the guardian - salvataggio in mare regia di Andrew Davis USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the guardian - salvataggio in mare (2006)

 Trailer Trailer THE GUARDIAN - SALVATAGGIO IN MARE

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE GUARDIAN - SALVATAGGIO IN MARE

Titolo Originale: THE GUARDIAN

RegiaAndrew Davis

InterpretiKevin Costner, Ashton Kutcher, Derek Adams, Joe Arquette, Gregory J. Barnett, Jay Bingham, Bonnie Bramlett, Rashonda Brokenberry

Durata: h 1.40
NazionalitàUSA 2006
Genereazione
Al cinema nel Gennaio 2007

•  Altri film di Andrew Davis

Trama del film The guardian - salvataggio in mare

Dopo aver perso la sua squadra di salvataggio in un tragico incidente, il comandante Ben Randall, scosso dall'accaduto, viene mandato contro la sua volontÓ ad insegnare le tecniche del salvataggio alla "A" School, una scuola che addestra l'elite delle reclute che diventeranno i migliori Rescue Swimmers. Stravolgendo gli schemi di insegnamento e facendo un p˛ a modo suo, Ben si butta nell'insegnamento e tra i partecipanti al corso vede in Jake Fischer, la stoffa, il cuore e l'attitudine giusta per fare questo mestiere, cerca cosý di trasmettere al ragazzo tutto quello che gli pu˛ servire per svolgerlo al meglio.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (89 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The guardian - salvataggio in mare, 89 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Wilding  @  04/06/2017 20:36:31
   5½ / 10
Troppo piatto, a tratti noioso. Peccato, gli ingredienti per essere una pellicola più che sufficiente c'erano tutti.

