un ponte per terabithia regia di Gabor Csupo USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

un ponte per terabithia (2006)

 Trailer Trailer UN PONTE PER TERABITHIA

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film UN PONTE PER TERABITHIA

Titolo Originale: BRIDGE TO TERABITHIA

RegiaGabor Csupo

InterpretiJosh Hutcherson, AnnaSophia Robb, Robert Patrick, Zooey Deschanel, Baillee Madison, Kate Butler, Latham Gaines

Durata: h 1.35
NazionalitàUSA 2006
Generefantasy
Al cinema nel Marzo 2007

•  Altri film di Gabor Csupo

•  Link al sito di UN PONTE PER TERABITHIA

Trama del film Un ponte per terabithia

Jess, un ragazzino di undici anni, vede la sua vita cambiare improvvisamente, quando fa amicizia con Leslie, una coetanea appena arrivata nella sua scuola. I due si inventano un mondo immaginario chiamato Terabithia, popolato da creature magiche, giganti e trolls. Mentre la vita in famiglia é ricca di contrasti, i due nel loro "mondo" sono il re e la regina...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,90 / 10 (120 voti)6,90Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Un ponte per terabithia, 120 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Vlad Utosh  @  23/10/2014 15:51:14
   8 / 10
Buon affresco adolescenziale che pone brillantemente la fantasia come via di fuga dalla realtà e dai problemi noti che affliggono quella età. E' bello veder crescere il rapporto che si viene a creare tra i due protagonisti e non mancano gli spunti di riflessione; interessante il punto di vista di Leslie, in particolare riguardo ad alcuni dogmi biblici.
Film capace di evocare in egual modo piacevoli ricordi e spiacevoli inconvenienti che volente o nolente fanno parte dell'adolescenza; ma soprattutto sa alimentare quel fuggente lato sognatore che, forse, tanto male non fa,

"Tu sei quello che sei, non c'entrano i tuoi "

Regista Ricky  @  30/08/2014 23:14:36
   5 / 10
Mediocre sia come fantasy che come dramma, mi ha annoiato parecchio forse perché non si ha scelto una strada netta per questa pellicola, non ne ho idea. Certamente non lo riguarderò

Crystal_89  @  21/07/2014 15:40:05
   4 / 10
Probabilmente il film non è pessimo e, in condizioni diverse, gli avrei dato 5,5/6. Il problema è già stato notato da molti prima di me: il trailer lasciava pensare ad un fantasy totale, in stile Narnia. In realtà, è un drammatico con qualche scena fantasy. Non so se è solo un problema italiano, ma il lancio del pacco sta diventando un problema serio e frequente, soprattutto nei film per bambini (così i genitori spendono una fortuna in biglietti, si annoiano e devono pure sopportare il broncio dei figli). Persino la Disney ha nascosto che Frozen fosse un musical, pur di attirare più gente e soldi: se poi non piace pazienza, tanto i polli hanno già pagato.
Il ritmo è lentissimo; la trama abbastanza matura e seria, ma banale. Il cast e gli effetti speciali sono buoni.

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/07/2014 17.30.26
Visualizza / Rispondi al commento
LUDWIG  @  18/03/2014 23:30:07
   7 / 10
Un film che commuove per la sua semplicità e malinconia! Consigliato :-).

CyberWYX  @  30/08/2013 02:26:31
   8 / 10
Un bel sogno: mi aspettavo il classico film per ragazzi con elementi fantasy e invece sono rimasto favorevolmente colpito dall'originalità dell'uso di un'idea semplice: usare l'immaginazione per andare oltre quello che gli occhi riescono a vedere e per vivere in un mondo vivo e spensierato.
Forse è il gioco che tutti abbiamo fatto ma non ce lo ricordiamo.

Il film interessa, intrattiene ed emoziona, e si rimane affezionati ai personaggi, cosa che non capita spesso.
E rimane il pensiero che quel ponte per Terabithia tutti quanti vorremmo attraversarlo ogni tanto.

Invia una mail all'autore del commento diderot  @  22/08/2013 09:48:15
   6½ / 10
Non è nulla di eccezionale, la storia prende spunto da altre già viste creando un miscuglio di avvenimenti che alla fine danno vita a un prodotto piacevole ma decisamente poco originale. Gli effetti speciali lasciano l'amaro in bocca, ci si aspetta di vedere qualcosa di curioso e spettacolare ma resta tutto sul vedo/non vedo... davvero poco gratificante. Lascia l'amaro in bocca :\

ferzbox  @  20/08/2013 17:00:47
   8 / 10
Ho ricordi bellissimi della mia infanzia...ho vissuto i miei primi tredici anni di vita in un quartiere residenziale privato e pieno di verde...avevamo un campetto di calcio tutto per noi(un pò trasandato a dire il vero);appena fuori dalla recinzione si trovava una stradina non asfaltata che si addentrava in una piccola boscaglia che costeggiava una cava per pescatori....sono stato abbastanza fortunato,ho vissuto un infanzia positiva,non lontana da negatività come il bullismo o qualche ferità lieve di tanto in tanto,ma positiva...

Tutto questo per dire che "Un ponte per Terabithia" rappresenta questo;un mondo fantastico nato dalla fantasia e dalla spensieratezza dell'infanzia post-adolescenziale...
Sin da quando avevamo l'età dei due protagonisti,ci siamo sempre sentiti dire che le avversità della vita,prima o poi,le avremmo dovute affrontare....che dovevamo goderci la nostra età fino a quando potevamo,perchè quei momenti un giorno sarebbero spariti.
In realtà non è esattamente così.
Gli adulti di allora,così come quelli di oggi e di domani,che ragionano in questo modo,sono coloro che un bel giorno hanno deciso di dimenticare una parte della loro identità....ma in realtà,quello che si vive all'eta di 10 o 13 anni,è una fetta di vita che non si discosta più di tanto da quella che verrà poi..l'unica differenza è che c'è il vantaggio di poter fantasticare senza sentirsi anormali o fuori dal gregge;perchè l'età lo consente ancora...
Jess e Leslie sono due ragazzi che vivono una vita difficile....uno perchè povero e preso in giro dai suoi coetanei per questo..l'altra perchè essendo una nuova arrivata non riesce ad ambientarsi.....ed ecco che assistiamo ad una delle potenti alchimie in grado di generare le più sincere amicizie.
Il mondo fantasioso di questi due ragazzi è la manifestazione più straordinaria della loro età;un sistema intelligente per evadere dal mondo triste e tortuoso che li circonda ogni giorno.

