il nemico invisibile regia di Paul Schrader Usa 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitŕ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il nemico invisibile (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL NEMICO INVISIBILE

Titolo Originale: DYING OF THE LIGHT

RegiaPaul Schrader

InterpretiNicolas Cage, Anton Yelchin, Irčne Jacob, Alexander Karim, Adetomiwa Edun, Claudius Peters

Durata: h 1.34
NazionalitàUsa 2014
Generedrammatico
Al cinema nel Luglio 2015

•  Altri film di Paul Schrader

Trama del film Il nemico invisibile

Evan Lake, decorato veterano della CIA, riceve l'ordine di andare in pensione anticipata quando gli viene diagnosticato un principio di demenza. Ma quando il suo protégé scopre tracce della sua nemesi, un elusivo terrorista noto come Banir, Lake disobbedisce agli ordini e parte per una pericolosa missione in giro per il mondo per eliminare il nemico cui ha dato la caccia per una vita.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,78 / 10 (9 voti)4,78Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il nemico invisibile, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Jokerizzo  @  15/02/2020 08:24:34
   5½ / 10
Pessimo film, scontato e banale.

BaroneRampate  @  24/01/2018 18:57:49
   6½ / 10
Sinceramente pensavo peggio. in fondo si lascia vedere. Dopo un inizio un po' lento e macchinioso la storia prende piede discretamente ed anche il finale non è male. Certo non rimarrà nella storia della cinematografia.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  05/02/2017 15:00:49
   4 / 10
Ho guardato questo thriller incuriosita dal nome di Paul Schrader come regista e sceneggiatore, peccato che le mie aspettatoive siano state disilluse ampiamente.
Film piatto e banale.
A tratti noioso.
Sconsigliato.

Zarco  @  04/08/2016 21:51:06
   5½ / 10
Film fondato sulla retorica, con una trama debole e senza presa. Nicholas Cage inadatto al ruolo. Scarso.

Trixter  @  03/09/2015 10:02:35
   6 / 10
Forse perchè le pellicole a tinte spionistiche mi hanno sempre affascinato, devo dire che Il Nemico Invisibile, pur con tutti i suoi limiti, è una pellicola che si lascia guardare, caratterizzata da una buonissima interpretazione di Cage (altrettanto non si può dire per il giovane Yelchin, un pò impalpabile e fuori ruolo). Certo, il film, sotto il profilo narrativo ed emozionale, stenta a decollare e l'epilogo fa storcere il naso, sia nella resa dei conti, che nella movimentata sparatoria (invero un pò comica). Tuttavia, nel complesso non mi sono annoiato ed è già qualcosa.

Gruppo REDAZIONE Cagliostro  @  14/08/2015 00:38:34
   4 / 10
Il film così com'è è assai brutto eppure...
eppure uno si pone, si deve porre delle domande, quando il film in questione è scritto e diretto da un autore del calibro di Schrader, con un produttore esecutivo come Refn e uscito nel più completo silenzio tanto dei suoi autori quanto dei suoi interpreti.
e così poi si svela l'enigma (come dice anche qui sotto Danilo): I produttori hanno completamente violentato il lavoro di Schrader imponendo rigidi tagli di montaggio e, addirittura, impedendo al direttore della fotografia, di compiere tutta quella color correction che era stata concepita fin dalla preparazione del film e che avrebbe dovuto dare alla pellicola un carattere estremamente forte e violento.
Il film è stato disconosciuto (attraverso l'ostentato silenzio) dai suoi autori e dai suoi interpreti.
Il risultato è un film anonimo, pacchiano e banale, che si fa forte di moltissimi spunti interessanti che non sono poi sviluppati (forse troppo poco politically correct per i produttori?).
Peccato non aver la possibilità di vedere quella che nel bene o nel male, sarebbe stata l'opera creata da Schrader.

P.S.:
Fan**** alle produzioni con tutte le loro regole idiote, inventate di sana pianta e reputate più attendibili e infallibili del corano. Lasciate lavorare gli autori e pensate a fare il vostro di lavoro. Se un film secondo voi non è commerciabile, non prendete soldi per produrlo e poi scempiarlo secondo i vostri criteri da debilitati mentali oltre che arroganti ignoranti, non producetelo e basta.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  13/07/2015 21:42:36
   5 / 10
Un thriller spionistico più che convenzionale, fin troppo convenzionale, come ce ne sono tanti se non fosse che a scriverlo e dirigerlo c'è Schrader, non uno qualsiasi anche quando la qualità delle sue pellicole non è alta. Il tema della malattia, la fede/ossessione per il proprio lavoro a cui ha dedicato una vita, un nemico creduto morto da tutti a parte lui e come lui preda di una malattia che non lascia scampo e che forse sono entrambi tenuti in vita da un'ossessione reciproca e dall'essere entrambi marginalizzati all'jnterno dei contesti in cui agiscono. Il film fornisce una buona serie di spunti, ma sia Schrader, sia Refn come produttore esecutivo, sia gli stessi Cage e Yelchin hanno disconosciuto il film per pesanti interventi in sede di montaggio per farlo diventare appunto un film convenzionale e banale.
Amaro destino per il regista americano che cade ancora una volta dopo Dominion (addirittura questo film fu rifiutato) nelle forche caudine dei produttori. Difficile dire come poteva essere questo lavoro a meno di una distribuzione da "director's cut".

debaser  @  13/07/2015 10:11:36
   3½ / 10
Lo scontro geriatrico tra Terrorista ed Agente della CIA e troppo comico per poter sembrare reale. Forse con comici veri tipo Steve Martin e Ben Stiller sarebbe potuto diventare divertente in sile Zoolander. Ma cosi' e' una presa per i fondelli per lo spettatore. Evitatelo se potete.

Wilding  @  11/07/2015 17:01:06
   3 / 10
Una pellicola davvero noiosa, frutto di una trama leggera e scontata priva del pur piccolo intreccio e di una narrazione a dir poco lentissima.
Tra le righe del soggetto esistono temi delicati e importantissimi che potevano e dovevano essere sviluppati almeno un tantino per dare un senso al film, e invece questi sono appena accennati tra le righe di una sceneggiatura assai scarna.
Il solo e sempre bravissimo Nicolas Cage (peraltro qui a a dir poco meraviglioso in certi momenti) non può reggere da solo l'intera struttura di una pellicola del tutto insufficiente.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004704 commenti su 43482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net