caccia spietata regia di David Von Ancken USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

caccia spietata (2006)

 Trailer Trailer CACCIA SPIETATA

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CACCIA SPIETATA

Titolo Originale: SERAPHIM FALLS

RegiaDavid Von Ancken

InterpretiPierce Brosnan, Liam Neeson, Angie Harmon, Anjelica Huston, Jimmi Simpson, John Robinson

Durata: h 1.55
NazionalitàUSA 2006
Generedrammatico
Al cinema nel Maggio 2008

•  Altri film di David Von Ancken

Trama del film Caccia spietata

Il colonnello Carver, alla fine della Guerra Civile Americana, insegue per il deserto e lungo le Montagne Rocciose, Gideon, un ufficiale dell'esercito nordista, al quale vuole far pagare un torto subito proprio durante la guerra.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,85 / 10 (27 voti)5,85Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Caccia spietata, 27 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Hagen di Tronje  @  18/09/2018 17:54:19
   6½ / 10
Film western incentrato, appunto, su una spietata caccia all'uomo condotta da un Liam Neeson più che dignitoso, anche se un po' fuori parte, nei confronti dell'ottimo Pierce Brosnan. La prima parte, interessante e coinvolgente, è seguita da una seconda eccessivamenre lenta e caratterizzata dalla presenza dI scene simboliche che fanno venir meno la tensione narrativa, difetto che assume particolare rilievo in considerazione della non brevissima durata. Buono invece il disegno dei personaggi.
Se si è appassionati del genere può valere una visione, altrimenti difficilmente piacerà.

ValeGo  @  10/01/2016 11:28:42
   4½ / 10
Guardando la prima parte ti aspetti grandi cose, azione, fughe e inseguimenti rocamboleschi e ti pregusti un gran bel film (passi anche sopra al fatto che uno dei protagonisti sia Pierce Brosnan, che non è proprio in grado di fare un ruolo come si deve). Poi non so che succede ma ti trovi a seguire un'accozzaglia di eventi di cui perdi la connessione logica e che hanno quasi del mistico-soprannaturale (una carovana di Mormoni deliranti, un indiano che sembra una sfinge enigmatica, una donna nel bel mezzo del deserto che cerca di smeciare una pozione magica). Bah...

daniele64  @  09/10/2014 11:34:41
   6½ / 10
Comincia in maniera folgorante e continua su ritmi notevoli e livelli di tensione molto alti , senza risparmiare scene forti allo spettatore , questo primo lungometraggio del regista televisivo Von Ancken . Purtroppo però piano piano si va a spegnere , fino ad arrivare ad un finale secondo me veramente insoddisfacente , con apparizioni ed interpretazioni tra il metafisico , il simbolico e l'onirico !! Che si senta troppo l'influenza della casa di produzione gibsoniana ? Peccato perchè i due protagonisti ( soprattutto il sorprendente Brosnan ! ) si rivelano molto bravi e pure i comprimari sono all'altezza . In più ci sono gli splendidi paesaggi del Nevada , che spaziano dalle gelide montagne innevate ai torridi deserti riarsi dal sole , il tutto molto ben fotografato . Con un finale più sensato gli avrei dato un bel voto davvero... comunque non male !

jfk  @  13/04/2013 22:47:38
   7 / 10
Lontano anni luce da Sergio Leone, ma uno dei migliori western degli ultimi tempi.

Invia una mail all'autore del commento SPIZZDAVIDE  @  18/06/2012 01:03:15
   5 / 10
Condivido con i commenti della maggior parte degli utenti che qui mi hanno preceduto !
Il film parte benissimo, stupende ambientazioni, ottimo ritmo, la curiosità di capire i motivi della "caccia spietata" .............insomma sembrano esserci i presupposti per un ottimo film......invece tutto si sbrodola mano a mano che la pellicola scorre , fino a giungere all'infelice e illogico finale !
Il voto è la media fra l'8 della prima metà del film e il 2 della seconda metà.

Bono Vox  @  11/12/2011 22:13:05
   5 / 10
Prima parte piacevole, con pochi dialoghi come è giusto in questo tipo di film. Ma già la seconda parte non è convincente e il finale è incomprensibile, come lo è la scelta del colonnello Carver.

BrundleFly  @  25/03/2011 11:09:52
   5 / 10
Durante la prima parte sono rimasto molto colpito dal ritmo serrato e dai paesaggi suggestivi nel quale erano immersi i personaggi. Dopo un po' però il continuo rincorrersi dei due protagonisti stanca e come se non bastasse il regista ha la geniale idea di mettere un finale buonista e "mistico".


