centurion regia di Neil Marshall Gran Bretagna 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

centurion (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CENTURION

Titolo Originale: CENTURION

RegiaNeil Marshall

InterpretiMichael Fassbender, Dominic West, Olga Kurylenko, Noel Clarke, David Morrissey, JJ Feild, Axelle Carolyn, Riz Ahmed, Dave Legeno, Ulrich Thomsen

Durata: h 1.37
NazionalitàGran Bretagna 2010
Generestorico
Al cinema nel Luglio 2010

•  Altri film di Neil Marshall

Trama del film Centurion

Basato sulla leggenda della Nona Legione, un esercito di 3000 inarrestabili guerrieri romani scomparsi senza lasciare traccia, Centurion Ŕ il racconto del loro conflitto con un avversario micidiale, i Pitti. Quinto Dias (Michael Fassbender), un caporale romano, viene preso in ostaggio dal re dei Pitti, Gorlacon e il Nono sono incaricati di portarlo a casa e mettere fine alla dominazione dei Pitti della Gran Bretagna. Guidati dal generale Virilus (Dominic West) e da un prigioniero della popolazione dei Pitti, una donna guerriera di nome Etain (Olga Kurylenko), l'esercito marcia verso il territorio nemico e si trova nel mezzo di una battaglia pericolosa con un misterioso nemico.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,36 / 10 (66 voti)6,36Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Centurion, 66 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

AMERICANFREE  @  06/03/2020 21:33:32
   7 / 10
Da amante del genere mi e' piaciuto questo film, la trama mi ha molto appassionato e la recitazione e' di ottimo livello. Molto realistici e la location molto carina. Consigliato

biagio82  @  03/11/2017 23:27:14
   6½ / 10
buon film con ottime scene di battaglie un'ottima fotografia e con degli ottimi attori.
peccato per lo svolgimento della storia un po troppo scontato che rende il tutto un po troppo prevedibile e piatto, non il miglior film diretto da Marshall.

sciroppo  @  29/03/2017 23:38:14
   6 / 10
Un film di quelli ad eliminazione diretta, buoni gli attori, nessuna novità, nessuna invenzione, quasi tutto prevedibile. E nonostante questo e difetti vari, divertente per una visione veloce.
Addirittura do la sufficienza, nonostante l'orrendezza di riproporre la solita conformista presenza della donna armata e cazz.uta, che si reincarna di film in telefilm, e che tra l'altro questa volta


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Baby Birba  @  27/09/2016 17:14:43
   5 / 10
Un film con un Quintus Dias che ci piace la serie TV Renegade e tanta tanta fega.

Neurotico  @  09/08/2016 17:30:10
   6½ / 10
Pur essendo un bel film "cappa e spada" Centurion, secondo me, non riesce a colpire a fondo come avrebbe potuto, limitandosi ad una ricostruzione molto buona dell'epoca con scene truculente e sequenze spettacolari.
Marshall non risce però ad emozionare, ad eccellere, e i colpi di scena non sembrano essere preparati a sufficienza per sorprendere. Si lascia guardare fino alla fine, ma lascia poco o nulla.

sagara89  @  30/04/2016 21:35:11
   6½ / 10
Film ben fatto ma non un capolavoro. La leggenda della nona legione raccontata in maniera interessante e avvincente. Molto buone le ambientazioni. Alcune scene sono decisamente inverosimili. Nell insieme un film da guardare per passare una serata con amici davanti ad una birra e un po di patatine.

Jack_Burton  @  09/03/2016 19:02:16
   5½ / 10
Un film che intrattiene a sufficienza ma che non va oltre...risultando alla fine un mero filmetto di genere.

steven23  @  02/06/2015 14:20:20
   6½ / 10
Discreto film d'intrattenimento targato Marshall, lo stesso che aveva realizzato quel gioiellino del cinema horror a nome "The Descent", ma anche una pellicola decisamente meno riuscita come "Doomsday".
Qui il genere è ben diverso, anche se è subito chiaro come il regista non abbia alcuna intenzione di lesinare sulla quantità di sangue mostrata sullo schermo. Il risultato a me è parso discreto, la storia funziona anche se un po' ripetitiva, le ambientazioni e l'atmosfera le ho trovate assolutamente azzeccate, in più i protagonisti (diciamo il protagonista) gode di un certo realismo, cosa tutt'altro che scontata visto che stiamo parlando di un legionario romano.
Gli antagonisti di turno, i Pitti, risultano a loro volta funzionali alla vicenda.
Il cast è notevole, non fosse altro per la presenza di Fassbender... ok, qui siamo lontani anni luce dal suo meglio, ma al solito ci mette il suo talento ed è discretamente spalleggiato da West e compagnia. Intensa anche la prova della Kurylenko, per forza di cose priva di dialoghi ma compensata da uno sguardo davvero magnetico.

