da zero a dieci regia di Luciano Ligabue ITALIA 2001
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

da zero a dieci (2001)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DA ZERO A DIECI

Titolo Originale: DAZEROADIECI

RegiaLuciano Ligabue

InterpretiPierfrancesco Favino, Massimo Bellinzoni, Barbara Lerici, Elisabetta Cavallotti, Stefano Pesce, Stefania Rivi, Fabrizia Sacchi

Durata: h 1.40
NazionalitàITALIA 2001
Generecommedia
Al cinema nel Febbraio 2002

•  Altri film di Luciano Ligabue

Trama del film Da zero a dieci

Quattro ragazzi partono per Rimini, nel tentativo di rivivere le emozioni di un viaggio fatto molti anni prima: tra ricordi e rimpianti, ma anche tanta speranza. Al gruppo di amici si uniscono quattro ragazze di Como. Ligabue tenta di bissare il successo di Radiofreccia, il suo primo e fortunato film, restando nella tematica della condizione giovanile e il difficile
passaggio all'etÓ adulta.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,26 / 10 (117 voti)6,26Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Da zero a dieci, 117 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Goldust  @  24/08/2015 17:34:38
   3½ / 10
Da zero a dieci è la cartina di tornasole dei lavori di Ligabue perchè contiene tutti quei luoghi comuni e quelle banalità che, in campo musicale, ne hanno decretato il successo presso il grande pubblico. Gli amici del bar, la nostalgia per il passato ed altri episodi del genere però non bastano più all'improvvisato regista, questa volta si alza il tiro per parlare di omosessualità, di male di vivere e della strage di Bologna, perdendo di vista l'unica vera storia da dover sviluppare, la sola alla sua portata: il bilancio esistenziale di un gruppo di ragazzi mai veramente cresciuti che deve fare i conti con l'impietoso scorrere del tempo ( fallito anche questo visto che, stando ai voti, sembrano tutti essere soddisfatti della propria vita).
Il film si riduce quindi ad essere un enorme videoclip, parte male senza tante spiegazioni, procede per inerzia senza destare praticamente mai interesse e senza introdurre adeguatamente le ragazze co-protagoniste, mette in fila situazioni grottesche ed altre imbecilli, si affida ad un manipolo di attori terribili mal scelti anche nei ruoli, dove il più virile ( e anche il meno peggio ) di tutti, Pierfrancesco Favino, finisce con l'interpretare un improbabile omosessuale.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Un pastrocchio di rara bruttezza. Da zero a dieci metto tre e mezzo.

wicker  @  17/01/2015 12:54:23
   7 / 10
Concordo con dice che è inferiore a radiofreccia ... non c'e' paragone..
Qui l'idea di base è molto buona,ma secondo me sviluppata male.. troppi personaggi poco caratterizzati ... domande lasciate senza risposta ecct..
bella la location ..anche i dialoghi sono scorrivoli anche se abbastanza vuoti e stereotipati..
Attori così così.. si intravedono possibilità (poi confermate negli anni) per il solo Favino..
Finale a mio giudizio molto forzato..


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

ZanoDenis  @  22/05/2014 01:26:42
   7 / 10
Leggermente inferiore a Radiofreccia, ma comunque un dramma bello e buono, interessante e coinvolgente.

BenRichard  @  25/02/2014 13:14:21
   4½ / 10
mi dispiace Luciano ma dopo aver debuttato con quel gran bel lavoro di "Radiofreccia" qui mi hai deluso parecchio..non che tutte le colpe ce le hai tu sia chiaro..c'è da ammettere che in "Radiofreccia" c'è anche uno Stefano Accorsi assolutamente al top...qui non riesalta davvero nessuno del cast..
Film che è finito piuttosto in fretta nel "dimenticatoio"...deludente e non convince neanche molto per trama..mi ripeto, non aiutato neanche da un gruppo di attori che recitano in malo modo...bruttino direi

Invia una mail all'autore del commento Il Cartaio  @  21/05/2011 03:23:58
   6½ / 10
Un film dai molti volti... a tratti scontato e noioso

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER, in altre occasioni divertente e un p˛ volgarotto e in altre ancora maliconico e triste. Ú proprio su quest'ultimo punto che mi preme fare qualche osservazione... io ho 32 anni e spero proprio di non finire come loro tra 3 anni. Carina l'idea di voler tornare adolescenti per un week and ma allo stesso tempo piuttosto patetica. Non Ŕ ubriacandosi e comportandosi come ragazzini che si risolvono i problemi della vita ed il film ce lo dimostra ampiamente. Ad essere sinceri questo film mi ha messo di cattivo umore ma riconosco, nonostante le evidenti carenze tecniche, che Ŕ pur sempre un discreto film. Il messaggio che vuole trasmettere Ŕ chiaro e lo si percepisce facilmente.

Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  13/04/2010 10:57:04
   2 / 10
Per un romagnolo come me sapere che giravano un film a poche centinaia di metri da casa era un'emozione. "Amarcord", "L'ombrellone" ed "Estate violenta" sono film che mi sono rimasti impressi nel cuore proprio perché potevo riconoscermi in quei luoghi e in quella cultura.

Questo film per me è stato come uno stupro, la fiera delle banalità. Peccato perché "Radio Freccia" non era davvero niente male.

Invia una mail all'autore del commento orsetto_bundi  @  13/04/2010 07:51:41
   7½ / 10
Per alkuni (soprattutto x i fans del Liga) è 'na specie di kult movie......,io non l'avevo mai visto, ma m'inkuriosiva.....e kosì ieri sera ho deciso di kolmare 'sta lakuna....
Sapete....quando sono tornato da Quito pensavo ke la tv ITaliana fosse peggiorata.....bhe, sui kanali pubblici è kosì, ma non avevo ankora skoperto il digitale terrestre e kaneli kome Rai Cinema e Iris, ke ogni tanto trasmettono qualke bel film.....tra l'altro a tutte le ore del giorno e della notte.....bello, no ? :-)
venendo a 'sto film.....è un bel ritratto di quasi 40enni ke non vogliono kresce e kontinuare bellamente a kazzeggiare kome quando ne avevano 20, il ke rikorda molto il sottoskritto....ehehehehehehehhe :-)
Molto karina la narrazione.....divertente l'ambientazione nell'estate riminese, ke è il delirio.....e molto bravi gli attori, a kominciare da Pierfrancesco Favino.....

8 risposte al commento
Ultima risposta 10/08/2010 18.14.15
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI atticus  @  12/04/2010 01:21:53
   3 / 10
Dopo "L'ultimo bacio", ancora un ritratto di trentenni insoddisfatti e confusi alla ricerca di se stessi. Ma se già il film di Muccino snocciolava una serie di banalità che lasciavano perplessi, questa traumatica opera seconda di Ligabue lascia davvero senza parole per la dose di qualunquismo e inutilità proposta come grande opera di riflessione. In confronto, "I ragazzi del muretto" erano un capolavoro di analisi sociale. Si salva solo la sequenza da musicarello alienata da tutto il resto.
Cast sprezzante del ridicolo.
Se non si fosse capito, un film di una vuotezza disarmante e di una noia mortale.

Englishbear  @  11/02/2010 10:17:06
   7½ / 10
Anche questo film è molto bello e Ligabue oltre ad essere ottimo come cantante si conferma un bravo regista. Però "radiofreccia" è superiore.

Ema706  @  04/11/2009 22:10:54
   4 / 10
Concordo con quelli che hanno dato voto 4 o 5... è carina la descrizione di Rimini.

Lory_noir  @  01/11/2009 23:47:37
   7½ / 10
Tecnicamente meno perfettino e spavaldo di Radiofreccia, ma mi ha colpito di più. I temi trattati mi sono più vicini e quindi mi ha toccato in molte scene. Lo consiglio.

Tony yogurteria  @  30/08/2009 17:20:38
   6½ / 10
sicuramente radiofreccia è migliore. però nonostante sia a tratti noioso non mi sento di dare un giudizio negativo perchè tutto sommato è piacevole. da vedere!

paolo80  @  02/07/2009 22:30:01
   6 / 10
Considerando che il mestiere del regista non è quello proprio di Ligabue, la pellicola non è riuscita tanto male.
Indubbiamente ha notevoli difetti, come la trama (poco credibile), e la caratterizzazione dei personaggi (troppo stereotipati), comunque si lascia guardare abbastanza piacevolmente, a patto di non aver troppe pretese.

