ammazzavampiri regia di Tom Holland USA 1985
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ammazzavampiri (1985)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AMMAZZAVAMPIRI

Titolo Originale: FRIGHT NIGHT

RegiaTom Holland

InterpretiRoddy McDowall, William Ragsdale, Chris Sarandon

Durata: h 1.45
NazionalitàUSA 1985
Generehorror
Al cinema nell'Ottobre 1985

•  Altri film di Tom Holland

Trama del film Ammazzavampiri

Charley è con la sua ragazza, Amy. A un certo punto nota qualche cosa nell'appartamento del suo nuovo vicino, Jerry: questi, con le sembianze di un vampiro, sta assalendo una ragazza. Sconvolto, Charley mette al corrente della cosa sia sua madre che Amy, ma non è creduto. Il ragazzo però non si sbaglia e Jerry, vistosi scoperto, tenta di ucciderlo. Anche Amy è in pericolo. Ma Charley ha un prezioso, anche se riluttante, alleato...

Film collegati a AMMAZZAVAMPIRI

 •  AMMAZZAVAMPIRI 2, 1989

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,16 / 10 (54 voti)7,16Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Ammazzavampiri, 54 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

john doe83  @  03/12/2019 10:27:51
   6½ / 10
Un mix di horror e commedia sviluppato egregiamente, la fotografia è molto curata e il make-up ed effetti speciali realizzati in ottimo modo. Un piccolo cult degli anni '80.

Mildhouse  @  25/10/2017 16:36:27
   7½ / 10
Horror irriverente e molto ben realizzato.

biagio82  @  05/08/2017 13:05:10
   7 / 10
grande cult anni 80, che mischia in maniera perfetta una finestra sul cortile e le notti di salem di king, in un film davvero godibile e divertente.
davvero un film che non risente degli anni passati ed ancora oggi sa intrattenere

mmagliahia1954  @  19/02/2017 14:26:34
   7½ / 10
Molto bello, mai volgare, ben recitato e con quei colori bellissimi e quello stile inconfondibile negli anni'80. Veramente un buon horror per ragazzi e non!

InvictuSteele  @  25/08/2016 23:47:37
   6½ / 10
Un teen-horror divenuto cult. Ha i suoi meriti, come le belle atmosfere dark e gli stereotipi ottantiani portati all'estremo, il fascino del vampiro e l'ottimo finale, ma ha anche certi difetti, come il ritmo fin troppo soporifero, specie nella fase centrale, e alcune scene troppo ingenue, senza contare il fatto che il sangue è del tutto assente. Tutto sommato è godibile, molto piacevole da guardare per rituffarsi in quella decade magica che riusciva a sfornare bei filmetti, come questo, nonostante gli evidenti limiti. Un horror che anche dopo 30 anni riesce a dire la sua... non sono d'accordo nel definirlo comedy, qui di commedia, di battutine, di black humor non c'è nemmeno l'ombra. E' un horror adolescenziale, edulcorato, ingenuo, serioso.

alex94  @  07/06/2015 10:32:42
   7 / 10
Buon horror-comedy diretto da Tom Holland nel 1985.
La trama è godibile e divertente ricca di trovate piuttosto originali e convincenti,la regia è molto buona,forse è il miglior film di questo regista,la recitazione è decente,ed anche gli effetti speciali sono ben realizzati.
Un cult degli anni 80,da vedere.

kingofdarkness  @  28/05/2015 09:21:23
   5 / 10
Mix tra commedia e horror a sfondo vampiresco.
Per quanto mi riguarda è un esperimento ibrido non del tutto riuscito.
Gli sviluppi sono molto più da commedia che da horror, tensione non ce n'è proprio, e il ritmo è eccessivamente soporifero per quasi tutta la durata del film.
In fin dei conti si lascia anche guardare, ma francamente non vedevo l'ora che finisse.
Si salvano solo le atmosfere cittadine notturne, gli effetti speciali e la buona performance di Sarandon….per il resto non mi sentirei di consigliarlo.
Il suo status di CULT non capisco proprio a quali meriti sia dovuto.

