the town regia di Ben Affleck USA 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the town (2010)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE TOWN

Titolo Originale: THE TOWN

RegiaBen Affleck

InterpretiBen Affleck, Rebecca Hall, Jon Hamm, Jeremy Renner, Blake Lively, Chris Cooper, Pete Postlethwaite

Durata: h 2.05
NazionalitàUSA 2010
Generethriller
Al cinema nell'Ottobre 2010

•  Altri film di Ben Affleck

Trama del film The town

Boston, quartiere di Charlestown. La carriera sportiva di Doug si interrompe presto. Amicizie sbagliate e l'eredità di un padre criminale impongono al giovane la strada della malavita. A capo di una banda di ladri, deruba i caveau delle banche più prestigiose della città. Tutto va liscio fino a quando, durante una rapina, il suo vecchio amico Jem decide di prendere in ostaggio, per poco tempo, Claire, la direttrice dell'istituto. Dopo la liberazione della ragazza, Doug la insegue per capire le sue abitudini. Appuntamenti fintamente casuali e incontri fugaci creeranno le fondamenta di un'imprevedibile storia d'amore. Almeno fino a quando le bugie non verranno svelate...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,96 / 10 (166 voti)6,96Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The town, 166 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

Filman  @  25/05/2020 12:42:10
   6 / 10
Fare un heist movie basato sugli stereotipi massimi del genere, in questo caso un protagonista criminale voglioso di uscire dal circuito della malavita e tutte le figure secondarie che vi orbitano attorno, obbliga il film a lavorare sui particolari. THE TOWN non lo fa patendo l'assenza di originalità e cospargendosi di cose prevedibili e note.
Pochi sono i personaggi capaci di mettere pepe a questa storia e le scene d'azione, forse il vero fiore all'occhiello di un neo-regista come Ben Affleck, non bastano. In questo film manca il carattere e regna la piattezza estetica e narrativa. Sembra che il regista ami il neo-noir ma non abbia l'emotività e la potenza artistica per concretizzarlo.

StIwY  @  26/11/2019 22:29:43
   5½ / 10
Tutto già visto, e soprattutto prevedibile. C'è la testa calda.......c'è la f1ghetta di turno......le vittime sacrificabili che si immoleranno per agevolare il personaggio principale...... Non c'è molto altro da dire, l'ennesimo film su rapine con un intermezzo amoroso. Qualche spunto interessante, ma in sostanza è roba vista mille volte. Bocciato.

Hokutoken  @  13/11/2019 23:19:20
   7½ / 10
Film tra dramma, azione e thriller ottimo film di Affleck.. Con alcuni spunti di heat la sfida è Point breek. Consigliato!!!

Goldust  @  08/07/2019 15:29:57
   7½ / 10
Se c'è una cosa che il Ben Affleck regista sa fare è senz'altro quella di saper raccontare. Nell'amata Boston contemporanea il noir si fonde con il poliziesco, l'amore con il dramma, senza perdere mai di vista il gusto dello spettacolo e la capacità di tratteggiare personaggi archetipi spesso sgradevoli ma non per questo privi di morale. Indugia troppo, per conflitto di interesse, con il campione mancato che interpreta, sul quale vorrebbe che lo spettatore sospendesse il giudizio; ma è efficace nel presentare tutti gli altri protagonisti della vicenda e a giocare con i generi, strizzando l'occhio a colleghi come Scorsese, Tarantino e Kathryn Bigelow. Renner è un bad boy scatenato eppure è la fragilità della Hall che ruba spesso la scena. Il finale, come qualcuno ha già fatto notare, poteva essere migliore.

DogDayAfternoon  @  29/11/2018 12:56:19
   7½ / 10
Alta spettacolarità in questo bel film di Ben Affleck. Una trama che non porta assolutamente nulla di nuovo al genere, ma che è efficace come poche nello svolgimento e nel coinvolgimento dello spettatore. Il fiore all'occhiello sono sicuramente le scene di pura azione, davvero spettacolari ed avvincenti, in particolar modo l'inseguimento con le maschere da suore è elettrizzante.

Giusto lodare Ben Affleck in veste di regista, ma anche in quelle di attore devo dire che non mi è mai dispiaciuto nonostante venga spesso criticato: concordo a volte sulla sua monoespressività, ma è una monoespressività comunque riuscita almeno in questo caso.