alex94  @  08/09/2014 10:49:22
   5 / 10
Solito filmetto d'intrattenimento americano,diretto dal bravo Neil Marshall nel 2010.
La trama poteva essere intrigante ma viene sviluppata purtroppo in maniera abbastanza banale e scontata,nonostante tutto comunque non annoia mai grazie ad un buon ritmo e grazie a degli effetti speciali buoni.
Discreta la regia e la recitazione.
Insomma è un film tranquillamente guardabile,se non si ha di meglio da fare,resta comunque una buona occasione sprecata.

horror83  @  27/10/2013 18:39:39
   6½ / 10
Sono d'accordo con chi ha messo 6/6 e mezzo. è un film che non annoia ma non entusiasma, sono molto belli i paesaggi, i costumi, le riprese dall'alto, e i combattimenti, ma la trama è molto risicata. cioè non bastano solo i bei paesaggi e i combattimenti a fare di un film un bel film, ma ci vuole anche una trama avvincente! peccato, poteva venire fuori un bel film. cmq poco più della sufficienza se la merita!

Sbrillo  @  10/08/2013 20:47:39
   6 / 10
uno di quei classici film che si ferma a metà....
non fa schifo e non si fa ricordare!
non annoia ma non entusiasma....
buono nei combattimenti ma rivedibile nel finale....

il classico film da vedere senza pretese, per una serata poco impegnata!
6 d'ufficio, senza infamia nè lode...

daniele64  @  28/06/2013 12:58:15
   6 / 10
Premesso che la leggenda della misteriosa scomparsa della Nona Legione è storicamente senza fondamento ( è stata semplicemente trasferita in Olanda!),il film non è poi così male come pensavo. Il cast,pur non essendo molto noto,è all'altezza e dà buona prova di sè,la regia è sufficiente (anche se indulge un po' troppo nel realismo semi splatter) e la sceneggiatura scorre via abbastanza bene (anche se il finale è scontato e frettoloso). Certo,questo genere di film deve la sua rinascita al "Gladiatore" e se lo confronti con quello allora ... Se invece lo si guarda senza pregiudizi , senza aspettarsi il capolavoro e senza essere troppo impressionabili per il sangue,allora può piacere.

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/03/2017 09.17.36
Visualizza / Rispondi al commento
thomasago91  @  14/06/2013 02:03:55
   6½ / 10
visto su italia 1 è un buon film che intrattiene

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  13/06/2013 22:23:56
   6½ / 10
A me tuttosommato è piaciuto. Belle le ambientazioni, avrei curato meglio il finale. Buon ritmo, centurion si lascia guardare ed a tratti apprezzare.

Piu che sufficiente. 6 1/2

Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  13/06/2013 13:21:11
   4½ / 10
Film davvero inutile, dopo 5 minuti ve ne sarete già dimenticati: è una sorta di loop che propone sempre lo stesso schema idiota. In più una fotografia sciapa e una regia confusa durante le scene di combattimento lo rendono anche fastidioso.

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  29/04/2013 19:16:07
   6½ / 10
Molto meglio di Doomsday, certo il genere è diverso ma Marshall qui non si lascia prendere dal cattivo di gusto di accatastare ogni trashata che le bazzica per la mente.La regia è più controllata, il contesto permette a Marshall di dar sfogo al suo singolare gusto per le armi da taglio, macchiando di rosso sangue la fotografia uggiosa della Britannia post Christum, seppur il cast sia di spessore, non è caratterizzato a dovere per negare i clichè che nel post 'Il Gladiatore' ha contagiato un po tutti i film sull'impero romano, Fassbender e Dominic West ci mettono il talento, la Kurylenko ha un volto che parla e questo basta e avanza per empatizzare, il canovaccio on the road aiuta a mantenere scorrevole la narrazione e la caccia gatto col topo alla 'Butch Cassidy and the Sundance Kid' del '69 è la formula giusta per alimentare la tensione.

BrundleFly  @  15/09/2012 18:12:21
   7 / 10
Anche se non mi convinceva molto gli ho voluto dare una possibilità perchè comunque penso che Neil Marshall sia un regista dalle eccellenti capacità (il suo "The Descent" secondo me è il miglior film horror che si è visto da 10 anni a questa parte) e che continuerà a sfornare anche in futuro ottimi prodotti.
Il film non ha niente di originale, ma è molto curato nella fotografia, costumi, musiche e con dei paesaggi suggestivi.
Le scene di battaglia sono molto realistiche e con qualche tono splatter, ma del resto visti i 3 film precedenti del regista non c'è da stupirsi.
Da vedere per scollegare il cervello un'oretta e mezza.