ZanoDenis  @  07/03/2015 21:43:11
   7½ / 10
Cult.
Uno di quei film anni 80 con un atmosfera bellissima e un ironia di fondo stupenda, uno dei miei preferiti sui vampiri, veramente un film godibile e leggero, a me piace veramente. Consigliato

antoeboli  @  09/02/2015 02:40:04
   7½ / 10
Un horror vampiresco di quelli di nicchia che andavano tanto in voga in quelli anni .
E' un binomio tra un horror sopra le righe (vedi alcuni personaggi ) e un film serio , dove troviamo delle ottime a mio modo di vedere interpretazioni , una su tutte quella di Peter Vincent , davvero fantastica .
La regia lascia un certo fascino , e questo non può che essere un fattore positivo in un film di vampiri , e la pellicola si lascia guardare bene , vista il suo scorrere senza essere per nulla noiosa anche dopo 30 anni .
Eccezionali gli effetti speciali e quelli di trucco , ancora oggi come ripeto spesso , molto meglio di tanti efettoni in CGI parecchio costosi ed inutili .
Unica nota di demerito la trama , che sembra scritta velocemente e con mancanze che si lasciano sentire .
Non aspettatevi logicamente uno di quei prodotti affascinanti tipo il dracula di Coppola , perchè questo sembra piu grottesco e un pò strizzante l'occhio al pubblico di teen ager.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  19/01/2015 13:49:56
   7½ / 10
Una delle cose che mi fa più arrabbiare è l'asservire la figura del licantropo e del vampiro al marketing, alla commercialità (ovviamente a discapito della qualità complessiva del prodotto).
Twilight e compagnia cantante sono gli indegni eredi di una porzione di horror che avrebbero tutte le carte in regola per affascinare ed inquietare.
Holland gioca con tutti gli stereotipi del vampiro (croce, paura della luce, paletti di legno nel cuore, regola dell'invito) costruendo una vicenda lineare, ma d'effetto.
L'amalgama tra la componente horror e le sequenze più leggere è la carta vincente di un film che vanta molti pregi e qualche difetto minore.
Ispiratissima la regia: alzi la mano chi non è rimasto affascinato dalla strada immersa nella nebbia nella quale Ed viene pedinato, oppure provate a negare l'indiscutibile carisma che Sarandon emana da ogni poro nella sequenza in discoteca.
E poi gli effetti speciali sono tremendamente divertenti e ben fatti, ma non sono da meno le atmosfere lugubri che circondano la casa del vampiro.
I personaggi funzionano tutti : da Ragsdale che interpreta un disperato protagonista, passando per un Peter Vincent improbabile e scapestrato, finendo con un Sarandon in parte e magnetico nell'interpretare il villain di "Fright night".
Cult da rispolverare, ovviamente aspettandosi una horror-comedy, e non un film che abbia le intenzioni di spaventare.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

11 risposte al commento
Ultima risposta 20/01/2015 12.15.06
Visualizza / Rispondi al commento
hghgg  @  05/01/2015 14:04:54
   7 / 10
Horror-Comedy cult un po' (tanto) scema ma anche parecchio godibile, e pure abbastanza influente nel genere, sebbene ripresa da indegni allievi, sequel evitabili e orripilanti remake dell'ultim'ora.

Film plastic-eighties fino al midollo che mischia l'horror con la commedia teen e le atmosfere adolescenziali tipiche degli anni '80 creando un ibrido che di sicuro non spaventa e in fondo non è nemmeno così divertente però ha quella leggerezza e quella consapevolezza nel non prendersi sul serio che lo rende godibile per l'intera durata e poi ha quell'atmosfera trash e qualche effettone da B-Movie che lo rende tanto simpatico.

