pop black posta regia di Marco Pollini Italia 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

pop black posta (2019)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film POP BLACK POSTA

Titolo Originale: POP BLACK POSTA

RegiaMarco Pollini

InterpretiAntonia Truppo, Hassani Shapi, Denny Mendez, Alessandro Bressanello, Pino Ammendola, Stefano Ambrogi, Aaron T. Maccarthy, Lucia Batassa, Annalisa Favetti

Durata: -
NazionalitàItalia 2019
Generethriller
Al cinema nell'Agosto 2019

•  Altri film di Marco Pollini

Trama del film Pop black posta

Il film è la storia di Alessia (Antonia Truppo), un'impiegata di una piccola provincia che un giorno decide di prendere in ostaggio cinque persone, per le quali l'ufficio postale si trasformerà in un incubo. I cinque - un pastore di una chiesa evangelica (Hassani Shapi), una latinoamericana (Denny Mendez), un ragazzo del Sudan (Aaron T. Maccarthy), una bionda elegante (Annalisa Favetti) e un signore grasso apparentemente tecnologico (Alessandro Bressanello) - verranno costretti a confessare i vari crimini commessi.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   3,75 / 10 (2 voti)3,75Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Pop black posta, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Goldust  @  14/08/2020 10:22:20
   3 / 10
Una storia francamente senza alcun senso, una regia che vorrebbe essere ipercinetica ma che sfocia nel ridicolo involontario, una banda di attori di basso livello lasciati costantemente a briglia sciolta e quindi spesso sopra le righe ( e dire che quella pazza della protagonista ha vinto pure due David di Donatello, quindi il mistero si infittisce.. ), una chiusa giustizialista che te la raccomando.. C'è insomma molto se non tutto per eleggere già da subito il film più sgangherato dell'anno; a meno che qualcuno non lo "legga" come una pura trashata in salsa black comedy, talmente incoerente da risultare per assurdo quasi simpatica ( pur nella sua mestizia d'insieme ). Io non sono di certo tra questi e allora metto tre, l'unico voto che per me si merita un lavoro del genere.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/08/2020 22:00:55
   4½ / 10
Non originale come idea, ma aveva comunque basi piuttoste buone per fare un film dalla buona tensione. Se la protagonista mostra il giusto piglio per il suo ruolo, anche se leggermente sopra le righe, sono i coprotagonisti che sono avari di una caratterizzazione soddisfacente, perdipiù non supportati da una regia all'altezza e momenti di pausa poco consoni ad un film del genere. Anche le tonalità sono abbastanza malmiscelate tra una base tipicamente thriller ed una punta di black comedy che non graffia minimamente. Un'occasione buttata al vento.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008575 commenti su 44050 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net