Sono rimasto colpito da questo film...non sarà un Fantasy,ed il trailer è assolutamente vero che è ingannevole,ma quello che mi sono trovato davanti è un film per tutte le età molto più potente di qualsiasi Fantasy nato per intrattenere.
La fantasia genuina è quella che abbiamo dentro di noi,e i valori più grandi nascono da essa....ma per poterla toccare con mano dobbiamo avere qualcuno che ci aiuta a fantasticare e funge da complice....un meccanismo che nasce in tutte le amicizie tra ragazzi,in un modo o nell'altro....
Da non escludere il tono drammatico finale..estremamente importante per valorizzare maggiormente la morale di fondo.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Un bellissimo film sulla bellezza dell'infanzia.
Apparentemente superficiale....ma solo apparentemente...

7 risposte al commento
Ultima risposta 17/12/2013 23.28.07
Visualizza / Rispondi al commento
horror83  @  01/08/2013 17:40:44
   7 / 10
un bel film! sinceramente mi aspettavo un film stile le cronache di narnia, e quindi un pò mi ha delusa però da come è stato fatto mi ha ugualmente soddisfatta! il bambino recita bene, la bambina Leslie è molto carina e sembra un folletto ;-)
riescono con la loro immaginazione di bambini a creare un bel mondo di fantasia (in contrasto ai problemi della vita reale, dove a scuola subiscono il bullismo e a casa la famiglia del bambino ha problemi economici) ma di quel mondo di fantasia si vedrà poca roba, cmq anche quel poco è fatto bene! peccato per

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER, però ha un bel finale

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gabrielendil  @  26/04/2013 08:54:40
   7½ / 10
Film incentrato interamente sulla fervida immaginazione della ragazzina protagonista, così convinta della forza della sua fantasia da riuscire a coinvolgere, nel suo splendido, ma purtroppo fatale gioco, un ragazzino triste e malinconico, mi ha convinto.

Dom Cobb  @  11/07/2012 13:58:35
   1 / 10
Il trailer lasciava pensare a qualcosa di totalmente diverso, tipo le Cronache di Narnia: elettrizzante, con effetti speciali buoni e tutto il resto. Invece...entriamo in sala, il film inizia con le solite vicende del protagonista sfigato e per tutta l'ora e mezza che segue si resta in attesa di un'avventura che inizia solo alla fine, e per il resto si e' partecipi solo di una storia tragica ed esageratamente melodrammatica (che avra' fatto jesse per meritarsi un tale odio da tutta la famiglia...ha ammazzato qualcuno????). Non ho niente contro questo genere di film, ne' contro le tematiche che affronta, ma spacciarlo per un fantasy ed etichettarlo come fantasy e' un insulto al pubblico e alla sua intelligenza, un tradimento shock delle sue aspettative, nient'altro che una menzogna. E tale diventa anche il film in questione. A quel punto, non importa quanto la vicenda sia emozionante, ma allo spettatore (per quanto mi riguarda) non e' possibile altro che sentirsi allibito e ingannato, truffato e alquanto irritato (per usare un eufemismo). Quindi, se questo e' un fantasy, allora e' quello piu' orrendo che abbia mai visto.
Auguro tutte le disgrazie immaginabili al responsabile della promozione del film e gli comunico una cosa: se intendete presentare un drammatico, ditelo subito anziche' attirare il pubblico con un trailer ingannevole solo per strappargli piu' soldi dal borsellino!!!!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 02/10/2012 15.21.44
Visualizza / Rispondi al commento
topsecret  @  02/07/2012 14:53:38
   6½ / 10
Una discreta favola per ragazzi che alterna momenti fantasy ad altri ben più gravi e tristi, caricati forse con troppa fretta di una certa drammaticità che sembra stonare con l'evolversi della storia, che non faceva presagire un epilogo così spiazzante.
Ben strutturata sotto il profilo visivo, discreto il cast è una storia che però lascia un po' di tristezza.

Charlie Firpo  @  01/07/2012 09:11:15
   7 / 10
Un film lineare e ben costruito nella sua sempicità e senza strafare , l'unico attore riconoscibile è il padre di Jess il mitico T-1000 di Terminator 2.

La storia fa leva sulla fantasia degli adolescenti e racconta l'amicizia fra due ragazzini Jess e Leslie , .... a quest'ultima il destino riserverà un colpo durissimo e se vogliamo preannunciato da certe inquadrature che ne evidenziano il pericolo.

Non è un film memorabile , ma almeno per una volta è da vedere.

I due ragazzini protagonisti del film sono simpatici e invogliano a seguire quello che succede.

Atlantic  @  21/06/2012 18:12:44
   5½ / 10
Film memorabile e piacevole , ma film del genere se ne vedono fin troppi ultimamente

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  13/06/2012 03:36:24
   7 / 10
film fantasy molto profondo e bello. Ottimi i due ragazzini protagonisti, soprattutto Josh Hutcherson che è stato impeccabile.
Non un capolavoro, però è senza dubbio un'ottimo film che da anche molti spunti di riflessione. BELLO!

mauro84  @  14/02/2012 11:36:01
   7 / 10
un cast semplice.. una coppia di bambini che pur di dimenticar i problemi di famiglia viaggia con la mente ed inventa il suo mondo e bè poi esiste.. diventan re e regina .. bella scenografia..

