la scomparsa di eleanor rigby: lui regia di Ned Benson USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la scomparsa di eleanor rigby: lui (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA SCOMPARSA DI ELEANOR RIGBY: LUI

Titolo Originale: THE DISAPPEARANCE OF ELEANOR RIGBY: HIM

RegiaNed Benson

InterpretiJames McAvoy, Jessica Chastain, Viola Davis, Nina Arianda, Isabelle Huppert, William Hurt

Durata: -
NazionalitàUSA 2014
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 2015

•  Altri film di Ned Benson

Trama del film La scomparsa di eleanor rigby: lui

Un tempo felicemente sposati, Eleanor e Connor improvvisamente si ritrovano come estranei in un rapporto che sta rapidamente mutando in tragedia. La storia esplora la soggettività dei due caratteri per descrivere entrambi i lati di una relazione ormai alla deriva in cui un uomo e una donna cercano di recuperare la vita e l'amore che prima entrambi conoscevano e condividevano.

Film collegati a LA SCOMPARSA DI ELEANOR RIGBY: LUI

 •  LA SCOMPARSA DI ELEANOR RIGBY: LEI, 2015
 •  LA SCOMPARSA DI ELEANOR RIGBY: LORO, 2015

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,25 / 10 (4 voti)6,25Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La scomparsa di eleanor rigby: lui, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

eruyomè  @  19/06/2015 16:53:12
   5 / 10
Mi sono addormentata dopo venti minuti.
Ma ho provato a dargli una seconda chance, mi pareva meritasse, almeno nelle intenzioni.
La realizzazione però non funziona secondo me. Noioso e pretenzioso.

E poi, posso anche capire che il senso dell'esperimento non può prescindere dal valutarlo come un tutt'uno al film "Lei" (che almeno più o meno funziona e, una volta visto, dà parzialmente un senso a quest'altro), ma anche considerandola una parte dell'insieme, e non preso a sè stante, questo "Lui" gira veramente troppo su sè stesso, è troppo pretenzioso e artificioso.

Cosa peggiore di tutte, non sono sicura che sia sincero alla base. Sa vagamente di presa in giro, una di quelle operazioni un po' ruffiane studiate a tavolino. Ma magari no.
Non so, resta qualcosa di interessante, ma non mi ha convinto e purtroppo rimane forte quella situazione di disagio.
Disagio che, non so come, nel secondo film si attenuerà di molto, forse grazie al personaggio di Lei, tratteggiato francamente molto meglio (sia rispetto a Lui, che rispetto a questo primo film).

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  30/04/2015 21:56:31
   7 / 10
Lui ha un struttura narrativa semplice e meno complessa di Lei. Rispecchia in un certo modo, oltre al punto di vista esclusivo di Conor, il dinamismo di una persona non perfetta magari, ma che ha comunque la forza di andare avanti malgrado le sue certezze vengono fatte a pezzi. Famiglia, lavoro ed amici si stanno sgretolando sotto i suoi occhi, gli avvenimenti si accavallano e ci si sente sull'orlo del baratro. Andare avanti sempre comunque, magari sbagliando, magari evidenziando il proprio lato egocentrico, ma andare avanti e non essere travolto completamente dal dolore e dalle difficoltà. Lui ha come costante la ricerca di Lei. Il personaggio di Conor, anche nei suoi difetti è positivo perchè non si arrende, soprattutto nella ricerca di Lei e di capire i suoi sbagli se ci sono stati. Come nel suo film speculare c'è un eccesso di verbosità, a volte nella ricerca forzata della frase ad effetto però l'esperimento è interessante e merita un'occhiata.

Alex22g  @  21/04/2015 23:24:18
   9 / 10
Film molto bello. Visionata prima questa versione che narra la storia dal punto di vista di lui , ed in seguito vedro'ovviamente la versione "lei" . La versione loro unisce le versionia toglie 90 minuti circa di film (cosa che personalmente non posso accettare per giudicare un opera nella sua interezza). McAvoy bravissimo cosi'come gli attori secondari e la splendida Chastain. Un piccolo film semi sconosciuto da noi, ed uscito direttamente in home-video, ma che merita di certo di essere visto .Romantico e profondo senza rasentare lo stucchevole .Consigliato sicuramente.

Paradox  @  28/03/2015 12:06:58
   4 / 10
Ho cercato di resistere mettendo degli stuzzicadenti per non far calar le palpebre. Ma dopo venti minuti Morfeo ha avuto il sopravvento.....

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013313 commenti su 44758 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net