minari regia di Lee Isaac Chung USA 2020
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

minari (2020)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MINARI

Titolo Originale: MINARI

RegiaLee Isaac Chung

InterpretiSteven Yeun, Han Yeri, Yuh Jung Youn, Alan S. Kim, Noel Cho

Durata: h 1.55
NazionalitàUSA 2020
Generedrammatico
Al cinema nell'Aprile 2021

•  Altri film di Lee Isaac Chung

Trama del film Minari

A metÓ degli anni Ottanta, David, un bambino coreano-americano di sette anni, vede la sua quotidianitÓ gettata alle ortiche quando il padre decide di trasferirsi con tutta la famiglia nelle campagne dell'Arkansas per guidare una propria fattoria e concretizzare il suo sogno americano.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,82 / 10 (11 voti)5,82Grafico
Miglior attrice non protagonista (Yoon Yeo-jeong)
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Miglior attrice non protagonista (Yoon Yeo-jeong)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Minari, 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Mauro@Lanari  @  09/06/2021 22:01:38
   4½ / 10
"Minari non è ... un film grande o memorabile... Alla lunga ... paga il suo incedere pacato..., non riuscendo forse a far attecchire pienamente, nello spettatore, le radici emotive che vorrebbe coltivare" (Marco Catenacci). E come sarebbe potuto essere altrimenti? A furia d'intimismo sommesso, minimalista e asfittico, discreta, delicata e dimessa poetica del quotidiano, spasmodica, estremistica, parossistica caccia di simbologie e d'un sermone più pedante dei vari predicator'in scena ("All you need is love"), non rimane spazio per la dimensione reale dei protagonisti del biopic. E l'Academy avrebbe potuto premiare direttamente i Beatles del '67.

Mauro Lanari

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  03/06/2021 13:19:08
   6 / 10
Una famiglia Coreana alla ricerca del classico "sogno americano" tra rabdomanti approfittatori e un figlio con problemi cardiaci.
Sinceramente poca carne al fuoco, niente di originale. Si riescono a tratteggiare bene alcune figure ma tolta la follia della nonna è tutto troppo convenzionale e gia' visto.
Non volendo osare di piu' ne viene fuori un film ben fatto ma fine a se stesso.

benzo24  @  02/06/2021 20:37:03
   3 / 10
Una specie di La ballata di Stroszek della nuova Hollywood politicamente corretta e senza talento.

Mediocre e senza guizzi, il film va avanti stancamente per inerzia in scenette e dialoghi stucchevoli.

L'unico che fa bella figura alla fine è il rabdomante

marimito  @  14/05/2021 14:10:03
   7 / 10
Ancora la famiglia al centro di un film coreano; il sogno del riscatto americano si scontra con i valori della famiglia, quando la voglia di realizzare il primo non riesce a conciliarsi con l'esigenze di preservare i secondi. Esilarante la nonnina che, al di là del bene e del male, riesce ad essere al tempo stesso la rovina e la rinascita dell'intera famiglia.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  13/05/2021 20:06:21
   7 / 10
Stile di vita e tradizioni coreane trasbordade nella campagna americana degli anni 80. Film originale e ben diretto , sceneggiatura un pò troppo "pompata" e improbabile ma che comunque mantiene una sua coerenza di fondo sino alla fine e non sbanda fuori dal canone del dramma familiare .
Voglio pensare che sia una rivisitazione del fallimento del sogno americano visto da una prospettiva un pò diversa dal solito ,ecco, da qui potrei trovarci un senso che non me lo faccia cadere nella banalità della solita famiglia che prova ad emergere e forse ce la fa o forse no..
Ben intepretato e nonstante la lunghezza non noioso .

BlueBlaster  @  07/05/2021 16:12:25
   6½ / 10
Questo tipo di film quasi da "Cinema d'essai" normalmente lo evito ma la presenza della nonnina fuori come un balcone mi ha attratto...
No dico sia un film noioso ma è un pò inconcludente e di certo non è un film che rivedrò ancora.
Comunque sia mi è piaciuto abbastanza...la regia è buona, gli attori molto bravi (a parte appunto la grandissima nonna devo dire che il bambino è carinissimo oltre che davvero in gamba) e l'america rurale è ben immortalata.
La storia è carina e lascia qualcosa al termine della visione.

topsecret  @  06/05/2021 14:17:10
   6½ / 10
Il paradigma del sogno americano.
Un buon film caratterizzato bene dal regista, anche ispirato da una parte autobiografica, che riesce nell'intento di raccontare la quotidianità di una famiglia di origini coreane che tenta la via dell'autonomia, del sogno di costruire un futuro più roseo, nonostante le tante difficoltà interne ed esterne al suo nucleo.
Buono il cast, Yoon Yeo-jeong si porta a casa l'oscar come migliore attrice non protagonista, limpida la regia e la fotografia che immortala ambienti e situazioni interessanti. Forse è il ritmo narrativo a peccare un po', ma non sembra un problema di grande rilevanza per la riuscita del film.

TheLegend  @  28/04/2021 13:43:08
   5½ / 10
Noiosetto e un pò paradio*.
Bravini gli attori.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  18/04/2021 13:51:43
   6½ / 10
Una famiglia coreana ed il sogno americano dell'epoca reaganiana. IL film di Lee Chung ha una forte vena intimista, con poche interazioni con il contesto. Il racconto è finalizzato ai rapporti interni a questo nucleo. Marito e moglie sbarcati nel Nuovo Mondo per cercare fortuna ed raggiungere quel sogno. I bambini di prima generazione, che in quel loro bilinguismo sono la nuova generazione americana e l'arrivo della nonna, simbolo delle loro radici. Tre generazioni diverse a confronto con dialoghi ben cesellati ed attenti alle sfumature. Dopo Parasite, la Corea va molto di moda oltreoceano, però ad essere sincero dare il Golden Globe per il miglior film straniero quando la storia rappresentata è tipicamente americana, sembra un paradosso.