Finale un po' stucchevole, ma tutto sommato ci può anche stare.

kafka62  @  10/02/2018 19:22:06
   7 / 10
Che Ben Affleck fosse un ottimo regista lo si era già potuto constatare con il sorprendente esordio di Gone baby gone. Anche The town, pur non valendo il suo predecessore, è una pellicola che non delude le aspettative, muovendosi lungo le collaudate strade del genere, sempre a rischio di stereotipi (quanti film di rapine a mano armata abbiamo già visto, e quanti criminali che cercano invano di ritirarsi dal giro o che cercano di redimersi attraverso l'amore di una brava e ignara ragazza?), ma senza che mai, o quasi mai, faccia capolino l'ombra del dejà vu o della citazione cinefilica. Per fortuna The town non ha le ambizioni di un The heat (a cui lo avvicina la lotta da gatto contro topo tra l'FBI e la banda di rapinatori, che pur tenuta sotto costante osservazione, continua a organizzare colpi spettacolari), e neppure di un Carlito's way (analogo è il sofferto amore del protagonista per una ragazza che non appartiene al suo ambiente e il disperato anelito a una vita di riscatto). Ben Affleck vuole solo realizzare un buon thriller, con un ritmo tesissimo (la prima sequenza, quella della rapina in banca con il sequestro dell'ostaggio, mette subito lo spettatore in medias res), un andamento non prevedibile e almeno qualche scena da ricordare (la rapina al portavalori con le maschere da suora, e soprattutto quella in cui Claire, circondata dai poliziotti, riesce ad avvisare Doug del pericolo che correrebbe se venisse a trovarla a casa sua, utilizzando una sorta di linguaggio in codice, che convince definitivamente Doug, che nel frattempo la sta osservando col binocolo, dell'amore della ragazza). Forse avrebbe giovato un maggiore approfondimento dell'ambiente che dà il titolo al film (quel quartiere di Charleston, Boston, in cui il mestiere di rapinare banche si tramanda di padre in figlio), ma, anche senza esibire lo spessore di uno Scorsese, Affleck merita ugualmente un plauso per come è riuscito a realizzare un'opera commerciale (con tanto di lieto fine, con il malloppo dell'ultima rapina lasciato in eredità per realizzare opere in favore della gioventù del degradato quartiere) ed autoriale allo stesso tempo.

Buba Smith  @  18/01/2017 12:47:04
   7½ / 10

Un buon film d'azione. Fatto bene, con tutte le carte in regola.

Bravo Ben, sia da una parte che dall'altra della telecamera.

the saint  @  18/01/2017 09:20:43
   6 / 10
niente di eccezionale.. si lascia guardare!

marcogiannelli  @  16/04/2016 21:46:32
   7 / 10
Niente da dire Ben Affleck da regista fa un lavoro migliore che da attore...e dirigendosi migliora anche nell'interpretazione
Un buon film, ibrido tra tanti generi, niente di indimenticabile è vicino al capolavoro, ma dice la sua

Manticora  @  07/12/2014 21:51:46
   8½ / 10
Ben Affleck probabilmente se la cava meglio come regista che come attore, la monoespressività che esibisce in The town è vera, incarna l'anima del personaggio, e il personaggio di Doug rappresenta quanto di buono e di cattivo c'è nell'animo di un criminale. Il film poteva risultare scontato, ma non lo è, certo in alcune dinamiche è debitore di Heat la sfida, il poliziotto che dà la caccia ai criminali a cui Doug appartiene, alla BANDA, è un uomo, ma soprattutto è un bastardo: pronto a minacciare e schiacciare i più deboli pur di incastrare Doug. Così il personaggio di Doug incarna il capo.banda, certo la storia con Rebecca Hall è SEMPRE debitrice di Heat, ma ha comunque risvolti interessanti

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
I comprimari danno lustro alla storia, Jeremy Renner è il secondo, violento, duro, che non scende a compromessi, ma dipendono tutti dal capo, il falso fioraio Pete Postlehwait, mente criminale, ma anche capetto violento e rancoroso

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Doug non vuole certo continuare con questa vita, fare l'operaio stradale a tempo perso e rapinare banche su commissione. Il finale è ben congegniato, l'azione non manca e il finale non è così prevedibile come pensavo, in definitiva una buona opera prima di Affleck. Buona colonna sonora, sceneggiatura, e attori in parte, segnalo anche Black Lively oltre a Rebecca Hall.

romrom  @  15/01/2014 12:03:45
   7 / 10
Film piacevole, anche se certo non brilla per originalità, comunque bravo Afflek sia come attore che come regista. Inquietante la figura del 'fioraio' !

sharins  @  06/01/2014 18:51:49
   5½ / 10
Un thriller con numerose scene da film d'azione. Guardabile, ma nulla di speciale. La trama è banale e non porta nulla di nuovo (rispetto a film simili).
Per me non riesce a raggiungere nemmeno la sufficienza.

alberto9  @  29/12/2013 11:09:35
   7 / 10
Film carino anche se niente di particolare. buona la prima di Ben Affleck come regista.

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/12/2013 11.52.26
Visualizza / Rispondi al commento
charles  @  01/12/2013 12:20:25
   7½ / 10
Film ben diretto e ben recitato da un ottimo cast.
La suspense non manca e una sensazione di minaccia attraversa la pellicola insieme all'amara consapevolezza di vite senza futuro.
I protagonisti ambigui, disperati e violenti, per i quali Ben Affleck e compagni si sono ispirati a persone vere, risultano davvero molto convincenti.
Un film di buona qualità che sicuramente vale la pena di vedere.

