catch me if you can - prova a prendermi regia di Steven Spielberg USA 2002
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

catch me if you can - prova a prendermi (2002)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CATCH ME IF YOU CAN - PROVA A PRENDERMI

Titolo Originale: CATCH ME IF YOU CAN

RegiaSteven Spielberg

InterpretiLeonardo DiCaprio, Tom Hanks, Christopher Walken, Jennifer Garner

Durata: -
NazionalitàUSA 2002
Genereazione
Al cinema nel Gennaio 2003

•  Altri film di Steven Spielberg

Trama del film Catch me if you can - prova a prendermi

La storia di Frank Abagnale Jr., il il primo teenager ricercato dall'FBI. In pochi anni, tra il 1964 e il '67, riuscì ad appropiarsi di oltre sei milioni di dollari, cambiando sempre identità e travestimento. Carl Hanratty è il detective incaricato di mettersi sulle sue tracce.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,03 / 10 (400 voti)7,03Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Catch me if you can - prova a prendermi, 400 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 5   Commenti Successivi »»

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  02/11/2019 15:35:03
   6 / 10
Decisamente sopravvalutato. Non una storia degna di un film

jek93  @  13/01/2019 23:18:11
   8 / 10
Bel film di cat and mouse, ben diretto, ben recitato, con un finale abbastanza soddisfacente.
Grosse pecche non se ne vedono, salvo il fatto che, in alcuni punti, la sceneggiatura sembra un tantino fallace.
Nel complesso è comunque un buon film.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  16/10/2018 15:40:12
   6 / 10
Non l'ho trovato così irresistibile come molti, ma comunque una buona commedia truffaldina, scorrevole anche se in alcuni punti poco chiara (si fatica a capire, da spettatore che sa con che tipologia di personaggio ha a che fare, quando il come sempre ottimo Di Caprio parla seriamente e quando no). Carino, soprattutto nelle scene tra quest'ultimo e il formidabile Walken, ma mi aspettavo meglio.
Tom Hanks… sprecato sinceramente.

antoeboli  @  06/10/2017 00:16:17
   8 / 10
Film di Spielberg , che mantiene un livello registico molto alto per due ore , e non riesce mai ad annoiare , forse per merito della coppia Hanks Di caprio assolutamente perfetta , e un J.Williams in stato di grazie .
Il tema di sto film rimane impresso nel cervello , e sembra quasi di vedere un film di spionaggio quando è tutt altra cosa .
Interessante il fatto che sia preso tutto da una storia vera , il che lo rende ancora più affascinante .
peccato solo averlo visto molto tardi col tempo .

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

yeah1980  @  04/07/2017 11:48:11
   8 / 10
Due grandi attori danno vita a una bella storia di un inseguimento che dura una vita (non credo proprio si tratti di una storia vera)

mainoz  @  05/06/2017 12:24:29
   7½ / 10
Gran film. Scorrevole, divertente, ben interpretato, mai troppo serio. Di Caprio superlativo, in ogni singola scena del film truffa qualcuno. Racconta un sacco di balle, si spaccia per medico, avvocato, copilota di aerei... Non sempre riesce ad uscire dalle sue menzogne..Tom Hanks perfetto nel ruolo. Se penso agli ultimi film di Di Caprio e' un gradino sotto il Grande Gatsby o Wolf of Wall Street, rimane comunque un Buon film.

daaani  @  01/04/2017 00:38:08
   9 / 10
SaimonGira  @  05/11/2016 16:21:01
   8 / 10
Assolutamente imperdibile! Di Caprio nei panni di Frank Abagnale, abilissimo falsario e Tom Hanks agente federale incaricato di catturarlo. Il film è scorrevolissimo, Spielberg è bravissimo nella regia di un film che può quasi non sembrare suo. La sceneggiatura è avvicente e il film si rivela anche piuttosto divertente a tratti. Fantastici Di Caprio e Tom hanks e anche Walken non sfigura per niente. Il finale è qualcosa di veramente molto bello e secondo me questo film è un must!

