johnny stecchino regia di Roberto Benigni Italia 1991
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

johnny stecchino (1991)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film JOHNNY STECCHINO

Titolo Originale: JOHNNY STECCHINO

RegiaRoberto Benigni

InterpretiRoberto Benigni, Nicoletta Braschi, Paolo Bonacelli, Franco Volpi, Ivano Marescotti, Turi Scalia, Loredana Romito

Durata: h 1.55
NazionalitàItalia 1991
Generecommedia
Al cinema nel Novembre 1991

•  Altri film di Roberto Benigni

Trama del film Johnny stecchino

Ad una festa, Dante, timido autista di un pulman per handicapati, si innamora di Maria. Quando questa lo inviterà nella sua villa di Palermo, lui ingenuamente ed all'oscuro del vero motivo dell'invito, si precipiterà da lei. Una volta giunto a Palermo, si troverà in mezzo a strani commerci, complotti e si imbatterà in un suo sosia, il pentito mafioso Johnny Stecchino. Alla fine tornerà a casa senza però aver capito nulla di quello che gli é successo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,31 / 10 (204 voti)8,31Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Johnny stecchino, 204 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

AMERICANFREE  @  30/12/2018 23:00:50
   9 / 10
Per me e' il miglior film di Begnini . Trama molto bella e si ride veramente tanto. Consiglio la visione

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  31/03/2018 13:21:39
   8 / 10
Straordinaria pellicola di Benigni. Una commedia di gran qualità, mai volgare e magistralmente costruita.

Paolo70  @  01/12/2017 10:25:48
   8½ / 10
Film ben ideato con una trama originale e fantasiosa con un ottimo e bravo Roberto Benigni (davvero spassosissimo). Discrete interpretazioni degli altri protagonisti. Ottima ambientazione. Da vedere.

mrmassori  @  21/11/2016 18:48:08
   10 / 10
semplicemente una delle migliori commedie del cinema italiano e mondiale.

fabio57  @  19/02/2016 12:05:30
   8½ / 10
Forse il migliore Benigni in questo divertentissimo film, un vero cult, comicità di presa immediata, fresca, priva di volgarità. Trama semplice, situazioni paradossali ma soprattutto lui,personaggio straordinario, scanzonato, privo di qualsiasi malizia, di ingenuità disarmante e di grande tenerezza, attraversa le insidie della sua storia con leggerezza e incoscienza.
Indimenticabile

Alex Vale  @  03/11/2015 18:34:35
   7½ / 10
Roberto Benigni è forse il mio attore Italiano preferito, nonchè una persona eccezionale, e questo film è sicuramente entrato nella storia della comicità!Bellina la trama, grandioso Benigni, perfette le gag e spettacolare la colonna sonora!Forse non è uno dei più belli, ma se lo passano in tv lo guardo e riguardo e come!Questi sono film italiani come si deve!Non De Sica e gli altri pagliacci.

hghgg  @  27/07/2015 19:01:26
   7½ / 10
Il miglior film del Benigni regista a mio avviso è questo piccolo classico della comicità italiana.

Tutto basato su un gigantesco equivoco-inganno che va a generare una catena di altri piccoli equivoci che rappresentato tutto il motore comico dell'opera, motore che gira benissimo regalando momenti esilaranti di grande comicità con protagonista un Benigni più in forma che mai nel doppio ruolo del solito ingenuotto e del gangster Johnny Stecchino, una duplice faccia che ci dona una delle migliori prove attoriali-comiche del toscano.

Al suo fianco un Bonacelli che da vita ad uno dei più riusciti personaggi della galleria benigniana, Nicoletta Braschi ovviamente, e si ripresenta il problema braschiano di tutti i film di Benigni, alcuni caratteristi sempre presenti nei suoi lavori e le musiche dell'amico Evan Lurie (forse le migliori che abbia mai composto per Benigni).

Memorabili alcune gag: la truffa all'assicurazione (con sgamata finale e successivo dialogo-equivoco con il Ministro, che si ricollega alla gag del gioco vista all'inizio in un gioco ad incastri comici molto riuscito), la cocaina-medicina per il diabete, lo scorrettissimo finale di un Benigni ancora graffiante e poi due momenti che a modo loro rasentano il geniale.

Il primo è lo storico dialogo tra Benigni e Bonacelli in cui quest'ultimo elenca le varie piaghe che mettono in cattiva luce la Sicilia.

