cappuccetto rosso sangue regia di Catherine Hardwicke USA 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

cappuccetto rosso sangue (2011)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CAPPUCCETTO ROSSO SANGUE

Titolo Originale: RED RIDING HOOD

RegiaCatherine Hardwicke

InterpretiAmanda Seyfried, Gary Oldman, Shiloh Fernandez, Julie Christie, Max Irons, Lukas Haas, Michael Shanks, Adrian Holmes, Darren Shahlavi, Jen Halley, Carmen Lavigne, Cole Heppell, Virginia Madsen

Durata: h 1.40
NazionalitàUSA 2011
Generehorror
Al cinema nell'Aprile 2011

•  Altri film di Catherine Hardwicke

•  Link al sito di CAPPUCCETTO ROSSO SANGUE

Trama del film Cappuccetto rosso sangue

Valerie è una bella ragazza tormentata da una scelta d'amore. E' innamorata di Peter, un vero e proprio outsider, ma i suoi genitori hanno già organizzato un matrimonio di interesse con il benestante Henry. Non volendo perdersi, Valerie e Peter hanno deciso di scappare via insieme ma all'improvviso la sorella maggiore di Valerie viene uccisa dal lupo mannaro che vaga per la foresta intorno alla cittadina. Da anni, infatti, la gente del posto mantiene una difficile alleanza con la bestia, offrendogli in pasto un sacrificio animale ad ogni luna piena. Ma sotto una grande luna rossa, il lupo mannaro ha deciso di fare un passo avanti e sacrificare una vita umana.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,85 / 10 (83 voti)5,85Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Cappuccetto rosso sangue, 83 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Wilding  @  05/10/2017 21:27:21
   5 / 10
Appena accettabile. Davvero poca roba.

Crystal_89  @  07/06/2016 13:57:16
   6 / 10
Un pò teen drama, un pò horror: scontenterà quasi tutti.
L'ambientazione è suggestiva, e il cast superlativo.
Purtroppo la sceneggiatura è troppo banale e limitata, anche in senso spaziale. Patetiche le musiche moderne alla "Twilight".

ferzbox  @  14/12/2014 17:19:27
   6 / 10
"Cappuccetto rosso sangue" è un film che si associa ai tanti "Teen movie" di oggi,dove viene utilizzata una storia popolare o uno stereotipo per mettere in piedi una storia con protagonisti giovani e bellocci in contesti interessanti ma finti quanto alcuni serial TV.
Tuttavia questa è una pellicola che,per quanto molto patinata,si diverte un minimo a creare un'evoluzione hollywoodiana della favola di Cappuccetto rosso; se la si vuole gustare un minimo bisogna vederla sempre come una favola; non più per bambini ma per adolescenti; questo può far guadagnare qualche punto al film.
Personalmente l'ho guardato con mediocre interesse; alcune scene erano suggestive,alcuni richiami alla favola anche,i costumi erano decenti e i personaggi di contorno,anche se farciti di dialoghi impostati,risultavano accettabili; anche il lupo era pensato in modo carino,ma sempre un prodotto leggerino rimaneva,richiamandomi continuamente altri film come "Twilight" o "Warm bodies"....o altri rifacimenti come "Hansel & Gretel" e via di scorrendo....che sinceramente sono idee che ritengo più appropriate per il piccolo schermo piuttosto che il cinema...però va bhè,forse alcune persone gradiscono assaporarsi certi tipi di "concept" anche nelle sale,non lo so....
L'ho visto senza annoiarmi ma non mi sento di consigliarlo a prescindere; dipende da quanta voglia si possieda nell'affrontare un film prevalentemente per ragazzi; se si accettano alcune regole può risultare un film più che godibile,altrimenti lo si guarda con assoluta indifferenza aspettando che finisca; io stavo un pò nel mezzo.....
Non lo voglio stroncare brutalmente perchè nel suo piccolo e per quello che voleva dare il film funziona abbastanza bene,ma certo parliamo di una produzione che non sarà certo ricordata per molto tempo.....anzi,possiamo dire che stia già cadendo nel dimenticatoio...

ziabobi  @  20/09/2014 23:40:50
   7 / 10
A me è piaciuto parecchio.
Molto belle le ambientazioni ed i colori.

alex94  @  23/06/2014 19:25:16
   5 / 10
Filmetto senza pretese diretto da Catherine Hardwicke nel 2011.
La trama è piuttosto banale e un po scontata ma da un film per adolescenti non è che ci si possa aspettare molto,la regia è mediocre così come la recitazione, discreto invece il finale.
Filmetto guardabile se non si ha di meglio da fare.

CyberDave  @  28/01/2014 14:24:31
   5 / 10
Film visto per puro caso che di certo non ricorderò a lungo.
Non sono un amante del genere horror con mostri, specie lupi mannari e di certo questo film non mi farà cambiare idea.
Storia abbastanza semplice che in realtà non centra nulla con la famosa fiaba, villagio in un tempo indefinito dove avvengono strani omicidi commessi da un lupo mannaro, arriva ad aiutare gli abitanti del villaggio il "Van Helsing" di turno, pian piano si arriva al finale con un mezzo colpo di scena che rivela la vera identità del lupo.
Filmetto senza pretese da vedere se proprio non si ha null'altro....ma proprio nulla.

barebone  @  07/01/2014 13:51:33
   6½ / 10
Visto che una ragazzina vestita di rosso, la presenza di una nonna e quella di un lupo ( specie se mannaro ) non sono certo sufficienti a riprendere il plot della nota favola ( ne in versione Perrault ne in versione Grimm ), si fatica non poco a capire il senso del titolo di questa gradevole favola dai toni horror, che di fatto, però, più che Cappuccetto Rosso sembra una specie di Twilight in versione dark e senza la componente vampiresca.

