il pretore regia di Giulio Base Italia 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il pretore (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL PRETORE

Titolo Originale: IL PRETORE

RegiaGiulio Base

InterpretiFrancesco Pannofino, Sarah Maestri, Eliana Miglio, Mattia Zaccaro, Carlo Giuseppe Gabardini, Deborah Caprioglio, Max Cavallari

Durata: h 1.45
NazionalitàItalia 2014
Generecommedia
Tratto dal libro "Il pretore di Cuvio" di Piero Chiara
Al cinema nell'Aprile 2014

•  Altri film di Giulio Base

Trama del film Il pretore

Ispirato al romanzo di Piero Chiara Il pretore di Cuvio, il film racconta la vicenda Ŕ ambientata durante il Ventennio e l'attore fa la parte di un inguaribile seduttore di nome Augusto.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,25 / 10 (4 voti)6,25Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il pretore, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  31/01/2015 19:51:24
   5½ / 10
Per quanto mi riguarda la vitalità e la simpatia di Pannofino, che in questo film di Base mostra una guasconeria accentuata, non basta per elevare il film a prodotto tanto interessante e coinvolgente da meritare un voto alto.
Vero è che non ci si annoia, ma la storia non mi è sembrata così frizzante da convincermi e tutto scivola via senza incidere più di tanto.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  27/10/2014 14:50:37
   6 / 10
Piero Chiara sapeva raccontare bene la vita di provincia. Venga a prendere il caffè da noi o in misura minore La stanza del vescovo sono esempi di buone trasposizioni su grande schermo. Il pretore non raggiunge quei livelli anche se va dato atto di una buona ricostruzione d'epoca a livello scenografico e nel sottilineare un ambiente dove i vizi superavano di gran lunga le virtù. L'impostazione però tende eccessivamente al macchiettismo, dominata da un Pannofino che è un ottimo attore ma allo stesso tempo non possiede la misura di un Tognazzi. Tale debordanza mette sotto una luce più dimessa gli altri attori. L'ultima parte del film non è male, acquisisce un tono più cupo e drammatico, perfido ma non crudele.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  23/10/2014 10:15:02
   6½ / 10
Sapida tragicommedia estranea ai toni raffinati e ironicamente cinici di cui il romanzo di Piero Chiara intitolato "Il pretore di Cuvio" è intriso.
L'esigua aderenza al materiale originale ha indotto buona parte della critica a storcere il naso, in realtà la rilettura cinematografica di Giulio Base trasmessa attraverso un'impostazione grottesca ai limiti del parossismo -offerta dal bravo ed allegramente invadente Francesco Pannofino- è tutt'altro che indegna, piuttosto adatta nel mettere alla berlina la mediocrità di certi poteri forti, inadempienti nel supporto al cittadino a meno che questi non sia un'autorità o abbia qualcosa da dare in cambio.
E nel caso del pretore la merce di scambio è sempre il sesso, essendo questi un satiro insaziabile uso a condividere il talamo con qualsiasi donna disponibile.
Nell'ameno paesotto lacustre in cui svolge (per modo di dire) la sua professione i cornuti si sprecano, mentre la moglie ignorata da ben sette anni si macera nell'anoressia e nella depressione. L'arrivo di un giovane avvocato scambiato prima per omosessuale e poi per impotente sconvolgerà decisamente il quadro d'insieme.
Non ci vuole un genio per intuire dove si andrà a parare, la pellicola però resta piacevole, con il libertino sempre più distratto da aspirazioni teatrali di matrice bocaccesca, e ovviamente dalle grazie della florida fauna femminile, mentre il suo dorato mondo comincia a vacillare.
Base lavora con cura su ambienti, colori, costumi e panorami senza esagerare con stucchevoli immagini da cartolina (siamo sul lago Maggiore, a Luino) riportando bene l'ambiente provinciale pur mancando una decisa caratterizzazione dialettale.
Bene gli attori: Pannofino è tanto esagerato quanto la Maestri (luinese doc, tra i produttori del film) è contenuta con grazia, buono anche l'apporto dello semisconosciuto Mattia Zaccaro Garau. La cornice è fatta di volti più o meno noti tra cui le redivive Deborah Caprioglio ed Eliana Miglio, quest'ultima in versione femme fatale.

Trixter  @  10/10/2014 10:25:07
   7 / 10
Girato nella splendida cornice di Luino, Il Pretore è la libera trasposizione di un bel romanzo di Piero Chiara. Una nota di merito va riservata senza dubbio alle location scelte, molto eleganti, nonchè alla fotografia e, in generale, alla curatissima ambientazione.
La pellicola è una macchiettistica rappresentazione del triangolo amoroso dove vengono ben evidenziate le caratteristiche dei singoli personaggi: una moglie silente e dimessa ma sottilmente vendicativa; un giovane educato ma dotato di ributtante arrivismo e poi lui, il pretore, un simpatico istrione dedito non tanto alle pratiche giuridiche quanto alle gonnelle locali.
A svettare su tutti, ovviamente, è Pannofino che, seppur spesso sopra le righe, confeziona un personaggio divertente e scenograficamente ingombrante, riempie lo schermo con enorme semplicità e capacità da istrione navigato.
Il resto dei personaggi di contorno è utilissimo nell'economia del film, laddove riesce senza problemi a servire sul piatto d'argento gag e situazioni scomode ben sfruttate dal comico-doppiatore.
Il Pretore, insomma, è un film godibile, attualissimo, dal ritmo cadenzato ma mai noioso, ben girato ed interpretato. Merita senz'altro una visione.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lola
 NEW
charlie says - charlie dicechristo - walking on waterclimax (2018)crawl - intrappolatidaitonadi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstone
 NEW
gretahotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
il re leone (2019)
 NEW
il signor diavoloin fabricjuliet, nakedkinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mai
 NEW
la rivincita delle sfigatel'angelo del crimine
 NEW
l'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)
 NEW
mademoisellemaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroid
 NEW
pop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from home
 NEW
submergencetesnotathe boy 2the deepthe elevator
 NEW
the lodgethe mirror and the rascalthe nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capassowake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

991037 commenti su 41911 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net