Spotify  @  28/10/2016 02:15:18
   8 / 10
Grande film di uno Spielberg diverso dal solito. Il fuoriclasse di Cincinnati adotta uno stile più raffinato, più elegante, il quale comunque è presente in quasi tutte le sue produzioni, e abbandona quella regia imponente, spettacolare e ultra-dinamica che aveva caratterizzato i suoi precedenti lavori. Basti pensare che nello stesso anno, il regista ha diretto "Minority Report", film stracolmo di situazioni pirotecniche oppure, solo 4 anni prima, lo stesso director ha girato "Salvate Il Soldato Ryan" che pur essendo molto introspettivo, ha sequenze dove l'azione abbonda. Quindi nel tardo 2002, il mondo ha conosciuto un nuovo Spielberg, capace anche di rinunciare alla spettacolarizzazione delle sue pellicole, in favore della raffinatezza di esse.
La storia è su Frank Abagnale Jr., uno dei più grandi truffatori americani.
Spielberg, per il ruolo di Abagnale, sceglie un ancora giovane, ma comunque già in fase ascendente, Leonardo DiCaprio. L'attore Los Angelino, fa una performance davvero convincente nonostante la giovane età (nel 2002 aveva solo 28 anni!). DiCaprio sfodera un carisma ed una personalità fuori dal comune, interpretando splendidamente un ruolo difficile come quello di Frank Abagnale Jr. L'interprete dimostra una versatilità che hanno e hanno avuto pochissimi altri attori, riuscendo ad essere simpaticissimo nelle circostanze più vicine al comico o al grottesco mentre nelle situazioni più emotive, riesce ad essere molto toccante. Poi, secondo me, DiCaprio, in questo film rappresenta alla perfezione lo stereotipo del teenager che scappa di casa a causa della separazione dei genitori. Infatti, se guardiamo la pellicola dal suo lato più romanzato, possiamo capire che l'obiettivo, o almeno uno degli obiettivi, di Spielberg, era quello di girare un film sulla fuga di un ragazzo scappato di casa a causa di enormi difficoltà familiari e dunque, deve condurre una vita autonoma. E' come se il regista non volesse far passare Abagnale per un criminale, ma piuttosto come un giovane uomo vittima di una cosa più grande di lui, che in seguito, riesce loscamente a ribaltare a suo vantaggio.
Ritornando alla recitazione di DiCaprio, si notano delle accattivanti espressioni e una magistrale interpretazione dei dialoghi.
Ma il cast non è composto solo dal grande Leo, infatti abbiamo altri 2 autentici fenomeni: il primo di questi è Tom Hanks, qui alla sua seconda collaborazione con Spielberg dopo "Salvate il Soldato Ryan".
Forse non il miglior Hanks di sempre, tuttavia la sua è una recitazione raffinata, precisa e soprattutto umile. Quest'ultima ragione è ciò per cui, secondo me, Hanks non ha recitato volutamente in maniera eccezionale. L'attore, svolgendo un ruolo da co-protagonista (altro motivo della sua contenuta performance), ha preferito non mettersi troppo in mostra, rispettando la sua posizione e dando a DiCaprio lo spazio necessario per esprimersi. Fatto sta che l'attore di Concord si destreggia con eleganza nei panni di Carl Hanratty, risultando credibilissimo. E' molto diretto e sa sempre ciò che deve fare. A volte è pure simpatico. Espressioni riuscitissime e particolare esplicazione dei dialoghi, espressi sempre con un velo di ironia (grande doppiaggio di Angelo Maggi).
La prova che però più di tutte colpisce, è quella di un impeccabile Christopher Walken. L'attore newyorkese dimostra ancora una volta, di poter essere considerato al pari di altri importanti interpreti del cinema americano degli ultimi 40 anni. Non a caso la candidatura all'oscar come miglior attore non protagonista. Walken esprime un'incredibile versatilità, in quanto in una scena fa venir quasi da ridere e in quella dopo invece, è molto serio e in altri casi ancora, è quasi toccante. Ciò deriva dal momento che il bravo Christopher, interpreta il ruolo di un padre disperato, al quale in poco tempo gli si rivolta tutto contro, che fa di tutto per aiutare il proprio figlio. Espressioni magnetiche e dialoghi recitati magistralmente. Insomma, una prova da top del top.
Dunque il regista sceglie davvero bene il suo cast e lo dirige ancora meglio. Si, perchè avere in un solo film tre attori del calibro di DiCaprio, Hanks e Walken può essere rischioso, troppe star in una sola opera, si può riuscire a non gestirle benissimo. Tuttavia sta proprio qui il capolavoro del director, il quale fa quadrare il tutto, distribuendo in modo eterogeneo le prove dei tre attori. A tutti fornisce il rispettivo spazio e permette soprattutto a DiCaprio e a Walken di esprimere le proprie potenzialità. Hanks invece viene più "stoppato", difatti Spielberg, dopo due eccentrici come Leo e Christopher, ha voluto almeno un'interprete più cauto e prudente che si muovesse nella penombra, lasciando lo stesso il segno.
La regia, come ho scritto all'inizio del commento, è abbastanza insolita, in quanto Spielberg aveva abituato tutti a direzioni spettacolari ed eccezionali virtuosismi. Qui si lascia spazio alla raffinatezza della messinscena, il director tiene molto a curare le location con le rispettive atmosfere e la conduzione degli attori. Per quanto riguarda la prima cosa, gli anni 60 sono ricreati alla perfezione, l'aria che si respira è quella li, le strade, i palazzi, le macchine, tutto riconduce a quei tempi. Anche i costumi di scena sono in perfetto stile 60s, la New York che ci viene presentata è non è affatto la stessa che conosciamo oggi. La grande mela è molto più elegante, più particolare. Spielberg poi, a tutto ciò, ci associa una splendida fotografia, avente delle tinte color marroncino chiaro, proprio allo scopo di creare un'aura singolare, la quale svolge ben due funzioni: la prima è che omaggia proprio i film vecchio stampo, la seconda è che rende ancor più verosimile le scenografie e i vari contesti dove si muovono i protagonisti.
Riguardo la conduzione degli attori, oltre dunque all'incredibile capacità organizzativa del regista di farli quadrare tutti quanti nel cerchio, c'è da evidenziare l'altrettanto incredibile caratterizzazione dei personaggi. Spielberg riesce a colpire lo spettatore attraverso i caratteri e gli obiettivi diversi dei soggetti. Il director ci fa provare empatia nei confronti di Carl Hanratty, il quale vorremmo aiutare ad acchiappare Abagnale. Poi però quando il contesto vede quest'ultimo protagonista, allora speriamo che il detective non lo prenda mai, visto che il giovane truffatore cattura in men che non si dica l'attenzione degli astanti grazie alla sua scaltrezza e alla sua simpatia. Per "Abagnale Senior" invece, Spielberg ci fa provare molta tenerezza e compassione. Insomma, lavoro egregio sotto ogni punto di vista.
Il ritmo è dinamico, 2 ore e 10' che volano via in un batter d'occhio. Il director riesce subito a far presa sullo spettatore, grazie soprattutto al fatto che lui si concentra quasi subito sulle difficoltà della famiglia Abagnale, e quindi di conseguenza, dopo non più di 25/30 minuti dall'inizio del film, già vediamo DiCaprio in veste di falsario. A questo punto la narrazione procede spedita, e nonostante si sviluppa su più fronti, vedi ad esempio che da una parte c'è il duello tra Abagnale e Hanratty, dall'altra il rapporto tra Frank e il padre e dall'altra ancora la storia tra Frank e Brenda, non ci sono mai passaggi contorti o di difficile comprensione. I dialoghi sono trattati con molta disinvoltura e son sempre piacevoli e interessanti.
Secondo me poi, questa narrazione leggera ma allo stesso tempo ferrea, è dovuta anche all'ottima intuizione del director di spostare la pellicola sui toni della commedia. Diverse sono le situazioni divertenti e nessuna di esse è fine a se stessa, difatti si tratta di un tipo di commedia raffinata, molto anni 60/70. Ovviamente "Prova a Prendermi" non è solo humor, infatti il regista riesce a mischiare e alternare diversi generi con una maniacale precisione: abbiamo appunto la comedy, il biografico, il dramma, la commedia drammatica e perfino un po' d'azione. Tutto amalgamato alla perfezione.
Il finale, per quanto scontato (d'altronde è una storia vera), è ben girato e presenta più di una situazione di suspense. Alla fine si resta soddisfatti.
Altro plauso, va fatto alla strepitosa colonna sonora di John Williams, un autentico capolavoro. E' particolare e soprattutto è azzeccatissima col film. Da quel tocco in più perchè sia perfetta la fusione tra comicità e azione. Usata sapientemente dal regista.
L'unico elemento che lascia un po' a desiderare, è la sceneggiatura. Presenta più di una circostanza che non mi ha convinto, ad esempio, dal canto mio, la fuga di Frank da casa, viene trattata con estrema superficialità e non ci credo che lui ha imparato così velocemente a fare il falsario. Ciò avviene praticamente sin da quando lui scappa di casa, uno spunto troppo precipitoso. Poi c'è qualche altra situazione un po' così, tipo il siparietto pseudo-comico tra Hanratty e i due agenti in macchina, episodio che sa di riempitivo. O ancora, la circostanza che vede il primo faccia a faccia tra il detective e Frank, è incrementata in una maniera un po' approssimativa, poteva venir scritta decisamente meglio. In breve, è uno screenplay con qualche leggerezza di troppo. Ci sono naturalmente, anche diversi pregi, come dei dialoghi quasi perfetti, mai fuori posto o illogici, una struttura narrativa generale piuttosto imponente, buona caratterizzazione dei personaggi e tante idee sviluppate bene.