Gruppo COLLABORATORI Zero00  @  28/07/2012 12:27:40
   8 / 10
Centurion è piaciuto a pochi, tutta colpa di una sceneggiatura che ha poco da dire e di un finale che, francamente, poteva essere migliore. In effetti lo sviluppo è ripetitivo, caratterizzato da un incedere monotono. Nonostante ciò il film non mi ha annoiato. La forma del survival garantisce una tensione sempre a livelli di guardia, anche e soprattutto grazie alle bellissime scene d'azione. Perchè l'importante qui è proprio questo: l'azione. L'accuratezza è quasi una nota stonata. Marshall dà solo quello che promette e lo fa alla grande, che piaccia o no. E soprattutto lo fa con amore, cosa che lo eleva, assieme ad un innato talento, al di sopra della massa.

Un film che non sorprenderà i più, caratterizzato da una fotografia plumbea, fredda come le campagne inglesi ma riscaldata da esplosioni di sangue e carne. Un film da amare o dimenticare, pieno di superficialità, errori e fascino. Perchè si sà, la bellezza spesso sta nelle imperfezioni.

KRIS.K  @  13/06/2012 16:40:48
   5½ / 10
Bella la scenografia, la regia e alcune scene , però dopo questo, non ce molto. bocciato

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/06/2013 20.32.24
Visualizza / Rispondi al commento
Trixter  @  09/05/2012 08:33:12
   6½ / 10
Buon prodotto d'intrattenimento, caratterizzato da un ritmo incalzante, eccellenti location e un'ottima colonna sonora. La trama è piuttosto esile, di fatto ridotta ad una continua fuga del manipolo dei protagonisti romani condita da qualche scontro dal sapore splatter. Tuttavia, mi è semprato un film apprezzabile, senza dubbio per nulla noioso.
Discrete le interpretazioni, in particolare quella del protagonista Fassbender nei panni del centurione Quintus Dias. Sinceramente, credo che il regista Marshall sia più convincente con questo action-storico piuttosto che con i vari horror che ha confezionato precedentemente.

Tyron80  @  02/04/2012 22:55:55
   6 / 10
Molto meno spettacolare di come pensavo. Mi aspettavo una sorta di BRAVEHEART, invece è praticamente uno di quei tanti b-movie d' azione che si vedono in televisione però ambientato nell' Antica Roma. Interessanti e ben caratterrizzati alcuni dei personaggi, buoni gli attori e le diverse scene di combattimenti feroci. Però non epici, non ci sono grandi eserciti ma stiamo sui tre contro tre insomma poco spettacolo. Non male la storia, intelligente il finale ma poteva essere migliore. Non che non si guardi, anzi mi ha anche molto appassionato in certi momenti e la tensione non manca, però credevo una cosa diversa.

clint 85  @  21/02/2012 13:33:23
   6 / 10
Non mi piace l'idea di far un film d'azione nell'antica Roma!
Poca roba, senza infamia ne lode

76eric  @  19/02/2012 22:44:34
   6½ / 10
Tutto sommato un' onesta pellicola questa di Marshall, che non aggiunge nulla di eclatante alla sua filmografia e, visto il recente passato, un pò fuorviante da quelle che cominciavano ad essere le sue abitudini.
Magnifiche come sempre le locations e la fotografia, eccelle soprattutto per la crudezza negli scontri. Fassbender abbastanza carismatico.
Assai distante da pellicole come "300", però meglio di altre tipo "Valhalla rising".
Intrattiene e coinvolge sufficientemente.

mauro84  @  16/02/2012 13:04:57
   6½ / 10
film che non mi ricordo di averlo visto al cinema.. nelle locandine.. quindi mi son detto chissà.. invece nn si grida di certo al capolavoro .. però offre suggestione nei paesaggi.. ambientazione curata .. combattimenti.. fedeltà un minimo storica ed attori in grado.. guardabile

un voto alla fiducia e a questo cast capace di crear film di questo calibro..
per gli amanti dell'antica roma!..

TheLegend  @  04/02/2012 23:14:58
   5½ / 10
Sceneggiatura che non mi ha convinto;per il resto nienta di dire ma è difficile apprezzare un film la cui storia non convince per niente.

bood  @  19/01/2012 20:04:22
   7 / 10
film che scorre benissimo , non annoia , molto belli i colori / luci l'uso della fotografia in generale , sembra un episodio di una saga piu' che un film . corto , trama un po' approssimativa e personaggi poco caratterizzati , nel complesso buon prodotto cinematografico! nella categoria " film d'azione storico " ultimamente non è stato fatto di molto meglio .

