non e' un paese per giovani regia di Giovanni Veronesi Italia 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

non e' un paese per giovani (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film NON E' UN PAESE PER GIOVANI

Titolo Originale: NON È UN PAESE PER GIOVANI

RegiaGiovanni Veronesi

InterpretiFilippo Scicchitano, Giovanni Anzaldo, Sara Serraiocco, Sergio Rubini, Nino Frassica

Durata: h 1.45
NazionalitàItalia 2017
Generecommedia
Al cinema nel Marzo 2017

•  Altri film di Giovanni Veronesi

Trama del film Non e' un paese per giovani

Se ne stanno andando. Tutti. E insieme a loro se ne va la bellezza, l'avventura, l'entusiasmo, l'amore e il futuro del nostro paese. Sono i ragazzi italiani, tecnologicamente connessi tra di loro come mai prima ma sparpagliati nel mondo alla ricerca di un luogo dove diventare grandi. Due di loro, Sandro e Luciano, ruzzolano fuori dalle rotte battute dai loro coetanei e approdano in una terra di frontiera, Cuba, all'inseguimento di un'attesa svolta economica. Ma il loro destino è segnato e s'imbattono immediatamente in Nora, una ragazza "interrotta", bella e irriducibile, sentimentale, estrema e italiana pure lei, che cambierà le loro vite. La bellezza e la violenza dell'isola, porteranno Luciano a perdere ogni punto di riferimento, proprio quando Sandro invece scoprirà il motivo per cui ha deciso di seguirlo fino a lì.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,70 / 10 (5 voti)4,70Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Non e' un paese per giovani, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  03/08/2017 12:54:51
   5 / 10
I cervelli in fuga in questione, nel film si Veronesi, sono dei cervelletti, qualcuno pure fallato, e certamente non eccellenze come quelli raccontati in SMETTO QUANDO VOGLIO, perciò, alla fine della fiera, il tutto si riduce al classico sogno di libertà, allontanamento dalla famiglia perfetta e la voglia di vivere senza grandi responsabilità.
Nulla di nuovo sotto il sole di Cuba e nulla di nuovo nei nostri cinema.
Cast impalpabile, Rubini e Frassica unici a regalare un paio di sorrisi, storia densa di retorica, stantìa e poco dinamica.
Una commedia vedibile ma che di certo non regala nulla di fresco e soprattutto nulla di così incisivo da rimanere impresso a lungo nella mente dello spettatore.

DarkRareMirko  @  15/04/2017 23:12:33
   7 / 10
In disaccordo con gli altri commenti; il film è tra i migliori di Veronesi, che imho non ha mai ne esaltato, nè deluso troppo.

Interpretazioni soddisfacenti, bei ruoli per Rubini e Frassica (divertono molto con le loro storielle surreali e con gli aneddoti sui dialetti) e la sottotrama degli incontri clandestini alla Fight club da spessore ad una storia giovanile altrimenti banale.

Discreto e con begli ambienti (bellissima la strada in mezzo all'acqua, a volte ripresa).

La situazione italiana, per i giovani, è comunque praticamente quella descritta dal film e pure il titolo non è mica fuori luogo...

suzuki71  @  06/04/2017 11:03:06
   4 / 10
Una buona fotografia e una regia assennata non riescono a colmare una sceneggiatura davvero imbarazzante e una prova attoriale dal tono perennemente sopra le righe (tranne Rubini e Frassica, divertenti al punto giusto). Si riscatta un po' nel secondo tempo, ma non è davvero un bel film.

Wilding  @  03/04/2017 21:36:15
   6½ / 10
In fondo il film meno bello di Veronesi pur restano pienamente sufficiente.

neverhood  @  26/03/2017 16:06:13
   1 / 10
Terribile veramente.
Un'accozzaglia di storie buttate li, dove emergono solo luoghi comuni, sciocchezze patriottiche (l'orgoglio dell'italiano è risibile), scelte dei personaggi dall'inizio alla fine al limite dello psichiatrico, senza nessuna attinenza con la realtà.
Il tutto infarcito con una colonna sonora da "brividi sulla schiena", a metà fra la peggior fiction "made in italy" attuale e le fiction Argentine anni '80.
Unica fortuna, averlo visti "in antempira" con promozione cinema senza sborsare un soldo.
Cinema italiano alla frutta veramente...

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/03/2017 16.48.09
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


961608 commenti su 37915 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net