dolan's cadillac regia di Jeff Beesley Gran Bretagna, USA 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

dolan's cadillac (2009)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DOLAN'S CADILLAC

Titolo Originale: DOLAN'S CADILLAC

RegiaJeff Beesley

InterpretiChristian Slater, Emmanuelle Vaugier, Wes Bentley

Durata: h 1.45
NazionalitàGran Bretagna, USA 2009
Generethriller
Al cinema nell'Aprile 2009

•  Altri film di Jeff Beesley

Trama del film Dolan's cadillac

Dolan's Cadillac è la storia del professor Robinson, di Jimmy Dolan e di Elizabeth. Robinson è un insegnante che vede uccidere sua moglie Elizabeth in circostanze pressoché misteriose. Dolan è una persona acerba, lo si conosce come un delinquente di medio livello che gestisce la malavita della città. Trascorrono alcuni anni dall'omicidio di Elizabeth, sino a che il fantasma di lei inizia ad apparire a Robinson, che inizialmente incredulo accetta la realtà. Lo spettro lo informa delle circostanze che hanno causato la sua morte e del pieno coinvolgimento di Dolan in ciò. La volontà di Elizabeth ora è la vendetta che deve adempiedere il marito, ma per organizzare un buon piano ci vuole tempo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,81 / 10 (24 voti)5,81Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Dolan's cadillac, 24 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  08/10/2016 13:35:51
   3½ / 10
Veramente pessimo questo film tratto dal romanzo omonimo di Stephen King visto che la storia ti prende veramente poco e in alcune parti la sceneggiatura è rivedibile.

InvictuSteele  @  24/08/2016 00:21:09
   5½ / 10
E' un film televisivo e si vede, regia mediocre, doppiaggio brutto e attori di seconda fascia tra cui l'unico che spicca è il sottovalutato ma bravissimo Slater, attore che personalmente adoro. I limiti sono molti, tra cui i dialoghi non proprio azzeccati, la mono-espressività del protagonista (praticamente inutile) e molte scene male organizzate che ne abbassano drasticamente la qualità. I pregi comunque ci sono, tenendo conto del budget limitato e del pubblico (in questo caso televisivo) a cui è destinato, come ad esempio il discreto epilogo e alcune battute irriverenti (sempre dello stesso Slater). Il bellissimo racconto di King dal quale è tratto viene qui modificato in peggio, deludendo non poco le aspettative.

Invia una mail all'autore del commento Don Callisto  @  04/01/2014 04:06:12
   7 / 10
a me è piaciuto, sarà che son fan di king, ma il film nonostante tutto sia da homevideo(di buona qualità cmq) il risultato è sufficiente, poteva essere fatto molto meglio ma questa è un altra storia

C.Spaulding  @  04/06/2012 10:30:03
   7 / 10
Bel film. Da un racconto di Stephen King un film che cattura e tiene incollati alla poltrona. Un bravo Slater. Buona la regia e ottima la storia. Il finale poi è fantastico. Un piano agghiacciante per eliminare un assassino. Da vedere.

mainoz  @  10/04/2012 16:42:35
   6½ / 10
Brillante thrillerino scorrevole..tratto da un ottimo racconto breve di Stephen King..ne ricalca il contenuto in maniera piuttosto fedele..buona interpretazione di Slater

Marga80  @  03/09/2011 18:09:39
   6½ / 10
Trama originale, con Slater, come d'abitudine, sempre nel ruolo del cattivone.
Quello che ha frenato la mia corsa al 7 è stata la parte finale, che reputo un po' troppo affrettata, servita su un bel piatto d'argento, lasciando lo spettatore ignaro di come si è potuti arrivare al piano della vendetta definitva...

BuDuS  @  30/08/2011 14:53:54
   6 / 10
Si fa guardare tutto, ma Wes Bentley non ce lo vedo proprio nella parte, fa innervosire.

