educazione fisica regia di Stefano Cipani Italia, Polonia 2022
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

educazione fisica (2022)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film EDUCAZIONE FISICA

Titolo Originale: EDUCAZIONE FISICA

RegiaStefano Cipani

InterpretiAngela Finocchiaro, Giovanna Mezzogiorno, Raffaella Rea, Sergio Rubini, Claudio Santamaria

Durata: h 1.28
NazionalitàItalia, Polonia 2022
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 2023

•  Altri film di Stefano Cipani

Trama del film Educazione fisica

I genitori di tre alunni vengono convocati dalla preside di una scuola media di provincia: Ŕ successo un fattaccio, di cui i loro figli sono i responsabili. Ma Ŕ difficile da credere e da accettare. La palestra si trasforma in unĺaula di tribunale improvvisata, dove ha inizio un processo feroce nel tentativo ostinato di smentire e nascondere la veritÓ.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,00 / 10 (7 voti)5,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Educazione fisica, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Mauro@Lanari  @  24/11/2023 02:02:21
   3½ / 10
Un "Carnage" italiota
(Quasi) copincollato da Barabbovich
Tratto dalla pièce teatrale "La palestra" (2011) di Giorgio Scianna, "Educazione fisica" è un kammerspiel che si sforza di raccontare l'iperprotettività dei cosiddetti "genitori elicottero" anche di fronte a casi di bullismo e violenza. Scritto dal regista Stefano Cipani (suo il mediocre "Mio fratello rincorre i dinosauri") coi fratelli D'Innocenzo - veri Re Mida al contrario del nostro cinema più spocchioso - il film patisce l'inverosimiglianza d'un racconto che fa slittare il tema (importantissimo) nella sua parodia, con sottolineature metaforiche eccessive (la condizione fatiscente della palestra) e un cast nel quale la presenza d'un cane - sesto protagonista della mess'in scena - sembra avere l'involontaria funzione comparativa nell'evidenziare le differenze di capacità interpretative con Raffaella Rea e Giovanna Mezzogiorno*, che recita con la solennità di chi sta declamando un'orazione funebre."
* https://www.open.online/2023/09/29/giovanna-mezzogiorno-body-shaming-corpo-sovrappeso/

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  04/11/2023 17:51:43
   6½ / 10
Parlo per esperienza essendo sposato con una prof di liceo... e oggi succede proprio così , comandano i genitori che pensano di avere degli Einstein mentre hanno della capre e degli asini oltremodo maleducati e arroganti ...
Finiranno a fare i camerieri e le bariste .. o il contrario poco cambia ..
Il film rappresenta bene questa realtà .. niente di piùvero .. tutti bravi gli attori .

marimito  @  04/11/2023 17:11:28
   4½ / 10
Il tema è di quelli ormai all'ordine del giorno, soprattutto nelle scuole dove quotidianamente ci si confronta con genitori negazionisti e paladini dell'indifendibile, ma la scelta di ricorrere all'unità di tempo, spazio e azione risulta in questo caso asfittica per un argomento che andava trattato con enfasi si, ma senza ricorrere al grottesco melodramma. No, direi che non mi è piaciuto.

Wilding  @  02/08/2023 09:43:17
   4 / 10
Un tema così drammatico e complesso non può essere affrontato in questo modo, dall'ambientazione claustrofobica e grottesca (vada per le nostre scuole malconcie ma qui si esagera!!), alla stessa situazione inverosimile in cui tutti si vengono a trovare. Una preside che convoca i genitori di adolescenti stupratori in palestra, per avvertirli che si rivolgerà alle autorità!! Ma dai!!! E si "ride" sino alle battute finali purtroppo, non fosse per le tremende riflessioni che ci passano per la testa.
Peccato, il Cast era stellare.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  22/07/2023 15:42:22
   5 / 10
Un conoscente che fa l'insegnante mi raccontava delle difficoltà verso alunni che considerava "difficili". Il perchè fossero così lo scopriva dopo aver conosciuto i genitori. Una rondine non fa primavera ma rende l'idea dell'impostazione di questo film. La progenie di esseri umani mostruosi, non può che generare esseri altrettanto mostruosi. No ci si stupisca delle reazioni negative di questi personaggi che passano dal negare l'accaduto alla criminalizzazione della vittima, in nome di una difesa ad oltranza dei propri figli e di riflesso di se stessi. Si scende sempre più in basso fino ad annullare ogni barlame di morale. Gli attori ci sarebbero, è un bel cast ma il testo di derivazione teatrale è troppo pieno di forzature per essere realistico. Situazioni assurde, prive di logica e poco coerente per essere preso sul serio. Gli attori vanno sopra le righe per un tema drammatico come questo. Forse la commedia nera, con personaggi così tipizzati sarebbe stata più consona e forse più incisiva. Ci sono le buone intenzioni, ma non bastano.

topsecret  @  08/07/2023 22:11:01
   6 / 10
Lo script mi è sembrato un po' forzato, per giunta non originalissimo dato che mi ha fatto pensare a I NOSTRI RAGAZZI, ma tutto sommato abbastanza interessante, soprattutto nella presentazione, e repentina trasformazione, dei personaggi. 5 interpreti piuttosto ben calati nel ruolo, con la sola Mezzogiorno a salvarsi dallo squallore e grettezza morale che invece non risparmia gli altri personaggi coinvolti. La prova del cast è discreta e si avverte palesemente tutta la miseria umana di genitori che, di colpo, realizzano la loro pochezza e la loro incapacità di quel ruolo, con l'assoluta certezza di aver cresciuto ed educato dei piccoli animali.
Il film regge alla distanza, come già accennato, soprattutto per il cast che offre una serie di emozioni e sentimenti vari, capaci di coinvolgere e intrattenere quanto basta per meritare un voto positivo, sempre tenendo conto delle forzature nello script.

minut  @  28/03/2023 12:15:24
   5½ / 10
In sostanza il voto è frutto di una media tra la prima parte, la cui valutazione è da 7 ed una seconda parte che vale appena un 4.
Si tratta della convocazione da parte di una preside (Giovanna Mezzogiorno) di quattro genitori che non riescono a immaginare cosa possa essere successo e di cosa si siano resi responsabili i loro figli.
Questo iniziale smarrimento fa da filo conduttore intorno al quale si sviluppano atteggiamenti e stati d'animo di persone che incarnano qualunquismo, ambiguità, infedeltà, ma anche correttezza, sincerità, passione per il proprio lavoro e accettazione delle diversità.
E fin qui la rappresentazione che appare quasi teatrale scorre piacevolmente, fino a quando risulta chiaro cosa è realmente successo, ed è a questo punto che il film comincia a mostrare una certa inconsistenza, a tal punto che lo spettatore rimane disorientato, quasi incredulo e infastidito da un epilogo inconsistente, assolutamente poco credibile e che si disperde fra la polvere di una fatiscente palestra che assume i connotati di un palcoscenico teatrale.
Poco credibile del resto appare la Mezzogiorno, nelle vesti di un disorientato Dirigente Scolastico, mentre tutti gli altri sono assai bravi, su tutti Sergio Rubini nelle vesti di un corretto e sensibile operatore sanitario.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!eileenennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannofuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glacialegirasoligli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso goldmanil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boyio e il seccokina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'esorcismo - ultimo attol'estate di cleolos colonosmarcello miomay decemberme contro te: il film - operazione spiememory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillaquell'estate con irenerace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia neraunder parisvangelo secondo mariavincent deve morirevita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1051426 commenti su 50768 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net