Poi c'è lo straordinario "Equivoco della banana" che esordisce alla grande e viene poi ripreso al culmine nella bellissima scena del teatro dove ho seriamene rischiato di morire soffocato dal ridere ogni volta che ho rivisto quella scena. Geniale l'idea del vecchio che addita continuamente Benigni come assassino il tutto, nella mente dell'ingenuo e ignaro protagonista, a causa di una banana non pagata. Solidissima la gestione dell'equivoco che sorregge queste parti del film.

"Asssasssino..."


"MA Vàffàncùlo và"


Con "Johnny Stecchino" Benigni da vita alla sua commedia più bella, convincente e completa, tanti rimandi e dovuti omaggi ai classici della comicità (anche se non soprattutto muta ma non solo) in un film che non è un capolavoro ma regala bellissimi momenti e molte risate genuine.

Divertentissimo e, nel suo piccolo, intramontabile.

Il mio Benigni regista preferito con tutto il rispetto per l'ambiziosa idea dell'acclamatissimo "La vita è bella".

Creepyy  @  05/04/2015 17:10:38
   7½ / 10
Un film che merita davvero!

pak7  @  18/03/2015 00:54:06
   8 / 10
Come gradimento forse gli preferisco "Il mostro", ma questo tipo di comicità, basata sugli equivoci, è stata per Benigni eccezionale.

gemellino86  @  08/03/2015 20:03:32
   8 / 10
Indubbiamente uno dei migliori film di Benigni. Ora commedie così in Italia non si vedono più. Ironico e divertente. Da vedere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  04/03/2015 17:47:08
   7 / 10
Personalmente non impazzisco né per Benigni né per il suo stile di fare commedia (spesso ironizza, comunque sempre con testa e sempre in buona fede, su tematiche piuttosto forti), tuttavia non posso non riconoscerne l'indubbio genio artistico che lo ha giustamente reso tra i più amati e rispettati autori contemporanei nostrani.
In "Johnny Stecchino" troviamo più o meno le stesse caratteristiche del successivo "Il Mostro" (film che ho visto per primo e che quindi paragono al contrario), ovvero un'idea fondamentalmente semplice, inserita in un contesto serioso, giocata sulla figura di cuore ma totalmente inetta del protagonista (sempre ammirevole per come si ridicolizza calcando quasi sempre sui suoi difetti fisici) e su una serie continua di equivoci che lo porteranno a ritrovarsi nelle situazioni più insolite e disparate.
Malgrado i risvolti surreali per muovere la trama, la prevedibilità degli sviluppi, e qualche piccolo scivolone di cattivo gusto (scena finale in particolare) il film di Benigni riesce a regalare due ore genuine e spensierate in cui si ride e si sorride senza riserve grazie ad un cast affiatato (Bonacelli fuorissimo) e a delle gag intelligenti e decisamente esilaranti (vedere scena questura). Trovo poi molto romantica e mai stucchevole quest'abitudine del nostro di cucire sti ruoli da dea su misura della moglie, quasi a volerle fare ogni volta una dichiarazione d'amore su pellicola; la ciliegina sulla torta di una commedia non irresistibile (almeno per quanto riguarda i miei gusti) ma senza ombra di dubbio piacevole.

Goldust  @  02/03/2015 12:27:19
   7½ / 10
Un Benigni sorprendentemente a briglia corta in una commedia tutta basata sugli equivoci, senza dubbio uno dei lavori più riusciti del regista toscano. Tutta la parte ambientata a Palermo, in pratica un misunderstanding continuo a cominciare dall'epica scena sulle "piaghe" della città, oltre a suscitare grande ilarità è orchestrata benissimo a livello di sceneggiatura, cosa non sempre riscontrabile nelle commedie all'italiana. Unica eccezione, il regolamento di conti finale, poco plausibile. La Braschi l'ho preferita nel Piccolo Diavolo, qui recita abbastanza male.

