10 minuti a mezzanotte regia di J. Lee Thompson USA 1983
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

10 minuti a mezzanotte (1983)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film 10 MINUTI A MEZZANOTTE

Titolo Originale: TEN TO MIDNIGHT

RegiaJ. Lee Thompson

InterpretiCharles Bronson, Andrew Stevens, Lisa Eilbacher

Durata: h 1.40
NazionalitàUSA 1983
Generethriller
Al cinema nel Luglio 1983

•  Altri film di J. Lee Thompson

Trama del film 10 minuti a mezzanotte

Psicopatico frustrato e probabilmente impotente si vendica delle donne che lo rifiutano sbudellandole. Un poliziotto lo individua, ma non ha indizi per arrestarlo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,25 / 10 (4 voti)6,25Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su 10 minuti a mezzanotte, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  09/11/2015 23:50:31
   6 / 10
Un thriller abbastanza canonico che sconta qualche passo falso di sceneggiatura nel finale. Nonostante la presenza di Bronson, qui siamo più dalle parte di Dirty Harry rispetto al Giustiziere, qualche buona riflessione nella sequenza finale che verrà ripresa ed ampliata qualche anno dopo dal Friedkin di Rampage. Il serial killer abbastanza interessante, incrocio perverso tra American gigolo e Ted Bundy. Tra alti e bassi la regia di Thompson che alterna buona sequenze cariche di tensione ad un andamento alquanto piatto. Non proprio da buttare, ma non riesce pienamente ad emergere dal classico prodotto medio.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  12/06/2015 10:50:26
   4 / 10
Thriller veramente mediocre, le premesse c'erano ma svolgimento e messa in scena vanno ben oltre il livello di ridicolo tollerabile (a partire dai dialoghi). La recitazione stessa è talmente penosa, salvo quella del protagonista, che anche gli omicidi, per quanto crudi e violenti, fanno più ridere che altro.
Uno dei peggiori Bronson fase pre-pensionamento.

BlueBlaster  @  28/03/2014 00:48:08
   7 / 10
Un buon thriller poliziesco che non si fa mancare niente...
Ottimo il cast a partire da quella roccia che era Charles Bronson, questi ruoli gli vengono così naturali che ti vien da pensare che lui fosse così nella vita reale!
Il killer ricorda molto Bale in "American Psyco" ossia un edonista mentalmente instabile...uccide le sue vittime (categoricamente giovani donne) in costume adamitico e lo fa in maniera fredda e calcolatrice spinto dalla frustrazione per i rifiuti subiti. Il coltello rappresenta il suo pene visto che con il suo membro probabilmente è riuscito a fare ben poco nella vita :)
Molto brava, carina e dolce pure Lisa Eilbacher nei panni della figlia...poi molte belle gallinelle spesso nude con pure una giovanissima Kelly Preston per pochi minuti.
La struttura narrativa è semplice e piuttosto classica con omicidi commessi e poliziotti che cercano di incastrare il killer; tutto da manuale anche se qualche trovata c'è...tipo tutto il discorso etico che riguarda se sia giusto, in mancanza di prove concrete, che la polizia cerchi di incastrare in modo "artificioso" una persona palesemente colpevole ma che la legge tutela rendendo vani tutti gli sforzi compiuti e in questo modo non proteggendo in realtà i cittadini!
E come non bastasse si critica aspramente anche la richiesta di infermità mentale spesso avanzata dagli avvocati che permette ad assassini di cavarsela con una "lavata di testa" quando in realtà fingono solamente la pazzia.

La parte nel finale in cui il personaggio di Bronson cerca di rendere la vita impossibile al killer è a suo modo da brivido e allo stesso tempo simpatica...mai e poi mai avrei voluto trovarmi un Bronson incazzato che mi perseguita!!!
Dopo un inizio zoppicante e scontato il film diventa avvincente perché ricco di omicidi, buoni dialoghi e sorretto da una regia esperta nel genere quale è quella di J. Lee Thompson...oltre che ovviamente un protagonista nato per il ruolo!

76eric  @  09/06/2010 21:08:03
   8 / 10
Come per Corda tesa, anche qui un bel poliziesco-thriller, con il sempre numero 1 Charles Bronson nei panni di un poliziotto dai metodi spicci, che farà di tutto per incastrare a ragione uno psicopatico che prende di mira belle giovincelle.
Quest' ultimo farà la pessima scelta di porre le sue perverse attenzioni alla figlia del Nostro.............
Dicevo un gran bel poliziesco anni "early 80", con qualche sequenza forte dove ci viene spiegato subito chi è il villain ( l' attore che lo impersonifica fa un ottima parte), che è un pochino lento nella parte centrale, questo sì, ma con una parte finale di tutto rispetto, forse fra le migliori nel genere...., d' altronde quando c'è Charles di mezzo siamo in una botte di ferro. Ottimo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trump10 giorni con babbo nataleabout endlessnessaddio al nubilatoalessandra - un grande amore e niente piu'all my friends are deadamore al quadratobaby yaga: incubo nella foresta oscurabastardi a mano armatabliss (2021)burraco fatalecentigradecherry - innocenza perdutacome truecosa sarÓcreators: the pastcrisiselegia americanafino all'ultimo indiziogirl power - la rivoluzione comincia a scuolagodzilla vs. konggovernance - il prezzo del poteregreenlandhoneylandi am greta - una forza della naturai predatoriil cammino di xicoil caso pantani - l'omicidio di un campioneil mio corpo vi seppellira'il principe cerca figlioil talento del calabroneimprevisti digitali
 NEW
jakob's wifejudas and the black messiahla nave sepoltala prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala stanzala vita straordinaria di david copperfieldl'amico del cuore (2021)lasciami andarel'incredibile storia dell'isola delle roselockdown all'italianal'ultimo paradiso (2021)ma rainey's black bottommadame claudemankminarimurdershownomad: in cammino con bruce chatwin
 NEW
non mi ucciderenotizie dal mondooperazione celestinaoperazione varsity blues: scandalo al collegepalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domaniparadise - una nuova vitaparadise hillspele' - il re del calcioqualcuno salvi il natale 2quello che non ti ucciderange runnersrebeccaroubaix, una lucesacrifice (2020)sola al mio matrimoniosonsotto lo zerosoul (2020)sul piu' belloten minutes to midnight
 HOT
tenetthe fatherthe mauritanianthe midnight skythe nights before christmasthe secret - le verita' nascostethe unholythe united states vs. billie holidaythunder forcetua per sempretutto il mondo e' palesetutto normale il prossimo nataleun divano a tunisiuna classe per i ribelliuna donna promettentewe are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000we can be heroeswhy did you kill me?wonder woman 1984wrong turnyes dayzack snyder's justice league

1016694 commenti su 45326 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net