chi e' senza colpa regia di Michel R. Roskam USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

chi e' senza colpa (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CHI E' SENZA COLPA

Titolo Originale: THE DROP

RegiaMichel R. Roskam

InterpretiTom Hardy, Noomi Rapace, James Gandolfini, Elizabeth Rodriguez, James Frecheville

Durata: h 1.46
NazionalitàUSA 2014
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 2015

•  Altri film di Michel R. Roskam

Trama del film Chi e' senza colpa

Bob Saginowski, barista solitario, si muove tra le fila di un sistema segreto di rifornimento di denaro per i gangster locali nel sottobosco dei bar di Brooklyn. Sotto la pesante mano del datore di lavoro e cugino Marv, Bob si ritroverÓ al centro di una rapina andata male e di indagini che scavano in profonditÓ nel passato del quartiere, dove amici, famigliari e nemici, hanno lavorato insieme per farsi una vita a qualsiasi prezzo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,89 / 10 (40 voti)6,89Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Chi e' senza colpa, 40 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DogDayAfternoon  @  23/03/2020 23:27:39
   7 / 10
Niente di nuovo a livello di trama, ritmo piuttosto compassato, però direi tutto sommato un film riuscito, specialmente nell'escalation finale. Tom Hardy molto convincente, imperscrutabile e ai limiti dell'inquietudine, Gandolfi ottima spalla.

Una visione la vale.

VincVega  @  13/10/2019 09:22:51
   6 / 10
Noir abbastanza godibile, ma senza groppi strappi. Tutto è abbastanza prevedibile e non succede granchè, però le interpretazioni sono buone e l'ambientazione newyorchese ha sempre il suo fascino. Roskam aveva fatto meglio col precedente "Bullhead".

camifilm  @  06/01/2017 14:36:46
   7 / 10
Consigliato.
Magari non presenta novità, ma non tutti i film devono essere una novità. Qui ci sono buoni attori e una buona storia, da seguire sino alla fine. I protagonisti recitano alla grande. Chi sarà il vero cattivo?

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

TopoXL  @  28/10/2016 10:09:14
   7 / 10
bel film passato un po' sottotraccia.
guardatelo.

Thorondir  @  21/09/2016 14:49:42
   5½ / 10
Stessi difetti del simile The iceman. Tutto già visto, dalla trama, agli stilemi tipici del genere (leggasi uomo solitario, passato oscuro, religiosità complicata) e soprattutto una regia incapace di innalzare il livello del film a qualcosa che non sia semplice racconto di una storia. Un peccato, perchè per cast, levatura di Lehane alla sceneggiatura e fotografia (la cosa che funziona meglio) c'erano tutte le carte in regola per un film di genere decisamente più convincente. Non che l'opera di Roskam sia brutta, ma è incompiuta, priva di una sua anima.

AMERICANFREE  @  15/04/2016 18:16:31
   7½ / 10
Condivido la media di filmscoop, trama convincente, ottimo cast, su tutti il compianto Gandolfini.Da vedere

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  13/04/2016 13:29:53
   7 / 10
Un noir davvero interessante segna l'addio prematuro dalle scene del grande (in tutti i sensi) James Gandolfini.
Non sfigura per bravura nemmeno il resto del cast.
La storia del passato turbolento che torna a bussare alla tua porta non è certo nuova ma il livello della sceneggiatura è cosi elevato che i dialoghi, cosi come le scene, sembra di vederle per la prima volta.
Cupo e spietato al punto giusto.

fabio57  @  04/04/2016 10:44:49
   6 / 10
Molto strano questo lavoro , non facilmente classificabile. Probabilmente l'intento del regista è dimostrare che le apparenze ingannano e che sotto un apparente uomo tranquillo e quadrato,si può nascondere un individuo spietato e assassino. Il teorema può essere intrigante ma il film al di là di questo, nel complesso non sembra molto efficace, non offrendo né tensione, né spunti di riflessione importanti.

maxi82  @  30/03/2016 04:31:36
   6 / 10
Se fosse stato più vivace sarebbe stato quasi perfetto...bravi gli attori...un gangster movie spietato...da vedere cmq

sixx79  @  30/11/2015 22:20:58
   7 / 10
Buon gangster movie/noir, dal ritmo blando e se vogliano anche un po' originale,in quanto i fatti principali non sono le attività dei gangster, ma l'analisi del carattere dei protagonisti, il loro passato e i loro comportamenti.
Per chi è appassionato di cinema, sicuramente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  23/11/2015 11:28:26
   7 / 10
Noir interessante non certo innovativo, ma che risulta ben fatto e recitato.