Invia una mail all'autore del commento nocturnokarma  @  24/10/2013 11:48:00
   6½ / 10
L'opera seconda di Ben Affleck vista tre anni dopo l'uscita. Alla luce del successone di Argo si rimane quanto meno perplessi dai vizi (tantissimi) e virtù (relative) dell'Affleck regista. Se non si può che applaudire la scelta di uno stile sobrio, non da videoclip, e un ritmo rilassato che lascia ampio spazio ai personaggi, dall'altra ci si chiede come sia stato possibile riempire la sceneggiatura di un thriller di così tanti buchi ed inverosimiglianze narrative. Peccato perché la storia, non nuova ma d'impatto, vorrebbe toccare le corde profonde di amicizie tradite, senso dell'onore, fuga verso un futuro migliore.
Affleck vuole girare e raccontare come un Eastwood senza esserlo, azzecca l'intensità di alcune momenti, annacquando il brodo subito dopo. Incoerente, diseguale.

Il bel cast salva spesso la baracca.

BrundleFly  @  21/10/2013 23:24:34
   6½ / 10
Di Ben Affleck ho preferito decisamente di più "Argo" e "Gone Baby Gone".
Ben fatte le scene delle rapine e degli inseguimenti/sparatorie, per il resto l'ho trovato troppo banale e noioso...storia d'amore compresa.
Jeremy Renner il migliore del cast.

il ciakkatore  @  29/09/2013 11:31:51
   8 / 10
Rivisto dopo anni,mi è piaciuto ancora più della prima volta e mi ha dato la conferma dell'enorme potenziale di Affleck,sopratutto in cabina di regia! Ci sono sparatorie e inseguimenti,ma non sono la parte centrale del film e questo è un pregio,assolutamente ben recitato e senza eccessi di azione,facili a vedersi in altri film

Juza21  @  20/08/2013 08:46:39
   6 / 10
Discreto, si lascia vedere... Mi aspettavo pù azione e colpi di scena..

Scott  @  15/07/2013 12:06:43
   7 / 10
E' uno di quei film con una di quelle solite storie. Ma con che classe!
In "The Town" finalmente possiamo apprezzare temi importanti (povertà, miseria, quartieri sbagliati, amicizie sbagliate) integrati alla perfezione con altri aspetti (amore, perdono, sacrificio).
Il tutto accompagnato da un ritmo incalzante che permette di non annoiarsi in due ore piene di film.
Da vedere.

Nudols85  @  09/06/2013 10:16:20
   6½ / 10
Anche se gli ingredienti sono sempre gli stessi di un action movie qui la mano dell' Affleck regista si vede con un ritmo serrato (anche se in qualche punto cala), storia accattivante e interpretazione buona, forse un pochino troppo lungo. Film che si fa guardare.

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  20/05/2013 19:18:56
   7 / 10
Già più risoluto e coerente nella diegesi narrativa del predecessore, ove ancora acerbo toccando materia pruriginosa e ambiziosa non si è dimostrato così misurato nel centellinare gli ingredienti. Qui scende in campo, si autodirige, conferisce un sufficiente spessore al personaggio, anche se i più riusciti appaiono ancora una volta quelli di contorno, si mostra vocato nel dirigere l'azione, genere volubile e malleabile a piacere con una struttura semplice e immediata, se il metro di paragone è il Point Break della Bigelow da cui attinge apertamente esce sconfitto, benchè non così sonoramente, se invece lo si affronta senza l'esagerata aspettativa che il pompaggio di certa critica non ha fatto altro che inficiare negativamente, si resta appagati da una fotografia nitida perfetta nell'evocare la corruzione e la malavita dei vicoli di Boston e un'ultima parte nella quale gestisce bene la suspance, c'è quel tocco di inaspettato e una gran voglia di chiudere col lieto fine.

Lory_noir  @  03/05/2013 11:12:56
   7½ / 10
Affleck riesce sempre a dare una nota di originalità ai film che dirige, lo sto rivalutando molto in questo periodo, specialmente grazie ad Argo che mi è piaciuto molto. Anche The town è molto apprezzabile.

clint 85  @  30/04/2013 19:48:52
   7½ / 10
Poco da commentare.....film molto bello!

Ben Affleck buon attore e promettente regista.

gemellino86  @  25/04/2013 09:15:00
   7 / 10
Soddisfacente ma non è il miglior film di Affleck. Gli attori se la cavano bene anche se c'è qualche luogo comune di troppo. Buona l'azione. Mi ha ricordato un po' "Sin City" di Rodriguez che però è più bello di questo.

Charlie Firpo  @  25/04/2013 09:08:20
   7½ / 10
Un bel film condito con una dose giusta d'azione, Ben Affleck dietro la cinepresa dimostra di saperci fare, ed è migliorato anche come attore.

Nota di merito allo spavaldo Jeremy Renner, decisamente in parte.

