l'incredibile hulk (1977) regia di Kenneth Johnson USA 1977
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'incredibile hulk (1977)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film L'INCREDIBILE HULK (1977)

Titolo Originale: THE INCREDIBLE HULK

RegiaKenneth Johnson

InterpretiSusan Batson, Bill Bixby, Susan Sullivan, Jack Colvin

Durata: h 1.40
NazionalitàUSA 1977
Generefantasy
Al cinema nell'Agosto 1977

•  Altri film di Kenneth Johnson

Trama del film L'incredibile hulk (1977)

Uno scienziato esegue esperimenti per aumentare artificialmente la forza fisica. Fa da cavia e si trasforma in un gigante verde fortissimo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,40 / 10 (5 voti)7,40Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'incredibile hulk (1977), 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

ferzbox  @  01/11/2013 15:54:28
   7½ / 10
Non si tratta di un vero lungometraggio,ma di un "pilot" che avrebbe avuto una serie a seguire destinata a diventare mito.
Ero indeciso se commentarlo o meno perchè,non trattandosi di un film,non mi veniva molto spontaneo farlo,mi sembrava fuori luogo.
Tuttavia la scheda c'è,ho giò commentato altri lavori che non erano film(gli OAV giapponesi ad esempio),e non è sbagliato dedicare due parole a delle produzioni ugualmente significative.
Il famoso telefilm con Bill Bixby e Lou Ferrigno è un figlio degli anni 70,un periodo che insieme agli 80 ha sfornato una quantità spropositata di telefilm ad episodi autoconclusivi.
Se cominciassi a fare un'elenco di tutti i "serial" creati in quel ventennio,non finirei più.
La caratteristica di questi telefilm è che sono ancora impressi a fuoco nella nostra memoria nonostante tutti questi anni,a differenza di alcune produzioni più recenti che,assurdamente,sono già state dimenticate.
Ancora oggi,se nominiamo i miti di quell'epoca,rievochiamo qualcosa:"Charlie's angels","A-team","Magnum P.I.","L'uomo dai sei milioni di dollari","La donna bionica","Supercar","Starsky & Hutch","Ralph Supermaxieroe",ecc...ecc..
Ebbene,"L'incredibile Hulk" faceva parte di questa titanica categoria di "Serial TV";anzi,attualmente è considerato come uno dei massimi esponenti di quel gran numero di produzioni(prodotte per lo più dalla Larsen production).
La Marvel comics all'epoca aveva un rapporto conflittuale con il mondo del cinema;non riuscivano a valorizzare i loro personaggi davanti ad una macchina da presa,nemmeno con i più semplici "Serial" (Il telefilm dell'Uomo Ragno era qualcosa di penoso).
Ma il personaggio di Hulk aveva dei requisiti interessanti,lo si poteva utilizzare benissimo per un telefilm di intrattenimento.
La "Universal" riuscì ad intuire questo,e la mancanza di forti appoggi finanziari da parte della Marvel non fu un problema.
I personaggi di Bruce Banner e di Hulk erano molto diversi da come li conosciamo oggi;anche nei fumetti dell'epoca,Hulk era sostanzialmente la maledizione di un Banner vagabondo e girovago(ovviamente nei fumetti c'era molta più fantasia....c'erano i supercriminali e gli altri supereroi Marvel),ma la caratteristica del "lupo solitario" del buon dottore era come quella del telefilm.
Se ci pensate era una formula adattissima al concepimento di episodi autoconclusivi,come si usava all'epoca.
Hulk fu un pò ridimensionato ed adattato alla classica figura del golia/maciste...questo per mancanza di denaro,più credibilità(nei fumetti con un'unico salto percorreva 2 Km),ed una maggiore attenzione da parte di un pubblico più maturo.
La formula vincente è stata quella di analizzare la maledizione di Bruce Banner,renderla grottesca,angosciante...e chi se lo scorda la sguardo di Banner quando stava per trasformarsi....si guardava ogni singolo episodio nell'attesa che lui ridiventasse vittima di quella metamorfosi.
Il "Pilot" diede subito un'assaggio di come gli autori volevano affrontare la tematica di Hulk....una specie di "Dottor Jekyl e Mr.Hyde" moderno..
Lontano dal personaggio dei fumetti,ma anche tremendamente somigliante nel modo di farne vivere la maledizione.
Un must della televisione....lontano 1000 Km dai concetti televisivi di oggi;...erano più genuini..
Certo,il voto è in relazione alla sua categoria di appartenenza:i "Serial TV",sia ben chiaro...

