mister hula hoop regia di Joel Coen USA 1994
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

mister hula hoop (1994)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film MISTER HULA HOOP

Titolo Originale: THE HUDSUCKER PROXY

RegiaJoel Coen

InterpretiTim Robbins, Jennifer Jason Leigh, Paul Newman, Charles Durning, John Mahoney, Jim True, Sam Raimi, Steve Buscemi

Durata: h 1.46
NazionalitàUSA 1994
Generecommedia
Al cinema nel Novembre 1994

•  Altri film di Joel Coen

Trama del film Mister hula hoop

Il giovne Hula Hoop viene assunto da una grande ditta della sua cittÓ, e grazie ad una geniale idea, un gioco per bambini costituito da un cerchio da far ruotare intorno all'addome, diventerÓ il presidente dell'azienda il giorno dopo l'assunzione.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,15 / 10 (43 voti)7,15Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Mister hula hoop, 43 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Goldust  @  08/06/2020 17:27:44
   7½ / 10
Scoppiettante parabola sul mito tutto americano del successo piena di guizzi e di invenzioni, che rifà il verso alla migliore screwball comedy anni '40 per portarla su territori narrativi contemporanei. Funziona assai bene nel primo tempo quando il cinismo sembra inebriare buona parte dei protagonisti, un pò meno nella seconda quando lo spirito "buonista" alla Capra si fa strada tra le pieghe del racconto. Straordinarie le sequenze in cui il povero Norville prende coscienza di come è strutturata la megaditta per cui lavora ( sotterranei affollati, servilismo estremo, segretarie su segretarie ) e quella in cui un ragazzino prova per la prima volta un Hula hoop, scoprendosi un piccolo campione. Grandi prove per Newman e Robbins mentre non ho trovato alla loro altezza la Leigh ( il cui personaggio di saccente giornalista viene però introdotto come meglio non si potrebbe ).

StIwY  @  07/04/2019 19:07:13
   6 / 10
Una specie di commedia ironica sul classico tema stra-abusato direi pure, del sogno americano. Devo dire, originale ma io non c'ho visto tutta queste critiche velate al capitalismo ed arrivismo, casomai il contrario, ovvero passa il solito messaggio dove in america se non fai i soldi non conti nulla. Niente di nuovo. A parte questo, tutto sommato una bella commediola con bravi attori.

Filman  @  26/09/2018 00:02:49
   9 / 10
THE HUDSUCKER PROXY, come una favola moderna dalla morale di radici ideologiche comuniste (un'eccezione per degli sceneggiatori ebrei americani) narra di personaggi buoni ingenui spinti all'arrivismo e di spregevoli capitalisti tanto potenti quanto tristi, ma ai fratelli Coen, che non hanno fatto dei loro ideali anti-capitalisti un punto di partenza fondamentale per i loro film, interessa quasi esclusivamente narrare le storie, forse più per la narrazione che per le storie, tanto da assumere le caratteristiche di cantautori nostalgici dalla incantata loquacità, ispirata alla commedia di ieri ma vista attraverso gli occhi dell'oggi. L'incommensurabile numero di soluzioni visive e narrative proposte per l'espressione e l'esasperazione dei singoli attimi di questa pellicola denota un'inventiva ed un'ironia che nel loro insieme danno uno stile difficile da descrivere a parole, totalmente emotivo e spiritualmente caldo, essenza palpitante e palpabile di questo piccolo capolavoro che cerca di apparire assurdo, semplice e smaccato per essere nella sostanza energico e sofisticato.

MonkeyIsland  @  30/10/2014 17:10:38
   7 / 10
Bella satira dei Cohen sull'industria americana che si dimostra riuscitissima sotto l'aspetto dell'atmosfera (merito di una fotografia eccelsa) e dei personaggi con un trio fantastico composto da Robbins,Newman e la Leigh ma avrei visto meglio un umorismo nero rispetto a quello (poco) acido adottato qui.
La pellicola resta comunque assai gradevole.

topsecret  @  29/08/2014 15:48:41
   5½ / 10
All'inizio il film viene pervaso da un'atmosfera quasi surreale e nonostante il ritmo stentato si attendeva con pazienza l'evolversi della storia. Purtroppo man mano che si andava avanti perdeva in freschezza e gradevolezza e il tutto non presentava grandi momenti divertenti da sottolineare, non trovando il giusto mix tra sostanza e coinvolgimento.
Il cast è certamente di nome, ma la storia raccontata dai Coen e scritta da Raimi non mi ha trasmesso un interesse valido per non annoiarmi e devo dire con sincerità che non mi è sembrato il migliore dei lavori del trio.
Mi sono annoiato nella seconda parte e ammetto che difficilmente lo rivedrò ancora.

