baby driver - il genio della fuga regia di Edgar Wright Gran Bretagna, USA 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitŕ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

baby driver - il genio della fuga (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BABY DRIVER - IL GENIO DELLA FUGA

Titolo Originale: BABY DRIVER

RegiaEdgar Wright

InterpretiAnsel Elgort, Lily James, Kevin Spacey, Jamie Foxx, Jon Hamm, Eiza González, CJ Jones, Jon Bernthal, Flea, Lanny Joon, Paul Williams, R. Marcos Taylor, Sky Ferreira, Hudson Meek, Brogan Hall, Big Boi, Mike "Killer Mike" Render, Jon Spencer, Jeff Chase, Wilbur Fitzgerald, Brigitte Kali Canales, Andy McDermott, Ben VanderMey, Erica Frene, Shellita Boxie, Patrick R. Walker, Allison King, Lance Palmer, Keith Hudson, Ronald Joe Vasquez, Troy Faruk, Danny Le Boyer, Marshall Choka, Mason Pike

Durata: h 1.53
NazionalitàGran Bretagna, USA 2017
Genereazione
Al cinema nel Settembre 2017

•  Altri film di Edgar Wright

Trama del film Baby driver - il genio della fuga

Un giovane pilota si presta a fughe criminali, affidandosi nella guida al ritmo incalzante della sua musica preferita, per essere il migliore nel campo. Costretto a lavorare per un boss, metterŕ a rischio la vita, la libertŕ ed il suo amore a causa di una rapina destinata al fallimento.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,95 / 10 (10 voti)6,95Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Baby driver - il genio della fuga, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

julius422  @  20/09/2017 09:52:29
   7 / 10
buon film d'azione, ottima interpretazione del protagonista (meno quella di Foxx, troppo macchinoso e finto)...


bella l'idea di mostrare il tutto a ritmo di musica (come del resto fece Driver di Goslin qualche anno fa).

Più cattiveria non sarebbe guastata, l 'azione c'è, ma è più concentrata verso la commedia !!

cmq vale la pena vederlo, originale come idea....

FABRIT  @  19/09/2017 18:05:10
   7 / 10
scatenato action movie a tempo di musica. Da non perdere assolutamente

TheGame  @  17/09/2017 18:57:15
   6 / 10
Manca solo il jazz di Chazelle nelle orecchie del Baby (molto) Drive(r) che fugge taciturno, romantico e all'occorrenza incazzevole come un Kingsman nel Wright con forte deja vù, proverbiale prevedibilità e dal ritmo sincopato che diverte chi si accontenta.

david briar  @  17/09/2017 14:30:09
   9 / 10
Visto ieri. Un mix di generi che gioca in maniera straordinaria con il tempo e la musica, il ritmo di questo film è da studiare. Bravi gli attori, incluso il protagonista che per la sua parte va benissimo, non è una scelta casuale che non sia particolarmente espressivo. Wright fa un film di intrattenimento come si deve, capace di essere anche un film personale, con più livelli di visione:
c'è il film d'intrattenimento puro, che possono cogliere tutti;
ci sono le musiche con cui la storia va a ritmo, per gli appassionati di quel tipo di musica;
per i cinefili incalliti c'è il gioco metacinematografico sulla costruzione del ritmo del film attraverso la musica, costruito dal protagonista stesso;
per Tarantino e chi è appassionato di quest'elemento specifico, ci sono le corse in macchina e gli stunt;
sempre per i cinefili, le citazioni cinematografiche che il protagonista usa nella vita reale;
per chi è interessato alla comunicazione, diversi elementi sulla comunicazione attraverso i gesti, gli sguardi e la musica;
per chi è appassionato di cinema di genere tanti archetipi rivisitati;
per gli addetti ai lavori e un uso delle inquadrature lunghe da studiare;
per chi vuole una bella storia d'amore in un film che non è solo una bella storia d'amore.
Insomma, questa secondo me è la classica dimostrazione che si può fare un film d'intrattenimento ma che sia anche un film d'autore , "serio". Come lo sono anche i film di Miller, Nolan, Cuaron e Inarritu, a prescindere dalla riuscita. "Baby driver" però ha qualcosa in più rispetto agli ultimi film di questi autori: un cuore emotivamente pulsante come pochi altri, che pure riesce a resistere alle discutibili scelte narrative del finale. Ci farei una scommessa sia per i cult di questi anni, sia per i manuali di montaggio..

dagon  @  15/09/2017 22:42:02
   6½ / 10
Partenza folgorante, ma il film gioca le sue carte troppo presto, finendo con il risultare troppo ripetitivo. Per il resto, cose già viste, inclusi i personaggi molto caricati e macchiettistici.