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Chemako  @  04/11/2010 17:33:47
   5 / 10
Ottimo cast, bello fino a 3/4, finale.....incomprensibile.....

Invia una mail all'autore del commento agen  @  03/11/2010 19:28:53
   4 / 10
sono rimasto davvero deluso in quanto checco mi fa s*******re dalle risate in zelig

wuwazz  @  14/11/2009 16:53:20
   8 / 10
Veramente bello. Una caccia all'uomo nel cuore della natura. Una sfida uno contro l'altro, una sfida contro se stessi. Un film sulla vendetta e sulle scelte degli uomini.

Da vedere

TheLegend  @  09/09/2009 17:34:05
   5 / 10
Per quasi un'ora riesce a farsi seguire e a non annoiare,poi però diventa veramente noioso e la palpebra cala....
Troppe scene sviluppate in modo ridicolo così come il finale.

Delfina  @  08/09/2009 09:16:31
   8 / 10
Un western contemporaneo di ottima fattura. Scene emozionanti in mezzo a una splendida ambientazione – le foreste invernali nordamericane o canadesi – , un bravo Pierce Brosnan capace di rendere molto bene il personaggio di un capitano nordista in fuga da misteriosi e implacabili inseguitori.
Un film dai ritmi lenti (questo spiega forse i voti bassi ricevuti, comunque assolutamente ingiustificati) e quasi classici, non certo un film d'azione - videogioco come molti magari si aspettavano. Sceneggiatura valida, fotografia splendida.
Consigliato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  28/07/2009 00:11:17
   6½ / 10
Certamente un western carino, magari non è il migliore del genere però si lascia guardare. In alcuni tratti è abbastanza spietato, anche se la cosa che mi ha colpito di più e stato certamente il paesaggio westen :-) a me questi paesaggi mi piacciono un mondo, mi affascinano un sacco, per il resto buononissimo anche il cast e l'interpretazione degli attori positiva.
Un film carino che si può guardare tranquillamente.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  23/07/2009 14:24:43
   6 / 10
Western prodotto da Mel Gibson che richiama i classici del genere. Un film dall'inizio di sicuro effetto, soprattutto grazie alle splendide ambientazioni, un film sulla vendetta, sulla fuga e sul perdono. Pur non essendo troppo amante di questa tipologia di film riconosco che il prodotto possa essere interessante sebbene un po' lento. Alcune scene riescono a colpire in amniera molto netta lo spettatore.
Non mi è piaciuta molto l'interpretazione di Liam Neeson.

simonssj  @  14/06/2009 11:53:34
   7½ / 10
Mi sembra strano vedere una serie di voti negativi per questo western atipico, lento, molto lontano dagli spara-e-stendi e dalle esagerazioni hollywoodiane. E' un film sulla violenza, sulla vendetta ad ogni costo, che porta a perdere progressivamente di vista i valori fondamentali. Bello fino a 20-25 minuti dalla fine, in cui diventa veramente interessante e atipico. Da rivedere per comprenderlo al meglio, soprattutto per quanto riguarda i 2 strani personaggi finali

topsecret  @  02/03/2009 17:31:34
   5½ / 10
Poca consistenza in questo western abbastanza atipico interpretato da un buon attore e mezzo, che ripropone il tema della vendetta ad ogni costo in maniera però poco incisiva. La caccia all'uomo parte già da subito senza tanti preamboli e presto si avverte una certa ansia nella storia, che però viene raccontata in maniera superficiale, prima di approdare ad un finale che mi ha lasciato un certo senso di incompiuto che mi ha convinto a non assegnare la sufficienza. Liam Neeson (buon attore) mi è sembrato meno convincente di Pierce Brosnan (mezzo attore) il quale ha fornito una prova più che accettabile, ma nel complesso i due non riescono a salvare un film che non ha poi molto da dire e che non mi ha appassionato in maniera efficace.
Molto buona la fotografia e l'ambientazione.

Orfeo  @  23/02/2009 12:03:50
   3 / 10
Veramente brutto.
Non pensavo che attori del calibro di Liam Neeson e Pierce Brosnan potessero fare un film talmente scadente.
Sotto tutti i punti di vista è orribile. Si salva solo la fotografia.

Assurdità, trama scialba, contraddizioni......mamma mia evitatelo!!!!

