bruno regia di Larry Charles USA 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

bruno (2009)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BRUNO

Titolo Originale: BRUNO: DELICIOUS JOURNEYS THROUGH AMERICA FOR THE PURPOSE OF MAKING HETEROSEXUAL MALES VISIBLYů

RegiaLarry Charles

InterpretiSacha Baron Cohen, Alice Evans, Candice Cunningham, Clifford Banagale, Ben Youcef

Durata: h 1.21
NazionalitàUSA 2009
Generecommedia
Al cinema nell'Ottobre 2009

•  Altri film di Larry Charles

Trama del film Bruno

Dopo Borat Sacha Baron Cohen torna nei panni dell'eccentrico stilista e giornalista di modo austriaco BrŘno alla scoperta, o meglio, alla conquista degli Stati Uniti.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,91 / 10 (108 voti)4,91Grafico
Voto Recensore:   4,00 / 10  4,00
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Bruno, 108 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

VincVega  @  25/03/2020 09:18:04
   6½ / 10
Non riuscito come "Borat", ma anche in "Bruno" ci sono dei momenti che mia hanno letteralmente sbellicare dalle risate. Scorretto e volgare, Sacha Baron Cohen va contro tutti e non risparmia nessuno e anche se non tutte le gag vanno a segno, quelle che colpiscono a me bastano.

7219415  @  24/08/2016 11:30:37
   3 / 10
Sinceramente non saprei proprio commentarlo...è tipo quella spazzatura che non sai se infilare nella carta o nella plastica perchè è mezzo è mezzo

Oskarsson88  @  24/08/2016 02:58:42
   6 / 10
Simpatica, estrema, trashata.. corto e da vedere in compagnia

marcogiannelli  @  13/07/2016 15:59:37
   5½ / 10
il peggior film di Sacha, con cadute nell'orribile, seppur qualche trovata simpatica ci sia e la base sarebbe buona.

Filmaster95  @  16/03/2015 10:58:35
   3½ / 10
Film del genere dovrebbero far ridere,anche con un pizzico di volgarità ma qua si sfora molto oltre il limite,non sempre essere innovativi o irriverenti paga e qui si ha un'esempio.
Troppo incetrato su luoghi comuni,spinti in maniera eccessiva a scene che hanno poco senso e veramente discutibili,inoltre il personaggio non fa ridere per niente,insomma un totale fallimento almeno per me.

InvictuSteele  @  03/03/2014 21:11:01
   3 / 10
Borat era un film orrendo e noioso fino alla morte ma questo Bruno è addirittura peggio. Volgare e senza senso. Mi fermo qui che è meglio. Una vera porcheria.

leonida94  @  12/07/2013 10:56:51
   7 / 10
Mi chiedo che diavolo guardate film del genere se non apprezzate la demenzialità e la volgarità eccessiva.
Un film spinto al massimo per dipingere alcuni aspetti dell'America utilizando l'eccentrica figura di Bruno, gay perso in cerca di successo.
Molte scene sono a dir poco esilaranti, quella del telecomando su tutte.
Altre forse sono un po' ripetitive, ma comunque non mancano le risate.
Assolutamente disturbante e politicamente scorretto il buon Cohen (formidabile come sempre e flessibile ad ogni parte che gli si viene chiesta) riesce a reggere da solo un intero film, senza annoiare.
Finalmente un buon prodotto Usa, capace di autoironizzare e colpire affondando qualsiasi morale bigotta.

NON È UN FILM PER TUTTI ! SE NON AVETE IL GIUSTO SPIRITO E NON VEDETE OLTRE LA DEMENZIALITA' DI ALCUNESCENE, EVITATE !

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Sbrillo  @  28/06/2013 11:34:04
   3 / 10
Dopo borat e il dittatore davvero belli, non avrei mai pensato di vedere sta schifezza ignobile, trash, volgare e inguardabile...
Questa volta non ho afferrato la genialita' che contraddistingue i film con Sasha Cohen...

Bruno fa rima con.....1!!!!

Non metto 1, ma stiamo li....

desertoceano  @  13/03/2013 11:04:11
   3 / 10
Avendo visto il dittatore, che a me è piaciuto abbastanza, mi é venuta la curiosità di vedere un'altra pellicola di questo attore! Ma questo film, nonostante qualche battuta o qualche scena assurda che strappa qualche risata (come quella del pene che balla), é pessimo!!!!

Gabbone  @  16/02/2013 13:45:07
   8½ / 10
Nel suo genere, il top. Non capisco come si faccia a dire che è pieno di scene schifose, a mio avviso ho trovato molto più osceno Borat ( nel senso buono ). Così come non riesco a capire come si faccia a non notare che l'intero messaggio del film sia smascherare e mettere in ridicolo i pregiudizi che ha il mondo ( in particolare gli USA ) nei confronti degli omosessuali. E poi l'attore si conosce, o si ama o si odia ( più perchè non lo si capisce, secondo me ), ma non se ne può negare il travolgente talento comico. Certo alla lunga ci si accorge che questo film ( come Borat del resto ) è un susseguirsi di gag, ma finchè sono così divertenti non risultano affatto pesanti( ideale anche la durata medio-breve del film ).
Mezzo voto in più per la canzone finale, mi ha fatto sbellicare.
PS: quest'uomo è un genio.

