the cell - la cellula regia di Tarsem Singh USA 2000
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the cell - la cellula (2000)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE CELL - LA CELLULA

Titolo Originale: THE CELL

RegiaTarsem Singh

InterpretiJennifer Lopez, Vince Vaughn, Vincent D'Onofrio, Marianne Jean-Baptiste, Jake Thomas, Jake Weber, Dylan Baker, Gerry Becker, Dean Norris, James Gammon, Tara Subkoff, Catherine Sutherland, Musetta Vander, Patrick Bauchau, Colton James, Pruitt Taylor Vince, Kim Chizevsky-Nicholls

Durata: h 1.47
NazionalitàUSA 2000
Generefantascienza
Al cinema nell'Aprile 2000

•  Altri film di Tarsem Singh

Trama del film The cell - la cellula

Catherine Deane è una psicologa che sta sperimentando una nuova terapia: entrare nell'inconscio di un'altra persona e vivere le esperienze che avvengono nel suo cervello. Grazie a questa tecnica Catherine è riuscita a salvare da coma un bambino e lo ha ricondotto alla vita e ai suoi genitori. Quando un serial killer cade in coma, mentre una delle sue vittime è prigioniera in una piccola cella nascosta e piena di insidie, l'agente dell'Fbi Peter Novak si rivolge a lei nel tentativo di salvare la vita alla vittima predestinata.

Film collegati a THE CELL - LA CELLULA

 •  THE CELL 2 - LA SOGLIA DEL TERRORE, 2009

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,74 / 10 (72 voti)5,74Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The cell - la cellula, 72 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  14/10/2019 15:39:06
   5½ / 10
Thriller fanta-onirico che non brilla per originalità. Trascurabile.

Jumpy  @  28/11/2018 11:42:06
   6½ / 10
Mescola in modo accattivante fantascienza, thriller psicologico e il poliziesco/giallo più tradizionale.
Il risultato è interessante, certo non è un capolavoro, ma neanche da stroncare, è un film che fila via bene è piacevole, però a me le regie che fa Singh, proprio non piacciono, le trovo un po' piatte... da tv movie.
E' un film che ha comunque dalla sua parte una bella fotografia patinata e delle grandi scenografie.
Per le recitazioni a me Jennifer Lopez, sinceramente, non è sembrata tanto male.

BenRichard  @  04/06/2018 22:02:32
   9 / 10
Completamente in disaccordo con la media voto.
Un film che mischia più generi tutti insieme; dal thriller all'horror, dal fantasy alla fantascienza con una trama di sfondo in stile drammatico il tutto amalgamato molto bene nell'insieme rendendosi una visione assolutamente unica e diversa da tutte le altre. Sceneggiato da Mark Protosevich e diretto in maniera strepitosa dal regista indiano Tarsem Singh (prima di "The Cell" regista di videoclip e pubblicità) qui al suo esordio in un lungometraggio. Il compito non era certo dei più semplici, eppure il film è del tutto in grado di trasportare lo spettatore in questo viaggio onirico crudele e bizzarro, proponendo scene che per il 2000 erano veramente tanta roba e che ancora oggi risultano essere alquanto suggestive. Tra l'altro il film scorre che è una meraviglia funzionando anche in termini di intrattenimento. Non male il cast da cui è formato e le prove recitative possono considerarsi non eccelse ma buone sicuramente si.
è mancato di qualche emozione in più e da un finale che risulta essere piuttosto scontato per poterlo considerare un vero e proprio capolavoro. Tuttavia ribadisco che in questo caso trovo la media voto assai ingiusta. Troppo negativa.
Secondo me un gran bel film, di quelli da vedere almeno una volta nella vita sicuramente.