gianni1969  @  12/10/2015 22:03:55
   8 / 10
Premetto che un gangster movie non deve essere frenetico per risultare un buon film,qui i tempi sono abbastanza dilatati, ma non è un male,e nonostante questo la tensione cresce in maniera intelligente, con un tom Hardy compassato e mai sopra le righe. Ottimo come sempre Gandolfi, qui purtroppo al suo ultimo lavoro. Veramente consigliato

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/11/2015 22.21.51
Visualizza / Rispondi al commento
sahles  @  27/09/2015 17:03:36
   6½ / 10
Un pò lento, forse appositamente. Se cercate un thriller movimentato scegliete altro, se invece siete più in serata da "psicologia drammatica" allora sarà il film giusto.

Federico  @  27/09/2015 11:25:13
   7½ / 10
film dove i personaggi e la loro psicologia la fanno da padrona. Il tutto funziona perché ci sono attori bravissimi del calibro di hardy e gandolfini. I ritmi compassati della pellicola servono appunto a mettere al centro la psicologia dei personaggi e solo sullo sfondo la vicenda narrata.
Bob è un uomo calmissimo (apparentemente?) in ogni circostanza e forse questo alla lunga lo rende forse un poco credibile. Forse "più vero" Marv, il personaggio di Gandolfini (ci mancherà tanto), che, ad differenza dell'abitudinario Bob, vorrà dare una svolta alla propria vita..

Rollo Tommasi  @  31/08/2015 22:08:28
   6½ / 10
Una thriller psicologico soffuso di noir che non si macchia di alcun peccato capitale ma assomma tanti piccoli difetti alla lunga deterioranti, a cominciare dalla sceneggiatura arida che imperla di sè le atmosfere, fotografia e montaggio senza sussulti ed alcuni buchi nella trama, che si fatica talvolta a seguire. Più convincente il personaggio di Noomi Rapace che non il protagonista interpretato da Tom Hardy, svuotato di ogni afflato vitale; l'imponente Galdolfini riesce, tuttavia, a non deludere nel suo ultimo ruolo cinematografico prima della prematura scomparsa.
The Drop sarà ricordato non certo per la trama avvincente, ma per tre particolari irrilevanti: 1) il poderoso plagio ai danni di Lisbeth Salander; 2) l'ultima apparizione seria di James Gandolfini; e 3) le scene recitate del morbido cagnolino Rocco.

Wolverine86  @  20/07/2015 17:49:54
   7 / 10
Un film dal ritmo calmo ma inesorabile. Ottimo Hardy la cui parte sembra cucitagli addosso.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  03/07/2015 13:19:59
   5 / 10
Film scialbo che ho trovato del tutto anonimo.

rebootboy  @  16/06/2015 14:42:11
   7 / 10
Noir molto cupo,raccontato con uno sguardo serioso e cinico.
La vicenda narrata è di per se verosimile ma anche lo stile scelto le da i connotati quasi di un fatto di cronaca e ciò è sicuramente di aiuto nel coinvolgere lo spettatore.Affascinante veder mostrato il volto meno visibile di una Brooklyn cinica e violenta.
Merita di essere visto anche se in definitiva è una metafora del concetto che spesso le apparenze ingannano;ciò non inficia anzi il regista è quasi didattico nel presentarci questa vicenda.
Intense le prove degli attori,specie Hardy ma anche la Rapace.

Seida  @  01/06/2015 14:01:52
   6 / 10
Insomma,senza infamia e senza lode.Buone le atmosfere cupe e le interpretazioni dei personaggi principali (Hardy nella parte del dissociato è perfetto) ma la storia è abbastanza piatta e scontata.Mi aspettavo qualche colpo di scena,ma il film non decolla mai.Sicuramente occasione persa

TheCineMaster  @  30/05/2015 17:00:44
   5½ / 10
Senza dubbio non è malfatto, ma è troppo piatto e noioso. Non ci rimettete nulla se andate al cinema a vederlo, ma allo stesso tempo non fate male ad evitarlo.

maitton  @  05/05/2015 12:39:10
   7½ / 10
bellissimo, mi e'piaciuto davvero tanto.
ottime atmosfere, grande hardy e immenso gandolfini.