Fortune  @  14/08/2013 11:03:02
   7 / 10
Basato sulla serie di fumetti creati da Stan Lee e Jack Kirby e pubblicati dalla Marvel Comics, nel 1978 il personaggio del Dott. Banner e il suo alter ego Hulk hanno preso vita nella versione televisiva ideata da Kenneth Johnson e prodotta dalla CBS. Le storie della serie TV, in seguito, si sarebbero discostate un po' dalle tematiche e dalle ambientazioni che caratterizzavano il già noto fumetto. Gli autori della serie televisiva preferirono concentrasi su problemi sociali o drammi familiari, rendendo il telefilm molto simile ai "polizieschi" che andavano di moda negli anni '70.

Questo e' l'episodio pilota e da qui ebbe tutto inizio.

Un incredibile successo – della durata di cinque stagioni tv e 81 episodi – in cui si narrano le avventure del ricercatore radiologo Dave Bruce Banner che, rimasto vedovo a causa di un terribile incidente stradale, dedica le sue giornate ad esperimenti e ricerche scientifiche mirate a far sfruttare pienamente la forza umana presente in ciascuno di noi in caso di necessità. Ma qualcosa va storto e Banner viene investito da una potente concentrazione di raggi gamma che ne alterano il sistema nervoso trasformandolo in un orribile e gigantesco mostro verde al primo segnale di pericolo. Per evitare di far scoprire la sua doppia identità ad un giornalista ficcanaso, Banner è costretto a fingersi morto e fuggire di città in città al fine di continuare le sue ricerche e trovare una cura per liberarsi definitivamente di Hulk.

Le avventure de L'incredibile Hulk hanno appassionato adulti e bambini durante tutti gli anni'80, e la serie ha decretato il successo dei suoi protagonisti.Divenne in seguito un Cult televisivo "vintage" che, sebbene potrebbe risultare alla lunga ripetitivo e prevedibile, vale la pena vedere almeno i film iniziali e,quantomeno, la prima stagione del telefilm.

Curiosita':
Lou Ferrigno (Hulk) è riuscito a spuntarla per ottenere il ruolo del celebre mostro battendo Arnold Schwarzenegger, considerato troppo basso per la parte.

barbuti75  @  02/09/2010 09:05:29
   6½ / 10
Piacevole episodio pilota lungo della fortunata serie con Bixby e Ferrigno.
Una sorta di edulcorata fiaba in cui il monito sugli eccessivi sviluppi della scienza è un pretesto per mettere in scena un gradevole e spensierato film sulla difesa dei deboli da parte del gigante buono verde.
Paradossalmente è molto buona la seconda parte, un po' più verbosa e ricca di dialoghi scientificamente interessanti.
Bella anche la sequenza all'interno della camera iperbarica.
Un bel tuffo nel passato :-)

vodici  @  21/10/2009 14:08:44
   9 / 10
Era il mio idolo quando ero piccolo!!! Un grandissimo attore come Bill Bixby in compagnia del "nostro" Gigante dalla calzamaglia verde! Sicuramente questo è il vero, inimitabile Hulk!!! Spettacolare.

bulldog  @  21/10/2009 12:09:32
   7 / 10
Lungometraggio sulla stessa scia del telefilm.
Bill Bixby è un idolo d'infanzia.
Quando ero piccolo non aspettavo altro che lo fracassassero di mazzate per vederlo incaz.zato e tramutarsi in Lou Ferrigno :-)))

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
banel e adama
 NEW
cuckoocult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraiso
 NEW
era mio figlio (2024)fantastic machinefederer: gli ultimi dodici giornifly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortaligli indesiderabili (2023)
 NEW
glory hole
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfallail mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent nature
 NEW
indagine su una storia d'amoreinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
l'invenzione di noi duelonglegs
 NEW
l'ultima vendetta
 NEW
madame lunamade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello miomatrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablancanon riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshanashukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurro
 NEW
twisters
 NEW
un messicano sulla lunaun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052392 commenti su 50929 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net