vaniglia e cioccolato regia di Ciro Ippolito Italia 2003
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

vaniglia e cioccolato (2003)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film VANIGLIA E CIOCCOLATO

Titolo Originale: VANIGLIA E CIOCCOLATO

RegiaCiro Ippolito

InterpretiMaria Grazia Cucinotta, Joaquin Cortez, Alessandro Preziosi, Serra Ylmaz

Durata: h 1.50
NazionalitàItalia 2003
Generesentimentale
Tratto dal libro "Vaniglia e cioccolato" di Sveva Casati Modigliani
Al cinema nel Febbraio 2004

•  Altri film di Ciro Ippolito

Trama del film Vaniglia e cioccolato

Penelope, un'insegnante di musica al Conservatorio, sposata con Andrea e madre di tre figli, scopre l'ennesimo tradimento del marito e se ne va di casa. Nella villa al mare della sua infanzia, Penelope torna con il pensiero alla breve ma intensa storia d'amore con il pittore Carlos.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   3,79 / 10 (14 voti)3,79Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Vaniglia e cioccolato, 14 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

eruyomè  @  07/07/2015 18:27:37
   3 / 10
Brutto proprio. Ma non me la sento di infierire più di tanto, perchè almeno non ha la patina furbesca e ammiccante di certi pseudo-drammoni d'autore.
Comunque, anche se non pare prendersi troppo sul serio, persino nella sua ingenuità da simil-Harmony è indifendibile. Una sceneggiatura che fa acqua da tutte le parti, personaggi poco credibili e piatti, che ogni tanto se ne escono con battute e scelte davvero forzate che non hanno uno straccio di motivazione, di approfondimento, alle spalle.

Eppure, pur in trasparenza, sotto traccia, si avverte, forse, che il libro da cui è tratto qualcosa da dire ce l'aveva pure (almeno un minimo di storia "sentita" da raccontare). I momenti dell'infanzia, i ricordi della nonna, della grande casa di famiglia sono decisamente superiori al resto, che sfora nel ridicolo. Si poteva partire da lì, visto che è l'unica parte ben resa, e costruirci attorno il resto.
Sorvoliamo i momenti "romantici", che tra marito e amante è una tragedia. Mettiamoci poi pure che tra i tre attori, tutti pessimi e fuori parte, due sono veramente incapaci totali. E tra questi due primeggia la Cucinotta, naturalmente.
Da fastidio il solo sentirla parlare. Non si può proprio sentire. Non recita, non è capace, è uno strazio seguirla.

abba  @  21/10/2007 23:13:23
   1 / 10
senza dubbio il peggiore di tutti i tempi. Mai ho votato un film, mai, pur consultando filmscoop quotidianiamente, ho preso in considerazione di registrarmi e di inserire un mio commento. Se stasera l'ho fatto, se l'ho fatto dopo due ore di noia mortale....un motivo ci sarà. voto 1 solo perchè non è prevista la possibilità di scegliere lo 0 !

tobanis  @  04/07/2005 15:47:08
   3 / 10
Il film è proprio brutto, dispiace perchè ad essere cattivi se ne potrebbero dire molte. In un eccesso di bontà diciamo solo che è piatto, noioso, già visto, mal scritto, scemo in molte parti (la mamma scappa di casa e il figlio piccolo le dice CATTIVA! e lei non se l'aspettava! ma guarda un po' che sorpresa! Ma vaffan****!). Non si capisce il perchè di sta roba, cosa aveva da dire chi l'ha scritto? Filmaccio da evitare, e fermiamoci qua, con un accenno alla colonna sonora, invadente ma indispensabile per cercare (inutilmente) di incollare le varie *******te.

Misia71  @  27/03/2004 23:09:26
   3 / 10
al confronto un romanzo di liala sarebbe stato più originale.....

pardossi  @  22/03/2004 18:51:36
   6 / 10
Essendo Italiano non è malvagio credevo peggio, la storia è seguibile e godibile.
Una seratina trnquilla senza pretese!

alesfaer  @  22/03/2004 09:39:10
   3 / 10
qui il discorso è profondo. come si può avere il coraggio di affidare 1 parte cosi' importante a 1 lava cozze come maria grazia cucinottta? x me gli unici film ke può fare potrebbero essere l'irrevesrsible della bellucci. e poi a me la cuiniotta manco piace. voto al film 5, cucinotta 0

cricri_  @  21/03/2004 17:05:41
   2 / 10
Ma il libro da cui pare che questo film sia tratto è stato letto da qualcuno della troupe???Che so da uno sceneggiatore o regista o magari da qualche attore????Dai risultati ottenuti direi proprio di no.La figura di Cortes nei panni dell'amante c'entra come i cavoli a merenda per nn parlare della Cucinotta vista nei panni di Pepe....un disastro!!!!! Se proprio bisogna farla lavorare 'sta Cucinotta almeno vediamo di doppiarla......
Avevo letto il libro e malgrado si trattasse di un romanzetto alcune pagine erano cariche di pathos ,intense :Durante la proiezione del film invece di intenso ho provato il desiderio che finisse.Peccato ero entrata al cinema piena di aspettative ...tutte deluse!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/03/2004 17.06.02
Visualizza / Rispondi al commento
aldo colombo  @  27/02/2004 19:41:32
   1 / 10
A cucino'''''''''''', stavorta te metterei ner forno!