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/07/2018 03.41.21
Visualizza / Rispondi al commento
topsecret  @  12/10/2015 16:36:37
   6 / 10
Discreta la confezione con immagini e costumi suggestivi, intrigante la variante dell'incursione psichica tra sogno e realtà, ma alla fine dei conti THE CELL è prevalentemente un thriller investigativo contro il tempo di quelli che però non hanno grande sostanza, nonostante il fascino di certe commistioni.
Il cast non è male, la tensione però è inesistente, la regia appare abbastanza abile e il ritmo degli eventi tutto sommato è lineare, per una visione sufficientemente valida ma non trascendentale.

Fortune  @  09/01/2014 09:22:09
   8 / 10
Bellissimo film del genere fanta/thriller.Incipit coraggioso e fotografia stupenda...alla faccia di chi l'ha stroncato!!

Hyogonosuke  @  09/10/2013 01:34:42
   8 / 10
Daccordissimo con il commento subito precedente: thriller fantastico, originale e ricco di suspence.
Veramente ben rappresentata la psiche del serial-killer: è inquitante vedere dove puo' spingersi una mente umana devastata dalla follìa.

L'unica pecca sono le interpretazioni, a mio avviso solo sufficenti.
Rimango allibito dalla media-voto.

deliver  @  06/10/2013 13:52:28
   8 / 10
Ma come può darsi che un thriller tanto rivoluzionario abbia una media di voti così bassa ? Questo sito comincia davvero a scadermi se si devono leggere giudizi tanto superficiali e voti così bassi che non si darebbero neppure ad un film di Fragasso !
Ma per favore. The cell e' stupendo, originale e ben girato. Notevoli gli sforzi che disegnano la realtà parallela quando la Lopez finisce nella mente del killer.
Un thriller d a cineteca insomma e che merita di essere ricordato.

DarkRareMirko  @  06/08/2013 12:08:52
   7 / 10
Discreta prova del Singh a suo tempo autore del famoso spot tv della Nike (quello con i diavoli e i calciatori, davvero bellissimo).

Visivamente è meraviglioso (rimanda pure un pò a Barker e alle atmosfere del videogioco Silent hill), mentre tematicamente compie qualhce rimando al Matrix dell'anno prima.

Lopez e D'Onofrio funzionali, tanta visionarietà/sperimentazione che, però, alla lunga, prendono il sopravvento su ciò che il film vuole/vorrebbe/potrebbe/dovrebbe davvero dire.

Comunque interessante; Singh però in 13 anni non è che farà molto altro, lasciando le sue potenzialità per lo più inespresse.

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  15/05/2013 18:05:02
   6 / 10
Il salto alla 7°arte era d'obbligo per un regista di indubbio talento estetico narrativo quale è Singh, "Losing My Religion" fu la prova della maturità (e di trampolino) per evidenziare stilemi quanto mai profetici. 'The Cell' alla fine risulta essere proprio un pretesto per dar sfogo al suo virtuosismo estetico all'interno dell'inconscio altrui, deformato e surreale, ed è effettivamente il punto di forza, perchè la parte conscia del film è quanto mai pedestre e superficiale, a partire dalle caratterizzazioni del tutto assenti. Stucchevole la descrizione didattica degli avvenimenti, intuibili a qualsiasi target d'età.

mauro84  @  10/12/2012 19:56:48
   7 / 10
ci son film che meritano rispetto e non insultati da una media così bassa e da commenti così strani.. nn capibili per un film di degno nome.. non è un film facile.. è da comprendere.. è da capire.. un viaggio all'interno della mente del serial killer.. roba da psicanalisti.. un analisi della propria vita.. si conosce gli altri per conoscer meglio sè stessi..

ottima idea come è stata realizzata e costumi nel suo complesso

jennifer lopez uno dei pochi film dove recita come deve .. oltre ad esser bella e solare.. e molto giovane.^


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  04/08/2012 10:26:41
   3 / 10
Idea di base carina, qualche immagine suggestiva e il cùlo della Lopez: questi sono gli unici aspetti positivi che questo filmaccio ha da offrire. Sconclusionato e noioso, stendiamo un velo pietoso sulle interpretazioni.