Spotify  @  07/05/2017 02:33:34
   7½ / 10
Bell'action col veterano Kevin Costner. Avevo letto da più parti che "The Guardian" era stato snobbato per la superficialità, la non originalità, un Costner sottotono ecc... su alcuni punti, come ad esempio la convenzionalità, sono d'accordo, in quanto si tratta di un film che ha una trama già vista e rivista. Il resto delle accuse perpetrate invece, non le condivido. Penso che si è stati fin troppo severi con una pellicola, secondo me, valida, avente un ottimo cast e disponente di una gran tecnica registica.
La storia vede protagonista Ben Randall, un sommozzatore il cui nome ormai è leggenda per aver salvato un numero indefinito di persone vittime di naufragi. Durante l'ennesima missione di salvataggio, Randall e il suo team subiscono un incidente, il quale porta alla morte tutta la squadra di Ben. Quest'ultimo si salva miracolosamente. Provato e scosso, l'esperto sommozzatore, sotto richiesta del suo superiore, si prende qualche mese di riposo. In questo lasso di tempo gli viene affidato un nuovo incarico: dovrà fare da istruttore ad una classe di reclute. Tra queste, spunta l'ambizioso e spavaldo Jake Fischer, il quale mette subito in mostra le sue abilità atletiche. Ben resta colpito dal ragazzo anche se non condivide la sua superbia. A questo punto, dopo un paio di confronti, tra Fischer e Randall nasce un rapporto di solidarietà, attraverso il quale Ben, spiega al giovane che nel lavoro del sommozzatore, la prima cosa che conta, sono le vite che si possono salvare.
Al termine del corso, Jake ha superato brillantemente ogni prova, e grazie a Ben, è diventato meno presuntuoso e più umile. In tutto questo ha instaurato una relazione con la bella Emily, una giovanissima maestra. Tempo dopo, Fischer parte con Randall per una missione in Alaska.
Il tema principale della pellicola, è ovviamente il rapporto maestro-allievo, un argomento che prima del 2006, era già stato trattato in tantissimi lungometraggi. "The Guardian" dunque, non aggiunge niente ad un filone che già diverso tempo prima, aveva esaurito le sue cartucce. Quindi in quanto ad originalità, la trama lascia a desiderare.
Tuttavia, questo, chiamiamolo così, difetto, è in parte mascherato da alcune soluzioni registiche davvero azzeccate. Innanzitutto ho trovato che il director, lavora bene sul rapporto tra Randall e Fischer. La formazione del vincolo tra i due protagonisti avviene in maniera graduale, passo per passo. Comincia attraverso gli sguardi che si lanciano Jake e Ben, sguardi di sfida, col ragazzo che vuole a tutti i costi dimostrare, il suo potenziale all'istruttore. E tutto questo avviene tramite dei primi piani sugli attori davvero convincenti. Davis ti fa respirare, ti fa vivere il duello tra i due. Poi man mano, il rapporto si comincia a solidificare, a diventare un qualcosa oltre il semplice confronto sul campo. Ben e Jake cominciano a confidarsi alcune esperienze personali, fatti per lo più drammatici. Queste situazioni vengono ben sfruttate dal regista che non le rende i classici contesti stereotipati buttati li per allungare il brodo, ma, riesce a cavarci fuori una grande emotività.
In tutto ciò, non mancano naturalmente i soliti clichè. E' evidente che il director se ne serve abbondantemente, questo non lo metto assolutamente in dubbio, anzi, mi sarei sorpreso se fosse stato il contrario. Però, ho apprezzato ugualmente quanto fatto da Davis, per due motivi in particolare: il primo, già menzionato prima, è l'emotività che alcune scene, con protagonisti Randall e Fischer, sprigionano. La seconda ragione è la gran direzione degli attori, i quali poi, fanno una grande recitazione già di per se.
Costner diretto veramente bene, credibilissimo nel suo ruolo. Conseguente caratterizzazione del personaggio ottima. Lo spettatore ammira Ben Randall, ammira i suoi metodi rivoluzionari di insegnamento, che vanno contro le normative dell'istituto, il rapporto che instaura con i ragazzi, tra cui naturalmente spicca quello con Jake.
Anche Ashton Kutcher è ben contraddistinto dal regista. Qui Davis utilizza gli stereotipi classici del ragazzo arrogante e sicuro di se, però, riesce lo stesso a rendere Jake Fischer un soggetto simpatico e che nasconde un lato più introspettivo sotto l'apparente corazza.
Il ritmo della pellicola è fluido, la narrazione procede spedita senza intoppi e senza scene inutili. Tutto è conciso e diretto. La parte riguardante l'allenamento delle reclute, quindi il 70% del film, scorre via piacevolmente, e diciamo che qui Davis si è giocato bene le sue carte in quanto, spesso queste situazioni possono rivelarsi noiose.
Le sequenze dei salvataggi sono splendide e dotate di grandiosi effetti speciali, molto credibili e mai esagerati. In queste scene la tensione cresce parecchio e inoltre, lo spettatore può comprendere quanto sia difficile fare quel tipo di lavoro.
Il finale è davvero commovente, magari un po' prevedibile, però è girato in modo tale da colpire emotivamente lo spettatore.
Il cast è di spessore: abbiamo un Costner in gran forma, in ruolo che si, è piuttosto standardizzato, però si vede che è a suo agio nei panni dell'esperto aerosoccorritore Ben Randall. L'attore non esita a fare il duro quando serve mentre altre volte mette in mostra una certa simpatia. Buone le espressioni e degna l'interpretazione dei dialoghi.
Anche Kutcher se la cava. Anche il suo è un ruolo abbastanza usuale, però il giovane interprete ci mette grinta e voglia e alla fine ne esce una performance soddisfacente.
La scenografia, intesa quella che fa da sfondo ai salvataggi, è davvero notevole. Impressionante a tratti, specie quando Davis ci mostra i pescherecci in balia di onde enormi. Si nota pochissimo la computer graphic, infatti, come già ho detto, le scene con più effetti, sprigionano un certo realismo.
La fotografia non è forse tra le cose migliori, diciamo senza infamia e senza lode.
Anche la colonna sonora non rimane certo impressa, si tratta del solito tema musicale.
Dalla sceneggiatura mi aspettavo peggio, e invece a tale Ron L. Brinkerhoff non sembra che siano mancate le idee, pur essendo quella di base, non proprio innovativa. Ad esempio, tutto il frangente che vede l'addestramento dei ragazzi, l'ho trovato pieno di spunti, ci sono pochissime situazioni ripetitive, dialoghi decenti e un interessante sviluppo psicologico dei personaggi. Sono rimasto sorpreso, perché spesso, in sezioni di screenplay come questa, avviene esattamente il contrario di quanto detto. L'epilogo poteva essere un po' più sintetico, però gli ultimi passaggi sono scritti alla grande. Magari si poteva evitare di inserire nella trama le solite storie d'amore, ma, ahimè, purtroppo è sempre così.

Conclusione: action ingiustamente sottovalutato. Secondo me è un film che va riscoperto e gustato fino all'ultimo minuto. Non è certo un capolavoro, ma intrattiene l'astante per quasi 2 e mezza ed è recitato davvero bene.
Promosso.

horror83  @  12/03/2016 05:13:56
   4 / 10
Non mi è piaciuto per niente! Kevin Costner sprecato!

Bartok  @  02/12/2015 15:55:37
   8 / 10
Personalmente mi è piaciuto, si effettivamente la trama non è nulla di originale, ma il film non annoia e ti prende in particolare nel finale, mi sono piaciuti anche gli interpreti (anche se costner ha fatto di meglio), in sostanza un buon film

john doe83  @  17/11/2015 10:06:32
   7 / 10
Buon film d'azione, le vicende dei protagonisti non sono certo originali ma la pellicola non risulta mai noiosa. Gli effetti speciali sono ben fatti e danno la sensazione della potenza e pericolosità del mare in tempesta.

