csi: grave danger regia di Quentin Tarantino USA 2005
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

csi: grave danger (2005)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film CSI: GRAVE DANGER

Titolo Originale: CSI: GRAVE DANGER

RegiaQuentin Tarantino

InterpretiMarg Helgenberger , Jorja Fox , Gary Dourdan

Durata: h 1.30
NazionalitàUSA 2005
Generethriller
Al cinema nel Novembre 2005

•  Altri film di Quentin Tarantino

Trama del film Csi: grave danger

Nick Stolke della scientifica di Las Vegas viene rapito in circostanze misteriose. E' sepolto vivo in una bara di cristallo, niente cibo, niente acqua, soltanto una pistola con la quale togliersi la vita. Gil Grissom riceve un pacchetto con uno strumento che, collegato ad un computer, gli permette di vedere le sofferenze di Nick. Ma la trasmissione delle immagini interrompe l'erogazione dell'aria. Una lotta serrata contro il tempo. Se non riescono ad interpretare gli indizi, e a trovare la "tomba" di Nick, la bara esploderÓ...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,23 / 10 (61 voti)7,23Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Csi: grave danger, 61 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Oh Dae-su  @  12/11/2013 12:06:28
   7 / 10
Esperimento riuscito per il grande Quentin, il quale si mette in gioco e dirige due episodi della famosissima serie CSI, creando quindi un film a tutti gli effetti..
Non sfigura affatto, anzi riesce a produrre qualcosa di serrato, teso e sadico, sempre a ritmi forsennati.. tarantiniana al 100% la scena dell'autopsia.
L'unica pecca, se così si può chiamare, è la poca originalità per la riproposizione del tema "sepolto vivo" già usato in Kill Bill.. ma va bene così.

DarkRareMirko  @  01/02/2013 23:33:20
   8½ / 10
Sua maestà Quentin Tarantino fa un altro centro, con un episodio tesissimo, sadico (ma credo che, senza limiti televisivi, avrebbe fatto pure peggio riguardo alle scene con la bara), avvincente, che prende l'idea del sepolto vivo anche dal Kill Bill dell'anno prima.

Grandi attori (anche se Curtis l'ho riconosciuto con difficoltà, essendo irriconoscibile, e Saxon lo si vede per pochissimo), begli effetti, belle trovate (le formiche, l'impotenza del vedere senza poter essere visti, i momenti grotteschi tipo l'autopsia); una serie già di per sè ottima vede insomma il suo non plus ultra con un grande regista.

Produce, tra gli altri, anche il Danny Cannon di Dredd e di Incubo finale.

Più che buono, mai una stonatura, conquista e tiene incollati allo schermo sino agli ultimissimi secondi.

Ottima pure la moraletta: mai tenere odio...

Analizzato molto bene, credo, anche nel libro Semiotica dei media dell'esimio prof. Eugeni.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  05/07/2011 11:09:41
   7 / 10
Un buon doppio episodio della serie di "CSI". Manca un po' la ricerca maniacale degli indizi che si vede negli altri episodi ma l'impronta di Tarantino si fa notare

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER e ne esce un episodio/film soddisfacente.

marfsime  @  30/06/2011 23:14:11
   7½ / 10
Un po strano in effetti come ho già letto trovare questo doppio espisodio di CSI inserito all'interno della categoria film. A livello di doppia puntata è ottima..molta tensione per uno degli incubi più grandi che possa avere una persona..svegliarsi in una bara sotto terra. La mano di Tarantino che dirige quest'episodio si nota..soprattutto nella parte grottesca dell'autopsia verso la fine della seconda parte. Voto 7,5 per la puntata 9 alla serie.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  08/12/2010 21:05:29
   7½ / 10
Bello, avvincente e con diversi colpi di scena. Non ho mai visto nulla di CSI in vita mia, ma anche per un profano della serie televisiva, troverà modo di apprezzare un ottimo lavoro, in cui Tarantino si è servito della serie senza tuttavia stravolgerla (da come mi è stato detto da fan accaniti). Breve ma incisivo il ruolo di John Saxon.

-Uskebasi-  @  17/05/2010 23:43:40
   7 / 10
Premetto che non ho mai visto la serie CSI e mai la vedrò.

