allied - un'ombra nascosta regia di Robert Zemeckis USA 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

allied - un'ombra nascosta (2016)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ALLIED - UN'OMBRA NASCOSTA

Titolo Originale: ALLIED

RegiaRobert Zemeckis

InterpretiBrad Pitt, Marion Cotillard, Lizzy Caplan, Matthew Goode, Raffey Cassidy, Charlotte Hope, Jared Harris, Marion Bailey

Durata: h 2.04
NazionalitàUSA 2016
Generethriller
Al cinema nel Gennaio 2017

•  Altri film di Robert Zemeckis

Trama del film Allied - un'ombra nascosta

Il film racconta la storia dell'ufficiale dei servizi segreti Max Vatan, che nel 1942 incontra nel Nord Africa la combattente della Resistenza Francese Marianne Beausejour in una missione mortale oltre la linee nemiche. Riuniti a Londra, la loro relazione Ŕ minacciata dalle estreme pressioni della guerra.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,13 / 10 (31 voti)7,13Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Allied - un'ombra nascosta, 31 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

pernice89  @  17/06/2017 13:13:17
   7½ / 10
Sono rimasta sorpresa, dal trailer mi aspettavo un genere di film leggermente diverso, diciamo un po' più action. E invece ha un sapore molto più malinconico.
Mi è piaciuto persino Brad Pitt, che normalmente non mi fa impazzire, forse perché il personaggio, un po' chiuso e che parla poco, sembra calzargli molto bene. E ad un certo punto mi ha addirittura commosso (non dico altro). Come sempre molto brava la Cotillard.
Consigliato.

Elmatty  @  01/06/2017 16:25:44
   7 / 10
Un film classico girato da un regista che ha fatto la storia del cinema negli anni 80.
Un film del genere secondo me solo Zemeckis poteva girarlo, semplicemente perché forse tra i registi più famosi e storici è quello che ha l'impronta più classica nel suo stile senza renderlo noioso.
Quello che gli si avvicina di più è Eastwood ma a volte risulta fin troppo asciutto sia come regia che sceneggiatura.
Allied è un manifesto di un cinema che ormai non c'è più, mi ha ricordato in molti punti Casablanca anche se non ha la stessa potenza.
Una spy story con uno stampo di un cinema che aveva ancora la forza di far sognare gli spettatori, potere che ormai in pieno periodo di blockbuster si è perso quasi definitivamente.
Brad Pitt qui può essere paragonato a Humphrey Bogart e Marion Cotillard ad una moderna Ingrid Berman.
La storia non offre chissà quali spunti originali però scorre abbastanza bene con alcuni punti che rallenta forse un po' troppo, dopo una prima parte di stampo classico la seconda assume una costruzione più moderna ma senza rinnegare l'atmosfera della prima.
Bei dialoghi e ben recitati.
La Cotillard l'ho trovata davvero bellissima e sensuale in questa pellicola, Pitt bravo per il ruolo assegnato ma forse un po' troppo monoespressivo in alcuni frangenti (a parte nel finale che mi ha fatto tanta pena non dico altro), avrei preferito inoltre che Jared Harris fosse stato utilizzato meglio.
Il reparto tecnico davvero ineccepibile, mi è piaciuta molto la fotografia sempre con colori un po' spenti per rendere l'effetto pellicola in piena era digitale, avrei preferito una colonna sonora più presente ed efficace (si parla sempre di Alan Silvestri, l'innocenza del personaggio di Forest Gump l'aveva resa benissimo in quel pezzo di pianoforte entrato nella storia del cinema).
Insomma un film tipicamente anni 40/50 riportato ai giorni nostri che non riesce troppo a cadere nei soliti clichè, che trasporta e coinvolge.
Alcune cose potevano essere fatte meglio ma questo Allied merita una visione.
Consigliato.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  22/05/2017 23:45:09
   7½ / 10
Allied è un film che ricalca la tradizione classica del genere, almeno nella prima parte, con un plot ben costruito, pieno d'azione e che non riserva particolare sorprese. L'abilità di Zemeckis si vede soprattutto nella seconda parte, quando la classicità stessa della pellicola viene combinata con altri generi, operando delle variazioni interessanti che vivacizzano il film. Un thriller psicologico dalle vene paranoiche come se tutto fosse rimesso di nuovo in gioco. Si perdono coordinate che si credevano acquisite ed il personaggio di Pitt sprofonda in piena crisi, diviso tra amore e dovere. E' un gioco di specchi molto raffinato quello di Zemeckis che miscela il classico a suo piacimento in una pellicola riuscita sia come puro intrattenimento, sia nel mantenere una suspence sempre costante. Parafrasando la pellicola precedente, Allied cammina lungo un filo sospeso molto sottile, dove sprofondare nel vuoto è facilissimo. In sintesi Allied è come percorrere tutta la camminata di The Walk.

