Recensione breakfast club regia di John Hughes USA 1985
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione breakfast club (1985)

Voto Visitatori:   7,56 / 10 (63 voti)7,56Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film BREAKFAST CLUB

Immagine tratta dal film BREAKFAST CLUB

Immagine tratta dal film BREAKFAST CLUB

Immagine tratta dal film BREAKFAST CLUB

Immagine tratta dal film BREAKFAST CLUB

Immagine tratta dal film BREAKFAST CLUB
 

Un "atleta", una "principessa", un "criminale", un "cervello" e una "svitata", Ŕ questo l'identikit dei cinque ragazzi dello Shermer High School costretti a trascorrere un sabato in punizione a scuola (dalle 7 alle 16) e a scrivere un tema dal titolo «Chi sono io»?.
C'Ŕ Bender, ragazzo problematico ed inquieto, Andy, grande sportivo, speranzoso di ottenere una borsa di studio per meriti agonistici, Brian, il secchione ma con difficoltÓ a relazionarsi con gli altri, soprattutto con il sesso opposto Claire, ricca e viziata a cui la famiglia non ha mai fatto mancare nulla ed Allison, ragazza piena di complessi e di fobie.

Solo tra Andy e Claire c'Ŕ una conoscenza, ma i restanti Ŕ come se, nonostante frequentassero lo stesso liceo, si fossero visti per la prima volta. Ognuno appartiene ad un proprio mondo, il quale non ha alcun punto di contatto con quello degli altri ragazzi.
Le incomprensioni e i primi litigi nel gruppo non tardano ad arrivare, soprattutto tra Claire e Bender. Il clima di tensione viene ulteriormente appesantito dalla figura del preside del liceo, il signor Vernon, il quale, etichetta i cinque studenti con clichÚ e preconcetti, senza concedergli la possibilitÓ di farsi conoscere.

Tuttavia, man mano che le ore trascorrono, il gruppo impara conoscersi e a confidarsi. Questo avviene tramite lo sfogo e le confessioni di ognuno di loro.
Bender detesta il padre perchÚ perennemente ubriaco e violento, Andy non sopporta la pressione esercitata dai genitori nei suoi confronti nel diventare il migliore atleta della scuola, Claire avverte il disagio di essere una privilegiata rispetto agli altri, Brian riconosce con dolore la sua incapacitÓ di socializzare e di farsi apprezzare, mentre Allison incolpa la propria famiglia di ignorarla completamente. Le distanza tra di loro iniziano ad essere colmate (celebre la scena nella quale i cinque ragazzi sono seduti in biblioteca sul pavimento e in circolo, affrontano le proprie paure).

Il legame tra di loro si riveste di una forza inaspettata, oltrepassando le differenze sociali, di classe ed economiche e consolidandosi nel "Breakfast Club" (nome scelto dai ragazzi per suggellare la loro unione).
Il tema che dovevano scrivere e presentare al tirannico Vernon (composto solamente da Brian), evidenzia con efficacia la rabbia dei ragazzi contro i pregiudizi e i luoghi comuni, pur nel contempo infischiandosene di convincere gli altri di ci˛ che veramente sono.

Molti hanno definito "The Breakfast Club" il manifesto degli anni '80 ed in effetti, Ŕ probabilmente il film, che pi¨ di altri, Ŕ riuscito a rappresentare efficacemente quei magici dieci anni. Non solo per la classica storia adolescenziale (diverse pellicole avevano in precedenza trattato questo tema) ma soprattutto, nel modo di enfatizzare e portare all'attenzione, argomenti quali il disagio famigliare, l'alcoolismo, la violenza sui figli, la non considerazione, i problemi di socializzazione, l'eccessivo e dannoso interventismo da parte dei genitori.

