agente 007 moonraker - operazione spazio regia di Lewis Gilbert Gran Bretagna, Francia 1979
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

agente 007 moonraker - operazione spazio (1979)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AGENTE 007 MOONRAKER - OPERAZIONE SPAZIO

Titolo Originale: MOONRAKER

RegiaLewis Gilbert

InterpretiRoger Moore, Lois Chiles, Michael Lonsdale, Richard Kiel, Corinne Cléry, Bernard Lee, Geoffrey Keen, Desmond Llewelyn, Lois Maxwell, Toshirô Suga, Emily Bolton, Blanche Ravalec, Irka Bochenko, Mike Marshall, Leila Shenna, Anne Lonnberg, Jean-Pierre Castaldi, Walter Gotell, Douglas Lambert, Arthur Howard, Alfie Bass, Brian Keith, George Birt, Kim Fortune, Lizzie Warville, Guy Di Rigo, Chris Dillinger, Claude Carliez, Georges Beller, Denis Seurat, Chichinou Kaeppler, Christina Hui

Durata: h 2.07
NazionalitàGran Bretagna, Francia 1979
Generespionaggio
Al cinema nel Gennaio 1979

•  Altri film di Lewis Gilbert

Trama del film Agente 007 moonraker - operazione spazio

Uno "space shuttle" viene "rapito" da una misteriosa organizzazione capeggiata da Hugo Drax, anche proprietario dell'impresa che costruisce le navette spaziali. Per risolvere l'enigma viene mandato in missione James Bond, che si trova a dover collaborare con una spia della Cia, ovviamente bellissima e affascinante. Le indagini di 007 lo portano addirittura a volare nello spazio.

Film collegati a AGENTE 007 MOONRAKER - OPERAZIONE SPAZIO

 •  AGENTE 007 - LICENZA DI UCCIDERE, 1962
 •  AGENTE 007 - DALLA RUSSIA CON AMORE, 1963
 •  AGENTE 007 - MISSIONE GOLDFINGER, 1964
 •  AGENTE 007 - THUNDERBALL (OPERAZIONE TUONO), 1965
 •  AGENTE 007 - SI VIVE SOLO 2 VOLTE, 1967
 •  AGENTE 007 - AL SERVIZIO SEGRETO DI SUA MAESTA', 1969
 •  AGENTE 007 - UNA CASCATA DI DIAMANTI, 1971
 •  AGENTE 007 - VIVI E LASCIA MORIRE, 1973
 •  AGENTE 007 - L'UOMO DALLA PISTOLA D'ORO, 1974
 •  AGENTE 007 - LA SPIA CHE MI AMAVA, 1977
 •  AGENTE 007 - SOLO PER I TUOI OCCHI, 1981
 •  AGENTE 007 OCTOPUSSY - OPERAZIONE PIOVRA, 1983
 •  MAI DIRE MAI, 1983
 •  007 - BERSAGLIO MOBILE, 1985
 •  AGENTE 007 - ZONA PERICOLO, 1987
 •  AGENTE 007 - VENDETTA PRIVATA, 1989
 •  007 - GOLDENEYE, 1995
 •  007 - IL DOMANI NON MUORE MAI, 1997
 •  007 - IL MONDO NON BASTA, 1999
 •  007 LA MORTE PUO' ATTENDERE, 2003
 •  CASINO' ROYALE, 2007
 •  QUANTUM OF SOLACE, 2008
 •  007 SKYFALL, 2012
 •  007 SPECTRE, 2015
 •  NO TIME TO DIE, 2021

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,09 / 10 (23 voti)6,09Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Agente 007 moonraker - operazione spazio, 23 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  21/06/2022 23:59:16
   5½ / 10
Ecco a mio avviso è il primo episodio di Bond a non raggiungere la sufficienza, l'ambientazione spaziale non funziona,trasformando in poco tempo il film in una baracconata,noiosa e con una pessima caratterizzazione dei personaggi,si va anche a ripescare " Lo Squalo" ( il quale avrà anche un insopportabile svolta buonista alla fine) dal precedente film.
Dispiace perché alcune sequenze sono veramente spettacolari e ben costruite ( il lancio dall'aereo senza paracadute) e le scenografie sono di ottima qualità,Moore ed il cast sono convincenti, però insomma è un po' poco per giustificare una visione di oltre due ore.