Si insomma sono tante le cose carine di questo "Fright Night" (lasciamo stare la traduzione, troppi brutti ricordi, ma che càzzo i traduttori italiani hanno un unico modo di tradurre i titoli di 'sta roba ?).

Partiamo proprio dal mitico ammazzavampiri (ecco, appunto...) Peter Vincent, attore in rovina e cacciatore di vampiri per caso, talmente fasullo e umano da risultare simpaticissimo, fossero stati tutti come lui anche dopo il1985...

E poi son belle le caratterizzazioni dei vampiri, fìghe, riuscite bene, soprattutto quella di "Evil Ed" che funziona alla grande; molto animalesche e grottesche, ed efficaci (eh, c'è gente che non è buona nemmeno a copiare...) e poi il Vampiro, Dandrige, ha abbastanza carisma da spazzar via gran parte dei colleghi indegni venuti dopo di lui, per non parlare dell'assistente che non si capisce bene cosa sia ma visto come muore di sicuro Holland s'è visto ben bene "Evil Dead" (lui a copiare è stato bravino, mica come Wedhon).

Si insomma ha pure iniziato la moda della "donzella reincarnazione della tipa che il vampiro amava secoli prima" anche se la cosa è appena accennata, però c'è e vai a vedere che Coppola un pochino-ino c'ha preso da "Fright Night" (vabè, un po' tirata questa...).

Insomma, simpatico l'ammazzavampiri, belli i vampiri, un gran mattoide Evil Ed e qualche effettaccio speciale anni '80 trashissimo che rende il tutto ridicolmente meraviglioso (Evil Ed Lupo che viene impalato :-D, il pipistrello :-D).

Peccato soltanto che il protagonista mi stia immensamente sulle pàlle. L'anno era il 1985, un filmetto di poche pretese che avrebbe dovuto insegnare a molti come trattare i vampiri con leggerezza e senza prendersi troppo sul serio. Un film di plastica, ma sempre meglio la plastica della mèrda che ha sommerso il genere tra il 1997 e i tristissimi anni più recenti.

Molto carino.

10 risposte al commento
Ultima risposta 05/01/2015 15.16.00
Visualizza / Rispondi al commento
-Uskebasi-  @  23/06/2014 16:58:09
   7 / 10
Piccolo cult degli anni dei cult.
Charley scopre che il proprio vicino di casa è un affascinante vampiro e non sarà facile convincere di questo la sua ragazza Amy e l'amico fidato; occorrerà arruolare Peter Vincent, un ex attore, ammazzavampiri dei film.
Rigorosamente con i rimpianti effetti artigianali (che raggiungono il loro massimo splendore nella morte dell'amico), Fright Night è un horror con un pizzico di ironia, leggerissimo, imprescindibile per gli amanti del genere, al quale non si può far altro che volergli bene.

Durante la visione nascono due misteriosi interrogativi che vi terranno gli occhi aperti nella notte:

1-Che creatura è il valletto del vampiro?
2-Perché Amy quando è un vampiro ha i capelli lunghi?

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  22/05/2014 19:01:22
   7 / 10
Piccolo cult horror che ha ormai trent'anni sul groppone. La paura e ai minimi storici (in effetti è più commedia che horror) però tutto sommato è divertente, un po' perchè lo spirito di questi "horror" anni '80 è sempre piacevolmente vintage, un po' perchè il personaggio interpretato da Roddy McDowall è troppo simpatico.
Di recente ne è stato anche fatto un remake con Colin Farrell che, andando controcorrente, non mi è affatto dispiaciuto.

Certo è che al giorno d'oggi non riescono più a fare locandine belle come una volta.

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/05/2014 19.09.02
Visualizza / Rispondi al commento
chem84  @  16/05/2014 21:12:51
   7 / 10
Classicone vampiresco consigliato anche ai non appassionati del genere tipo me.
Belli gli effetti ed il trucco, intrigante l'immagine finale.