Invia una mail all'autore del commento malocchio  @  02/10/2014 18:26:31
   9 / 10
cosa si può chiedere di meglio? a me questo film fà piegare dal ridere ogni volta che lo guardo e sarò arrivato ad una cinquantina di visioni.
per me il rimedio alla depressione per ogni cinefilo che si rispetti,geniale e irresistibile
io dico capolavoro.

coma19  @  02/07/2014 23:17:51
   9 / 10
Lo vedevo da piccolo ma mi stufavo dopo poco...rivederlo adesso me l'ha fatto apprezzare nella sua bellezza! Sarà anche un film di dieci anni fa ma sembra una storia dei giorni nostri!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/07/2014 23.39.58
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  10/06/2014 20:26:24
   7 / 10
Meno divertente de "Il Mostro" purtroppo! Comunque divertente anche questo, Benigni mette davvero di buon umore!
Molti echi Chapliniani, negli atteggiamenti di Dante e nel suo rapporto con le donne per esempio.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

8 risposte al commento
Ultima risposta 16/06/2014 12.24.03
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  08/06/2014 11:45:34
   8½ / 10
Ormai un classico della commedia italiana nonchè uno dei film più famosi di Benigni. Strabiliante il modo in cui l'attore toscano si destreggia tra mille equivoci con le sue battute al fulmicotone regalandoci così una moltitudine di siparietti comici a cui è impossibile resistere dallo scompisciarsi.
Non capirò mai perchè film divertenti e intelligenti come questo passino sempre più di rado nelle programmazioni televisive.

harlan  @  27/01/2014 14:06:33
   7½ / 10
pietra miliare della comicità italiana.
trovate e gag divertentissime ed originali, ritmo allegro e spedito, un finale da incorniciare.

horror83  @  27/01/2014 10:36:30
   7 / 10
Anche Johnny stecchino è molto divertente, come sempre bravo a Benigni. Preferisco questa comicità a quelle moderne. Promosso.

marcogiannelli  @  12/11/2013 23:45:03
   8 / 10
forse solo questo può insidiare "Il mostro" come miglior film comio di Benigni..

Oh Dae-su  @  05/11/2013 16:20:54
   7 / 10
Grande commedia Italiana! ..divertentissima dall'inizio alla fine, una sequela di equivoci esilaranti con scene e battute ormai storiche.
Purtroppo trovo irritante come sempre la Braschi.. ma fortunatamente il film rimane molto valido.

Invia una mail all'autore del commento ottorottox  @  04/11/2012 11:25:53
   8 / 10
Potrei rivederlo 100 e più volte e riderei sempre allo stesso modo. L'equivoco regna sovrano, come negli altri film di Benigni ma qui tocca alte vette.
Tra i migliori del comico Fiorentino.

Invia una mail all'autore del commento AcidZack  @  14/10/2012 22:08:44
   9 / 10
Incredibile. Visto 1000 volte. Un film ricco

baskettaro00  @  05/08/2012 16:11:37
   8 / 10
stupenda commedia degli equivoci,inferiore di pochissimo a"il mostro".la genialità degli sceneggiatori è ammirevole,magnifico il furto di banane.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

BlueBlaster  @  03/08/2012 14:49:07
   8½ / 10
Il massimo...storia del Cinema italiano...Benigni da il meglio di se in questa perla di film...intelligente e pieno di gag riuscite

lorenzo87  @  26/07/2012 13:41:24
   10 / 10
Una commedia come poche!!

Crazymo  @  05/07/2012 23:56:30
   8½ / 10
Benigni al massimo della forma, molto probabilmente il suo miglior film "comico"... Da ammazzarsi dalle risate dall'inizio alla fine!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Atlantic  @  17/06/2012 23:57:17
   8 / 10
Forse il miglior film comico di Roberto Benigni , che oltre ad essere regista interpretando il ruolo di Dante , un uomo timido che fa da autista ad uno scuolabus per diversamente abili , e il ruolo di Johnny Stecchino , un mafioso pentito e pericoloso ma ricercato da altri mafiosi per ordine del boss Cozzamara.
Nicoletta Braschi inizia a convincere come attrice , che interpreta Maria , moglie di Johnny Stecchino , ma amata da Dante.
Buona anche la parte di Paolo Bonacelli , che interpreta lo zio di Maria , in realta avvocato di Stecchino.
Scene come il teatro , il furto delle bananee , e i mafiosi che cantano dal barbiere sono da ricordare.
Divertentissimo anche il finale , dove Lillo , uno dei ragazzi diversamente abili , prende la cocaina convinto possa esser una soluzione al diabete , perdendo il controllo e iniziando a correre con didietro Dante disperato.
Ottima colonna sonora di Evan Lurie.
Come sempre il film e il protagonista si basano su serie di imprevisti e momenti divertenti.
Da vedere assolutamente.

Yuri  @  18/04/2012 21:29:09
   7½ / 10
Grandissima prova di recitazione da parte di Benigni.
Film simpatico, fluido, gradevole... insomma una Commedia con la C maiuscola!
Mezzo voto in meno a causa della solita pessima interpretazione della Braschi, che come al solito provvede a rovinare i film di Benigni.
D'altronde: "chi è causa del suo mal...".