Simon  @  25/02/2004 08:48:54
   1 / 10
non si possono fare paragoni con il libro...film gestito veramente male.

didi  @  20/02/2004 03:00:03
   4 / 10
Maria grazia Cucinotta............una delle donne piu' fortunate al mondo.non sa fare nulla ma lo fa ,non sa recitare ma lo fa,non è in grado di esprimere nulla ma glielo fanno fare in filmetti nazionali (non dimenticate che ippolito è stato la regia di arraphao)Finta,scontata ,impacciata questa è la cucinotta ,ha saputo gestire pero' la sua fortuna.Millantata nel postino,al quale deve la sua fama.indubbiamente piu' fortunata che brava,per quanto riguarda la sua bellezza puo' piacere anche se i suoi canoni sono scontati,rossella brescia è praticamente la sua sosia,piu' che brava ....molto fortunata...

4 risposte al commento
Ultima risposta 01/03/2004 19.52.53
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento cinetrash  @  18/02/2004 21:14:14
   10 / 10
Ottimo

4 risposte al commento
Ultima risposta 21/04/2004 11.49.59
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Maria Lucia  @  18/02/2004 11:10:03
   5 / 10
Regia e sceneggiatura molto, troppo superficiale sembra quasi che Ippolito (il regista) non vedesse l'ora di finirlo......è molto meglio il libro (che vi consiglio di leggerlo) è un fim che non "parte" e dove molti valori si perdono, non va a fondo sui motivi per cui Penelope (la Cucinotta pessima dizione come sempre) si prende un momento "sabbatico" od i motivi per cui s'innamora di un "sogno" come dice lei......
L'unica cosa degna
di nota è Alessandro Preziosi bravo ed affascinante, più affascinanate direi; d'altronde un'attore che nasce totalmente teatale nel cinema non ha possibilità di esprimersi ci prova ma è un pò "stretto".....
Un nota per il casting: Cucinotta e Preziosi genitori di 3 filgi adolescenti !? E' così maledettamente inverosimile....

jack sparrow  @  15/02/2004 19:22:48
   10 / 10
lei è indubbiamente brava, ed il film profondo... A sentire il titolo, fa venire fame... nessuno ha un cioccolatino?

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/03/2004 18.10.43
Visualizza / Rispondi al commento
pasquale  @  15/02/2004 19:07:00
   1 / 10
Se la Cucinotta e' un'attrice mio nonno e' Napoleone.E' meglio che facesse la casalinga.NOIA!

7 risposte al commento
Ultima risposta 25/02/2004 10.37.28
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trump10 giorni con babbo nataleabout endlessnessaddio al nubilatoalessandra - un grande amore e niente piu'all my friends are deadamore al quadratobaby yaga: incubo nella foresta oscurabastardi a mano armatabliss (2021)burraco fatalecentigradecherry - innocenza perdutacome truecosa saràcreators: the pastcrisiselegia americanafino all'ultimo indiziogirl power - la rivoluzione comincia a scuolagodzilla vs. konggovernance - il prezzo del poteregreenlandhoneylandi am greta - una forza della naturai predatoriil cammino di xicoil caso pantani - l'omicidio di un campioneil mio corpo vi seppellira'il principe cerca figlioil talento del calabroneimprevisti digitali
 NEW
jakob's wifejudas and the black messiahla nave sepoltala prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala stanzala vita straordinaria di david copperfieldl'amico del cuore (2021)lasciami andarel'incredibile storia dell'isola delle roselockdown all'italianal'ultimo paradiso (2021)ma rainey's black bottommadame claudemankminarimurdershownomad: in cammino con bruce chatwin
 NEW
non mi ucciderenotizie dal mondooperazione celestinaoperazione varsity blues: scandalo al collegepalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domaniparadise - una nuova vitaparadise hillspele' - il re del calcioqualcuno salvi il natale 2quello che non ti ucciderange runnersrebeccaroubaix, una lucesacrifice (2020)sola al mio matrimoniosonsotto lo zerosoul (2020)sul piu' belloten minutes to midnight
 HOT
tenetthe fatherthe mauritanianthe midnight skythe nights before christmasthe secret - le verita' nascostethe unholythe united states vs. billie holidaythunder forcetua per sempretutto il mondo e' palesetutto normale il prossimo nataleun divano a tunisiuna classe per i ribelliuna donna promettentewe are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000we can be heroeswhy did you kill me?wonder woman 1984wrong turnyes dayzack snyder's justice league

1016694 commenti su 45326 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net