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  06/06/2009 23:13:39
   6 / 10
A coloro che mi dissero di essere prevenuto contro "Radiofreccia" (tsk) perchè diretto da Ligabue, dico che questo film è accettabile. Ha un finale un pò sottotono rispetto all'inizio ben studiato (anche se usare la parola "studiato" parlando di Ligabue COME REGISTA è un pò come dire che la Rai non ti ruba i soldi del canone... ^_^), ma è decisamente guardabile. I limiti vi sono sempre (l'inconsistenza e la noia di certe scene, la già vista e sperimentata retorica finale, la sequenza trash di loro che ballano sopra le note di "Libera Uscita". Mi è sembrata invece e inaspettatamente alquanto buona la recitazione. ), ma non sono fastidiosi. Buono in sintesi, da vedere con pizza e birra.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

sweetyy  @  08/03/2009 17:08:13
   1½ / 10
Non ho visto Radiofreccia, ma sarà sicuramente migliore di questo.
Una vera delusione...Dialoghi stupidissimi,attori poco convincenti (si salvicchia un pò Favino), accento romagnolo calcatissimo.

Ciaby  @  24/12/2008 12:33:43
   5 / 10
non certo un bel film

DarkRareMirko  @  24/12/2008 12:25:27
   7 / 10
Film buono ma sin troppo onirico e, a detta di stessi 30enni (dal momento che il film stesso è una rappresentazione di certi tipi di 30enni) che eran con me al momento della visione del suddetto film, irrealistico ed inveritiero riguardo alla vita in questo fascio d'età.

Bravi ed indicati tutti gli attori (anche se a volte interpretano personaggi un pò troppo stereotipati, come il realizzato, il tipo della vita sessuale insoddisfacente, ecc.) bella l'idea di dare un voto da zero a dieci a tutte le cose della vita, buona la regia di Ligabue, che ho rivalutato in tutto e per tutto, dopo questi suoi due film.

Ambizioso ed intelligente come film, ne consiglio la visione.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Signor Wolf  @  16/12/2008 00:24:40
   6½ / 10
L'inizio è carino, il finale deludente! e poi ho un amico che continua a propinare i suoi da 0 a 10, da quando ha visto sto film è non è una bella cosa!!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  19/10/2008 13:40:05
   4½ / 10
Questo film, secondo per il cantautore emiliano Luciano Ligabue, è stato presentato a Cannes nel 2002. Procacci investe sull'autore di Radiofreccia per tentare di bissarne il successo, ma questa seconda prova evidenzia tutti i limiti stilistici e narrativi del neo-regista.
La trama è insipida, poco coinvolgente e poco brillante: quattro ragazzi che da Correggio si recano a Rimini per cercare di concludere un week-end terminato bruscamente 20 anni prima.
Ligabue quindi punta ancora sulla provincia e sulla realtà che lo circonda.
Per quanto riguarda le interpretazioni, a parte un paio di scene, sono tutte insufficienti. Stefano Pesce, vero collante con l'opera precedente in quanto fratello di Freccia, è un disastro totale e dopo 10 minuti vorresti picchiare lui e le sue valutazioni sulla vita da 0 a 10. Inutilissima la prova della Cavallotti.
Procacci e Ligabue compaiono nel film come musicisti di strada, forse l'interpretazione migliore.

eleligabue  @  25/08/2008 15:14:35
   6 / 10
l'idea era buona,ma il film è a tratti banale e vuole per forza essere profondo,siamo lontanissimi da radiofreccia,a volte si sfocia nel ridicolo,l'idea dei voti però era bella e anche alcune scene e dialoghi..d'altronde è una commedia e forse ligabue non voleva fare 1 filmone come radiofreccia,peò poteva far meglio...non sono stata delusa perchè non mi aspettavo molto dopo il primo film..dettoda una ke si kiama eleligabue....