Gruppo REDAZIONE Cagliostro  @  21/07/2011 01:38:12
   4 / 10
Mi è piaciuto poco e mi ha annoiato moltissimo.
Il racconto da cui è stato tratto è addirittura uno dei miei racconti preferiti di King e francamente non lo vedevo adatto ad una trasposizione cinematografica. La sceneggiatura ha allungato il brodo aggiungendo una valanga di particolari e di situazioni senza nessun interesse che denaturano i personaggi del racconto originale e ne avviliscono la storia con una ridondanza inutile e fastidiosa che appesantisce il ritmo narrativo e che appare essere stata scritta soltanto per raggiungere un minutaggio decente. I personaggi si sono trasformati in macchiette caricaturali, nessuno escluso.
La regia è buona, ma non basta a salvare uno script ridicolo (tranne che nelle rarissime idee che ha mutuato pari pari dal racconto di King).
Wes Bentley si conferma uno degli attori meno espressivi e più monolitici fra tutti quelli della sua generazione.
personalmente reputo che non sia necessario trasporre qualsiasi cosa sia stata scritta da King, anche perché se i risultati devono essere come questa pellicola, oltre a rendere un pessimo servigio alla settima arte, si massacra anche il ricordo dell'opera letteraria originale.

3 risposte al commento
Ultima risposta 02/09/2011 22.52.32
Visualizza / Rispondi al commento
Rand  @  09/04/2011 18:29:46
   5½ / 10
Il film tratto da un racconto di Stephen King (che appare anche in un breve cameo, se non erro) è interessante per il finale, un pò anticipato con vari artifici, per il resto oltre alla cattiveria di Slater si dilunga un pò troppo, legato esclusivamente alla sete di vendetta del marito della donna uccisa, con evidenti tempi morti e situazioni risolte un po velocemente, sarebbe da leggere il racconto, dato che la regia monocorde, gli interpreti all'altezza, una colonna sonora sufficiente, fotografia e sceneggiatura nella media, non risollevano un prodotto chiaramente "televisivo" con pochi elementi approfonditi o che sarebbero potuti essere sviluppati meglio, buoni gli ultimi 15 minuti, anche se un pò esasperanti, dialoghi dei criminali interessan ti, da vedere una volta, niente di più o di meno. Il montaggio è da manuale, si poteva osare di più

tenchi059  @  12/10/2010 22:57:47
   5 / 10
Mah. Film economico che non stupisce veramente mai.
Guardabile, per carità, ma senza aspettarsi troppo.

xanter  @  07/06/2010 03:23:05
   5 / 10
Anche l'uomo più incapace e snervante del pianeta può trasformarsi in uno spietato carnefice, questo in sintesi il concetto che vuole esprimere questo film. Non ho letto la novella da cui è tratto ma immagino sia molto meglio.
Pessimo anche il doppiaggio in italiano, evidentemente i tagli dei fondi alla cultura si fanno sentire.

Dio Brando  @  17/05/2010 14:07:43
   6 / 10
Non conosco il racconto di King, e comunque resta un film appena sufficiente, intrattiene ma non appassiona mai!

vale1984  @  10/05/2010 17:55:40
   6 / 10
merita il 6 solo perchè la storia è di King...anche se non brilla davvero...non ho letto il libro ma è abbastanza resa male per l'attore protagonista monoespressivo e gli accenti dati a caso sulle scene. La storia è carina anche se prevedibile e di bello a la seconda parte..pellicola carina e interessante anche se essendo una storia di king delude un pò...

2 risposte al commento
Ultima risposta 26/05/2010 12.22.04
Visualizza / Rispondi al commento
calso  @  07/05/2010 08:49:22
   5½ / 10
Nulla di speciale, storia carina ma prevedibile...non male il finale e la trappola creata...comunque si fa vedere fino alla fine...

Noodles_  @  04/05/2010 15:46:00
   5½ / 10
Una quasi sufficienza per questo thrillerozzo senza molte pretese ma che si lascia tranquillamente guardare fino alla fine (anzi, soprattutto alla fine!).
La trama è da 5ta elementare: torto subìto - preparazione della vendetta - attuazione della vendetta..
Di negativo abbiamo una regia decisamente anonima, e una sceneggiatura appunto piattina piattina.
Di positivo lo spessore da cattivo di Slater, l'idea e le modalità di attuazione abbastanza originali della vendetta, e lo sferzante dialogo finale tra Slater e il monoespressivo Bentley.
Proprio grazie al semplice meccanismo narrativo l'immedesimazione col protagonista è molto marcata, al punto da temere quasi


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Tutto sommato, e paradossalmente, nella sua disarmante semplicità è qualcosa di diverso dal solito!

emagiul  @  14/04/2010 00:05:31
   8 / 10
mi piaciuto molto... bella trama , girato molto bene. in sostanza un bel film.!

maxpower  @  12/04/2010 00:22:21
   3 / 10
film davvero pessimo da evitare, girato come soap...