Comunque sia, con una buona ambientazione e una fotografia assolutamente all'altezza, la regista sfrutta bene il contesto delle atmosfere gotiche e nonostante una trama non proprio originale tira fuori un buon prodotto, che intrattiene, non annoia e, grazie anche a una durata complessiva giusto ai minimi sindacali, corre veloce verso un finale abbastanza imprevedibile ma in cui i conti comunque tornano.

Bravi come al solito sia Oldman che la Seyfred.

Se non fosse per gli effetti digitali nettamente sottotono, alcuni ridicoli anacronismi e qualche nonsense non avrei avuto nessuna difficoltà a dargli anche un 7 pieno.

horror83  @  31/07/2013 11:27:44
   7 / 10
a me è piaciuto! mi aspettavo qualcosina di meglio però non è da buttare! è più un thriller che un horror però è fatto bene! ne consiglio la visione! la protagonista ha dei begli occhi!

-Uskebasi-  @  28/07/2013 00:35:13
   6 / 10
Tanto tempo fa, in un antico villaggio, un licantropo terrorizzava un popolo con acconciature moderne.
Un po' Cursed e un po' sentimentale, sempre sopra la favola di Cappuccetto Rosso, ha come punto di forza la fotografia e come punto debole proprio quello che doveva essere il punto di forza. Mi riferisco al lupo, che è soltanto un grosso cane realizzato con una computer grafica appena sufficiente, e penosamente in grado di comunicare, per via telepatica, attraverso la voce di Pino Insegno.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  01/07/2013 12:40:01
   4½ / 10
La famosa favola dei fratelli Grimm è il pretesto per raccontare il classico triangolo amoroso con tanto di mostro nel mezzo...Il regista di "twylight" non si allontana di molto dalla sua opera piu' conosciuta rendendola leggermente piu' dark ma non esagerando mai con la violenza, cosa che avrebbe giovato al film.
Poco da vedere e poco da ricordare...

MonkeyIsland  @  18/06/2013 01:52:00
   6 / 10
Fa schifo ok, ma non riesco a bocciarlo per via del bravo Oldman che anche qui recita alla grande

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Design del lupo imbarazzante, il lupo di una qualsiasi recita scolastica sarebbe stato più credibile.
Il grosso pregio del film è che scorre in un batter d'occhio e il "colpo di scena" non è nemmeno così telefonato.

Migliore di Twilight sicuramente se staccate il cervello potreste divertirvi moderatamente.

ZanoDenis  @  10/06/2013 20:46:42
   6½ / 10
Atmosfere molto fantasy, c'è ben poco di horror, a parte i licantropi, la storia d'amore prende fino ad un certo punto, comunque il film è godibile e sinceramente il finale mi ha poco poco commosso.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  07/06/2013 20:55:13
   6½ / 10
FIlm licantropesco, una variazione dark sulle favola di cappuccetto rosso ambiantato in un villaggio dallo stile gotico. Bella la location e ritmo sostenuto. A tratti piu thriller che horror, molto interessante sotto certi aspetti. Il finale non mi ha entusiasmato molto, peccato.
Piu che sufficiente. 6 1/2

Manticora  @  06/06/2013 18:14:39
   6½ / 10
Catherine Hardwice prende a prestito la favola di perroult e cerca di analizzare il sottobosco degli istinti repressi post-adolescenziali, che portano all'attrazione ragazzi e ragazze. Sinceramente il materiale di partenza era interessante, ma la regista lo banalizza con una resa narrativa canonica, senza reali sussulti, si intuisce chi sia il lupo mannaro dopo la prima mezz'ora.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Escamotage poco brillante, intanto Amanda Seifreid oltre a sgranare i suoi occhioni blu e andare in giro con il mantello rosso non è che buchi lo schermo, i bellocci che la attorniano è il caso di dire come lupi affamati di sesso sono più che anonimi. Non c'è nessuna viratura verso l'horror spinto è questo è un peccato. Julie Christie che interpreta la nonna è l'unica che sà gestire il suo ruolo, Gary Oldman sprecato in un ruolo monodimensionale in cui si mischia la superstizione con la religione. la regista pensa troppo a compiacere il pubblico di teenager, perdendo di vista l'insieme, i vampiri della spocchiosa Myer sono lontani, non basta evocarli per avere automatico successo. La debacle di questa regista, che considero ancora talentuosa, se solo si misurasse con qualcosa di valido a livello narrativo, dispiace, sperando sempre che recuperi la coscienza e decida di narrare storie che meritano di essere narrate...

Kid_Red  @  04/05/2013 01:15:43
   9½ / 10
Ma come fa ad avere una media cosi bassa??? Bellissimo film,ottimo il lupo, trama grandiosa e suspense fuggitiva. A me è piaciuto merita un 9 e mezzo assolutamente.

Charlie Firpo  @  21/01/2013 11:45:21
   5½ / 10
Troppo noioso, sono sempre lì in 4 metri quadrati di villaggio e poi il lupo come al solito è a metà fra un pupazzo e la computer grafica di basso livello , manca di suspence, non è un horror ma un fantasy mal riuscito.

Bocciato !

AZZARDO possibili ruoli futuri

Amanda Seyfried per lineamenti del volto assomiglia a Michelle Pfeiffer da giovane, se dovessero fare il remake di Scarface "quello di De Palma del 1983" non mi meraviglierei se la scegliessero per il ruolo di Elvira. (Ovviamente al 99,9 % il remake non avrebbe nessuna possibilità di battere l'originale con Al Pacino)