wicker  @  14/05/2017 19:14:06
   7 / 10
bel film di Zemeckis ..dal taglio molto classico per sviluppo e incipit ha il pregio di trasformarsi da una storia di spie a un dramma familiare con buona tensione sino al finale ..
Regia di polso ,solida ,senza inutili ricami .Bene la Cotillard ,sicuramente meglio di Pitt ..

daaani  @  30/04/2017 00:20:45
   6½ / 10
L effetto sorpresa c'è, il film scorre piuttosto bene nonostante siano 2 ore, ma non nel complesso non è eccezionale

barebone  @  22/04/2017 11:40:02
   7½ / 10
Rocciosa "spy story" come non se ne vedevano da tempo.
Bello il film, bravissima la Cotillard, ottima la regia e sceneggiatura a prova di bomba.

L'unico neo è la facca di plastica di Brad Pitt, che a forza di botulino non si somiglia neanche più e alla fine mantiene la stessa espressione per tutto il film.

Con un attore all'altezza della Cotillard come protagonista, sarebbe stato perfetto.

Invia una mail all'autore del commento bart1982  @  16/04/2017 23:40:55
   7½ / 10
Zemeckis ci regala un'ottima regia nel contesto della 2a guerra mondiale.
Piaciute molto le atmosfere della prima parte di film a Casablanca, poi comunque il film svolta in maniera giusta dando vigore alla trama, lo consiglio!

KINGLIZARD  @  03/04/2017 08:29:38
   7 / 10
Senza dubbio un bel film, bella fotografia..si vede che dietro la macchina da presa c'è uno di un certo mestiere.. un Noir di Guerra..
Che dire, lo consiglio, certo non lo rivedrei, sono quei film (almeno per quel che mi riguarda) che di solito si vedono una volta sola, ma che meritano decisamente una visione. ..certo la sceneggiatura ha le sue pecche ma ci si può soprassedere
Buona prova degli attori

Alex89  @  21/03/2017 20:31:48
   7 / 10
Bello. Sembra il solito filmetto scontato, invece risulta interessante e coinvolgente. Ottimo finale. Bravi sia Pitt che la Cotillard. Lo consiglio.

fragolo1980  @  20/03/2017 19:44:50
   7½ / 10
Buon film di spionaggio con un'ottima coppia di attori,buona trama belle scenografie.Da vedere.

davmus  @  20/03/2017 08:28:19
   7 / 10
Ben costruito, con storia "scontata" ma costruita bene

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  18/02/2017 16:12:19
   8 / 10
Film davvero bello. Trama interessante che si segue con interesse e con diversi colpi di scena ed interpretazione davvero ottima. Cotillard da oscar.

Invia una mail all'autore del commento Schuldiner  @  09/02/2017 00:35:44
   7 / 10
Non è un capolavoro, ma si lascia vedere senza problemi

Trixter  @  06/02/2017 09:17:53
   6½ / 10
Sembra un film d'altri tempi, ben girato, curato, elegante. Non avrebbe sfigurato in bianco&nero. Manca sicuramente un pò di ritmo, soprattutto nella prima parte, che rischia di pregiudicarne la riuscita. Ad ogni modo, Allied sa essere raffinato e convincente, anche grazie alla buona prova attoriale della coppia protagonista. Non è lo Zemeckis dei tempi migliori, dei grandi capolavori, tuttavia, nel nulla cinematografico generale, è un film che si lascia vedere.

marcogiannelli  @  05/02/2017 12:31:35
   8 / 10
Riprende un pò i vecchi film di spionaggio, citandoli e omaggiandoli. I protagonisti si incontrano a Casablanca (nemmeno devo sottolineare la citazione), in un ambiente molto simile a quelli in cui si muovevano i protagonisti di "L'uomo che sapeva troppo", e dello stesso Hitch riprende l'associazione in una spy story ad un amore, ad una donna misteriosa. Allied è quindi cinema allo stato puro, nulla è vero, tutto è ispirazione.
Sembra un film banale dall'esito scontato e dall'andamento fin troppo lineare, ma il twist di metà film mette lo spettatore in condizione di essere in ansia e di immedesimarsi nei personaggi, rendendo il film romantico al punto giusto.
La guerra fa da sfondo, uno sfondo crudo che incide sulla vita che si incontrano anche grazie ad essa.
Il personaggio di Brad Pitt è colui che noi seguiamo nello svolgersi della vicenda, anche se è il personaggio di Marion Cotillard a essere il fulcro attorno al quale convergono gli avvenimenti.
Un film solido, ben strutturato, con una recitazione sufficiente, ma non troppo impegnata.
Zemeckis rimane e si conferma un grande autore.