GianniArshavin  @  05/05/2014 20:13:48
   7½ / 10
Cult firmato Tom Holland , mix riuscitissimo di commedia e horror in pieno stile anni 80.
Che dire? "Ammazzavampiri" nonostante una storia molto semplice e lineare è un film divertentissimo , longevo e ancora oggi attuale.
Holland rispolvera la figura del vampiro e gli dona,fra qualche eccezione che ci può stare,elementi classici tipici di questa creatura, come : sete irrefrenabile di sangue , paura di croci ed oggetti sacri , cattiveria e paura del sole.
Il dandy non-morto interpretato da Chris Sarandon è un personaggio dal grande fascino e parecchio indovinato , ben accompagnato da un gruppo di protagonisti simpatici e fruibili fra cui spicca il vanesio "cacciatore di vampiri" Peter Vincent.
Tecnicamente siamo su grandi livelli malgrado il basso budget; la regia di Holland qui è ispirata, e il mix fra ironia e orrore è ben elaborato. Gli effetti sono spaventosi per quanto ottimamente realizzati , e sia le creature che le trasformazioni non risentono molto del passare degli anni. Grande e memorabile la colonna sonora cosi come le scenografie , dagli inquietanti vicoli immersi nella nebbia alla lussuosa casa del vampiro.
La pellicola tende dichiaratamente a voler più far ridire che spaventare , ma alcuni momenti non sono niente male anche sotto il profilo "horror".
Altro pregio del film è il suo essere assolutamente colmo di quello spirito anni 80 scanzonato e spensierato , fortissimo elemento-nostalgia che col passare degli anni impreziosisce non poco questo tipo di prodotti.
In definitiva consiglio assolutamente un titolo semplice ma imperdibile per gli amanti del genere e non.

sossio92  @  29/07/2013 01:08:56
   7½ / 10
Cultissimo sui vampiri , frenetico , non annoia , intrattiene molto ,divertente, bei effetti ...da vedere :)

ferzbox  @  30/06/2013 14:24:53
   7½ / 10
Altro mito degli anni 80,"Ammazzavampiri" è una pellicola horror dalle sfumature brillanti ed avvincenti.
La figura del vampiro circondata dal clima adolescenziale di quell'epoca.
Anche questo film dimostra chiaramente il degrado attuale...oggi una produzione adolescenziale cade per forza in stereotipi commerciali,come ad esempio "Twilight",senza considerare la qualità "oggettiva" del film e dando importanza ad elementi frivoli come la bellezza fisica dei protagonisti.....un tempo un horror per ragazzi doveva principalmente essere avvincente e avventuroso...ma non commerciale.
Lo dimostra il remake stesso di ammazzavampiri...ho visto soltanto il trailer e mi è bastato.
Volete vedere "Ammazzavampiri"?.....allora guardatevi questo e lasciate perdere quell'insulto.

Jolly Roger  @  01/05/2013 21:45:19
   7½ / 10
ah ah ah! E pensare che non l'avevo mai visto prima! Vergogna a me!

Ottima commedia horror, con tutto il fascino dei mitici anni '80, ben recitato e ben musicato, ottimi effetti speciali, storia carinissima, fotografia molto curata, buon ritmo e protagonisti molto simpatici...in particolare l'Ammazzavampiri, il buon vecchietto che, pur non credendo lui per primo a quello che fa, lo fa lo stesso, anche se un po' recalcitrante....
Mi sbaglio io, oppure l'atmosfera tenebrosa ma insieme un po' giocosa, condita da un pizzico di umorismo inglese, strizza un po' l'occhio a "Un lupo mannaro americano a Londra"?
Va beh, stiamo sul pezzo senza divagare. Contentissimo di averlo visto, mi sento proprio di consigliarlo!