BlueBlaster  @  21/01/2013 01:24:34
   5½ / 10
Rivisitazione della favola in versione "Twilight" con i soliti bellocci e le solite romanticherie...Catherine Hardwicke dimostra comunque di avere una buona mano nel dirigere prodotti fantasy-horror ma peccato che si rivolga ad una platea femminile e di adolescenti facendo mancare così al film qualche spavento e della buona salsa di pomodoro!
Bellissimi paesaggi e scenografie...ci sono dei buoni momenti di atmosfera ma comunque lontanissimi dal memorabile.
Cast dalla performance mediocre nonostante nomi mitici come Gary Oldman (sottosfruttato), Virginia Madsen, Julie Christie (forse la migliore per quel poco) e la buona scelta come protagonista Amanda Seyfried...
La sceneggiatura non ha nessun spunto originale anche se la ricostruzione in chiave dark di "Cappuccetto Rosso" è fatta abbastanza bene.
Patetica la scena delle danze, cioè sotto c'è della musica che pare da discoteca ma che senso ha!?
Comunque vedibile ma non essendo il mio genere niente sufficienza piena.

gemellino86  @  16/12/2012 05:38:06
   4 / 10
Sono deluso perchè mi aspettavo di vedere un horror e di horror non ho visto niente. Devo dire che il titolo trae molto in inganno il pubblico. Attori abbastanza penosi a parte Oldman. Un film pessimo... meglio passare ad altro.

*Oscar*2005  @  05/12/2012 01:26:39
   7½ / 10
Un bel film, piacevole e scorrevole. Non tiene altissima la suspense e la trama non è il trionfo dell'originalità, tuttavia ritengo il film molto carino da guardare.

topsecret  @  31/10/2012 11:05:46
   5½ / 10
Poco ritmato e poco coinvolgente sotto il profilo emozionale.
Un prodotto insipido che tenta di proporre un classico per bambini rivisto e corretto in salsa horror, senza però sortire l'effetto sperato.
Cast più di bella presenza che di valore interpretativo, incluso Oldman che non sembra ispirato.
Vedibile ma non aspettatevi un capolavoro.

fabri70  @  14/10/2012 10:07:17
   7 / 10
non male,un bel giallo,si può vedere

Lory_noir  @  12/08/2012 22:30:37
   4½ / 10
Troppo in stile Twilight, anche se con attori bravi.

Sbrillo  @  09/08/2012 09:41:50
   7½ / 10
Buona rivisitazione in chiave dark-moderna (visto che di horror c'è poco o niente) della favola di Cappuccetto Rosso...
Film che ha la sua forza nelle cupe, grigie e fredde ambientazioni e nel ritmo che non permette allo spettatore di annoiarsi....
Buona l'interpretazione di tutti i protagonisti, che ad eccezione di Gary Oldman sono per lo più tutti sconosciuti per un film che non è poi così scontato e banale come in realtà mi aspettavo...
Gradevole sorpresa...

Atlantic  @  31/07/2012 15:37:45
   5½ / 10
Direi che è un film che con l'Horror non ha nulla a che fare , decisamente.
Elaborazione in chiave drammatico/fantastica della fiaba di Charles Perrault.
Adatto ad un pubblico per lo più giovanile.

C.Spaulding  @  25/07/2012 18:42:55
   5 / 10
A me non è piaciuto per niente. La storia è decisamente noiosa.... priva d'interesse gli ho messo cinque giusto per la splendida fotografia e i paesaggi stupendi per il resto non si salva niente.

kako  @  25/07/2012 17:55:03
   6½ / 10
mi ha sorpreso perchè mi aspettavo una cavolata dal titolo e invece è un film godibile, che porta avanti una trama che svela il mistero solo alla fine con delle belle ambientazioni e scene che passano dal tragico all'horror (anche se molto misurato per un pubblico giovanile) al sentimentale. Una rivisitazione della favosa fiaba tutto sommato originale.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  07/07/2012 19:29:34
   5 / 10
Non è decisamente un horror, è un thrillerino per adolescenti. Non bruttissimo, c'è di peggio.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Egobrain  @  30/06/2012 15:53:22
   5 / 10
Quando l'arte è (solo) il bello.
La maggioranza dei registi dovrebbe percepire che dei buoni film non vengono soltanto dalla mera cura estetica.E' pensabile però che l'abbiano capito,l'ostentazione scaturisce dal consenso di massa che questi prodotti generano.
La pecca di questa pellicola come della gran parte delle più recenti è quella di porre l'attenzione esclusivamente sulla parte tecnica tralasciando quella che è la "sostanza".
Finchè si apprezza questo tipo di cinema film tali non potranno che far la fortuna dei loro padri.

stella88  @  24/03/2012 09:46:15
   8½ / 10
Be' davvero oltre le aspettative! Mi aspettavo il solito banale filmino teen-horror misto romantico e invece si è rivelato un bel fantasy tinto di romantico e mistero (per niente horror, il titolo poteva anche essere Cappuccetto rosso pomodoro o rosso ciliegia perché di sangue ce né davvero molto poco); è una fortuna che la storia d'amore non sia tanto calcata quanto credevo, la rende più realistica e meno ridicola. Difatti lo spettatore, o almeno io, si incentra più sulla vicenda del lupo che sulla fioca storia d'amore.
La storia originale è stata capovolta e ne rimane ben poco, però è un film davvero piacevolissimo, per niente scontato, forse un po' superficiale ma carino e un po' triste alla fine.
Che altro dire, meravigliose scenografia e bella la fotografia, anche se a volta troppo scura. Unici difettucci sono, uno come detto, è troppo scuro, mentre l'altro un po' il montaggio prolisso e poco adrenalinico (il film dura 1 ora e 35 ma sempre che duri molto più).
Sottovalutato!

1 risposta al commento
Ultima risposta 24/03/2012 09.55.27
Visualizza / Rispondi al commento
mauro84  @  14/02/2012 00:44:52
   6 / 10
una simpatica rivisitazione della favola conosciuta.. anche se logico.. però sempre scorrevole.. gli attori anche se novelli o nn famosisimi ci sanno fare ed interpretano nel giusto la loro parte.. riveduto 2 volte e mi son ricreduto e merita il voto di sufficienza oltre che alla fiducia dell'intero cast!