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/10/2013 17.44.38
Visualizza / Rispondi al commento
Arizona  @  09/05/2012 13:32:48
   7 / 10
Il film non ruota attorno alla performance della Lopez, grazie al cielo, ma alle atmosfere, alla storia intrigante e ai costumi.
Bello, è un sogno/incubo a occhi aperti.

The White  @  22/01/2012 22:59:02
   6½ / 10
Per me il film non è affatto malvagio ! Jennifer Lopez è indubbiamente il problema del film che sembra che stia girando un video musicale per tutto il tempo ! Invece nota di merito per la veramente impressionante trasformazione di Vincent D'Onofrio ! La storia è interessante forse un pò sprecata per dare spazio all'idubbio talento visivo del regista Tarsem Singh che però forse qualche volta sembra voler esagerare a tutti i costi togliendo magari spazio all'approfondimento dei personaggi. Qualche pecca anche al finale forse troppo buonista e scontato...

lester66  @  06/01/2012 15:03:58
   7 / 10
Lo vidi al cinema appena uscito e mi sembrò subito una produzione molto particolare. La sua forza espressiva non poggia, ovviamente, sulla recitazione dei protagonisti scelti non per la bravura bensì sulla fotografia, sugli effetti speciali e anche sui costumi, a dir poco sensazionali. Tutto sommato un buon prodotto sperimentale anche se senza troppe pretese

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

gantz88  @  09/12/2011 13:23:23
   2 / 10
ricordo di averlo visto al cinema da bambino uno dei film più brutti che abbia mai visto...

BrundleFly  @  09/11/2011 18:24:41
   7 / 10
Visivamente molto suggestivo e ben fatto. Forse si poteva curare un po' di più la trama, ma lo reputo comunque un buon prodotto. L'inquietante D'Onofrio spicca in un cast non tra i più eccelsi.

outsider  @  29/10/2011 23:03:05
   7½ / 10
buon prodotto davvero questo fanta thriller psichico e onirico imperniato su una
fotografia e ricostruzione scenografica eccellente.
curato anche il supporto dvd (l'ho comprato) e buona la recitazione.
storia naturalmente creata su presupposti da fanta film e su possibilità di operatività credibili se inquadrati nel futuro, forse, ma qui resi in un'ipotetica realtà presente.
Lopez con fondoschiena da spruzzo nelle mutande, il BaFFo pulsante naturalmente applaude e segna, con battuta et tono sagace, un punto certamente a favore della pellicola.
Non pretender si deve profondità da giallo o dinamiche poliziesche, ma attendersi un prodotto con una ricostruzione sul parallelismo della trasformazione personalità post trauma davvero riuscita, inquadrante altresì l'immagine del mostro scaturito.
Scena dell'interiorità diabolica nel primo transfert da manuale dell'horror. Provare per credere.
Pollice su.

laconico  @  22/10/2011 03:26:23
   8 / 10
Incomprensibile la media bassa per questo film inquietante e pieno di suggestioni. A mio avviso un piccolo gioiello visionario, dalla fotografia onirica e allucinata. La storia è semplice, la trama volutamente essenziale per lasciar posto alle fantastiche proiezioni mentali dei protagonisti. Grottesco a tratti, eccessivo, violento ma senza mai scadere nel cattivo gusto gratuito. Ciliegina sulla torta: la bellezza della Lopez. Davvero ottimo.

clint 85  @  14/10/2011 11:59:59
   6½ / 10
E' un discreto fantahorror che non eccelle ma non è nemmeno scadente come qualcuno lo vorrebbe far sembrare.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  06/09/2011 10:39:11
   4½ / 10
Tolte le immagini e i colori decisamente evocativi del film rimane poco.
La storia è molto fragile e le prove di Jennifer Lopez e Vince Vaughn sono totalmente prive di forza.

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/09/2011 11.26.30
Visualizza / Rispondi al commento
goophex  @  25/03/2011 18:44:33
   8 / 10
Una fotografia a dir poco RARA. I colori, i costumi e le ambientazioni sono a dir poco mozzafiato oltre che deliranti. LA trama seppur non originalissima al cospetto dei sopracitati pregi passa quasi in secondo piano.
The Cell è un thriller atipico che racconta di un viaggio nei meandri della mente psicopatica di un killer e mai come in questo film la caratterizzazione del cattivo di turno è stata fatta in modo impeccabile.