Da vedere

topsecret  @  26/03/2013 18:18:44
   6½ / 10
Un action "classico" discretamente diretto ed interpretato da Ben Affleck che non offre particolare originalità ma riesce ad imbastire una storia abbastanza coinvolgente che si lascia seguire senza distrazioni.

pinnazza  @  17/03/2013 03:29:27
   6½ / 10
personaggi e dialoghi poco credibili, questa è la pecca maggiore di una pellicola che comunque intrattiene e diverte discretamente

Strix  @  04/03/2013 17:27:22
   7½ / 10
Da quando Affleck si è messo alla regia, mi piace tanto ma tanto. Però se smettesse di recitare sarebbe ancora meglio.

mauro84  @  12/02/2013 15:56:32
   7 / 10
Ieri mi son visto il film candidato all'oscar Argo, oggi proseguendo con lui mi son visto questa chicca di pellicola che mi ha preso dal principio senza sapere bene a cosa andavo incontro. un thriller girato bene.. con tante scene di azione, indagini, investigazione, rapporti tra fbi e criminali.. intrecci di vita.. davvero bello!

ottimo location di sto quartiere di Boston, interessante.. ottima fotografia, inseguimenti e resa realistica di quanto possibile.

complimenti al cast di attori sopratutto a ben affleck attore\regista si conferma uno dei migliori.. ha scelta una via.. sto vedendo in lui sto nuovo lavoro di far film seri. davvero complimenti.

vedetelo veramente sto film snobbato dai cinema italiani, non è il classico film di azione\thriller.. merita veramente!

cla800  @  03/02/2013 21:43:00
   10 / 10
grande film con ottimi attori

Sestri Potente  @  23/12/2012 09:44:32
   7½ / 10
Film solido e convincente, Ben Affleck alla seconda prova da regista non si fa trovare impreparato.
Si tratta di un mix tra cinema sentimentale ed azione, davvero ben congeniato anche se un tantino lento in alcuni parti.
Buon intrattenimento, merita davvero!

maitton  @  28/11/2012 10:33:11
   6 / 10
film non del tutto riuscito questo " the town ".
alterna buonissime azioni action (su tutte quella all'interno dello stadio, nonche' i vari inseguimenti), ad uno svolgimento talvolta davvero troppo banale.
mezzo voto in piu'per alcuni dialoghi davvero azzeccati, ed un finale che tutto sommato lascia qualcosa.

ferzbox  @  27/11/2012 12:57:41
   5 / 10
Un film che mi ha ricordato "Point Break"..ma non lo ha nemmeno sfiorato...che cerca di allacciarsi ad atmosfere alla "Heat"..ma non ci arriva....
Insomma una storia che racconta molto dei personaggi,ma arriva alla conclusione che in definitiva non ha raccontato nulla.....
Sono uscito dal Cinema che non mi era rimasto niente...Ben Affleck disse, tempo fa, di volersi dedicare al cinema un pò più impegnato....sarebbe questo il cinema di cui parlava?!...forse dovrebbe darsi all'ippica magari...con tutto rispetto...

dany88sa  @  19/10/2012 09:37:33
   8 / 10
a me è piaciuto tantissimo,c'è buona azione e anche una bella trama,si guarda volentieri

Tuonato  @  03/10/2012 00:29:17
   5½ / 10
Di nuovo Boston, di nuovo il quartiere popolare.
La prova del nove, il secondo film, non viene superata da Affleck.
Avevo gridato al miracolo in "Gone baby gone", questo "The town" è un action movie d'intrattenimento tale e quale ad altri. Un film che non sarà ricordato.

BlueBlaster  @  30/08/2012 01:58:55
   7 / 10
Chi se lo aspettava da Ben Affleck! Avvincente e ben fatto...

Sbrillo  @  02/08/2012 17:56:08
   7 / 10
Buon debutto da regista per Ben Affleck...
Classico film di rapinatori, banche, amori. tanta azione e tante pallottole....
Gradevole, positivo e più che sufficiente nonostante non sia tutta questa originalità!

DarkRareMirko  @  01/08/2012 23:27:09
   9 / 10
Grande prova registica per Affleck, che offre anche una buona recitazione; qualche buco di script (o anche qualche inverosimiglianza) qua e là c'è, è vero, ma le scene d'azione sono girate in modo magistrale e in 120 minuti non c'è mai un attimo di noia.

Affleck fa sua la lezione del miglior Mann convincendo e risultando avvincente, pur non essendo poi così originale.

Nulla da criticare: tutto al top (regia, montaggio, fotografia, dialoghi, attori).

Da vedere.

Invia una mail all'autore del commento diderot  @  26/07/2012 15:19:17
   6½ / 10
Certamente non sarà un film che resterà per lungo tempo nei miei ricordi ma comunque è stato abbastanza piacevole da vedere. La storia c'è, buona la regia e la fotografia. Apprezzabile la parte di Ben Affleck, forse un po' meno quella di Rebecca Hall.