Testu  @  23/01/2012 11:15:34
   6 / 10
Pensavo peggio sinceramente, si può guardare.

jb333  @  23/01/2012 10:45:29
   4½ / 10
film che e lontano dal poter essere definito horror.. cmq non mi e piaciuto granche..poca tensione e solo qualche breve scena buona, per il resto molta noia.. praticamente si giocha al indovina chi e il lupo.. l'attricce protagonista e antipaticissima in questo film, a tratti addiritura insoportabile.. si poteva fare meglio...

Invia una mail all'autore del commento kampai  @  16/01/2012 08:59:05
   5½ / 10
variazione dark sulle favole .noioso.l'ambientazione e i costumi molto belli.sempre deliziosa la seyfried.la versione tuailait di cappuccetto rosso .

Bobby Peru  @  29/12/2011 20:34:44
   6 / 10
Pomeriggio al cinema a sorpresa, unica regola vedere il primo film disponibile. Filmetto facile, fa piu paura il titolo che tutto la pellicola ovviamente. Ma questo me lo aspettavo... certo pensavo ad un po più di pepe, alla fine si rileva una banalissima storia d' amore e qualche sbranata a random senza un goccio di sangue. Il tutto si riduce a: "chi è l' assassinolupo?"
Giudizio: niente di nuovo...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  28/12/2011 21:28:17
   5½ / 10
Arrivavo da una sequela di bei film, e stavo quasi perdendo il senso della realtà. Si perché a furia di trattare con la bellezza ci si abitua, e dopo non diventa più una novità, una sorpresa, ma affievolisce. Così ho pensato bene di darmi alle favolette. Da quando è uscito nelle sale ho seguito con attenzione "Cappuccetto rosso sangue", un film che già dal titolo lasciava presagire intenzioni bellicose da parte della produzione. Avevo creato un immagine della storia nella mia testa, che in fase di visione è poi stata confermata.
Non mi nascondo dietro a un dito nell'affermare che mi è piaciuto, né più né meno. Mi ha consentito un'ora e mezza di sano intrattenimento a cervello spento, senza pretese di sorta. Ho goduto un sacco di particolari assurdi, comici, ridicoli, eccessivi, insensati e demenziali come da tempo non mi capitava. Il tutto accompagnato da una certa mielosità insieme, di quel glamour appiccicaticcio proprio di molti "teen movie". Come non citare poi la principessa del trash, Amanda Seyfried? Giuro che non avrei immaginato una protagonista più indicata, con quel suo visino innocente e sognatore...

vale1984  @  21/11/2011 13:49:55
   6 / 10
niente di che, non entusiasmante e non particolarmente innovativo...riprende in chiave moderna la storia di cappuccetto rosso trasformando il lupo in lupo mannaro nascosto tra gli abitanti di un paesino...buoni i costumi e decenti gli effetti speciali...non male la storia ma appunto nenche nulla di particolare.

calso  @  21/11/2011 09:24:46
   6 / 10
Sicuramente non un capolavoro, comunque una discreta rivisitazione... Amanda Seyfried dal mio punto di vista è molto brava; la storia regge bene anche se a volte un pò prevedibile; comunque godibile, anche se niente di speciale...

floyd80  @  09/11/2011 01:50:32
   6 / 10
Una pellicola stramba che ribalta la favola conosciuta da tutti regalando allo spettatore un'altra prospettiva un pò horror, un pò melodramma un pò tragedia.
Ma una regia piatta e il protagonista col ciuffo alla Twilight rovinano tutto. Peccato per G. Oldman sempre bravissimo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  07/11/2011 18:12:02
   4 / 10
Trasposizione alquanto ridicola della leggenda del lupo mannaro che ricorda molto un film della saga di "Twilight" e che non riesce minimamente ad appasionare. Neanche la presenza del bravo Gary Oldman riesce a dare appeal al film. Si salvano solo le ambientazioni: suggestive e ben fatte.

Ezio77  @  07/11/2011 00:51:58
   6½ / 10
Può un'ottima scenografia sollevare le sorti di un film che altrimenti avrebbe meritato una sufficienza scarsa? Secondo me si, perchè il film oltre che una trama deve avere un'ottima messa in scena di quest'ultima. Lo so che non deve bastare, ma è gia un bel passo avanti. E' proprio quello che secondo me succede in questo film. Lasciando perdere le purtroppo stucchevoli scene alla ''twilight'' degne di un romanzo rosa, il tutto viene mostrato con un'ottima ambientazione da favola nera, a volte quasi teatrale, e per questo azzeccatissima. Di cappuccetto rosso c'è poco, ma quel poco che c'è è mostrato davvero bene. Pensavo peggio.

AMERICANFREE  @  06/11/2011 20:52:24
   6½ / 10
belle ambientazioni e media un po' bassa, peccato per il finale che poteva essere curato in maniera diversa! pensavo peggio

druss86  @  24/10/2011 13:39:31
   7 / 10
Film sottovalutato ...7 è il voto giusto che si merita (per ambientazioni è da 9) storia ben fatta ,poteva esser maggiormente curata...ma fin all ultimo rimane la domanda cdi chi effettivamente possa esser il colpevole...quindi obiettivo raggiunto almento per il mio modo di vedere...scenari avvincenti e buono scorrimento. da vedere.

sandrone65  @  18/10/2011 13:20:21
   5 / 10
L'unica cosa buona di questo film sono le ambientazioni, nebbiose e suggestive. Non basta però a tenere desta l'attenzione ed il film si sgonfia completamente quando arriva il lupo. Un lupo mannaro più ridicolo di questo ancora non si era visto, in confronto il mannarone di Van Helsing è un capolavoro.
La caratterizzazione dei personaggi non è ben realizzata, troppi "cazzotti" in giro che in un film come questo c'entrano come i cavoli a merenda.
Insomma, tra il serio ed il faceto questo film si può pure guardare per poi subito dimenticare....

