magnifica ossessione regia di Douglas Sirk USA 1954
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

magnifica ossessione (1954)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film MAGNIFICA OSSESSIONE

Titolo Originale: MAGNIFICENT OBSESSION

RegiaDouglas Sirk

InterpretiJane Wyman, Rock Hudson, Barbara Rush, Otto Kruger, Agnes Moorehead

Durata: h 1.48
NazionalitàUSA 1954
Generedrammatico
Tratto dal libro "Magnifica ossessione" di Lloyd C. Douglas
Al cinema nell'Agosto 1954

•  Altri film di Douglas Sirk

Trama del film Magnifica ossessione

Bob Merrick è un giovane milionario annoiato. Ricoverato dopo un incidente, causa indirettamente la morte di un medico. La cosa lo fa riflettere. Egli cerca poi di farsi perdonare dalla vedova del dottore e, naturalmente, finisce per innamorarsi perdutamente di lei. Diventato a sua volta chirurgo, quando la donna si trova in pericolo lui le salverà la vita e le ridarà la vista con una rischiosa operazione.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,00 / 10 (12 voti)8,00Grafico
Voto Recensore:   8,00 / 10  8,00
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Magnifica ossessione, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Italo Disco  @  07/04/2022 11:54:27
   7 / 10
Una storia paradossale che se non fosse per la forza della Wyman e la mano pronta di Sirk, sarebbe una parabola morale stravagante; invece su alcuni punti fa addirittura riflettere. Hudson rimane con la stessa pettinatura a "banana" anche quando diventa un uomo maturo.

Goldust  @  26/01/2018 10:45:00
   6½ / 10
Tra i melò di Sirk è forse quello che mi ha convinto di meno, pur mantenendo un impianto scenico e una direzione d'attori di prim'ordine. La storia tocca vette drammatiche elevate eppure non convince il suo sviluppo: troppi gli eventi francamente improbabili, poco credibile per differenza di età la coppia innamorata protagonista ( complessi edipici a parte ), quasi delirante il finale

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Un'opera comunque godibile nel suo complesso ed uno dei maggiori successi del regista tedesco.

bm_91  @  14/03/2014 17:23:11
   8 / 10
Film molto bello e commovente, interpretato in maniera splendida dai due protagonisti.

2 risposte al commento
Ultima risposta 15/03/2014 00.36.36
Visualizza / Rispondi al commento
steven23  @  13/03/2014 20:26:23
   8½ / 10
Letteralmente incantato da "Lo specchio della vita" ho deciso di guardarmi anche le altre tre pellicole che, insieme a quest'ultima, costituiscono il suo quartetto di melodrammi migliori. Partendo proprio da questo.
Ebbene, non raggiunge il livello del film sopracitato ma non ci va nemmeno tanto lontano. Il regista tedesco mostra un'innata capacità di regalare emozioni e commozione senza però scadere nel patetismo... e qui la vicenda è ancor più incredibile di quanto non lo fosse in "Imitation of Life". Una concatenazione di sciagure che piombano sulla testa della protagonista, tutte quante causate (involontariamente) da Bob Merrick, milionario al quale importa solo di se stesso.
E a fare da filo conduttore l'amore, un sentimento qui così puro, profondo e cristallino da portare i protagonisti ad agire esclusivamente sotto la sua spinta.
Strepitosa la coppia Hudson-Wyman, quest'ultima in un ruolo alquanto complicato, specie nella seconda parte quando perde la vista. Sempre difficile interpretare una donna cieca e, al momento, ricordo solo un'attrice che ha fatto meglio di lei, anche se là si trattava solo dei minuti finali; e sto parlando della Davis in "Dark Victory", quindi non certo l'ultima arrivata.

In conclusione un altro trionfo delle emozioni... imperdibile!!!

LoSpaccone  @  10/09/2011 15:52:10
   7 / 10
I film del periodo melò di Sirk mi piacciono ma questo ho sempre faticato a digerirlo completamente. Gli ingredienti sono quelli tipici del regista e la costruzione drammaturgica è quasi perfetta, il problema è lo spunto iniziale del racconto che da il la ad una trama speciosa e improbabile (con quel messaggio da film natalizio), a dispetto anche dei toni, accesi ma meno esasperati che in altri film.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  04/04/2011 00:19:10
   8½ / 10
Film folle e travolgente che consegnò il suo regista alla storia del melodramma hollywoodiano.
Un meraviglioso delirio sentimentale in cui i personaggi vivono ed agiscono esclusivamente sotto la spinta dell'amore, capace di generare rancori, di risvegliare orgogli sopiti e di mandare all'aria ogni minima traccia di pudore.
Letteralmente inimitabile, incondizionatamente sublime e con due interpreti di raro splendore, è cinema che acquista punti proprio in virtù del suo essere così fuori dai tempi e dalle mode odierne.
Omaggiato ed idolatrato dai registi più insospettabili e variegati (da Scorsese a Woo, senza contare Fassbinder...), io potrei rivederlo ancora per altre cento volte senza stancarmi.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  12/10/2010 18:46:13
   8 / 10
Solo Douglas Sirk e Vincente Minnelli riescono a girare questo genere di melodrammi senza mai esagerare nel pietismo o nell'autocommiserazione!
Anche in questo caso il regista ci rende partecipi di un dramma che ci coinvolge appieno,sara' per la bravura di tutto il cast o per la sapiente sceneggiatura non lo so...ma sembra di vivere in maniera magica una raffica di emozioni!
Bellissimo

vitocortesi  @  11/02/2008 03:21:29
   8½ / 10
Molto toccante questo dramma di Douglas Sirk.Grande interpretazione dei due protagonisti.