poter realizzara i propri sogni si può basta crederci!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  20/11/2011 18:33:48
   9½ / 10
ho dato un voto così solo a jurassic park...
spiegherò perchè voglio davvero premiare questo film anche se la media è troppo bassa...
Innanzitutto il film non va ricercato assolutamente nelle recitazioni, che sono comunque più che dignitose.
La vera forza di questo film è la fantasia.
Molti non hanno dato un voto alto perchè si aspettavano un fantasy vero e proprio e non un film anomalo come questo dove in realtà di fantasy abbiamo ben poco.
Sono le menti dei ragazzi ad inventarsi dei mondi fantastici in modo da evadere dalla vita reale che riserva sempre molte delusioni ed insoddisfazioni. Lei è un pò emarginata perchè è nuova in paese ed è un tipo un pò eccentrico. Lui è povero di famiglia e quindi ne derivano rancori con i propri genitori , problemi etc...
Ma questo film insegna che se la vita è insoddisfazione, in realtà il vero nemico è dentro di noi. nello spoiler specifico meglio qual è la trovata che mi ha condotto a valutare il film in questa maniera. Non esiste lieto fine ed il film abbraccia questa linea di pensiero ma in realtà il fiore della speranza sboccia anche quando l'oscurità è suprema ( come la leggendaria Ginestra di Leopardi che coraggiosamente si erge verso il cielo sfidando la natura).
Mi dispiace che molti non abbiano apprezzato la pellicola

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 13/12/2013 09.41.30
Visualizza / Rispondi al commento
speXia  @  29/08/2011 19:27:43
   5½ / 10
Visto taaaaaaanto tempo fa,ricordo solo che fu una delusione totale.

OceanOfNoise  @  26/12/2010 19:54:45
   7½ / 10
Un film semplice ma potente. Quando lo vedo ripenso alla mia infanzia e ai momenti in cui non pensavo alle responsabilità e agli affanni. Ringrazio Csupo per averci regalato questo piccolo gioiellino.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  15/11/2010 14:47:06
   8 / 10
Avevo visto il trailer e quando ho cominciato a guardare il film mi aspettavo di vedere un fantasy stile Narnia: puntualmente sono stato tradito, anche se ciò è, probabilmente, stato un bene. Anche se completamente diverso da quello che mi apettavo il film si è rivelato una meravigliosa favola moderna che è riuscita a toccarmi nel profondo dell'animo. Questa pellicola ha avuto il potere di farmi rimpiangere la mia giovinezza spensierata e, in alcune occasioni, anche sprecata. Al tempo stesso è riuscitoa rendermi triste come veramente pochi film erano riusciti a fare.
Lo consiglio davvero vivamente, ma per chi ancora non lo avesse visto ripeto: questo non è un fantasy, quindi non aspettatevi una cosa che non è.
Ma quanto gnocca è la maestra??

corbi91  @  05/09/2010 03:07:40
   10 / 10
adrmb  @  27/05/2010 14:26:00
   10 / 10
Una storia bellissima, emozionante, toccante.
Okay non è molto un fantasy. Non è un secondo Narnia e gli effetti speciali non mi hanno convinto.
Ma l'avete letto il libro?!?
Non sapete che nel libro tutti questi elementi fantastici non ci sono??
Da sempre preferisco i libri ai film. Ma secondo me in questo caso il libro e il film si completano: il libro mostra le riflessioni e i pensieri di Jess (cosa che un film non può fare) e il film mostra il mondo immaginario dei due bambini (il libro a questo non aveva neppure accennato).
La fine è struggente, toccante ed emozionante. Un piccolo capolavoro direi dove tutto è al suo posto. La colonna sonora è bellissima e non si notano le pochissime imperfezioni.
CONSIGLIATISSIMO.

gemellino86  @  09/05/2010 10:12:35
   6½ / 10
Non è un fantasy ma un film particolare che punta sull'aspetto drammatico. I protagonisti sono inesperti ma il ragazzino se la cava. Abbastanza discreto.

fulvioseverino  @  07/04/2010 12:27:36
   8 / 10
Csupo filma con occhio semplice, autentico ed intenso.
La storia sorprende e commuove, anche alle successive visioni.
Da non perdere.

Mr totore  @  05/04/2010 20:07:16
   3½ / 10
assolutamente da evitare.....se cercate un fantasy siete fuori strada..............se volete qualcosa per dormire fa al caso vostro.

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/06/2010 18.34.29
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR alexava  @  09/01/2010 20:20:46
   8½ / 10
Un buon regista, che però lascia scappare qualche piccolo e tollerabile difetto, si cimenta in questa storia bella e toccante. Un delizioso e dolce connubio tra una realtà dura e difficile che gioca un armonico contrasto con un mondo di emotività e fantasia in cui possono immergersi solo dei bambini. e non tutti.
Intelligente bello e commovente.

ronaldinho80  @  15/12/2009 01:22:02
   9 / 10
Il regista Gabor Csupo descrive con sensibilità e intelligenza il rapporto che lega i due protagonisti, la loro amicizia e i loro problemi. Con pochi tocchi sapienti riesce a definire perfettamente le dinamiche familiari e scolastiche, senza appesantire la narrazione. Ma il suo merito più grande è stato riuscire ad integrare la parte fantasy al resto, senza snaturare la storia e senza che questa fagocitasse il resto della narrazione. Tutto si lega in modo organico ed armonioso, gli effetti speciali, in realtà piuttosto circoscritti, servono a spiegare meglio la realtà. Il potere dell'immaginazione aiuta a sconfiggere i veri mostri.
La parte più tragica è trattata senza facili patetismi, né scappatoie sentimentali, ma non per questo risulta meno coinvolgente.
Gli attori sono tutti molti bravi e in parte, riescono a creare una bellissima empatia col pubblico.
Insomma un film bello e intelligente, che riesce a toccare il cuore e a commuovere.