Questo film, o forse meglio questi 2 episodi scorrono bene risultando guardabili e comprensibili anche per chi non ha visto mai Grisssom e la sua banda. Un bel Thriller con trappola in stile Saw e con una storia più o meno scontata legata ai tempi di un serial.
Tarantino mette subito le cose in chiaro su chi sta girando il film con la scena del gioco da tavola. La sua mano poi si vede in modo più o meno evidente per tutta la durata: alcune inquadrature, pochi dialoghi e la scena dell'obitorio. Niente male il "ragazzo" nel piccolo schermo, ma forse preferiamo il nostro grande pesce non nell'acquario, ma nell'oceano.

Jh0n_Fr0m_Br0nx  @  06/04/2010 23:50:14
   7 / 10
Buon prodotto della contorta mente del mitico Quentin Tarantino che riesce con questo episodio di CSI Las Vegas a dimostrare in pieno il suo stile unico.
Da vedere tutto in un fiato, suspance e azione garantita.

MidnightMikko  @  14/02/2010 11:04:10
   7 / 10
Un buon episodio,ma non fondamentale nella filmografia del regista. Bravi attori,tecnicamente buono.

luketh81  @  29/01/2010 18:09:25
   9 / 10
A me è piaciuto molto questo doppio episodio di Tarantino..e devo dire che csi Las Vegas è la mia serie preferita delle tre..

chem84  @  18/01/2010 23:28:39
   7½ / 10
Due episodi per un buon thriller in cui onestamente ci vedo poco di Tarantino, probabilmente perchè ha voluto attenersi più possibile alla serie senza troppi stravolgimenti (non avendo però visto alcun episodio non posso confermare questa argomentazione).
Nel complesso 80 minuti assai godibili.

Invia una mail all'autore del commento ědi° PÁr°  @  15/12/2009 12:12:36
   7½ / 10
Incredibile vedere qualcosa del Tarantola ch'è possibile definire normale. Non ho mai guardato un solo episodio della serie, ma questi due mi hanno intrattenuto a dovere dall'inizio alla fine, senza tempi morti. Almeno loro....

'Sapete cosa facevo prima di questo, quando ero ancora viva?'

Tony yogurteria  @  11/10/2009 13:56:16
   7½ / 10
molto bello e inquietante, sicuramente uno dei migliori episodi di csi, per fortuna sono riuscito a vederlo quella sera! da vedere!

camifilm  @  24/08/2009 22:20:07
   6 / 10
Non seguo la serie C.S.I., quindi non ho elementi di paragone in questo.

Il "film" in questione:
riprende la vecchia tematica della paura di essere sepolti vivi (non è spoiler, sta nella trama). Non è quindi una idea della mente di Tarantino (che mi piace). Ovviamente ci mette del suo il regista. Però non essendo un film da cinema, probabilmente è per tale motivo che non viene improntato in tale verso, rimane sul genere fiction... anche se si nota che il regista tenta di dare un taglio più cinematografaro, ma "qualcuno o qualcosa" lo frena.

Altra cosa che ormai ha stufato (almeno me) nei film, sono bombe o trabocchetti a tempo... che indicano allo spettatore un tempo massimo e tanto si sa che non succede nulla di definitivo sino a 00:02 00:01 00:00
Quindi non trovo nulla di eccezionale in questa pellicola... se non il taglio più cinematografaro di Tarantino, che merita.

BrundleFly  @  15/05/2009 11:59:18
   7 / 10
Non ho capito perchè continuano a spacciarlo per un film, quando invece si tratta semplicemente di 2 episodi consecutivi. Molto bello comunque e il tocco tarantiniano si nota.

gasy  @  02/01/2009 19:51:15
   7½ / 10
Non sono un fan della serie, però ho trovato questo film bello e ben diretto da quel geniaccio di Tarantino. Uno dei suoi lavori minori, ma sicuramente teso e ben fatto.