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  16/04/2012 18:58:07
   7½ / 10
Divertente commedia basata tutta su una serie infinita di equivoci. Irresistibile Benigni.

Testu  @  17/02/2012 14:47:59
   7½ / 10
Bel film e bravi (quasi tutti) gli attori, i sottili giochi d'intesa e spiegazione stravolti ma incredibilmente appropriati, la fissa per le banane, piccole chicche come il vecchio o il ragazzo, tutto funziona bene. Certo non è perfetto, Benigni funziona più nei panni di Dante che di Johnny, in cui avrebbe guadagnato nel farsi ridoppiare da un caratterista e sicuramente il gioco finale contro i carnefici trascende dal divertente al ridicolo, ma per non essere l'opera artisticamente più impegnata di Roberto, è sicuramente nella top 3 delle più divertenti.

Elmanderr  @  16/02/2012 15:18:54
   1 / 10
media di 8 e +???? cosaaa??? lol. io davvero non capisco. ma come vengono valutati qui i film???? forse sono io a non aver capito. forse il voto 10 vuol dire film ignobile. dove che dobvrebbe far ridere?? bohhhh!! a meno che uno per "far ridere" gli piaccia farsi dare le martellate sui maroni allora...! per me benigni è assolutamente insopportabile. non ho visto altri suoi film ma questo veramente mi basta!!

8 risposte al commento
Ultima risposta 17/02/2012 14.55.54
Visualizza / Rispondi al commento
dgdrfg  @  09/02/2012 23:04:22
   8½ / 10
il mio preferito di benigni subito dopo "la vita è bella". tante risate, grande commedia

Ichabod  @  24/01/2012 16:15:07
   8½ / 10
La migliore commedia di Benigni, bravo nel doppio ruolo del'ingenuo Dante e del mafioso Johnny, sarò forse il solo....ma trovo piacevole anche l'interpretazione della Braschi, simpaticissimo lo "zio" Paolo Bonacelli. Un film che diverte dal primo minuto fino alla fine....e ti lascia una semplice sensazione terminata la visione...la voglia di rivederlo!

Ale-V-  @  29/12/2011 22:01:04
   9 / 10
Il punto più alto (insieme a "Il Mostro") della comicità di Benigni... Favolosa commedia degli equivoci, tipica del "genio" toscano...

francesco81  @  20/10/2011 16:17:58
   9 / 10
film monumentale. il miglior benigni sta tutto in questo film.

albert74  @  16/07/2011 19:48:41
   6½ / 10
film molto divertente se lo si vede per la prima volta; decentemente divertente se lo si vede la seconda volta; totalmente prevedibile e ripetitivo se lo si vede una terza volta.
A parte questo è un bel film (ma con alcuni limiti) non certo un capolavoro. Ma non si può vederlo più volte per i motivi suddetti.
Nicoletta Braschi dovrebbe invece cambiare mestiere e darsi all'agricoltura.

PignaSystem  @  15/07/2011 12:03:03
   7 / 10
Personalmente, ritengo che sia la miglior commedia di Benigni.

Invia una mail all'autore del commento camifilm  @  22/04/2011 18:36:09
   7½ / 10
Benigni sembra faccia la parodia degli attori che fanno la parodia di personaggi del sud.
Una storia simpatica, leggermente sotto tono rispetto "il mostro", ma con delle gags geniali che ancor oggi sono culto delle battute e dei modi di dire.
Spassionatamente divertente, senza impegno, senza filosofie, semplice semplice e puro.

Gabrielendil  @  29/03/2011 15:44:57
   8½ / 10
Fa morire dal ridere, e questo basta e avanza

John Carpenter  @  27/03/2011 15:07:41
   8 / 10
Un'altra geniale commedia di Roberto Benigni che parte in sordina per poi rivelarsi divertentissima e gustosa. Strepitoso il doppio di Benigni con più di un momento stra-cult. Non ai livelli de "Il Mostro" a mio parere, ma ci siamo molto vicini. Da vedere subito!