Oskarsson88  @  11/10/2012 13:59:42
   6½ / 10
Commedia baldanzosa (forse un po' troppo a tratti) in un ambiente e una società alienata dal lavoro. Frizzante ma anche bambinesco, penso si potesse fare meglio...sufficiente.

Marbleface  @  27/08/2012 21:42:17
   2 / 10
non mi e piaciuto molto
+1 la storia inizialmente interessa e piace
anche se nell'insieme piu che un film e una favoletta
ma la parte più ridicola e la parte finale -onnipotente-
che fa cadere drasticamente a picco il mio voto
perche trasforma l intero film in una comparsata e una ridicola presa in giro
+1 per jennifer jl che da ragazza era veramente bella e brava
anche soprattutto per la delusione della parte finale
a me non e piaciuto molto questo film

5 risposte al commento
Ultima risposta 21/10/2013 21.20.42
Visualizza / Rispondi al commento
BlueBlaster  @  15/06/2012 14:17:10
   8 / 10
Divertentissimo...film da riscoprire e c'è pure Paul Newman in una scena esilarante

Invia una mail all'autore del commento camifilm  @  03/07/2011 19:38:20
   7½ / 10
Risulta essere ben girato, belle scene, buoni effetti speciali che non invadono il film, bravi gli attori, una bella storia.
Me l'aspettavo più roccambolesca e divertente, forse grottesca. Però va bene così, un bel film da vedere.

kako  @  07/05/2011 17:26:43
   9 / 10
eccezionale veramente! una sceneggiatura impeccabile, personaggi perfettamente caratterizzati, ottimi attori! mi sono stupito del fatto che questo film sia così sottovalutato, io l'ho trovato uno dei punti più alti dei fratelli Coen. Umorismo, irriverenza, riflessione, serietà, amore, passione, spietatezza, cinismo, sogni.. in questa pellicola c'è di tutto!

FIO__93  @  06/03/2011 22:50:25
   7½ / 10
non capisco i cosi pochi commenti..veramente delizioso!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

7219415  @  21/11/2010 22:25:05
   6 / 10
L'idea non era male..ma non è riuscita granchè...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  16/10/2010 19:55:58
   7 / 10
La vena caustica dei Coen su capitalismo e sogno americano che si incontra con Frank Capra. La miscela, a mio parere, non è delle migliori dato che la satira viene troppo addolcita, ma tuttavia la confezione è impeccabile e regala almeno una sequenza memorabile (la nascita dell'hula hoop).

nicrix  @  14/10/2010 00:46:25
   7½ / 10
Questo è un film da Cohen. Divertente sino al paradosso, ben fatto, drammatico, moralistico (oltremodo direi...), in una parola "cinematografico". Bravo Robbins ma grande Paul Newman.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Clint Eastwood  @  26/03/2010 11:30:51
   7½ / 10
I fratelli Coen alle prese con una fiaba metropolitana dallo stile molto anni '50 e come spesso succede nei loro film, dotato di una splendida sceneggiatura dai dialoghi notevoli e ben strutturati. Memorabili alcune sequenze.

"Sono pronta a giocarmici il Pulitzer ... "

Bruja75  @  03/03/2010 15:50:16
   8 / 10
Suskis  @  18/02/2010 10:58:51
   7½ / 10
L'ho trovato assai divertente. Richiama le commedie dell'epoca in cui è ambientato ed è pieno di scene perfette (l'incontro dei 2 protagonisti commentato in diretta da 2 sconosciuti! la sequenza iniziale!! i bambini con l'hula hop!!!). La bravura dei Choen si vede e Raimi ad aiutare nella stesura della trama ci ha infilato il suo marchio di fabbrica (Bruce Campbell).

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

diamanta  @  18/11/2009 12:53:46
   5 / 10
Questo film è stato una delusione, sopratutto per il cast avrebbero potuto svillupparlo meglio.

E' un po' il sogno americano che viene ridicolizzato, sminuito a favoletta.

E se volete la verità si ride anche poco....