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/06/2009 22.35.40
Visualizza / Rispondi al commento
mrwoolf  @  13/08/2008 02:18:34
   8 / 10
a me è piaciuto....
l'idea di base è buona, non annoia mai e ci sono scene davvero memorabili, come quando parlano dell'attentato del 2 agosto '80 alla stazione di bologna...

poi ho trovato la regia buona e discrete le interpretazioni...

everyray  @  20/06/2008 04:46:24
   4 / 10
Delusione completa...siamo ben lontani dal successo di "Radiofreccia" che un pò a sorpresa lo trovai davvero molto valido,ma questa volta il risultato è assolutamente insufficiente!
Io non ricordo cosa ho fatto lo scorso sabato e questi si ricordano perfattamente ciò che successe un sabato qualunque di 20 anni prima??!?!!Mah!!
Sceneggiatura vuota e banalotta e recitazione sotto tono,diciamo che da 0 a 10 il mio voto è 4!

2 risposte al commento
Ultima risposta 20/06/2008 17.23.08
Visualizza / Rispondi al commento
jimclark82  @  06/06/2008 01:33:22
   5½ / 10
il voto come realizzazione è un 4, l'idea non sarebbe male ma è troppo irreale (e per un film non sarebbe un problema, se l'obbiettivo non fosse fare un film credibile)
molto emotivo, senza un grosso senso...ah e quando brucia l'auto si vede che non è una viper, almeno il cerchione in ferro però potevano toglierlo,( e per la cronaca nel 99% dei casi le auto moderne non prendono fuoco negli incidenti, forse il regista non sapeva che quell'auto era dotata del fire prevention system...)
cmq idea originale ecco perchè del 5.5

serrano  @  03/06/2008 02:04:16
   7 / 10
merita un voto da "mediano"....

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  26/05/2008 12:40:43
   5 / 10
Dopo la convincente prova di Radiofreccia, purtroppo Ligabue stecca alla prova del nove con questo film piuttoso banalotto, dalla trama che presenta troppe forzature e dai dialoghi poco curati. Anche tra gli attori poco da salvare, vuoi per incapacità per alcuni vuoi per la pochezza del materiale a disposizione per altri.

Gruppo COLLABORATORI Zero00  @  20/03/2008 14:15:01
   4 / 10
Ligabuo fa il musicistae il cantante, scrive poesie, fa film. Mettendo da parte le poesie (sì, dai, chiamiamole poesie, in Italia tutti scrivono "poesie"), il suo cinema (2 film) diviene degno rappresentante della sua carriera di musicista. Se in Radio Freccia Liga stupisce per tecnica e profondità, nel suo secondo lavoro si omologa. Ne esce fuori una commediuccia che a me non è piaciuta e che non rivedrei mai. Una delle tante, che si perde nello sterminato e tutto (quasi) uguale panorama del cinema italiano degli ultimi anni!

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/03/2008 14.16.46
Visualizza / Rispondi al commento
roy rogers  @  28/02/2008 21:19:44
   5½ / 10
Non lo si può paragonare nemmeno lontanamente a Radiofreccia che io considero un bel film!!!!! Certo se una sera non hai nulla da fare puoi pure vederlo ma devi di certo aspettarti la classica scontata commediola all'italiana.....

gabbo  @  27/02/2008 00:40:49
   5 / 10
Rispetto a Radiofreccia un enorme passo indietro.

Non sa di niente, bravo solo favino

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  07/02/2008 12:56:53
   4½ / 10
Prova molto opaca e stereotipata per il tuttofare Liga, che disperde energie creative in prodotti che, ahimé, ultimamente sanno di mediocrità. Amo il Ligabue dei primi 5 album, di Radiofreccia e di Fuori e dentro il borgo, il resto dice poco. Anche questo film sa tutto di banale e già visto, e non mi ha lasciato davvero niente.

demios  @  29/01/2008 20:16:47
   5½ / 10
Sinceramente sono rimasto deluso credevo in qualcosa di migliore,e no,ligabue non si è ripetuto.Radiofreccia mi era piaciuto molto ma questo secondo film non mi ha entusiasmato piu di tanto

risikoo  @  04/12/2007 11:09:33
   4 / 10
Il film è banale, stereotipato all'inverosimile, poco credibile. La storia è piatta e non coinvolge per nulla, gli attori non offrono certo prove da ricordare. Non metto meno perchè vedere qualche immagine di Rimini mi ha fatto tornare in mente i tempi in cui ero giovane e la riviera era la Riviera. Una cosa è vera: mai detto che andavo al mare, sempre detto che andavo a Rimii.