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  09/01/2012 23:39:54
   5 / 10
Alcuni scappano e altri inseguono...Questa in breve è la contorta trama di questo film basato soprattutto sugli effetti splatter che danno un po' di valore alla pellicola...
Sarebbe un film appena sufficiente se non fosse per il pessimo finale:frettoloso,scontato e ridicolo...

topsecret  @  05/01/2012 12:16:57
   6 / 10
Sangue che schizza a fiotti durante le numerose scene di guerra che non mancano di offrire spettacolarità, violenza efferata e decapitazioni a volontà.
Un mero prodotto ludico che intrattiene abbastanza bene, dotato di discreto ritmo, che evita di scadere nella noia nonostante la natura ripetitiva della storia.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  01/01/2012 19:13:36
   5½ / 10
Film carente nella sceneggiatura in quanto troppo focalizzato sui combattimenti. Molto belli i paesaggi!

Braddock  @  01/01/2012 14:03:25
   7 / 10
Film storico/bellico sicuramente appassionante anche se pensavo a scene di combattimento scenograficamente più ricche mentre invece il budget è piuttosto limitato. La storia vede una legione romana cadere in un' imboscata delle tribù di piiti che catturano il loro comandante. All' attacco sopravvive solo un pugno di soldati che tentano un blitz per liberare il prigioniero: il blitz si rivela fallimentare inoltre rimane ucciso il figlio del capo dei pitti che quindi manda una spedizione di suoi inseguitori per ucciderli. Uno dei sodlati però si dimostra eorico e riesce a salvarsi uccidendo i pitti e scappando dal regno romano che lo vuole morto per non lasciare testimoni riguardo il fallimento della legione. Nei paesaggi e nelle scene di estrema violenza CENTURION assomiglia parecchio al VALHALLA RISING di Refn però risulta più comprensibile e piacevole avendo maggiori dialoghi e godendo di un ritmo molto più veloce. Il cast è discreto e soprattutto nella seconda metà la storia riesce ad avvincere con continuità, i combattimenti spesso sono corpo a corpo e non ci sono scene kolossal ma comunque lo spirito di cattiveria della guerra viene ben rappresentato. Poteva essere ancora migliore ma è più interessante di diversi film usciti nei cinema

Elwing77  @  31/12/2011 13:58:00
   6½ / 10
Sufficienza con un mezzo voto in più per le ambientazioni e i costumi. Fragilina la trama, ma tutto sommato godibile.

gemellino86  @  31/12/2011 07:30:52
   6 / 10
Una sufficienza abbastanza risicata. Come intrattenimento può andare bene ma la storia non mi ha entusiasmato. Scene splatter e corpi nudi non bastano a fare un buon film che è comunque guardabile.

floyd80  @  21/11/2011 14:21:57
   6 / 10
Marshall compie un passo indietro rispetto alle sue ultime produzioni.
Qui scrive, monta e filma una pellicola interessante con intermezzi davvero belli e paesaggi affascinanti. Ma la storia da sola non regge e il film rimane ancorato al freddo delle sue ambientazioni.

popoviasproni  @  24/09/2011 09:10:15
   7 / 10
Paesaggi mozzafiato, sangue e rozza virilità al servizio di un film convenzionale ma comunque soddisfacente, ottimamente fotografato, diretto con esperienza e dal ritmo sempre incalzante.

Il trio Fassbender-West-Thomsen: una garanzia !

Constantine  @  21/09/2011 01:14:12
   7 / 10
Il peplum è un sottogenere davvero bizzaro e spinoso, spesso produzioni dal budget altisonante anzi che no finiscono per essere film mediocri o insulsi (chi di voi ha detto King Arthur?), mentre film dal basso profilo si rivelano piccole perle da amatori. Il secondo caso è quello di questo Centurion di Neil Marshall, dalla sceneggiatura forse non troppo innovativa ma comunque solida e con un cast davvero ottimo. Fassbender su tutti (davvero bravo) ma anche West, Morrisey e la bellissima e terribile Olga Kurylenko. Musiche e fotografia davvero belle, location mozzafiato, sangue e acciaio fin dove riesci a sopportare. Una pellicola di tutto rispetto che troverà la sua nicchia di appassionati, per assurdo, forse quello che manca era qualche soldino in più da spendere per sceneggiatura e costumi... Senza cadere nella trappola del peplum.

"Durante l'addestramento è il nostro insegnante, durante la festa è nostro padre, nei ranghi è nostro fratello e in battaglia è il Dio che noi preghiamo per salvare le nostre anime."