weareblind  @  19/06/2022 14:22:55
   5 / 10
Bella la parte di Venezia, ma poi è imbarazzante.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  24/05/2022 18:21:58
   6 / 10
Moonraker ha un'apertura fenomenale con tanto di lancio da un aereo senza paracadute, molto in anticipo a Point Break, tanto per dare l'idea. La mi aimpressione è che questo film voglia sempre stupire in ogni momento, i gadget ce ne sono a iosa, però purtroppo la deriva a baracconata è superata più di una volta. Torna il personaggio dello Squalo che da antagonista si trasforma un po' troppo a spalla comica di Bond, con un Moore su livelli professionali pari alla cosidetta "diligenza del buon padre di famiglia". Villain troppo sui generis e Lonsdale, che pessimo attore non è, mi sembra uno spreco formato dalle solite frasi fatte come ogni buon villain di Bond. Sceneggiatura che ha evidenti lacune, come la dipartita della Bond girl Corinne Clery, finita sbranata da cani affamati mentre fuggiva a piedi quando poteva prendere comodamente un mezzo motorizzato. Sufficenza di stima ma non di più.

Arkantos  @  18/03/2020 09:58:47
   6½ / 10
Ecco, questo è uno dei pochi film di Bond che finora non ho visto; è un film molto insolito, spesso considerato il "salto dello squalo" di 007 (ahahah, "salto dello squalo" e qua figura di nuovo Squalo ahahah…), però può risultare un film molto apprezzabile sotto certi aspetti, tant'è che neppure questo mi sento di bocciarlo.

ATTENZIONE SPOILER!!!

Sento la necessità di dividere il commento in due tronconi, in base ai target tipici di 007.

TARGET SPIONAGGIO
Chi predilige il lato spionistico da questo film rimarrà fortemente deluso: qua la trama, molto più che negli altri film, è un semplice pretesto per mostrare location suggestive, effettoni e scene action. Di spionaggio manco l'ombra, i personaggi sono piattissimi (seppur l'idea interessante dell'arca spaziale) e cretini, per dirvi: Corinne poteva usare tranquillamente la macchinina per sfuggire dai cani di Drax, no, decide di correre per la foresta, venendo puntualmente sbranata dai segugi.
Inoltre lo svolgimento è scontato e il cambio di idea di Squalo è gestito male…
Wowowiwowa = Ancora Jim Carrey con le carie?!?!
Arkantos = Non è Jim Carrey porca miseria! Insomma, cambia idea perché i produttori volevano accontentare le richieste dei bimbini che guardavano 007, fate un po' voi! Che poi qua, aggiungo, vanta pure una delle ragazze più belle del film!
Wowowiwowa = Uff, le più gnocche se le prendono sempre i più brutti…
Arkantos = Se ciò fosse vero tu ne avresti a decine!
Wowowiwowa = Però toglimi una curiosità, dato che il film vuole farla passare per brutta: hai un fetish per le occhialute?
Arkantos = Cos'è un fetish?!
Wowowiwowa = Ti ci masturbi?
Arkantos = … Cosa?! No per carità! Non sono mica così maiale come te! Gli occhiali danno qualcosa in più, non lo nego, ma non mi spingo fino a quel punto…
Wowowiwowa = "Spingo"… Ti ci masturbi…
Arkantos = Aaaah, lascio perdere!
Setna = Ammettilo Arkantos, hai perso contro un principiante.
Arkantos = Non dargliela vinta per favore! E fammi tornare al film!