Giovans91  @  29/04/2015 13:55:03
   7½ / 10
Dirige il belga Michael R. Roskam, "The Drop - Chi è senza colpa", è tratto dal racconto Animal Rescue, di Dennis Lehane (Mystic River, Gone baby Gone e Sutter Island). Il film si rivela un ottimo noir, sobrio e senza concessioni sanguinolente, una lenta partita a scacchi con un destino ineluttabile, che alla fine illuminerà di luce diversa ogni personaggio, rivelando la vera natura di ciascuno, perché il passato torna sempre a bussare, per tutti, e su tutti le vecchie colpe incombono.
Un cast di nomi importanti e di garanzia: Ton Hardy, Noomi Rapace e il grande James Gandolfini.
Da vedere.

KINGLIZARD  @  24/04/2015 09:30:50
   7 / 10
Buono..un film che si lascia vedere..in maniera non imprevedibile..si percepisce che il protagonista nasconde scheletri nell'armadio..e non si vede l'ora che alla fine li tiri fuori...e li tira fuori alla grande. Guardatelo

genki91  @  22/04/2015 01:23:18
   7½ / 10
Ottimo noir che, in sordina si guadagna gli onori del pubblico.
Anonimo di fama, ma ricco di contenuto e con buoni attori, soprattutto quel Tom Hardy che è un buon esempiodella categoria dei "giovani" (anche se non più tanto giovani) del cinema attuale.
Ottima la sceneggiatura, bello lo sviluppo.
Da vedere.

materUC  @  11/04/2015 00:57:48
   7 / 10
Bel film... da vedere! !

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  07/04/2015 17:18:50
   7 / 10
Noir intenso, duro e dalle atmosfere malinconiche.
Un film in cui sembra non esserci speranza né redenzione.
Ottima prova del cast.
Visione assolutamente consigliata.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  29/03/2015 22:49:48
   7½ / 10
In apparenza sembra un gangster movie in chiave minimalista. I personaggi rispecchiano in una certa misura i clichè di questo genere di film. Proprio dalla chiave minamalista del film tuttavia scopre la sua vera natura di noir metrolitano, di una realtà di quartiere squallida con le proprie regole, il non riuscire ad affrancarsi da un passato di colpa senza redenzione. Un mix di solitudini che si pongono degli obiettivi per un nuovo inizio e la frustrazione di essere inseriti in un mecanismo simile ad un vicolo cieco esistenziale. Il cast è perfettamente all'altezza, l'opera di svelamento dei personaggi è graduale, giocando proprio sui cliché iniziali riuscendo a sorprendere anche se le tracce del Cronenberg di A history of violence nella parte finale si fanno vedere. Un film notevole.

ValeGo  @  26/03/2015 00:05:29
   7½ / 10
Un film intimo, capace di creare un crescendo continuo di tensione fino a esplodere nel finale grazie ad un sorprendente Bob, personaggio quantomai enigmatico e apparentemente "tontolone" ma che è buono d'animo e che alla fine riesce a giocare incredibilmente bene le sue carte e con astuzia e freddezza si prende tutto ciò di cui aveva bisogno...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  20/03/2015 00:20:15
   7½ / 10
Saro' prudente, anche se Roskan innesca un noir di grande effetto, che senza troppi clamori medianici si aggiudica l'onore di essere un po' il Mean Streets degli anni duemila. Un film di genere incredibilmente intenso, volutamente statico, che estrae dal cappello questo stralunato Bob Saginowsky, uno dei personaggi piu' memorabili del cinema Usa recente. E' un ritratto intimista e minimale di una societa' di uomini che e' quasi sempre agli antipodi di cio' che appare. Vengono in mente le doppie identita' di THE ICEMAN oppure gli scheletri nell'armadio di MYSTIC RIVER. Forse i personaggi sono lievemente affettati, ma lasciano drammaticamente il segno. A cominciare dal compianto, enorme - in tutti i sensi - Gandolfini che celebra qui un solenne epitaffio mai cosi reale, il silenzio che occulta la voce, l'ultimo sguardo prima dell'Addio

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/03/2015 00.22.19
Visualizza / Rispondi al commento
TheLory  @  14/03/2015 17:39:44
   8 / 10
Temevo la solita sbobba indigesta a base di gangsters, spacciatori e donnine di strada col mascara colante sotto la pioggia, invece trattasi di un buon noir i cui riflettori sono puntati sul lato umano dei protagonisti, col loro fardello di una vita ai margini.
Fantastico Hardy, a cui do il mio personale premio oscar come miglior attore protagonista dell'autunno/inverno 2014.
Molto meglio di quella monnezza di Birdman, per dirne uno.
Vedetevetevelo!