Invia una mail all'autore del commento agen  @  02/11/2015 16:37:03
   3 / 10
una accozzaglia ti tritume visto e rivisto il peggior film che abbia visto interpretato da
costner

mabumba77  @  24/06/2013 01:02:45
   7½ / 10
Essere eroi silenziosi e portarne il peso ogni giorno come se fosse l'ultimo.Davvero un bel film che a fine visione lascia dentro tanti insegnamenti.

c0rsar0  @  05/03/2013 14:55:49
   6½ / 10
Film godibile con una delle poche interpretazioni decenti di Costner. La storia è sicuramente abusata ma se vi piace il genere addestramento militare non vi annoierà

benzo24  @  19/12/2012 13:33:31
   7 / 10
Costner è sempre bravo

DarkRareMirko  @  15/09/2012 00:19:47
   7 / 10
Vero, verissimo, il film è un'accozagglia di clichè e di elementi già visti meglio altrove (Hackford, Scott, ecc.), però bisogna anche essere bravi in questo e tale Davis (Il fuggitivo) lo è.

Io poi l'ho sempre apprezzato come regista, anche di remake (Delitto perfetto).

Buon cast (c'è pure l'Heard dei primi due Home alone e, avevo visto bene, uno dei militari è il Clancy Brown cattivone del primo Highlander), ritmo elevato, qualche brio nel dialogo e, perlomeno, la narrazione non è incatenata nei proverbiali 90 minuti di durata.

Compitino svolto bene, seppur gli sfx non siano eccelsi e tutto sia trito.

E, poi, si vedon due attori conosciuti in ruoli un pò diversi dal solito...

lee91rs  @  06/06/2012 00:55:16
   8½ / 10
Ma come si fa a dare dei voti cosi bassi a questo film? anche io sono molto severo nei voti ma questo è davvero un bel film!! Trama molto carina .. kevin costner molto molto bravo nel suo ruolo .. Finale mozzafiato .. Film toccante! da vedere assolutamente! Voto 8 e mezzo!!

gandyovo  @  17/05/2012 10:28:05
   6 / 10
classico film americano con un po' di tutto: amori, azione, patriottismo. se hai il mal di schiena e devi accendere la televisione può andarti sicuramente peggio.

fabrix  @  12/11/2011 01:16:41
   9½ / 10
Noi italiani NON vogliamo proprio comprendere il patriottismo americano. Non l'accettiamo !!!.... D'altronde non avremmo l'Italietta di oggi se non fosse cosý.
...scusate la polemica, ma quando ce vo ce vooooooooo
Che fastidio ci da?? disprezziamo il patriottismo??? bene, NON andiamo a vedere una pellicola palesemente patriottica. Mi pare ovvio no??
Se non si Ŕ prigionieri di stupidi pregiudizi, il film apparirÓ pi¨ che buono. meritevole di lode insomma........ sarebbe bello invece, se anche da noi premiassero ed evidenziassimo l'uomo comune che rischia quotidianamente la pelle... magariiiiiii..... invece no. Si preferisce lodare gli evasori ed i furbi del quartiere. Cambieremo mai ? non lo so non lo so davvero.

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/06/2012 00.56.43
Visualizza / Rispondi al commento
gemellino86  @  01/11/2011 10:09:22
   5½ / 10
Un filmone americano guardabile solo per gli effetti speciali e nient'altro. Protagonisti modesti e storia trita e ritrita. Da vedere solo se non si ha niente da fare.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  20/11/2010 13:18:29
   5 / 10
Storia molto americana con un buon ritmo ma dalla trama poco originale e dai protagonisti non convincenti.

Clint Eastwood  @  20/03/2010 01:30:59
   5 / 10
Si si si, il drammone all'americana.

paolo80  @  13/01/2010 01:00:45
   7 / 10
Lunga pellicola che riesce a non risultare noiosa, grazie ad una storia molto interessante, che tiene alta l'attenzione per tutte le oltre due ore di visione.
Il cast è di buon livello, così come è buona la caratterizzazione data ai vari personaggi principali.
Spesso l'opera non segue un'unica strada, sviluppa diversi temi che potrebbero avere più di uno sbocco narrativo, ma lo fa con un certo stile che rende la storia coerente.
Degna di interesse particolare è la parte finale che, proprio quando sembra aver detto tutto ciò che doveva, offre ben due epiloghi consecutivi; ben strutturati, ma non completamente soddisfacenti.
L'opera, comunque, consente di passare centrotrenta piacevoli minuti, pertanto una visione non sarebbe proprio sprecata.

topsecret  @  05/06/2009 18:08:28
   5½ / 10
L'ho trovato a tratti irritante ed un po' sopra le righe, quasi privo (senza quasi) di originalità e con interpreti abbastanza statici e insufficientemente convincenti.
Storia scorrevole ma senza mordente, con un finale che ho mal digerito.
Solo se non paghi.