5 risposte al commento
Ultima risposta 28/03/2011 00.56.02
Visualizza / Rispondi al commento
_Hollow_  @  22/03/2011 03:22:52
   8½ / 10
Una delle commedie italiane più belle, insieme probabilmente all'altro suo film "Il Mostro". Molto divertente e la narrazione è strutturata alla perfezione, in una rete di intrecci studiata molto bene. Alcune scene sono semplicemente indimenticabili:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Peccato solo per la recitazione della moglie, veramente mediocre ... anche se probabilmente (lo spero per lei) voluta.
Se stranamente non lo avete ancora visto, sbrigatevi a farlo ;-)

SuperLollo  @  21/03/2011 19:07:40
   10 / 10
Un capolavoro della commedia italiana,da vedere assolutamente!

Invia una mail all'autore del commento elvis84  @  18/03/2011 14:48:43
   7½ / 10
Uno dei migliori film di Benigni. Ottimi gli equivoci e i doppisensi presenti nel film.

tnx_hitman  @  03/03/2011 22:04:20
   9 / 10
Non basta farmi ridere all'inverosimile con gag devastanti tra giochi di equivoci con banane,droghe,assicurazioni,moglie del ministro e quant'altro..ma dentro a questo film troviamo una doppia interpretazione di Roberto Benigni sensazionale,con un Dante impacciato e un Johnny che ha un linguaggio che fa spanciare.
Un Plauso per la scena del Bagno,tecnicamente egregia..per un attimo pensavo fosse un vero gangster movie.
Da non perdere.In fondo"Non me somiglia pe niente"...

FEDERIKK  @  02/03/2011 18:16:56
   7½ / 10
non me somiglia per niente doppio ruolo per benigni in un film molto divertente

marea  @  01/03/2011 23:08:50
   9½ / 10
il miglior modo per commentare questo film è semplicemente dire : GENIALE, il capolavoro della comicità, do un 9,5 perchè 10 lo do solo a "la vita è bella"...

Invia una mail all'autore del commento faxx  @  01/03/2011 11:19:17
   7½ / 10
Un Benigni in gran forma,sforna una commedia molto simpatica,con una cornice "mafiosa" di contorno.Alcune scene epiche come quella della banana,o quella del bagno in autogrill dove dice "non mi assomiglia per niente",o i vari "miiiiinchia" dell'avvocato.Mezzo voto in meno per la Braschi,insopportabile e non è una vera attrice,ma in fondo che diavolo è?boooh!!!comunque da guardare.saluti.

guidox  @  18/01/2011 00:53:39
   8½ / 10
grandissima commedia con un Benigni mattatore a tutto campo.
uno dei film più divertenti che abbia mai visto, giocato tutto sugli equivoci, vero marchio di fabbrica dell'attore-regista toscano.
penso ci siano almeno una ventina di gags che sono rimaste nella storia e la prima volta che lo vidi al cinema, fu un vero e proprio delirio di risate.
con Il mostro accoppiata vincente.

Buba Smith  @  18/01/2011 00:38:32
   1½ / 10


Ma... Fa veramente schifo sto film... Me lavevano descritto in molti come chissa cosa, ma dove????

Una noia mortale... Benigni non mi è paciuto assolutamente... Il ruolo del meridionale non gli riesce per niente... Non mi è sembrato diverso da tante altre porcate con attori incapaci. Per non parlare di come recita lei... Oserei addirittura affermare che ha recitato pure peggio di Lui, il che è veramente tutto dire.

Piatto dall'inizio alla fine... Non una battuta che mi abbia strappato un sorriso...

Trama pure banale... Senza nulla di particolare. Assolutamente bocciato.


Peccato, anche se Benigni non mi ha mai fatto impazzire,era cmq riuscito a sorprendere. Ma qui proprio... Mi ha sorpreso, si... da quanto era orribile questo film...

Tò... mezzo punto in + per la scena con le due banane all'inizio...

6 risposte al commento
Ultima risposta 02/10/2014 18.30.55
Visualizza / Rispondi al commento
aladino  @  31/12/2010 12:27:23
   8 / 10
Divertente film, con alcune trovate comiche davvero ben riuscite - quelle con il dottor Randazzo mi fanno morire -. Peccato l'interpretazione della Braschi, qui in versione pezzo di legno....

franky81  @  30/12/2010 18:46:25
   9 / 10
film monumentale di benigni. credo sia il migliore in assoluto che abbia girato ed interpretato. battute storiche e risate a volonta'. non stanca mai. film cosi' purtroppo per il cinema italiano non ce ne saranno piu.

