Recensione killing mrs. tingle regia di Kevin Williamson USA 1999
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione killing mrs. tingle (1999)

Voto Visitatori:   5,87 / 10 (15 voti)5,87Grafico
Voto Recensore:   6,50 / 10  6,50
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film KILLING MRS. TINGLE

Immagine tratta dal film KILLING MRS. TINGLE

Immagine tratta dal film KILLING MRS. TINGLE

Immagine tratta dal film KILLING MRS. TINGLE

Immagine tratta dal film KILLING MRS. TINGLE

Immagine tratta dal film KILLING MRS. TINGLE
 

Leigh Ann è una giovane studentessa che mira a prendere una borsa di studio fuori dalla sua città, ma per fare ciò ha bisogno di passare l'esame finale di storia e ottenere la valutazione massima A. L'amico, di cui è infatuata, Luke (Barry Watson) e l'amica Jo Lynn (Marisa Coughlan) tentano di aiutarla nella difficile impresa, e rubano la copia dell'esame della severissima e crudele insegnante Mrs. Tingle.

La sorte vuole che proprio nel momento dell'imbroglio, Mrs. Tingle entri nella palestra e scopra i tre ragazzi, dirigenodosi poi direttamente verso la presidenza per espellerli. I ragazzi cercheranno - la notte stessa - di convincere Mrs. Tingle dell'assoluta innocenza di Ann, tentando prima di ragionare con lei (fallendo), poi minacciandola ed infine legandola ad un letto nella speranza di trovare una soluzione migliore.

Ed è così che vanno avanti i finali tre quarti del film: assistiamo a dialoghi e scene comiche fra insegnante e alunno, citazioni di "L'Esorcista", ed un'immancabile tresca amorosa, che finirà per generare astio fra le due amiche per la pelle Ann e Jo. Il tutto condito in un'unica location: la casa in stile indiano della signora Tingle, piena di mobili antichi ed orientali e senza uno straccio di intrattenimento moderno come una TV.

Kevin Williamson, già scrittore dello script "Scream", ci regala una black comedy che purtroppo non sempre riesce a mantenere un equilibrio perfetto fra "comedy" e "thriller". Le scene di suspense sono piuttosto poche, in quanto tutto lo sviluppo è enormemente appiattito e lo è di conseguenza anche il coinvolgimento dello spettatore e l'immedesimazione nei personaggi. Nonostante Helen Mirren sia bravissima nel ruolo di prof arcigna e scorbutica, non lo è altrettanto la performance degli altri protagonisti, che risulta piuttosto infantile e in certi casi troppo sopra le righe. La sensazione di vedere una specie di telefilm spagnolo venuto male in certi momenti è alta.

A salvare l'opera dal baratro ci sta il messaggio finale, che non è scontato come potrebbe sembrare. Il regista ci vuole dire che ognuno mira al raggiungere il proprio obiettivo, ma ci sono persone come Mrs. Tingle che ne hanno uno solo: quello di veder fallire gli altri e trarne piacimento. Sicuramente ci sarà capitato di avere un prof invidioso e fallito che se la prendeva con gli alunni per scaricare le sue frustrazioni ed era invidioso dei loro successi. Anche se sono una minoranza, perché molti professori mettono passione nel loro mestiere, sono pur sempre un problema per lo sviluppo sereno di un adolescente pieno di aspettative ed entusiasmo verso il futuro.

Il film si lascia prendere davvero poco sul serio, tant'è che il messaggio finale passa in secondo piano e prevale più la volontà da parte del regista di mostrare un'opera paradossale, piena di situazioni satiriche e poco realistica nel suo sviluppo. Prendendola così come è, Mrs. Tingle non risulta proprio male e se la cava con un voto più che sufficente.

Commenta la recensione di KILLING MRS. TINGLE sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di dubitas - aggiornata al 27/11/2013 16.13.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lolachristo - walking on waterclimax (2018)
 NEW
crawl - intrappolatidaitonadi tutti i colori
 NEW
diamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstonehotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
in fabricjuliet, naked
 NEW
kinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mail'angelo del criminelucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from hometesnotathe boy 2the deepthe elevatorthe mirror and the rascal
 NEW
the nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capasso
 NEW
wake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

990859 commenti su 41757 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net