7 risposte al commento
Ultima risposta 05/05/2013 21.58.50
Visualizza / Rispondi al commento
albert74  @  05/11/2012 02:34:35
   7 / 10
bel film horror che - a differenza di altri film del periodo - non scade nel banale ed è recitato da bravi attori, pur se sconosciuti.
Chris Sarandon è perfetto nel ruolo di vampiro: tenebroso, affascinante, magnetico.
Il film alterna momenti di horror e tenzione a momenti più distesi.

Invia una mail all'autore del commento DjAlan78  @  04/10/2012 16:29:56
   7½ / 10
atticus, il cui commento precede il mio, ha detto tutto. In particolare gli effetti speciali sono eccellenti (correva l'anno 1985).
Cult.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  13/08/2012 21:04:13
   8 / 10
Cultissimo, uno degli esempi più gloriosi dell'horror comedy anni '80.
Assolutamente divertentissimo, riesuma il mito del vampiro tramite una commistione esemplare di umorismo, tensione e sana cinefilia orrorifica (in questo senso, impagabile la presenza del mitico Roddy McDowall, star in ripiego di tanti filmacci sanguinolenti).
Realizzazione impeccabile, trucchi da grande scuola del genere e una regia che mantiene un ritmo accellerato senza mai un inghippo.
Pattinson e compagni prendano lezioni di vampirismo dal suadente Sarandon, strepitoso nella sequenza in discoteca; anche il giovane Ragsdale fa una bella figura.
Imperdibile!

Ale-V-  @  29/06/2012 01:37:16
   6½ / 10
Film a metà strada tra horror e commedia.... Seppur per ragazzini è una pellicola abbastanza riuscita che riesce ad intrattenere e divertire....

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  15/06/2012 17:29:51
   8½ / 10
Era un pezzo che aspettavo di vederlo, ieri sera l'ho beccato su sky in terza serata e finalmente me lo sono visto.
Questo semplice film horror in puro stile anni ottanta mi ha davvero sorpreso.
Atmosfere cupe e tetre, ottimi attori, trama semplice ma intrigante ed effetti speciali molto belli.
Il film poi non annoia mai, anzi, quasi non volevo che finisse. Senza dubbio un'ottimo horror che ha soddisfatto le mie alte aspettative. DA VEDERE E RIVEDERE!!!!!!!!

C.Spaulding  @  05/06/2012 20:22:49
   9 / 10
Stupendo film che mescola commedia e horror. Forse il primo film dove i vampiri non vengono presentati come creature romantiche ma come veri e propri angeli del male. Da VEDERE!!

BlueBlaster  @  22/05/2012 15:47:27
   9 / 10
Una delle commedie horror anni 80 in assoluto meglio riuscito, alla regia un bravissimo Holland alla regia e bravissimo Chris Sarandon come vampiro affascinante...
Belle musiche, bellissime atmosfere...un climax fantastico per uno dei miei horror d'infanzia preferiti, visto e rivisto decine di volte.
Poi c'è Peter Vincent l'ammazavampiri

Rand  @  22/11/2011 17:20:27
   7½ / 10
Holland crea un horror sui vampiri che è sicuramente datato, l'atmosfera anni80 si respira in ogni scena, ma riesce a fare una storia godibile è ben congeniata. Indubbiamente il tema del vampiro della porta accanto risulta vincente, il remake è sicuramente superiore,ma la trama è cambiata in molte situazioni. notevoli gli effetti speciali, niente Cg ma il buon sano make up, i pupazzi animati e qualche effetto visivo, che aimè risulta vecchiotto. Superiore a lost boys, anche se quel film ne riprende diverse tematiche. Finale aperto.
"quello aveva le zanne!"
Notevole la scena il cui la foto della ragazza finisce impalata sulla staccionata, simbolismo che allude all'iniziazione sessuale, ma non solo!
Molti film si sono ispirati ad Ammazzavampiri, perfino il buon Rodriguez ne cita più di una scena. Ottima colonna sonora anni 80, anche se i vampiri con gli occhi rossi sono ridicoli.