Febrisio  @  16/02/2009 18:56:49
   3 / 10
Non capisco come in generale questo film sia piaciuto. L'ho trovato scadente, inutile, noioso e alla fine non vedi l'ora che lo schermo si faccia nero e i titoli di coda facciano la loro parte, oserei dire una delle migliori parti in questo film. Una caccia che penso e spero abbia emozionato come minimo i due protagonisti, ma se non altro è mostrata in modo assai distante. Non ci fa vivere questa avventura, ne saremo fuori, e perdipiù il ritmo lento sembra voler stramazzarci prima del finale. Beh si da questo lato l'ho trovato spietato, non ci vuole far finire il film. Insomma arrivare alla fine senza avere detto qualcosa di negativo è difficile. Il finale è si particolare, ma...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

per finire lo sconsiglio. Guardatevi altri western tipo gli spietati come primo, oppure un classico meno recente, o se proprio siete alla ricerca di un western degli ultimi anni guardatevi un treno per yuma, la proposta per qualcosa di diverso. Insomma di scelte migliore ce ne sono molte.

JOKER1926  @  31/12/2008 02:16:18
   4 / 10
"Caccia spietata" è una pellicola poco conosciuta e sicuramente evitabile…
Trama poco particolare…

I pregi sono davvero pochissimi, la fotografia, le ambientazioni e gli attori in linea di massima si salvano ma il contenuto è assai scadente.

Titolo del film assurdo… La cosiddetta caccia spietata sarà solo una caccia molle e disinteressata; una altra pecca rilevante riguarda il ritmo troppo lento e inoltre la regia compie dei grandi sbagli nell'introduzione di alcuni personaggi…

Nel film l'emozione, la tensione sono zero, pellicola vuota, piatta, quasi inutile.
Il finale è particolare, ma scadente.
Il regista introduce personaggi grotteschi e dà quindi l'ennesima, fatale mazzata a questa immonda pellicola.

Musiche poco incisive e molta mediocrità fanno da cornice al prodotto di David Von Ancken.
La venditrice ambulante, il pellerossa svolgono funzioni bizzarre nel film, la regia a Mio avviso stecca clamorosamente.
Non mancheranno inoltre scene forzate e assurde…

Nel complesso…
Film da snobbare, le poche positività riguardano solo la parte tecnica, poi il buio profondo…

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  12/11/2008 14:59:39
   6½ / 10
Tra le montagne innevate un manipolo di pistoleri comandati da Liam Neeson insegue un uomo ferito e disperato (Pierce Brosnan),il motivo è sconosciuto,si assiste solo ad una caccia brutale,selvaggia,che finirà con il trascinare i protagonisti sino alle praterie per poi trovare il suo epilogo nel deserto.Passato in sordina nelle sale italiane, questo western conferma che il genere non è affatto morto e sepolto come qualcuno sostiene,ma ancora in grado di proporre storie avvincenti ,seppur in questo caso, non prive di difetti.David Von Ancken regista sconosciuto ai più e proveniente dal mondo delle serie televisive,non rifugge gli stereotipi del genere,inserendo all’interno del suo inseguimento personaggi e panorami tipici del vecchio West.Allo stesso tempo è da lodare il tentativo di donare un'impronta personale al prodotto finito,operazione che riesce a tratti e trova dei picchi di notevole interesse soprattutto nella parte iniziale,quella girata tra i boschi montani.Buono il lavoro svolto sulla sceneggiatura,il mistero dell’acredine tra i due protagonisti viene tenuto in sospeso a lungo,ed è un bene perché una volta rivelato sminuisce un poco il valore complessivo del film,andando a dimostrare come nessuno dei due duellanti si sia realmente macchiato di un gesto deplorevole,ma che questo sia stato causato unicamente da un fato avverso.
Poco riuscita la parte finale,simile ad un inno buonista, un’esortazione al perdono sospesa in un limbo desertico a forte connotazione onirico/simbolica che stride un poco con la densità e la concretezza delle situazioni precedenti.Anche il personaggio della venditrice di pozioni miracolose,interpretato da Anjelica Huston,che si manifesta come per magia ai due uomini nel bel mezzo del deserto mi è parso poco ispirato tanto quanto il pellerossa di guardia alla pozza d’acqua.
Von Ancken però non lascia indifferenti,mostra buone capacità ed idee, dirigendo con buona lena una storia che se fosse stata più cattiva e meno surreale nell’epilogo mi avrebbe maggiormente entusiasmato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  25/10/2008 13:06:45
   7 / 10
Un altro western di quelli che non ti aspetti di questi tempi.
Mi era piaciuto moltissimo l'australiano "The proposition", violento e crepuscolare western australiano di John Hillcoat e scritto addirittura da Nick Cave.
Qui invece i territori sono proprio quelli americani. La guerra è appena finita, e un ex soldato (Neeson) , con un gruppo di persone da lui pagate da la caccia ad un altro uomo (Brosnan).
Non si sa il motivo, almeno all'inizio. Il regista Von Anken non fa introduzioni e ci catapulta direttamente nella vicenda. Il risultato è un western crepuscolare e violento, di quelli che si facevano negli anni '70, in cui lo spettatore non sa chi sia il buono o chi il cattivo. Anzi è un mondo di sola violenza, in qualsiasi luogo.
Il film inizia nelle montagne e ovviamente all'inizio viene subito il mente "Corvo rosso non avrai il mio scalpo" ("Jeremiah Johnson") di Sidney Pollack. Poi la guerra tra ex soldati fa venire in mente "Duello nel pacifico" di Boorman, i tempi e i temi ricordano "La sparatoria" di Helmann e "Ucciderò Willie Kid" di Abhram Polonsky, così come molti altri western del periodo.
Dalle montagne si passa alle praterie e infine al deserto, in un finale onirico credo nella valle della morte (come "Greed), con la gustosa apparizione di Anjelica Huston, ma sostanzialmente stonato e consolatorio.