Invia una mail all'autore del commento Totius  @  14/01/2011 01:53:21
   9 / 10
Premetto che non sono un cultore nè un esperto del genere fantasy o horror-fantasy che chiamar lo si voglia. Non mi intendo dunque di questo genere ma mi intendo di psicologia. E devo dire che il film mi ha davvero entusiasmato. L'ho trovato molto visionario (genere questo che invece apprezzo) e davvero apprezzabile nel suo tentativo di indagare e di addentrarsi in svariati tipi di inconscio. Ognuno con le sue peculiarità. Gli spunti per chi si occupa di psicologia clinica, ma anche infantile sono svariati. Ma veniamo al film. Certo non credo che non si potesse trovare un'attrice migliore, ma ad ogni modo avevo un pregiudizio sulla Lopez pensando alla "super-fyga" messa lì tanto per...ed invece male non se l'è cavata. Anche Vaughn mi è piaciuto. Poi la grafica e le ambientazioni le ho trovate straordinarie. Insomma, da ignorante del genere io preferisco questa storia del viaggio nell'inconscio a quella di film più blasonati tipo Avatar.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  29/11/2010 01:19:25
   4½ / 10
Non solo questo film non ha alcun senso (tutta la storia di entrare nella mente del criminale è buttata lì come se si stesse parlando di decoupage) ma è anche dannatamente un furto. Infatti, l'unica cosa decente di questo film sono le immagini che, però, sono rubatissime da un artista poco noto chiamato BROM. Aggiungiamoci la Lopez e sto regista del tutto anonimo, un po'di scopiazzatura dal Silenzio degli Innocenti e quel che si ottiene è questa ciofeca.

luketh81  @  26/04/2010 17:07:45
   7 / 10
Non capisco la media così bassa,tutto sommato buon thrillhorrorfantasy..

despise  @  26/04/2010 16:38:00
   6 / 10
Visvamente parlando è molto ben fatto, particolare.
Ma a livello di trama e contenuti siamo un pò nella banalità.
Però sufficiente perchè l'idea di base c'è.

elmoro87  @  10/04/2010 12:24:04
   4½ / 10
Visto per la prima volta quando uscì al cinema 10 anni fa, sono rimasto sorpreso perchè non me ne ricordavo nemmeno un fotogramma... ora capisco il perchè dopo averlo rivisto in DVD...

Viaggio flashato nella mente di un serial killer che prometteva molto bene, ma si capisce dopo 5 minuti che non sarà affatto un capolavoro; trama artificiosa e mal congegnata che predilige l'indagine nella mente malata e kitch del pazzo scatenato anzichè sviluppare la solita indagine empirica; il risultato è scadente, con atmosfere (dentro la mente) che cercano di essere inquietanti, riuscendo invece ad essere brutte all'inverosimile; fuori invece lo stimato Vaughan in veste di poliziotto cerca la ragazza scomparsa come si cerca un bottone caduto in casa... Guardatelo solo se avete un bisogno spasmodico di depressione!

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  18/01/2010 13:35:35
   4½ / 10
Indigesto e sgradevole frullato di thriller psicologico e horror unito alla new wave post 'Seven'. I risultati sono a dir poco patetici e lo sforzo di essere originali a tutti i costi produce un artificiosità che azzera qualunque interesse. La Lopez già si atteggiava a star ed è forse proprio da qui che comiunciò il suo inarrestabile declino artistico in campo cinematografico. Un bel bidoncello.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  12/09/2009 13:45:18
   3 / 10
Si il film la butta sulle immagini visive che dovrebbero conquistare lo spettatore, invano direi. A malincuore boccio quasi tutto di questo lavoro che come idea iniziale poteva anche andare. Più scadente di un telefilm di provincia.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  11/09/2009 15:26:30
   5 / 10
Belle solamente alcune immagini ma la trama è inconsistente in più punti.