rossellaxx  @  02/11/2007 16:05:55
   2 / 10
Obiettivamente non se ne può più di questi filmetti che hanno la pretesa di essere considerati d'autore, Ligabue se ne stia a cantare le sue canzoni, abbiamo bisogno di pellicole innovative, aria nuova per questo cinema ormai stantio e soprattutto di facce nuove, fresche, competitive sul mercato internazionale. Sento in continuazione di gente in delirio per pseudo attori come Pierfrancesco Favino....ma vi rendete conto? Ho visto recentemente attori emergenti farsi strada in mezzo a questo marasma claustrofobico, come Elio Germano, stiamo parlando di "attori" e certa gente dovrebbe proprio capire il significato di questa parola. Ma come Elio Germano ce ne sono molti, vorrei ricordare una certa Carolina crescentini che, scommetto quanto volete, presto attirerà a sè molta attenzione. E che dire di Claudio Santamaria? Ho visto alcuni film in cui eccelleva davvero per carisma e presenza scenica.
E vorrei segnalarvi un attore ancora poco noto ma interessante, un attore di origini coreane ma italiano d'adozione il cui nome è Yoon C. Joyce, date un'occhiata qui www.youtube.com/yooncjoyce, che la gente apra gli occhi, il cuore e il cervello, sarebbe l'ora....

Gruppo REDAZIONE Invia una mail all'autore del commento cash  @  03/10/2007 17:26:00
   3 / 10
Incredibilmente idiota, didascalico fino alla nausa e politicamente più corretto di un caffè corretto con la panna. Per dire, in un gruppo di amici c'è un omosessuale e una lesbica, perfetto. Mancavano solo il francese e il tedesco delle barzellette.
Tutto il tempo passato a dare voti, ogni singola ******* da zero a dieci.

Perfetto per la essemmesse generation.

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/11/2007 16.04.34
Visualizza / Rispondi al commento
  @  03/10/2007 02:03:22
   1 / 10
E s t i c a z z i ...La versione italiana del Grande Freddo pe gl'impasticcati

metafisico  @  01/10/2007 23:28:26
   1 / 10
da zero a dieci gli darei zero, purtroppo non è possibile
Ligabue ritirati!

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/10/2007 00.20.33
Visualizza / Rispondi al commento
tavullia86  @  03/09/2007 14:04:50
   4½ / 10
ma sti film iniziano a essere un pò tutti uguali...ripetitivi al massimo...stesse cose, stesse tematiche, stessa impostazione...e qui devo dire che la trama ha pure delle falle un pò grosse...forse tarantino ha ragione riguardo il cinema italiano...

Gruppo COLLABORATORI Victor  @  22/08/2007 21:09:41
   2 / 10
Un film brutto, insulso, con una sceneggiatura vuota...dispiace solo vedere in un calderone di attorucoli il bravo Favino.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  12/08/2007 13:58:55
   5 / 10
"Radiofreccia", il film d'esordio alla regia per Ligabue, mi aveva sorpreso, e infatti gli avevo dato un bel 7. Aimè questo secondo film riporta il Liga sulla terra ferma, ed è un incitamento a dedicarsi interamente alla musica e di lasciar perdere con il cinema visti i risultati. L'ossatura del film non sarebbe malvagia, ma attori, sviluppo della vicenda, riflessioni e avvenimenti sono spesso poco curati, e alla fine del film ti resta ben poco. Da lì il 5.

tatons  @  14/07/2007 19:08:32
   5 / 10
non mi ha entusiasmato tanto...pensavo qualcosa di più.. un po noiosetto.. il classico film su dei 30enni un po "s****ti" alle prese con i problemi e i dubbi della vita.. interessante ma poco coinvolgente e quasi piatto.

Il Messere  @  26/05/2007 19:11:17
   5½ / 10
Deludente incursione cinematografica del Liga che - dopo la sorpresa di "Radiofreccia" - realizza l'ennesimo filmetto generazionale italico. Bravo cantautore, ma il cinema non è la sua strada.