Zoid  @  23/10/2012 12:07:00
   7½ / 10
Brüno non è un film per tutti. Ma il non essere adatti alla visione del film non è sempre una colpa, perchè è un film che non può essere apprezzato nè da chi è particolarmente bigotto e/o chiuso mentalmente, nè da chi non ha una spiccata propensione al trash e all'assurdo. Quest'ultima a mio parere non è una colpa, è solo una mancanza.

Se non fate parte di queste categorie, potrete gustarvi un'ottima serata, preferibilmente da soli o con una cerchia di amici affiatati.

Chi pensa che sia una film chi ridicolizza i gay, non ha capito niente.
E ha molte cose da dire, se lo saprete apprezzare.

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/10/2012 12.08.17
Visualizza / Rispondi al commento
Lenina80  @  30/07/2012 10:17:50
   7½ / 10
ahahahahha, mi ha fatto morir dal ridere dall'inizio alla fine!! Quando chiedo agli amici: ma hai mai visto il film Bruno??? Tutti mi rispondono ridendo e roteando la manina "dandandadadadandan!!!!"

lorenzo87  @  26/07/2012 13:59:11
   1 / 10
Ingardabile ne ho visto un pezzo Anni luce da Borat

BlueBlaster  @  23/06/2012 03:27:36
   6½ / 10
Film molto inusuale e spregiudicato...anzi neanche un film!
Ammiro molto Sacha Baron Cohen ed il suo coraggio di sputare la verità in faccia agli U.S.A. con il falso mito del "Sogno americano"...a tratti imbarazzante non è sicuramente per tutti ma andando oltre non si può negare audacia e orignalità!

Fratuck89  @  19/12/2011 23:19:41
   6 / 10
vedendolo fino alla fine devo ammettere che alla base del film c'era l'intenzione di lanciare un messaggio chiaro e diretto contro il mondo della fama ad ogni prezzo, contro la moda e gli stereotipi, e contro lo xenofobismo, quindi lo trovo un film intelligente.
C'è chi ha guardato il film troppo superficialmente o che addirittura non ha finito di vederlo per rendersi conto che questo film è veritiero e realistico; non è al livello di Borat e il personaggio non è così incisivo, lo stile con cui è girarto è comunque particolare, ma non molto riuscito a mio avviso.
E' un film si volgare, demenziale, e può risultare di cattivo gusto, ma è anche tagliente e veritiero.
non mi ha fatto molto ridere però.

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  31/08/2011 17:38:21
   2½ / 10
Insulso, volgare e poco divertente. Insomma nel suo genere è senza dubbio SCONSIGLIATO!!!!!!!
Se volete vedervi un vero film demenziale, che faccia veramente ridere vi consiglio "zhoan" oppure "borat".

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/06/2012 03.30.06
Visualizza / Rispondi al commento
White chicks  @  28/08/2011 15:11:03
   3½ / 10
Non ha niente a che vedere con Borat, non fa ridere e solo un mucchio di *****.

Gastone  @  12/06/2011 02:23:06
   2½ / 10
si basa sull'illusione della ripresa nascosta alla gf/isola famosi/etcetc
sinceramete non capisco i voti positivi

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  21/05/2011 20:20:06
   5½ / 10
Sacha Baron Cohen torna a dissacrare l'America e le sue Star impersonando un modello Gay che vuole sfondare nel mondo dello spettacolo...come sempre il film è pieno di gag assurde e politicamente scorrette,alcune esilaranti malgrado il cattivo gusto e altre che sfociano nell'eccesso...ad esempio i tentativi di diventare un "etero"!
Ma raramente ho riso tanto come nella sequenza con il bambino di colore adottato!
Difficile capire cosa sia vero e cosa montato ad hoc e questo è un altro punto di demerito!

"E' arrivato il commissario ****mbo!"

Invia una mail all'autore del commento Elly=)  @  17/12/2010 11:49:48
   9 / 10
ahahaah=)=)
Quando ci penso mi scappa sempre un sorriso!=) superfantastico! Fa morire dal ridere! Ve lo straconsiglio!!=)=)=)

WildHorse  @  14/10/2010 02:49:00
   8½ / 10
Intelligente, ironico, divertente. Questo Sasha Baron Cohen è veramente un genio! Mi ricorda Jack Black. Man mano che si va avanti il film diventa sempre più coinvolgente, per giungere ad un finale a dir poco strepitoso! Come ha accennato qualcuno prima di questo commento, è proprio vero, sembra quasi che S.B.Cohen lo abbia fatto apposta a svuotare le sale con la prima parte. Io di volgarità non ne ho vista. Ce ne sono parecchi di film dove si vedono amplessi e parti intime. Per me, come ribadito sempre da qualcuno di sotto, la volgarità non è questa.
La parte ambientata nella caserma è eccezionale. Tutto il film lo è, comunque. Che grande attore, riesce a calarsi nella parte in modo totale e con grande maestria! Fossi regista lo chiamerei a occhi chiusi.

Gran film, superconsigliato.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mirtum  @  12/10/2010 20:19:41
   7 / 10
Non si può votare o commentare un film se non lo si è visto per intero. Chi dice di aver interrotto la visione di Bruno a metà visione dovrebbe astenersi da lasciare voti e commenti.
Bel film ma da vedere da soli. In compagnia susciterebbe imbarazzo e disgusto.