Rand  @  28/07/2011 19:05:49
   8½ / 10
Sarà che a me il genere peplum piace, e molto anche, ma in quest'opera minore di marshall che da noi è uscita direttamente in DVD sono rimasto alquanto soddisfatto. Senza avere il budget del gladiatore o di King arthur Neil crea un film storico che certo non presenta i romani come dei santi, ma come quello che erano: degli spietati conquistatori che sottomettevano e conquistavano terre e popoli. In questo la loro violenza non è inferiore a quella dei cosidetti "barbari". Ottime ambientazioni, il film ha beneficiato delle location scozzesi, veramente notevoli. Quando si tratta della violenza e delle battaglie Marshall è come sempre al top, sangue e acciaio, budella, teste mozzate, insomma il trionfo del gore e dello splatter. Oltretutto le battaglie sono ben coreografate, certo con un budget di 30 milioni di dollari non si poteva fare di più, ma il regista sa fare il suo mestiere. Ci sono alcuni attori che sono diventati adesso delle star, a parte la Olga, c'è Fasbender che regge sulle spalle il ruolo del protagonista, oltre a Dominic West. Il finale è duro, ma secondo me giusto, certo può essere un pò romanzato, ma ci stà tutto. Molto coinvolgenti le musiche di Ilan Eshekeri, in grande spolvero dopo la score di stardust. Ottimi costumi ed effetti speciali. Il DVD non potevo certo perdermelo, ed in conclusione dopo lo scivolone di Domsdey Marshall si ravvede e torna alla grande.

Manu90  @  16/07/2011 10:50:22
   4 / 10
Il regista di uno dei migliori horror degli ultimi anni si da al "peplum", ma fallendo. Un soggetto poco interessante, non compensa di certo un film che ha suo favore un ottima fotografia. Sangue, teste mozzate, budella...di tutto e di più, ma il coinvolgimento è molto, molto basso. A tratti fin troppo noioso.
Altro punto a favore del film sono i paesaggi, per il resto dimenticabile tranquillamente.

3 risposte al commento
Ultima risposta 18/07/2011 23.57.28
Visualizza / Rispondi al commento
vale1984  @  21/06/2011 09:53:56
   6½ / 10
un film piacevole, non particolarmente significativo o avvincente ma comunque interessante...una legione abbandonata in territorio ostile e decimata dai Pitti, un popolo guerriero e capace di sfruttare il territorio...non ci sono attori che spiccano ne scene particolarmente rilevanti ma nel complesso scorre e rende l'idea.

Invia una mail all'autore del commento kossarr  @  12/06/2011 03:55:43
   7 / 10
Un po' banalotto. Detto questo comunque si lascia guardare, non stanca e ha un buon ritmo.
Gli effetti speciali potrebbero essere migliori.
Bravi in quanto credibili gli attori.
Consigliato.

Ricky91  @  16/05/2011 23:32:34
   6½ / 10
Marshall dopo aver sfornato un gioiellino trash di nome Doomsday si addentra nelle foreste inglesi del II secolo d.c. per raccontare a suo modo la vicenda della scomparsa della IX Legio Hispania.
Ne risulta un peplum essenziale,scarno ma allo stesso tempo efficace con paesaggi maestosi e combattimenti decisamente splatter che danno un certo "carattere" al film.
Certo,sicuramente migliorabile a partire secondo me dalla battaglia più importante del film(quella tra i Pitti e l'intera legione) chiusa troppo in fretta ma il budget ha le sue pretese.
Nota di bellezza ad Olga Kurylenko.

Englishbear  @  01/05/2011 19:57:27
   7½ / 10
Dalla trama scritta sul dvd pensavo fosse l'ennesima patacca post- Gladiatore. Invece, a differenza de "L'ultima Legione" non mi ha deluso. Non memorabile ma da vedere almeno una volta.

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  06/04/2011 20:31:04
   6½ / 10
Sullo sfondo della leggenda della misteriosa scomparsa della IX legione romana in Britannia, un discreto film di inseguimento con buoni personaggi ed una stupenda fotografia.
La trama è quasi inesistente ed il finale scontato, ma non è un modo malvagio di passare una serata.

Leonhearth87  @  05/04/2011 03:24:19
   7 / 10
Buon film. Questo Centurion riprende vari spunti dal Gladiatore, con qualche leggero ritocco. La trama fondamentalmente sussiste, e il film tra tanti combattimenti e tanto sangue si lascia vedere benissimo, senza alcun calo, complice anche il fatto della non eccessiva durata, ed è giusto che sia così. Nota positiva per l'ambientazione, che presenta scenari molto belli di una natura intatta ed evocativa.
In conclusione, un film senza troppe pretese dove i combattimenti e l'inseguimento la faranno da padrone nella cornice storica dell'impero romano. Consiglio di vederlo.