1 risposta al commento
Ultima risposta 09/01/2010 20.23.26
Visualizza / Rispondi al commento
Weamar  @  14/11/2009 01:50:51
   7½ / 10
Devo ammettere che sono rimasto particolarmente sorpreso vedendo questo film. Perché sì, “Un Ponte per Terabithia” merita anche solo una visione per chi – come il sottoscritto – piace viaggiare oltre gli schemi e, perché no, ama essere stupito. Perché ciò che rende questo film magico, sono i contorni e lo stile dell’intera vicenda. Non ci si trova dinanzi un posto inventato, in procinto di una guerra tra razze come i fantasy precedenti ci avevano abituati. Qui siamo nel mondo reale. Una realtà difficile, cruda, sacrificante ma da cui si può evade grazie ad una comunissima corda. Ed è proprio questa corda che consente agli spettatori un sospiro di libertà. Una corda capace di dividere in maniera sottile e palpabile, il mondo immaginario.
Le ambientazioni sono magiche, vivaci e allegre all’inizio, per divenir più cupe, misteriose e tristi nel tragico finale. E’ una storia drammatica, principalmente. L’evasione fisica e mentale di due ragazzi, capaci di divertirsi con poco, è la colonna portante su cui il film si basa con tanto d’introduzione prolissa, ma necessaria. Una morale che spinge e preme fin dentro l’anima riuscendo a trasmettere il fardello portato nel grembo del protagonista. Ma la vera scoperta non è Jess, bensì Leslie. Interpretata magistralmente da una sicura e convincente AnnaSophia Robb che, parere personale, potrebbe essere una scoperta in futuro.
Così come ha fatto “Il Labirinto del Fauno” (Sebbene il paragone è altresì impronunciabile), anche la pellicola/remake di Csupo tocca l’anima (Sebbene con meno efficacia rispetto al sopracitato labirinto), l’accarezza senza mai assaporarla del tutto. Si resta con un boccone amaro, senza voler tuttavia assaggiare altro. Qui la fotografia e, soprattutto, le musiche diventano qualcosa d’insostenibile; stupende, epiche e nostalgiche. La rinascita finale conclude degnamente questo cerchio fatto di lacrime ma che conservano, alla fine di tutto, quella bella cosa che è il ricordo delle persone più importanti.
Ed in questo, Terabithia riesce!

nikemilenium  @  09/11/2009 21:37:18
   9½ / 10
bellisimo film , piu di quello che immaginavo ... senza parole...

movieman  @  27/09/2009 01:03:03
   8 / 10
Il film è davvero molto ben fatto, il limite tra realtà e immaginazione labile. La trama è molto bella ed è recitato molto bene. In complesso è un film da vedere almeno una volta, molto commovente.

Frankys  @  12/09/2009 20:40:59
   5½ / 10
Non mi ha entusiasmato più di tanto ... e pensare che i film fantasy mi piacciono molto, comunque non male !!!!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  12/09/2009 15:13:46
   7 / 10
Finalmente un fantasy intelligente tratto da un libro che non ho letto. Mi aspettavo il solito film per bambini mentre lo guardavo con mio cugino di 5 anni e mi sono ritrovato invece un film che ha apassionato più me che lui,costruito con intelligenza. C'è da dire che una bella differenza rispetto a film come Le cronache di Narnia,qui il divario tra film fantasy e drammatico si fa sottile.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
questo da al film una marcia in più,una bella riflessione sulla potenza dell'immaginazione,la sua pericolosità e la sua importanza.

Razio  @  12/09/2009 15:02:03
   7½ / 10
E' stato una bella sorpresa. Caduto anch'io nella trappola del marketing che per farlo sopravvivere alla concorrenza con Leoni di Narnia e Signori di anelli ha messo nel trailer le uniche scene fantasy, mi si è poi rivelata una bella storia.

rob.k  @  01/09/2009 08:41:41
   6 / 10
Erroneamente classificato come fantasy, il film trova il suo spessore solo alla fine, la prima parte è troppo bambinesca.

camifilm  @  11/08/2009 20:08:00
   5 / 10
il film sarebbe bellino.
Voto basso perchè:
sono stufo di vedere genitori che portano al cinema i bambini credendo in un film e poi è un altro.
Lo fanno perchè magari tanti adulti non andrebbero a vederlo e così ti fanno un trailer dove il mondo fantastico che si vede praticamente alla fine del film dovrebbe esserlo in tutto il film... bah... e sono staot buono con il voto.

NON E' UN FILM PER BAMBINI.. o almeno poi vi toccherà spiegargli un sacco di cose...

baskettaro00  @  03/08/2009 15:06:39
   7½ / 10
premetto che nn amo il fantasy ma qst film mi ha davvero stupito e perciò si merita il suo 7.5......
certo molto spesso(ed anche in questo caso)il fantasy vira più sulla commedia ma rimane cmq un buon film da vedere....
nn mi sarei mai aspettato che:
strano.......

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Lily94  @  30/07/2009 11:16:57
   9 / 10
A me questo film è piaciuto moltissimo perchè fa viaggiare con la fantasia...si fa rimanere un pò perplessi ma secondo me è da vedere!

Englishbear  @  26/07/2009 08:17:50
   7½ / 10
Sinceramente mi è piaciuto. Molto triste il finale. Io non me lo aspettavo. Forse come fantasy non è il massimo ma come film vale proprio la pena di vederlo. Bello e commovente!

Eraser  @  20/07/2009 12:49:20
   5½ / 10
Non credo proprio che il genere fantasy si addica a questo film; forse anche per questo, aspettandomi qualcosa di diversol tipo "le conache di Narnia", sono rimasto un pò deluso.
Se consideriamo anche che il film non decolla per tutta la prima parte, allora per me non può raggiungere la sufficienza.

sepho  @  26/04/2009 01:28:59
   5 / 10
sono rimasto perplesso anche perchè quando andai al cinema la pubblicità portava a pensare a un altro genere.Sinceramente non mi è piaciuto,l'ho trpvato troppo fanciullesco in alcuni punti.

Invia una mail all'autore del commento monica83  @  24/03/2009 18:30:01
   8 / 10
All'inizio mi ha lasciata un pò perplessa e perchè no,anche delusa..mi aspettavo un fantasy come tutti gli altri,e invece alla fine ho capito che si distingue proprio perchè l'unica cosa a viaggiare è la fantasia e questo non va considerato un elemento negativo,anzi..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
in conclusione..il film è davvero bello

dolcesere  @  11/03/2009 13:19:33
   7½ / 10
Film incantevole,sull'importanza dell'immaginazione e della fantasia e di come questa possa farci superare momenti difficili.Merita veramente di essere visto.

...keira...  @  12/01/2009 18:39:50
   7½ / 10
veramente bello!!