Molto bravo l'ex James Bond Pierce Brosnan, barbone e in un ruolo insolito.
Buono anche il resto del cast, con Liam neeson, forse il meno indovinato, ma comunque affiancato da un ottimo comprimario caratterista come Michael Wincott.

Bello, d'altri tempi, serrato e insolito. Ovviamente un flop, così come l'australiano (e superiore) "La sparatoria". Da recuperare entrambi.

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/10/2008 18.57.26
Visualizza / Rispondi al commento
Constantine  @  11/10/2008 18:33:55
   8 / 10
Rincorso come la trama del film stesso, poi trovato e finalmente visto, il primo lavoro di Von Ancken non mi ha deluso, vittima di una pubblicazione infame e di estrema indifferenza da parte del pubblico. In questo western dall'aria antica, ma in realtà molto moderno, si mischiano sentimenti contrastanti, situazione che via via coinvolge anche le atmosfere, i paesaggi, la fotografia e persino il realismo, se infatti il film per tutta la sua evoluzione mantiene uno standard quasi verista, si chiude in maniera onirica e simbolista. Il lavoro di Brosnan e Neeson è perfetto, i due personaggi divengono fin da subito granitici, buonissimo anche il lavoro dei rifinitori come Michael Wincott, Tom Noonan, Ed Lauter e Xander Barkeley. La fotografia di John Toll, premio Oscar per Braveheart, è da sottolineare. Film asciutto e ben fatto, che tratta la vendetta in maniera completa con epilogo inconsueto, a cui regalo un mezzo punto in più perchè esordio e per il coraggio di riproporre questo genere in questo modo.

"Finché continuerai a seguirmi non avrai altro che tormenti."

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

popoviasproni  @  23/06/2008 17:39:08
   6½ / 10
Violento, teso e crudo ... parte bene

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

maxmart  @  15/06/2008 11:51:02
   7 / 10
Bellissimo film che lascia con il fiato sospeso fino all'ultimo. Ottima fotografia, bella storia ed attori bravissimi.

nuggets  @  04/06/2008 10:55:48
   7 / 10
Un film decisamente atipico, considerato che il western è passato di moda da un bel pezzo .
Da segnalare l’ottima interpretazione dei due personaggi cardini del film da parte di Neeson e Brosnan, la presenza di alcune scene memorabili per stomaci forti e gli splendidi scenari nei quali si dipana la vicenda.
Non tutto gira alla perfezione, il finale è in effetti un po’ traballante e si incaglia in una visione onirico-allucinatoria a tratti incomprensibile.
Von Ancken non è Peckinpah, ma il film merita una sufficienza piena.

ilMoralizzatore  @  03/06/2008 13:12:23
   5 / 10
Niente di eccezionale, film che si puo benissimo vedere. Ciò che abbassa il voto è un finale incomprensibile!

giumig  @  14/05/2008 12:42:42
   6 / 10
Il film inizia ottimamente, e continua sulla stessa riga: ritmo buono, scene ben girate, ottimi paesaggi. Peccato che languino i colpi di scena, dato che per 2 ore il tutto si risolve in "io ti inseguo tu scappi", ma ci puo anche stare: quello che fa abbassare il voto da un ottimo 7 e mezzo al 6 è un finale onirico e ridicolo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/05/2008 11.36.17
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospetto
 NEW
easy living - la vita facile
 NEW
era mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvatiche
 NEW
il meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 NEW
the new mutants
 NEW
the other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001430 commenti su 43095 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net