Michele1958  @  04/02/2017 01:50:38
   6½ / 10
Si lascia vedere....

Manticora  @  31/01/2017 19:09:23
   8 / 10
Zemeckis è per certi al tramonto, è come una sensazione, sembra che rischi di fermarsi ma invece continua ad andare avanti, e con Allied ha dimostrato che anche il genere Spy può essere rivisitato. Tra citazioni di Casablanca e una messa in scena impeccabile riesce a rendere tutto credibile. Il merito è anche degli attori, soprattutto di Pitt e soprattutto della Cotillard. La controparte femminile surclassa quella maschile e nonostante la storia giochi con la spy, alla fine diventa una vicenda umana, che non lascia scampo

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Insomma uno spy in costume sulla seconda mondiale come non si vedeva da tempo, in patria il pubblico non l'amato, probabilmente andrà meglio nel resto del mondo, aspettando l'ennesima incursione cinematografica che possa destare ancora curiosità Zemeckis rimane un paziente artigiano che si adatta al mondo odierno secondo i sui stilemi, e non è poco.

TheLegend  @  31/01/2017 18:16:46
   7½ / 10
Buon film ben interpretato e costruito,non sarà il massimo dell'originalità ma si segue con piacere fino alla fine.

maitton  @  30/01/2017 09:09:33
   6½ / 10
era una vita che non vedevo film cosi'...lineare. Scontato, ma decisamente piacevole.

VincVega  @  27/01/2017 22:21:16
   7½ / 10
Il modo di concepire il cinema sta cambiando senza ombra di dubbio.
Se "Allied" fosse uscito negli anni '80 - '90 avrebbe avuto un grande successo, invece in patria (al contrario del resto del mondo dove Ŕ andato un po' meglio) Ŕ stato accolto freddamente.
Peccato perchŔ la pellicola Ŕ vecchio stile, girato come i grandi classici degli anni '40, un limpido omaggio a "Casablanca" in stile, ambientazioni e trama.
La trama Ŕ lineare per˛ ha ritmo, mantiene alto sia l'interesse che la tensione, riuscendo a mescolare bene melodramma, thriller, spy movie e romance con un'ottima messa in scena e il mestire di Zemeckis in regia.
Se non si sa nulla del film, la svolta della seconda parte sarÓ insaspettata, l'interesse per la vicenda crescerÓ insieme alla bravura dei due protagonisti, entrambi in forma, Marillon Cotillard splendida e personalmente non sono d'accordo con le critiche di monoespressione a Brad Pitt, che al contrario da una adatta interpretazione all'agente segreto canadese Max Vatin, senza strafare e senza gigioneggiamenti.
"Allied" Ŕ appassionante e coinvolgente fino alla fine, dispiace che sia stato un flop al botteghino perchŔ poi se questi tipi di film non vanno bene poi Ŕ difficile che ne facciano altri.
Ho visto il film doppiato ma Ŕ sicuramente da visionare in originale con i sottotitoli, per apprezzare (o criticare) gli interpreti alle prese con le altre lingue.

gaesor  @  24/01/2017 09:57:58
   8 / 10
Gran bel film!!
Pitt e Clotillard bravissimi!

Buba Smith  @  23/01/2017 00:41:04
   6½ / 10
Non cosý male. Non so perchÚ ma me lo immaginavo peggio.

Buona l'interpretazione dei due attori principali.

Ad ogni modo avrebbe potuto comunque dare molto di pi¨. Trasformando ad esempio alcune scene un po' troppo lente/superflue, e rendendo la trama un pelo pi¨ profonda, avrebbe potuto decisamente essere un ottimo film.

Musica  @  22/01/2017 14:28:17
   7 / 10
Pitt mi sta simpatico, però è mono espressione. Bel film: curato nei dettagli, coinvolge.

Mildhouse  @  19/01/2017 01:58:06
   6½ / 10
Allied è scorrevole, lineare e senza pretese. Zemeckis si riconferma un regista esperto ed accorto, e lo dimostra con questo film, dove senza eccessi é in grado di narrare con le immagini una storia che in mano a qualcun altro avrebbe forse perso fascino : la trama é infatti piuttosto blanda e le soluzioni narrative spesso prevedibili.
Cosi come ai meriti della regia si frappone la sterilità della storia, alla bravura della cotillard si frappone il volto intorpidito ed inespressivo di Brad Pitt, che ahime spesso e volentieri scatena una irrefrenabile ilarità.

gringo80pt  @  18/01/2017 08:44:45
   8½ / 10
Fila liscio, non addormenta, incuriosisce e si fa seguire con molti alti. Davvero un bel prodotto. Complimenti ai due protagonisti anche se Brad inizia ad essere gonfio/imborsito.
Musiche di alto livello ed anche la fotografia è degna di essere evidenziata.

