stonehearst asylum regia di Brad Anderson USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

stonehearst asylum (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film STONEHEARST ASYLUM

Titolo Originale: ELIZA GRAVES

RegiaBrad Anderson

InterpretiKate Beckinsale, Brendan Gleeson, Michael Caine, Jim Sturgess, Ben Kingsley

Durata: h 1.52
NazionalitàUSA 2014
Generethriller
Tratto dal libro "Il sistema del dr. Catrame e del prof. Piuma" di Edgar Allan Poe
Al cinema nell'Ottobre 2014

•  Altri film di Brad Anderson

Trama del film Stonehearst asylum

1899, vigilia di Natale. Edward raggiunge Stonehearst Asylum, un ospedale psichiatrico, per iniziare l'apprendistato con il dottor Lamb, che lo accoglie e lo presenta allo staff e ai pazienti. Tra questi c'è l'affascinante Eliza Graves, ricoverata a causa della sua violenta avversione a qualsiasi forma d'intimità. I sistemi "medievali" attuati dal predecessore di Lamb, il dottor Salt, sono stati aboliti. I pazienti non sono più sedati o rinchiusi. Lamb sogna di costruire, tra le mura del suo istituto, una società libera e moderna. Una notte Edward sente un rumore sospetto proveniente dal condotto del suo alloggio notturno.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,42 / 10 (12 voti)6,42Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Stonehearst asylum, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  13/12/2018 13:04:20
   7 / 10
A me è piaciuto, trama interessante dove non si capisce delle volte il confine tra il torto o ragione
Ambientazione gotica, buoni attori per un romanzo di Pietre con il retrogusto di un finale a sorpresa.
Buono.

TheLegend  @  30/10/2018 00:11:04
   6 / 10
Guardabile ma lascia il sapore di occasione sprecata.

smellysocks  @  17/10/2018 22:50:07
   7 / 10
Sì... no... insomma, non mi pare il caso di starne a vagliare la congruità epistemica o l'estetica come prodotto filmico ma direi ch'è un apprezzabile spunto per ragionare su 'na questione che troppo spesso si dà per scontata: il confine tra l'alienazione della mente e una cosiddetta "normalità". E s'è veramente il caso d'insistere nel cercarne una precisa collocazione o, invece, provare a guardare un po' più in là per cercare nuovi orizzonti di senso.

Ma è pur vero che con la matita del pianoforte si fanno le fragole a mezzo servizio.

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/10/2018 11.29.38
Visualizza / Rispondi al commento
wicker  @  11/10/2018 08:32:27
   5 / 10
prima parte molto buona con una scenggiatura fatta di giochi alla specchio e una buona ambientazione gotica . Seconda parte scadente con la faccenda che si riduce a una subdola storiella d'amore poco coinvolgente . Su tutti un ottimo Ben Kingsley.
Peccato perchè il libro di Poe è uno dei sui migliori ,particolarmente trascurato tra l'altro.

BlueBlaster  @  25/09/2018 18:56:58
   6½ / 10
Avrei anche sperato di meglio ma è comunque un buon giallo drammatico ambientato in una location che ha sempre un certo appeal.
Non credo il budget fosse altissimo perché la fotografia è un poco televisiva e le scenografie non proprio il massimo.
Un gran cast con un buon Ben Kingsley ed una sceneggiatura interessante (anche se non trascendentale) lo rendono comunque ben meritevole di una visione.

Burdie  @  14/09/2018 07:22:16
   7 / 10
...piacevole e ben fatto

federicoM  @  13/07/2018 22:33:57
   7 / 10
Visto in lingua originale.
Mi è piaciuto molto come tutta la storia ruoti sul discorso su chi sia il pazzo e chi il normale. Niente di originale e sconvolgente, ma non viene sbattuto in faccia allo spettatore, che anzi viene "distratto" da altri misteri da risolvere. Ma è questo il vero fulcro del film, come è evidente dal finale.

topsecret  @  31/05/2015 14:27:57
   6 / 10
Bene il cast e discreta la costruzione dei dialoghi, ma la storia dopo un inizio promettente scivola gradualmente verso l'enfasi narrativa, lasciando poco spazio al coinvolgimento totale e libero da macchinazioni registiche, atte solo per rendere il tutto più appetibile instillando in modo alternato e confuso dosi di sentimento e follia.
Un thriller psicologico comunque sufficiente.

alieno1979  @  16/01/2015 18:57:53
   6 / 10
La trama coinvolge lo spettatore non per niente si basa su un racconto di Edgar Allan Poe.