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/10/2011 13.22.03
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  15/10/2011 11:55:18
   4 / 10
Anche se non era perfetta, preferisco di gran lunga la "variante" In compagnia dei lupi. Questo film cade fin troppo presto sul caricaturale e troppo repentinamente il villaggio idilliaco si trasforma in un luogo di rancori e sospetti. Non funziona a dovere nemmeno la venatura horror del film, priva di qualsiasi tensione e il lupo mannaro non incute timore nemmeno per un nanosecondo.

dark_knigh  @  08/10/2011 16:01:50
   7 / 10
Non male l'idea di questo Horror-Fantasy, una favola dark con espliciti riferimenti a "cappuccetto rosso". Molto bella la fotografia ed i costumi. Di certo poteva essere un pizzico più cattivo (non fa paura), ma tutto sommato è godibile ed intrattiene fino alla fine. Prodotto più che discreto.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  24/09/2011 10:52:08
   6 / 10
Me l’aspettavo che prima o poi uscisse un horror col titolo “Cappuccetto rosso sangue”.
L’ha pensato Cathrine Hardwik (o meglio, la distribuzione italiana), regista sempre accurata nel scegliere le scenografie e le musiche, e qui niente da dire, però un po’ meno nella fase della sceneggiatura. “Red Riding Hood” si ispira solo vagamente alla storia dei Grimm (la storiella originale è un vero e proprio horror in effetti) e da lì tira fuori una trama abbastanza carina ma non molto originale e con qualche falla nella narrazione… Non mancano i bei ragazzi per le fanciulle, Twilight docet insomma… però mi spiace, ma in un villaggio ottocentesco non si può vedere un figo con la cresta modernissima nei capelli! Va bene tutto, ma questo no!
Per il resto effetti speciali del lupo abbastanza scadenti, recitazioni mediocri, ma si può vedere.

erbdal  @  08/09/2011 10:45:09
   3½ / 10
Mi sono annoiato da morire. Meglio farsi un riposino.

outsider  @  01/09/2011 13:00:26
   7 / 10
è con vero imbarazzo che scrivo il commento a questo film.
questo perchè mi aspettavo di più.
la pellicola è valida, sia tecnicamente che scenicamente, come validissima è la sua registrazione, derivante dal "parto" in tre d.
non vorrei mai smontare un film che, agli adolescenti, potrebbe piacere molto. ecco il mio voto più alto di un mezzo di quello che, a mio modesto parere, in realtà, meriterebbe.
favola è una favola a metà, infatti questo è praticamente solo un espediente di partenza, di colore, se vogliamo, per introdurre l'pi mannari. una trama alternativa alla solita, certo, infarcita di vari ingredienti ( la storia d'amore e il famigerato, fanatico, eccessivo e, a dire il vero, inutilmente cattivo agli eccessi mezzo uomo di fede) che ne facilitano il fluire scorrevole perchè, diciamolo, comunque non annoia.
Outsider consiglierà la visione in divano, a base di pop corn, pizza e patatine, a quegli adolescenti che la vorranno vedere con la fidanzatina al primo amore.
Ma è un film vietato ai maggiori di 16-17 anni.

Ricky91  @  03/07/2011 00:50:04
   5 / 10
Se per fare un film horror basta far vedere un lupo mannaro che ringhia allora questo è un film horror.
Discorsi classificatori a parte questa rivisatizione dark dell'immortale favola di Cappuccetto Rosso risulta estremamente piatta e senza verve.
La Hardwicke non va oltre ad un' incantevole e fiabesca scenografia mentre tutto il resto è abbozzato,senza niente di particolare o degno di nota e di questo ne è la riprova il personaggio di Solomon(un G.Oldman sprecato) che risulta senza un briciolo di carisma.
Evanescente.

Elisha  @  23/06/2011 19:33:30
   4½ / 10
Ho faticato a guardarlo, è di un'insulsaggine pazzesca.. mezzo voto in più solo per la presenza di Oldman, non capisco come abbia potuto accettare un ruolo in questo film!!

atreides  @  17/06/2011 21:43:27
   6 / 10
senza infamia e senza lode,godibile ma senza scatti, gary oldman resta un grande,e questo ruolo sembra scritto apposta per lui.

enter  @  16/06/2011 23:28:17
   6 / 10
se non ci fosse di mezzo la storiella stupida e inutile stile twilight il film meriterebbe anche di più perche' per il resto la storia di cappuccetto rosso la coglie quasi un pieno, marcata ovviamente dai toni dark...il colpo di scena purtroppo si capisce da quasi subito....

giampiraffa  @  13/06/2011 17:11:36
   7 / 10
salve a tutti.....a chi non lo avesse visto io lo consiglio...tra l'altro scaricando la versione inglese....e poi vedendo la versione italiana.....c'è il finale diverso!!!!!!

elnino  @  09/06/2011 22:35:32
   5 / 10
Gary Oldman non basta a questo film per farlo decollare.

marfsime  @  08/06/2011 23:30:17
   5½ / 10
Horror fiabesco a due facce..da un lato molto bella è la scenografia e l'ambientazione della vicenda all'interno di un piccolo villaggio tra le montagne..sicuramente le atmosfere gotiche creano il loro fascino. Dall'altra parte però abbiamo una storia abbastanza esile che con la celebre favola ha ben poco a che fare. Impossibile non accostarlo a Twilight dal quale scopiazza a piene mani (il lupo mannaro..la relazione tra la bella e giovane ragazza e il bello del villaggio ecc ecc). Per quanto mi riguarda non lo reputo un grandissimo film..diciamo che si può vedere nel complesso ma si dimentica anhe in fretta..non pienamente sufficiente.