2 risposte al commento
Ultima risposta 11/10/2011 13.56.44
Visualizza / Rispondi al commento
Dr. Nekrobilly  @  08/10/2010 23:13:01
   6½ / 10
Quando andai al cinema per vederlo, sinceramente, non me lo aspettavo proprio così... è addirittura peggio di Borat! Anche se ho riso dall'inizio alla fine, dopo rimane come Borat. Ovvero un film inutile.

Da vedere con amici una volta soltanto.

suzuki71  @  07/09/2010 12:02:00
   8 / 10
La maggior parte dei commenti dice che questo film è volgare....che altro aggiungere alla desolante situazione in cui viviamo.... Vorrei chiedere: che cosa è volgare? La rappresentazione della realtà forse? Un pisello è un pisello, dov'è la volgarità? Non son forse molto volgari, piuttosto, le IDEE che sono alla base dei film di cassetta qualunque, che inculcano sentimenti stereotipati di massa in cambio di quattrini sicuri? Non è questa forse la vera volgarità, stereotipare i cervelli in cambio dei soliti quattrini? Non è forse più volgare la commediola qualunque? Ci si scandalizza per questo docu\film irriverente, adrenalinico e tutto sommato equilibrato, e i commenti che trovo qui sono esatatmente gli stessi dei mediocrini che, nel film, hanno assistito alla visione in anteprima del format di Bruno. Io l'ho visto due volte, e la seconda è stata ancora migliore della prima. Canzone finale da manuale, come la frase finale del film. Aprite la mente, e godetevi la vita.... pardon, il film.

ilcippo  @  06/09/2010 16:42:47
   7½ / 10
Obbiettivo del film? Provocare all'estremo sui vari temi scottanti della società di oggi, x esempio fare indignare "le cosiddette brave persone tutte casa e chiesa ma guai se vedo un gay davanti a casa xkè divento peggio di Hitler", mettere sotto la luce dei riflettori "genitori/carnefici che pur di vivere un momento di notorietà riflessa metterebbero a rischio la vita dei propri figli", e tanto altro..
Beh, Sacha Baron Cohen, MISSIONE COMPIUTA!

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  03/08/2010 11:12:13
   7 / 10
Sarà sicuramente una mattonata ma io mi sono ammazzato dalle risate.

drobny85  @  25/07/2010 15:57:25
   4½ / 10
Un film da vedere con persone dotate di umorismo, altrimenti perde moltissimo dato che è uno dei film più trash che ho mai visto.
Sacha Baron Cohen porta sul grande schermo una commedia che prende in giro il mondo della moda e parla anche delle discriminazioni degli omosessuali.
Tutta la pellicola è girata in modo volgare e bizzarro, non so come hanno fatto a produrre un film così, come dicevo prima, va guardato con puro spirito trash.

marco9777  @  16/07/2010 22:21:23
   3 / 10
orripilante

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento Gondrano  @  05/05/2010 10:10:13
   8 / 10
Io SBC lo adoro!!!
E' un grande, stavolta affonda l'imbarazzo e la superficialità dei bigotti sparando a 1000 all'ora da un bolide rosa con strascico di boa di struzzo.
E quando colpisce fa davvero male, lo prova la sfilza di 1 che vedo sotto.
Sempre geniale, non mi viene in mente di aver visto una sola banalità, ma questo in tutti i suoi film.
Dissacrante alla massima potenza.
Tante, ma tante scene indimenticabili, compreso il finale.

vale1984  @  16/04/2010 11:03:54
   1½ / 10
un film da dimenticare...sono arrivata a metà e ho ancora in testa alcune scene...agghiaccianti, terribili...assurdo, non fa ridere ed è davvero volgare...c'è una scena di piselli volanti e sesso gay che prende in giro, non solo gli omosessuali ma lo fa in maniera esasperata, volgare...davvero vomitoso...mai avrei creduto di poter dare questo voto...VOLGARE e PATETICO

2 risposte al commento
Ultima risposta 02/08/2013 00.47.43
Visualizza / Rispondi al commento
mr orange  @  02/04/2010 22:25:52
   3½ / 10
fede77  @  02/04/2010 21:10:25
   5½ / 10
Dopo il comico-documentario di "Borat" (2006, di Larry Charles)) che sbeffeggia volgarmente il "Paese migliore del mondo" (ma anche gli stessi kazaki, poveri, che di certo non sono così, visto che tutto il film si è girato a Moroieni, in Romania...altro che Kazakistan) e i loro "giusti" comportamenti, l'attore ebreo Cohen e lo stesso regista del precedente cercano di doppiarne il successo con una altro scandaloso, anticonformista film. L'essere fin troppo gay e il volerlo ostentare a tutti i costi ed in tutti i modi, vengono sbattuti letteralmente in faccia a tutte le categorie e ceti sociali americani, come ai popoli medio-orientali di varia opinione politica e religiosa. Il tutto per provocare scandalo e provocare le stesse persone, mettendo in luce i LORO problemi, i LORO difetti, le LORO ingiustizie ed incoerenze. Alla fine si capirà che chi in partenza è diverso, come Bruno, è in realtà più normale di tanta gente che si ritiene normale. Lo scandaloso gay è infatti la chiave per aprire le serrature delle porte dei difetti e delle ipocrisie umane; le quali porte, chiuse sotto l'apparenza della normalità e del buoncostume, vengono spalancate quando uno strano personaggio va a stimolare l'umano pudore, l'umana normalità di visione.
Il messaggio sociale è centrato ancora una volta in modo ottimale e veritiero.
Però, a parte la presa per il c...degli austriaci (stavolta tocca a loro...ma fare un personaggio locale, no? Troppo scandaloso??), gli rimprovero un'eccessiva, ostentata e fin troppo esplicita pornografia e volgarità, tanto da toccare lo schifo totale in numerose scene. Sarebbe bastato togliere gran parte di queste, ovvero farlo un po' più a misura di Borat per dire, perché lo si potesse giudicare in modo molto più positivo ed in ogni caso sarebbe stato ugualmente....scandaloso al punto giusto.