P.S: La descrizione della trama non è proprio corretta dato che lei diventerà un esca dopo una serie di eventi...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Dexter '86  @  26/06/2012 15:08:27
   7 / 10
Bel thriller-action con un ottimo equilibrio tra scene d'azioni spettacolari ma non confusionarie e momenti più introspettivi. Certo non tutto funziona alla perfezione e in alcuni frangenti si nota una certa mancanza di originalità però per la seconda volta Ben Affleck dimostra di essere decisamente meglio come regista che come attore.

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  18/06/2012 12:50:02
   6½ / 10
C'è ben poco di nuovo in questa prova di Affleck, ma quel poco è realizzato bene. Ottime le sequenze delle rapine, interessante l'investigazione, noiosetta ancorché non stucchevole la parte sentimentale.
Insomma, si può vedere ed anche apprezzare purché non si parta da pretese troppo alte.

Signor Wolf  @  29/05/2012 23:35:46
   7 / 10
Film di rapinatori, funziona senza grosse pretese, neinte di nuovo ma fatto bene

franky83  @  16/05/2012 16:41:02
   7½ / 10
Molto carino,consigliato per passare una serata spensierata. Mi è piaciuta la prova di Affleck nel doppio ruolo attore/regista

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  09/05/2012 14:41:22
   7½ / 10
Un dramma misto action grigio ed avvincente come pochi ormai. Affleck regista, se continua così, sarà davvero destinato a grandi cose. Se da un lato ci propina la solita storiella d'amore appena abbozzata, scarsamente emozionante e poco interessante ai fini della storia, dall'altro ci offre delle spettacolarissime scene d'azione tra rapine, inseguimenti e sparatorie (per intenderci, siamo quasi ai livelli di "Heat" di Michael Mann) nonchè un deprimentissimo ed efficace ritratto del sobborgo proletario di Boston, città dove le opzioni per sopravvivere sono solo due: lavoro onesto fino a che schiatti per infarto oppure soldi facili con la vita criminale.
Insomma, spettacolarità di alto livello e spaccato di vita sincero: due elementi che direi bastano e avanzano per far sì che lo spettatore rimanga con gli occhi incollati allo schermo dall'inizio alla fine senza noie e distrazioni.
Sia chiaro che non ci troviamo davanti a qualcosa di nuovo od innovativo, ma semplicemente, ad un ottimo prodotto (ben diretto, ben recitato ed altamente spettacolare) che arrichisce decisamente un genere in passato ben consolidato ma al giorno d'oggi ormai bello che defunto.

Grande noir metropolitano, oro colato in un'epoca fatta solo di supereroi, effetti speciali, cgi, remake inutili e seguiti patetici.
E non dimentichiamoci che si tratta dell'ultima apparizione del sempre bravissimo Pete Postlethwaite.

8 -

Invia una mail all'autore del commento Phelps  @  30/04/2012 23:24:00
   7 / 10
Ecco si concordo con quanto detto dal commento che mi precede...Affleck se la cava dietro la macchina da presa, meglio che come recita in ogni caso. Film bello che ti tiene attaccato senza dubbio, forse qualche banalità di troppo.

Trixter  @  30/04/2012 10:52:17
   6½ / 10
Non c'è che dire, Affleck dietro la macchina da presa se la cava egregiamente. 'The Town' è un film corposo, ben strutturato, intenso, caratterizzato da un'eccellente ambientazione sub-urbana e da ottime interpretazioni. Forse mi aspettavo più azione, un pò più di adrenalina, piuttosto che una storia d'amore di fondo che, a tratti, assume i connotati di una credibilità poco incisiva. Ad ogni modo, la pellicola si lascia vedere e regala momenti di sicura emozione. Buon finale.
Per chiudere, ho l'impressione che la parabola di Affleck somiglierà sempre più, col passare degli anni, a quella di Clint Eastwood. Prepariamoci ad incontrare un regista che, a parer mio, ci regalerà in futuro ottime pellicole.

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/06/2012 12.51.11
Visualizza / Rispondi al commento
baskettaro00  @  09/04/2012 15:29:08
   7 / 10
a una prima ora ben fatta se ne contrappone una pi pregna d'azione ma con una sceneggiatura poco curata,ma l'idea di partenza,ben sviluppata nella parte iniziale,è meritevole.
buona l'idea dei costumi da suora usati per far una rapina!

Liquid Bunny  @  05/04/2012 22:32:52
   6 / 10
Mi aspettavo di meglio dai commenti che ho letto, non di certo dal regista/attore...il film è davvero piatto, nessun colpo di scena, un compitino svolto senza pretese. Il film si può guardare, ma alla fine si resta a bocca asciutta.
Si può vedere...ma anche no.

simo96  @  11/02/2012 18:54:58
   8½ / 10
media anche troppio bassa per un film davvero molto bello ed entusiasmante...è un lavoro che ti colpisce e ti appassiona e ti fa affezionare ai protagonisti anche se sono cattivi!
ben affleck si dimostra molto bravo dietro la macchina da presa e davanti!!
attori davvero molto bravi!
film molto affascinante ed intrigante!

