curve - insidia mortale regia di Iain Softley Usa 2015
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

curve - insidia mortale (2015)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film CURVE - INSIDIA MORTALE

Titolo Originale: CURVE

RegiaIain Softley

InterpretiJulianne Hough, Teddy Sears, Madalyn Horcher, Drew Rausch

Durata: h 1.26
NazionalitàUsa 2015
Generehorror
Al cinema nell'Agosto 2015

•  Altri film di Iain Softley

Trama del film Curve - insidia mortale

In viaggio da sola per raggiungere gli amici, una giovane ragazza da un passaggio ad uno sconosciuto. Ben presto si renderÓ conto che l'uomo Ŕ un serial killer e l'unico modo per provare a salvarsi Ŕ schiantarsi con la macchina.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,38 / 10 (12 voti)5,38Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Curve - insidia mortale, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Lucio 1982  @  28/09/2022 12:07:20
   5 / 10
Filmetto senza molti pregi e qualche difetto di troppo
Classico film da guardare proprio se non si ha nulla di meglio da fare in quella serata ....
Storia trita e ritrita con cliché e pochi spunti ....
La ragazza et molto carina e le inquadrature la riprendono sempre quando si toglie la maglietta,questo è un punto a favore almeno....
Io finale molto telefonato non fa alzare di sicuro la media ,anzi.....
Voto 5-

76mm  @  17/02/2022 17:48:48
   4½ / 10
COMMENTO SPOILEROSO

Insipido road/revenge/survival/qualunquecosa movie da prima serata mediaset con più di un debito verso circa i 3/4 delle pellicole di analogo genere prodotte negli ultimi 40 anni a stare stretti.
C'è la cretina di turno che per riflettere, con discutibile scelta di tempo, sui suoi reali sentimenti verso l'uomo che dovrà sposare il giorno dopo (un vero genio fra l'altro…tiene i pornazzi con le ragazzine cinesi sotto il sedile dell'auto pur sapendo che dovrà usarla lei…forse anche lui non aveva proprio le idee chiarissime sul matrimonio) lascia la via vecchia per la nuova, non sapendo quello che perde e men che meno quello che trova (ma si sa, non si possono raccogliere i propri pensieri su di un'autostrada o una statale, bisogna andare per forza a imboccare una di quelle strade secondarie desertiche assurde dove l'unico incontro con un essere vivente che si può sperare di fare è con un coyote o un maniaco…saggia scelta, soprattutto per una ragazza sola ed avvenente).
Poi come da copione il maniaco si materializza, non si bene come e da quale direzione (assurdo che arrivando a piedi lei non si sia accorta che si stava avvicinando all'auto, trovandosi praticamente in mezzo al nulla, ma va beh…) e dopo essersi astutamente fatto passare per l'uomo che potrebbe farle cambiare opinione sui suoi progetti di mettere su casa e sfornare marmocchi, si rivela presto per quello che è…un mentecatto con tanto di immancabile trauma infantile (veniva chiuso nel granaio dal padre per punizione quando combinava qualche marachella, più che giustificabile che sia diventato uno psicopatico omicida, verooooo?)
Però di sicuro non è uno a cui piace vincere facile, infatti a lei che è incastrata in auto e praticamente impossibilitata a difendersi non le fa niente, se non qualche scherzetto di dubbio gusto tipo sedersi lì accanto a fare uno spuntino mentre lei sta morendo di fame, mentre nel frattempo lì intorno massacra intere famiglie e poliziotti senza soluzione di continuità.
Un vero mostro, che però alla fine le busca di santa ragione da una ragazza di 40 chili zoppa e mezza anchilosata che non mangia da una settimana (costolette di ratto a parte), privandoci anche del piacere di un redde rationem degno di questo nome.
Sul modo rocambolesco (eufemismo) in cui lei si salva da morte sicura dentro l'abitacolo dell'auto eviterei se possibile di esprimermi.
La parte migliore del film, ovvero quella in cui il suo futuro marito, la sorella e gli altri suoi cari cercano di giustificare il motivo per cui in tutto quel tempo non l'hanno mai cercata (il telefono le vibra per la prima volta dopo 3 giorni di agonia) purtroppo non la vedremo mai.
Peccato.

gemellino86  @  20/07/2016 09:00:27
   5½ / 10
Thriller già visto e con poche idee. Mi è sembrato un copia-incolla di "The Hitcher". Abbastanza scontato e prevedibile. Però ha dalla sua parte la bella e giovane protagonista Julianne Hough. Molto discutibile la parte finale.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