DiReCtOr  @  05/01/2009 04:10:36
   6 / 10
Cavolo, proprio non mi aspettavo un film così bello... o almeno, un' idea che se sviluppata meglio (magari da qualche regista di talento) avrebbe reso questo film davvero unico ed indimenticabile!

Invia una mail all'autore del commento GinTonic  @  21/11/2008 23:10:01
   6½ / 10
Il soprannaturale visto da un lato diverso, colto dall'immaginazione, non reso reale ma frutto della nostra mente.
Film gradevole per gli amanti del fantasy, tutto un po infantile anche se ci si lascia andare anche al drammatico.

Hyspaniko9  @  21/11/2008 21:44:15
   7½ / 10
bellissimo film anke se non posso dargli piu di 7 e mezzo perche è troppo sul fantastico e troppo per bambini pero la storia è bella e non solo
vedetelo

76dyd76  @  05/10/2008 18:30:37
   7½ / 10
goodwolf  @  01/10/2008 11:28:28
   8½ / 10
E' davvero un film magnifico. Durante lo svolgimento, ha sempre l'occasione di diventare banale e/o perdere il contatto con la realtà, ma questo non accade mai. Bellissima la storia, bravissimi i ragazzini (soprattutto le due ragazzine), bellissime le ambientazioni e i dialoghi. L'ho visto senza sapere nulla, mi ha colpito moltissimo. Mi sento di consigliarlo assolutamente.

marcokata  @  23/08/2008 17:56:11
   4½ / 10
L'ho trovato per lunghi tratti noioso e per nulla coinvolgente, un genere troppo fanciullesco adatto a un pubblico più infantile anche se è sicuramente un fantasy diverso dal solito che sfocia nel drammatico.
Purtroppo non mi ha assolutamente convinto, la fine si salva un pò rispetto a tutto il resto ma non basta.. è un film che mi sento di sconsigliare.

raffybaffy  @  19/08/2008 22:20:32
   9½ / 10
questo film mi è piaciuto moltissimo

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento agentediviaggi  @  13/08/2008 00:02:47
   7 / 10
Un altro Labirinto del fauno, forse meno potente e più scontato nel messaggio, ma vale la pena di vederlo. Il protagonista però mi ha colpito molto meno della protagonista del Labirinto, mi sembra poco convinto. Molto brave invece Leslie e la piccola. Anche io ho visto questo film dopo aver letto i commenti positivi di filmscoop; non è un fantasy come vanno in giro di questi tempi, ma un film di un certo spessore narrativo nonostante gli attori e il regista sconosciuto. Troppo retorico nella prima parte, più convincente nella seconda. con un finale che mi ha ricordato Big Fish di Burton. In sintesi una piacevole sorpresa.

DeusExMachina  @  10/08/2008 23:16:46
   7½ / 10
mmm devo dire che nn è stato facile dare un voto a questo film, alla fine sono andato di manica larga... per spronare a vederlo, perchè male nn fà di sicuro... (io nn l'avrei mai fatto se prima nn avessi visto i vostri voti qui)...
La prima parte del film rimane scontata, a tratti quasi fastidiosa... però si tende "involontariamnte" ad affezzionarsi ai piccoli protagonisti, brava la AnnaSophia Robb... Il finale ti lascia con un pò di maliconia, perchè (come letto nel commento di marco9777) la principessa di Terabithia è una sola... :) Saluti!

Momuzzolo  @  06/08/2008 19:40:14
   8½ / 10
Dopo Harry Potter e/o il Signore degli Anelli, un Ponte per Tearbithia spezza completamente gli schemi classici delk fantasy.
Quello degli orchi, dei troll, dei giganti o dei Signori del Male. Tutto perfettamente incorniciato con una realtà che tutti noi voremmo evadere ma che, in un certo qualmodo, non possiamo.
Ed è per questo che il film di Csupo ti rimane dentro, sino a farti affezzionare ad ogni cosa.
La prima oretta è una routine generale sul mondo, per lasciare di stucco agli ultimi 40 minuti di film.
Ed è proprio questo che il regista vuole. Creare un'altra cosa, una fantasia che si mescola alla realtà dove tutti, lentamente, dobbiamo cadere.

Un Ponte per Terabithia può piacere così come no. A me è piaciuto...
Consigliato, per chi vuole vedere emozioni e non le solite "magie".

marco9777  @  26/07/2008 19:50:53
   9 / 10
Un bellisimo film; delicato. Che roporta indietro nel tempo. E che risveglia emozioni. Un film evocativo di sensazioni che forse non sono neppure troppo lontane. Con la fantasia quando si è piccoli diamo vita a troll, orchi, signori del male; quando si è grandi a tutte le speranze, ai sogni, a ciò che la vita vorremmo che fosse, alle persone care scomparse, agli amori finiti.
Che cosa è terabithia se non il paradiso che ognuno può vivere chiudendo gli occhi?
Assegno un misero 9 e non un dieci e lode perché la principessa di Terabithia è una sola..

APone  @  02/05/2008 05:01:06
   8½ / 10
Un film di fantasia (quella vera) ed allo stesso tempo, di realtà.

Adolescenti che si scontrano con i primi problemi della vita, i genitori, la famiglia, la scuola, i bulletti e poi una via d'uscita: la possibilità di fuggire (letteralmente di corsa) dalla realtà in cui "che ci sarà poi tanto di bello".


Un amicizia sincera, uniti da infinite avventure affrontate insieme.
L'immaginazione senza limiti che non può non ricordare i voli fantastici che facevamo da piccoli, anche solo guardando il cielo, un ombra, sentendo un soffio di vento.

Bello, era tanto che non mi emozionavo così.



davvero sorprendente la piccola sorellina del protagonista! concordo è ....bravissima!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  20/04/2008 14:06:19
   7 / 10
che sorpresa quei venti minuti finali!
davvero il voto sale di almeno un punto per la bellezza e le emozioni che riesce a suscitare...almeno per quanto mi riguarda!
il colpo di scena drammatico cambia radicalmente la visione sulla storia mischiando la fantasia alla pura e drastica realtà...
la prima parte è tutta routine ma ha cmq il merito di non sottostare agli effetti speciali che ,per fortuna,non sono eccessivi e quindi non appesantiscono la storia...
sorpresa!

p.s. la sorella del protagonista è davvero brava!