Sefirot_89  @  06/06/2011 18:22:16
   6 / 10
Non male.... di sicuro non annoia

xtrinix  @  31/05/2011 19:11:13
   6 / 10
Film senza troppe aspettative. Perlomeno scorre bene e il finale non è così scontato.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  28/05/2011 14:36:38
   4½ / 10
Mi ha ricordato un po' troppo Twilight sia nelle atmosfere gotiche sia nelle relazioni tra i personaggi più giovani.
Della favola rimane quasi esclusivamente il vistoso mantello con cappuccio rosso.
Per il resto la storia si sviluppa in maniera abbastanza prevedibile con dialoghi piuttosto banali e personaggi fin troppo stereotipati.

dosantos  @  24/05/2011 00:53:37
   2 / 10
Io non riesco a concepire come si possano fare film del genere....non solo da non guardare,ma nn bisogna vedere neanche la locandina.UNA TRISTEZZA.

Invia una mail all'autore del commento Sil.blue  @  16/05/2011 20:49:38
   5½ / 10
non posso dire che mi ha presa qeusto film o che era carino... l'ho visto.. un film che vedi e non ti da emozioni e poi magari dimentichi in fretta.. nulla a che fare con la favola

Leonhearth87  @  11/05/2011 03:55:57
   6 / 10
Trasposizione in chiave horror della fiaba di Cappuccetto Rosso. Film godibile, trama piuttosto lineare dove l'unica cosa che fa seguire il film è conoscere l'identità del lupo. Un pò di azione, un pò commedia, la pellicola scorre abbastanza bene vista anche la non eccessiva durata. Consigliato tanto per passare una serata.

draghetta1989  @  09/05/2011 21:14:07
   5 / 10
mmmm... non mi convince... non arriva alla sufficienza, la rivisitazione delle favole in salsa gotico-horror (che poi horror è una parola grossa per questo film) può sempre rischiare di deludere ampiamente le aspettative e infatti anche questo film le delude parecchio; alcune delle cose che accadono sono assurde, vari personaggi sono ridicoli nei loro gesti nelle loro parole, in tutto praticamente... è bella l'ambientazione, alcune riprese sono davvero suggestive, da questo punto di vista mi piace la Hardwicke, proprio per la sua capacità di cogliere il lato suggestivo e favolistico degli ambienti, specie quelli naturali, però anche questa pellicola è davvero poca cosa... personalmente mi è sembrato uno di quei filmetti che guardo in seconda serata quando non ho altro da fare e il giorno dopo li ho già dimenticati.

marco9777  @  09/05/2011 17:44:41
   7 / 10
film carino. scorre bene. 2 ore piacevoli, senza troppi pensieri

ReginaDiCuori  @  09/05/2011 01:30:47
   3½ / 10
Io il significato del film non l'ho capito, cosa dovrebbe essere una rivisitazione "horror" (è una parola grande, a chi fa paura vedere una specie di cagnone che mangia le persone?) della favola? A me non è sembrato nulla di tutto questo, gli avvenimenti sono raccontati senza il benchè minimo nesso logico (una trovata per far spostare continuamente i sospetti su chi fosse il lupo, dal ragazzo alla nonna al padre)e la patetica storia d'amore tra Peter e Cappuccetto rosso fa quasi sperare che alla fine lei si innamori di Henry! Le location sono forse l'unica cosa suggestiva del film che risulta essere una totale noia, assolutamente sconsigliato!

eletar  @  08/05/2011 13:06:46
   8½ / 10
sono andata al cinema per far un piacere a mia madre...invece mi è piaciuto un casino bellissima la storia e le ambientazioni....da vedere

Macs  @  07/05/2011 19:40:38
   6 / 10
Il film si lascia guardare, non è un capolavoro ma una visione la vale. Il personaggio di Oldman parecchio fuori luogo, il doppiaggio italiano non aiuta. Buona la prova dei due Twilight rivali. Peccato che la soluzione finale sia telefonatissima, oltre al fatto che

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

diamanta  @  01/05/2011 23:02:04
   7 / 10
La mano dell'Hardwicke si vede piuttosto prepotentemente ma il risultato è molto molto interessante.
Fotografia e ambientazioni sono veramente suggestive, i riferimenti alla favola sono pochissimi, ma la storia ti trascina fino alla fine senza farti mai arrivare ad una conclusione e questo in un thriller (perchè su filmscoop è nella categoria horror???) è sempre molto apprezzato.

Bellissime anche le musiche. Conclusione? Consigliato :D

simonssj  @  01/05/2011 11:14:31
   7½ / 10
NON E' sicuramente un horror, poichè quelle poche scene di "paura" sono dettate da apparizioni improvvise col solito sussulto della protagonista, quindi niente di nuovo (anzi, alla lunga diventa piuttosto stucchevole). E' piuttosto una tragi-commedia fantastica organizzata come un giallo, con una classica caccia-al-colpevole in cui

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Detto questo, e detto anche che la stesura della sceneggiatura è da 5a elementare / 1a media, oltre a recitazioni non certo memorabili ed esagerate (per esigenze di copione, tutto il film e le recitazioni sono permeate di una paranoia collettiva che, in un certo senso, smarrisce lo spettatore), tutto il resto funziona; buone musiche, bella atmosfera, umani che si dimostrano spesso peggiori del nemico indemoniato che pretendono di combattere (Oldman sempre incisivo!); non c'è un vero e proprio scontro buoni-cattivi, ci sono solo gradi diversi di cattiveria da cui sembra salvarsi solo la protagonista, candidamente innamorata e vittima della follia, delle menzogne, delle prevaricazioni e della stupidità di chi la circonda....un'evoluzione della classica fiaba, in cui il protagonista è spiccatamente buono e ingenuo e l'antagonista e spiccatamente e insensatamente malvagio; qui in effetti c'è qualcosa di più, e a me il risultato finale non è dispiaciuto!
E l'atmosfera alla "the village" mi è piaciuta un casino!