Scuderia2  @  05/02/2012 11:13:00
   7½ / 10
La vita,l'amore,le banche. E i furgoni blindati. La vita é una catena; ogni catena ha un anello debole; l'anello debole é sempre una donna. L'amore é il combustibile della vita. Le banche e i furgoni blindati sono hobby carnevaleschi: grandiosa la festa in maschera vestiti da suore. La vita ti presenta sempre il conto degli errori commessi. Intanto peró proviamo a scappare dalla town sperando nell'amore. PS x filmscoop in particolare. Siamo sicuri che questo film sia un thriller e non un poliziesco? La vostra trama é tutta sbagliata: Rebecca Hall é direttrice e non cassiera; l'FBI non la utilizza assolutamente come esca,anzi scoprirà che l'anello debole alla fine risulta essere

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

JOKER1926  @  23/01/2012 02:47:36
   6½ / 10
Interessante e positivo il film dell'attore/regista Ben Affleck "The town".
In questo lavoro cinematografico dei giorni nostri traspaiono diversi punti positivi che rendono il tutto, all'occhio dello spettatore, godibile e fluido.
Infatti in "The town" un ritmo incalzante terrà a "bada" gli umori del pubblico, ovvero il concetto dell' entertainment sarà rispettato fino in fondo.
Il film mostra, in linea di massima, anche qualche cliché, il solito gruppetto, il solito poliziotto, le solite situazioni. Ma, a conti fatti, se cotanta "omologazione" di stili e dinamiche non è negativa perché non dovrebbe essere accettata?

"The town" quindi rispecchia pienamente lo stile moderno del genere d'azione con tante sequenze movimentate di picchiaduro e con adrenalina.
Convince nel complesso la sceneggiatura che interseca nella storia un sentimento; tale sentimento è, in effetti, il sommo manovratore dell'apparato narrativo del film del 2010.
Oltre al coinvolgimento, come detto, del ritmo, nel film si registra una storia di amore travagliata e impedita, azione e inseguimenti poi, sono il resto della cornice.
C'è poco da criticare, il film vive sugli episodi e sulla tensione; non strabilia, forse, la proiezione della storia che non si snoda mai integralmente rimanendo in gran parte prevedibile. Per il resto "The town" si lascia vedere. Buon film.

Clint Eastwood  @  21/01/2012 19:09:59
   7 / 10
Proprio un bel film sulle rapine. La seconda regia di Affleck conferma grande abilità nella gestione sia dell'azione dovuta in questo genere che della narrazione. Il voto parla da sé.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  21/01/2012 15:59:19
   7½ / 10
Prendere Heat di Michael Mann e tanto cinema action di questo genere: una condensazione riuscita di tutto questo è The Town.
Ben Affleck dirige in maniera tutto sommato sorprendente, perché le rapine sono ottime; un pò meno la storia d'amore... però The Town è intenso al punto giusto, ti prende e riesce ad entusiasmare. Nulla di cosi innovativo, sia chiaro, ma è già qualcosa. Affleck come regista qui è certo molto più bravo che come attore, e poi da menzionare un ottimo Postlethwaite.

ReginaDiCuori  @  21/01/2012 00:50:02
   7½ / 10
Decisamente meglio questo secondo lavoro di Affleck alla regia, nonostante la media sia in contraddizione con quanto ho appena affermato. Ho apprezzato con più entusiasmo "The town" rispetto al precedente perchè, benchè tra i due film non ci sia molta differenza sia dal punto di vista narrativo che da quello tecnico, in questo ho trovato gli interpeti molto più avvincenti, c'è molta più azione ed è parecchio coinvolgente la storia tra i protagonisti; arriva al pubblico in maniera diversa, trasmettendo delle vere e proprie emozioni e scariche di adrenalina e non limitandosi a raccontare i fatti. Fatta questa premessa consiglio la visione vivamente!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  11/01/2012 21:55:46
   6½ / 10
Film di puro intrattenimento dove non vedo brillare eternamente nè la regia, nè la sceneggiatura.
Ma dato che il film si svolge al solito compitino, posso comunque dare una sufficienza piena al film, sempre presupponendo poche esigenze verso certe pellicole.
ben affleck accettabile nel ruolo del protagonista!!!

gandyovo  @  05/01/2012 23:52:53
   6½ / 10
non c'è molta originalità ma il film è gradevole ed è di discreto intrattenimento.

ste 10  @  20/12/2011 00:26:23
   7 / 10
Buon thriller ma niente di clamoroso

Valdak89  @  21/10/2011 23:29:56
   8 / 10
markos  @  21/10/2011 18:35:18
   7 / 10
Film non male...si lascia vedere tranquillamente tra thriller e azione..consiglio la visione almeno una volta...anche se un pò lo stile di questo film ricorda il capolavoro assoluto Point Break!!!