Alex2782  @  17/04/2008 22:34:45
   4½ / 10
nonostante la prova ottima dei due giovani attori, il film non mi ha convinto. certo non è il solito fantasy ma nonostante il colpo di scena a metà film non è riuscito a prendermi. immaginario.

Max78  @  14/03/2008 08:52:10
   8 / 10
Uno di quei film che volendo, con occhio critico si può stroncare in due nanosecondi,
polverizzandolo per poi ridurlo ad un mucchietto di ceneri al vento.

Ma la realtà è un'altra, e sarei ben ipocrita a mascherarla con un voto negativo.
un ponte per terabithia mi ha emozionato, e non poco, sarà per la sua semplice storia adolescenziale che pian piano ti entra dentro, nel profondo, o sarà anche merito di quei bravi giovani attori
che riescono a dare un tocco di freschezza e genuinità alla pellicola.

Lo consiglio caldamente a chiunque non si senta un maledetto, cinico, bastardo...
in tal caso guardatelo a vostro rischio e pericolo!

Leonhearth87  @  27/02/2008 10:43:23
   7½ / 10
Magari non sarà un capolavoro, magari non avrà grandi effetti speciali, ma il film è piaciuto molto. Un film tenero, sincero fantastico e appassionante, dove i due protagonisti vivono in un mondo immaginato dalle loro menti.
Davvero un film bello, a me ha lasciato un senso di tenerezza e un pò di tristezza al tempo stesso.
Assolutamente da vedere.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

denny86  @  22/02/2008 15:52:45
   7½ / 10
Mi aspettavo un film simile alle cronache di Narnia. Invece mi sono trovato a guardare un film che di fantasy ha poco o nulla e che mi ha stupito in maniera positiva.

erry rileypoole  @  04/01/2008 03:09:28
   10 / 10
appena sono arrivato ai titoli d coda ho chiamato mia mamma e l ho rivisto insieme a lei ...ragazzi è uno spettacolo x il cuore e i bambini nel film sono stati semplicemente fantastici,....anna sophia robb che qui interpreta leslie è dawero tanto tenera ...nn come nella fabbrica d cioccolato che n faceva altroche masticare ciunghe con quell aria odiosa .....spero d rivederne ancora d film cosi perchè m è proprio piaciuto.....con un finale dawero inaspettato........t fa tornare indietro nel tempo qnd si giocava assieme agli amici in un grande campo verde immaginando storie fantastiche da vivere sognando d interpretare eroi e paladini della giustizia contro mostri inverosimili ......bello bello bello

Torghinarbet  @  31/12/2007 04:06:07
   4½ / 10
Storiella scontata già vista e rivista mille volte fino a metà film, con situazioni di una banalità disarmante e una trama inconsistente arricchita da cose piùttosto inutili e ancor più banali... Mentalmente era già un film da 2 spaccato mentre guardavo scorrere le immagini blande e palloccolose!
Il geniale colpo di scena arriva a più di metà film è stata la cosa più bella della storia (arriva come un fulmine a ciel sereno) che però non è bastata a risollevare completamente un'ora di scontatezza e luoghi comuni!
Non ho visto nulla di originale e niente di speciale nel recitato (per carità, sono ragazzini bravi ma niente di impressionante a parte la sorella minore), i personaggi sono privi di peso e pressochè inutili alla storia e il finale che chiude definitivamente questo lavoro scadente è solo un finale insipido che non sorprende, non stupisce e non ti lascia niente di niente!

Come fantasy non potrei dare più di 1 poichè non è nemmeno un fantasy;
Come drammatico non è da più di 3 poichè non è nemmeno un drammatico;
Come filmetto americano sui bulletti e bambini che si fanno i dispetti a scuola merita un bell'1 (ma il film non è nemmeno classificabile tra questi)

E' stato fatto un mix di tutti questi elementi e il risultato è stato un ibrido che non è ne carne ne pesce e, insieme ad una colonna sonora irrilevante, a qualche buona inquadratura e alla sceneggiatura stucchevole, secondo il mio parere non merita più di 4 e mezzo... Poi se è discorde con il vostro gusto e non siete dello stesso parere gradirei non ricevere mille commenti del tipo :"Non capisci niente a dare un voto simile"; "...La storia è realistica e commovente ed è bellissima.."; "Sei uno stupido perchè questo film esalta la fantasia nei giovani e parla dei loro problemi a scuola" ecc ecc...
Mi sembra di aver argomentato bene il mio giudizio e mi sembra anche abbastanza clemente come voto ad un film che si presenta come fantasy e che poi sfocia in tutt'altro genere finendo anche sul drammatico (questo tratto, unico punto rilevante e APPREZZABILE, gurda caso è pure scopiazzato ENORMEMENTE al film "Papà ho trovato un amico" con Macaulay Culkin nel lontano '91)...
... Come se uno va a vedere Jurassic Park e all'interno trova una storia romantica tra due dinosarini innamorati mentre Hannibal Lecter spolpa vivo Oliver Twist e Ace Ventura fa partorire una aborigena dello Zimbabwe incinta di Capitan America!Se si presenta un fantasy non puoi fare un comico come se presenti un film d'azione non puoi fare un musical, no?...
... Ma questo è un discorso a parte, nell'iniseme il film vale quello che ho votato, mezzo punto più mezzo punto meno!

PS SCONSIGLIATISSIMO a chi vuole vedere un fantasy tipo "Le cronache di Narnia" o un film intrigante ricco di azione o di elementi fantastici perchè nulla vi è di tutto questo!

SALUTI!!