Universegalaxy  @  19/10/2008 12:54:41
   7½ / 10
Premetto che non sono un assiduo telespettatore del telefilm in questione.
E' stato solo un caso che lo vedessi , nn ricordo nemmeno il motivo...e non sapevo nemmeno fosse di Quentin.
Allora... la pellicola mi è piaciuta abbastanza...visti i precedenti episodi ( i pochi che ho visto) lì reputo "normali e tutti molti simili tra di loro"....
L'impronta che tarantino da, la si sente... ovviamente non ha niente a che vedere con i suoi capolavori ( le iene&pulp)...però.. è un buon prodotto.
La trama è ben curata,la tensione si sente...e i colpi di scena ci sono.

paride_86  @  12/10/2008 19:27:18
   7½ / 10
Non ho mai visti CSI quindi non posso fare un confronto con lo stile della serie. Mi è piaciuto molto, anche se i canoni sono quelli televisivi.

pinhead88  @  18/09/2008 20:17:29
   8 / 10
me lo ricordo benissimo..terrificante!
grande Tarantino

naigle  @  25/06/2008 00:31:49
   9 / 10
Quando ho del tempo libero non mi perdo una puntata di C.S.I., che reputo una delle serie migliori, e questa diretta da Tarantino è al cardiopalma!

PulpGuy88  @  02/06/2008 22:15:27
   8 / 10
Il miglior episodio di sempre di C.S.I.

Sarà perchè è stato diretto da sua maestà Quentin Tarantino?

Ai posteri l'ardua sentenza....




Per me si.

Danton  @  11/04/2008 17:55:54
   7 / 10
Sono una amante dei vari C.S.I., ma credo che questo episodio di due puntate non sia migliori degli altri episodi visti. Quentin Tarantino, non ha dato quell'input in più che è nel suo DNA di regista. Nella media

Cliff72  @  04/04/2008 11:46:28
   7 / 10
Buon film, storia avvincente, tensione costante.
Consigliato per gli amanti di CSI e non.

žLifegoesoNž  @  04/03/2008 18:34:52
   7½ / 10
Sono una amante della serie C.S.I. Las Vegas nonchè di Tarantino e quindi non potevo perdermi questo episodio che definirei "diverso ma non troppo", perchè la mano del regista sicuramente si vede, ma la trama è sulle stesse linee d'onda degli episodi del telefilm...
Avrei apprezzato di più se fosse stata meglio articolata.
Comunque davvero ottimo, da vedere!

Crimson  @  01/02/2008 22:27:08
   6½ / 10
Anche se ci sono diverse puntate che mi piacciono molto di più (mi riferisco alla serie di Las Vegas; preferisco in minor misura quella di Miami, e quella di NY ancor meno) penso che valga la pena di guardare questo episodio, che porta una firma eccellente ma che non opera novità rilevanti rispetto a quelle standard. E' un thriller piuttosto avvincente, con delle riprese inquietanti e claustrofobiche all'interno della bara. Brrr.
Fà la sua discreta comparsata persino John Saxon, mitico.

mikland83  @  13/01/2008 12:51:27
   8 / 10
La più bella puntata di CSI Las Vegas tardata Quentin Tarantino.Tensione allo stato puro, trama ben congegnata, insomma veramente merita di essere visto.
Consigliato

larcio  @  21/12/2007 18:20:04
   7 / 10
nn mi piace la serie CSI, ho guardato quest' episodio solo perkè alla regia risultava scritto il nome di quentin tarantino...bè alla regia ,di tarantino, si vede poco o niente, certo qualke tarantiniata sparsa c' è o qualke angolazione familiare ma tutto sommato è visibile ke la regia assume uno stampo televisivo...a parte questo la storia tiene dawero col fiato sospeso e ci sono un paio di scene dawero fenomenali...però risulta troppo poco a mio awiso e da tarantino ci si aspetta sempre molto molto molto molto molto di più...cmq nn male dai...

Torghinarbet  @  21/12/2007 01:32:50
   8 / 10
Grande doppia puntata di C.S.I. !!! Anche se il tocco di Tarantino c'è e si vede nella sua genialità l telefilm mantiene il suo equilibro e non viene stravolto dalle follie tarantiniane ma esaltato dal suo genio!!
Sinceramente preferisco alcune puntate del telefilm e specialmente della serie New Yorke (con il grande "Mac Taylor" alias Gary Sinise, noto a tutti come "tenente DAN" nel colossal FORREST GUMP)
Cmq rimane imperdibile, sia per i fans di Tarantino (i quali apprezzeranno il tocco macabro e sottile in certe situazioni) sia per i fans di CSI che cmq ne troveranno in questo capolavoro uno tra i più avvincenti episodi mai girati!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/12/2007 01.39.29
Visualizza / Rispondi al commento
Lory_noir  @  25/11/2007 16:14:41
   6 / 10
Io non ho mai visto un episodio di CSI, ho affittato qst film soltanto perchè ho letto che è stato diretto da Quentin Tarantino. Penso che il Tarantino Style di cui ci si vanta tanto nel dvd sia alquanto assente. Non sapendo che c'era il suo zampino non gli avrei mai attribuito qst storia, cosa che nn mi capita mai di pensare con i suoi film. In ogni caso ci sono scene piacevoli: l'idea della teca di vetro e tutto quell'ambaradam è buona e solo qst sec me può essere ricondotta a Quentin. Una storia abbastanza godibile ma davvero poca la sostanza: dialoghi e attori piatti e doppiaggio fastidioso per certi versi.