The Deep Ocean  @  28/04/2011 15:22:30
   3 / 10
Bah. Una cosa è certa, la mano della Hardwicke si vede, e tanto. In effetti come storia è molto più simile a Twilight che a cappuccetto rosso, in quanto i riferimenti alla favola sono scarni e strascicati. C'è poi la storia musulmana di mezzo che mi è stata sullo stomaco, e non poco. Lei deve sposare uno che non ama per interesse, come ha fatto la madre, e ama il bel taglialegna, che però è un poveraccio. E viene di nuovo ripresa la storiella di Bella e Edward e Jacob. E chissene? Però metà film è incentrato su questo.
Comunque, prima di passare ad un'analisi un po' più approfondita, chiariamo un punto: questo film, questa schifezza, non è un horror. Ma neanche lontanamente un thriller. La cosa più spaventosa del film era la sbobba della nonna, quel minestrone schifoso. E non faceva paura. Se proprio vogliamo essere generosi è un drammatico, o meglio una commedia drammatica, data l'insistenza della componente amorosa.
Ok. Detto questo, analizziamo i punti positivi. La musiche, non erano niente male, per lo meno non davano fastidio e davano un minimo di ritmo. Poi c'è la fotografia, che di per sè fa una gran bella figura, e personalmente mi è piaciuta molto.
Ora i punti negativi. Si, quelli positivi sono già drammaticamente, lapidariamente finiti. Tutto il testo si può cestinare in blocco. Dai ridicoli dialoghi, ai personaggi di una piattezza imbarazzante, alla trama che si regge in piedi solo perchè dietro c'è la favola. E poi tante uscite che si potevano davvero evitare.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Ma ci sono anche i soliti eventi inspiegabili. Come il fatto che ogni tanto 'sta mantellina rossa si allunga, oppure

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Ma la cosa peggiore è forse la risposta al mistero, e come viene data. Non mi è riscito di dire altro che: "Ah. Ecco chi era." Un'emozione tale che forse una coccolata calda mi fa emozionare di più.
Insomma, tutto molto campato all'aria, un film che che di coerente ha ben poco e che non consiglio proprio a nessuno. Da evitare per chi abbia un po' di cervello.

fairylove  @  28/04/2011 13:05:20
   10 / 10
Un film veramente bello, stupendi i costumi e le musiche, le riprese dei paesaggi sono così ben fatti che ti danno l'impressione di essere lì. Un film che ricorda un po il genere alla Tim Burton; non era facile prendere una favola conosciuta da tutti e trasformarla con successo in un film, senza esagerare con la storia d'amore tra Valerie, Peter e Henry rischiando di cadere nel solito triangolo amoroso alla "twilight". Forse avrei aggiunto un po' più di sangue e qualche scena da brivido...

Overmind  @  28/04/2011 12:54:01
   9 / 10
Bellissima protagonista e bellissime ambientazioni gotiche e surreali.
Lo spettatore si trova ad immaginare chi possa essere il lupo con un sacco di indizi e di depistaggi.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Caio  @  27/04/2011 23:04:55
   6 / 10
Se non fosse per quel ridicolo triangolo amoroso alla Beverly Hills che non capisco come possa stregare i così detti "teen" il film spiccherebbe per un'ottima scenografia, una fotografia tutto sommato adatta all'occasione ed alcune trovate gotiche che ben si sposano con lo stile fiabesco della storia. Tralasciando alcune cadute di stile il film si lascia seguire, tutto sommato.

Istinkt  @  25/04/2011 14:22:02
   7 / 10
Nel suo genere il migliore, ambientazioni alla Tim burton, superba regia, bella fotografia, buone attrici, per fortuna prende le distanze da twilight, c'e al massimo un "ti amo" e non e' romanzato.. Mi fa ridere quelli che si sono lamentati, il trailer era chiaro, la prox volta statevene a casa. God bless U.S.A. !

9 risposte al commento
Ultima risposta 13/05/2011 23.02.09
Visualizza / Rispondi al commento
francis81  @  25/04/2011 12:30:06
   6½ / 10
Si potrebbe esser tratti in inganno per via del titolo. Questa fiaba raccontata in versione Hardwicke deve esser letta in chiave di storia d'amore.
Tutto sommato , questo film è godibile perchè ha delle ambientazioni e fotografia fantastica . il mio voto è dovuto anche a questo
è un peccato perchè poteva svilupparsi meglio!
che dire... se andate a vederlo non aspettatevi grandi cose e soprattutto non aspettatevi un horror perchè non è nulla di tutto ciò.

Mr.white  @  25/04/2011 06:15:11
   6 / 10
confesso che l'idea di cappuccetto rosso sotto un punto di vista così particolare mi attirava molto e sono convinto che in mano ad altri si sarebbe sviluppata meglio. Il film non è da buttare ed è pieno di buoni spunti ma forse risulta un pò superficiale, dai dialoghi, ai personaggi e soprattutto la storia d'amore, il clichè che si poteva o evitare o trattare in maniera meno schematica e abusata. La parte migliore forse è la parte centrale, in cui si viene coinvolti in una sorta di ricerca del mannaro, purtroppo le parti, per me, peggiori sono l'inizio, con una prefazione inutile e imbarazzante e il finale poco incisivo e deludente rispetto a una certa aspettativa creata, come dicevo prima, nella parte centrale.Molto carine le musiche. Insomma un film guardabile, ma con qualche fastidiosissima caduta quà e là .