KANE  @  12/10/2009 19:26:23
   6 / 10
mmm commentare questo film è davvero difficile.
per essere un film dei coen è decisamente una delusione, scenografia eccellente affiancata ad una trama che zoppica un pò. il cast è invidiabile ed è per questo che si richiederebbe qualcosa di più. a tratti noioso e scontato...il sogno americano romanzato a favola moderna.
nella filmografia dei coen questo si posiziona tra barton fink e fargo (in senzo cronologico) il che fa riflettere ancora di più sulla scarsità del contenuto, anche se la confezione prometteva bene.

gabbo  @  11/08/2009 22:55:49
   8½ / 10
forse non il migliore dei fratelli coen, ma si toccano comunque livelli altissimi: la sceneggiatura parte benissimo per perdersi solo nella parte centrale, in cui mancano le trovate originali.
Ottima l'atmosfera e il cast.

Invia una mail all'autore del commento wega  @  16/05/2009 17:25:19
   4 / 10
Per carità, non si ride affatto. Passo falsissimo dei Coen, falso quanto il risultato del confezionamento high-budget di questo "Mister Hula Hoop". Se dal primo istante si capisce che è un loro lavoro, potenzialmente noir per presentarsi - con un brutto doppiaggio off tra l' altro - come storia di una ascesa e caduta di un uomo, il resta non va' poi tanto oltre un normale film fiabesco che fa' il filo alla Vita Meravigliosa di Capra, soprattutto nel finale con la neve e l' Angelo. E' proprio la parte finale, abbastanza suggestiva a risollevare un pochettino un andazzo per niente coeniano, per niente originale, affatto geniale, nè, tanto meno, tagliente come lo è la maggior parte dei loro lavori. Forse semplicemente non è stato concepito per esserlo, ma allora mi dispiace ma è stata una tremenda delusione. Probabilmente non riesco ad essere oggettivo. Mediocre anche visivamente.

4 risposte al commento
Ultima risposta 23/09/2009 21.32.13
Visualizza / Rispondi al commento
paride_86  @  20/02/2009 15:42:02
   7 / 10
"Mister Hula Hoop" racconta la storia di un uomo, a metà fra il genio e l'idiota, e la sua parabola ascendente e discendente nel mondo dell'economia.
Il film ha dei personaggi ben fatti e degli ottimi attori, tra quali spicca sicuramente Paul Newman, caustico e divertente al tempo stesso; la storia, invece, è narrata con un impianto buonistico-fiabesco che la rende più leggera di quanto avrebbe dovuto essere.
Si ride molto, però è un film facilmente dimenticabile.

lampard8  @  15/01/2009 19:11:14
   7 / 10
Spassoso film dei Coen. Leggero solo all'apparenza ma con una sceneggiatura come al solito solida e un intreccio non disprezzabile. Originale e ben recitato, non è tra i migliori dei Coen Brothers ma è una commedia gradevolissima, per niente volgare e con degli spunti interessanti. Coinvolgente

Redrum83  @  15/01/2009 19:08:13
   7½ / 10
"Mister Hula Hoop" conferma ancora una volta l'ottima vena ironica e satirica dei fratelli Coen; la storia viene presentata come una favola, e in effetti verso la fine del film subentra una componente fantastica, ma come per le altre commedie coeniane a farla da padrone è il grottesco, in questo contesto trovano il loro "habitat naturale" personaggi come quelli interpretati da Robbins e dalla Leigh. "Mister Hula Hoop" può essere vagamente associato a "Fratello, dove sei?", anche se questa pellicola gode di un ritmo molto più sostenuto e di un'ilarità più pungente del film uscito qualche anno dopo. In sostanza si tratta di una buona commedia, diretta ed interpretata bene, un altra chicca da non perdere per chi vuole conoscere in toto la filmografia dei Coen.

