cell block 99 - nessuno puo' fermarmi regia di S. Craig Zahler USA 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

cell block 99 - nessuno puo' fermarmi (2017Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CELL BLOCK 99 - NESSUNO PUO' FERMARMI

Titolo Originale: BRAWL IN CELL BLOCK 99

RegiaS. Craig Zahler

InterpretiVince Vaughn, Jennifer Carpenter, Don Johnson, Udo Kier

Durata: h 2.12
NazionalitàUSA 2017
Genereazione
Al cinema prossimamente

•  Altri film di S. Craig Zahler

Trama del film Cell block 99 - nessuno puo' fermarmi

Un ex pugile perde il lavoro come meccanico di auto e il suo matrimonio è ormai al capolinea. Ormai senza speranza, decide di rimettersi in gioco ma, per farlo, prende una decisione azzardata: lavorerà per un vecchio amico come corriere della droga. Sembra andare tutto bene fino a quando viene coinvolto in uno scontro a fuoco tra poliziotti e trafficanti. In breve finisce dietro le sbarre.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,47 / 10 (16 voti)7,47Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Cell block 99 - nessuno puo' fermarmi, 16 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Budojo Jocan  @  31/10/2019 15:58:22
   8 / 10
Volevo vedere un film bellissimo ho centrato clamorosamente l'obiettivo, con questo quasi capolavoro. In poche parole: emozionante, teso, violentissimo. Chi non l'ha ancora visto, qualsiasi lavoro stia facendo in questo momento, lasci lì che tanto il lavoro non scappa, infili il motorino e via di filata a casa a vederselo.

dagon  @  22/06/2019 17:00:43
   7 / 10
Il regista conferma il suo stile, caratterizzato da un ritmo compassato con improvvise esplosioni di violenza efferata e altamente grafica. In particolare qua sembra ossessionato dai

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER.
Pessimo il dobbiaggio italiano... messa su Vaughn (49 anni) la voce di Sorrentino (73!) che non c'entra nulla e tradisce clamorosamente l'età, essendo impastata e con molte lettere pronunciate in maniera strascicata o con la zeppola.

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/06/2019 17.01.25
Visualizza / Rispondi al commento
benzo24  @  01/04/2019 19:17:13
   7 / 10
Film volutamente pacchiano e iperviolento, di una violenza quasi comica e cartoonesca. Comunque molto godibile e coinvolgente nel suo svolgimento

John Carpenter  @  30/03/2019 12:43:40
   9 / 10
Film bomba, uno dei TOP prison mai visti, pieno di azione e violenza senza guardare in faccia nessuno. Protagonista un Vince Vaughn straordinario nella sua interpretazione migliore di sempre. Sicuramente non per tutti, è un film che si prende tutto il tempo per raccontare quello che vuole, ma di certo non lascia indifferente.
Questo Craig Zahler è proprio una promessa del cinema!

Beefheart  @  05/11/2018 08:59:49
   7 / 10
Solo velatamente drammatico e vagamente violento ;)
Ma come film non è male. Probabilmente un po eccessivo ma non è mal fatto.
Vaughan è perfettamente in ruolo e convincente, così come l'intero cast, compreso quel Don Johnson che invece di solito mi va di traverso.
Alcune scene sono girate davvero bene; fotografia e regia funzionano.
Ma quello che più convince in questa visione è il ritmo narrativo: lento, scandito, inesorabile. Efficace.

the saint  @  13/07/2018 10:58:33
   7 / 10
Poteva veramente essere un capolavoro per il genere.. peccato!

fino a 3/4 secondo me è ottimo, forse uno dei migliori prison-movie di sempre!parte lento con la caratterizzazione del personaggio, per far si che lo spettatore diventi sempre più empatico.

Ma poi si rovina negli ultimi 15 minuti… dove assistiamo ad una sorta di bruce lee splatter tragico comico!

wicker  @  20/05/2018 18:15:11
   6½ / 10
Sicuramente molto meglio del precedente lavoro del regista . Ci sono le stesse lunghe pause durante la storia che però è molto più coinvolgente dellìaltro film western. Tuttavia non so se la sufficenza sarebbe arrivata senza la prova maiuscola in ogni senso di Vince Vaughn..