floyd80  @  15/03/2010 11:48:45
   5 / 10
Tratto da un bellissimo racconto di King all'interno dell'antologia "Al Crepuscolo". Il film è davvero fatto male.
Gli attori sono pessimi (si salva solo Slater), la regia è televisiva, la fotografia rimane anonima e le musiche sono da fiction.
Salvo solo la storia (ma è merito di King) e la sceneggiatura semplice ma efficace.

despise  @  15/03/2010 08:30:24
   5½ / 10
Gli ultimi 20' risollevano (ma solo in parte) un film che sarebbe stato un'altro thriller senza infamia e senza lode. Infatti nella prima parte si sbadiglia parecchio, Christian Slater è l'unico a tenere in piedi con la sua interpretazione molto carina una trama che sembra scontata e banale, senza particolari sussulti.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  11/03/2010 11:32:38
   6 / 10
Thriller tratto da un racconto di King che non ho letto. Il film è senza infamia e senza lode. Un thriller come tanti con un inizio un po' noioso e una seconda parte più coinvolgente.
Il ritmo è adeguato al genere e la trama si lascia seguire senza far sbadigliare. Buona prova di Slater, appena sufficiente Wes Bentley, troppo distaccato e inespressivo.

outsider  @  05/03/2010 20:01:52
   7½ / 10
Sicuramente piacevole, decolla un pò tardi e, quando ti prende, brucia troppo in fretta.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  05/03/2010 14:24:03
   6 / 10
Il racconto di Stephen King da cui è tratto lo lessi molti anni fa.Se non ricordo male vi sono delle differenze e degli adattamenti,ma il fulcro della storia,ossia il tema della vendetta è rimasto immutato.
Non male la regia di questo Jeff Beesley che si avvale della collaborazione di due volti noti come quello di Christian Slater,molto bravo nei panni di un forbito malavitoso e Wes Bentley,un po’ inespressivo ma accettabile nella sua interpretazione di buon marito e poi vendicatore disperato,deciso a punire chi gli ha ucciso la moglie.
Il racconto scorre via leggero nella prima parte,non vi sono accadimenti particolarmente trascinanti e si viaggia con il pilota automatico.”Dolan’s cadillac” ,almeno inizialmente, è un thriller come tanti,dignitoso ma anche abbastanza sciapo e noioso,basti notare come sia poco coinvolgente l’omicidio della bella consorte.La storia si risolleva quando la vendetta si mette in moto tramite un piano bizzarro e (in verità) molto fantasioso,su carta credibile ma che riportato sullo schermo avrebbe potuto scadere nell’imbarazzante.Ed invece Beesley è bravo a rendere bene una situazione estrema e a dare un bello scossone al suo operato.L’ultima mezz’ora è incalzante nonostante sia molto statica,il duello verbale è ben congegnato e risolleva le sorti di un film fino a quel punto privo di momenti memorabili.
Manca però un adeguato lavoro sul protagonista,dove King scavava nelle pieghe del dramma con consumato mestiere,Beesley si attiene ad una rappresentazione non sgradevole ma molto classica.
Ennesima trasposizione di un lavoro del Re senza lode ma per una volta anche senza infamia.

Xavier666  @  28/02/2010 01:23:15
   7½ / 10
Libera (anzi LIBERISSIMA!!) interpretazione del primo racconto di "Incubi e Deliri" del king of the horror.
Il film dall'inizio ha risentito del peso del confronto con la novella, ma poi con il passare dei minuti mi sono accorto che dietro non c'era un lavoro superficiale , ma un lavoro ben fatto da un regista sconosciuto, che ama il suo lavoro ed ha una grande preparazione.
Poi ovviamente se nel cast ti trovi un espressivissimo Wes Bentley, che meriterebbe secondo me più visibilità dopo American Beauty e un superlativo, geniale e CATTIVISSIMO Christian Slater allora il prodotto non può che essere di una qualità sopra la media.
Non me la sento di elencare le differenze con la novella neanche nello spoiler, leggetelo e vedete, sono molto diverse ma entrambe favolose!!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/02/2010 17.18.28
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  20/07/2009 10:18:38
   6½ / 10
un po' diverso dal racconto di king, ma comunque non male.
per favorire il colpo di scena riguardante le modalità attraverso cui robinson otterrà la sua vendetta, il film sacrifica la bellissima parte in cui il suo logorio fisico e mentale viene dissezionato, riducendola a poche inquadrature.
discreta la prova di bentley, un po' legnoso all'inizio ma decisamente convincente nella seconda parte del film. eccezionale invece slater, odioso tanto quanto il suo personaggio richiedeva.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007155 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net