Jumpy  @  13/05/2007 16:53:18
   6 / 10
Mah... l'inizio è di quanto più scontato e banale si possa immaginare, il film acquista un filino di spessore nella seconda parte in cui affronta tematiche un po' più profonde.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  31/03/2007 01:33:50
   4 / 10
Radiofreccia nel suo piccolo era un lavoro piu'che dignitoso,ma Ligabue e' solo un cantante che gioca a fare il regista e questa seconda prova dietro la cinepresa ne e'la dimostrazione....il film fa acqua da tutte le parti,il poker di attori e'poco convincente se non del tutto fuori ruolo,le gag spiritose funzionano 2 volte su dieci,la retorica stile sindrome di Peter Pan e'sempre in agguato e alla fine la noia regna sovrana.4 e ci vado pure leggero...

cheguevara  @  24/03/2007 13:26:18
   9 / 10
spettacolare, finale triste ma che fa riflettere... Il Liga cambia attori e dai giovani passa ai quarantenni ma il risultato non cambia...GENIALE!!

lampard8  @  16/03/2007 13:03:21
   7 / 10
Il LIGA ci riprova e sfodera un buon prodotto(non ai livelli del capolavoro Radiofreccia) ma tutto sommato godibile.
I ricordi e le storie d'amore si intrecciano e la storia è godibile

Lucaaa  @  11/03/2007 12:34:26
   8½ / 10
Da "Radiofreccia" a "Da zero a dieci" ,da Correggio a Rimini,dalle radio libere e la droga,al tema dell'amicizia e del passaggio all'età adulta
Liga si conferma un grande:Da Zero a dieci non è sicuramente stupendo come il primo( anche per gli attori che non mi sono piaciuti moltissimo),ma è comunque un film che fa riflettere
Forza Liga,vogliamo un terzo film!

nwo pozz  @  17/09/2006 14:34:55
   8 / 10
Ligabue si è dimostrato di essere non solo un bravo musicista ma anche di sapersi calare bene nel ruolo di regista. Bravo Liga

renee  @  31/08/2006 00:44:27
   8 / 10
il liga è sempre il liga.....e si riconferma un bravo regista....

Hugolino  @  07/08/2006 15:41:09
   6 / 10
MAh.... passato come un niente... Tematiche trattate in un modo un po...così... almeno il finale era carino...

_Swy_  @  04/08/2006 19:42:26
   5 / 10
No, non mi piace

Invia una mail all'autore del commento cnf2  @  02/08/2006 15:47:41
   6 / 10
La prima metà del film è veramente brutta:non c'è niente al posto giusto.
Per far spazio a tutto il siparietto dei voti iniziali e la scenetta del"c'è tutto?"non viene ben spiegta la storia,e tutto il viaggio sembra bruciarsi in fretta:tutto è ripreso in maniera superficiale,vengono dedicati alle esperienze di questo viaggio poco spazio:perchè?perchè non c'è tempo!S preferisce passare il tempo a creare scene pseudo-morettiane(quella dell'incontro con l'uomo col metal detector)o peggio la scena del musical(assolutamente inutile e girata coi piedi).Tutta la retorica sulla vita è scontata tranne qualche battuta qua e là.
Fortunatamente(avevo deciso d staccare)il film si risolleva quando

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILERNel complesso la tematica del film è espresa con molti scivoloni sul retorico ma s risolleva sul finale

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento bellin1  @  02/08/2006 01:29:53
   4 / 10
Liga liga.....ma ke e'?!!non avevo mai visto qst film e forse c'era un motivo... un film con una retorica evidente, con dialoghi spesso banali, con una esaltazione romagnola evidente.....da salvare forse l idea del ritrovo dopo 20 anni ..ma nn basta proprio...per nn parlare dell uomo con il metal detector oppure del rocky balboa nel bar per un lambrusco non fornito ( " ma nn mi avete risposto...!!!" ).
Recitazione dei ragazzi maschile molto bassa, leggermente meglio quella femminile.
In conclusione insufficiente pieno( e glii andata pure bene perche sono un suo fan).
Liga, 6 meglio come cantante.

Invia una mail all'autore del commento EnglishRain  @  19/07/2006 11:45:20
   7½ / 10
mezzo punto in + solo per la canzone iniziale degli Who..
Il resto è un film interessante, non noioso.