despise  @  16/03/2010 18:55:30
   3 / 10
Mi è piaciuto meno di Ali G ed anche meno di Borat...
se voi questo volete chiamarlo film....

nep036  @  15/03/2010 04:44:06
   7 / 10
Lo sdegno, il ribrezzo, l'imbarazzo, l'odio, la rabbia, la paura, la fuga dalle sale e quant'altro, espressi da alcuni nei precedenti commenti, giustificano il film, giustificano tutto.

C'è chi vede uno schifoso e volgare pene rotante e c'è chi vede un semplice pene che ruota: lo schifo e la volgarità sono altro e secondo me Cohen riesce ad esprimere questo concetto in maniera molto efficace, per non dire totale, con i suoi film e il suo stile estremamente provocatorio.

Alla fine, i sentimenti negativi che alcuni provano durante il film sono presumibilmentegli stessi che un omofobico prova quando ha a che fare con un gay. Io colgo questo, giusto o sbagliato che sia.
La parte estetica della volgarità non mi sconvolge (anzi, mi lascia indifferente); piuttosto è la volgarità dei pensieri (che Cohen attacca) a spaventarmi e a inorridirmi.

Attraverso la visione dei suoi film vuole farci vivere gli stessi sentimenti negativi che egli stesso attacca e, forse, alla fine, ciò che vuole comunicare è semplicemente uno speranzoso "si salvi chi può" o un semplice "se scappi mi dai ragione". Ad ogni modo, il vero intelligente non ha problemi a vestirsi da stupido e lui lo è... intelligente.

Se il film fosse stato una inutile oscenità non penso che Sting, Bono, Slash, Elton John, etc... vi avrebbero partecipato.

Saluti

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/08/2010 09.30.27
Visualizza / Rispondi al commento
tnx_hitman  @  13/03/2010 09:36:44
   4 / 10
Dalle stelle alle stalle..Sasha Baron Cohen da Borat diventa molto piu' scorretto..diventando pero' pesante.Dopo 20 minuti di film ho tolto il Dvd.
Cerca di correggere il tiro Sasha col prossimo film.

Gruppo STAFF, Moderatore priss  @  08/03/2010 12:31:25
   8 / 10
ora io mi domando e dico... ok magari eravate indecisi se vedere l'ultimo di Ben Stiller o un qualche action movie e non si sa come vi siete trovati a optare su Bruno... ma i film in base a cosa li scegliete? al colore della locandina? informarsi un po' sul personaggio, su Sasha Baron Cohen? no eh? troppa fatica!

Bruno Ŕ OVVIAMENTE volgare, OVVIAMENTE eccessivo, grottesco, trash e quanto di meno politicamente corretto si possa immaginare, ed Ŕ NORMALE che sia cosý. La prossima volta affittatevi un film Disney e non rompete le scatole.

Detto ci˛ veniamo a noi la satira di Sacha Baron Cohen Ŕ totalmente mirata a far venir fuori il peggio di chi gli sta davanti. Vedere delle madri che si dichiarano pronte a far dimagrire 5 chili un bimbo di 3 anni in una settimana purchŔ lo si scelga per delle pubblicitÓ di moda, la gente applaudire e far il tifo per un lottatore omofobo, il pastore che cerca di "convertire" gli omosessuali, Bruno venir rincorso per essere picchiato per aver passeggiato con le gambe nude nel quartiere di Hasidic a Israele Ŕ la cosa pi¨ scandalosa, ben pi¨ che un pene in primo piano.

Il metodo di Sacha Baron Cohen Ŕ quanto di pi¨ politicamente scorretto ma non si pu˛ che applaudire all'incredibile faccia di bronzo durante "i tentativi di pacificazione" fra israeliani e hamas. Quando vidi Borat pensai "ma come ha fatto a fare tutto questo", adesso mi chiedo davvero "ma come ha fatto ha fare tutto ci˛ DI NUOVO" quando la gente era ormai pi¨ preparata al fenomeno Baron Cohen?

Rispetto a Borat la storia Ŕ ancor pi¨ frammentata e l'intento di denuncia un po' pi¨ debole, ma quest'uomo Ŕ un genio.