EddieVedder70  @  12/04/2021 22:33:15
   4½ / 10
il sogno americano declinato al Coreano, per me non funziona. Gli americani occidentalizzano il cinema orientale, che forte del successo di "Parasite", con simili prodotti, rischia di perdere la sua identità. Qualcuno ci ritroverà la poesia dove a mio parere c'è piacioneria e un po' di furbizia, ma dopo oltre 1 ora e mezza è il finale banale, scontato, ruffiano a farmi scendere la palpebra a mezz'asta. Buone interpretazioni dei personaggi meglio scritti (la nonna e il bambino) e una accompagnamento musicale delicato, rendono la visione piacevole. Commento a parte, abbastanza vergognosa la pluricandidatura agli Oscar, figlia (a mio parere) della colonizzazione di un cinema diverso, da omologare.

marcogiannelli  @  05/04/2021 00:30:11
   7 / 10
La prima sensazione che ho avuto con Minari era che fosse un reboot di Una famiglia perfetta.
Poi passano i primi 10 minuti e il film cresce. E il bambino cardiopatico con un bel carattere, la madre poco incline a questa nuova vita, il padre dalle idee fin troppo ottimistiche fino alla esplosiva nonna.
Ma ci sono gli incontri con la congrega della Chiesa, vari momenti che fanno pensare al miracolo.
Peccato che sul finale si banalizzi troppo.
Un raccontro quasi biografico di Lee Isaac Chung, scritto e diretto con il cuore.
Sicuramente traspare l'amore e il rispetto per la propria terra, ma anche il disprezzo per chi non viene poi più considerato coreano.
E' la plausibilità dei dialoghi e delle situazioni a fare di Minari un ottimo film, molto intimo.
A mio avviso manca l'ultimo salto, l'ultimo step, per fargli fare il balzo, per quanto le 6 candidature agli Oscar ribaltino il mio pensiero e siano un grande attestato di stima.

2 risposte al commento
Ultima risposta 07/04/2021 07.51.57
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

800 eroia cena con il lupoa classic horror storya dayagente speciale 117 al servizio della repubblica - missione rioagente speciale 117 al servizio della repubblica: missione cairoagnesall my lifeamazing grace (2018)
 NEW
ancora piu' belloatlasbaphometbeckettblack widow (2021)blood brothers: malcolm x & muhammad aliblood red sky
 NEW
blue bayoubon joviboys (2021)candymancapitan sciabola e il diamante magicocensorcodacome un gatto in tangenziale - ritorno a coccia di mortocomediansdau, natashademonic (2021)
 NEW
dune (2021)earwig e la stregaennio: the maestroescape room 2: gioco mortaleextraliscio - punk da balerafalling - storia di un padrefast & furious 9 - the fast sagafear street parte 1: 1994fear street parte 2: 1978fear street parte 3: 1666fellinopolisfigli del soleframmenti dal passato - reminiscencefree guy - eroe per giocofuturahasta la vista!i croods 2 - una nuova erai profumi di madame walberg
 NEW
il cieco che non voleva vedere titanicil collezionista di carteil gioco del destino e della fantasia
 NEW
il giro del mondo in 80 giorni (2021)
 NEW
il matrimonio di rosail mostro della cripta
 NEW
il ragazzo piu' bello del mondo
 NEW
il silenzio grande
 NEW
il viaggio del principein prima lineain the earthin the heights - sognando a new yorkio sono nessunoio, lui, lei e l'asinojodorowsky's dunejosepjungle cruisekatekufidla brava mogliela casa in fondo al lagola cordigliera dei sognila felicita' degli altri...la grande staffettala guerra a cubala guerra di domani (2021)la nostra storiala notte del giudizio per semprela ragazza con il braccialettola ragazza di stillwaterla terra dei figlila vita che verra'l'amante russol'amore non si salet us inlucal'uomo nel buio - man in the darkmadres paralelasmalignant (2021)mandibules - due uomini e una moscamarx puo' aspettareme contro te: il film - il mistero della scuola incantatamedusa: queen of the serpentmi chiedo quando ti manchero'mondocane (2021)monster hunterno sudden movenowhere specialocchi bluoldpenguin bloomper luciopeter rabbit 2 - un birbante in fugapigpossession - l'appartamento del diavolopunta sacraquello che non so di tequi rido ioreflectionritorno in apnearoom 9run (2020)school of mafia
 NEW
schumachershang-chi e la leggenda dei dieci anellisibyl - labirinti di donnasnake eyes: g.i. joe - le originisongbird
 NEW
spin time, che fatica la democrazia!spiral - l'eredita' di sawspirit - il ribellestate a casastorm boy - il ragazzo che sapeva volare
 NEW
supernova (2021)the book of visionthe boy behind the doorthe green knightthe ice roadthe lockdown hauntingsthe nest (2021)
 NEW
the night house - la casa oscurathe protege'the sparks brothersthe suicide squad - missione suicidathe voyeursthey talktigerstoo late (2021)toothfairy 3triumphuna donna promettente
 NEW
una relazioneuno di noiuntitled horror movie (umh)volami viavoyagerswelcome venicex&y - nella mente di anna

1020896 commenti su 46284 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net