Cardablasco  @  02/09/2011 21:45:50
   6½ / 10
Simpatico film rivisto da poco,datato horror ma l'ho rivisto volentieri

Invia una mail all'autore del commento Gualty  @  29/08/2011 10:59:31
   6½ / 10
Film di pura maniera, a cominciare dall'esplicito omaggio ai b-movies horror delle saghe televisive di notte fonda. A suo modo una chicca del genere, sebbene la pesantezza visiva degli anni 80 si faccia sentire in tutti gli aspetti della pellicola, dalla regia alla sceneggiatura alla raffinatezza musicale non sempre adeguata alla scena. Nel complesso rimane un film godibile, troppo stiracchiato negli ultimi venti minuti sinceramente evitabili.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  28/08/2011 23:10:08
   7½ / 10
Godibile horror di Tom Holland, anche meglio della “Bambola Assassina”!
Scanzonato, divertente e originale, ha delle trovate molto buone che lo rendono imperdibile per gli amanti dell’orrore. Più ironico che spaventoso, ma ha comunque scene con tensione e trucchi buoni.
Molto bravi Sarandon, Ragsdale e McDowall.
P.S. è appena uscito il remake -.-

1 risposta al commento
Ultima risposta 01/09/2011 23.38.06
Visualizza / Rispondi al commento
guidox  @  01/08/2011 15:48:18
   7½ / 10
che spettacolo!!
voto di stima e massimo rispetto per un film che vidi quando ero un ragazzino e che mi piacque veramente tanto.
per gli amanti dell'horror anni 80, una bella chicca.

edmond90  @  01/08/2011 14:04:39
   7½ / 10
Un bell'esempio di horror adolescenziale scritto e diretto come si deve.
Ottima l'atmosfera creata dal regista ed effetti speciali adeguati per l'epoca.

Teofilatto  @  24/04/2011 14:50:11
   7½ / 10
questi si che erano film horror per ragazzi. altro che quelle ****** di twilight o scream. mamma perchè il mondo va verso la rovina????

IceKiller  @  16/04/2011 07:21:05
   7½ / 10
Una vera "chicca vampiresca" anni 80 XD. Curioso, piacevole, ben fatto, se vi piace il genere, guardatelo. Evitate al contrario ammazzavampiri 2 che non è cosi ben fatto purtroppo.

pinhead88  @  06/04/2011 18:49:57
   7 / 10
Ennesimo horrorino innocuo e pacchiano in pieno spirito anni '80.
Zombi, vampiri e licantropi, non ci si capisce nulla però è divertente e soprattutto adattissimo se si vuole rispolverare e riassaporare un certo tipo di pellicole stile 'notte horror vintage'. Effetti speciali artigianali ma carinissimi. Da passare un'oretta e mezza in piena nostalgia e spensieratezza.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  05/02/2011 09:10:53
   7½ / 10
ennesimo adorabile ibrido degli anni '80, punto di incontro fra i film d'avventura per ragazzi e un po' di horror molto educato, mai troppo invadente o urlato.
un genere di pellicole che poteva essere il frutto solo dei lombi degli anni '80, e che oggi dovrebbe essere dichiarato specie protetta.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  25/08/2010 06:25:13
   6½ / 10
Horror dalle tinte comiche diretto dal Holland del futuro "La Bambola Assassina". Sinceramente mi aspettavo di più: la storia è abbastanza sciocca, il ritmo a volte è lentuccio, e il connubio tra i due generi non sempre funziona. Tuttavia, gli ottimi FX, i protagonisti abbastanza azzeccati (Mcdowall e Sarandon perfetti), l'atmosfera di provincia notturna, e qualche scena memorabile (come la sequenza in discoteca), ne fanno comunque un prodotto buono e ricco di fantasia. Degno di un'occhiata, ma solo una.

