die in one day - improvvisa o muori regia di Eros D'Antona Italia 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

die in one day - improvvisa o muori (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DIE IN ONE DAY - IMPROVVISA O MUORI

Titolo Originale: DIE IN ONE DAY

RegiaEros D'Antona

InterpretiKateryna Korchynska, David White, Mirko D'Antona, Cinzia Susino, Biagio Sampietro, Daniela Ladisi

Durata: h 1.19
NazionalitàItalia 2018
Generehorror
Al cinema nell'Agosto 2018

•  Altri film di Eros D'Antona

Trama del film Die in one day - improvvisa o muori

Nel tentativo di riprendersi la figlia che gli Ŕ stata portata via dalla ex moglie che lo ha ridotto in miseria, Richard fa la conoscenza di Sasha, una giovane aspirante attrice che lo persuade a partecipare ad un gioco teatrale della durata di 24 ore con in palio un premio in denaro per la miglior performance. Quella che sembra essere la soluzione ai suoi problemi si trasforma in un incubo quando Richard scoprirÓ di essere parte di un sanguinario show.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   3,92 / 10 (6 voti)3,92Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Die in one day - improvvisa o muori, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  27/05/2019 23:51:46
   6 / 10
Die in one day propone una situazione nota ad altre pellicole, però nel complesso non è orchestrato male. Possiede ritmo, ha una buona colonna sonora e gli attori se la cavano abbastanza bene. Un prodotto italiano girato in lingua inglese che cerca di trovare una sua visibilità all'estero. Intento lodevole considerando che i film di genere in Italia latitano moltissimo. Un lavoro dignitoso.

alex94  @  07/05/2019 13:17:20
   4 / 10
Produzione italiana indipendente che nonostante il budget piuttosto limitato vorrebbe strizzare l'occhio al mercato internazionale.
Siamo di fronte ad una pellicola le cui ambizioni purtroppo non vengono raggiunte in quanto presenta una storia veramente poco originale (siamo davanti al solito survival movie che strizza più di un occhio al recente 31 oltre che ai vari saw e simili) ulteriormente penalizzata da una sceneggiatura infarcita di dialoghi banali,recitati da attori tutt'altro che professionisti.
Dal punto di vista registico secondo me non sarebbe neanche da buttare,Eros D'Antona sa fare il suo mestiere,il problema è che il basso budget ne limita molto le potenzialità.
Non è un lavoro da ricordare,negli ultimi anni sono uscite pellicole di gran lunga migliori.

Scanlon  @  22/03/2019 10:51:57
   3½ / 10
Agghiacciante, nel senso peggiore del termine...

Oltre a esibire un palese tentativo di trafugamento di caratterizzazioni e immagini da alcune pellicole americane (31, The Strangers, Saw, 13 peccati) questo horror indipendente italiano, non offre null'altro se non un catalogo di quali sono quegli errori che un giovane cineasta non dovrebbe mai commettere; in tal senso, se ne può raccomandare un uso prettamente didattico: situazioni al limite della grossolanità, attori mediocri diretti malamente, totale assenza di tensione, storia rattoppata e cucita male, analfabetismo totale della grammatica del racconto, nessuna scena che evochi il terrore o il disagio che un gioco sanguinario dovrebbe trasmettere, costumi dei cattivi ricalcati da The strangers, trama che salta qualsiasi livello di coerenza interna rispetto all'azione dei protagonisti.
In una parola: imbarazzante. Non oso immaginare come il regista e sceneggiatore Eros D'Antona abbia potuto ritenere valido un tale pastrocchio.

Ps: cosa sorprendente, è stato pubblicato in dvd dalla Cecchi Gori !

topsecret  @  16/12/2018 13:26:53
   4 / 10
Per usare un termine presente nel titolo, oltre all'essere improvvisata questa storia ha pure l'aria di pescare a piene mani da altre pellicole del genere, mostrando una povertà di mezzi e di idee.
Recitazione mediocre, regia senza guizzi, scene gore che non hanno nessuna rilevanza, e non colpiscono, ritmo abbastanza calante nella prima metà e storia tutta che non sembra poter garantire una visione che coinvolga e, soprattutto, che infonda una certa tensione in chi guarda.
I fratelli D'Antona dovrebbero prendere in considerazione di fare altre cose invece che intestardirsi con il genere thriller-slasher.
Bocciato.

Attila 2  @  16/11/2018 18:04:41
   5 / 10
Visto il bassissimo budgetnon ci si puo' aspettare certo moltoe cosi' troviamo attori pessimi ma,soprattutto,un doppiaggio inascoltabile.Per il resto il film si rifa' a molti film Americani di genere,ovvero i protagonisti vengono rinchiusi in un locale,in questo caso un teatro e devono sopravvivere fino all'indomani mattina.Solo che nel film non ci sono enigmi da risolvere,tipo in "Saw" , non ci sono personaggi particolari ma solo i cacciatori,mascherati,in maniera teatrale e le prede,senza maschera e che devono cercare di sopravvivere.Cosi' non si vede altro che gente che si nasconde , scappa e cacciatori che appaiono all'improvviso cercando di spaventare lo spettatore , tutto cio' alla fine annoia un po'.Il mini-twist,sul finale del film non basta certo per salvarlo,ma del resto se oltre al regista D'antona fa anche il produttore , il produttore esecutivo e lo sceneggiatore,fa gia' fin troppo perche' vuol dire che i soldi erano meno che pochi e non si poteva neanche pagare qualcunaltro

jason13  @  14/11/2018 22:01:40
   1 / 10
Agli horror italiani a basso budget si continua a scrivere "apprezzabile l'impegno e bisogna incoraggiare questi nuovi giovani emergenti registi"....e vabbe'...siamo nel 2018 capisco tutto ma questo e' di una bruttezza rara...pure con 4 soldi riesci almeno a scrivere dialoghi decenti da persone umane e non da bambini di 3 anni (con tutto il rispetto perche' forse parlerebbero meglio). Qui oltre alla recitazione nemmeno da teatro parocchiale abbiamo un attore principale che oltre alla parola "ca..o ca..o ca..o" per tre volte non sa' che dire...per non parlare dell'altro personaggio principale donna che mi auguro sia stata ubriacata volontariamente per tutto il film altrimenti non si spiega dove e' stata trovata...chi scrive e' una persona che ha visto tutti i cinema horror/splatter "amatoriali" degli anni '80/'90 dove almeno li c'era tanto gore finto e pochissimi dialoghi ma almeno ci si divertiva per quello che erano e cmq c'era quell'aria malsana...qui scappa solo da ridere di gusto all'inizio poi per trascinarsi in una tristezza assoluta. Il fratello Roberto qualcosa di discreto l'ha fatto...Eros D'Antona spero non voglia piu' ripetere questa esperienza...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giornoasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebangla
 NEW
beautiful boy (2018)bene ma non benissimo
 NEW
blue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaoche fare quando il mondo e' in fiamme?
 NEW
christo - walking on water
 NEW
climax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredentro caravaggiodicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sisters
 NEW
i morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposa
 NEW
il grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malel'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatol'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema cosa ci dice il cervello
 NEW
maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormaloro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleanersrapiscimired joanrocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!
 NEW
shelter: addio all'eden
 NEW
soledadsolo cose bellestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe intruder (2019)the mirror and the rascaltorna a casa, jimi!tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark webwonder parkx-men: dark phoenix

988863 commenti su 41438 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net