5 risposte al commento
Ultima risposta 17/11/2008 18.20.45
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Caio  @  28/12/2007 12:27:34
   6 / 10
No, non mi ha convinto. Stucchevole e privo di originalità.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Enzo001  @  26/12/2007 16:50:43
   6½ / 10
Devo essere sincero: ancora non capisco se questo film mi sia piaciuto o meno. Prima di vederlo mi aspettavo, essendo i produttori gli stessi di "Le cronache di Narnia", che comunque ho trovato deludente, un avvincente (almeno speravo) film fantasy, condito con ottimi effetti speciali. Invece non è stato così. E' una storia semplice: due ragazzi con una grande immaginazione, inventano un mondo tutto loro,Terabithia, dove possono "rifugiarsi" e qui giocare con la propria fantasia. Nella prima ora, si assiste allo sviluppo di una storiella che sa di già visto, quasi come la classica favoletta disney a lieto fine. Una storia assolutamente e apparentemente banale, i due ragazzini a tratti odiosi, tormentati dai bulli, fanno conoscenza, e si inventano un mondo irreale e inesistente. Lo spettatore (quello al di sopra dei 15 anni, almeno) non capisce se Terabithia esista o sia solo il frutto della loro immaginazione, viene sempre più infastidito dalla banalità del film, il quale non fa nemmeno sfoggio di particolarmente stupefacenti effetti speciali; ma, nonostante la tentazione di spegnere la tv sia forte (è il mio caso), continua a vederlo, anche perchè, pensa: "peggio di così, non può andare". Eppure, eccolo lì: il colpo di scena

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER, assolutamente inaspettato e che delinea finalmente la trama, che fino ad allora, sembrava come sospesa nel vuoto. Ad un tratto, ci si rende conto, che questo film è totalmente differente da "Le cronache di Narnia", o dalla classica storiella fantasy in stile "La storia infinita", dove nel finale il ragazzino si riscatta nei confronti dei bulli che lo opprimevano. "Un ponte per Terabithia" mescola il fantasy con il drammatico, e il risultato non è affatto disprezzabile. Nonostante all'inizio sia circondato da un alone di banalità, il film si riscatta alla fine, facendo sfoggio di buoni valori e non di effetti speciali. La tematica trattata, sa di infantile, ma tutto sommato, è adatta anche ad un contesto più adulto. Terabithia, non è un mondo "vero" come quello di Narnia, e questo alla fin fine non ha molta importanza, poichè è l'immaginazione dei protagonisti che gli da vita, ed è questa immaginazione su cui si incentra il film. Dal mio punto di vista, il regista avrebbe potuto sviluppare meglio la storia, che all'inizio è davvero patetica e già vista. Il finale poi lo aggiusterei un tantino:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER. Tutto sommato direi che, il film è quasi discreto, bravini i nostri giovani attori, belle le tematiche trattate, ma il tutto poteva essere migliorato. Do un 6,5.

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/05/2008 15.14.37
Visualizza / Rispondi al commento
valerio1989  @  12/12/2007 23:10:18
   7 / 10
Devo dire che mi aspettavo un film diverso... non so se migliore o peggiore... semplicemente diverso.

Comunque è un bel fantasy che si discosta dai classici HP, SDA e Narnia riuscendo comunque a convincere il pubblico.

Vitali95  @  02/12/2007 13:54:14
   10 / 10
il mio film preferito, mi aspettavo un film di fantascienza, invece è un film serio e profondo, al posto di deludermi mi ha stupito positivamente

Aborash  @  24/11/2007 01:11:37
   6½ / 10
Proprio carino,si lascia guardare mantenendo una struttura leggera,pur trattandosi di una storia con dramma. Ben riuscito il mondo di Terabithia a mio avviso.Direi ne' un fantasy,ne un drammatico,ma una bella storia che puo' insegnare qualcosa sul mondo della fantasia.

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  18/11/2007 00:04:51
   5 / 10
Non mi aspettavo questo genere di storia, parte molto lento ed è abbastanza noioso per la prima ora nel finale, poi, sfocia nell'aspetto drammatico e cambia totalmente direzione. Non mi ha però soddisfatto per nulla.....

matnor  @  28/10/2007 17:23:08
   8½ / 10
adorabilissimo e molto tenero..apre il cuore...grazie alla fantasia dei bambini si può superare anche un grande dolore.La trama, nonostante non fosse quella che mi aspettavo, ti spiazza e allo stesso tempo ti fa riflettere..Io lo consiglio..

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  25/10/2007 23:45:09
   6½ / 10
Godibile fantasy-dramma tratto dall’opera per ragazzi della scrittrice Katherine Paterson.
Trama semplice, che inizialmente sembra strizzare l’occhio ai classici del filone adolescenziale (disadattamento scolastico e familiare), per poi proseguire con una struttura vicina al genere fantasy (il regno di terabithia) ed avere una inversione repentina di tendenza nel drammatico nell’ultimo quarto d’ora ..ovvero la fantasia, il sogno che deve scontrarsi con la realtà.. ..l’insegnamento è semplice ma per questo non meno importante se pur poggiato in una sceneggiatura e su dialoghi vicini al mondo dei ragazzi, per questo rese facilmente fruibili.
Gli effetti speciali sono limitati, dosati minuziosamente per non scavalcare l’importanza della storia narrata, soprattutto nel rapporto d’amicizia tra i due protagonisti ..qualche forzatura narrativa risulta indubbia, così come una prima parte scontata e semplicistica (troppo sa di già visto), ma l’equilibrio raggiunto nel gestire generi diversi si lascia decisamente apprezzare così come la svolta dell’epilogo, una chiave di svolta non convenzionale che dà maggior spessore al racconto.
I due giovanissimi interpreti sono bravi, ovvero Josh Hutcherson e Annasophia Robb, ben immedesimati nel ruolo ..anche la regia dell’esordiente Gabor Csupo risulta tutto sommato positiva.
Per questa recente produzione della Disney-Walden Media il giudizio complessivo risulta ampiamente sufficiente..