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  20/05/2018 13:11:00
   9 / 10
Film che potrebbe risultare lento nella prima parte, che sembra non ingranare, ma credo che la caratterizzazione del personaggio Bradley (Vince Vaughn) sia semplicemente formidabile, un film cattivo e davvero cupo! Con una storia nemmeno troppo originale ma che nonostante questo colpisce e le oltre due ore di film volano, anche perchè la seconda parte è qualcosa di favoloso, Splatter, violenza e crudeltà che è davvero ben miscelata e che rende il film davvero uno spettacolo per gli amanti del genere anche grazie alla prova di uno strepitoso Vince che finalmente toglie i classici abiti da attore di commedie americane e si presta per un film che ha un suo perchè e che penso sia per il suo genere davvero da non perdere.
Il finale mi è piaciuto, il film ha sempre lo stesso stile, dall'inizio fino alla fine! Visivamente lascia senza parole per la sua cattiveria e per la forza del pugile (Terminator) Bradley che non si farà scrupoli davanti a nulla per salvare e per proteggere la sua famiglia anche dietro le sbarre! Consiglio di vedervi questa perla perchè secondo me è un film che merita tantissimo, non spaventatevi magari il ritmo a volte non è particolarmente adrenalinico, soprattutto nei primi 45 minuti, ma il film è bello anche per questo! Non è solo azione, splatter e violenza, e anche caratterizzazione dei personaggi e della storia.

KINGLIZARD  @  23/04/2018 08:10:56
   7 / 10
Ho visto Bone Tomahawk molto tempofa..e si capisce decisamente che Zahler ha un suo stile ben definito...silenzi, e lunghi respiri tipici dei fratelli Cohen ed improvvise accelerazioni splatter, che ti lasciano decisamente spiazzato, ma che comunque si riescono a tollerare..(almeno per me). Passiamo al film..a me è paiciuto..soprattutto perchè non sono abituato a vedere il grandissimo e simpaticissimo Vince alle prese con tale ruolo, devo dire che l'ho molto apprezzato in questo ruolo non consono alle sue solite caratteristiche. il Film nel suo complesso mi ha intrattenuto e nonostante alcune parti rallentate..non mi ha mai stufato anzi ti prepara a quello che viene dopo..e qui si vede la mano e la tecnica del regista..alla prossima

jason13  @  16/04/2018 20:11:02
   5 / 10
Vado controcorrente...molto lento e interpretato malissimo. Certo non lascia indifferenti soprattutto per la parte splatter che salva in parte il film, ma tutto si svolge in situazioni assurde e Vince Vaughn sembra aver imparato a combattere da 5 minuti oltre che trovarsi di fronte una serie di idioti personaggi. Mah...

albert74  @  14/04/2018 22:57:45
   8 / 10
film estremamente crudo, caratterizzato da alcune scene di estrema violenza. La regia e la recitazione sono di ottimo livello e - in un certo senso - si offre uno spaccato della vita carceraria americana, almeno nella prima parte.
Astutamente, non è un film sulle carceri americane ma sul percorso di un detenuto da una prigione normale (per gli standard americani) ad una sorta di "latrina" carceraria in cui si è più o meno delle bestie e si vive reclusi in angusti vani pieni di escrementi. Il film - più che soffermarsi sullo stato estremo del carcere di massima sicurezza (forse eccessivamente enfantizzato e ritratto come una sorta di bunker nazista) si sofferma sui gesti, sulle espressioni, sul percorso del protagonista, un eccellente Vaughn che recita benissimo la sua parte.
Certo di film sui detenuti ce ne sono a bizzeffe e anche migliori, ma è interessante cosa sia disposto a fare un uomo pur di salvare la vita ad una donna che non vedrà mai più.
Il finale - crudissimo come il resto del film - è altrettanto evocativo del degno epilogo di un film tragico e amaro.
Non l'ho trovato eccessivamente lento anzi. Non ci si annoia di certo e alcune scene rimangono impresse.
NOn è un film che lascia indifferenti, questo è certo.
NOn è un capolavoro ma è un ottimo film, senza alcun dubbio.

