il diritto di contare regia di Theodore Melfi USA 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitŗ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il diritto di contare (2016)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film IL DIRITTO DI CONTARE

Titolo Originale: HIDDEN FIGURES

RegiaTheodore Melfi

InterpretiTaraji P. Henson, Octavia Spencer, Janelle MonŠe, Kevin Costner, Kirsten Dunst

Durata: h 2.07
NazionalitàUSA 2016
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 2017

•  Altri film di Theodore Melfi

Trama del film Il diritto di contare

Katherine Johnson, Dorothy Vaughn e Mary Jackson sono tre donne afro-americane. Lavorano alla Nasa e sono le menti brillanti che hanno messo a punto il primo programma di missioni spaziali che ha portato uomini come l'astronauta John Glenn in orbita. Il loro operato, basato sull'elaborazione di importanti dati matematici, ha contribuito a ridare nuova fiducia alla nazione, ridefinire la corsa nello spazio e stupire il mondo. Da visionarie quali sono, hanno avuto la meglio sugli stereotipi di genere e razza, divenendo fonte di ispirazione per le giovani generazioni.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,94 / 10 (9 voti)7,94Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il diritto di contare, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Caio  @  19/03/2017 11:47:19
   9 / 10
Straordinario, commovente, indimenticabile. A tenere in piedi il film tre attrici strepitose, che recitano in un modo che solamente chi sente profondamente sua la storia che sta raccontando é in grado di fare. I meritatamente tornato a mani vuote dagli Oscar, il diritto di contare conferma il talento ineguagliabile delle attrici di Hollywood afroamericane. Oltre all'Oscar a Viola Davis, forse si sarebbe dovuto premiare anche questo gioiello

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  19/03/2017 01:00:42
   10 / 10
Il miglior film del 2017 eccolo " il diritto di contare"
Emozionante , brillante, divertente è vero. Avrei assegnato a tutte e tre le attrici la statuetta e poi m primis alla pellicola. Ancora sento tutte le emozioni nel
Mio corpo. Straordinario ....
ps: basta con la ciofega di LA La Land , andate a vedere un vero capolavoro per amanti del cinema .

daaani  @  16/03/2017 18:37:41
   9 / 10
film ben fatto, attrici superlative

Invia una mail all'autore del commento DarthCloud23  @  15/03/2017 22:27:25
   7½ / 10
Da vedere, film veramente ben fatto ed interpretato. Per nulla volgare e molto coinvolgente. Costner è perfetto per la parte e anche gli altri attori sono bravi. Il titolo italiano però non mi sembra azzeccato perché mentre il titolo inglese si riferisce a tutte le 3 donne il titolo italiano si riferisce soltanto ad una ...

TheLegend  @  13/03/2017 20:37:30
   6½ / 10
Film edulcorato e abbastanza banale che però riesce a coinvolgere lo spettatore raccontando una storia importante.

Cinecriticone  @  12/03/2017 22:09:10
   9 / 10
Bellissima sorpresa. Film che appassiona, diverte, commuove e che specialmente tutti i ragazzi dovrebbero vedere per comprendere quanta 'è stata dura la battaglia contro l'apartheid. Da vedere.

Manticora  @  11/03/2017 10:32:54
   6 / 10
Il film non è male ma aimè! Potrebbe essere migliore! L'idea di parlare delle donne afroamericane che lavorarono alla Nasa durante gli anni 60 è interessante, attrici e attori in parte, spicca Kevin Costner in un ruolo classico, il CAPO. Il problema è che spesso il film soprattutto nella parte finale si riempie di retorica, le solite scene con i neri che protestano, i simboli della segregazione, ma è tutto soft, poco credibile, basta pensare a quando una delle protagoniste viene cacciata dalla biblioteca e apostrofa il sorvegliante BIANCO, una scena inverosimile, sarebbe stata arrestata o malmenata per questo. Invece Nolfi usa la retorica per confezionare un prodotto discreto ma non eccezionale, che strizzi l'occhio ai neri, spesso anche in maniera ruffiana, il tutto romanzando la vicenda. Ripeto il film non è male, ma ha una durata eccessiva e soprattutto presenta delle situazioni romanzate che si notano, la segregazione non è scomparsa dall'oggi al domani, esiste ancora adesso un razzismo strisciante. Il tutto ad un certo punto arriva al e vissero felici e contenti,senza sviscerare nulla, senza mostrare anche la morte di J.F.K di Martin Luther King, Malcom X insomma tutto troppo asettico, e per il pubblico USA è andato bene,visto che ha incassato più di 160 milioni di dollari. De gustibus, ma il film è ruffiano e non mi convince più di tanto.