Conclusione: altro centro di Spielberg, all'apparenza potrebbe non sembrare ma è un lavoro che presenta una grande maturità. Ovviamente grande supporto lo danno gli attori, tutti fantastici.
In definitiva una eccentrica e limpida biografia di Frank Abagnale Jr.
Consigliatissimo.

7219415  @  13/06/2016 17:10:31
   7 / 10
Scorre bene raccontando una storia che ha dell'incredibile

DogDayAfternoon  @  22/03/2016 13:26:25
   6½ / 10
Gran dispiegamento di stelle per un film che, seppur lasciandosi guardare con piacere, rimane troppo superficiale. La storia infatti è troppo romanzata, la facilità con cui Frank cambia identità lascia abbastanza interdetti e delusi, dato che uno degli aspetti più interessanti della vicenda secondo me sarebbe proprio sapere come ha fatto quest'uomo a farla franca per così tanto tempo.

Spielberg decide di improntarla su toni quasi da commedia, e sotto questo punto di vista riesce anche ad ottenere alcune trovate veramente simpatiche. Il cast poi aiuta molto nell'apprezzamento finale del film, ottimo il duo Di Caprio-Hanks e anche i sempreverdi Walken e Sheen fanno la loro piccola ma importante parte. Menzione a parte per Amy Adams che per quanto mi riguarda vince il primo premio in questo film.

krypton  @  09/03/2016 20:18:15
   7½ / 10
"Prova a prendermi" racconta la storia vera, seppur romanzata, del celebre truffatore e trasformista Frank Abagnale. Una storia che ha dell'incredibile visti gli exploit e le fughe, spesso eclatanti, che hanno contraddistinto l'adolescenza truffaldina di Abagnale. Un film piacevole, sorprendentemente leggero e ben diretto. Consigliato!

Andrea.S93  @  07/01/2016 22:22:00
   7½ / 10
Consiglio a chi non ha visto il film di non leggere questo commento perché potrebbe contenere spoiler!

Tratto da una storia vera, Prova a Prendermi, racconta la frenetica vita di uno dei falsari più famosi d'America. La storia, miscelata ottimamente da interessanti sequenze d'azione e divertenti fasi comiche, a mio avviso, si lascia guardare, grazie anche a i suoi colpi di scena, piacevolmente, senza annoiare. Divertente!
Che Spielberg sia un maestro con la macchina da presa, non ci sono dubbi. La sua emoziante regia, fa si che tutti i suoi prodotti risultino, a parer mio, unici. Ad aiutarlo, come sempre, il pluripremiato Jhon Williams, e il fedelissimo Janusz Kaminski, che con il loro contributo riescono a regalare un atmosfera magica. Ottima anche la prestazione dei due protagonisti, Di Caprio e Hanks, calati perfettamente nella parte! Maestri!
Tirando le somme Prova a Prendermi, offre una più che buona pellicola, piena di interessanti temi, vicende, azioni ed amore. Forse ci si aspetta sempre un qualcosina in più da un film del genere, ma sicuramente questo non delude le sue aspettative. Sorprendente!