castelvetro  @  20/11/2007 16:41:10
   5 / 10
Sono i primi 2 episodi di CSI che vedo e...
non ne ho avuto una buona impressione, nonostante ci fosse
Tarantino alla regia.

Pensavo che lui fosse stato limitato dallo stile della serie in certe cose,
ma qui leggo che gli abbiano concesso molta libertà nel girare e questo
non fa altro che farmi gradire meno questi 2 episodi.

Carini se non altro gli omaggi a Roth e Fulci
"Lucio Fulci godfather of GORE"
la scena della tape in scientifica e la comparsata di John Saxon

Constantine  @  04/11/2007 17:23:46
   9 / 10
Tarantino dimostra ancora una volta che prima di tutto c'è bisogno del talento, scrivendo e dirigendo questa puntata di C.S.I. e facendola diventare già oggetto di culto. Partiamo dalla sceneggiatura, a prima vista semplice ma in realtà articolata e complessa, dai risvolti in controcorrenza con la continuity della serie, ricca di citazioni e grottesca per il possibile ( il gioco da tavola di Hazzard!). La regia è semplicemente meravigliosa, con alcune scelte coraggiosa come sempre azzeccate e d'effetto. Con questo episodio la serie tocca argomenti e profondità insospettabili fino a questo momento, appuntando un altra stella al petto del grandissimo Quentin.

Non metto dieci perchè non lo considero un film, ma due episodi di un telefilm.

3 risposte al commento
Ultima risposta 04/03/2008 18.31.18
Visualizza / Rispondi al commento
Stuntman Eric  @  28/10/2007 11:14:34
   10 / 10
In una serie come CSI naturalmente improntata all'azione mozzafiato e serrata, diventa peculiare un tipo di dialogo, tanto tarantiniano quanto grottesco. In questo film, ne abbiamo esempi soprattutto all'inizio, quando Sara e Grissom parlano a lungo di un "premio fedeltà" vinto da quest'ultimo in gioventù e allorché Warrick racconta a Nick una disavventura occorsagli all'uscita di un locale, dal sapore fortemente "pulpfictioniano".

gordon4  @  14/08/2007 18:21:08
   4 / 10
che c*****!
ma è davvero di Tarantino???
brutto e inutile.

2 risposte al commento
Ultima risposta 23/07/2011 10.43.51
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  12/08/2007 17:38:18
   7½ / 10
bello.
Tarantino ha saputo farsi da parte con stile in questo che non è il suo campo, pur lasciando la sua traccia con evidenti "tarantinate" che seguono: 1)la scritta "Lucio Fulci, king of Gore" e nello sfondo il poster di Cabin Fever. 2) la citazione di "A Qualcuno a Piace Caldo" con lo stesso Curtis nella scena. 3) la bara e il sepolto vivo, carta vincente di Kill Bill2. per il resto è avvincente e genialoide senza strafare con la tarantinate che sono ottime nei film di Tarantino, ma non in quella serie tv.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  04/07/2007 20:53:03
   4 / 10
Inutile opera di Tarantino, dove i paragoni con le pazzie divertentissime di Kill Bill e Pulp Fiction non esistono manco se fai finta. Tra l’altro sembra impossibile che alla regia ci sia la mano di QT, sembra piuttosto che un deficiente abbia copiato il suo nome per la pubblicità e si sia messo a fare imbecillaggini sul set. Il film è troppo vuoto e monotono da come mi ero invece abituato nei titoli citati prima, e in più è pieno di personaggi stereotipati, scene inverosimili (alla fine la pellicola si trasforma in “Marabunta 2”) e pieno di stupidità.
Ma perché mai QT ha voluto girare una storia ispirandosi al serial “C.S.I” che già di suo è di scarsissima qualità? Boh… comunque l’insufficiente è pieno.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  01/07/2007 00:50:44
   6 / 10
Insomma io questi tipi di film sinceramente non li amo, anche se la cosa che mi ha spinto di più a guardarlo e stato il regista ovviamente: Quentin Tarantino.
Come film bisogna dire che in alcuni tratti non riuscivo più a seguirlo perchè era abbastanza pesante e noioso, però in alcuni momenti è riuscito a darmi un pò di angoscia per il povero agente infilato dentro a quella cassa da morto.
Un fim carino che si può guardare tranquillamente.