wicker  @  11/03/2015 16:13:16
   7 / 10
Film Noir dalla trama che si potrebbe riassumere in un paio di righe.
Buona regia,scenografie e sceneggiatura..
sarebbe un film normalissimo,e sul genere se ne sono già visti altri.
il voto in più alla norma è dato per le ottime recitazioni di Hardy,della Rapace e del compianto Gandolfini qui nella sua ultima prova.

guidox  @  25/02/2015 18:56:54
   6 / 10
sinceramente mi aspettavo di più, invece a parte l'ottima prova di Tom Hardy, non ti lascia proprio nulla.
sufficienza stiracchiata, perchè non è brutto ma in pratica non eccelle in nessun campo.
personalmente mi ha lasciato la sensazione di non finito, con tante cose accennate, aspettando un approfondimento che non arriva mai.
trama deboluccia.

TheLegend  @  22/02/2015 06:36:29
   6 / 10
Film particolare,diverso da come uno se lo aspetterebbe.
Leggermente troppo piatto come il protagonista.

Jambalaya  @  08/02/2015 12:15:25
   7½ / 10
Bello, poi Tom Hardy è quasi sempre una garanzia. Un noir-thriller elegante e intrigante, con un finale, per quanto mi riguarda, inaspettato. Da vedere.

alberto9  @  25/01/2015 03:56:04
   6½ / 10
Film carino, ricorda vagamente Drive con Gosling. Anche qui il protagonista é apparentemente uno tranquillo. Bello il cane

BlueBlaster  @  20/01/2015 00:58:38
   6½ / 10
L'ho visto senza grandi aspettative e devo dire che, nonostante abbia sempre un ritmo abbastanza blando, mi ha tenuto incollato allo schermo sino alla fine risultandomi solo raramente un poco pesante.
L'ultima interpretazione di Gandolfini pare un presagio di morte...un ruolo abbastanza marginale ma un personaggio caratterizzato piuttosto bene, stanco di prenderla nel cùlo dalla vita. Durante il film l'attore parla più volte di morte e sopratutto sembra davvero agli sgoccioli della propria esistenza tra un drink e una sigaretta, sempre sudato ed arrancante.
Tom Hardy molto bravo anche se il suo personaggio è difficile da capire in quanto sembra un idiota che ha qualche carta da giocare...dialoghi fatti di pause ed espressioni da ritardato che dimostrano come l'attore abbia saputo calarsi nella parte.
Tecnicamente nulla di eclatante sotto nessun aspetto ma neanche male.
Di per se il film ha una sceneggiatura abbastanza semplice e poco originale, comunque sufficientemente intrigante (forse poco sfruttato il discorso dei drop bar a favore della storia personale di Bob) e con qualche buona scena.
In sostanza il film è Tom Hardy, attore che merita ciò che sta avendo.
Carinissimo il piccolo pitbull ROCCO...bel finale più che giusto!

alieno1979  @  16/01/2015 18:39:45
   5 / 10
Tutto è, purchè un thriller o un film d'azione, allora cos'è? sinceramente non lo so, si collegano storia e personaggi uno con l'altro in modo forzoso (ad es. il cagnolino) per non annoiare lo spettatore, poche immagini e molte chiacchiere, finale altrettanto deludente.

TonyStark  @  15/01/2015 23:37:44
   7 / 10
Bel film, attori molto nella parte, storia interessante. Noir/Thriller con finale a sorpresa.

7219415  @  11/01/2015 20:03:03
   8 / 10
Mi ha veramente stupito! da vedere!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  03/01/2015 15:52:29
   10 / 10
hardy ed il compianto gandolfini sublimi, in un crime movie dal taglio incredibilmente minimalista e malinconico.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcriminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovato
 NEW
famosafantasy island
 NEW
gamberetti per tutti
 NEW
ghostbusters: legacy
 NEW
gli anni piu' belligretel e hansel
 NEW
greyhound: il nemico invisibileil ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnello
 NEW
l'anno che verrÓl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
nel nome della terranon si scherza col fuocooutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
stay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutants
 NEW
the old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusvivariumvolevo nascondermi
 NEW
vulnerabiliwaves

1006373 commenti su 43733 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net