Clint Eastwood  @  27/03/2011 11:01:00
   7 / 10
Chiaramente deve molto a GLADIATOR di Scott per l'ambiente, fotografia, costumi e quasi identiche scene di combattimento rese molto bene sullo schermo. Ottima storia e bravi attori nonostante il limite del contesto e della storia stessa con l'immancabile ma devo dire piacevole happy end.

Roger  @  27/03/2011 10:51:26
   6 / 10
Film con troppo sangue. LA storia è scorrevole e non si annoia durante la visione.

enter  @  17/03/2011 22:46:25
   7 / 10
premetto che nn e il mio genere preferito ma per questa pellicola faccio un eccezione;la storia è scorrevole e si lascia seguire con tranquillità, buone le recitazioni, e molto movimentato senza un attimo di tregua;combattimenti all'ultimo sangue (tonnellate...stile horror splatter)Il finale e prevedibile ma non guasta il buon film

Febrisio  @  09/03/2011 14:45:38
   6 / 10
Un film che mi ha subito ricordato "King Arthur", perlopiù per contesto, paesaggi e cromaticità/contrasto della pellicola. Meno bello per me, meno leggendario. In fin dei conti risulta un film privo di veri personaggi, con una trama che appena appena sta in piedi, malgrado d'interesse storico, e infine con sangue come punto in comune tra una (s)cena e l'altra.

Gruppo COLLABORATORI Invia una mail all'autore del commento L.P.  @  22/02/2011 20:06:09
   8 / 10
Neil, ti prego, portami via con te. Davvero, se vuoi ti picchio un po' tutti i giorni e andiamo a vivere nella ridente campagna inglese e ogni mattina facciamo un bel duello a colpi di roncolate sulla faccia. Giuro, ogni sera, per farti addormentare ti ripeterò come una ninna nanna: "sei tu il mio regista di menare preferito, sei tu".
Detto questo, Centurion spacca e rulleggia e non voglio sentire *****.

YaoMing  @  20/02/2011 21:15:24
   7½ / 10
Sicuramente nn lo si pu˛ classificare come film storico puro, tipo la lista di schindler o tora tora ecc. ne tanto meno Marshall (che Ŕ cresciuto vicino al vallo di Adriano) voleva ricostruire quella vicenda nei dettagli,tuttavia la storia in se, l'ambientazione,gli splatter nei combattimenti,i dialoghi per me sono ottimi e emritano una visione.Perfino meglio di certi film per intenderci con pi¨ "sponsor pubblicitari" pi¨ acclamati tipo troy ad sempio :-)
Guardatelo merita davvero.

despise  @  08/02/2011 08:49:32
   6½ / 10
Si lascia guardare che è un piacere, peccato il tema sia molto inflazionato
e quindi pecchi di originalità....
belle le scene di battaglia e soprattutto la fotografia.
Per Marshall ancora una volta prova superata

orso75  @  03/02/2011 21:33:44
   7 / 10
filmetto d'avventura con bellissimi paesaggi e un po' di schizzate di sangue qua e lÓse ne consiglia la visione con l'ombrello...
la storia xer˛ non Ŕ un gran che e il solito film di vendette....
piacevole da vedere comunque......

dominus ngl360  @  27/01/2011 10:56:01
   7 / 10
sinceramente a me e piaciuto sapevo ke nn stavo vedento il gladiatore ho qualke altro capolavoro,il film nn annoia mai ambientazioni e costumi ben curati attori bravi rendono il film molto buono

Betelgeuse  @  22/01/2011 23:16:16
   5½ / 10
Protagonisti assoluti gli splendidi paesaggi e i costumi.

Per il resto un film inutile: due ore di inseguimenti tra boschi e valli, e cruente coreografie fini a sè stesse.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento DARKWINGDUCK  @  18/01/2011 11:59:18
   2½ / 10
Fim che ricorda abbastanza king Harthur anche se molto inferiore, storia nn ben delineata, personaggi vuoti, il mezzo voto in piu è per la fotografia abbastanza buona.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  13/01/2011 13:44:58
   6 / 10
Non credo che Neil Marshall volesse fare luce su uno dei misteri più bui della storia, come la sparizione della Nona Legione in Britannia quanto costruire un action movie di intrattenimento. La struttura principe della storia si basa su grandi inseguimenti in un bellissimo paesaggio e su forti scene di battaglia.
Film sicuramente ben fatto e con un buon ritmo, anche se non mi ha totalmente coinvolta; comunque merita la sufficienza.

benzo24  @  21/12/2010 12:40:31
   6½ / 10
ottimo cast, ottimi paesaggi e ottima regia per una trama abbastanza prevedibile. comunque centurion non annoia e merita una visione.