Comunque, nonostante la sceneggiatura allo sbaraglio, ne vanta una migliore rispetto ad Ad Astra… Non che ci voglia tanto per carità, ma sapete com'è, la delusione verso quel film mi ha fatto perdere la voglia di guardare cinema per parecchi mesi…

TARGET TAMARRATA

Se invece, di Bond, apprezzate i gadget fighi, le scene action, insomma, la roba più alla Mission Impossible, Moonraker darà molte soddisfazioni.
Infatti l'ispirarsi al boom della fantascienza di quei tempi ha portato tonnellate di veicoli fighi (dove risalta la gondola hovercraft) e gadget tecnologici, e tutto ciò viene portato con un reparto tecnico veramente eccellente per quei tempi su cui, se proprio dovessi fare una critica, l'unica parte sottotono è la battaglia tra astronauti fuori dall'arca, che soffre lo stesso problema della battaglia subacquea di Thunderball: è troppo confusionaria.
Nel resto, le scene action, gli effetti speciali e le riprese delle location, sorrette da un budget sostanzioso (finora il più alto versato per 007), son praticamente indiscutibili per la loro bellezza e ancora oggi, seppur meno rispetto a un contemporaneo Alien (e Drax condivide lo stesso destino con lo xenomorfo, guarda te che coincidenza!) o alla trilogia classica di Star Wars, riescono a reggere bene il peso di oltre 40 anni.

È un film che ancora oggi divide in maniera netta il pubblico; alla fin fine non è così importante ai fini della saga (tranne per il fatto che questo è l'ultimo che ha M interpretato da Bernard Lee), ma può risultare interessante per color che amano il lato più spettacolare del franchise e per le scene di decollo dei Moonraker, estremamente simili a quelle dei futuri Space Shuttle.

Chemako  @  01/02/2020 19:40:31
   5½ / 10
Rivisto dopo anni, storia un po' scarsa...anche gli effetti speciali...

fabio57  @  09/05/2016 11:18:37
   7½ / 10
Il più inverosimile film di 007,d'altronde a questi film non è richiesto di essere credibili, qua siamo più nella fantascienza che nello spionaggio. Tuttavia Roger Moore è grande e la storia è costellata da tantissime situazioni divertenti, bisogna avere la capacità di farsi trascinare dalle mirabolanti peripezie e dalle suggestive immagini,senza farsi troppe domande, con lo stesso spirito di quando si va al luna park e si sale sulle montagne russe.

ferzbox  @  18/12/2015 18:58:08
   5 / 10
Che prima o poi sarei rimasto deluso da un film di James Bond lo immaginavo, ma che mi avrebbe deluso fino a tal punto no; sopratutto se penso che ancora ci trovavamo nella fine degli anni 70 dove Roger Moore aveva ormai preso confidenza con il personaggio e il mondo di Ian Fleming.
Il problema ENORME di "Moonraker" è l'eccessiva dose di ironia adottata per raccontare le vicende di questo episodio(tra l'altro un pò arrangiato dato che in realtà, dopo "La spia che mi amava", sarebbe dovuto uscire "Solo per i tuoi occhi").
Non so per quale motivo ma qui il sottile velo ironico dei capitoli precedenti viene quasi trasformato in comicità, presentando di tanto in tanto delle scene che arrivavano a sfiorare il ridicolo....
A peggiorare le cose la sceneggiatura alquanto assurda nella parte finale....troppo esasperata e surreale, quasi estranea al vero spirito dell'agente segreto britannico che, nonostante sia sempre stato circondato da un alone fumettoso, ha sempre mantenuto un certo equilibrio nelle sue avventure, cercando di non superare il limite tollerante di idiozie....qui decisamente no, il finale sembra una versione dei poveri di Star Wars....
Il cattivone di turno non sarebbe stato neanche tanto accio, il suo piano di creare una colonia umana di persone selezionate all'interno di una base spaziale orbitante aveva del fascino, ma anche questo piano stesso risulta troppo fantasioso ed esasperato come tutto il resto, rendendo "Moonraker" un capitolo molto vicino ad uno spin off....
Il ritorno del personaggio di Squalo era simpatico, peccato che anche quest'ultimo fu trasformato in una sorta di macchietta parodistica della versione vista nell'episodio precedente, anzi peggio, fu utilizzato per creare la maggior parte dei siparietti comici che menzionavo prima....
Senza farlo apposta anche la sigla di apertura è forse la peggiore di tutti gli 11 film che ho visto finora, nonostante fosse tornata a cantarla Shirley Bassey; troppo anonima, non aveva nulla di particolare.....bho....
Va bhè, facciamo finta che è stato un incidente di percorso e andiamo avanti; magari con "Solo per i tuoi occhi" avranno aggiustato un pò il tiro....lo spero vivamente.....