Invia una mail all'autore del commento DarrenStevens  @  09/09/2009 11:26:24
   7 / 10
Un film che scava nei meandri della pazzia umana, facendo capire che alla fine, tutto può succedere. Molto carino.

pippopluto  @  25/07/2009 20:36:07
   9 / 10
film bellissimo

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  23/07/2009 11:13:19
   5 / 10
Da un regista considerato un genio di spot pubblicitari e videoclip era forse troppo ottimistico aspettarsi un film dalla sostanza sorprendente.
Ed infatti “The Cell” si riduce a pura estetica,un susseguirsi di immagini evocative e spiazzanti,avvolgenti e magnificamente sospese tra vertiginose dimensioni infernali e paradisiache.Il talento visivo di Tarsem Singh non può essere messo in discussione,il lavoro del filmaker indiano è a più riprese sconvolgente,supportato dalle suggestive ambientazioni e da costumi favolosi.
La pellicola però fatica ad ingranare e per argomenti trattati non può certo considerarsi innovativa,mentre a livello di script risulta più volte troppo debole e scopiazzata dalle più disparate fonti.Inoltre il dislivello qualitativo tra le scene oniriche e quelle reali è impressionante,molto ispirate le prime,dove Tarsem può scatenare tutta la sua fantasia,molto scialbe e monotone le altre,in cui l’autore si mostra inadeguato andando ad evidenziare una mediocrità generale quando non può dar sfogo ai suoi deliranti voli cerebrali.
Potenzialmente accattivante “The Cell” rimane incagliato ad una trama poco originale,se non fosse per gli inserti visionari sarebbe da considerarsi come un filmetto di bassa lega,sicuramente evitabilissimo.In fin dei conti merita una visione solo per l’ingegnosa cornice,mentre è dignitosa la prova del cast a partire dalla Lopez,e questa è sicuramente una notizia.

Bomber&Bionda  @  01/03/2009 22:52:54
   1 / 10
Uno dei film più brutti e insulsi che abbia mai visto! Dalla trama mi aspettavo più coinvolgimento, invece sono rimasto molto deluso...

Sestri Potente  @  26/01/2009 22:36:06
   5½ / 10
Il film non è un granché, ma l'idea di fondo è originale e gli ultimi venti minuti spettacolari. Peccato per una parte centrale piuttosto noiosa e statica, a mio giudizio un ritmo più frenetico avrebbe giovato alla spettacolarità dell'opera. Si poteva fare meglio!

artemisia889  @  13/12/2008 22:32:16
   9 / 10
Sì a me questo film è piaciuto tantissimo! bellissimi scenari, e poi insomma la scena del cavallo chi se la scorda???

balrom  @  29/09/2008 16:59:55
   8 / 10
Non capisco il perchè di una media così bassa.
A me è piaciuto moltissimo, mi hanno colpito moltissimo le ambientazioni visionarie, perfettamente in linea con il cervello malato del serial killer.
Proprio non male, considerando l'anno in cui è uscito.
Lo visto appena uscito al cinema, e l'ho rivisto con lo stesso piacere qualche mese fa a casa. Lo consiglio a tutti gli appassionati del genere.

Sedizione  @  26/08/2008 01:50:24
   9 / 10
Probabilmente questo è un film che lo si ama o lo si odia...io lo amo!
Diversi momenti di vera poesia visiva,un film affascinante,visionario con buone interpretazioni e un ottima regia...da non perdere!