Pink Floyd  @  07/06/2007 17:13:30
   7 / 10
D'accordo, il paragone con le altre puntate di C.S.I. viene facile.
La serie televisiva che tiene incollati milioni di italiani allo schermo è ormai un cult: usa andare a fondo nell'indagine del crimine per poi tornare a ritroso e risalire ai motivi e alle ragioni di determinate azioni umane; è in questo modo che il telefilm ha fidelizzato tanti utenti, affiancando all'umanizzazione del criminale una perfezione stilistica e una piena visione a crudo dei fatti.
Nel dirigere un lavoro del genere Tarantino non riscontra certo difficoltà, data la sua dimestichezza in materia di sangue e pistole. I colpi di classe si distinguono subito, su tutte la scelta della bara di vetro e l'immagine dei due medici che giocano con le interiora del poliziotto in un b/n onirico; tuttavia il lavoro resta troppo legato alla serie e in quanto tale va a discostarsi parecchio dalla definizione di film, restando ancorato a quella di episodio televisivo.
Tutto sommato niente male.

tarantinato88  @  05/06/2007 16:50:29
   7 / 10
tarantino spettacolare..trama avvincente e ricca di tensione..perfettamente costruito..ma ormai quentin ci ha abituato bene

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Aliena  @  21/05/2007 11:34:32
   4 / 10
che *******ta..
personalmente adoro la serie della quale m'innamorai perdutamente
al primo giro sui canali privati
quandancora la massa di pecore non belava insieme a me
quant'era fico quello quanto morto quell'altro quanto scientifico questo qui

non me ne frega nulla del tocco registico di Tarantolino
ma questo è uno dei più brutti episodi della squadra di forensi antropologi
la calamitica trovata di questo telefilm è la pertinenza di umana credibilità
inserita in un'efferratezza di crimini scabrosamente disumani
caratteristica totalmente dissolta in questa trama
in cui tarantino gioca autocitandosi
(il che non è affatto un male, ma se lo fa gibson tutti a lapidarlo come invasato
se lo fa il profeta del b-movie tutti ad incensarlo..)

puah.. stucchevole
tarantino mi piace.. non sempre evidentemente...

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/03/2008 20.31.52
Visualizza / Rispondi al commento
AKIRA KUROSAWA  @  20/05/2007 04:08:28
   8 / 10
non ho mai visto csi ma questo episodio del mito quentin mi è piaciuto molto.
la scena della bara richiama molto kill bill vol2

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohÓ  @  10/04/2007 13:14:49
   7½ / 10
Anche se molto breve, vale la pena vederlo.
Tanto per cominciare c'è un bel mucchietto di budella rosso sangue. La macchina da presa è manovrata in modo da lasciar pensare che qualcuno stia spiando, ed è vero. Nick, il poliziotto scompare.
Eh, la mente contorta di Tarantino!

"Repira veloce,
respira lento.
Ficcati la pistola in bocca
e premi il grilletto".

Cardablasco  @  06/04/2007 17:13:40
   8 / 10
Ottimo episodio della serie,vedere quel polizziotto in quella bara mi dava un senso di angoscia molto forte,grande Tarantino

Invia una mail all'autore del commento sb6r  @  11/03/2007 12:05:05
   7 / 10
Quando c'è la mano giusta, il risultato si vede.