nolan87  @  17/11/2010 17:37:52
   7 / 10
Film abbastanza bello...ci sn alcune scene sanguinose quindi è consigliabile solo al pubblico adulto.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Dexter '86  @  10/11/2010 15:45:24
   6½ / 10
Fantasiosa ricostruzione di uno dei misteri della storia antica: che fine ha fatto la nona legione in Britannia? L'arcano viene svelato ben presto per potersi poi dedicare alla lotta per la sopravvivenza dei protagonisti che dovranno muoversi attraverso ambientazioni molto suggestive per sfuggire ai loro sanguinari inseguitori.
Se volete teste mozzate, litri di sangue e donne che picchiano come fabbri non potete perdervelo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  26/10/2010 10:31:08
   7 / 10
L'assunto storico,o meglio,leggendario, Ŕ occasione per dare vita a questo action/splatter dai fievoli propositi accertatori riguardo la sparizione della Nona Legione.
E Marshall infatti risolve l'arcano giÓ nelle prime battute, in quanto Ŕ evidente che gli interessi pi¨ che altro mettere in scena un violentissimo scontro tra le truppe dell'Impero Romano e la popolazione dei Pitti,per nulla arrendevoli nel soggiacere alle mire espansionistiche di Adriano.
Immerso nella splendido paesaggio della Gran Bretagna settentrionale "Centurion" Ŕ un film essenziale che vive di un'azione frenetica e mai immotivata, insistendo sul fattore emotivo generato da un inseguimento subito da alcuni soldati romani da parte di un gruppo di Pitti capeggiati dalla splendida e muta guerriera Etayn (l'ex modella Olga Kurylenko).
Numerose le scene feroci in cui il bagaglio horror di Marshall prende il sopravvento,con scontri particolarmente sanguinosi e ricchi di dettagli efferati.
Giusto notare come il regista non suddivida le fazioni in lotta in modo netto,ma si concentri pi¨ in generale sugli orrori della guerra e del fardello di vendetta e rabbia che essa genera,senza quindi scivolare in patetiche distinzioni faziose.Fare un parallelo con le attuali guerre di invasione Ŕ abbastanza semplice ma non per questo meno interessante.In un contesto del genere stona un poco il mellifluo finale,forse doveroso spiraglio di luce all'interno di un lavoro cupo,grondante sangue e odio per un'ora e mezza ,ingentilito da una chiusa per˛ troppo fiabesca.
Il gioiellino "The Descent" resta imparagonabile, per quanto questa rabbiosa rivisitazione del peplum sia molto persuasiva nel rimarcare le doti di Neil Marshall.

Cannibal Bunny  @  02/10/2010 00:50:53
   6½ / 10
Da Mashall mi aspettavo un po' di più.
Il film ben girato, recitato e tutto il resto, il problema è che c'è poca carne al fuoco. Le situaioni interessanti si risolvono in pochi attimi (vedi il finale), impedendo alla pellicola di brillare nel panorama odierno.
Il ritmo è comunque sempre elevato, le scene d'azione non troppo caotiche e ben costruite e la storia coinvolgente (anche se con il passare dei minuti cala progressivamente). Merita una visione.

Invia una mail all'autore del commento baskettaro00  @  27/08/2010 13:07:45
   7½ / 10
Una spietata lotta all'ultimo sangue per i Pitti ed i Romani, nell'ultima fatica del buon Marshall.
La storia è scorrevole e si lascia seguire con tranquillità, la fotografia è molto buona ed anche le recitazioni.
Per essere un film di genere storico è piuttosto "movimentato", non mi ha dato un momento di noia.
Troppo digitale il sangue usato nelle battaglie, che ricalca quello di"300".
Il finale era un tantino prevedibile, ma oramai in questo genere di film li fanno tutti così.
Come detto io lo classificherei come un film storico, tra i vari generi che lo compongono, anche se non è esattissimo in quanto non ricalca avvenimenti veri come il film di Snyder, ma ipotetici avvenimenti che potrebbero essere realmente accaduti come potrebbero non esserlo.
Sangue a manetta, un vero teatrino per l'appassionato.
Vai Neil, continua così che sei sulla retta via!!!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  25/08/2010 17:11:24
   6½ / 10
Discreta miscela tra il peplum e l'action movie molto dinamico e scorrevole. Un prodotto per l'intrattenimento che funziona bene, tralasciando magari una sceneggiatura tutt'altro che eccezionale. Personalmente scelgo questo rispetto a film come King Arthur o L'ultima legione.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  22/08/2010 20:08:42
   7 / 10
divertente peplum 'on the road' del buon neil marshall. è un film che non si prefissa di elicitare l'epicità di pellicole come il gladiatore, ma semplicemente di rivisitare il genere coi mezzi del cinema di serie b tanto cari al regista inglese. e quindi una valanga di sangue, protagonisti che corrono per un'ora manco fossero alla maratona di new york, e donne guerriere con la faccia tutta impiastricciata.
nulla di unico o incredibile, ma io mi sono divertito.