Jacktolleranza  @  21/10/2007 12:32:57
   7½ / 10
Anch'io mi aspettavo un film diverso, ma non per questo ne sono rimasta delusa, anzi... il film racconta una tenera storia d'amicizia e di dolore, ma anche di speranza. E il trucco, per superare tutto, per andare oltre il dolore, oltre quel fiume che ci separa da un mondo incantanto che solo la fantasia e l'immaginazione di un bambino può creare, è quello di "tenere la mente bene aperta"...
E' un film che possono guardare anche i bimbi più piccoli. Mio cugino di 6 anni ha pianto insieme a me, ma poi ha sorriso.... perchè, ripeto, prima di tutto questo film ti insegna a guardare oltre, a lasciar andare la fantasia che risiede nel nostro cuore di bambino e a farti guidare da ciò che gli occhi da soli non possono vedere.

stegil  @  16/10/2007 23:42:45
   7 / 10
Un film che mischia più generi, ma carino, i ragazzini molto bravi e una storia interessante.
Un colpo di scena inutile anche secondo me, che non giova a nessuno e non cambia la storia, anzi la peggiora.
Comunque si lascia vedere volentieri.

diamanta  @  26/09/2007 17:39:27
   6 / 10
Che delusione, mi aspettavo un film totalmente diverso (Magia dei trailer) alla Harry Potter, o Le cronache di Narnia.
Intendiamoci preso cosi' il film non é male ha una trama carina, ma sicuramente non si puo' definire fantasy.

werther  @  26/09/2007 16:41:43
   5½ / 10
Il film si lascia guardare ma dire che è un fantasy mi sembra un pò eccessivo, è più un misto tra dramma e fantasia con la prima che predomina sulla seconda. Mi aspettavo un film diverso ma alcuni effetti speciali e la storia non sono male.

Schultz  @  21/09/2007 16:50:40
   7½ / 10
Questo, al contrario di quanto potesse sembrare dal trailer, non è un film fantasy ma un film SULLA fantasia.
Molto coinvolgente la trama, gli argomenti trattati sono quelli che ci aspetteremmo da un film sulla pre-adolescenza (rapporti con la famiglia, bullismo, amicizia,"amore") ma vengono affrontati in modo abbastanza inusuale con il mondo immaginario di terabithia a fare da schermo alle brutture che i poveri protagonisti sono costretti a subire a scuola.
L'improvviso colpo di scena fa rimanere di stucco, e fa procedere speditamente verso l'ottimo finale.

Fotografia molto buona, effetti speciali al di sotto della media... ma sono pochi e non molto importanti, bellissimo come viene resa la sottile divisione tra realtà e fantasia grazie al buonissimo montaggio.

Bravi gli attori soprattutto i piccoli due protagonisti... che la Robb sia la nuova Portman?

Thor14  @  17/09/2007 17:08:11
   6 / 10
Avrebbe meritato un voto più alto se non fosse per il colpo di scena inutile.

86marco86  @  16/09/2007 01:03:00
   6 / 10
Mi spiace per il voto basso perché questo film avrebbe potuto meritare di più, e spiego il perché. La storia potrebbe anche essere bella, ma non si capisce mai, in nessun punto del film, se stai guardando un fantasy o cos'altro. Quando "vanno a terabithia" non si capisce se ciò che succede è "reale", e quindi entriamo nel genere fantasy, o se invece è frutto dell'immaginazione dei ragazzi.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Questo film meriterebbe davvero molto di più, ma da come è girato uno si aspetta un film di fantasia ed invece è un film serio da guardare con tutt'altri occhi. Ed inoltre, se non erro, nel trailer dice "dallo stesso regista de Le cronache di narnia" e quindi ci si aspetterebbe lo stesso genere.

3 risposte al commento
Ultima risposta 02/12/2007 13.52.35
Visualizza / Rispondi al commento
tati  @  15/09/2007 09:04:57
   9 / 10
bello bello bello. non un film per bambini... è delicato e commovente al punto giusto. sconsigliato ad un pubblico che cerca film tipo il signore degli anelli.... non c'entra nulla. da oscar la bimbetta che fa la parte della sorellina.....

Invia una mail all'autore del commento Tixiano91  @  14/09/2007 23:39:57
   7½ / 10
Sarà forse perchè io un pò nerd e s****to ci sono sempre stato, ma a me questo film è piaciuto è pure tanto, non solo mi ha colpito dritto al cuore e alla mente ma mi ha fatto davvero molto riflettere più di altri film che si professano pieni di significati....I ragazzi sono molto bravi e secondo me vale la pena vederlo....

G_luca77  @  04/09/2007 23:47:41
   8 / 10
Se ti aspetti un film fantasy rimani deluso ma "se apri la mente" ne apprezzi il modo delicato con cui vengono affrontate le diverse tematiche (amicizia, problemi adolescenziali, bullismo, famiglia) e il messaggio di fondo sull'importanza della fantasia, sulla necessità di togliere le briglie al cervello lasciandolo spaziare, dare libero sfogo alle proprie pulsioni artistiche.......
In quest'ottica, pur nell'inevitabile commozione provocata dalla vicenda, un senso di gioia aleggia nel cuore..........

hostel  @  30/08/2007 00:32:30
   9½ / 10
...sara' stato in seconda media...avevo uno zainetto per i libri con tre quarti della parte davanti rosa...allora presi un pennarello nero e coprii tutto ...me lo ricordo ancora benissimo...i miei non mi avrebbero comprato lo zaino invicta perche' costava 80 mila lire vent'anni fa...cosi coprii tutto col pennarello...se aggiungo che disegno da sempre e che a scuola non ero certo uno che si difendeva alla grande dai bulli...insomma chi ha visto il film capira' il motivo del mio voto...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER ...artisticamente ...forse anche per il contesto narrativo piu' adulto come puo' essere un mondo in guerra...e' superiore "il labirinto del fauno"...ma tecnicamente e' fantastico ...recitato da ragazzini gia' bravissimi...con slanci di ingegno creativo non indifferenti

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER...belle le musiche...belli gli effetti speciali,insomma un film che sorprende ed emoziona ,ma che soprattutto ci trascina nella forma di potere che gli uomini stanno sempre piu' distruggendo ,proprio come ne "la storia infinita"..il potere della fantasia,capace di rapirci e renderci migliori ma solo se lo vogliamo e ...se teniamo la mente ben aperta...voglio anch'io costruire un ponte per Terabithia!

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)
 NEW
alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbotero
 NEW
caterinacena con delitto - knives out
 NEW
cercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacediamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
fabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovato
 NEW
fantasy islandfigli (2020)
 NEW
gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorni
 NEW
il lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le operel'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 NEW HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshall
 NEW
sonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

998647 commenti su 42900 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net