Dick  @  21/07/2014 14:53:50
   8 / 10
Assieme a "Octopussy" il mio preferito con Moore. Location variegate, mistero, azione... non manca niente a quest' undicesima pellicola bondiana che neanche, almeno in un futuro prossimo, doveva vedere la luce visto che nel precedente capitolo era stato annunciato "Solo per i tuoi occhi", ma il successo di "Guerre stellari" cambiò tutto XD. E i produttori ci azzeccarono visto che ho letto che è il maggior successo con Moore o comunque tra quelli che ha incassato di più!
Il finale comunque si vede che è stato fatto sull' onda di GS. XD Anche se
la battaglia spaziale nonostante siano passati 15 anni e ci siano state le varie evoluzioni tecniche, non riesce a superare quella mitica subacquea di "Thunderball".
Per il resto è un normale film di James Bond che non annoia e coinvolge appieno. Ritorna il mitico e simpatico "Squalo" che

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

ZanoDenis  @  11/10/2013 15:21:02
   7 / 10
Inferiore ai precedenti ma rimane a buoni livelli. Promosso lo squalo!

Goldust  @  22/10/2012 11:54:47
   6 / 10
Resto nella media, è un film che si lascia guardare e che non va preso troppo sul serio ( senza mancare di rispetto ai puristi della serie ). Nella media anche il cattivone di turno, i gadget di Q e la bond girl Lois Chiles ( molto meglio la Clery, che purtroppo ha solo una piccola parte ). Terribile la trasformazione riservata a Squalo, che dal letale killer del capitolo precedente si trasforma in un personaggio caricaturale al limite del comedy. Comunque prima del bolso finale nello spazio - che come ha correttamente rimarcato qualche utente prima di me non centra una mazza con lo spirito bondiano - non mancano alcune scene di buon livello, ed il volo nel vuoto dell'incipit è mozzafiato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  01/08/2012 17:28:23
   4 / 10
Mi spiace dare un voto così basso ad un film di 007 ma onestamente trovo questo capitolo abbastanza ignobile oltre ad essere il punto più basso raggiunto dall'agente inglese (o almeno dal suo alter ego cinematografico). Eppure "Moonraker" parte bene, con un buon incipit, ma alla fine questo si rivela probabilmente la cosa migliore del film. Le location non sono un granchè se si esclude la parte a Venezia, in particolare il finale nello spazio mi è sembrato totalmente estraneo allo spirito bondiano. I villain non convincono: Drax è leggermente migliore rispetto allo Stromberg di "La Spia Che Mi Amava" ma questo non può giustificare la sua mancanza di carisma. Ritorna Squalo che nel capitolo precedente era un ottimo personaggio, qui è totalmente diverso, dovrebbe incutere timore con i suoi denti d'acciaio e invece fa pena e la sua storia d'amore non suscita il minimo interesse, anzi. Oltrettutto la sua presunta invincibilità (cade da un'aereo, precipita da delle maestose cascate e si schianta con la funivia su una casa: si salva sempre senza un graffio) è troppo irreale anche per un film di Bond. La Bond-girl è bella ma non colpisce assolutamente. Per di più tutto il film è molto noioso. Carino il combattimento con l'anaconda che va un po' a compensare la bruttissima battaglia finale che sembra uscita direttamente da "Star Wars" (probabilmente anche Bond si è fatto influenzare dalla fantascienza che in quei anni andava per la maggiore). Perfino Shirley Bassey che prima di allora aveva composto due ottime title track ("Goldfinger" e "Diamonds Are Forever") stavolta toppa alla grande con una canzone francamente brutta.
Insomma, come avrete capito, questo quarto Bond-movie con Moore non mi è piaciuto proprio per niente.

