agente 007 - si vive solo 2 volte regia di Lewis Gilbert Gran Bretagna 1967
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

agente 007 - si vive solo 2 volte (1967)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AGENTE 007 - SI VIVE SOLO 2 VOLTE

Titolo Originale: YOU ONLY LIVE TWICE

RegiaLewis Gilbert

InterpretiSean Connery, Akiko Wakabayashi, Donald Pleasence, Desmond Llewelyn

Durata: h 1.56
NazionalitàGran Bretagna 1967
Generespionaggio
Al cinema nel Gennaio 1967

•  Altri film di Lewis Gilbert

Trama del film Agente 007 - si vive solo 2 volte

L'organizzazione criminale Spectre cattura in orbita navicelle spaziali di Stati Uniti e Urss. I due paesi si accusano reciprocamente del brutto scherzo. Scopo dell'azione è provocare una Terza Guerra Mondiale. James Bond deve penetrare nel vulcano spento dell'isola giapponese dove è nascosta la base operativa dei banditi.

Film collegati a AGENTE 007 - SI VIVE SOLO 2 VOLTE

 •  AGENTE 007 - LICENZA DI UCCIDERE, 1962
 •  AGENTE 007 - DALLA RUSSIA CON AMORE, 1963
 •  AGENTE 007 - MISSIONE GOLDFINGER, 1964
 •  AGENTE 007 - THUNDERBALL (OPERAZIONE TUONO), 1965
 •  AGENTE 007 - AL SERVIZIO SEGRETO DI SUA MAESTA', 1969
 •  AGENTE 007 - UNA CASCATA DI DIAMANTI, 1971
 •  AGENTE 007 - VIVI E LASCIA MORIRE, 1973
 •  AGENTE 007 - L'UOMO DALLA PISTOLA D'ORO, 1974
 •  AGENTE 007 - LA SPIA CHE MI AMAVA, 1977
 •  AGENTE 007 MOONRAKER - OPERAZIONE SPAZIO, 1979
 •  AGENTE 007 - SOLO PER I TUOI OCCHI, 1981
 •  AGENTE 007 OCTOPUSSY - OPERAZIONE PIOVRA, 1983
 •  MAI DIRE MAI, 1983
 •  007 - BERSAGLIO MOBILE, 1985
 •  AGENTE 007 - ZONA PERICOLO, 1987
 •  AGENTE 007 - VENDETTA PRIVATA, 1989
 •  007 - GOLDENEYE, 1995
 •  007 - IL DOMANI NON MUORE MAI, 1997
 •  007 - IL MONDO NON BASTA, 1999
 •  007 LA MORTE PUO' ATTENDERE, 2003
 •  CASINO' ROYALE, 2007
 •  QUANTUM OF SOLACE, 2008
 •  007 SKYFALL, 2012
 •  007 SPECTRE, 2015

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,80 / 10 (28 voti)6,80Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Agente 007 - si vive solo 2 volte, 28 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Arkantos  @  21/02/2020 10:38:27
   7 / 10
ATTENZIONE SPOILER!!!

Dopo il piccolo tonfo di Thunderball e il trip sotto acidi –non canonico- con Peter Sellers chiamato Casino Royale, la saga si riprende un po' grazie a Si Vive Solo Due Volte, non chiacchierato quanto i primi 4 film, ma senza dubbio con una sua importanza su certi fattori.
Infatti se Thunderball risultò innovativo per le scene subacquee, questo film è ricordato per essere il primo 007 a mostrare scene dello spazio (quelle col missilone della SPECTRE che acchiappa le sonde), che per l'epoca non erano affatto male; infatti pure qua gli effetti sono buoni eccetto per il vulcano che sputa lava verso il finale, veramente sottotono rispetto agli altri presenti nel film. Pure le scene d'azione mi sono piaciute, evitando s*****ttate alla Bud Spencer tipiche dell'epilogo di Thunderball in favore degli inseguimenti (in macchina e con l'elicottero fig.hettoso).
Devo fare però un appunto riguardo le bond girl: se mi costringessero a sposare una donna, io farei la firma per entrambe…
Reginleif = Maschilist… You and James Bond! :(
Aiace = Ci risiamo…
Arkantos = E Tanaka cos'è scusa?!
Reginleif = Nah, Tanaka is a good man because he is Japanese. :)
Arkantos = Un brav'uomo?! Uno che dice che gli uomini debbano essere primi e le donne seconde per te è un brav'uomo?!
Wowowiwowa = E che è, Amadeus?!
Arkantos = Magari fosse come Amadeus!
Reginleif = Ok ok ok, you win, Tanaka is a horrendous maschilist! :'(
Arkantos = Ecco, già così sei un pò meno ipocrita.