Clint Eastwood  @  20/12/2010 08:51:28
   8 / 10
La commedia degli equivoci ottimamente presentata da Benigni sia in veste d’attore che regista. Una battuta dopo l’altra e un grande senso di benessere. Splendido.
Dov'è finito lo spirito della commedia italiana ? Forse nell'impossibilità di fare dell'autoironia decente con la presunzione di creare sempre capolavori ad ogni puntata oppure "vittime" del modernismo privo di spunti/riferimenti ? Chissà ...

woodygenemel  @  19/12/2010 17:05:28
   5½ / 10
Quelli che giudicano molto positivamente l'intero film si confondono con quella parte di circa tre quarti d'ora,nel 2° tempo,in cui le trovate della banana e della cocaina generano una serie di divertenti gags.Per il resto,però,e parliamo di una pellicola di oltre due ore,c'è il nulla o quasi.Anzi,in
diversi momenti il film è persino imbarazzante,con quel "santa Cleopatra" ripetuto una decina di volte dall'inizio alla fine della pellicola,che potrebbe vincere tranquillamente il premio come peggior gag(?) di sempre.E di gags o battute,per ben 2/3 del film,sostanzialmente,addirittura non ce ne sono proprio!!Quelle pochissime buone che si contano sono ampiamente bilanciate da altrettante modeste se non pessime,come quella nominata prima o come l'altra in cui Benigni parla malamente l'inglese non pronunciando l'ultima lettera delle parole italiane,una gag trita e
ritrita già 50 anni fa e che noi si faceva da bambini ai tempi delle scuole elementari.Oppure come quell'altra della foto del protagonista con il ragazzo down(...io sono quello a sinistra),per non parlare di quella "abito da solo e non ho problemi,se voglio mi faccio due passi per casa o due
chiacchiere".E che dire dell'altra ancora "mai sposato-mai nato"??Se poi ci mettiamo pure altri squallori del tipo:"non mi baciare,comportati da uomo",detto da Johnny alla moglie,oppure banalità anche un po' volgari come:"lo stecchino te lo infilo nelle palle e ci faccio uno spiedino",il
disastro è compiuto.La miseria di sei o sette battute buone in oltre un'ora e un quarto di film(!?!?!?) e pure bilanciate da altrettante gags e battute pessime!!!Vale a dire che fin qui,per usare il metro di giudizio di Filmscoop,il film suddetto merita una striminzita stella.Per fortuna c'è quella parte nel 2° tempo di circa tre quarti d'ora,accennata all'inizio,in cui le trovate
della banana e della cocaina danno vita ad una serie di scene molto esilaranti,e per tale motivo,complessivamente,una quasi sufficienza il film la può anche strappare.Assolutamente inferiore a "Il mostro",quello sì,divertente dall'inizio alla fine.
Basta con la sudditanza psicologica!

Oskarsson88  @  16/12/2010 20:39:02
   6 / 10
non mi è piaciuto tanto

7219415  @  21/11/2010 21:12:27
   8 / 10
cesarino  @  04/11/2010 16:11:23
   8 / 10
non mi somiglia x niente.

tnt.dan  @  03/11/2010 15:50:16
   9 / 10
min-kia picciotti che ridere...
" la devi pagare"!
" Ok, volevo pagarla alla fine del primo atto, ma se non vi fidate, ditemi quant'è, e la chiudiamo qui"
"Non cè prezzo x quello ke hai fatto"
"non cè prezzo? Oh ma quant'è ke costano le banane a Palermo???" ahahahah

****************************************

Eh facci vedere il tuo ministerooooo

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/12/2010 03.21.46
Visualizza / Rispondi al commento
goodwolf  @  01/11/2010 19:06:30
   8½ / 10
Film fantastico anche alla 100esima visione. Battute entrate di prepotenza nella storia del cinema e grandissima sceneggiatura,oltre ad un suberbo Benigni.
La mia parte preferita del film è quella dove una comparsa urla " la devi pagare". La sua postura e la sua faccia sono impagabili!
La seconda metà è un capolavoro assoluto, un po' lenta la prima.
Da rivedere l'interpretazione di Nicoletta Braschi. Il mio preferito di Benigni.

rob.k  @  29/08/2010 20:42:04
   8 / 10
Indimenticabile Benigni, alcune gag sono rimaste nella storia.

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/09/2010 14.25.11
Visualizza / Rispondi al commento
diamanta  @  03/04/2010 01:42:04
   8½ / 10
Capolavoro "Benignano" , battute e scene entrate dritte dritte nella storia della comicità italiana, come non guardarlo!!!


"E se vai a palermo non toccare le Banane!!!"

"Ma si puo' sapere cu min chia era u Tacchinu?"