Mpo1  @  30/07/2012 00:49:08
   5½ / 10
Bond questa volta viaggia da Venezia (dove si va in gondola, ovvio) al Brasile (dove tutti ballano, ovvio), per poi finire addirittura nello spazio! Uno dei film di 007 che più rasenta il ridicolo, in cui l'insistito elemento farsesco stride con i (pochi) momenti drammatici, ma che può divertire se non lo si prende sul serio. Ritorna il killer "Squalo", che questa volta diventa parodia di se stesso… Appare anche Corinne Clery. Shirley Bassey, dopo "Goldfinger" e "Diamonds Are Forever", canta per la terza volta il brano dei titoli, che però è nettamente inferiore ai due precedenti.

Dom Cobb  @  03/05/2012 18:15:54
   5 / 10
Sono ben conscio del fatto che, rispetto ad altri, è stato Moonraker il bond-movie che più di tutti (eccetto Bersaglio Mobile) mi ha divertito e trascinato da bambino; tuttavia, devo anche riconoscere che, per certi versi, qui si tocca il fondo: l'introspezione psicologica dei personaggi (che, in minima parte, ci era stato nei film precedenti) è pari a zero, tutto è sacrificato alle gag e a sequenze che sfiorano l'autoparodia


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

e il personaggio di 007 viene trattato come se fosse un superuomo (cosa di cui lo stesso Moore era conscio, non per nulla lo mette fra i suoi meno preferiti), con gesta che hanno dell'incredibile. Tuttavia, molte delle sequenze oggetto delle mie critiche sono anche il fiore all'occhiello del film, almeno sul lato tecnico, su cui non ho nulla da ridire: le scene d'azione sono realizzate grandiosamente


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

l'ironia è più graffiante rispetto alla Spia che mi amava, ci sono più battute memorabili, e anche il villain è più carismatico del bolso Stromberg. Purtroppo, a questi pregi si aggiungono altrettanti difetti, di cui il maggiore è senza dubbio lo stesso senso di lentezza che caratterizzava Thunderball, tant'è vero che si arriva alla fine quasi estenuati dalla prolissità di talune sequenze. Mi dispiace dare un voto così basso a un film che ha caratterizzato la mia infanzia, ma d'altra parte è mia ferma intenzione dargli un giudizio oggettivo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/10/2022 15.46.20
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  03/04/2012 11:11:45
   6 / 10
Si lascia guardare, film sufficiente.

Ni-Co1989  @  09/02/2012 19:09:47
   7 / 10
L'ho trovato molto ben realizzato nell'insieme.. Una storia nuova che si sviluppa anche nello spazio remoto con scene che ricordano molto Star Wars (girato apposta nello stesso periodo). Mi piace il fatto che Squalo non muoia mai!!! Bravo Moore!

charles  @  18/02/2011 19:40:44
   7½ / 10
Il primo Bond anni 80... anche se girato nel 79, il film ha il pregio di introdurre il periodo in cui il nostro eroe sarà interpretato da Roger Moore (a parte una precedente interpretazione), scelto nonostante fosse più anziano di Sean Connery, già affermato ma destinato a diventare un'icona anni 80, e il nuovo Bond con lui.
Il film tutto sommato è ben riuscito e anticipa in maniera interessante lo spirito glamour dei tempi.

2 risposte al commento
Ultima risposta 21/02/2011 21.36.40
Visualizza / Rispondi al commento
spockino  @  15/04/2010 21:57:00
   10 / 10
e' vergognoso che un capolavoro del genere abbia una media cosi' bassa....il bond piu' costoso e piu' spettacolare di sempre, con un Richard Kiel da leggenda, e splendide Bond girls...il tutto ambientato nello spazio, e a Venezia....che spettacolo....grande Broccoli....e grande Roger Moore....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 28/05/2013 01.26.36
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  03/01/2010 21:00:58
   5½ / 10
Splendida la scena iniziale nel vuoto che da bambino mi faceva impazzire ma metto 5 e mezzo perché le ambientazioni fantascientifiche sono poco "bondiane" e poi Moore nei panni di 007 non l'ho mai sopporato più di tanto. Non è un segreto che Connery lo detestasse in quei panni e non aveva tutti i torti. Il Bond più grande è proprio quello dello scozzese mentre Moore imprime un grande humor al personaggio ma niente durezza e non è spietato.
Il Bond più simile a quello immaginato da Fleming rimane Connery e in seconda battuta il glaciale e quasi "Terminator" Craig.
Esce di scena nel peggior modo possibile lo Squalo,nemico che si è protratto per più di un episodio di 007. Uscire di scena in modo cosi irreale fa diventare il tutto ancora più una barzelletta.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  26/05/2009 23:41:26
   7 / 10
Spettacolare episodio della saga di James Bond che ha la particolarita' di essere il primo della serie in cui l'agente segreto volera' addirittura nello spazio!
Non manca il classico Humor Inglese della spia e risultano riuscite anche le molte citazioni!
Ottimi gli effetti speciali...la prima sequenza toglie il fiato(Alla "point break")!