Invia una mail all'autore del commento Il Cartaio  @  28/03/2009 02:49:00
   6½ / 10
Buon film, discreto Kostner, bellissimi paesaggi.... IMMENSE americanate!!! Che ci volete fare? Gli americani sono tutti dei grandissimi eroi capaci di sacrificare la propria vita per il bene della patria, del proprio mestiere o per salvare il prossimo senza pensarci neanche un secondo. Questo purtroppo è quello che più si nota in "The Guardian".; non dico che il resto sia da buttare ma queste imbarazzanti scene sono prevedibilissime e scontatissime... e a dirla tutta hanno pure rotto!!! Per il resto dicevo il film è ampiamente sufficente con un Kostner di buon livello. La trama è semplice ma ben struttureta, i paesaggi e le ambientazioni sono meravigliosi... in sostanza un buon film che si lascia guardare ma che non lascia traccie forti dopo che hai spento la TV. ILCARTAIO

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  27/03/2009 11:33:07
   6½ / 10
Un film deve intrattenere.Alla luce di ci˛ la pellicola scivola via, con un kostner pi¨ che discreto. Forse eccessivamente lunghetto, ha il merito che si lascia guardare. Certo, le americanate ci sono.. ma Ŕ pur sempre un film.

Non un capolavoro, pi¨ che sufficiente.

corvo4791  @  06/01/2009 00:37:12
   6 / 10
Mi piace Constner ma questo film è veramente la fiera dello scontato più scontato. Si può prevedere ogni singola scena fino al finale. Risulta talmente prevedibile da risultare noioso come rileggere un libro che si è già letto 80 volte.
Sufficienza ma non di più...

Gi¨Da88  @  05/01/2009 19:47:05
   9 / 10
Cosa vi posso dire di questo film...
- Kevin Costner con il tempo diventa sempre più bravo è nonostante l'ottima interpretazione di Ashton Kutcher che da "fatti strafatti e stradio**" ne ha fatta molta di strada, ma il capo di prima classe Ben Randall è l'assoluto protagonista indiscusso di questo film!
- La guardia costiera fa veramente un lavoro incredibile e x quanto il film mostri solo un aspetto cinematografico non confrontabile con la realtà. deve essere davvero un lavoro impegnativo e rischioso che però salva ogni giorno molte vite umane
- dura 2 ore...beh forse qualche scena la potevano tagliare ma nulla è lasciato al caso la storia è ben raccontata senza tralasciare nessun dettaglio
- le due ore sono ricompensate da un finale fantastico!! bello e commuovente!
Ragazzi a me è piaciuto moltissimo quindi ve ne consiglio la visione
9!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Hitchens  @  19/12/2008 14:25:46
   8½ / 10
Questo film merita una media voto più alta. Ti tiene legato allo schermo per tutta la durata del film e ti prende tantissimo anche per chi non è appassionato ad uno sport come il nuoto. Ottima l'interpretazione di K. Costner ( che persoanelmente non amo come attore ) e grande davvero pesce rosso ( A. Kutcher XD ).
Consigliatissimo!

Cuoreimpavido  @  28/11/2008 19:53:56
   8 / 10
bel film

6 risposte al commento
Ultima risposta 28/11/2008 20.40.59
Visualizza / Rispondi al commento
Hyspaniko9  @  16/11/2008 17:21:45
   7½ / 10
davvero un bel film ispirato a cose che succedono nella vita, fatto molto bene

marco9777  @  20/08/2008 10:35:26
   6 / 10
mi sono avventurato fuori genere.. e ne ho pagato le conseguenze. Un film che vuole esser duro ed educativo.. tutti esaltano questo finale inaspettato che purtroppo non ho visto. Trascorsa la prima ora ho dovuto spegnere perché la noia aveva preso il sopravvento. Ed il solo pensiero di un'ulteriore ora mi ha fatto salire lo sbadiglio.
Nonostante ciò assegno un 6 perché, per la parte che ho visto, mi è parso ben fatto.
E' che proprio questo genere di film mi annoia all'inverosimile

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  29/07/2008 13:24:08
   6½ / 10
Non male, lo segui con piacere e non ti annoia... ottimo Costner come al solito.... finale che da un certo punto di vista non ti aspetti! Più che sufficiente......

kurtsclero  @  21/07/2008 18:18:04
   6 / 10
classica americanata..il finale è (almeno secondo me) inaspettato e per questo gli do 6.

Efylove  @  20/06/2008 18:55:12
   6½ / 10
bello, bravi
al momento mi sono un po' rilbellata al finale, ma ripensandoci è adatto
la storia è inusuale, per questo colpisce
da vedere se non si ha molto altro da fare
comunque merita

FABIO81SR  @  13/05/2008 21:45:37
   7 / 10
buon film vale la pena vederlo...