Bobby Peru  @  20/10/2011 22:42:44
   6 / 10
Non vedevo l' ora di vederlo, mi aspettavo un gioiellino poco pubblicizzato. Ma di che! Una vera e propria simil-pezza. Nulla di speciale. Di bello ha solo le maschere utilizzate nelle rapine. Avevo letto grandi commenti... ma per me rimane un occasione buttata al vento da Ben che ha fatto un film buono solo a metà (ma neanche).

Giudizio: non graffia, ritmo lento, finale insulso.

PignaSystem  @  01/10/2011 18:33:13
   7 / 10
Buon film, Affleck come regista se la cava che come attore.
Un film che mescola action movie, crime story e love story in sole 2 ore supportate da una buon fotografia sub-urbana e con una bene o male buona recitazione, pecca i dialoghi lasciano un po' a desiderare e alcuni buchi nelle sceneggiatura.
Un thriller che si lascia guardare senza annoiare e intrattiene!

popoviasproni  @  24/09/2011 14:37:23
   7 / 10
Solido e avvincente action poliziesco dalla buona contestualizzazione in cui pesa Afflek, il suo romantico personaggio e la storiella da commedia con la bella Hall.
Ottime la caratterizzazioni, Postlethwaite su tutti.
Godibile !

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  17/09/2011 23:50:47
   7 / 10
Il cinema americano che non ti aspetti. Sebbene non incida con sostalziali novità all'interno di un genere ben consolidato, "The town" è un degnissimo thriller dalla bella atmosfera suburbana (una Boston grigia e desolata) e con una galleria di personaggi ben sfaccettata. Il degrado sociale in cui vivono i protagonisti è descritto senza retorica, solo nella descrizione del suo antieroe la sceneggiatura (ed il regista-interprete) pecca in un eccesso consolatorio e acritico. Tuttavia tanto di cappello ad una narrazione così robusta, ad un ritmo senza soste e ad una direzione inaspettatamente efficace. Affleck ci sa fare e alcune sequenze lasciano senza fiato (l'incipit con la rapina in banca, l'inseguimento automobilistico per i vicoli, l'ultimo colpo). Ottima squadra d'attori, con Postlethwaite (sibillino e malvagio il suo fioraio...) alla sua ultima apparizione.
Piccola nota (che non influisce sul voto): durante la promozione del film la bella e brava Rebecca Hall dichiarò a Vanity Fair: "Non avevo neppure i soldi per prendere l'aereo ed andare al provino da Ben, ci pensò il mio agente a pagarmi il biglietto". Ora, questa giovane e promettente attrice, per questa affermazione ipocrita e offensiva, godrà per sempre di un pò della mia disistima.

LoSpaccone  @  15/09/2011 22:49:57
   7 / 10
Affleck non s'inventa nulla e "The town" non verrà di certo ricordato per l'originalità ma siamo di fronte ad un action/thriller metropolitano confezionato meravigliosamente bene, dal ritmo serrato, equilibrato nel miscelare tutti gli ingredienti che fanno la fortuna del genere: azione, disegno dei rapporti tra gli uomini (leggi morali annesse), descrizione ambientale, parentesi sentimentale. Molto meglio di tanti "romanzetti" criminali di moda oggi.

Invia una mail all'autore del commento nrgjak  @  01/09/2011 23:16:29
   8 / 10
Un bel thriller, sorprende vedere un ben affleck più in forma dietro alla macchina da presa più che davanti.. che abbia trovato la sua vera vocazione? chissà, intanto ci regala un film certamente non originale ma con un buon ritmo, interpretazioni e momenti di tensione davvero palpabile.
Promosso a pieni voti, soprattutto perchè non mi aspettavo granchè

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  13/08/2011 09:49:49
   7 / 10
Questa nuova giovinezza di Ben Affleck è veramente una scoperta interessante.
Uscito, suo malgrado, dal giro dei blockbuster hollywoodiani dopo scottanti flop come Pearl Harbor, Gigli o alcuni thriller da cassetta, Affleck si sta emancipando ritagliandosi un ruolo importante in produzioni magari di secondo profilo ma che sanno farsi apprezzare.

The Town è un film semplice, forse convenzionale ma che sa farsi seguire e soprattutto riesce a costruire un quadro attraverso una visione attenta e approfondita dei personaggi.
Film di qualità sorretto da buone interpretazioni e da una regia che non ti aspetteresti.
Ritmo e riflessione senza grandi pretese ma con risultati degni di nota.