5 risposte al commento
Ultima risposta 13/03/2011 18.52.11
Visualizza / Rispondi al commento
muza  @  03/03/2010 23:42:28
   1 / 10
non bisognerebbe nemmeno dare un voto a quest' offesa per il cinema , un vomito di schifo che pretende solo di apparire al massimo dello squallume per cercare di scandalizzare la gente in modi inutilmente volgari , ignoranti e superficiali .
se pensavano di toccare la gente facendo vedere la stupidità umana in tutte le sue forme non ci sono minimamente riusciti , perchè questa non è ironia piccante o scomoda , è solo un ammasso orrido di scene ignobili !

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  26/02/2010 18:34:19
   6 / 10
Dissacrante. Il tipo di ironia non è certo adatto a tutti!
Alcune parti sono indubbiamente esagerate e la stupidità regna sovrana per tutta la pellicola, ma nonostante tutto la comicità di Cohen ha motivo di esistere a differenza di certe demenzialità parodistiche: Bruno prende in giro la nostra società, deride della moda e delle discriminazioni sugli omosessuali, moralizza sulla pace e su come si sia disposti a tutto pur di diventare famosi. I temi trattati non sono così stupidi come sembra a prima vista; poi effettivamente più che ridere, fa mettere le mani nei capelli, per cui più di 6 non do.

maxpower  @  22/02/2010 00:18:11
   1½ / 10
Film pessimo, da evitare...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

TopoXL  @  15/02/2010 09:42:29
   1 / 10
una vergogna di film.
pietoso.

Joshi87  @  27/01/2010 11:26:30
   1 / 10
pienamente d'accordo con il commento che mi precede, non sono nè omofobico, nè poco ironico, ma su certi argomenti non si può scherzare con tanta leggerezza, Sacha Baron Cohen ricade pienamente in quello che "prova" a denunciare... Si è disposti a tutto pur di avere fama e ricchezza.

Non mi spiego come abbiano fatto a produrlo, sono uscito dal cinema inc*****o marcio!

james  @  25/01/2010 20:39:13
   1 / 10
il"film"peggiore che abbia mai visto(purtroppo ho dovuto anche pagare x vederlo!!)

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Blutarski  @  25/01/2010 17:55:56
   7½ / 10
Francamente leggendo molti commenti mi viene da chiedere: ma cosa ci si aspettava da un film di Sacha Baron Cohen? Fosse stato il suo primo film allora ok, ma Bruno è esattamente nello stile e nella comicità tipica del comico britannico, estremamente volgare ed estremo. Bruno per quanto mi riguarda mi ha fatto molto ridere, anche se meno di Borat e Ali g. La genialità di Cohen sta nel fatto che egli diventa veramente il personaggio comico che crea, l'impersonazione è totale e molte delle scene del film sono scherzi fatti dal vivo. Per me quest'uomo è un vero genio e forse un degno erede di Andy Kaufman.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  18/01/2010 23:34:22
   7 / 10
Volgarissimo e trash, forse nemmeno un film vero e proprio ma veramente divertente.
Io adoro l'essere così politicamente scorretto e così tremendamente di cattivo gusto da diventare una cifra di stile.

Mi fa molto ridere Sacha Baron Cohen non ci posso fare niente

zohan  @  04/01/2010 20:29:59
   8 / 10
si ride troppo...volgarissimo ma si ride troppo...non portate la morosa con voi non capirebbe...andate solo con amici e vi divertirete il triplo!!GRANDISSIMO SACHA!!

Francesco83  @  02/01/2010 21:27:39
   1 / 10
E' una *****ccia! (cit.)

unza capiten  @  28/12/2009 10:21:53
   6 / 10
ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha
ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha
ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha
ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha

kamikaze91  @  27/12/2009 11:54:00
   6 / 10
il top del trash ke xò mi ha fatto ridere + volte...mi piace lo stile di cohen ma stavolta mi pare abbia esagerato in alcune parti..

appena sufficiente..

Beghetto_  @  24/12/2009 17:39:11
   6½ / 10
Geniale e come al solito a molti non piace perchè c'è sasha baron cohen.tuttavia era meglio borat:)

kuiki7  @  17/12/2009 14:15:56
   10 / 10
La prima parte é un po' noiosetta ma soprattutto troppo volgare. Il film diventa decisamente migliore dalla seconda parte, con un finale a parer mio grandioso XD

Non é un film da 10, lo so, però questa media negativa non se la merita. È così che spero di alzarla almeno un po'.

1 risposta al commento
Ultima risposta 17/12/2010 11.55.13
Visualizza / Rispondi al commento
Stiv_pro  @  15/12/2009 18:41:08
   4½ / 10
veramente scandaloso,
non gli do un voto più basso perchè ai fan di Sacha Baron Cohen sarà quasi sicuramente piaciuto, ma dal mio punto di vista è stato abbastanza una ******, ero solo curioso di vedere cosa avrebbe fatto dopo Borat (film altrettando scandaloso, ma cmq più bello)

sconsigliato sopratutto agli omofobici ^*

TheLegend  @  02/12/2009 04:51:18
   6 / 10
Probabilmente non ero lucido quando l'ho visto ma qualche scena mi ha fatto ridere.
Forse troppo ripetitivo.