Tornando a noi, questo film è cruciale pure per i villain: per la prima volta infatti si vede la faccia del leader della SPECTRE, Blofeld, una faccia divenuta iconica nella storia del cinema tant'è che infatti da lì nascono stereotipi come "chi ha le cicatrici è cattivo", "i pelati sono cattivi" etc…
Wowowiwowa = Ma dai, è palesemente il Dottor Male!
Arkantos = Oppure è il Dottor Male a essere palesemente Blofeld?
Wowowiwowa = … Sai che non lo so.
Arkantos = Che scemo… Peccato solo per il poco spazio riservato a lui, dato che sono presenti molti villain: lui, Hans (che non è l'uomo scarafaggio), Osato e l'assistente di Osato, e ognuno di essi non ha molto spazio sullo schermo. L'unico, appunto, che rimane memorabile per il suo carisma è Blofeld, dato che Hans crepa subito, mentre Osato e l'assistente sono delle schiappe totali, se lo lasciano sempre fuggire!
Wowowiwowa = Ebbè, Osato ha osato poco.
Arkantos = Dopo sta gag ti uccido, ma prima fammi finire.

Finendo il discorso su questo film, consiglio pure questo da recuperare per la maratona Bond… E almeno rispetto a Thunderball è un po' meno prolisso.

sagara89  @  03/04/2016 14:19:09
   8 / 10
Film molto bello. Interpretazione formidabile di Connery. Uno dei miei preferiti

ferzbox  @  21/11/2015 10:43:15
   7 / 10
Con il quinto film di James Bond si cambia nuovamente regia con l'arrivo di Lewis Gilbert, nome che in questa occasione farà solo una comparsata per poi tornare in futuro a dirigere altri due film tra quelli interpretati da Roger Moore(La spia che mi amava-Moonraker)...
Personalmente l'ho trovato leggermente più scorrevole rispetto al precedente "Thunderball"; la trama è sostenuta da un ritmo più calibrato e sostenuto, nonostante si senta che si tratta della farina di un altro sacco a causa di uno script più spionistico e meno fumettoso, più romanzato e concentrato sui dialoghi e le classiche sparatorie senza nulla di particolarmente esasperato....a parte gli ultimi 30 minuti focalizzati nel gran finale molto ad effetto e con un Donald Pleasence azzeccatissimo nella parte del fantomatico boss della Spectre "N.01".....
La sigla di apertura rimane meno potente rispetto a quelle precedenti ma sempre realizzata con una certa cura e utilizzando le solite immagini pittoresche coreografate dalle sagome femminili ed un pizzico di atmosfera orientale,compatibile con la location principale del film ambientato per lo più in Giappone.....
Sean Connery mi è sembrato di vederlo più stanco nei panni di 007, meno coinvolto, più impostato....non lo so mi ha convinto di meno, però riesce ancora a svolgere il suo dovere con diligenza senza farlo notare troppo.....
La Bond girl in questo caso quasi non si percepisce, sottolineando più che altro il solito fascino del protagonista verso TUTTE le donne che gli capitano a tiro, caratteristica che mi è risultata un pò strana a dire la verità.....anche se poi non è una mancanza che mi ha dato molto fastidio.....
In definitiva non mi è saputo tra i migliori film di 007 con Sean Connery; ma sopra a Thunderball sicuramente si....se non altro mi ha intrigato maggiormente e il finale mi è piaciuto di più.....
Ora sarà il turno de "Al servizio segreto di sua maestà" con il cambio d'attore momentaneo da Connery a Lazenby......e vi confesso che sono curioso.....