Prima di "The Breakfast Club", i ragazzi rappresentati nei "teen movie" erano sý desiderosi di avere le prime esperienze sessuali ed amorose (Tom Cruise in "Risky Business", la stessa Molly Ringwald in "Sixteen Candles") ma non avevano conosciuto gli stessi problemi dei ragazzi del "The Breakfast Club". Si Ŕ avuta una maturazione nella scelta di cosa parlare e come trattarlo.
Questo Ŕ il grande merito di John Hughes, regista del film, dedito soprattutto alle commedie (come, ad esempio, "Beethoven"), ma che dedicandosi ad un genere, nuovo per lui, Ŕ riuscito lo stesso a farsi apprezzare.

Gli attori sono tutti bravi, tuttavia, particolari meriti vanno dati ad Ally Sheedy, la quale aveva sicuramente il ruolo pi¨ "delicato" (la ragazza "svitata").
Ottima colonna sonora, divenuta celebre soprattutto per il brano "Don't you forget about me" cantato dai Simple Minds.

Commenta la recensione di BREAKFAST CLUB sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Luca.Prete - aggiornata al 27/09/2006

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1
 NEW
a letto con sartreacqua alle cordeacqua e aniceaiuto! e' natale!amsterdamanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8avatar - la via dell'acquababylon (2022)belle & sebastien - next generationbigger than us - un mondo insieme
 NEW
billie eilish: live at the o2black adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4brosc'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaraclose (2022)coldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdiabolik - ginko all'attacco!
 NEW
domino 23 - gli ultimi non saranno i primiemancipation - oltre la liberta'eoernest e celestine - l'avventura delle 7 notefairytale - una fiabafallforever young (2022)fortuna grandaglass onion - knives outgli occhi del diavologodland - nella terra di diograzie ragazziguardiani della galassia: holiday specialhellholei migliori giornii racconti della domenicail corsetto dell'imperatriceil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil mio nome e' vendettail mio vicino adolfil piacere e' tutto mio
 NEW
il primo giorno della mia vitail principe di romail prodigioil ritorno (2022)il talento di mr. crocodileimprovvisamente nataleincroci sentimentaliio sono l'abissoio vivo altrove!ipersonniajung_ela californiala fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela prima regola
 NEW
la seconda viala signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomeladri di natalele otto montagnele vele scarlatteleaveliam gallagher: knebworth 22l'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteriliving (2022)lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggiol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?maria e l'amoremasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle - storia di destini incrociatimonicamunch - amori, fantasmi e donne vampironannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinel nostro cielo un rombo di tuononessuno deve saperenezouh - il buco nel cieloniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaone piece film redorlando (2022)perfetta illusionepinocchio di guillermo del toropiovepoker faceprincess (2022)
 NEW
profetiquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginariunione di famiglia - non sposate le mie figlie 3saint omersanta luciascare package ii: rad chad's revengesi', chef! - la brigadespaccaossastoria di un uomo d'azionestrange world - un mondo misteriosotango con putin
 NEW
terezinthe christmas showthe fabelmansthe fearwaythe good nursethe great busterthe land of dreamsthe leechthe mean onethe menuthe pale blue eye - i delitti di west point
 NEW
the planethe woman kingtori e lokitatre di troppotre minutitriangle of sadnesstrieste e' bella di notteun anno, una notteun bel mattinoun matrimonio esplosivoun vizio di famigliauna mamma contro g. w. bushuna notte violenta e silenziosauna voce fuori dal corovicini di casawar - la guerra desideratawhitney - una voce diventata leggendayakari: un viaggio spettacolare

1036694 commenti su 48799 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BEAST (2011)CANOACOLD LAZARUSDRUNKSFAY GRIMHUNTERS - STAGIONE 2IL RE DEGLI SCACCHIIT'S IMPOSSIBLE TO LEARN TO PLOW BY READING BOOKSLAMBORGHININED RIFLEON THE COUNT OF THREEVATICAN GIRL: LA SCOMPARSA DI EMANUELA ORLANDI

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net