Crimson  @  19/10/2008 12:48:47
   6½ / 10
Come spesso accade il film realizzato con maggior budget a disposizione non risulta affatto tra i migliori. Stavolta la sceneggiatura è coadiuvata da Sam Raimi (e Bruce Campbell, il 'suo' attore, recita in una parte marginale). La commedia è frizzante e senza sbavature. Joel è un regista eccellente e ogni cosa è al suo posto, alcune trovate davvero divertenti, ma il risultato è a mio avviso troppo stucchevole e convenzionale. Certo, la mano dei due fratelli è evidentissima, ma la riflessione di fondo si avvicina troppo a clichè già ampiamente esplorati. I riferimenti a certo cinema degli anni '30 e '40 è evidente, ma non è questo riferimento, peraltro molto ben sfruttato, a non convincere. E' che lo stile del film non ha in toto quella particolare freschezza e originalità filmica che 'barton fink' aveva rivelato pochi anni prima.
Si tratta certamente di generi diversi, e la commedia è comunque un genere nel quale i Coen hanno espresso il meglio di sè (esattamente al pari dei film più seri e drammatici). Ma è la commedia meno arguta, quella che sento meno esuberante e di sicuro l'unica in cui alla fine non si sghignazza.
Il cast è comunque di altissimo livello, tanto per cambiare, con un Tim Robbins eccezionale tanto quanto Jennifer Jason Leigh. Simpatico l'espediente dell'orologio che si ferma, a risollevare una seconda parte del film (dal successo della nuova invenzione in poi, per intenderci) caduta di tono.
Molto meglio la prima parte: l'imbecille che in sostanza nasconde un carattere buono, determinato e umano, la sua prodigiosa ascesa. Tutto ciò che si conquista può dematerializzarsi con altrettanta velocità, e con altrettanti giochi balordi del destino: è un elemento che ricorre spesso nel cinema dei Coen, ma in 'mister hula hoop' la caduta agli inferi (per fortuna temporanea) e l'inevitabile risalita appaiono troppo di maniera per poter entusiasmare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  03/10/2008 12:49:13
   7½ / 10
Ennesima ottima pellicola dei Coen, forse un pò dimenticata nella loro filmografia ma assolutamente meritevole di una visione. Scritto insieme a Raimi, Mister Hula Hoop è un prodotto immerso in mille citazioni (Frank Capra in primis), con cura maniacale per le scenografie (davvero strordinarie), costruzione dei dialoghi inarrivabile e un cast in forma smagliante (Tim Robbins, Paul Newman e Jennifer Jason Leigh su tutti). Impossibile non citare per la 100 volta le innate doti narrative dei due fratelli, per un prodotto divertente, cinico e sommerso da mille gag sofisticate ed esilaranti. Ovviamente lo straconsiglio a tutti.

2 risposte al commento
Ultima risposta 03/10/2008 16.40.12
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  09/08/2008 18:45:18
   7 / 10
leggero come un bubblegum (cit.)

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  16/06/2008 10:46:03
   7 / 10
la mano dei Coen si vede soprattutto nella sceneggiatura molto divertente e originale!
c'è anche da dire che il lato grottesco del film non è sempre azzeccato e forse la colpa è dell'eccessiva durata...
Rimane un film davvero simpatico con un protagonista in parte!
divertente

everyray  @  11/02/2008 03:56:53
   7½ / 10
7 e mezzo che è un 8 meno!
una delle più stravaganti creazioni dei geniali fratelli Coen che hanno collaborato alla scrittura con Sam Raimi.
Tim Robbins è perfetto nel ruolo del tonto inesperto,che però ha grandi idee..grande anche Newman ed adorabili le battute della Leigh.
comparsata veloce (troppo poco!)del mitico Buscemi.
bellissime musiche e buona sceneggiatura...

manera4  @  16/11/2007 19:58:32
   6½ / 10
tatum  @  04/09/2007 02:06:26
   7½ / 10
Non il migliore dei Coen ma un film godibilissimo. La regia di Joel è
come sempre elegante, non manca neanche qui il grande gusto nel creare quadri
esteticamente impeccabili e ricchi di particolari. Paul Newman è perfetto nella parte dell'uomo d'affari, Tim Robbins non fa una piega. Come al solito la sceneggiatura dell'altro Coen in collaborazione con niente di meno che Sam Raimi regala dialoghi grandiosi, soprattutto nella prima parte. Belli anche i siparietti in B/N delle pubblicità e notiziari anni 50, la stessa epoca è ricreata in modo impeccabile.

Dick  @  11/07/2007 23:47:47
   7 / 10
Simpatica commedia che ammicca a quella surreali degli anni 30, 40 tutto sommato godibile.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR quadruplo  @  29/06/2007 13:01:48
   7 / 10
Buona commedia di uno dei due fratelli Coen (Joel, per chi li sa distinguere), leggera con qualche vena di humor nero come tipico marchio di fabbrica dei due registi.
Alcune scene sono esilaranti e brillanti (come la salita fantozziana di Barnes verso l`ufficio della presidenza o il lancio dell`hula hoop), per il resto e` un film piacevole ma di cui ci si dimentica facilmente.
Ottimo come sempre Tim Robbins.