chry2403  @  15/05/2009 17:00:26
   7 / 10
Quarto film di 007 col volto di Roger Moore nel quale, sulla scia del successo di Guerre Stellari, il celebre agente segreto britannico se la dovrà cavare anche nello spazio, risultando il più spettacolare di quelli finora realizzati, ed il pubblico ha apprezzato incassando più di tutti gli altri Bond fino al 1995.

Il film in effetti è valido e spazia dalla California (ma lì non abbiamo visto nulla delle bellezze del luogo, sarà che non ci sono bellezze?) a Venezia con la stupenda Piazza San Marco, da Rio alla foresta dell’Amazzonia.

Spettacolare (per quei tempi) l’inseguimento tra i canali di Venezia e la trasformazione della gondola in un hovercraft in grado di viaggiare anche sulla terra, così come la battaglia nello spazio. Del tutto simile ad altri film di Bond quella all’interno della stazione spaziale, visto che cambia solo la location.

Totalmente inverosimile la presenza di Squalo, il quale si salva numerose volte al di là di ogni ragionevole sopravvivenza umana, e lo liquidano con un improbabile innamoramento con una ragazza molto più bassa di lui. È evidente che il personaggio sia stato fatto riesumare dal film precedente perché amato dal pubblico e si è cercato un modo veloce per liquidarlo, facendo però un pastrocchio.

Non mi è piaciuto l’utilizzo di individui presumibilmente mafiosi a Venezia, la cosa non c’entra nulla e si limita ad alimentare lo stereotipo italiani=mafiosi.

Roger Moore risulta sempre ingommato nelle lotte corpo a corpo e mostra solo qualche timido segnale di miglioramento rispetto ai film precedenti, per il resto è il solito positivo Moore, affascinante e risoluto come vuole la tradizione dei Bond.

Sia Lonsdale (il cattivo) che la Chiles (la bond girl, molto carina) non mi sono sembrati nulla di speciale, migliore mi è sembrata la Cleri, però

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER.

Forse il migliore Bond di Moore, la location spaziale gli ha fatto senz’altro bene e ha aiutato a prolungare la saga dell’agente speciale.

DarkRareMirko  @  26/11/2008 23:17:17
   6½ / 10
Si capisce che sono un megafan della serie 007, eh?

Del resto (ganassa mode on) ho pure la megavaligiona 24 ore da 40 dvd, quindi...

Ma, ad ogni modo, e mi scuso ragazzi, sinceramente voti così bassi li si danno a ben altro genere di film.
E' vero, non ci troviamo di fronte ad un capolavoro, e nemmeno ad uno dei migliori capitoli della serie, però è anche vero che certi elementi, scenografia e recitazione in primis, si lasciano comunque tranquillamente apprezzare.

Momenti non riuscitisismi di candida ed innocua ingenuità ci sono pure (tipo Jaws rabbonito che aiuta Moore), ma ad ogni modo si tratta di un lugometraggio d'azione più che decoroso, che ha pure ispirato uno dei due livelli segreti presenti nel capolavoro videoludico Goldeneye per N64.
Discreta la regia del seminale Gilbert poi.

Io lo consiglio.

Il Messere  @  18/07/2007 23:07:36
   4 / 10
Un film irrilevante, sorprendentemente noioso seppure della serie di 007.