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  05/03/2010 22:45:53
   8 / 10
Altra ottima pellicola di Benigni sul gioco degli equivoci proprio come Il Mostro.
Molto molto divertente e ben congegnato.
Da vedere e rivedere.

Lapucciosauro  @  05/02/2010 01:02:02
   8½ / 10
CAPOLAVORO DELLA COMMEDIA ITALIANA!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Frankys  @  01/02/2010 15:48:31
   3½ / 10
Non mi piace Benigni. Ma in certe situazioni si è salvato (come La vita è bella) ma qui è insopportabile, per tutta la durata del film non ho riso, irritante.
Insomma, non mi è piaciuto !!!
Da evitare !!

Xavier666  @  20/01/2010 01:50:32
   10 / 10
Mi ricordo che lo feci vedere a mia nonna che non parlava una parola di italiano, cercavo di tradurre al volo l'equivoco della banana, non riusciva a smettere di ridere...
Scena da antologia, al teatro dell'opera!! Che risate.
Secondo il mio umile parere ( e gusto personale) la miglior commedia italiana che abbia mai visto. ( e ne ho viste ne ho viste...)

Invia una mail all'autore del commento eddiguff  @  05/01/2010 15:21:47
   7½ / 10
Praticamente mezzo film gira sull'equivoco provocato da una banana. Beh, bisogna averne di intuito e fantasia. Un po' fiacco nella prima parte, ma poi decolla.

ronaldinho80  @  06/11/2009 16:01:48
   10 / 10
Uno dei film più belli di Roberto Benigni...divertente...geniale...assolutamente da vedere!!

cristiano1970  @  31/10/2009 10:05:30
   10 / 10
STRAORDINARIO FILM DI BENIGNI

A MIO PARERE IL MIGLIORE IN ASSOLUTO
RICCO DI DOPPI SENSI E GAG MEMORABILI (VEDI BANANA)

E LO ZIO "AVVOCATO" UNO SPASSO

L'APOTEOSI CON IL MINISTRO

NULLA DA ECCEPIRE......

VISTO AL CINEMA NEL 1991 E RIVISTO SOLTANTO 1 VOLTA DOPO POCHI ANNI
MI E' RIMASTO IMPRESSO NELLA MENTE COME POCHISSIMI FILM

PER CHI NON L'AVESSE VISTO............
PREPARATEVI A UNA SERATA COL MAL DI ADDOMINALI (DAL RIDERE)

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Jh0n_Fr0m_Br0nx  @  06/10/2009 18:28:12
   8½ / 10
Bellissima interpretazione del grandissimo Roberto Benigni, che come sempre dimostra straordinariamente le sue doti di comico. Storia orientata anche verso quegli atteggiamenti gangster tipici di molti film realizzati intorno a quegli anni e che da un tocco irresistibile a questo capolavoro.

Tony yogurteria  @  05/10/2009 14:28:16
   8 / 10
film bello, c'è poco da dire roberto quando si mette sa essere davvero irresistibile, merita la visione

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Ciumi  @  14/09/2009 18:48:10
   7½ / 10
Tra banane, diabetici, e il famoso e temutissimo traffico palermitano, un Benigni in piena forma già basterebbe: ma qui ce ne sono addirittura due che, tra l’altro, nun se somigliano pe’ niente.

Invia una mail all'autore del commento Il Cartaio  @  04/08/2009 02:25:45
   8 / 10
Roberto... mio conterraneo!!! SEI UN GRANDE!! Questo è uno dei suoi film più divertenti, basato quasi totalmente su situazioni equivocate. Ci si sbellica dalle risate dall'inizio alla fine! IL CARTAIO



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/10/2009 08.48.08
Visualizza / Rispondi al commento
bulldog  @  04/08/2009 02:22:35
   7½ / 10
Altra grande commedia di Benigni,come ne 'Il Mostro' giocata tutta sull'equivoco.
Burlesco,buffo e divertente.

phemt  @  29/07/2009 20:19:55
   8½ / 10
Altra commedia degli equivoci per Benigni e a conti fatti, insieme a La Vita è Bella, il suo miglior prodotto in assoluto...

Con una sceneggiatura più ricca (e chiaramente con un numero più vistoso di forzature e casualità) in confronto a Il Mostro, Johnny Stecchino fa morire dal ridere in decine di occasioni mostrando un Benigni ingenuamente adorabile nella parte di Dante e assolutamente esaltante nella parte di Johnny...

