il re di staten island regia di Judd Apatow USA 2020
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il re di staten island (2020)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL RE DI STATEN ISLAND

Titolo Originale: THE KING OF STATEN ISLAND

RegiaJudd Apatow

InterpretiPete Davidson, Marisa Tomei, Bel Powley, Steve Buscemi, Bill Burr

Durata: h 2.16
NazionalitàUSA 2020
Generecommedia
Al cinema nel Luglio 2020

•  Altri film di Judd Apatow

Trama del film Il re di staten island

Scott Ŕ come rimasto bloccato all'etÓ di sette anni quando Ŕ morto il padre pompiere. Mentre la sorella minore inizia il suo percorso al college, Scott trascorre le giornate a fumare erba, in giro con gli amici e a flirtare con l'amica di infanzia. Ma, quando la madre comincia a frequentare un vigile del fuoco, una serie di eventi lo costringe ad affrontare il dolore a lungo represso e ad aprirsi a una nuova fase della sua esistenza.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,43 / 10 (7 voti)5,43Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il re di staten island, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

wicker  @  18/10/2020 12:11:31
   5 / 10
film che ha nella caratterizzazzione dei personaggi la sua forza , mentre è debole per una sceneggiatura povera fatta di momenti di vita quotidiana un pò noiosi e presi molto alla leggera . Alla fine si trova una certa morale alla storia del personaggio ma è comunque un pò forzata e improbabile per me .
Decisamente troppo lungo poteva durare tranquillamente un'ora e mezza .
bene Davison e la Tomei , sempre un grande Buscemi .

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  28/08/2020 22:22:29
   6 / 10
Molto complessa ed articolata, come tutte le commedie agrodolci di Apatow, ma che evidenziano, oltre agli indubbi pregi nella conduzione degli attori, con personaggi ben tratteggiati, una certa ridodondanza nelle loro relazioni e nelle tematiche affrontate, affatto nuove nel cinema di Apatow. C'è da dire che il volto di di Davidson è perfetto per il ruolo, in parte e non solo autobiografico. Un viso stralunato, da eterno ragazzo strafatto che a contatto con persone e gruppi che apparentemente detesta e rifugge, riuscira a trovare un equilibrio, sia pure instabile su cui porre le basi per la propria esistenza. Una lenta e travagliata maturazione tra gag azzeccate e momenti decisamente più amari. Non una commedia in senso stretto, ma una miscela che non sempre Apatow gestisce al meglio.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  25/08/2020 12:40:55
   6 / 10
Commedia/dramma famiglia prolisso e stancante.
Attori in parte. Scenografia e fotografia adatte.
Sarebbe potuta essere una visione più interessante e più ritmata.

Mauro@Lanari  @  22/08/2020 20:00:53
   3 / 10
Specchio, specchio delle mie brame, chi è il millennial più sfigato e narcisista del reame?

Mauro Lanari

7219415  @  18/08/2020 20:56:11
   6½ / 10
Un po' scontata ma carina

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  14/08/2020 17:51:24
   6½ / 10
Pete Davidson è il protagonista e lo sceneggiatore di una commedia amara in larga parte autobiografica. Una durata inferiore avrebbe senz'altro favorito la godibilità di un'opera che a tratti risulta un filino pesante, nel complesso risulta comunque piacevole.

Attila 2  @  14/08/2020 17:01:57
   5 / 10
Commedia molto poco commedia.Con il protagonista che non e' riuscito ad elaborare e superare la morte del padre pompiere,morto in un incendio.Il film e' fatto un po' di troppi stereotipi,come il ragazzo che non vuole crescere e che non sa affrontare la vita e la spinta per superare questo momento,gli arriva dal nuovo fidanzato di sua madre ,che prima lui non accetta e dopo diventa il padre che non ha mai avuto.Storia trita e ritrita solo che il ragazzo in questione non e' piu' un bambino ma ha 24 anni.Apatow,con la sua regia,si erge a giudicatore e risolutore di una soluzione molto complessa ed esprime giudizi raccontando la storia come se l'unica verita' fosse la sua e non solo un punto di vista.Dipinge Scott come un inetto che non combina niente dalla mattina alla sera ,immaturo e senza ambizioni o sogni.mentre invece e' solo un ragazzo che ha perso il padre,che lui vedeva come un eroe , a soli 7 anni,perdendo il punto di riferimento della sua vita e la soluzione della madre e quindi di Apatow, di cacciarlo di casa e ridergli in faccia quando dice che ha lavorato,non e' certo la soluzione giusta.QUando il regista vuole fare lo psicologo lo trovo davvero irritante,e lo vuole fare anche come commedia senza riuscire mai a far ridere.Poi il finale ,mamma mia....il finale che lascia un sacco di domande sospese e senza risposta dopo 2 ore e 15 di film ,ma dai !!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trumpabout endlessnessafter 2after midnight (2019)alessandra - un grande amore e niente piu'alpsantebellumbalto e togo - la leggendabombshell - la voce dello scandaloburraco fatalecambio tutto!charlie's angels (2019)cosa resta della rivoluzionecosa sarÓcreators: the pastcrescendo - #makemusicnotwarda 5 bloods - come fratellidivorzio a las vegaseasy living - la vita facileel practicanteemaendlessenola holmesfamosafellini degli spiritigenesis 2.0ghostbusters: legacygreenlandgreyhound: il nemico invisibileguida romantica a posti perdutihoneylandi predatoriil caso pantani - l'omicidio di un campioneil condominio inclinatoil giorno sbagliatoil meglio deve ancora venireil primo annoil principe dimenticatoil processo ai chicago 7il re di staten islandimprevisti digitalijack in the boxla piazza della mia citta' - bologna e lo stato socialela prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala vacanza (2020)la vita straordinaria di david copperfieldlaccil'anno che verrÓlasciami andarele sorelle macalusolockdown all'italianal'uomo delfinomai per sempremaledetto modiglianimi chiamo francesco tottimiss marxmister linkmolecolemorbiusmurdershownel nome della terranomad: in cammino con bruce chatwinnon conosci papichanotturnoonward - oltre la magiaoutbackpadrenostropalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domanipaolo conte, via con meparadise - una nuova vitaparadise hillsproject powerqua la zampa 2 - un amico e' per semprequattro viterosa pietra stellaroubaix, una lucerun sweetheart runsemina il ventosola al mio matrimoniostar lightstay stillsul piu' bello
 HOT
tenetthe book of visionthe gentlementhe new mutantsthe old guardthe secret - le verita' nascostetrash - la leggenda della piramide magicatutto il mondo e' paleseun divano a tunisiun lungo viaggio nella notteuna classe per i ribelliuna intima convinzioneuna notte al louvre: leonardo da vinciundine - un amore per semprevivariumvulnerabiliwaiting for the barbarianswaves
 NEW
we are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000

1009776 commenti su 44248 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net