Sbrillo  @  01/04/2018 08:42:52
   6½ / 10
OK Vaughn, OK la regia, OK quello che volete...peccato però per l'eccessiva lunghezza e l'eccessiva lentezza (sopratutto nella prima parte del film dove ho faticato a rimanere sveglio)

il film rimane valido.....ma non mi ha preso più di tanto!

testadilatta  @  17/02/2018 16:38:09
   9 / 10
molto carino a parte la regia che è di un altro pianeta

VincVega  @  02/01/2018 18:19:16
   7½ / 10
Aspettavo il nuovo film di S. Craig Zahler, dopo l'ottima prova di "Bone Tomahawk". "Brawl in Cell Block 99" è un crime movie e dramma carcerario, capace di essere originale nella messa in scena, soprattutto grazie al modo di girare di Zahler. I tempi estesi non piaceranno ad alcuni spettatori, ma danno profondità al protagonista Bradley e soprattutto alla sua odissea personale, un vero e proprio viaggio agli inferi. Proprio questo modo di girare, con una fotografia molto vivida, sempre alle calcagna di Bradley, assomiglia ad un altro film uscito quest'anno e che ho apprezzato molto, quel "Good Time" con Robert Pattinson, al contrario di un altro film carcerario, ovvero "La Fratellanza", troppo sui generis, e poco originale.
Un film brutale e violentissimo come pochi, Zahler se ne infischia. Spezza ossa e fracassa teste che è un piacere. E chi se ne frega se questa cosa porta il film verso il B-Movie. Il budget è chiaramente queòllo che è, ovvero basso.
Discreta la prova di Vince Vaughn, forse non sempre convincente al massimo, ma apprezzo molto questo suo distaccarsi dal periodo Rat-Pack comedy, che gli ha valso un successone ai botteghini di tutto il mondo. Forse ancora questo percorso non è completo, come può essere stato quello di Matthew McConaughey, ma la strada è quella giusta. Non dimentichiamoci che Vaughn era già avvezzo ai film di genere, nella prima parte della sua carriera ha preso parte a thriller/drammi come "Il Sapore del Sangue", "The Cell", "Unico Testimone" e il remake di "Psycho".

Larry Filmaiolo  @  24/09/2017 14:58:08
   9 / 10
THAT MOTHERFUCKER'S CRAZY
dopo l'ugualmente stupendo Bone Tomahawk, diciamo pure che Zahler è semplicemente il regista "emergente" (ha già scritto una marea di romanzi e sceneggiature) più promettente degli ultimi dieci anni.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  10/09/2017 19:45:29
   7 / 10
Brawl in cell block 99 è un film pregevole che presenta anche qualche difetto. E' un film che richiama al genere del prison movie ma al tempo stesso se ne distacca attraverso una scelta, come in Bone Tomahawk, di dilatare molto i tempi dell'azione. Una scelta sicuramente voluta che serve ad introdurre i personaggi tra cui spicca un protagonista dalla forza erculea ed al tempo stesso dotato di una rettitudine con cui è molto facile empatizzare. E' un film di genere alquanto atipico, come lo era l'opera precedente di Zahler, che spicca il volo non appena la storia si sposta dentro l'inferno carcerario ed i suoi vari gironi che il protagonista si troverà a fronteggiare in un'opera sistematica di demolizione del corpo, fra arti spezzati e teste maciullate (ottimo il sonoro). I combattimenti sono più basati sull'ottima resa delle coreografie rispetto ai tagli di montaggio (sulla falsariga di The Raid), una fotografia eccellente che riflette perfettamente la discesa agli inferi del protagonista ben interpretato da Vaughn. Forse non adatto ai puristi del genere e secondo me fin troppo dilatato nella prima parte.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
doppio sospettofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amici
 NEW
gretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il pop
 NEW
la partita (2020)la ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontano
 NEW
lourdes (2019)lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancy
 NEW
non si scherza col fuocoodio l'estate
 NEW
permette? alberto sordipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

999070 commenti su 42955 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net