Invia una mail all'autore del commento AxelFoley  @  15/09/2017 16:34:23
   4½ / 10
Parte bene, storia e azione ben miscelate, e tutti i personaggi messi in scena in modo funzionale alla sceneggiatura e senza essere banali. La sceneggiatura è interessante, sembra tutto pronto per svilupparla bene e rendere un bel film d'azione sicuramente da 7, e invece che succede? Il regista sembra si rompa le scatole di girare, e quindi sceglie dialoghi banali e stupidi, oltre che inutili ai fini della storia, le interpretazioni partono buone, ma persino Spacey con le battute che si ritrova scade nella banalità. Gli attori si trasformano tutti in macchiette, e la profondità di caratterizzazione abbozzata inizialmente che andrebbe un pò approfondita e e chiusa, si trasforma in una strada senza uscita, piena di inutile ironia e violenza senza senso, come se il regista non trovasse un colpo ad effetto nello script e quindi abbia voluto concluderlo con scene assurde e banali...Non ci siamo...E poi Spacey l'ha fatto solo x la storia?!? Ma la panza che hai messo è ciccia o sono alcolici Kevin?!? che cacchio di film vai a fare??

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Zazzauser  @  14/09/2017 21:17:06
   7½ / 10
Davvero un bell'action movie, movimentato e originale. Manca un po' l'umorismo tutto british che era ormai diventato il marchio di fabbrica di Wright (Shaun of The Dead, Hot Fuzz), ma per tutti arriva il momento di approdare a Hollywood e lasciare l'Inghilterra alle spalle (com'e stato anche per Guy Ritchie, con risultati non altrettanto soddisfacenti). In ogni caso Wright dimostra di sapercela fare anche senza Simon Pegg e Nick Frost.
Le scene a stampo musicale son sicuramente la trovata più intelligente e fuori dagli schemi del film, e i personaggi - pur essendo macchiettistici come nella sua tradizione - fanno tutti centro. Sono andato a vederlo a scatola chiusa e non me ne sono pentito

VincVega  @  11/09/2017 01:23:55
   7 / 10
Pellicola coinvolgente di Edgar Wright, che si discosta dalle precedenti del regista, in special modo quelle legate alla trilogia del cornetto, essendo "Baby Driver" più sul versante azione-criminale che commedia, senza comunque trascurare quest'ultima. Grande lavoro nella direzione da parte di Wright, che sposa bene scene concitate tipo inseguimenti, sparatorie, piani sequenza ad altre parti meno dinamiche. Discreta la sceneggiatura, che ho trovato particolare anche se a volte un po' sottotono soprattutto nelle parti che dovrebbero essere romantiche, con i due giovani protagonisti interpretati dai bravi Ansel Elgort e Lily James (non mi è piaciuto il doppiaggio di quset'ultima) e in un finale molto movimentato ma confuso. Ottimo il resto del cast (Jamie Foxx in forma, Kevin Spacey leggermente sottotono) e colonna sonora bella e importante, anche per come viene usata nella storia del protagonista.
Devo ammettere che a fine della fiera mi aspettavo di più, perchè mi si erano create delle grosse aspettative in base ai vari articoli e recensioni che erano usciti questa estate. Assolutamente non delusione, ma probabilmente un non completo appagamento e una prevedibilità in alcune situazioni, oltre ad alcuni difetti precedentemente detti, che non riescono a far elevare la pellicola come avrei voluto. "Baby Driver" comunque merita di essere visto.

Eiza González spettacolarmente gnocca.