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Riddler  @  24/04/2011 21:44:12
   2 / 10
Ossantocielo mio quanto è brutto.
Questo è il riassunto del commento che andrò ad argomentare a breve. Ho voluto essere un po' più stringato per chi magari non ha voglia di leggersi il resto.
C'era una volta la storiella di Cappuccetto Rosso. Ed è stata, stranamente, poco abusata. Al di là della favola, c'è il divertente Cappuccetto Rosso e Gli Insoliti Sospetti, c'è un film horror che non ho mai visto e basta. Insomma, trasformare una favola per bambini (che se vogliamo ha anche significati e simbolismi ambigui da sé, per carità) in un film horror, seppur non originale, è anche interessante.
Il risultato, come sempre ultimamente, è tutt'altro.
Iniziando con i lati positivi, c'è una buona musica (seppur anonima) che non disturba mai e che interviene nei momenti di tensione o quelli "tribali" riuscendo a dare la giusta sensazione di enigma, mistero e paura che ci vorrebbe. Interessanti i luoghi. Tutto il resto è deprimentissimo.
La regista di Twilight è dannatamente intelligente. Sa cosa vuole il pubblico giovane. Sa cosa desidera anche chi ha poche pretese. E voilà, la love-story impossibile, qualche scopiazzatura da Harry Potter, dialoghi non proprio pirandelliani e ferite inferte che si rigenerano da sole e, anzi!, ti fanno diventare ancora più forte.
In più di metà film, si rivela quasi un giallo. Chi è questo fatidico lupo mannaro? Bene. La risposta non è scontata, ma poco priva di senso. Una volta scoperto chi è, non si è certo stupiti. "Ah, lui." E continua il film, e che bel film.
Ora, personalmente non ho mai pretese sulla trama. Anche se semplice, se ben curata mi sta benissimo. Ma non puoi venirmi a parlare per circa quattro minuti

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Privo quindi di buone idee, di spunti interessanti e naturalmente di una componente "horror". A parte una scena, il resto fila tutto in fretta, senza sentimenti, in modo banale. Si racconta tutto attraverso immagini vuote che purtroppo non trasmettono nulla. Un sacco di cose lasciate a metà, personaggi mal costruiti, cliché del genere e non una sola buona idea definibile tale.
Cappuccetto Rosso versione horror sarebbe dannatamente figo. Riproporre la medesima storia in un contesto più oscuro, meno ameno e più tormentato sarebbe sicuramente meglio del solito teen-horror con qualche spruzzo di rosso ogni tanto.
Che sia di sangue o del suo "cappuccio" poco importa.

2 risposte al commento
Ultima risposta 28/04/2011 14.02.27
Visualizza / Rispondi al commento
Jk80  @  24/04/2011 21:34:10
   6½ / 10
Iniziamo col dire che le favole rivisitate in salsa "gotica" sono davvero attraenti dal mio punto di vista.

Bè la media del film non è altissima, ma questo poichè quando si va a vedere una pellicola entriamo in sala il più delle volte con una certa aspettativa.

Questo "Cappuccetto Rosso (Sangue)" è un titolo molto ingannevole ed allo stesso tempo attraente se si cerca qualcosa di forte .. invece qui il consiglio è
non fatevi abbindolare dal titolo.. non è assolutamente un horror non fà paura nenche un pò, bè per chiarire le idee se conoscete Twilight conditelo con la fiaba di Cappucetto Rosso e ed il "piatto è servito"; non per niente è la stessa regista e quì la dice lunga..

Per finire posso consigliare la visione del film sicuramente ad un pubblico adolescenziale, poichè tratta sempre di questi amori proibiti, e per tutte quelle persone che vogliono vedere la trasposizione della fiaba ormai senza tempo rivisitata in stile "dark" anche se si esce dalla sala e si pensa, forse è stato anche troppo lungo ma di certo nn "esageratamente" noioso e di questi tempi è già un successo.

Concludo col dire la protagonista Amanda Seyfried da un tocco in più al film è perfetta nella parte veramante ammaliante..


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

movieman  @  24/04/2011 11:08:37
   3½ / 10
Si vede che è dello stesso regista di Twilight! E questo inconfondibile dettaglio l'ho scoperto solo a film già iniziato. Premetto una cosa, non è un horror, al massimo un drammatico. Con cappuccetto rosso il film c'entra pressochè nulla, sembra che abbiano cercato di far quadrare il tutto verso metà film. I personaggi sono la cosa più ridicola: anche qui abbiamo i classici Eduard e Giacob di Twilight, che anche qui sono i contendenti della Bella di turno, che però si chiama Cappuccetto Rosso. E meno male che sono poveri! Sembrano più dei divi e dive venute direttamente da Hollywood tutti in*****ttati che un gruppo di poveri taglialegna e pastori. Dialoghi superflui, orribili, che non aiutano a rendere il film interessante. Nemmeno l'ambientazione, seppur accurata, non è riuscita nemmeno ad inquietarmi un po', nemmeno nella tana del lupo. A proposito del lupo, era un mix tra un vampiro un licantropo e un grizzly peloso. Sarai invincibile le ha detto il padre e intanto di giorno sei un comune essere umano, non puoi entrare in un suolo sacro (ma non valeva per i vampiri?!), e puzzi pure di muschio marcio! E ancora peggio è la brodaglia della nonna, la cosa più immangiabile che abbia mai visto. Non voglio aggiungere altro, lo sconsiglio a tutti, non fatevi ingannare dal titolo come ho fatto io.

air09  @  24/04/2011 03:43:08
   8½ / 10
premetto che il film se visto in chiave puramente di paura oppure di storia lascia a desiderare, ma se pensiamo che doveva tenere un certo filo con la fiaba che ha appassionato e appassionerà generazioni e generazioni, è veramente originale...
sullo spoiler spiego il motivo...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

fantasydreams  @  23/04/2011 20:21:29
   6 / 10
Film pre invernale con un ottima fotografia anche se il film è un po lento nello svolgersi simile al mistero di Sleepy Hollow

4 risposte al commento
Ultima risposta 25/04/2011 13.47.35
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayer
 NEW
angry birds 2 - nemici amici per sempreannabelle 3apollo 11aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movieburning canecarmen y lola
 NEW
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dice
 NEW
chiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)
 NEW
e poi c'e' katherineedison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi morti non muoionoil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitàil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila llorona
 NEW
la mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigate
 NEW
la vita invisibile di euridice gusmaol'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaia
 NEW
rosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfieserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeral
 NEW
strange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthe truththey say nothing stays the sameti presento patrick
 NEW
tolkientony drivertoy story 4
 NEW
tutta un'altra vitaun monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capasso
 NEW
vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991769 commenti su 41973 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net