6 risposte al commento
Ultima risposta 21/11/2015 18.32.06
Visualizza / Rispondi al commento
Dick  @  21/07/2014 14:20:06
   8 / 10
Lo conoscevo come tra meno riusciti e tra i meno citati con Connery ed invece ho avuto una bella sorpresa! Ricco di azione (

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER) e di mistero non perde il confronto con i suoi precedenti risultando coinvolgente e godibile con l' ambientazione giapponese che ha decisamente il suo fascino. Poi io sono un fan del Giappone! ^^ C' è poi il primo confronto diretto tra Bond e Blofeld interpretato alla grande da Donald Pleasence senza dimenticare il simpatico e misurato "Tigre" Tanaka ben interpretato da Tetsuro Tamba.
In effetti sembra un po l' ultima "battaglia" di Connery, anche se poi come si sa, sarebbe tornato.

barone_rosso  @  22/01/2014 20:42:23
   5½ / 10
Il problema principale di questo film è l'oriente "stereotipato" fino al ridicolo, dai lottatori di sumo ai samurai. Ma la cosa in assoluto piu' inguardabile è Connery truccato da giapponese.

ZanoDenis  @  04/10/2013 23:14:32
   7½ / 10
Ottima atmosfera orientale. Situazioni tipiche di 007, belle scene d'azione.

Jotaro83  @  02/08/2013 19:15:59
   6½ / 10
A mio avviso un piccolo passo indietro per 007! Un'occasione persa in quanto avrebbero potuto utilizzare la splendida ambientazione giapponese in maniera migliore cercando di creare una trama meno complessa e meno fantascientifica! Andare fino in Giappone per poi utilizzare un vulcano inattivo come base segreta per voli spaziali l'ho trovata una scelta sbagliata! Per fortuna non è tutto da buttar via....come al solito Sean Connery è impeccabile nel ruolo e regge il film da solo! Ho trovato non all'altezza, infatti, le Bond girl che gli girano attorno e anche il villain nonostante sia ben caratterizzato è pressoché ininfluente ai fini del film....peccato!

paride_86  @  06/01/2013 04:06:02
   6 / 10
Un James Bond brillante in un film poco credibile e dalle bellissime musiche firmate John Barry.

krypton  @  01/01/2013 19:56:22
   7 / 10
Questa volta James Bond (Bondosan) sbarca in Giappone per tentare di fermare i piani criminali della Spectre. Una pellicola particolarmente ambiziosa, con una trama originale (ma talvolta un po' contorta) sono i principali ingredienti di questo ennesimo capitolo di James Bond.

L'ambientazione giapponese, con tutti i richiami alla cultura del paese del Sol levante (il saké, i samurai, etc.) mi è particolarmente piaciuta.

Come sempre faccio un plauso a Sean Connery, a mio avviso il migliore James Bond di tutti i tempi.

drobny85  @  28/12/2012 20:56:12
   6 / 10
Piccolo passo indietro.
Sarà la storia, l'ambientazione nipponica che non regala particolari entusiasmi..anche le donne che fanno da contorno a Bond sono stranamente piatte e non ammiccano allo spettatore.
Sean Connery l'unica certezza.

Parsifal  @  19/12/2012 23:08:03
   6½ / 10
007 Nipponico !btrama ed effetti non al top ma si lascia guardare comunque!

Cardablasco  @  12/10/2012 10:16:25
   7 / 10
Bella puntata dell'agente segreto piu' famoso del mondo,grande Sean Connery e trovate all'avanguardia per il periodo