SICOFANTE

Wilding  @  16/01/2017 21:16:08
   7½ / 10
Semplice e lineare, quasi scontato eppure scorre che è un piacere; appassionante.

FABRIT  @  16/01/2017 19:40:20
   6½ / 10
Non è un capolavoro ma il film scorre bene fino alla fine. Ottime le scenografie

mrmassori  @  16/01/2017 12:24:03
   8 / 10
Ho trovato il film del grande Zemeckis molto ben fatto, e anche se la trama è lineare e scorre via quasi come uno se l'aspetta è stato il giusto modo in cui doveva andare. l'ho trovato coinvolgente con una regia ottima come il rresto. anche Pitt e la Cotillard hanno ben interpretato i loro ruoli. Insomma da vedere sicuramente.

logicman  @  16/01/2017 11:27:27
   6½ / 10
Pensavo peggio. Trama scontata, ma guardabilissimo. Molto brava la Cotillard, monoespressivo Pitt ( ma quando invecchia?). Il film in alcune scene sembra un cartone ed in effetti è stata utilizzata molta computer grafica. La coppia comunque prende la scena e sopperisce allo scarso pathos creato dal regista. Guardatevi Anthropoid, li c'è il vero dramma.

Oibaf  @  15/01/2017 23:44:07
   6½ / 10
Non lo stronco non lo elogio. Bellissime le ambientazioni, ottimamente recitato con gli attori perfettamente nella parte. La trama non decolla mai, la sceneggiatura non fa acqua ma non sorprende. Insomma un passaggio al cinema ci può stare ma credo si dimenticherà in fretta.

Matteoxr6  @  13/01/2017 16:04:58
   5 / 10
Soggetto scolastico da quanto lineare, e la sceneggiatura non lo migliora. Otto euro per una banalità mi sono sembrati un po' troppi. Cotilliard brava, Pitt affetto da una paraparesi facciale che gli fa compagnia in molte prove della sua carriera, purtroppo. Si fa seguire senza annoiare, ma altrettanto facilmente si lascia dimenticare dopo un qualche ora. Un cinque regalato, per quanto mi riguarda.

P.S.: ah, troppo computer nelle scene.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

2night47 metri7 minuti dopo mezzanotte
 T
a casa nostra (2017)acqua di marzoadorabile nemicaalamar
 R T
alcolista
 HOT
alien: covenant
 T
altin in citta'annabelle 2aspettando il rebaby bossbaywatchbesetmentbolshoi babylonboston - caccia all'uomobugs (2017)chirurgo ribelle
 NEW
civilta' perdutacodice unlockedcorniche kennedycuori puridue uomini, quattro donne e una mucca depressae se mi comprassi una sedia?east endescape roomfamiglia all'improvviso - istruzioni non incluse
 T
fast and furious 8fortunata
 NEW
girotondogold - la grande truffa
 T
guardiani della galassia vol. 2i figli della notte (2016)i peggioriil crimine non va in pensioneil giardino degli artisti: l'impressionismo americanoil mondo di mezzoindizi di felicita'insospettabili sospettiio danzero'it comes at night
 T
king arthur - il potere della spada
 T
la guerra dei cafonila mummia (2017)la notte che mia madre ammazzo' mio padrela ragazza dei miei sognila tenerezzal'accabadoralady macbethl'amore criminalelasciami per semprele cose che verrannole donne e il desideriole verita'l'eccezione alla regolaliberel'uomo che non cambio' la storiamaradonapolimaria per roma
 NEW
metro manilamexico! un cinema alla riscossamilano in the cage - the moviemiss sloanemonster trucksmy italymystic gamenailsnervenessuno ci puo' giudicarenocedicocco il piccolo dragonoi eravamoorecchieparigi puo' attendere
 NEW
parliamo delle mie donnepirati dei caraibi: la vendetta di salazarqualcosa di troppoquando un padrequello che so di leirichard - missione africa
 NEW
robert doisneau - la lente delle meravigliesasha e il polo nordscappa - get outsicilian ghost storysieranevadasognare e' viveresole cuore amoresong to songsulla via latteatannatavolo 19teen star academythe beatles: sgt. pepper & beyond
 T
the circlethe dinner
 NEW
the habit of beautythe space between (2017)this beautiful fantastic
 NEW
transformers 5: l'ultimo cavalieretutti a casa - inside movimento 5 stelletutto quello che vuoiun appuntamento per la sposauna doppia verita'una gita a romauna settimana e un giornouna vita, une viewhitney (2017)wilson (2017)wonder woman (2017)

957005 commenti su 37393 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net