Gruppo COLLABORATORI martina74  @  27/03/2006 17:38:28
   4 / 10
Sconclusionato, assurdo, senza una trama credibile, con persone recitanti che non si possono definire attori, ridicolo senza far ridere, trash e ambientato (purtroppo senza nessuna ironia) a Trashlandia....

Da zero a dieci? Sarà il numero dei giramenti di palle al nanosecondo degli spettatori!

geižt  @  18/02/2006 12:17:27
   8½ / 10
ancora più deprimente del primo, comunque bellissimo

Sandpipers  @  17/01/2006 19:49:25
   7½ / 10
E' un bellissimo film. Fa riflettere molto. Liga si conferma un buon regista.

Invia una mail all'autore del commento reinhardt1053  @  18/10/2005 17:09:34
   9 / 10
Marci  @  14/10/2005 14:53:45
   7 / 10
gibbogibbo  @  08/07/2005 14:11:02
   7 / 10
VA BEH CHE L'IDEA ERA CARINA,VA BEH CHE GLI ATTORI E LE MUSICHE SONO OK,MA VOGLIAMO PARLARE DI RADIOFRECCIA?QUELLO SI CHE VUOL DIRE
ARTE

penny85  @  13/06/2005 14:51:00
   7 / 10
molto bello.liga non si tocca!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 06/06/2009 22.38.55
Visualizza / Rispondi al commento
alesfaer  @  10/02/2005 12:20:10
   5 / 10
radiofreccia? grandissimo film, ma questo nn è manco l'unghia. diciamo ke è guardabile se nn hai nulla da fare

norah  @  13/12/2004 12:34:04
   2 / 10
Bleah!!dopo radiofreccia mi aspettavo qualcosa di decente,l'ho visto in nave e tra il mal di mare e sta roba stavo per vomitare,mai visto nulla di piu ridicolo

giulyetta  @  04/10/2004 22:46:12
   9 / 10
ragazzi ligabue e un musicista fantastico e anche un gran regista...questo film sa commuovere e divertire senza essere mai banale o retorico...idee originali e simpatiche unite a spunti riflessivi...assolutamente da vedere!

Jena  @  22/09/2004 05:09:47
   7 / 10
film carino
niente di speciale comunque...
ricorda un pò in qualke tratto radiofreccia ma questo può passare dato ke la regia in entrambi è stata curata da ligabue..
si merita un bel 7 dai!

xenium  @  13/05/2004 15:54:35
   9 / 10
Da zero a dieci ....nove, grazie!!!!!!

Invia una mail all'autore del commento Markdoss  @  05/05/2004 22:09:14
   7 / 10
Liga ha prodotto un altro bel film sulle tematiche dei giovani al passaggio dell'età adulta! sinceramente mi è piaciuto di più Radiofreccia, Da 0 a 10 è cmq molto apprezzabile...però pecca di qualche idea nuova!

Gruppo REDAZIONE maremare  @  09/04/2004 00:50:50
   4 / 10
Dopo il folgorante esordio, Ligabue cicca clamorosamente

3 risposte al commento
Ultima risposta 19/03/2005 21.55.23
Visualizza / Rispondi al commento
Viola  @  01/03/2004 01:35:12
   10 / 10
la voja di vivere e restare ragazzi x questi trentenni ke cominciano a vedere la vita come "passata".
credo ke sia una riscoperta x loro fare questo break a rimini, incontrarsi con le loro vekkie fiamme...e capire ke la vita va avanti!
ve lo consiglio

Invia una mail all'autore del commento Martu  @  02/09/2003 10:08:03
   9 / 10
Invia una mail all'autore del commento Rama  @  13/07/2003 16:12:19
   9 / 10
LIGABUE CANTANTE MI FA ******. MA QUESTO FILM Ŕ STUPENDO!!!!!!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/03/2005 13.54.15
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento andrè  @  10/07/2003 16:37:27
   5 / 10
è un po' scaduto,il vecchio Liga...
dovrebbe cercare qualche idea nuova.

2 risposte al commento
Ultima risposta 18/10/2005 19.21.38
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento francy  @  26/06/2003 00:07:24
   10 / 10
Mik  @  23/06/2003 15:25:00
   10 / 10
è una lezione di vita.