Gruppo COLLABORATORI Zero00  @  26/06/2008 17:48:02
   5½ / 10
Questo film mi piacque tanto quando uscì. Mi piacque così tanto che me lo feci regalare in dvd. L'avrò rivisto 4 o cinque volte, al tempo. L'ho rivisto l'altro giorno e, sinceramente, mi chiedo cosa ci abbia visto di tanto bello. Sarà che la Lopez è bona. Sarà anche che D'onofrio è sempre bravo. E sarà anche che a livello di immagine il film è cool e la fotografia è fantastica. Ma questo horror è una rapina a piene mani a secoli di letteratura di fantascienza, non che al cinema di genere. Non c'è originalità. Il finale è quanto di più inguardabile ci sia. Un filmetto, in pratica, che ha ragione di essere solo a livello (per quanto mi riguarda) superficialmente estetico (e per questo il 5 e 1/2)

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  23/01/2008 23:50:31
   4 / 10
Una delle poche cose decenti di questo film è l'onesta prova di Vincent D'Onofrio. Immagini che vogliono essere evocative, ma che si rivelano noiose. L'incipit non era male, ma è stato sfruttato malissimo. Jennifer Lopez ha un gran bel ****, ma come attrice fa pietà.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Enzo001  @  15/01/2008 10:25:34
   3½ / 10
Decisamente un horror pessimo da diversi punti di vista. Noioso, scontato, non originale. Pessime le interpretazioni degli attori, il tutto inoltre ha un che di già visto. Sconsigliato assolutamente.

1 risposta al commento
Ultima risposta 31/05/2008 15.01.41
Visualizza / Rispondi al commento
Ch.Chaplin  @  26/12/2007 18:08:33
   7 / 10
sfatiamo subito sto mito ke questo fim faccia schifo...a livello visivo è qsa ke mai mi sarie aspettato..ke poi il plot sia un po' un groviera nn si può negare, ma ci sono delle immagini magnifiche..nn è matrix, nn è un capolavoro, ma un buon film sì..assolutamente nn inguardabile, ma direi godibile.

enter  @  06/11/2007 11:36:42
   4 / 10
bocciato completamente dalla trama al cast e tutto il resto che fa parte di questo pessimo film

bussisotto  @  05/11/2007 09:55:36
   6½ / 10
Tarsem Singh, proveniente dal mondo dei videoclip (suo è quello, bellissimo, di "Losing my religion" dei R.E.M.) conosce i tempi giusti per realizzare una pellicola di buona qualità visiva. La trama avvince, nonostante la logica vada a farsi benedire entro due minuti dall'inizio.
Vincent d'Onofrio un perfido inquietante.
Jennifer Lopez viene doppiata malissimo. Nell'originale la sua interpretazione è piuttosto decente.
Non per tutti, ma da vedere.

Paolo70  @  20/09/2007 19:21:05
   5 / 10
Misto tra realtà e fantasia, film che sostanzialmente non mi è piaciuto molto con una trama che non mi è sembrata molto avvincente.

Pink Floyd  @  30/08/2007 13:45:11
   6½ / 10
Non mi è sembrato così scadente!
Certo, come protagonista abbiamo Jennifer Lopez, non ci potevamo aspettare un capolavoro ma alla fine mi è parso molto originale come horror fantastico. Inoltre il film risulta lasciare un senso di malessere dovuto ai toni gravi e ai colori forti, il quale perdura nel corso dell'intera proiezione.
Tra i personaggi il serial killer è stato delineato in maniera minuziosa: la sua perversione e il suo modo di agire convincono inquietando allo stesso tempo.
Il viaggio nella sua mente è carico di immagini forti e hanno il compito di ripercorrere l'infanzia e tutti i momenti salienti della vita dell'omicida.
Da rivalutare.

cinemamania  @  22/08/2007 17:17:02
   8 / 10
Molto impressionante però bellissimo.

Calvin  @  03/07/2007 19:16:50
   4 / 10
Ho un solo aggettivo per descrivere questo "film": disgustoso

Il Messere  @  29/05/2007 22:55:37
   3½ / 10
Bufala che lascia insoluto l'arcano: peggio la Lopez attrice o la Lopez cantante?

Gruppo REDAZIONE maremare  @  08/05/2007 00:26:09
   3 / 10
Specifichiamo che Minority Report (altra ciofeca) è stato girato dopo.
Qua ci troviamo di fronte ad un prodotto che non si può manco definire seriale, tanto è brutto e ridicolo.