Giovans91  @  06/01/2015 22:50:23
   7½ / 10
Stonehearts Asylum, è prodotto da Mel Gibson, diretto da Brad Anderson (Session 9, L'uomo senza sonno e Vanishing on 7th street), e basato su un racconto di Edgar Allan Poe.
Visto in lingua originale al 'Festival Internazionale del Film di Roma 2014'. E' una pellicola che aspettavo da tempo, soprattutto perché vede una delle mie attrici preferite, la bellissima Kate Beckinsale.
La storia, ambientata negli ultimi giorni del 1899, ruota intorno a Edward Newgate (Jim Sturgess), un novello psichiatra che si reca al manicomio di Stonehearts per affinare le sue abilità sul campo. L'istituto è guidato dal geniale quanto eccentrico dottor Silas Lamb (Ben Kingsley) e tra i pazienti Edward nota subito la bella Eliza Graves (Kate Beckinsale). Sarà proprio questo rapporto a scoperchiare un pozzo di segreti terribili che ribalteranno completamente ogni aspettativa di Edward.
Brad Anderson si avvale di un cast di tutto rispetto, che include anche Michael Caine, David Thewlis e Brendan Gleeson in piccoli ruoli. Stonehearts Asylum si fa guardare e fila liscio fino alla fine senza mai annoiare. Un adeguato ritmo narrativo, una coinvolgente vicenda ad alta tensione piuttosto impegnata dal punto di vista socio-politico. Vediamo un'interessante riflessione su sanità e follia: in un mondo di folli, i matti sono forse solo i più onesti di tutti.
Il film ha una buona cura scenografica-fotografica e un'avvolgente atmosfera.
Da vedere!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  05/01/2015 12:38:34
   6 / 10
Gran potenziale questo film, sfruttato solo in parte e concentrato nella metà del film dove le atmosfere gotiche della clinica sono rese in maniera eccellente da un'ottima fotografia ed arrichhito da buoni spunti d'interesse come l'approccio alle malattie mentali e sul loro trattamento, solo che purtroppo il tutto si va ad incanalare nella storia d'amore tra i due protagonisti principali, togliendo tutte le le buone potenzialità che questo film poteva esprimere. Nulla da eccepire su attori come Kingsley o Caine, ma anche il resto del cast fa la sua parte, tuttavia rimane un film inespresso che rimane nei meandri del discreto intrattenimento e nulla più.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  31/10/2014 18:29:24
   6 / 10
Mah. Il film parrebbe avere tutte le carte in regola per riuscir bene: ambientazione gotica, Edgar Allan Poe, bel cast di caratteristi, regista con voglia di riscatto. E invece, tutto buttato alle ortiche per colpa di una sceneggiatura con zero mordente: il film scorre per i fatti suoi senza che a nessuno gliene freghi granché. Peccato, perché Kingsley è bravissimo come al solito, Thewlis fa sempre la sua parte con grandissima dignità, ma è la rediviva Beckinsale a stupire con una prova di gran classe: peccato abbia buttato via la sua carriera appresso a filmacci di licantropi e vampiri. Fuori parte in modo imbarazzante, invece, il povero Sturgess.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
doppio sospettofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amici
 NEW
gretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il pop
 NEW
la partita (2020)la ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontano
 NEW
lourdes (2019)lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancy
 NEW
non si scherza col fuocoodio l'estate
 NEW
permette? alberto sordipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

999090 commenti su 42955 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net