Invia una mail all'autore del commento Gualty  @  30/11/2009 16:09:34
   7 / 10
Un gradino sotto borat, stessa matrice ma meno aperto.
La grande protagonista di Borat era l'america, più che Borat in sè, mentre qui Bruno ruba troppo la scena a ciò che vorrebbe rappresentare.
Resta comunque una splendida e trashissima denuncia della nostra cultura omofoba, dell'ipocrisia e crudeltà dello show business (

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER )
Ogni società impone dei modelli, ogni società fabbrica uomini. Ma la nostra è una delle uniche a credere che sia una cosa NATURALE, e che ogni altra possibilità sia INNATURALE.

onodli  @  29/11/2009 20:01:48
   5½ / 10
voto per le risate 9 voto x la demenza 10!!! film ridicolo x storia etc..scene davvero da froci!!!fa ridere questo alza il voto...da vedere con amiche:D

bambou  @  25/11/2009 14:44:44
   1 / 10
uno schifo demenziale!!!scene di uno squallore mai visto prima se consideriamo un film vm14..vergognoso!farebbe anche ridere ma dopo aver visto certe scene diventa uno squallore..!troppo volgare..meglio un porno a questo punto!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/11/2009 20.58.53
Visualizza / Rispondi al commento
al_fred78  @  20/11/2009 00:54:07
   1 / 10
Ma questo è da eleminare,privo di ogni forma di arte,non vale uno sputo

Bathory  @  16/11/2009 19:50:44
   7½ / 10
Molti dei commenti fatti a questo film mi fa capire quanto sotto sotto, nel 2009 esiste una quantità davvero esagerata di gente bacchettona, chiusa, con i paraocchi.

L'ultima opera di Sacha Baron Cohen, con il suo stile "eccentrico" e fuori dagli schemi, non è altro che una feroce critica al mondo televisivo, al mondo dello show-business, ai pessimi modelli che pubblicizza, una colossale presa per i fondelli di tutto quello che eravamo, che siamo e che diventeremo.

Da antologia (e da brividi) i provini di Bruno con i genitori, anche se esteticamente, trashamente, la scena sul ring vale da sola il prezzo del biglietto.

3 risposte al commento
Ultima risposta 19/12/2009 17.29.24
Visualizza / Rispondi al commento
marcos987  @  15/11/2009 12:49:47
   1 / 10
INDECENTE. UNA VERGOGNA PROGRAMMARE FILM DI QUESTO TIPO.
LA SALA SI E' DIMEZZATA DOPO 20 MINUTI.
NON E' OMOFOBIA... PERCHE' I FILM SUI GAY POSSONO ANCHE ESSERE PREMIATI E APPREZZATI COME BROKEBACK MOUNTAINS.
E' PROPRIO QUESTO FILM CHE E' UNO SKIFO ASSOLUTO. DA EVITARE ANCHE SE TI REGALANO IL BIGLIETTO.

5 risposte al commento
Ultima risposta 23/11/2009 18.30.05
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento INAMOTO89  @  13/11/2009 21:28:37
   7½ / 10
Non è 1 capolavoro, ma chi ha dato 1 insufficienza grave a questo film o è omofobo o è 1 bigottone moralista.
Mockumentary sulla falsa riga di borat,ma decisamente + trash e divertente, anche se meno graffiante .... impossibile non ridere nella scena del telecomando fra le chiappe ahahahah
Il finale poi è stupendo ( parlo della scena del ring ) e la canzone in chiusura pure :)

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/11/2009 19.54.58
Visualizza / Rispondi al commento
JackBurton  @  09/11/2009 16:27:06
   2 / 10
Pessimo, un accozzaglia di materiale insulso,irriverente per niente, sporco e cretino in tutto. Il fine è quello di criticare un certo ambiente? beh, a me invece sembra solo che il fine è quello di ricavare dei gran milioni di euro senza lavorare, una sceneggiatura che non esiste, un film che non esiste, mancano proprio le fondamenta. Cohen oramai vuole vivere di rendita, è furbo, un po di trucco (solo chi inizia oggi ad affaciiarsi al cinema può meravigliarsi di un cambio d'aspetto tale) e via, altri milioni di dollari che entrano in tasca senza saper recitare. Leggo che molte persone lamentano il fatto che il film solo in Italia non è capito, punto primo non c'è niente da capire perchè è così vuoto da far impressione, pieno solo di volgarità, humor zero.Punto secondo leggendo su imdb non vedo questa media voto così alta.

Tra tanti bei film non so perchè mi viene in mente, ma consiglio a tutti quelli che hanno dato piu di 4 a questa cosa di guardarsi Hollywood Party, in modo tale da avere un idea di cosa è il cinema, la recitazione,una sceneggiatura,lo humor.

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/11/2009 22.03.48
Visualizza / Rispondi al commento
DarkRareMirko  @  08/11/2009 23:22:42
   9 / 10
Il geniale Sasha Baron Cohen, di cui bisogna anche lodare le doti trasformistiche, davvero ottime, visto come passa da un Ali G a un Borat a un Bruno, ritorna ocn un film sempre dissacratorio, sempre ottimamente diretto e che letteralmente vola da quanto rpende e fà interessare lo spettatore.

La crew è la stessa di Borat (il Roach di Austin Powers in produzione e Charles sempre in regia) e si intravedono anche Harrison Ford, Snoop Dogg, Bono, ecc..