ZanoDenis  @  30/12/2015 20:50:01
   7 / 10
Niente male, un buon biopic, molto leggero che si mantiene sempre sull'intrattenimento senza tentare di andare oltre e senza appesantire la visione. Due ottimi protagonisti che intraprendono una vera e propria sfida, che poi si trasformerà anche in amicizia. Di Caprio per il ruolo è perfetto, forse è la prima volta che si impegna in un ruolo del genere, ma come vedremo in futuro è uno di quelli che gli riesce meglio. Il film gode di un ritmo altissimo, montaggio frenetico e diverse sequenze esilaranti, curato tecnicamente, sia sul profilo della regia che della ricostruzione storica, la confezione non delude mai, sono delle chicche anche i titoli di testa e la colonna sonora di John Williams.

Enomis  @  30/05/2015 10:25:01
   8 / 10
Ottima realizzazione della storia di Frank Abagnale Jr. Magistrale regia di Spielberg, che mette in risalto anche la discreta prova di Di Caprio e Hanks. Da vedere.

Gruppo COLLABORATORI julian  @  11/07/2014 18:00:23
   6½ / 10
Uno Spielberg divertente e frizzante, soprattutto nella prima parte quando sembra di stare a vedere un poliziesco dell'ultimo Scorsese.
Di Caprio ormai fossilizzato in questa parte, ma gli esce sempre bene.

Filman  @  11/06/2014 00:40:08
   7 / 10
Avvincente commedia all'insegna della truffa, CATCH ME IF YOU CAN fluisce, attraverso il calibro delle performance attoriali, in uno sviluppo del ragguaglio biografico di Frank Abagnale Jr misurato con interesse ed affusolata asciuttezza, fino alla rappresentazione completa della sua scalata sociale attraverso metodi criminosi.
Propositivo nell'esposizione scenica, il film intrattiene con colorata sensibilità ed un'immaginario semplice ma gustoso, dalla costante narrativo-visiva delineata e delicata, collaborata da una visibile assenza di sbavature.

CyberDave  @  26/05/2014 16:29:35
   7½ / 10
Di Caprio contro Tom Hanks, di base già questo potrebbe essere una garanzia, soprattutto perchè non ricordo un brutto film di Leo, tratto da una storia vera, viene gestito molto bene, toni giusti, nessuna scena clamorosa o troppo assurda per essere credibile e poi la bravura dei due protagonisti che reggono da soli il peso del film.
A me è piaciuto moltissimo e mi ha tenuto incollato allo schermo per tutta la durata.
Lo consiglio a tutti, rimarrò un fan di Di Caprio a vita.

Sbrillo  @  04/02/2014 15:02:44
   6 / 10
Di Caprio è tra i miei attori preferiti....ma questo film, seppur carino, non mi ha coinvolto più di tanto.....
Ispirato ad una storia vera, intrattiene per quel che deve.....ma ho visto di meglio sia da parte di Di Caprio che di Spielberg...

horror83  @  17/01/2014 12:42:05
   7½ / 10
Molto bello anche questo film con DiCaprio (il mio attore preferito), racconta di una storia vera che sembra un film. infatti il film è molto bello, intrattiene bene e ti tiene sul filo del rasoio fino alla fine

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
L'ho visto tante volte ma non stanca mai.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Bono Vox  @  28/12/2013 16:20:01
   7 / 10
Con Spielberg vai sul sicuro, la sua regia colpisce in ogni genere di film, soprattutto nelle ricostruzioni di fatti avvenuti nella realtà come in questo caso. Di Caprio poi recita che è una meraviglia.

Matteoxr6  @  24/11/2013 19:50:24
   6½ / 10
Non un film particolarmente esaltante, ma mi ha ben intrattenuto per tutto l'arco della sua durata.

dagon  @  17/11/2013 23:19:12
   7 / 10
Non è tra i film più memorabili di Speilberg, ma è una pellicola comunque di alto professionismo, impeccabile sotto ogni aspetto, di intrattenimento e scorre che è un piacere.

Scott  @  18/07/2013 13:40:14
   8 / 10
Grande, grandissima pellicola!
La vera storia (incredibile) di Frank Abagnale, oggi multimilionario e stimato uomo del mondo della finanza.
Il tutto rappresentato magistralmente, con la commovente situazione familiare di Frank, dove lui e il padre ne escono da vittime.
Hanks e Di Caprio, fantastici da soli, unici insieme! Un duo perfetto!

Lory_noir  @  12/07/2013 01:05:38
   7 / 10
Una commedia atipica, specialmente tra i film di Spielberg. L'ho trovato riuscito, con un DiCaprio davvero in forma.

MonkeyIsland  @  12/07/2013 00:56:00
   7½ / 10
Commedia d'azione decisamente riuscita a Spielberg.
Recitano tutti alla grandissima da Hanks a Di Caprio a Walken che è spicca in bravura.

Buba Smith  @  25/01/2013 17:02:25
   7 / 10
Un buon film basato sulla vita di un falsario costantemente braccato, e costretto a vivere una vita... Fuggente.

Bravissimi i due attori.

BlueBlaster  @  15/01/2013 02:01:33
   8 / 10
Questo film mi è piaciuto un sacco...una storia dinamica (assurdamente vera) e divertente ma anche drammatica per certi versi!
il cast è una delizia per gli occhi sia DiCaprio che Hanks sono nuovamente da Oscar ma mi ha commosso l'interpretazione di Christopher Walken nella parte del padre...
Un'altra perla per Spielberg con questo film molto curato sin dai titoli di testa...ottimo score sonoro, fotografia e montaggio.
Un film imperdibile da vedere più volte e che resterà impresso...

prof.donhoffman  @  29/11/2012 11:31:16
   6½ / 10
Il solito film ultra paradio* di Stephen Spielberg.