Curiosity  @  10/08/2011 00:12:15
   7 / 10
Beh dai carino. Non mi è piaciuto il finale. Poco credibile onestamente. Alcune scene sono molto *****.

vale1984  @  26/07/2011 22:46:29
   7 / 10
piuttosto carina la storia e ben articolata...ci si entusiasma abbastanza e alla fine si cerca il lieto fine e ci si augura che il protagonista ce la faccia malgrado sia uno un pò incasinato...personaggi interessanti, nel complesso piacevole.

calso  @  25/07/2011 09:05:05
   7 / 10
Un buon film, la trama è carina e ben sviluppata, alla fine si tifa quasi per lui anche se non è propriamente un santo...bravi gli attori, e ben fatte le scene della rapina...devo dire che mi è piaciuta molto anche la regia...da vedere

alastar  @  15/07/2011 15:55:29
   7 / 10
Un buon film,non c'è che dire.La trama ha ritmo,non c'è molto di scontato e perfino la prova di Ben Affleck risulta buona,migliore di tante altre volte.Come tanti film made in USA pecca in alcuni punti di americanata eccessiva,però tutto sommato sono un paio d'ore passate bene.Come regista Affleck pare abbia iniziato col piede giusto.

bloodyhand  @  12/07/2011 14:38:34
   7½ / 10
Davvero niente male , certo prende spunto da tanti altri thriller conosciuti e gia visti , ma gli riesce molto bene , trama molto chiara e priva di buchi, sinceramente mi aspettavo molto peggio , ve lo consiglio!

xtrinix  @  01/07/2011 20:22:40
   6½ / 10
Mah...
Sinceramente mi aspettavo un thriller più avvincente, la trama non mi ha convinto troppo. Comunque un bravo a Ben Affleck alla regia glielo faccio ugualmente, anche se penso di aspettarmi qualcosa di più da "Gone baby gone".

testadilatta  @  10/06/2011 18:10:01
   7½ / 10
Film solido e interpretato da bravi attori.
Bella la storia d'amore e bellissime le sequenze delle rapine e degli inseguimenti.
Tutto abbastanza banale ma davvero buono grazie alla regia di Ben Affleck.
Consigliato.

alescar84  @  25/05/2011 11:42:27
   6½ / 10
buona l'idea di partenza, si perde un po' nello sviluppo, diventando un'americanata fatta di inseguimenti e soprattutto sparatorie. Simile a tanti altri di questo genere. A mio avviso, molto meglio il precedente lavoro alla regia in Gone Baby Gone.

drobny85  @  23/05/2011 09:33:59
   6 / 10
Tra il Ben Affleck regista o attore, preferisco senza alcun dubbio il primo.
il film è una minestra riscaldata che in alcuni tratti cerca di approfondire alcune tematiche senza però mai entrarci veramente, è un peccato perchè il genere è ormai saturo, ci vorrebbe quel qualcosa in più che ricordo di aver visto l'ultima volta solo in "The departed".

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  22/05/2011 19:59:31
   6½ / 10
Classico film d'azione all'americana, ha il pregio come diverse produzioni recenti di non essere troppo pompato né di ricorrere al digitale per risultare visivamente più d'impatto.
Onesto, ma non dice nulla di nuovo rispetto al genere.

pat3  @  18/05/2011 16:19:32
   7½ / 10
seconda fatica da regista per Ben Affleck. che dire? come regista ha talento da vendere e lo dimostra anche in questo film. la trama non è originalissima, il solito quartiere di disadattati in una grande metropoli (ancora Boston), dove per vivere o ti prostituisci, o spacci o rapini banche. ed è intorno alle rapine compiute da quattro giovani del quartiere che si snoda tutta la trama con i soliti poliziotti che non riescono a catturarli nonostante l'aiuto dell'fbi. quindi niente di nuovo. ma allora cosa lo rende un buon film? sicuramente la buona fattura delle scene d'azione, poi le vedute aeree della bellissima Boston e importantissimo la scelta del cast. furbescamente Affleck (che come attore è penoso, la sua monoespressione è ormai leggenda..) si ritaglia sì la parte del protagonista ma si fa affiancare da un gruppo di attori favoloso. primo fra tutti Jeremy Renner (ne ha fatta di strada il ragazzo dai tempi di S.W.A.T. e tutta in salita) che sforna una performance strepitosa, non dimenticando la bravura del resto del cast.

Invia una mail all'autore del commento stuntman bob  @  20/04/2011 15:59:52
   6½ / 10
Carino il ritmo è buono, non conosco il libro da cui è tratto, Affleck non mi è mai piaciuto come attore, come regista non mi esprimo dopo un film, si guarda senza esigenze in una serata spensierata.

werther  @  12/04/2011 10:51:13
   7 / 10
Bel film d'azione che senza eccessivi effetti speciali o colpi di scena tiene l'attenzione man mano che si svolge.Buona prova del cast,bravo Affleck come attore e come regia.

guidox  @  04/04/2011 22:11:57
   7 / 10
film che non aggiunge niente al genere, ma che risulta comunque piacevole da vedere, essendo dosato tutto in buona misura nonostante la poca originalità.
ha dalla sua un buon ritmo e una tensione che non scema per tutta la sua durata; i dialoghi non sono indimenticabili, come del resto i personaggi e gli attori che li interpretano.
tutto sommato onesto, ti aspetti quello e quello ti dà.

  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 HOT
1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noida 5 bloods - come fratellidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estateoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)promarequa la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrichard jewellrun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1006116 commenti su 43641 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net