Intere scene, tema musicale, personaggi e frasi entrate di diritto nel mito...
Peccato per la solita Braschi che convince poco ma vabbè ci si può soprassedere!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Tumassa84  @  18/07/2009 09:55:55
   10 / 10
Non posso che dare 10 al film che mi ha fatto più ridere in assoluto.

Dam182  @  24/06/2009 17:01:14
   9 / 10
gere89  @  21/06/2009 09:10:08
   8½ / 10
Un capolavoro di Benigni!!!! Questi sono i veri film che fanno ridere con le loro allusioni ironiche!!! Non hanno confronto con i film odierni che vengono ritenuti "comici" (De Sica, Vanzina...)

6 risposte al commento
Ultima risposta 23/06/2009 20.44.17
Visualizza / Rispondi al commento
Neu!  @  14/03/2009 12:30:10
   7 / 10
questo è molto carino, altro che Il Piccolo Diavolo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/04/2009 19.41.49
Visualizza / Rispondi al commento
VikCrow  @  04/03/2009 19:37:13
   8 / 10
Da morire dal ridere.

private_joker  @  09/02/2009 17:05:50
   9½ / 10
Da morire dalle risate, non c'è altro da dire. Unico neo, forse, la prima parte del film che può risultare un po' noiosa e pesante ma è comunque importante perchè prepara a tutto ciò che succederà in seguito, cioè una serie di gags una più divertente dell'altra, a partire dalla banana per finire con i mafiosi che cantano in coro e fanno i versi degli animali, passando per la droga scambiata per medicina e "la moglie del ministro". Insomma un capolavoro della comicità, che reputo leggermente inferiore solo a "La vita è bella".

BrundleFly  @  31/01/2009 12:04:18
   8 / 10
A mio giudizio il migliore di Benigni. Si ride dall'inizio alla fine senza un briciolo di volgarità.

  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a molloalexander mcqueen - il genio della modaalita - angelo della battagliaalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)ancora auguri per la tua morteanimasaquamanasterix e il segreto della pozione magicaattenti al gorillabeautiful boy (2018)ben is backbenvenuti a marwenbird box
 HOT
bohemian rhapsodyborder: creature di confine
 NEW
boy erased - vite cancellatebts world tour: love yourself in seoulbumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncaptain marvelcartac'e' tempoc'era una volta il principe azzurrochi scriverà la nostra storia?city of liescocaine - la vera storia di white boy rickcold war (2018)colette (2018)compromessi sposiconversazioni atomichecopia originalecoppermancreed iicroce e delizia (2019)crucifixion - il male e' stato invocatodiabolik sono iodinosaurs (2018)domani e' un altro giorno (2019)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon ball super: brolydragon trainer: il mondo nascostoescape room (2019)ex-otago - siamo come genovaghostland - la casa delle bamboleglassgloria bellgreen bookhepta. sette stadi d'amoreholmes and watsoni bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici villeggiantiil carillonil castello di vetro
 NEW
il coraggio della verita (2018)il corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil primo reil professore cambia scuolail ritorno di mary poppinsil testimone invisibilekusama: infinityla befana vien di nottela casa di jackla donna elettricala douleurla favoritala fuga - girl in flight
 R
la notte dei 12 anni
 NEW
la notte e' piccola per noi - director's cutla paranza dei bambinila prima pietra
 NEW
la promessa dell'albala vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacylandl'esorcismo di hannah graceliberol'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslontano da quil'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrom.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimia e il leone biancomodalita' aereo
 NEW
momenti di trascurabile felicita'moschettieri del re: la penultima missionenelle tue mani (2018)
 NEW
nessun uomo e' un'isolanightmare cinemanon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon sposate le mie figlie 2ognuno ha diritto ad amare - touch me notovunque proteggimiparlami di tepeppermintpiercingquello che veramente importaralph spacca internetremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ride (2018)roma (2018)santiago, italia
 NEW
sara e marti - il filmse la strada potesse parlarese son rose
 NEW
sofiaspider-man: un nuovo universosulle sue spalle
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe front runner - il vizio del poterethe lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gunthe vanishing - il mistero del farothe young cannibalstintoretto. un ribelle a veneziatramonto (2018)tre voltiun giorno all'improvvisoun piccolo favoreun uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffali
 NEW
un viaggio a quattro zampeun'avventuravan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswestwood. punk, icona, attivistawunderkammer - le stanze della meraviglia

985778 commenti su 40976 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net