Testu  @  28/10/2012 21:19:04
   6½ / 10
Medio. Per quanto basandosi su una storia vera fosse giusto mantenere toni contenuti rispetto al buffo titolo, il tutto appare francamente un po tirato e con pochi personaggi veri. Hanks meritava qualcosa in più e alcune scene con differenze temporali non si legano benissimo, tra cui Frank influenzato.

Non brutto ma nemmeno da rivedere.

nyc93  @  28/10/2012 20:09:48
   7½ / 10
Bello, bravi i due attori protagonisti.

alastar  @  31/07/2012 08:14:12
   7 / 10
Se c'è chi non capisce la valanga di uno c'è da dire anche che non si capiscono gli 8,9 e 10.Film certamente discreto anche se per gli standard di Spielberg siamo al di sotto della media.Grande cast con Di Caprio e Walken su tutti,storia originale e apprezzabile ma alla fine la pellicola non sfonda come vorrebbe.Buono ma niente di più.

Atlantic  @  17/06/2012 16:10:13
   8 / 10
Steven Spielberg ci regala una brillante commedia che vede protagonisti un sempre più maturo Leonardo Di Caprio e il sempre grandissimo Tom Hanks.
Basato su una storia vera , il film è la biografia di Frank Abagnale Jr. , ricordato come il più giovane truffatore di sempre , prendendo spunto su un libro scritto da Abagnale in persona Catch Me If You Can , nonostante il film mostri alcune differenze da quanto scritto nella biografia.
Nel giro di pochi anni Frank Jr (Leonardo Di Caprio) cambierà identità diverse volte riuscendo a fingersi insegnante di Francese , pilota della PanAm , medico e avvocato , fino al suo arresto da parte dell'agente FBI Carl Hanratty (Tom Hanks).
Toccante ed intensa il ruolo di Christopher Walken , nella parte di Frank Abagnale Sr. , il papà del protagonista.
Bravi pure Martin Sheen e Amy Adams.
Nel film appare pure Frank Abagnale in persona nella parte di un poliziotto francese.
Ma la cosa più incredibile sono la colonna sonora di John Williams e i fantastici titoli di coda.

sbracalone  @  26/04/2012 18:13:46
   9 / 10
son d'accordo... non capisco la valanga degli uno. ci son tanti mattoni da uno con la media del 10 e questo non va bene...... bellissimo, lo vidi a 16-17 anni e mi prese una cifra.

barone_rosso  @  14/04/2012 23:14:32
   7½ / 10
Non è il mio film preferito di Spielberg, ma rimane un ottimo prodotto. Peccato abbia un po' voluto strafare rendendo alcune vicende un po' surreali (dato che il film è ispirato da una storia vera, poteva essere piu' aderente alla realtà)

kako  @  09/11/2011 19:27:05
   6 / 10
un film che non mi ha entusiasmato particolarmente. Ben interpretato, stenta un po' a decollare e paga una lunghezza un po' eccessiva; in ogni caso si guarda volentieri ed è tratto da una storia interessante. Poteva essere migliore, ma sicuramente non un brutto film

francesco81  @  20/10/2011 11:14:07
   7 / 10
un gran bel film. spielberg si discosta un po' dal suo genere e ci azzecca in pieno. complice anche attori come di caprio e christopher walken!!! un gradino sotto tom hanks.

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  20/10/2011 11:03:35
   8½ / 10
Un grande cast per un grande film, un film "di classe", come lo definirei io. L'eccessiva durata non pesa affatto e il tutto si lascia apprezzare che è una meraviglia. Hanks e Di Caprio magistrali, ma sicuramente questo l'avrete capito già.

Even84  @  27/09/2011 21:52:11
   9½ / 10
uno dei miei films preferiti, riuscitissima opera di Spielberg che di certo non è un maestro del genere...
Interpretazione magistrale per Di Caprio, stranamente un pò meno Hanks ma sempre ampiamente sufficente....

gemellino86  @  09/09/2011 09:25:31
   8 / 10
Una commedia divertente e intelligente che non annoia affatto nonostante la durata. Il duetto Hanks-Di Caprio mi è piaciuto molto. Ottima la fotografia e perfetto spunto iniziale.

BuDuS  @  29/08/2011 23:41:46
   7½ / 10
Hanks mi sembra un po' spento, per fortuna c'è DiCaprio che risolleva ampiamente il tutto.

Film molto godibile, sicuramente consigliato.

White chicks  @  29/08/2011 20:23:37
   7½ / 10
Un bel film con una simpatica coppia DiCaprio Hanks. Se poi è basato su una storia vera è ancora più bello.

abrasione  @  27/08/2011 18:37:59
   7½ / 10
Film interessante..per una serata va più che bene!!

Bellinidj  @  27/07/2011 02:47:14
   7 / 10
Un' abilità ed un talento fuori dalle righe in un semplice ragazzo con qualche problema economico in famiglia riusciranno a renderlo uno dei falsari più noti al mondo e bersaglio difficile da prendere per l'FBI. Interpretazione sublime di Di Caprio di adolescente in gamba, un pò bizzarro, ma con un cuore buono. Basato su una storia vera. Intrigante.

draghetta1989  @  11/07/2011 10:03:47
   8 / 10
bel film...sinceramente non mi spiego quella valanga di uno che sembrerebbero più dettati da una forma di insofferenza verso il regista o per la presenza di Di Caprio (la seconda opzione è molto più probabile); un peccato perchè secondo me è uno dei migliori di Spielberg degli ultimi 10 anni, diretto e sceneggiato benissimo, storia (vera) interessante e intrigante, ottimo cast con un Tom Hanks sempre in gran forma e un Di Caprio ancora giovanissimo ma molto in parte. il film si lascia guardare con grande piacere nonostante la durata, spazia dai momenti divertenti a quelli più posati ma non annoia neanche per un secondo; da vedere e da rivalutare.