Dick  @  06/09/2007 01:08:32
   8 / 10
Coinvolgente melodramma sull' amore che unisce due persone nelle difficoltà, la sorte avversa e la maturazione attraverso il fatto di capire che si può fare veramente qualcosa d' importante e non servendosi solo dei soldi, ma soprattutto del cuore e della convinzione in quello che si fa.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  06/04/2007 22:12:28
   8 / 10
Non potrei aggiungere molto a quanto già detto nei commenti precedenti: superbo melodramma dove Sirk inaugura in un certo senso una nuova fase della sua carriera, la piu' amata dai critici internazionali, la piu' celebrata dal pubblico, e l'ultima prima di abbandonare il cinema.
Intensissima la prova della Wyman, in un ruolo non facile

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  28/02/2007 21:06:58
   8 / 10
Indubbiamente Sirk è il maestro del melodramma e "Magnifica ossessione" è un brillantissimo esempio del genere.
Narra di sentimenti e casualità, di sofferenza e di speramza. Soprattutto parla d'amore, che può perdersi per poi ritrovarsi. Colorato da ripensamenti, sospiri, abbandoni, incertezze, bugie e anime pure.
Magnifico (e bellissimo) Rock Hudson e memorabile J. Wyman.
Per gli appassionati del genere è una visione obbligata.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  20/09/2005 12:00:50
   10 / 10
Fiammeggiate melodramma diretto dal mestro del genere, Douglas Sirk, che sa fondere sapientemente in questo capolavoro una storia d'amore con un dramma, provocando nello spettatore una grossissima commozione.
"Magnifica ossessione" è un film meraviglioso, forse uno dei migliori del regista americano, di sicuro uno dei più forti.
E' stato anche un cult per decenni, grazie anche a registi come Fassbinder che lo hanno adorato. O come John Woo, che nell''89, si era ispirato vagamente a questo film e a Douglas Sirk , che era uno dei suoi preferiti, per dirigere il suo splendido "The killer".

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

50 km all'oraa dire il veroamerican fictionappuntamento a land’s endarfargylle - la super spiabang bankbob marley: one lovecane rabbioso
 NEW
caracaschi segna vincecity hunter: the movie - angel dustcover story - vent'anni di vanity fairdeserto particulardieci minutidobbiamo stare vicini
 NEW
dune - parte dueemma e il giaguaro neroenea
 NEW
estraneifinalmente l'albagenoa. comunque e ovunquehazbin hotel - stagione 1how to have sexi soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil fantasma di canterville (2024)il punto di rugiadail ragazzo e l’airone
 NEW
il vento soffia dove vuolein the land of saints and sinnerskriptonla natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitanti
 NEW
la sala professorila zona d'interessel'amour et les foretsland of badl'anima in pacele avventure del piccolo nicolasle seduzionimadame webmartedi' e venerdi'maschile pluralemean girls (2024)mr. & mrs. smith - stagione 1
 NEW
my sweet monsternight swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)pare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 R
povere creature!prima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpuffin rock - il filmred roomsrenaissance: a film by beyoncerobot dreamsromeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operasuccede anche nelle migliori famigliesuncoastte l'avevo dettothe beekeeperthe cage - nella gabbiathe holdovers - lezioni di vitathe miracle clubthe piper (2023)the warrior - the iron clawtrue detective - stagione 4tutti tranne teuna bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giapponevolarewonder: white birdyannick - la rivincita dello spettatore

1048202 commenti su 50513 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

5 PER L'INFERNOA DREAM HOUSEA LITTLE WHITE LIEATTI DEGLI APOSTOLIBIG BOSSBLACK SITE - LA TANA DEL LUPOBUONA PARTE DI PAOLINACI SEI DIO? SONO IO, MARGARETCLIFF WALKERSCOLPO MAESTRO AL SERVIZIO DI SUA MAESTA' BRITANNICADESTROY ALL NEIGHBORSDOMANI NON SIAMO PIU' QUIE' CADUTA UNA DONNAELVIS AND ANABELLEFAMILY SWITCHFREE WILLY - LA GRANDE FUGAFULL RIVER REDGANGS OF PARISGIORNI D'AMORE SUL FILO DI UNA LAMAI VIZI SEGRETI DELLA DONNA NEL MONDOIL GIORNO PERFETTOIL MARE (1963)IL PREZZO DEL PERICOLOINSEGNAMI AD UCCIDEREINVITO A UN OMICIDIOLA NOTTE DELL'ULTIMO GIORNOLA RAGAZZA ALLA PARILA TRAPPOLA DI MORGANLA VENDETTA DELL'UOMO INVISIBILEL'ALTRA CASA AI MARGINI DEL BOSCOL'AMORE QUOTIDIANOLAST NIGHT AT TERRACE LANESLE ALTRELE AVVENTURE DI HUCK FINN (1993)LE LADREMANI LORDEMANIAC 2: MR. ROBBIEMARGHERITA DELLE STELLEMICKEY'S MOUSE TRAPMIO PADRE E' UN SICARIOMORTE DI UN AMICONATALE A 4 ZAMPEPARIS PIGALLEPECCATO MORTALEPENSATI SEXYPER UN CALICE D'AMOREPERDONACI I NOSTRI PECCATIPIU' TARDI CLAIRE, PIU' TARDI…PUNCH (2023)RISCATTO D'AMORESCHERZI MALIGNIT.I.M.TECNICA DI UN AMORETHE BOATTHE SEEDINGTHE WELLTHEY TURNED US INTO KILLERSUN VAMPIRO IN FAMIGLIAWE ARE THE WORLD: LA NOTTE CHE HA CAMBIATO IL POPZAPPATORE (1950)

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net