2 risposte al commento
Ultima risposta 13/07/2007 11.36.09
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  31/05/2007 12:22:01
   7½ / 10
una commedia piacevole, dove non manca mai la risata e i personaggi, come in ogn i film dei coen, vengono caratterizzati in modo perfetto!!
bravissimo tim robbins, mentre non mi è piaciuta la ragazza!!
cmq stavo pensando che ora si potrebbe fare un film con l'inventore dell'arbore magique... altro che hula hoop!!!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  27/09/2006 10:54:24
   7½ / 10
Congeniata con un ritmo a orologeria praticamente perfetto, formalmente quasi perfetta, con una serie di dialoghi a dir poco irresistibili, è una commedia leggera e scanzonata che non rappresenta pero' la vetta del cinema dei Coen: trattasi, in effetti, di un classico bello senz'anima...
Tuttavia, se si abbandonano le velleità artistiche e la consapevolezza che un maggior sarcasmo sarebbe stato ben piu' gradito (penso al geniale "Fargo", e al capolavoro "Arizona Junior"), il film fa torcere la pancia dal ridere.
Impagabile soprattutto nelle sequenze iniziali, il suicidio di un tizio dal tavolo delle trattative (paga i referenti con l'"Arriva John Doe" di Capra),e la consegna delle "lettere minacciose".
Rispetto alla filmografia dei Coen, "Mr. Hula Hoop" è un'esercizio stilistico fin troppo impeccabile, e alcune sequenze sono girate opportunatamente per diventare classici del cinema (come la sequenza della scoperta dell'hula hoop per la strada e il successivo sucesso tra i ragazzini), eppure resta un film spiritoso come pochi

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/07/2007 23.50.28
Visualizza / Rispondi al commento
benzo24  @  28/07/2006 12:57:09
   10 / 10
un omaggio ai film di frank capra. i fratelli coen costruiscono una commedia surreale brillante e affascinante, con un tim robbins da oscar e un paul newman da brivido.

CarlitoBrigante  @  07/04/2006 14:19:51
   7½ / 10
Commedia originale, a tratti paradossale. Il cast risulta buono e la regia Coen lo stesso. Una buona commedia x una serata tranquilla.

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/07/2007 23.53.49
Visualizza / Rispondi al commento
Sandpipers  @  15/02/2006 00:05:25
   7½ / 10
Commedia brillantissima, non esilarante ma dagli spunti decisamente simpatici. Cast molto buono.

Kesson  @  14/02/2006 20:29:44
   8 / 10
Era l'unico film dei Coen che non ero ancora riuscito a vedere.

Piu' "leggero" rispetto ad alcuni loro capolavori (se si escludono gli ultimi mezzi passi falsi successivi al magnifico "L'uomo che non c'era"), ma é davvero un film gradevole, pungente, divertente e fatto benissimo. Bravissimi tutti gli attori.

Consigliato spassionatamente a tutti, é uno di quei film che ti stampano un ghigno divertito in faccia per tutta la loro durata. É non é poco.

mago di segrate  @  10/01/2006 20:23:43
   8 / 10
OTTIMO FILM! LO RIGUARDO SEMPRE CON ESTREMO PIACERE!!

Gruppo COLLABORATORI bungle77  @  06/12/2005 17:28:17
   9 / 10
film secondo me troppo sottostimato.... intriso di un'ironia pungente... uno dei migliori dei Fratelli Coen...

Gruppo REDAZIONE maremare  @  12/12/2004 11:58:02
   7 / 10
Leggero come un bubblegum

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/03/2008 22.49.00
Visualizza / Rispondi al commento
dragonfly  @  10/12/2004 18:18:36
   8 / 10
Film abbastanza debole per essere dei Coen, ma le storie che riescono a raccontare questi due fratelli sono micidiali.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!ennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'inganno
 NEW
furiosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glaciale
 NEW
girasoligli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boy
 NEW
io e il seccokina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'estate di cleolos colonos
 NEW
marcello miomay decembermemory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillarace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe rapture - le ravissement
 NEW
ti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia nera
 NEW
vangelo secondo mariavita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1050868 commenti su 50771 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net