4 risposte al commento
Ultima risposta 14/07/2011 15.12.04
Visualizza / Rispondi al commento
.Kia90.  @  04/07/2011 00:32:21
   7½ / 10
Davvero molto carino, la storia di questo ragazzo è incredibile!
Di Caprio l'ho trovato perfetto nella parte, bravo anche Tom Hanks.
Da non perdere.

keLe8  @  27/05/2011 19:37:10
   8 / 10
ll film è bello, ti prende dall'inizio alla fine,questo è un dei punti di forza che ha senza essere troppo impegnativo,Hanks e Di Caprio (una strana coppia) che convince parecchio!! due mostri di bravura, anche se ho preferito Hanks e come ha interpretato il suo personaggio,Di caprio in certi punti mi da l'impressione di essere nei panni ancora di Jack di Titanic, ma un astuto ladro! (menomale che col tempo è cresciuto e si è sempre piu allontanato da questo fenomeno).
La regia di Spielberg è ottima,sceneggiatura idem, anche i vari attori che vi sono, fanno la loro parte, poi le truffe e le fughe di Frank sono "GENIALI",specialmente quando si finge un agente dei servizi segreti!! anche il medico!!.
Giunti alla fine del film, mi è piaciuto come il rapporto del ladro e il detective

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER voto finale 8 se lo merita tutto!!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

selvatiçax  @  25/05/2011 19:32:33
   10 / 10
Un CAPOLAVORO che di sicuro non merita questa VERGOGNOSA media...

genki91  @  27/04/2011 19:21:19
   7 / 10
Non capisco la serie di 1 data al film. Secondo me è da emeriti ignoranti quotare 1 un film del genere. Primo perché, a mio modesto parere, è ben fatto: Qualità nella fotografia, sceneggiatura, bravura degli attori.
Secondo perché i film da 1 sono ben altri, senza la qualità che invece vediamo in questo film. Hanks, come al solito, conferma l'ottima prova di cui è sempre capace, quanto al neo pupillo di Scorsese, Di Caprio, risulterò un po' di parte perché secondo me è uno dei migliori attori cinematografici attuali. Il film è bello, non si cade nella banalità, sarà certo un po' romanzato, ma è preso da una storia vera. Tanto di cappello.

harlan  @  17/04/2011 04:28:14
   7½ / 10
ottimo film che ripercorre alcune delle vicende di un personaggio realmente esistito ovvero frank abagnale jr. compito abbastanza facile vista sia la vita estremante particolare di questa specie di genio, sia per le personalità che hanno partecipato al film. in sostanza se metti insieme di caprio e tom hanks al servizio di una storia già di per sè interessante e assegni la regia spielberg, hai buone probabilità di partorire un gran bel film. questo è quanto accade con prova a prendermi, film che tra sorrisi, fughe e truffe di vario genere ti tiene ben saldo alla poltrona e ti conduce spensierato ad un riuscito finale.

la_gradisca  @  02/04/2011 20:37:40
   9½ / 10
Steven Spielberg è una garanzia.
La improbabile coppia DiCaprio-Hanks risulta accattivante, nonostante il personaggio di Leonardo risulti un affascinante antieroe e Tom un antagonista arrogante e irritante.
La storia di Frank Abagnale Jr. è originale e trova una più che degna trasposizione cinematografica che merita di essere vista.

dave90  @  29/03/2011 19:38:06
   8 / 10
Bellissimo.
2 grandi attori per un gran film!

mark0  @  23/03/2011 13:30:04
   9½ / 10
Stupendo !! ... Spielberg sfiora il capolavoro !!!!!

Invia una mail all'autore del commento Elly=)  @  04/03/2011 12:47:20
   8½ / 10
Tratto da una storia vera il film racconta la storia di Frank interpretato dal giovanissimo Leonardo di Caprio e diretto dal mitico Steven Spielberg. La storia parte con il tempo presente ma dopo una breve sequenza di immagini nella prigione francese parte il flashback che racconterà come é iniziata la sua vita da giovane truffatore. Il film ha un ritmo abbastanza incalzante e fin dal primo momento frank é simpatico al pubblico. Questo film tratta anche la relazione tra frank e il poliziotto che lo deve arrestare interpretato da Tom Hanks. Il rapporto che ce tra i due ricorda tanto il rapporto fra lupin3 e l'investigatore zenigata. In entrambi i casi il ladro scherza con il poliziotto e sta simpatico al pubblico. Qui la fine é diversa. Infatti il poliziotto dopo il difficile inseguimento riuscirà a catturare frank ma preso da una compassione e quello strano legame di amicizia che é nato durante l'inseguimento darà a frank una seconda possibilità sia nel film sia nella realtà come ci dicono i titoli in sovraimpressione alla fine del film.

Goldust  @  28/02/2011 11:45:38
   8 / 10
A quanto si evince dalla media voto uno dei film più sottovalutati di Spielberg..Personalmente mi è infatti sembrato un racconto coinvolgente, magnificamente diretto ed interpretato. Essendo tratto da una storia vera qualcosa viene necessariamente concessa alla spettacolarizzazione: difficile pensare ad esempio che l'America degli anni '60 fosse così ingenua ed abbindolabile. Ma sono gli attori a rendere credibile la storia, e sono tutti stramaledettamente in parte: Walken è il migliore, ma da ricordare ci sono anche i cinque minuti di un'ammaliante Jennifer Gerner.

filipporich  @  23/01/2011 00:30:48
   8 / 10
Non si avvicina al capolavoro ma il film è davvero ben realizzato, la regia è ottima e gli attori superbi.
La storia è più che coinvolgente e ancora più sorprendente se si considera che è basata su fatti reali.