John Carpenter  @  10/02/2010 21:46:56
   7½ / 10
Non me lo aspettavo così bello, piacerà soprattutto agli amanti degli horror anni 80, con luoghi, personaggi e musiche tipiche di questo decennio! Anche gli effetti speciali e il make-up impressionanti rendono molto bene, e gli attori sono abbastanza convincenti, soprattutto Chris Sarandon nel ruolo del vampiro molto ricordato dai fan e il compianto McDowall nel ruolo dell'ammazzavampiri. Buoni anche gli altri interpreti.
Questo fu il primo film del regista Tom Holland e subito si rivela un bravo regista di genere (qualche anno dopo si ripeterà con La Bambola Assassina) molto abile a creare situazioni coinvolgenti che tengono lo spettatore attento e incuriosito da come proseguirà il film, cosa non facile specialmente se si pensa che il tema della pellicola in questione già negli anni 80 non era particolarmente originale. Forse una pecca del film sta che essendo un mix tra horror e comedy, non riesce nè a spaventare, nè a far ridere di gusto, ma resta comunque un buon film spensierato da vedere senza troppe pretese, con molta nostalgia dei vecchi horror d'atmosfera.
La battuta finale si poteva anche evitare.

John.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  09/01/2010 11:48:35
   6½ / 10
Film del 1985 di Tom Holland di cui fu girato anche un seguito.
Il film è diretto in maniera equilibrata e il regista riesce a miscelare con cura tensione e divertimento. E’ un film difficile da incasellare in un unico genere, perché dal filone dei film sui vampiri spazia al soft-horror e alla commedia dissacrante. Un prodotto interessante, da vedere almeno una volta.

kalin_dran  @  03/06/2009 15:48:38
   7½ / 10
Un buon film horror in cui è presente anche una discreta dose di umorismo e che riesce ad appassionare grazie ad una storia semplice, ma coinvolgente. Ottima la caratterizzazione del personaggio di Peter Vincent.

Invia una mail all'autore del commento giovanni79  @  16/05/2009 00:54:51
   5 / 10
Vado contro corrente : Holland ridicolizza tutti i luoghi comuni del vampirismo (l'intollerabilità verso la luce e i crocifissi, i tipici canini allungati ed appuntiti, la "non riflessione" davanti agli specchi...) modificandoli a proprio piacimento ma, nonostante la spettacolarità non comune di alcuni effetti speciali, Ammazzavampiri è di una superficialità desolante, brancola fra teen-movie con pretese autoriali e parodia senza coraggio, non abbastanza sgangherata e demente. Di modo che si ride pochissimo, non ci si spaventa manco per sbaglio, ci si annoia alquanto.Profondamente ancorato agli anni ottanta.

BrundleFly  @  10/05/2009 14:37:32
   8 / 10
Un grande horror. Uno dei primi horror che ho visto da bambino ed è anche uno dei miei preferiti. A mio parere, uno dei migliori film sui vampiri di sempre.

DarkRareMirko  @  12/04/2009 19:29:50
   8½ / 10
Grandissimo horror da Tom Holland (già regista del cult Child's Play); come dice il Morandini (che una volta tanto ha azzeccato a dare un giudizio riguardo film di genere) non è il solito horror trito, ma è un film che sà unire contenuti e stile, buona recitazione e momenti di brivido.

Forse a tratti un pò lento, ma ad ogni modo mai noioso.

Discreto anche il sequel.