Jumpy  @  08/03/2017 01:01:53
   8 / 10
Personalmente tendo ad essere più largo di voti nei riguardi di film che raccontano di fatti e persone reali, anche se romanzati. Per il loro valore aggiunto storico e sociale :)
Questo per me è un filmone. Certo, cinematograficamente non è un capolavoro, al di là della ricostruzione storica anche se il cast è ben assortito e affiatato, la regia non è particolarmente incisiva e la lentezza e le oltre 2 ore potrebbero annoiare un pubblico non appassionato di tecnologie.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  19/02/2017 21:06:04
   6½ / 10
Film dal sapore classico dove l'elemento che mi ha colpito maggiormente è questo contesto palesemente paradossale ai limiti del grottesco. Siamo negli anni sessanta dove ancora è presente in tantissimi stati americani la segregazione razziale. Una segregazione in cui è pienamente coinvolta o perlomeno adeguata una agenzia come la Nasa. Associando appunto alla Nasa il pionerismo della corsa allo spazio, lo sguardo sempre rivolto al futuro, stride in maniera evidente vedere bagni per gente di colore e quant'altro questo conformarsi a ciò che è più retrogrado che la società americana esprime. Tre donne nere quindi si trovano a fronteggiare non solo la segregazione all'interno di un ente che guarda al futuro, ma anche un ambiente sessista e maschilista. Film perfetto per gli oscar, caratterizzato dalle buone intenzioni di far emergere queste figure misconosciute, in cui anche l'eccesso di retorica ogni tanto fa capolino anche se in misura minore di quanto mi aspettassi. Buono anche il cast dove non c'è realmente una figura predominante ma un ensemble ben affiatato con qualche figura secondaria un po' sacrificata. Senza dubbio brave le tre protagoniste. I loro personaggi non hanno particolari approfondimenti, ma sono visti come puri simboli di ciò che hanno rappresentato. Concludendo non è un film che mi ha entusiasmato ma nemmeno deluso. Da stendere un velo pietoso sul titolo in italiano.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

150 milligrammi - una donna dorte come la verita'
 T
4021a german lifea good americana united kingdom - l'amore che ha cambiato la storiaabsolutely fabulous: il filmaeffetto dominoalla ricerca di un sensoallied - un'ombra nascostaalps
 HOT
arrivalassassin's creedausterlitz
 T
autobahn - fuori controllo
 T
ballerina
 T
bandidos e balentes - il codice non scritto
 T
barriere
 T
beata ignoranzabilly lynn - un giorno da eroebleed - piu' forte del destinocaro lucio ti scrivochi salvera' le rose?
 T
cinquanta sfumature di nerocollateral beauty
 T
crazy for footballdavid lynch: the art lifedoraemon il film - nobita e la nascita del giapponefalchifallenflorencefuga da reuma park
 T
gimme dangergod's not dead 2 - dio non e' morto 2gomorroideheadshotho amici in paradisoil cliente (2016)il diritto di contareil ggg - il grande gigante gentileil padre d'italiail viaggio di fannyincarnate
 R T
jackiejohn wick capitolo 2kong: skull islandla battaglia di hacksaw ridgela bella e la bestia (2017)
 HOT
la la landla legge della nottela luce sugli oceani
 T
la marcia dei pinguini: il richiamole concoursle spie della porta accanto
 T
lego batman - il film (2017)les ogreslife, animatedlion - la strada verso casalogan - the wolverinel'ora legaleloving - l'amore deve nascere liberomaestro
 T
mamma o papa'?
 T
manchester by the seamiss peregrine - la casa dei ragazzi specialimister felicita'mister universo
 T
moonlight - tre storie di una vitanatale a londra - dio salvi la reginanebbia in agostooceaniaomicidio all'italianaozzy - cucciolo coraggiosopassengerspasseripatersonphantom boypiena di graziapoveri ma ricchiproprio lui?qua la zampa!questione di karma
 T
resident evil: the final chapterriparare i viventi
 HOT
rogue one: a star wars storyrosso istanbulsilencesingsleepless - il giustizieresmetto quando voglio 2 - masterclass
 HOT
splitstrane straniere
 NEW
the belko experiment
 T
the founder
 T
the great wallthe ring 3
 T
trainspotting 2
 T
un re allo sbandoun tirchio quasi perfettovarichina - la vera storia della finta vita di lorenzo de santisvedete, sono uno di voivi presento toni erdmannvista marexxx: il ritorno di xander cageyour name

952615 commenti su 36793 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net