Goldust  @  17/09/2012 11:27:42
   5 / 10
Ironia e belle donne ai minimi storici per questa noiosa quinta puntata dell'agente 007. La trama in verità avrebbe un certo interesse, soffocato però inesorabilmente dai triti luoghi comuni che la piatta ambientazione nipponica si porta in dote. Anche il cattivo di turno non brilla per carisma, e solo la prima apparizione di Blofeld a figura intera è meritevole di menzione ( seppur tardiva, arrivando dopo un'ora e mezza di film ). Cosa serva poi a Bond un corso ninja e una copertura come marito di una donna del posto è un mistero, ed è ridicolo il tentativo di Tigre Tanaka di " giapponizzarne" i tratti somatici, visto che il risultato non è apprezzabile. A conti fatti si salvano il duello conclusivo e le solite maestose scenografie di Ken Adam.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  17/06/2012 11:41:52
   7 / 10
Anche con il quinto episodio la saga di 007 continua a mantenersi su ottimi livelli.
Il punto di forza di questo film sta sicuramente nel fascino dell'ambientazione giapponese che senza nulla togliere alle altre è tra le più belle viste in un Bond-Movie. L'azione è davvero tanta, forse anche troppa visto che James Bond rischia di essere accoppato in ogni posto in cui mette piede lasciando poco spazio all'aspetto spionaggio, questa è forse la nota più stonata del film. Una citazione particolare per la Piccola Nelly, uno dei gadget più belli dell'intera serie. Molto carismatico il villain Blofeld di cui viene mostrato per la prima il viso (in questo film è interpretato dal grande Donald Pleasence), assolutamente deludenti invece i villain secondari (uno fa anche una bruttissima fine). L'idea dell'addestramento ninja mi sembra un po' una tamarrata poco in linea con il personaggio di Bond ma pazienza. Piccolo passo indietro per i titoli di testa che non sono un granchè, soprattutto se confrontati con quelli dei precedenti "Goldfinger" e "Thunderball".

Mpo1  @  17/06/2012 01:13:22
   6 / 10
Quinto film di 007, questa volta di ambientazione giapponese. La parte migliore è quella iniziale, poi i morti diventano troppi, e francamente Bond travestito da giapponese è un po' ridicolo… Per la prima volta vediamo il volto del perfido Blofeld, qui interpretato da un inquietante Donald Pleasence; in un piccolo ruolo appare anche Charles Gray, che interpreterà Blofeld 4 anni dopo in "Una Cascata di diamanti". Bella la canzone dei titoli.

Dom Cobb  @  03/05/2012 14:43:31
   8 / 10
Finalmente una ventata d'aria fresca. Dopo l'irritante pesantezza e prolissità di Thunderball il cambio di regia ha come conseguenza cambi positivi: l'atmosfera leggera e briosa, un sacco di belle idee che però non sfociano nell'improbabile come accaduto in Goldfinger


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

e risultano davvero godibili. L'ambientazione giapponese da invece quel tocco di fascino in più che non guasta. Il cast è ben assortito, con un sempre volenteroso Connery costretto a vedersela con un inquietante Donald Pleasance in grado di eguagliarlo in bravura. Un po' noiosa invece la canzone iniziale, ma d'altra parte, dopo la travolgente voce di Tom Jones nel precedente film era impossibile fare qualcosa di ugualmente accattivante. Comunque, questo è l'unico difetto di una pellicola che non stanca neanche dopo la millesima volta.

Ni-Co1989  @  10/01/2012 13:30:09
   7 / 10
Non è proprio un film di Bond. Mischia scene più d'azione che di spionaggio e adotta una location che non mi trasmette il fascino degli intrighi e del mistero che mi comunicano le altre pellicole. Forse il più fragile della serie.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  11/12/2011 19:49:58
   5½ / 10
Quinto episodio della serie, che ha una brillantissima idea iniziale, che però non viene utilizzata e sviluppata a dovere. Col passare del tempo tende ad annoiare, e quindi a farsi dimenticare ben presto.

charles  @  18/02/2011 19:23:56
   9 / 10
Il miglior film di James Bond. Sean Connery al top e ormai tutt'uno con il suo personaggio, sceneggiatura incalzante e priva delle piccole smagliature ancora presenti in Goldfinger, la miglior colonna sonora, i migliori marchingegni, l'ambientazione esotica (specialmente per quei tempi) e colpi di scena a non finire... e poi ancora l'Aston Martin, la terribile SPECTRE, la Guerra Fredda, lo spazio, l'inconfondibile stile jet set anni 60...
Certamente datato, ma superspettacolare. C'è tutto, non vedetelo per primo: in qualsiasi altro James Bond vi mancherà qualcosa.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  31/03/2009 11:06:48
   6 / 10
Arriva Bondosan... versione giapponese.
Qualche bel paesaggio nipponico fa da cornice ad uno 007 godibile ma forse eccessivamente lunghetto. Storia come sempre intricata all'inizio.