Non capisco chi ha dato voti bassi a questo film, io lo reputo uno dei migliori di Spielberg.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  10/01/2011 19:31:02
   9 / 10
Non so proprio che dire... una commedia veramente interessante, diretta dal grande Steven Spielberg. Tra i protagonisti, troviamo un Di Caprio in perfetta forma, veramente a suo agio nel ruolo del giovane Frank Abagnale Jr. e un grande Tom Hanks nei panni dell'agente di polizia che deve dargli la caccia. In più, lo straordinario Christopher Walken nel ruolo del padre di Frank, e la strepitosa ed intirgante colonna sonora anni 40' candidata al premio oscar, firmata John Williams. Che dire... un film veramente grandioso che, oltre ad intrattenere, in molte scene dalle circostanze impreviste e sfortunate, fa anche riflettere lo spettatore.

aladino  @  31/12/2010 13:43:10
   7½ / 10
Commedia simpatica e ben recitata, che dosa bene azione, divertimento e qualche riflessione.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  19/11/2010 13:37:44
   7 / 10
Bisognerebbe vedere quanto di questo film è attinente alla realtà... In ogni caso il risultato mi è piaciuto, così come la prova di Di Caprio (Hanks invece mi sembra che abbia da tempo perso la sua patina...)

ValeGo  @  19/11/2010 13:22:11
   6½ / 10
Divertente,esilarante e simpatico. Molto carino.

l'assediante  @  19/10/2010 15:35:38
   7½ / 10
Bel film, bella storia(tratto da una storia vera), bella la regia e la recitazione.
Riesce a tenere alto l'interesse dello spettatore e lo intrattiene piacevolmente.
Proprio carino, consigliato per tutti.

Avvocauto  @  19/10/2010 15:13:38
   8½ / 10
Gran bel film basato su una storia vera. Lo rivedo ogni volta che lo danno in tv. Nient'altro da aggiungere.

Gastone  @  25/09/2010 22:00:38
   8 / 10
visto ieri sera ed e' stato una piacevole sorpresa

per il fatto che sia tratto da una storia vera dovrebbe guadagnare un altro punticino

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/09/2010 22.06.18
Visualizza / Rispondi al commento
Robgasoline  @  27/08/2010 11:34:43
   7½ / 10
Bello davvero, ancora più sorprendente visto che la commedia è presa da una storia vera..Certo qualche scena sarà pompata quà e la ma ci sta tutto.

BlackNight90  @  27/08/2010 02:21:26
   7 / 10
Secondo me una delle cose meno disprezzabili dello Spielberg degli ultimi anni, i protagonisti e il loro rapporto ambiguo (padre/figlio, guardia/ladro) sono ben delineati dalla sceneggiatura e Di Caprio è bravissimo e mette di buon umore, Hanks invece ingrassato e goffo sembra molto fuori dalla parte. In più c'è finalmente un pizzico di ironia quasi dissacrante verso l'America di quegli anni che non mi aspettavo, anche se viene via via sempre più attenuata dal solito patriottismo latente spielberghiano, questa volta non così tronfio per fortuna.
Resta il fatto che dura troppo per poter appassionare veramente, ma comunque non mi è dispiaciuto.

YourBestEnemy  @  26/08/2010 23:21:24
   5 / 10
Niente non riesco a farmelo piacere. Ogni volta che lo danno in tv lo guardo ma proprio non mi piace, lo trovo abbastanza noioso. Io adoro DiCaprio come attore e anche Tom Hanks quindi a loro non do un voto negativo però il film non mi piace proprio.