chem84  @  08/04/2016 12:34:49
   6½ / 10
Ma che cazz., te lo insegnano fin da piccoli (anzi è la prima cosa che ti insegnano) che non si danno passaggi agli sconosciuti e tu che fai? Infrangi la regola solo perché il belloccio di turno ti aggiusta la macchina, in modo tra l'altro neppure troppo convincente, e poi ti lamenti se diventi la protagonista di questo gioco pericoloso che risponde al nome di "Curve"? E poi, aggravante della faccenda, questo in macchina manco ci voleva salire, o forse semplicemente sapeva che non volerci salire era il modo migliore alla fine per salirci.
Fatto sta che alla fine il tizio ottiene quello che probabilmente aveva sin da subito desiderato e inizia il viaggio, che si protrae nei dialoghi più inutili sino alla sua fantastica (per tempismo e nonchalance) uscita sul rapporto tra il suo arnese e la bocca di lei; la faccia della ragazza è meravigliosa, e vorrei ben vedere.
E a questo punto ci si inizia ad interrogare su dove il film voglia andare a parare, se si tratterà di un Road Movie sullo stile di "The Hitcher" oppure, dopo l'incidente in auto, se si indirizzerà verso una sorta di survivor strizzando probabilmente l'occhio a quel "Wrecked", di cui ho letto distrattamente la trama prima di scaricarlo, ma che non ancora visto e quindi potrei anche dire una fesseria. Vi sono poi diverse idee e situazioni che rimandano ad altre pellicole più o meno illustri come il chiaro riferimento a "Saw" quando la sega sembra essere l'unico rimedio valido per poter salvare il salvabile o un'atmosfera alla "Frozen" che d'accordo non c'entra una mazza con questo film, ma che mi ha ricordato in più di un'occasione per l'impotenza dei malcapitati di turno di sfuggire alla trappola in cui si sono cacciati.
Alcune scene risultano riuscite (vedi attacco dei topi con conseguente spiedino che avrebbe sicuramente reso Bear Grylls fiero di lei), altre meno, come per esempio il noioso anche se breve e grottesco interrogatorio sulle prime esibizioni sessuali della ragazza, che nel complesso se la cava piuttosto bene a livello di prova recitativa.
Più passa il tempo poi, più sale anche una discreta tensione (perché a dirla tutta prima non è che se ne avvertisse molta), soprattutto con l'arrivo dell'acqua, che inevitabilmente scatena alcuni episodi forzati che da lì conducono ad finale passabile, ma da cui mi sarei aspettato un po' di cattiveria in più

Più che sufficiente nel complesso, discreto intrattenimento ma nulla di più.

maxi82  @  21/02/2016 07:12:15
   5½ / 10
Nonostante la trama e stata copiata mille volte qualcosa di innovativo c'è e la brava attrice tiene a galla la pellicola...finale brutto...

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  21/12/2015 10:59:26
   5 / 10
Un miscuglione tra THE HITCHER, WRECKED e un rape & revenge a caso (senza il "rape") con forzature assortite e alcuni momenti di nonsense totale....ma in fondo non è poi così malvagio.....

Giovans91  @  14/12/2015 17:21:00
   5½ / 10
Una ragazza dà incautamente un passaggio in auto a uno sconosciuto che si rivelerà un serial killer. Unica via di salvezza è provocare un incidente.
Ecco, siamo nel 2015, e un film con una trama del genere ormai non vai più da nessuna parte, non fa più effetto allo spettatore, sa di già visto e rivisto, una fotocopia di altri film simili… però, nonostante il déjà-vu, qualcosa da salvare c'è: l'attrice Julianne Hough, e la parte centrale del film (dove la protagonista rimane incastrata all'interno della macchina). Il finale però è orribile, peccato, qui l'originalità è veramente pari a 0!
Il film è guardabile, ma preferisco rivedere il remake di The Hitcher del 2007 con la bella Sophia Bush rispetto a questo film, lì il divertimento è maggiore e il ritmo anche.

sixx79  @  09/12/2015 20:36:20
   5 / 10
Eddai su, e bastaaaaaaa!!!!!

Ennesimo film, tutto uguale senza un briciolo di tensione.
Porca paletta.

deliver  @  01/12/2015 11:21:29
   4½ / 10
Poteva essere un thriller di onesta fattura, ma né il regista, né i produttori hanno voluto metterci "gli attributi". Ne esce così un film tronco, statico per buona parte, un po' Wricked, un po' The Hitcher, ma con un epilogo frettoloso e che per nulla premia l'attesa dello spettatore, costretto a sorbirsi per buona parte dello stesso le paturnie di una ragazza incastrata in un automobile. Proprio nel finale infatti il respiro si spezza, ci si immagina un duello più succulento tra la protagonista e il cattivo e invece tutto si risolve troppo presto e sbrigativamente, in barba a ogni climax tipico del genere. Bah, più si scorre nella visione, più perde punti. Dimenticabile.

alex94  @  22/11/2015 13:27:40
   6 / 10
Un film che sa molto di già visto (inizialmente mi aveva ricordato un po "The Hitcher") ma che riesce quantomeno ad intrattenere senza risultare particolarmente irritante.
Un revenge-movie realizzato decentemente dal punto di vista tecnico ed interpretato in modo tutto sommato convincente.
Riesce anche a trasmettere un pochino di tensione....... via questa volta sarò buono e gli do la sufficienza.........guardabile ma non imprescindibile.

TheLory  @  22/11/2015 11:11:00
   5½ / 10
Filmino che provoca deja vu, deja sentì e altri deja vari assortiti. Non sarebbe nemmeno male, alcune scene provocano ribrezzo, ce la fanno,ma deja ne ho visti troppi sul genere. Boh

topsecret  @  29/10/2015 20:00:15
   6 / 10
Per quasi tre quarti di film ricorda un po' WRECKED, poi nell'ultimo quarto si trasforma in un classico rape and revenge.
Nel complesso CURVE è un thriller godibile, non mancano momenti interessanti così come non mancano purtroppo le scene che con la logica hanno poco a che fare, ma l'atmosfera di tensione che si respira è piuttosto palpabile e certamente aiuta nella visione che, seppure non eccelsa, non annoia ed intrattiene in maniera sufficientemente valida.
Bravino il cast ma nulla di eccezionale.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!eileenennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannofuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glacialegirasoligli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso goldmanil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boyio e il seccokina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'esorcismo - ultimo attol'estate di cleolos colonosmarcello miomay decemberme contro te: il film - operazione spiememory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillaquell'estate con irenerace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia neraunder parisvangelo secondo mariavincent deve morirevita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1051417 commenti su 50768 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net