Wally  @  26/04/2008 12:27:15
   7½ / 10
A me questo film è piaciuto molto! una bella storia! un bel finale e bravi i personaggi

crazy  @  14/02/2008 15:07:07
   7½ / 10
BEL FILMETTO-E'uno di quei film che quando finisci di vederlo vorresti impersonarti nel protagonista..vieni fuori con l'idea di diventare un AEROSOCCORRITORE...DA VEDERE BUTEI!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/06/2008 18.56.56
Visualizza / Rispondi al commento
steda  @  09/02/2008 12:30:10
   7 / 10
a noi è piaciuto...super consigliato

Mister  @  23/01/2008 19:25:34
   6 / 10
Tipico prodotto USA fasullo e retorico. Buon montaggio, ma non basta

Gruppo COLLABORATORI martina74  @  07/01/2008 16:05:53
   4 / 10
Un po' di Top gun (guardacaso di Scott) e un po' di Ufficiale e gentiluomo shakerati assieme, per dar vita a un melodrammone ammiccante in cui anche la Guardia Costiera ha finalmente il suo posto d'onore. C'è voluto un po', ma si sa che con concorrenti come i Marines, gli aviatori, i sommergibilisti, i pompieri, i riservisti, i poliziotti di NY, i buoni dell'FBI e della CIA, occorre tempo prima di far vedere che tutti i corpi speciali americani hanno salvato la propria parte di mondo.

ide84  @  06/01/2008 14:16:40
   7 / 10
L'ho trovato un pò troppo scontato...a parte il finale, il 7 è solo per quello. Cioè dai è il "top gun" del dopo 2000. La scuola impossibile con un maestro inflessibile, il figo del corso che crede di saper tutto, scommesse per rimorchiare la topa al bancone, risse con gli altri militari..e la topa è un insegnante pure lei. Banale e un pò scontato. Lo salvano il finale appunto e il vedere Ashton Kutcher inghiottire acqua. Miiii se ne ha bevuta...

bloodyhand  @  27/12/2007 21:26:44
   7½ / 10
Bel film, trama molto innovativa, attori ottimi, e scene molto realistiche, buon film...

Vitto89  @  22/12/2007 23:14:24
   8 / 10
Non riesco a capire come alcuni possono dire che questo film è "brutto". Montaggio fatto benissimo, nonostante ci siano scene in acqua si vedono benissimo. Attori fantastici, e trama scorrevole. Da guardare

ivaverro  @  22/12/2007 19:54:12
   6½ / 10
un buon film con una storia un po' diversa dal normale

Dexter Morgan  @  21/12/2007 02:11:25
   7 / 10
Guardando questo film ho avuto la conferma che invece di pagare Capello 6 milioni di euro per allenare una squadra di calcio (Inglese) sarebbe meglio che li dessere a queste persone

Ecio  @  19/12/2007 21:32:26
   4 / 10
Posso convenire che non tutte le americanate sono da buttare via.
Posso convenire che Kutcher sia effettivamente bravino.
Posso essere anche d'accordo che sia difficile fare film estremamente originali di questi tempi, per cui si va a pescare da altri film sul genere...

Ma il film è brutto. E non è questione puramente di stile, è proprio fatto male.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  19/12/2007 11:56:13
   5 / 10
la visione risulta piacevole perche non ci si annoia...anche se abbiamo gia visto molte volte le fasi di addestramento dei militari,qui abbiamo la variante dell'acqua che giustamente è sempre presente!
film in cui si esalta(forse fin troppo)il coraggio di questa gente...
la storia d'amore del giovane protagonista è quanto di piu inutile si potesse inserire e che finisca bene o male tra i due,poco puo interessare al pubblico...
finale prevedibilmente stucchevole...

Alex2782  @  18/12/2007 00:44:16
   4½ / 10
troppo lungo e troppi allenamenti e preparazioni...non ce l ho fatta a vederlo fino alla fine..bravo kutcher come al solito. kostner un po rigido...da sonnolenza e troppo piatto.

ChriS2k  @  23/09/2007 01:08:14
   7½ / 10
Sarà scontato e banale, ma a me è piaciuto.
Bel film e vale la pena vederlo :)

kappa832  @  29/08/2007 23:06:39
   5 / 10
Banale scontato, l'eroe con problemi in famiglia, la tragedia che impone un periodo di riposo, fleshback che turbano il protagonista, il ragazzo prodigio sfrontato con storia d'amore al seguito, il duro addestramento etc... Se almeno fosse stato fatto bene poteva pure passare, ma i dialoghi non mi sono piaciuti, la trama nemmeno, ridicola l'esagerata enfatizzazione dell'addestramento con urla e insulti a tatti fastidiosi.. ho sperato fino all'ultimo che almeno il finale si distinguesse dal resto, ma niente, tra l'altro pure palesemente forzato..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento BIONDO  @  24/08/2007 17:17:37
   6 / 10
scorre via tranquillo...un film normalissimo.

antonellina  @  22/08/2007 23:32:30
   7 / 10
anche se non e' il mio genere l'ho molto apprezzato!bello il finale!

markmattew  @  22/08/2007 12:50:14
   7 / 10
Saranno anche "americanate" ma a me questi film piacciono proprio, bravi i protagonisti, la storia anche se abbastanza scontata(soprattutto durante gli allenamenti) scorre via piacevolmente....da vedere per passare bene 2 ore!

shogun  @  20/08/2007 23:48:32
   6½ / 10
Nonostante la montagna di difetti e l'assurdo buonismo, il film supera la prova. Trama semplice semplice e superscontata sin dall'inizio, attori neanche tanto in forma, finale tra il mistico e il ridicolo, assolutamente toppo lungo per il tema trattato. Sarebbe potuto durare tranquillamente la metà del tempo e invece si è tentato di fare il kolossal del millennio.
Però le due ore sono volate, la fotografia è piuttosto bella, scene adrenaliche e qualche passo visto e rivisto in molti centinaia di altri simil-film.
Per una serata tranquilla e spensierata in cui si è particolarmente tolleranti può andare. Altrimenti non guardatelo.