Qua è la smania di voler far successo a tutti i costi ad esser criticata, nonchè lo star system; softcore visto che vengon inquadrati in primo piano organi sessuali e ci son palesi scene sessuali senza penetrazione visibile, un pò violento (Baron Cohen viene preso a frustate!!!), divertentisismo, è un film da non perdere.

Almeno secondo me evitabili tutte le discusisoni su "è meglio vederlo in lingua originale, ecc." visto come se l'era cavata Pino Insegno con Borat, doppiato davvero superbamente.

Dexas  @  08/11/2009 21:47:50
   1 / 10
PerchŔ non c'Ŕ il voto ZERO ????

4 risposte al commento
Ultima risposta 19/11/2009 22.56.41
Visualizza / Rispondi al commento
BlackNight90  @  08/11/2009 02:00:43
   6 / 10
Grande capacità trasformistca di Sache baron Cohen, idee irriverenti e demenzialmente buone per questo ennesimo mockumentary, peccato che 'Bruno' butti via buona parte della sua portata satirica tra ca.zzi ballerini, pompini fantasma e gag sottotono, finendo per pungere qua e là in modo minore di quanto ci si aspettasse. Peccato perché vista l'ignoranza, l'ipocrisia o l'omofobia di certa gente vista nel film (ma anche nella vita reale), materiale su cui ironizzare ce ne sarebbe a iosa. Meglio Borat, un po' più coerente e diretto nella sua satira.
Comunque nelle parti in cui si ride, si ride abbastanza, almeno se si ha un senso dell'umorismo appena appena decente.

paride_86  @  06/11/2009 01:52:20
   6½ / 10
Divertentissimo, assurdo, scorretto, audace, improponibile...questi sono solo alcuni degli aggettivi che potrebbero descrivere il personaggio creato dalla mente (malata!) di Sacha Baron Coen che, con Bruno, riesce a divertire mandando anche un messaggio al vetriolo indirizzato da una parte al fatuo mondo dello showbusiness a tutti i costi, dall'altra verso un'omofobia tanto retrograda quanto radicata nel pensiero e nella cultura.
Il film risente, però, di una sceneggiatura a sketch, piuttosto disallineata e poco omogenea, il che non giova affatto al risultato finale, che risulta scollegato e disarticolato.

lilly85  @  05/11/2009 00:14:12
   1 / 10
bruttissimo Ŕ inguardabile....... veramente lo sconsiglio a tutti!

Blue Velvet  @  03/11/2009 14:22:41
   7 / 10
Ovviamente non è un film da andare a vedere al cinema, ma se vi passa x le mani una copia a casa un'oretta gli si può dedicare.....lo definirei come una serie di gag irriverenti...il solo scopo è quello di provocare e suscitare clamore...d'altronde Sacha Baron Cohen è famoso x questo!!!
non ci si poteva aspettare altro...è una ****** però io mi sono sbaccanato abbastanza con la mia "signorina"...

Silver  @  02/11/2009 19:02:17
   1 / 10
Una critica tanto spinta e volgare quanto inutile.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

4 risposte al commento
Ultima risposta 31/08/2010 12.12.02
Visualizza / Rispondi al commento
spadaccino  @  02/11/2009 18:54:05
   7 / 10
simpatico ed eccessivo,nonchè politicamente scorretto.
mi è piaciuto,ma non è per tutti.

debaser  @  02/11/2009 15:40:39
   5½ / 10
posso capire che per alcuni sia nauseante ed inguardabile pero' a volte fa ridere ed alcune gag sono azzeccate pero' sembra una fotocopia di Borat l'unica differenza e' che le scene a sfondo sessuale sono a carattere gay. Ma manca l'originatita' del primo lavoro di Baron Sasha Cohen e dopo un po questo film annoia

nox91  @  02/11/2009 01:26:54
   1 / 10
Abbandonata la sala dopo appena 25 minuti dopo la scena del pene(vero) roteante e parlante...
Di una volgarità gratuita e offensiva
EVITATELO A TUTTI I COSTI!

Hyspaniko9  @  01/11/2009 22:59:58
   6 / 10
il film sinceramente fa ridere, l'attore è molto bravo, anche se questo film non è paragonabile a borat, certe scene da ribrezzo... consigliato soprattutto ad un pubblico gay e non lo sto dicendo tanto per dire ( per molte persone può essere odioso ).

leon83  @  01/11/2009 10:43:23
   3 / 10
Avrà avuto pure l'intenzione di mandare il messaggio che per diventare famosi certa gente è disposta a tutto, ma questo film è pessimo... troppo volgare, c'è qualche scena che strappa un sorriso ma nel complesso lascia un senso di nausea dopo la visione... La fortuna è che dura poco...

Jarni  @  01/11/2009 01:30:50
   1 / 10
enter  @  31/10/2009 20:26:48
   6 / 10
come borat..mi ha fatto divertire anche se non eccessivamente,le scene anche se ancora nel 2010 definiamo "volgari", in un modo o nell'altro hanno un senso..x chi ama la comicità un po "così" si può anche vedere..

Fede_97  @  31/10/2009 13:11:54
   2 / 10
che vergogna ragazzi... ***** che volavano da tutte le parti.. mah.. senza parole..