Gruppo COLLABORATORI martina74  @  07/05/2007 16:15:36
   3 / 10
Direi quasi inguardabile.
Tolte le invenzioni visive, rimane una trama esilissima, in cui la presenza dei tre personaggi immersi nel coma indotto ricordano fin troppo da vicino i precog di Minority report.
Da evitare.

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  17/04/2007 16:55:04
   7 / 10
Buon film , mi aspettavo molto peggio .

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  16/03/2007 23:57:22
   4 / 10
buona l'ambientazione e i colori,per il resto il film risulta inguardabile!
scadente la Lopez che in alcuni momenti sembra all'interno di un videoclip musicale!

Someone  @  22/11/2006 12:57:43
   4 / 10
Il sorriso che la Lopez ci "regala" già dalle prime scene puzza di finto più che una carcassa in avanzato stato di decompozione. Il presentimento che ci troviamo di fronte ad un flop, si fa via via più marcato, col passare del tempo. L'atmosfera simil-pubblicitaria, dovuta ad un estremo (e poco controllato) utilizzo degli effetti speciali, ci catapulta in una pellicola che a tratti sa di patinato, ed è il cattivo gusto a farle da padrone.
Assolutamente osceno in alcuni punti, nonostante parta da un discreto soggetto. La Lopez e il bimbo sembrano usciti da una telenovela, per nulla adatti a tenere in piedi la tensione di quello che si vorrebbe perlomeno spacciare per un thriller psicologico. Da dimenticare.

badovino  @  16/10/2006 05:03:52
   8 / 10
Pur essendo un film senza una trama lineare con presenza di cadute e rialzi a raffica, rimane un buon film...visionario, pittorico. La pecca è quella che a colte sfiora lo stile pubblicitario e questo può dar fastidio. Ma di grande impatto sono le scene in cui la givane psicologa entra nella mente del serial-killer e si ritrova in un mondo schizzofrenico surreale.

pivetes  @  26/09/2006 00:12:37
   6 / 10
Concordo con gli anatemi contro la Lopez, comunque è un film che si lascia guardare abbastanza tranquillamente anche se in alcuni casi sembra uno spottone televisivo. dai ragazzi c'è di peggio (tipo saw per esempio)...
Dimenticavo: ai traduttori del titolo originale. mi sapete dire che c.azzo c'entra LA CELLULA??? bastava aprire un vocabolario: cell: 1° significato= CELLA!!!

ely80  @  09/06/2006 01:04:04
   2 / 10
Un film scarso con una protagonista inadatta alla recitazione

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Zazzauser  @  05/06/2006 13:41:43
   3½ / 10
Uno dei film più insulsi che abbia mai visto. Si propone di essere profondo, introspettivo, analizzare la parte nascosta dell'uomo, entrare nella testa di un serial killer e sotto il profilo dei colori e dell'ambientazione ci riesce anche abbastanza bene. Ma in sostanza risulta un insieme confuso di immagini messe a casaccio (il cavallo tagliato = ?) che non fanno capire un accidente della storia e ti lasciano a bocca asciutta.
...Sono l'unico che ha notato Peter Saarsgard nel ruolo di semi-comparsa del fidanzato di una delle donne uccise? :)

risikoo  @  29/05/2006 19:25:12
   4 / 10
Pessimo in tutto e per tutto, a tratti imbarazzante pensare che esistano attrici tipo la Lopez.

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  29/05/2006 19:16:14
   3½ / 10
Non so perchè ma mi ricorda "Minority Report", forse perchè ho visto entrambi diverso tempo fa e una sola volta. Diciamo che per tutto il tempo il film cerca di "non farsi vedere". Il bimbo è insopportabile e Jennifer Lopez non è buona di recitare.