Ethian  @  24/07/2007 00:23:35
   7 / 10
trama scontata,finale scontato e strappa lacrime, un'americanata tremenda, che nonostante si lascia vedere con tranquillità, e che merita un bel 7.

the saint  @  23/07/2007 01:39:47
   6 / 10
mah... la lunghezza del film è veramente eccessiva. kevin costner nella figura del sergente è un pò imbarazzante.. nel senso che ci voleva uno molto più duro e cazzuto di lui in questo film( quello di hostel 2 che viene mangiato dai cani ad esempio sarebbe stato perfetto...) nel complesso mediocre

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  06/07/2007 17:03:02
   1 / 10
Dopo i pompieri di New York ecco un altro film celebrativo, stavolta sulla guardia costiera.
E questo è in realtà l'unica cosa attuale che c'è in questa imbarazzante pellicola di Andrew Davis (Il fuggitvo, uccidete la colomba bianca).
Si perchè la sostanza è l'ennesimo film di addestramento stile "ufficiale e gentiluomo" che prende a modello ancora uno dei + grossi successi commerciali di due decenni fa (e naturalmente uno dei + imbecilli e brutti), il "Top gun" di Tony Scott.

Ragazzi prodigio, storielle d'amore impossibile, duro addestramento.
Ma qui siamo di fronte al classico blockbuster di fine stagione , senza niente di interessante, e oltretutto di una lunghezza francamente insostenilibe.
Che cosa ci faccia Kevin Costner in pellicole cosi' è un mistero.

Pessimo.

Kobe  @  31/05/2007 19:01:31
   7 / 10
Bel film ke ti fa passare le classiche 2 ore spensierate con buon ritmo e ottima fotografia. Trama scontata...ma doveva pur esserci una pecca! Guardatelo

Alex89  @  20/05/2007 00:01:55
   7½ / 10
bello bello.. il finale anche se un po scontato nn è indifferente..
mi è piaciuto molto...nn me l'aspettavo..
da vedere assolutamente

faob  @  23/03/2007 23:08:40
   7 / 10
personalmente sempre un film già visto fatto di un eroe ed un uomo che si sacrifica .
non male...

catadiottro  @  22/03/2007 10:22:46
   6 / 10
il film è carino ma non di più.Ad abbassare il voto è la lenta parte dell'addestramento priva di pathos

Miss  @  12/03/2007 17:39:21
   1½ / 10
Durante la visione ho tentato il suicidio col filo interdentale, ma l'anima del vecchio Kevin è riemersa dagli abissi per salvare anche a me.

sepulveda  @  07/03/2007 18:52:05
   6½ / 10
Non un voto esagerato per quei dialoghi al limite del farsesco.

Per il resto un'ottima fotografia e un buon ritmo rendono questo film più che godibile.

consigliato.

Invia una mail all'autore del commento DonD  @  05/03/2007 23:18:57
   7½ / 10
Il film nn è affatto male, peccato un po' per l'addestramento che a volte risulta un po' noiosetto. Decisamente meglio la seconda parte in cui l'addestramento è finito...

ciano360  @  03/03/2007 19:32:11
   7 / 10
A me sinceramente non è dispiaciuto, ok non il migliore di Costner...ma alla fine qualche lacrimuccia è uscita.
Grande la musica, soprattutto Brian Adams nel finale!

vivi79  @  22/02/2007 16:37:19
   7½ / 10
Bello, in genere non mi piacciono sti film d'azione...ma questo meritava solo perchè c'era il grande Kevin. c'è di mezzo una bella storia, peccato solo che il mare sia finto

menicao78  @  22/02/2007 10:52:20
   8 / 10
bel film interessante tratto da chissà quante storie vere...poi le americanate ci sono sempre,..ma è un film e godiamocelo come tale

Zurlistuta  @  21/02/2007 14:57:46
   7 / 10
Mi ha veramente incollato allo schermo.
Bello l'addestramento, belle le scene dei salvataggi, come anche la storia dell'istruttore Kevin Costner.
D'altrocanto c'è tutta la parte interpretata dal ragazzo che è a taratti odioso e lo rimane...
Tutto sommato un film che prende e diverte

FRENZ83  @  14/02/2007 23:15:51
   7 / 10
bello ben fatto

magallanes76  @  14/02/2007 12:41:45
   5 / 10
veramente imabarazzante, suggerirei a kevin costner di lasciar perdere i film ambientati intorno al mare. Fino a un quarto d'ora dalla fine era uno scontato film americano su uno dei suoi corpi speciali, nell'ultimo quarto d'ora siamo arrivati a scene paradossali e fuori da ogni logica.Meglio lasciar perdere

Grumpy  @  11/02/2007 20:19:32
   7½ / 10
Film non originale nel suo genre ma prorpio in esso risulta essere ai massimi livelli! Ben, girato, bella storia, belle scene.... davvero bello! emozioni ed ideali con un bellissimo finale.