4 risposte al commento
Ultima risposta 03/11/2009 14.26.50
Visualizza / Rispondi al commento
BrundleFly  @  30/10/2009 16:59:11
   3 / 10
Questa volta Cohen ha toppato in pieno. Mentre Borat era molto divertente, volgare sì, ma accettabile e la sua critica alla società americana era chiara e colpiva nel segno, qua non si capisce se si tratti di un film che vuole difendere i gay e criticare il mondo dello spettacolo e della moda, oppure di un film pieno di c***i volanti

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER, scene al limite del vomito mischiati insieme per provocare il riso di quel pubblico che si diverte con una comicità di serie Z e fatta di poco.
Poi, per carità, ognuno ha il suo modo e i suoi gusti per divertirsi...

simonssj  @  30/10/2009 16:24:35
   4½ / 10
Una stupidaggine rimane una stupidaggine; per quanto Sacha Baron Cohen possa aver inventato un genere tutto suo, per quanto sia lodevole il modo dissacrante con cui demolisce le ipocrisie della vita moderna, per quanto le scenette simil-candid camera siano a loro modo divertenti e, da un certo punto di vista, interessanti...ma una stupidaggine rimane sempre una stupidaggine!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

ilcritiko  @  29/10/2009 23:06:59
   10 / 10
Questo film non doveva uscire in italia, non capite un *****, non lo meritate.

13 risposte al commento
Ultima risposta 03/11/2009 14.36.34
Visualizza / Rispondi al commento
Argon  @  29/10/2009 15:53:56
   5 / 10
Per alcune cose è geniale, ma si fa fatica a guardarlo. Probabilmente avrebbe potuto fare un film ugualmente dissacrante ma che si lasciasse guardare. Saper fare cinema è anche questo.

benzo24  @  29/10/2009 14:41:12
   10 / 10
c'è poco da fare sacha baron cohen è geniale, la sua satira è fantastica attacca tutto e tutti e svela le ipocrisie delmondo dello spettacolo, della moda, delle religioni, e del costume della società. grande la canzone finale scritta da lui stesso (l'oscar come miglior canzone di un film sarebbe meritato)

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

adaadorazionealcarras - l'ultimo raccoltoall the streets are silentalla vitaamanti (2020)american nightblack parthenopebodies bodies bodiescarter (2022)casablanca beatscip e ciop: agenti specialicome prima (2021)dashcamdoctor strange nel multiverso della folliadue donne al di la' della leggeelizabeth (2022)elvis (2022)emergencyesterno notte
 NEW
fallfassbinderfemminile singolarefirestarterfly - vola verso i tuoi sognifreedom (2021)gagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgli stati uniti contro billie holidaygold (2022)hill of visionhope (2019)hustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil naso o la cospirazione degli anticonformistiil paradiso del pavoneil talento di mr. cil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e lulu'io e spottyitalia. il fuoco, la cenerejane by charlottejurassic world - il dominiokarate mankoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla doppia vita di madeleine collinsla fortuna di nikukola grande guerra del salentola mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei muril'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizionele voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzliz e l'uccellino azzurromad godmarcel!memoriamemory (2022)mindemicmistero a saint-tropeznavalnynel mio nomenoi duenon sarai sola
 NEW
nopenostalgiaonly the animals - storie di spiriti amantiour fatherpaolo rossi - l'uomo. il campione. la leggenda.peter va sulla lunapleasureprey (2022)quel che conta e' il pensierorevolution of our timesrise - la vera storia di antetokounmposecret love (2021)secret team 355settembre (2022)shark baitspiderheadsposa in rossostudio 666tapirulantenebrathe batmanthe black phonethe deer king - il re dei cervithe forgiventhe gray manthe man from torontothe other side (2020)the princessthe rescue - il salvataggio dei ragazzithe slaughter - la mattanzathe twin - l'altro volto del malethor: love and thundertoilettop gun: mavericktutankhamon. l'ultima mostrauna boccata d'ariaunwelcomevecchie canaglieviaggio a sorpresavieni come seiwild nights with emily dickinsonx - a sexy horror story

1031673 commenti su 48036 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ABANDONED (2022)ANIMA GEMELLA CERCASIANNE FRANK, LA MIA MIGLIORE AMICABOCCHE CUCITEBRILLANTISSIMEBYE BYE VIETNAMCLARA (2021)CONTRA - LA PARTE AVVERSAFAMILY DINNERFISCHIA IL SESSOFRATELLO LADROIL MISTERO DI CASA USHERIL NODO DEL CARNEFICEIL VIRGINIANO (1946)KEEPING COMPANYLA CARICA DEGLI APACHESLA QUERCIA DEI GIGANTILA REGINA DEI DESPERADOSL'ISOLA DEL DOTTOR FRANKENSTEINLUCIDA OSSESSIONEL'UOMO DELLA VALLELUX AETERNAMAIXABELNAKED SINGULARITYPALMA - UN AMORE DI CANEPIGGY (2022)PIRANHA WOMENPUSSYCAKERACCONTI ROMANI DI UNA EX-NOVIZIAREVENGE - PIACERE E MASSACROTARZAN CONTRO I MOSTRITARZAN E LE AMAZZONITHE CROSSING (2020)TREDICI VITETU SEI AL DI LA'TUTTO E' POSSIBILETUTTO SI AGGIUSTAUN PRETE SCOMODOZOMBLOGALYPSE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net