Xavier666  @  20/08/2010 17:07:12
   6 / 10
D'accordissimo con i commenti precedenti, Neil Marshall è uno dei tantissimi e diseredati figli di 300 e del Gladiatore, fra l'altro si vede come Fassbender sia rimasto sotto con gli spartani di re Leonida che ha accettato di nuovo una parte simile. Lui se la cava egregiamente, la storia è simpatica ma niente di più, un film che fa il suo senza eccedere, anzi devo ammettere che per certi frangenti il film ti sa prendere nonostante la sagra delle telefonate e della prevedibilità.
Brava la strega Arianne, quella che aveva fatto 28 settimane dopo di fresnadillo. Bella e brava.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  19/08/2010 23:58:01
   5½ / 10
C'è un problema di base: Scott ha inaugurato un filone interminabile e alle soglie dei 10 anni dall'uscita de Il Gladiatore ormai non se ne può più, il tema secondo me è troppo inflazionato. Aggiungi una narrazione debole se non inesistente e avrai l'ennesimo inutile film a base di sandali e spade, buono solo per una serata senza la minima pretesa.
Marshall non concede nulla ne all'intrigo politico ne al dramma storico: sangue, battaglie e una serie di momenti troppo prevedibili....a sprazzi è divertente, quello si, ma è troppo poco.
Incredibile poi come il regista inglese cada nella trappola del "dire invece che mostrare" azzerando di fatto quello che in questo tipo di pellicole è sempre il personaggio più affascinante - vedi l'immancabile traditore di turno -
Irritante e fastidiosa come non mai la voce fuori campo, sempre pronta a sottolineare l'ovvio...minchia, non chiedo Russel Crowe che grida "al mio segnale scatenate l'inferno" ma un pizzico di phatos concedimelo no?
Note positive sicuramente il cast, vero e propio valore aggiunto che consente al film di distaccare quel pastrocchio di Doomsday di almeno un paio di categortie. Ok, ora sputatemi pure, ma giunti al 4 film io la butto giù: regista sopravvalutato, da me per primo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  18/08/2010 23:59:40
   7 / 10
L'ultima fatica di Marshall è caratterizzata da luci ed ombre.
Centurion sa intrattenere benissimo, ottimi i paesaggi, molto buone le scene di lotta e sangue a go go. Peccato che il soggetto di Marshall sia un poco deboluccio, con una storia che nei suoi tre punti cruciali è prevedibilissima e un finale frettoloso ed altrettanto telefonato. Molto buona la realizzazione ma una trama che il buon Neil poteva costruire un po' meglio evitando di farla scorrere senza sussulti e in modo del tutto prevedibile.
Buon film che intrattiene ma nulla di più.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trump10 giorni con babbo nataleabout endlessnessaddio al nubilatoalessandra - un grande amore e niente piu'all my friends are deadamore al quadratobaby yaga: incubo nella foresta oscurabastardi a mano armatabliss (2021)burraco fatalecentigradecherry - innocenza perdutacome truecosa sarÓcreators: the pastcrisiselegia americanafino all'ultimo indiziogirl power - la rivoluzione comincia a scuolagodzilla vs. konggovernance - il prezzo del poteregreenlandhoneylandi am greta - una forza della naturai predatoriil cammino di xicoil caso pantani - l'omicidio di un campioneil mio corpo vi seppellira'il principe cerca figlioil talento del calabroneimprevisti digitali
 NEW
jakob's wifejudas and the black messiahla nave sepoltala prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala stanzala vita straordinaria di david copperfieldl'amico del cuore (2021)lasciami andarel'incredibile storia dell'isola delle roselockdown all'italianal'ultimo paradiso (2021)ma rainey's black bottommadame claudemankminarimurdershownomad: in cammino con bruce chatwinnotizie dal mondooperazione celestinaoperazione varsity blues: scandalo al collegepalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domaniparadise - una nuova vitaparadise hillspele' - il re del calcioqualcuno salvi il natale 2quello che non ti ucciderange runnersrebeccaroubaix, una lucesacrifice (2020)sola al mio matrimoniosonsotto lo zerosoul (2020)sul piu' belloten minutes to midnight
 HOT
tenetthe fatherthe mauritanianthe midnight skythe nights before christmasthe secret - le verita' nascostethe unholythe united states vs. billie holidaythunder forcetua per sempretutto il mondo e' palesetutto normale il prossimo nataleun divano a tunisiuna classe per i ribelliuna donna promettentewe are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000we can be heroes
 NEW
why did you kill me?wonder woman 1984wrong turnyes dayzack snyder's justice league

1016621 commenti su 45326 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net