Invia una mail all'autore del commento gibbo  @  11/02/2007 14:51:04
   5 / 10
scontato e che sa di gia visto e rivisto.. nn sono rimasto per niente soddisfatto, un film più da televione che da cinema!

jd75  @  09/02/2007 11:00:17
   7 / 10
a me è piaciuto, carina la trama e gli attori ed è anche commovente..da vedere!!

onodli  @  08/02/2007 22:47:55
   7½ / 10
un bellissimo film....forse perde 1 po nella parte centrale , ma comunque ottimo!

Invia una mail all'autore del commento balzac20  @  04/02/2007 08:41:32
   3 / 10
Ovviamente è uno scherzo.
I primi a commentarlo erano parenti del regista.
Non ci sono altre spiegazioni.

Che sia chiaro: non è che andando in giro per questo sito io sia preso dall'irrefrenabile impulso di dare voti che vadano sotto alla metà di dieci...
ma porca mer*a...un minimo di decenza viene richiesta.
I film belli come the prestige, grizzly man, dopo il matrimonio e suo modo anche casino royale---ecco quelli tendo a non votarli.
Perchè meritano e spesso c'è chi si scorticherà i polpastrelli al posto mio.

Invece questo ...

per non essere accusato di ipercriticismo cinematografico esordirò con
la seguente ovvietà: the guardian--> quando ufficiale e gentiluomo incontra top gun.

SANTO CIELO...
SANTO CIELOOOOO

Ma è possibile riutilizzare la storia della scomessa di uscire con una ragazza in due film nello stesso trentennio?
Capirei se fosse una bella battuta...ma ca**o così!
E invece quella di loro appena arrivati al corso dove il bellimbusto promette che batterà tutti i record???
Che strana sensazione di Deja-Vu (gira e rigira sempre agli scott si torna).

Tom Skerrit diventa Kevin kostner.
Cruise diventa Ashton.

Ma ovviamente le cose non finiscono qua.

Dimentichiamo forse alcune delle cose più belle come Asthon (che stavolta intepreta richard gere) quando viene punito per la sua mascalzonaggine con la donna?
Prima la paga la squadra e poi lui individualmente mentre in piscina viene innaffiato da Kevin (che questa volta intepreta luois gosset Jr.).

E LA COSA INCREDIBILE E' CHE ALCUNE BATTUTE SONO QUASI IDENTICHE!!!!

Insomma....
io sono a corto di parole.

Questo film è un chiaro esempio di cosa si può fare riciclando due film e sperando che gli spettatori non abbiano visto entrambi.

Non è per creare disagio ma chiunque dia un voto superiore alla sufficienza a quest'opera deve averlo fatto per mancanza pregressa di riferimenti.

Una sorta di tabula rasa cinOfila che si avvicina timidamente alla prima visione di questa sorta di mostro cinematografica.

In questo caso un voto superiore a 5 ci sta tutto.

(anche io a 14 anni avrei dato 8 a Top Gun)

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/02/2007 10.50.45
Visualizza / Rispondi al commento
dgarofalo  @  02/02/2007 22:54:17
   8½ / 10
un bel film kevin costner straordinario

f_finocchi  @  30/01/2007 16:39:47
   8 / 10
Davvero un bel film. Sono uscito dal cinema soddisatto. fatto bene. belle interpretazioni. Un film da domenica sera. Da vedere.

FuNGHeTTiNa88  @  30/01/2007 14:14:01
   6½ / 10
che dire???...la regia non è granchè purtroppo...le sequenze si suggueguono troppo velocemente le une alle altre e spesso sono confusionarie...il ritmo è decisamente lento e gli effetti speciali, se così possono essere definiti, sono abbastanza deludenti!! insomma un film da cui mi aspettavo di più...soprattutto perchè è stato girato dal mitico autore de "Il Fuggitivo"....!!che altro dire??...la storia non è bruttissima ma forse andava sviluppata in un modo più originale..e gli attori non sono male!!!..insomma nel complesso mi azzarderei a dire che è un film guardabile!!!