Manticora  @  09/09/2017 16:14:15
   7½ / 10
Edgar Wright torna dopo quasi tre anni alla regia di un film iperbolico, scritto dal medesimo, e che si è rivelato il più grande successo di pubblico e critica del regista inglese. Il film non è impeccabile, abbandonata la folle anarchia delle storie precedenti Wright si cimenta con un Heist movie in salsa on the road riuscendo comunque nell'impresa soprattutto considerando che avendo abbandonato la regia di Ant man ha affermato che comunque è stata una lezione, quella di confrontarsi con le major che ti ordinano di fare QUELLO CHE VOGLIONO e non quello che vuoi fare. Il cast è al servizio della storia, spiccano un acerbo ma promettente Ansel Elgort, Baby, ragazzo solo e misterioso, che ascolta musica in continuazione con le cuffiette dei suoi Ipod.Kevin Spacey, alias Doc ovvero il boss che idea i colpi, l'ennesimo ruolo azzeccato per l'attore americano, tra i comprimari di lusso abbiamo JonBernthal,Eiza Gonzales e Jon Hamm. Ma il più pazzo e azzeccato e Jamie Foxx, alias MAD(pazzo)in gran spolvero come interpretazione, come non accadeva da anni. Comunque segnalo anche Flea, bassista dei Red Hot Chili Peppers, alias Eddie senza naso(capirete vedendolo) e infine Lilly James già vista in Cenerentola, che si dimostra azzeccatissima nella parte di Debora, interesse amoroso del protagonista, che porterà la storia al climax finale. Nelle scene d'azione Wright da il meglio di se, viceversa a parte i dialoghi tra i protagonisti della banda verso il finale il confronto tra Debora e Baby non sempre funziona. Inoltre ho trovato un pò stucchevole il confronto con DOC

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
si riprende completamente in un finale iperbolico e tutta azione che non risparmia adrenalina, soprattutto perchè nel finale finale

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Un plauso alla colonna sonora, azzeccatissima, e parte integrante del film, per concludere Edgar Wright è CRESCIUTO, e sicuramente ha perso qualcosa ma anche guadagnato, il tempo ci dirà se il regista inglese è pronto ad alzare l'asticella nei suoi prossimi film.
"sei il mio portafortuna."

Wilding  @  07/09/2017 21:19:24
   7½ / 10
Originale e davvero piacevole. Una bella sorpresa.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
2 biglietti della lotteria7 giornia ciambraall eyez on meamityville: il risveglioangels wear whiteangoscia (2017)annabelle 2appuntamento al parcoatomica biondababy driver - il genio della fugabarry seal - una storia americanacars 3casa casino'cattivissimo me 3charley thompsonchips - (dis)ordine pubblicocrazy night: festa col mortocustodydavid gilmour - live at pompeiideath note (2017)diario di una schiappa: portatemi a casa!dove cadono le ombredownsizing
 HOT
dunkirkeasy - un viaggio facile facileex libris - the new york public libraryfirst reformedfottute!foxtrotfuori c'e' un mondogatta cenerentolagifted - il dono del talento
 NEW
glory - non c'e' tempo per gli onestihannahhouse on elm lakehuman flowil colore nascosto delle cosein dubious battle - il coraggio degli ultimi
 NEW
in questo angolo di mondojackals
 NEW
kingsman: il cerchio d'orol’ordine delle cosela fratellanza (2017)
 NEW
la musica del silenziola principessa e l'aquilala storia dell'amorela torre nerala villala vita in comuneleatherface
 NEW
l'equilibrio
 NEW
l'inganno (2017)l'insultelycanmektoub, my love: canto unomiss sloane - giochi di poteremonolithmotori ruggentinemesi
 NEW
noi siamo tuttoopen water 3 - cage diveoperation chromiteoverdrivepolaroidsafarisavvasuburbiconsweet countrytaranta on the roadthe black roomthe bye bye manthe devil's candythe gracefield incidentthe shape of waterthe teacherthe third murder
 NEW
tiro liberoun profilo per dueuss indianapolis
 NEW
valerian e la citta' dei mille pianetivelenowalk with mewish upon

961682 commenti su 37916 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net