Entrambi da vedere.

maitton  @  13/01/2009 01:12:14
   6½ / 10
quanto amo i film horror americani degli anni 80.....
w la vecchia scuola

topsecret  @  02/01/2009 13:54:34
   6½ / 10
Film simpatico che non può considerarsi un horror vero e proprio, vista la palese tinta ironica che caratterizza i personaggi e la storia. Un film che diverte e che si fa apprezzare senza troppi sfarzi (e senza sforzi).

gasy  @  20/12/2008 20:10:01
   5½ / 10
Non fa ridere e non spaventa. C' è un certo gusto citazionista "Peter (Cushing) Vincent (Price)". Però non coinvolge. é troppo dichiaratamente destinato ad un pubblico di soli adolescenti.

paolo80  @  16/11/2008 19:42:50
   8 / 10
Sicuramente è un film che non può che rimanere nella memoria di chi lo ha visto.
Tom Holland confeziona un'ottima pellicola, condita da buoni effetti speciali e da una recitazione più che soddisfacente.
Un film da vedere e rivedere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  07/11/2008 14:23:06
   6½ / 10
horro che affronta tutti i classici temi legati al filone vampirico ma ha la buona idea di mischiare un po' di humor che non risulta mai fuori luogo!
un'amalgama quasi perfetta che spaventa lo spettatore solo durante qualche metamorfosi,per il resto è una simpatica commedia sui vampiri!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  27/10/2008 09:48:05
   7½ / 10
Un horror con una buona sprizzata di umorismo che non influisce negativamente sulla pellicola. Ammodernizzato senza banalizzarlo la figura del vampiro impersonato da un magnetico Chris Sarandon. Ottimi effetti speciali di Edlund. In definitiva un film un po' datato, ma che vale la pena vedere, proprio per questo suo tentativo di uscire dai canoni classici del vampiro. Bravo anche Mcdowell, star televisiva scettica.

lupin 3  @  21/08/2008 18:13:37
   5½ / 10
Sufficiente commedia/horror.
Da guardare a passatempo...

1 risposta al commento
Ultima risposta 10/05/2009 14.39.16
Visualizza / Rispondi al commento
statididiso  @  06/10/2007 20:46:27
   7 / 10
niente male questa horror comedy firmata da Holland: il regista riesce a dare un taglio personale alla vicenda, gli effetti speciali sono buoni e il cast è all'altezza della situazione. originale l'idea di far condurre la lotta contro il male ad un ammazzavampiri televisivo. L

voto: 7

nevermind  @  15/07/2007 19:45:37
   6½ / 10
Ho visto questo film qualche settimana fa....Devo dire che gli effetti speciali sono davvero ottimi, considerando che è un film dell' 85. La trama è abbastanza liscia, insomma, il classico ragazzo che si accorge che i nuovi vicini non sono del tutto normali...Devo dire però che secondo me l'effetto meglio riuscito è la trasformazione del ragazzo (amico del protagonista) da lupo a umano, poco prima di morire...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/10/2007 20.04.59
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  06/06/2007 23:48:51
   6 / 10
Tom Holland(La Bambola Assassina)dirige un horror-comedy senza molte pretese,condito da atmosfere classiche(chiari gli omaggi alla cara vecchia Hammer),personaggi accattivanti ed ottimi effetti speciali(niente computer grafica,ma pupazzoni e trovate stile Rami di Evil Dead).Purtroppo nonostante il regista tenti di aggiornare la figura del vampiro(il nostro "eroe"e'bello ed affascinante),il film non decolla,la tensione latita e alla lunga il prodotto diventa molto ripetitivo...peccato,in molti me lo descrivevano come un piccolo cult,mentre invece e'solo un discreto prodotto di genere.

4 risposte al commento
Ultima risposta 22/10/2007 16.50.16
Visualizza / Rispondi al commento
marfsime  @  01/05/2007 18:33:18
   7½ / 10
Un bel film..un misto di horror e umorismo ben congeniato. Discreti anche gli effetti speciali per essere un film dell'85..discreta la recitazione..si può vedere più che volentieri.

Voto:7,5

Dick  @  16/11/2006 13:11:57
   8½ / 10
Divertente commedia horror che miscela bene umorismo e momenti cupi con un cast ben amalgamato.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospetto
 NEW
easy living - la vita facile
 NEW
era mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvatiche
 NEW
il meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 NEW
the new mutants
 NEW
the other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001568 commenti su 43095 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net