2 risposte al commento
Ultima risposta 04/06/2007 10.30.27
Visualizza / Rispondi al commento
DeepRed81  @  11/03/2007 10:45:46
   8 / 10
Davvero un gran bel film,la mano di Tarantino si vede eccome,il film mantiene una tensione molto alta per tutta la sua durata! Anche se non siete amanti della serie Csi,non perdetevelo,merita assolutamente!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  03/12/2006 12:19:33
   7 / 10
Premetto che mi era già capitato di vedere episodi di C.S.I, ambientato a Las Vegas, quindi un po' conoscevo lo stile della serie ed anche i suoi protagonisti.
Credo che, sebbene mantenga di fondo la propria linea narrativa, la presenza di Tarantino alla regia sia evidente. Innanzitutto alcuni personaggi, come la vittima/protagonista di questo doppio episodio, acquistano caratterizzazioni più particolareggiate, ed anche più interessanti. Inoltre, come è già stato ricordato, la citazione a Kill Bill è piuttosto palese. A mio avviso uno degli episodi più interessanti di C.S.I.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  06/11/2006 10:33:14
   7 / 10
Pur non avendo mai visto moltissimi episodi di questa serie debbo dire che C.S.I. rimane uno dei telefilm odierni piu’ avvincenti.
La presenza di Tarantino dietro la macchina da presa rende ancor piu’ gustosi questi due episodi girati dal geniale autore di “Kill Bill” e” Pulp Fiction”.
Per la verita' negli ottanta minuti circa di durata,in “Grave danger” la mano del regista non si sente piu' di tanto, rimanendo nel complesso fedele all’originale….Tarantino fa sentire la sua presenza in alcuni dialoghi e soprattutto con un’onirica e sanguinolenta scena verso il finale,ovviamente anche per il tema trattato, che ci riporta con la memoria direttamente a Kill Bill vol. 2 e alla sposa Beatrix Kiddo che si ritrova sepolta viva.
Per il resto “Grave danger” si dipana in maniera convincente,con una classica corsa contro il tempo venata da alcuni colpi di scena niente male.
Evitabilissimo l’omaggio che il regista regala all’amico Eli Roth, inquadrando in una scena il manifesto di “Cabin fever”,mediocre filmettino del sopracitato regista, autore soprattutto del pessimo "Hostel".
Consigliato a chi ama la serie ma anche ai neofiti che amano il cinema di Tarantino.

2 risposte al commento
Ultima risposta 20/11/2007 16.41.22
Visualizza / Rispondi al commento
Sidewinder  @  12/09/2006 13:11:35
   8 / 10
Quasi come un film, Tarantino non delude neanche in una serie televisiva, il suo stile è inconfondibile.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  22/08/2006 18:05:57
   6 / 10
Come da copione già scritto: solo perchè il regista è Tarantino molti ignoranti credono di fargli un'offesa se non mettono minimo un 8. La mano di Tarantino si avverte in qualche punto ma si sarebbe ottenuto lo stesso risultato anche con un altro regista. E' un film da 6,5...tolgo mezzo punto per il finale che è inutile e stupido.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/05/2007 11.37.24
Visualizza / Rispondi al commento
RAU.kyp  @  17/08/2006 23:05:17
   9½ / 10
bellissimo, ricco di suspance ed intriganti enigmi.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR matteo200486  @  17/07/2006 23:30:18
   7½ / 10
...buono, ma nn eccezionale. La mano di Quentin si vede ben poco...

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento stefano76  @  22/06/2006 00:26:19
   6 / 10
Sei di stima nei confronti di Tarantino, per questo prodotto televisivo che poco ha a che fare col cinema.

Indubbiamente uno degli episodi più riusciti della serie CSI, il "film" rimane comunque un prodotto televisivo e francamente la mano di Quentin è quasi invisibile e la si nota soltanto in qualche dialogo che nella bocca dei protagonisti della serie risulta goffo e ridicolo, soprattutto per quelli abituati a seguire la serie e che mai avevano ascoltato i personaggi dilungarsi in simili monologhi.

Tarantino si limita a svolgere un compitino senza osare mai e come ha già detto qualcuno, l'episodio da lui diretto non si discosta poi tanto dagli altri.

Hugolino  @  21/06/2006 19:08:53
   8½ / 10
Stupendo Tarantoz è bravo anche in altri generi, perchè ci mette anche del suo...
Certe geniale sono proprio tipiche di lui, poi le formiche....Grande!

Da notare il cameo contraccambiato a Eli Roth, lui nel film hostel ha fatto apparire per un attimo in un televisorino una scena di Pulp Fiction, e Tarantino per ricambiare ha messo in una porta che le scentifica apre il poster di Cabin Fever!
Qui c'è grande amicizia!