bussisotto  @  30/01/2007 09:38:12
   6 / 10
Se non teniamo conto che il film è una copiatura di pellicole più famose e decisamente più riuscite (Top gun, Ufficiale e Gentiluomo, la tempesta perfetta,Full metal Jacket ma anche "Baywatch"), un paio d'ore che passano abbastanza bene.
Certo, Kevin Costner avrebbe potuto trovare qualcosa di meglio (non è che sia così esaltante vedere una dozzina di persone che si sciacquettano la fe..a per 120 minuti), ma d'altro canto l'originalità non è mai stata la qualità primaria di Andrew Davis e bisogna adattarsi (a mio parere, come attore è in caduta libera ormai).
Ashton Kutcher, spavaldo dal cuore tenero, regge benino il confronto.
Qualche battuta simpatica e tanto tanto tanto demagogismo.

un pò poco

skre  @  29/01/2007 00:22:38
   8½ / 10
Merita davvero tanto, da non perdere assolutamente.
Affascinante lo stretto legame che c'è con la realtà della vera guardia costiera durante i salvataggi nei mari talmente mossi.

___LUCAS___  @  27/01/2007 16:03:08
   7½ / 10
Beh ragazzi l'ho visto proprio per caso, ma non è niente male questo film! Il ragazzo Kutcher ha fatto notevoli passi avanti rispetto al film "fatti stra fatti e stra fig*e.." , risulta davvero convincente.
A mio modo di vedere il film è un po' troppo concentrato sull'addestramento... ma d'altra parte sono americani e si sa'... sono un po' esagerati.
Il film scorre velocemente nonostante le 2 ore e passa...
enjoy!

3 risposte al commento
Ultima risposta 28/01/2007 23.18.05
Visualizza / Rispondi al commento
84lestat  @  27/01/2007 15:47:43
   7½ / 10
Classico film d'azione, che non aggiunge niente allo schema "eroe in declino che diventa maestro del nuovo eroe". Il voto è alto perché il film scorre benissimo, gli attori sono bravi nella loro parte e fondamentalmente a me questo genere di film piace, ed anche molto.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Anjelik  @  24/01/2007 22:13:54
   8 / 10
E' stato il film di ripiego, domenica me n'ero andata al cinema per vedere "La ricerca della felicità", ma non c'era nemmeno un posto, ho ripiegato su "The guardian". Sono entrata in sala, ripetendomi che film di mer** avrei visto e invece no, mi sono commossa così tanto che avevo le torri di mascara che mi scivolavano sulle guance!
La trama è ben fatta, certo, non nascondo che è prevedibile, ma è ben fatta. Il cast è buono, Costner è eccezionale, fa morire dal ridere su alcuni punti ("ma che bravo", "ma allora è bravo") e anche Ashton Kutcher è stato una rivelazione: piccole star crescono!

Io ve lo consiglio, poi fate un po' come vi pare!

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/01/2007 20.48.59
Visualizza / Rispondi al commento
Samsam  @  24/01/2007 17:59:37
   5½ / 10
Inizia benino, continua a spezzoni, finisce in sordina. La sensazione è di una pellicola anonima, sterile, anche se tratta di un grande tema. Alcune sequenze in mare sono coinvolgenti, non disturba tanto il fatto che abbiano estratto materiale da altri film, ci sono almeno tre scene davvero d'effetto e di buoni sentimenti, ma ripeto, non ti rimane niente dentro. Credo sia tutta colpa della sceneggiatura loffia, scritta senza grande entusiasmo.
Abbasso di mezzo voto per l'infame scelta dell'attor giovane (vedi sotto)
Davis: ma non riesce a fare di meglio con un buon budget?
Kutcher: è inammissibile che sto ragazzo faccia ancora film sul grande schermo. Va bene solo su Mtv, e anche in questo caso parliamone.
Costner: delle tre che possedeva, gli è rimasta solo una espressione facciale. Speriamo nel prox film. Ps: mio zio ha 85 anni e ha la pelle più fresca della sua, meglio che Kevin si avvicini presto alla chirurgia estetica... il collo da tartaruga lo accetto solo sul grande Robert Redford :-)

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/01/2007 10.41.20
Visualizza / Rispondi al commento
bastet1973  @  24/01/2007 13:53:53
   7 / 10
questo film si lascia vedere senza troppe pretese, forse essendo il primo film dedicato alle squadre di salvataggio in mare poteva cedere meno all'americanismo e concentrarsi di piu' su alcuni aspetti di questo ammirabile lavoro e al coraggio di questi uomini; cmq senza infamia e senza lode, c'e' di peggio in circolazione. L'unica cosa

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
a parte questo carino e non impegnativo

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayer
 NEW
angry birds 2 - nemici amici per sempreannabelle 3apollo 11aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movieburning canecarmen y lola
 NEW
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dice
 NEW
chiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)
 NEW
e poi c'e' katherineedison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi morti non muoionoil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitÓil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila llorona
 NEW
la mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigate
 NEW
la vita invisibile di euridice gusmaol'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaia
 NEW
rosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfieserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeral
 NEW
strange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthe truththey say nothing stays the sameti presento patrick
 NEW
tolkientony drivertoy story 4
 NEW
tutta un'altra vitaun monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capasso
 NEW
vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991759 commenti su 41973 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net