Gruppo REDAZIONE amterme63  @  02/08/2010 22:35:19
   5½ / 10
E' una commedia carina e piacevole basata su di una storia realmente avvenuta. A cavallo degli anni 60-70 un ragazzo minorenne riuscì a farsi passare per co-pilota di aereo, per dottore e poi come aiuto-avvocato senza avere la minima esperienza o conoscenza di questi mestieri. Inoltre riusciva a vivere spacciando assegni falsi e cambiando spesso identità. Addirittura era quasi riuscito ad impalmare la figlia di un ricco avvocato.
Dopo aver visto cosa ha ricavato Spielberg da una storia vera, mi sono detto: no, stavolta non gliela perdono! Non è sufficiente la grande eleganza e la bravura tecnica elargite a piene mani, non basta il risvolto leggero e satirico dato alla storia, che la rende piacevole e divertente. La riduzione di tutta la vicenda ad apologo smaccato della famiglia con tanto di retorica (la festa del natale, l'ammirazione per il padre, il rancore per la madre 'traditrice', il fatto di non esistere se non all'interno di un nucleo familiare) mi ha un po' disgustato, giusto per il fatto che il reale è molto più imperfetto, molto più vario e non si esaurisce solo in stereotipi accettati quasi acriticamente e in maniera a dir poco fideistica.
Ma si sa, è la fissa di Spielberg. Lui stesso bambino di una famiglia prestosi sfasciata, ha portato in tutti i suoi film l'ossessione per l'istituto della famiglia, riproducendola in ogni film, compresi quelli di fantascienza.
Peccato davvero per questo sentimentalizzazione forzata della storia. Per fortuna che c'è anche qualchecos'altro. Intanto come in Sugarland Express si cerca di dare umanità e giustificazione anche a chi è "criminale" (e non è poco in un paese giustizialista come gli Stati Uniti). Inoltre a suo modo il protagonista assurge a simbolo della forza di iniziativa e di inventiva delle singole persone che è l'anima e il vanto della nazione americana. Il nazionalismo arriva anche a dipingere le prigioni francesi come dei lager, con il protagonista che non vede l'ora di tornare in una prigione americana (!).
D'altra parte non si lesina una certa dose di satira (per altro leggera) anche alle istituzioni americane, al disinteresse e al pressappochismo della gente. Infatti il protagonista riesce a farla franca anche con troppa facilità. Il personaggio del giovane falsario è interpretato senza infamia né lode da Leonardo di Caprio.
Il personaggio più interessante è però quello del commissario, interpretato da Tom Hanks. Votato esclusivamente al suo lavoro, fissato nell'acciuffare falsari, non si interessa dei piaceri della vita o di altre distrazioni. Il suo carattere è lasciato volutamente in ombra e per questo diventa molto interessante e intrigante. Dice di avere avuto famiglia, ma non viene mai mostrata, lasciando nello spettatore qualche dubbio.
Ad un certo punto questi due personaggi sbandati (perché senza famiglia) finiscono per attrarsi/respingersi reciprocamente in maniera quasi affettiva. Viene in pratica riprodotto il classico schema hollywoodiano dell'amicizia virile (vista spesso come sublimazione dell'omosessualità).
Non è solo questo il richiamo alla grande tradizione classica di Hollywood, un po' tutto il film è un esplicito omaggio al cinema degli anni 50-60, a quello di Hitchcock e alla serie di James Bond.

ste 10  @  16/05/2010 14:21:23
   8 / 10
La vera e incredibile storia di Frank Abagnale Jr.
Il film comunque appassionante è impreziosito dalle interpretazioni dei due attori principali; non un capolavoro ma un film piacevolissimo da seguire.

Clint Eastwood  @  03/05/2010 11:40:34
   8½ / 10
Non ho mai negato che Spielberg avesse ottime, anzi geniali qualità come regista. Nella sua filmografia ogni pellicola da lui diretta sa il fatto suo. Difidato da quelli che lo considerano una macchina di soldi per Hollywood (in parte è vero, ma più come produttore), di aver perso lo smalto d'un tempo e infine uno che ha esaurito la sua vena creativa. "Prova a Prendermi" è un ottimo film, uscito in sordina, proposto e riproposto in tv varie volte, si colloca tra quei film di compagnia/"da salotto", quasi da famiglia che non può mancare nella collezione dei dvd sullo scaffale. Magari manca di tragicità, realismo o attinenze verosimili ma a questo punto interessa poco se la visione prosegue senza intoppi e colpi di sonno, una serenissima favola realmente avvenuta, smussata qua e là. E' un viaggio cinematografico attraverso la realtà spilberghiana.

DDJgirl  @  02/05/2010 20:20:30
   8½ / 10
un altro bel capolavoro di spielberg sottolineato da dua attori del calibro come Tom Hanks e Leonardo di Caprio
mi piace il fatto che è una storia vera, anche perchè secondo me anche a pensarci non si poteva arrivare ad una trama del genere

shep  @  10/04/2010 13:54:57
   7½ / 10
film bello e appassionante

Invia una mail all'autore del commento s0usuke  @  29/03/2010 00:51:34
   6½ / 10
Divertente commedia ben girata da Spielberg a cavallo tra la sfrenata corsa al successo e all'affermazione... e la ribellione che ne consegue per lo sfascio della propria famiglia. Di Caprio e Hanks si divertono anche troppo

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  03/03/2010 16:41:24
   7½ / 10
Spielberg esce dal seminato con un budget un attimo minore al solito e senza effettoni speciali di svariato tipo, sforna un bel film probabilmente tra i migliori con un cast di eccezione.
Film assolutamente godibile, dalla storia divertente e coinvolgente.

Lapucciosauro  @  16/02/2010 02:30:04
   7½ / 10
a me è piaciuto molto, ottime le interpretazioni di di caprio e tom hanks...

luketh81  @  25/01/2010 17:46:11
   9 / 10
Questo film mi ha fatto divertire tantissimo..bravi entrambi gi attori sia Tom Hanks che Leonardo DiCaprio..

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  18/11/2009 18:15:49
   7½ / 10
Davvero gradevole, scorre senza troppi affanni nonostante la lunghezza considerevole. Non un capolavoro, certo, ma la storia tutto sommato originale e il ritmo incalzante ne fanno un buon film.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  04/10/2009 13:28:05
   9 / 10
Spielberg, con gusto lieve e sopraffino, conduce lo spettatore in un America dominata dal mito del successo e dell'apparenza (

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER), criticandone la superficialità attraverso una vicenda incredibile e straordinaria. Travolgente girandola di colpi di scena e squisita ironia, come al regista non riusciva da tempo. Prodigioso Di Caprio in un ruolo sfaccettato e difficile, sempre perfetto Hanks, strepitoso cast di contorno. Maltrattato alla sua uscita, confuso per un semplice giocattolone hollywoodiano, in realtà profondissimo e davvero prezioso.

Mambo  @  01/10/2009 11:53:36
   8 / 10
Film che guardo e riguardo con piacere,davvero ben fatto!

Jambo  @  10/09/2009 15:52:51
   8½ / 10
Film molto carino!!! Da Vedere!!

Dam182  @  07/09/2009 01:01:09
   7 / 10
  Pagina di 5   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


998580 commenti su 42900 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net