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/07/2006 02.11.06
Visualizza / Rispondi al commento
Living Dead  @  14/05/2006 21:50:39
   9 / 10
già adoro CSI, poi aggiungiamoci il fatto che tarantino è il mio regista preferito e siamo a posto.
La sua mano si vede, come ad esempio il sogno di eric mentre è sotto terra..
davvero bello, consigliato ai fan della serie!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

bad boys  @  27/01/2006 23:56:38
   8 / 10
bravo Tarantino! si diletta anche nei film TV

lupin 3  @  17/01/2006 22:10:42
   6½ / 10
Nulla di speciale poco piu della sufficenza!

Titto  @  17/01/2006 12:49:25
   6 / 10
Nulla di speciale. Se non si sapesse che è di Tarantino sarebbe un normalissimo episodio.

E Tarantino appare solo nei titoli.....

sweetyy  @  17/01/2006 12:43:25
   6½ / 10
Non merita più di un 6 e mezzo secondo me..

tati  @  05/01/2006 14:17:45
   8½ / 10
veramente avvincente.......ma lo dice una fan della serie tv.grandiosi tutti gli interpreti.....come sempre

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Andre85  @  04/01/2006 11:49:54
   7 / 10
una delle puntate più riuscite della serie, forse perchè tarantino ha avuto a disposizione il doppio del tempo, ma cmq la sua mano è evidentissima e il risultato è più che convincente.

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  01/01/2006 18:41:31
   7½ / 10
Uno dei migliori episodi di C.S.I., anche grazie alla mano di Quentin. Non va aggiunto molto a chi segue la serie: è sempre il solito meccanismo, che come al solito funzione alla perfezione, più qualche colpo di maestro del regista italo-americano. Da non perdere assolutamente per chi ama la serie.

6 risposte al commento
Ultima risposta 26/05/2007 15.52.29
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento bobo94  @  02/12/2005 22:20:06
   6½ / 10
Finalmente il mezzo voto. Lo inauguro.
Francamente il tocco di Tarantino si vede pochissimo...
il film rimane molto televisivo...senza discostarsi dalle puntate "normali".
Anche la trama non è delle piu' originali, lasciando la trovata da "mcgiver" nel finale....
Nonostante questo si guarda volentieri e non annoia....

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  02/12/2005 09:25:31
   6½ / 10
Non seguo la serie di CSI.
E l'episodio "Grave Danger" l'ho visto volentieri più che altro per la firma che porta, ovvero quella di Quentin Tarantino, che da sempre si dichiara fan del telefilm.
Detto questo, "Grave danger" è un episodio abbastanza riuscito, che pur soffrendo dei limiti del linguaggio televisivo, suscita interesse.
La mano di Tarantino si vede in qualche bella sequenza e sopratutto in qualche dialogo fantasioso.
Si può dire che il regista si sia divertito, ha trovato gente che l'ha lasciato fare senza problemi (come lui stesso dice nello special sul dvd), e alla fine ha fatto un thiller scontato, e senza lodi particolari, ma che , per essere solo un episodio (doppio) di un telefilm, va più che bene.
Belle cmq le riprese nella bara, dove viene sepolto vivo uno dei componenti della squadra, e piacevoli sono le apparizioni di John Saxon e Tony Curtis.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1049666 commenti su 50672 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACK SUMMER - STAGIONE 2FABBRICANTE DI LACRIMEFALLOUT - STAGIONE 1FARSCAPE - STAGIONE 1FARSCAPE - STAGIONE 2FARSCAPE - STAGIONE 3FARSCAPE - STAGIONE 4FOR ALL MANKIND - STAGIONE 1FOR ALL MANKIND - STAGIONE 2FOR ALL MANKIND - STAGIONE 3FOR ALL MANKIND - STAGIONE 4INVASION - STAGIONE 1LA CREATURA DI GYEONGSEONG - STAGIONE 1SNOWFALL - STAGIONE 1SNOWFALL - STAGIONE 2SNOWFALL - STAGIONE 3SNOWFALL - STAGIONE 4SNOWFALL - STAGIONE 5SNOWFALL - STAGIONE 6THE CHOSEN - STAGIONE 1THE CHOSEN - STAGIONE 2THE CHOSEN - STAGIONE 3THE WALKING DEAD: THE ONES WHO LIVE - STAGIONE 1V - STAGIONE 1V - STAGIONE 2WILLOW - STAGIONE 1

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net