Invia una mail all'autore del commento marco  @  04/06/2003 18:37:11
   7 / 10
Discreto film x il GRANDISSIMO LIGA!Nn all'altezza del primo "Radiofreccia" ma godibile

Trinity  @  21/05/2003 13:27:14
   2 / 10
Gia' il Liga ci va due ***** con le sue canzoncine moraliste, pure il film ci mancava a ricordarci che invecchiare fa schifo e la vita e breve

Invia una mail all'autore del commento Vito   @  16/04/2003 16:22:46
   10 / 10
Questo è un gran film, perchè evidenzia i problemi, le situazioni comuni e soprattutto la Paura dei giovani di diventare Adulti.

Invia una mail all'autore del commento sandro   @  31/03/2003 23:14:06
   9 / 10
Ligabue tenta di bissare il successo di Radiofreccia, il suo primo e fortunato film, restando nella tematica della condizione giovanile e il difficile passaggio all'età adulta.

(sante parole) voto per il film DA 0 A 10?????...........10+

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/03/2005 21.56.43
Visualizza / Rispondi al commento
vivi  @  20/03/2003 17:45:29
   8 / 10
nn toccatemi il LIGA...mitico lui e il film..nn intenso e vero come radiofreccia,ma nn male il secondo

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/05/2003 20.54.51
Visualizza / Rispondi al commento
phoebe  @  17/03/2003 15:03:09
   4 / 10
bleeeehaaaaaacccakkk!! non mi è piaciuto proprio! è deprimente e scusate l'ignoranza ma non ne ho capito il messaggio!!

Invia una mail all'autore del commento petrocla  @  25/01/2003 15:41:44
   5 / 10
Contrariamente a quello successo al vate fellini, l'aria di rimini sembra non giovare al piu' terreno rocker ligabue che confeziona in questa sua seconda prova da regista un film sbilanciato, ingenuo ed eccessivo. L'argomento ruota come sempre intorno al senso della vita di alcuni semi quarantenni che trovatisi ad un bivio non sanno se saltare o fermarsi. Nonostante alcuni personggi' vengano apparentemente analizzati nella loro personalita' piu' di altri, resta un senso di incompiuto e di confuso.Bella la scena della drag queen trascinata in carro nel bel mezzo di una bolgia di teen, e convincente come sempre la colonna sonora.

Invia una mail all'autore del commento Annaceres  @  22/12/2002 08:39:21
   1 / 10
No.non ci siamo.
stimo il liga in generale,e la sua opera prima era stimabile per essere un'opera prima da "non addetto ai lavori" (Radiofreccia aveva piu' di un pregio) pero' questo prodotto e' davvero inutile.della serie vendiamo tutte le cavolete che ci vengono in mente.il problema e' che c'e' chi gli ha dato carta bianca una volta di troppo (parlo della produzione) perche' tanto vendeva. Non c'e' niente da tenere.se non i sogni del liga.
abominio il disgustoso stralcio di musical inserito a casaccio che ha contribuito ad abbattere totalmenteil ritmo gia' penoso del film:quando lo si vede fa cosi' tristezza che non ci si crede.Stavo per alzarmi ed uscire dalla sala.veramente troppo.

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdadea son
 NEW
a spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rose
 NEW
brave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolatidelphinediego maradonadora e la citta' perdutadrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragiofellini fine maifiebre australfulci for fake
 NEW
gemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghost
 NEW
gli angeli nascosti di luchino viscontigloria mundigretaguest of honourhava, maryam, ayesha
 NEW
hole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)il colpo del caneil criminaleil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)
 NEW
il varcoio, leonardoit: capitolo 2
 HOT R
jokerjust 6.5kingdom comela fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigate
 NEW
la scomparsa di mia madre
 NEW
la verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmao
 NEW
la voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annimademoisellemadre (2019)
 NEW
manta raymarriage storymartin edenmes jours de gloiremio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnato a xibetnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballando
 NEW
non succede, ma se succede...of fathers and sons
 NEW
oltre la buferaparthenonpelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligari
 NEW
searching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognothanks!the burnt orange heresythe diverthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostoun monde plus grandverdictvivere (2019)vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwomanyesterday (2019)you will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

992964 commenti su 42181 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net