Constantine  @  10/03/2007 18:08:07
   3 / 10
Il peggiore, uno di quei film che mi ha allontanato dal personaggio di Fleming (cinematograficamente). All'inizio sembra quasi che possa risollevarsi con alcune scene ben riprese, ma con il suo svolgimento diviene sempre più una parodia della serie e non una parte della stessa. Moore è improponibile, la storia altrettanto, svanisce completamente il romanzo da cui è tratto ed il personaggio stesso. Scene assurde al limite del ridicolo. Da dimenticare... non raccomandato, ma proprio no.

2 risposte al commento
Ultima risposta 07/09/2007 20.15.45
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a spasso col panda - missione bebe'acqua e anice
 NEW
aiuto! e' natale!amanda (2022)amsterdamanna frank e il diario segretoargentina, 1985astolfobelle & sebastien - next generationbentublack adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bradobroscoldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdantedeinfluencerdiabolik - ginko all'attacco!do revengedon't worry darlingdragon ball super: super heroen los margenesevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timeeverything everywhere all at oncefallfalla girare
 NEW
forever young (2022)fortuna grandafranco zeffirelli, conformista ribelleglass onion - knives outgli occhi del diavologli orsi non esistonogoodnight mommy (2022)halloween endshatching - la forma del malehellholehocus pocus 2house of darknessi racconti della domenicail colibri'
 NEW
il mio nome e' vendettail mio vicino adolfil mondo in camerail piacere e' tutto mioil principe di romail prodigioil signore delle formicheil talento di mr. crocodile
 NEW
improvvisamente natalein viaggioincroci sentimentaliio sono l'abisso
 NEW
ipersonniala californiala notte del 12la pantera delle nevi
 NEW
la prima regolala ragazza della paludela ragazza piu' fortunata del mondola signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomela vita e' una danzalas leonasle buone stellele favoloseleaveliam gallagher: knebworth 22licantropusl'immensita'lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggioluminamahmoodmaigretmarcia su romamarginimaria e l'amoremasking thresoldmemory (2022)miracle - storia di destini incrociatimona lisa and the blood moon
 NEW
monicamoonage daydreammr bachmann e la sua classemr. harrigan's phonemunch - amori, fantasmi e donne vampiromy soul summernel nostro cielo un rombo di tuono
 NEW
nessuno dve saperenido di vipereniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaomicidio nel west end
 NEW
one piece film red
 NEW
orlando (2022)
 R
pearl (2022)per niente al mondo
 NEW
pinocchio di guillermo del toropiovepoker faceprincess (2022)quasi orfanoqueensquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di regina
 NEW
riunione di famiglia - non sposate le mie figlie 3santa luciascare package ii: rad chad's revengesergio leone - l'italiano che invento' l'americasiccita'significant othersmilespaccaossaspirit halloween
 NEW
storia di un uomo d'azionestrange world - un mondo misteriosotango con putinthe christmas showthe fearwaythe good nursethe great busterthe hanging sun - sole di mezzanottethe land of dreamsthe menuthe munstersthe retaliators
 NEW
the woman kingticket to paradisetiziano. l'impero del coloretori e lokitatriangle of sadnesstutti a bordoun anno, una notteun mondo sotto socialuna birra al fronte
 NEW
una mamma contro g. w. bush
 NEW
una notte violenta e silenziosauna voce fuori dal coroutama - le terre dimenticate
 NEW
vicini di casawar - la guerra desideratawild men - fuga dalla civilta'

1034726 commenti su 48599 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10/31 PART 3AFTER SHE DIEDASH AND BONECHASE - SCOMPARSADEATH-SCORT SERVICE PART 2: THE NAKED DEADFORMAN VS. FORMANGIORNO ZEROHEAVEN'S GATEI VIAGGIATORIIL DESTINO DI RUBYIL LADRO DI CARDELLINIJOSEPHINELA PERLA DI RUBYL'INCUBO DI LISANATALE A GREENPINE GROVENOVE CUCCIOLI SOTTO L'ALBERONUVOLA NERAQUEL GIORNO DIO NON C'ERA (IL CASO DEFREGGER)SHADY GROVESLUMBERLAND - NEL MONDO DEI SOGNITASTE ME: DEATH-SCORT SERVICE PART 3TEMPO LIMITETHE MANAGERTHE PUMPKIN MANVENUS (2022)

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net