Sufficiente.

chry2403  @  30/03/2009 23:18:04
   7½ / 10
Stavolta 007 se ne va in Giappone, e bisogna fare i complimenti al regista per i bei paesaggi. Il film si snoda molto bene, è fluido ed armonioso, molto ben fatto. Un solo appunto: mi è sembrata troppo facile la fuga di 007 dall'aereo, la si poteva creare un pò più difficile, e nel complesso le vicende sono un pò troppo sbrigative.

Una curiosità: gli effetti speciali di questo film sono ridicoli se paragonati a quelli attuali, ma allora erano il meglio disponibile.

Sempre perfetto Connery nei panni dell'agente segreto, sembra proprio tagliato per questo ruolo, peccato che abbia lasciato. Non ho trovato affatto male anche l'interpretazione di Wakabayashi (l'agente nipponica che incontra Bond al suo arrivo in Giappone). Sufficiente Tamba (capo del controspionaggio giapponese), gli altri non mi hanno detto nulla.

Gruppo COLLABORATORI julian  @  26/05/2008 14:42:42
   7½ / 10
Con questo si ritorno al fascino dei primissimi film, con ambientazioni favolose e uno sguardo alla lontana cultura giapponese.
Inoltre si notano parecchi cenni alla realtà di fine anni '60 (guerra fredda e missioni spaziali).
Insomma un Bond in gran forma.

Invia una mail all'autore del commento wega  @  09/05/2008 22:35:58
   6½ / 10
Interessante a pochissimi anni, due, dallo sbarco sulla luna, questa lotta sovietico/americana circa la conquinsta "nello" spazio, per presunti motivi militari, che rispecchia del tutto il clima propagandistico di quegli anni.
Da notare la differenza da 2001 per come viene mostrata la terra dallo spazio, in questo episodio, decisamente lento rispetto i primi, vengono mostrate più che i soliti gadget di turno, alcune tra le tante virtù di Bond, la destrezza nelle arti marziali, la laurea in lingue orientali a Cambridge (o Oxford), conferma che il sakè è stato servito correttamente, cioè a 36,8° addirittura.
Insomma un Bond sottotono soprattutto nella narrazione, Sean Connery sempre perfetto nella parte ed è proprio lui a salvare la pellicola, nonostante l'ottimo Ken Adam alla scenografia.
Da citare l'autogiro, questo ibrido tra elicottero ed aereo ultraleggero, all'attivo già dagli anni '20 ma solo in questi ultimi anni del nuovo millennio tornato alla ribalta prepotentemente.

Constantine  @  29/05/2007 23:47:03
   5½ / 10
Lontano dagli altri Bond-movie con Connery come protagonista, tra i peggiori, la trama non da mai un minimo di tensione e anche lo sfondo dell'avventura non tenta la curiosità dello spettatore. Tutto si sussegue con estrema banalità ed un pizzico di noia, ci pensa solo Sean a rivitalizzare una pellicola altrimenti molto piatta e scontata. Bene come sempre la colonna sonora sia del film sia dell'intro. Siamo lontanissimi comunque dai romanzi di Fleming.

" Questa è la mia seconda vita... "

alesfaer  @  14/04/2007 15:41:05
   8 / 10
8 a sean connery. il resto nn è 007

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  04/03/2007 17:15:52
   7 / 10
anche questo episodio merita un bel voto!
ottime le scenografie!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Giordano Biagio  @  06/11/2006 13:28:12
   7 / 10
Come al solito grandi mezzi, particolari visivi piccanti di ironia e occidentalismo un po' razzista...
Un sogno che non si avvererà mai che fa ben sperare per attimi brevi a un ritorno adolescenziale che mantiene per associazione emozioni preziose...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bodego  @  16/06/2005 13:51:51
   6 / 10
sarebbe un 6,5 ma non me la sento di dargli 7

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 HOT
1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noida 5 bloods - come fratellidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy island
 NEW
ghostbusters: legacygli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estateoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)promarequa la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrichard jewellrun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1006208 commenti su 43641 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net