Living Dead  @  24/04/2006 19:53:58
   5½ / 10
concordo con il commento qui sotto ma secondo me il film merita una sufficenza scarsa

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  24/04/2006 18:19:32
   4 / 10
Film basato solo sull'immagine. Sceneggiatura e recitazione???? Credo che Tarsem non sappia neanche cosa siano.
L'idea era anche carina, ma il film è alquanto ridicolo....

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  28/03/2006 20:51:15
   8 / 10
Bellissimo thriller-fantasy molto strano… scene spettacolari e sceneggiatura molto buona. Effetti speciali efficientissimi e una buona dose di fantasia x fare un film cm qsto… Tante scene una diversa dall’altra ke assemblate assieme fanno un film veramente memorabile. Certi punti sono anke 1pò psicologici. La mia scena preferita è quella dove viene sezionato il cavallo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/01/2014 09.18.03
Visualizza / Rispondi al commento
creolobastardo  @  28/01/2006 10:30:15
   6 / 10
intrigante ,sconvolgente ed originale. Devo ammettere che è un pò pesante. Un film che mi ha preso parecchio. Merita la sufficenza

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Caio  @  19/12/2005 14:23:02
   6½ / 10
a me è piaciuto, anche se irto di contraddizioni. Alcune cose sono assolutamente ben fatte: il serial killer naturalmente, e le sue perverse tecniche di lavoro, l'idea del viaggio nella sua mente con suggestive immagini al computer, alcune genialate psicopatiche come il cavallo tagliato a fette o i cadaveri burattino. Altre cose non vanno: il finale innanzitutto, con lei vestita come la *******...è ridicolo!!!!!!!!!!! Forse il problema è proprio l'attrice, troppo sexy per questo film, non convince come criminologa/psicologa: ridatece jodie foster!!! Cmq avvincente, e parecchio pauroso a tratti.

Invia una mail all'autore del commento Axel  @  12/12/2005 10:52:02
   2½ / 10
Finalmente!!!
Finalmente lo posso votare :)
Un giorno farò la mia graduatoria dei peggiori film mai visti e non lo dimenticherò :)
Il 1/2 se lo merita per ironia della scena finale, in cui l'"io" della Lopez assume l'aspetto di una *******
Ma non vale la pena arrivare fin lì!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  12/10/2005 21:09:10
   1 / 10
Lo vidi al cinema.
Fa proprio schifo, l'autore punta tutto sulle immagini e nulla sulla sostanza.
la provenienza televisiva del regista è evidente.
Per curiosità il regista è l'autore del video di "Losing My Religion" dei R.E.M.

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/10/2005 21.51.48
Visualizza / Rispondi al commento
volubilis  @  05/10/2005 14:35:38
   3 / 10
Mamma mia..... continuo a non capire perchè la Lopez si ostini a fare del cinema..

Invia una mail all'autore del commento angelowilliam  @  15/09/2005 16:05:06
   7 / 10
L'imput della trama è buono. Effetti speciali eccellenti , cade spesso in scene macabre. La trama poteva essere migliore. Finale scontato, speravo che era diverso(a riguardo del serial killer), non dico di più per non svelare il finale.

la mia opinione  @  17/08/2005 21:52:42
   5 / 10
Fotografia ad alti livelli sceneggiatura solita, thriller che non eccelle per la trama, molto belle le ambientazioni e le interpretazioni di Lopez e quello che ha fatto palla di lardo in FMJ.

FlatEric  @  31/07/2005 01:12:18
   10 / 10
Uno dei miei film preferiti, un'incantevole Jennifer Lopez, uno spettacolo di colori e immagini, malsane e non.. Non male affatto, da vedere, anche se capisco che nn possa piacere

MISOGYNY  @  18/05/2005 14:22:05
   7 / 10
gran bel film!!
dubitavo della recitazione di Jennifer Lopez prima di vederlo e invece mi sono dovuta ricredere!
belle scene, partikolari..un trip mentale secondo me da nn perdere!


andy82bof  @  04/04/2005 19:14:37
   7 / 10
Mi è piaciuta soprattutto la forza dei colori in questo film

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1005196 commenti su 43599 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net