Recensione lo sport preferito dall'uomo regia di Howard Hawks USA 1964
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione lo sport preferito dall'uomo (1964)

Voto Visitatori:   7,84 / 10 (22 voti)7,84Grafico
Voto Recensore:   8,00 / 10  8,00
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film LO SPORT PREFERITO DALL'UOMO

Immagine tratta dal film LO SPORT PREFERITO DALL'UOMO

Immagine tratta dal film LO SPORT PREFERITO DALL'UOMO

Immagine tratta dal film LO SPORT PREFERITO DALL'UOMO

Immagine tratta dal film LO SPORT PREFERITO DALL'UOMO

Immagine tratta dal film LO SPORT PREFERITO DALL'UOMO
 

Roger Willoughby è responsabile delle vendite alla Abercombie & Fitch ed ha scritto un venditissimo manuale su come pescare nel migliore dei modi. Quando il suo capo lo "costringe" a partecipare ad un torneo di pesca, viene a galla che in realtà Roger non ha mai pescato in vita sua. Per non farsi scoprire e per aiutare le organizzatrici del torneo a non fare brutta figura, Roger sarà costretto ad imparare in poco tempo l'arte della pesca.

Howard Hawks era un maestro nel campo della screwball-comedy e non solo. Numerose sono le sue pellicole appartenenti a questo filone, una tra le tante anche questo "Lo sport preferito dall'uomo", che condensa in poco meno di due ore tutti i topos di quella che è denominata anche la commedia degli equivoci.

Un uomo e una donna continuano a beccarsi e a farsi i dispetti, ma in realtà covano un'attrazione l'uno nei confronti dell'altra. Attrazione dapprima negata persino a se stessi, ma poi inesorabilmente talmente potente e prepotente da non poter essere più osteggiata, nonostante i battibecchi non danno alcun segno di terminare o anche solo scemare.

Grazie anche alla esuberante recitazione dei due attori protagonisti, questo film riesce a divertire e a far sorridere per le situazioni strampalate che colpiscono il povero Roger, costretto a subire una serie di angherie e numerosi malintesi, dovuti al susseguirsi di episodi apparentemente ambigui.
Ed è così che la sua fidanzata Tex lo trova prima con una bionda che sta cercando di farlo uscire da un sacco a pelo, poi con una bruna, Abigaile, che esce proprio dal suo letto, e quindi nuovamente con la bionda, a cui manca il lato posteriore del vestito. In realtà c'è una spiegazione per ciascuno di questi avvenimenti, e noi spettatori che la conosciamo non possiamo trattenerci dal sorridere di gusto ogni volta che Roger viene beccato con le mani nel sacco suo malgrado.

Con questo film lo stereotipo dell'uomo che "non deve chiedere mai" viene completamente stravolto. Roger non solo è vittima più o meno consapevole di tre donne che non lo fanno respirare un attimo, ma soprattutto non brilla neanche nel campo di cui gli uomini sono i detentori del primato assoluto, e cioè lo sport. Roger non sa pescare, addirittura non sa nemmeno nuotare. Ma deve assolutamente vincere questo torneo per non farsi beccare dal suo capo e per tenersi quindi il posto di lavoro.

Numerosi i personaggi sgangherati che fanno da sfondo alle vicende della "coppia che scoppia", primo su tutti il suddetto capo con tanto di toupè, che di quando in quando si trova dove non dovrebbe essere; o anche il finto indiano che lavora nell'albergo sul lago, che studia sempre un metodo per racimolare soldi dai suoi clienti.

Tra orsi che appaiono all'improvviso terrorizzando il poco impavido protagonista, cadute nell'acqua, battute di pesca più o meno rocambolesche e baci rubati qua e là, Roger riesce miracolosamente e grazie ad una fortuna sfacciata (sono quasi i pesci a pescare lui e non viceversa) a vincere il torneo, ma soprattutto ad innamorarsi della terribile ma frizzante Abigaile.
Alla fine però, proprio lei che aveva premuto affinché Roger mentisse per poter dare lustro al torneo da lei organizzato, si rifiuta di cedere all'amore verso una sorta di impostore, di imbroglione e soprattutto si sente in colpa per avergli fatto perdere il posto di lavoro una volta che questi, dopo aver confessato tutto agli altri concorrenti, viene licenziato. Ma lo spettatore più smaliziato sa bene che una screwball-comedy che si rispetti non può affatto concludersi senza il bacio dei due scapestrati innamorati, bacio che arriverà sotto una pioggia torrenziale nel bel mezzo del lago.

Un allegro motivetto accompagnerà le diverse battute di caccia del fortunatissimo Roger, che involontariamente ritornerà a casa col bottino più ricco, sconfiggendo anche il vincitore del torneo precedente e un arzillo vecchietto, nonché suo fidato cliente, del tutto determinato a batterlo. Roger cercherà di combattere onestamente, applicando gli stessi consigli da lui dispensati nel suo libro scritto seguendo i racconti altrui, ma alla fine saranno solo eventi fortuiti che lo porteranno alla pesca miracolosa. E a cadere nella rete, sempre suo malgrado, non saranno solo i pesci.

"Lo sport preferito dall'uomo" è una commedia leggera, divertente e spiritosa, a tratti spassosa e coinvolgente. Molto probabilmente non rientra tra le migliori pellicole del grande Hawks, ma sicuramente colpisce per la qualità dei dialoghi, sempre velocissimi e piacevolissimi, ma anche sferzanti e sarcastici che non lasciano il tempo di respirare, ma solo di ridere e passare un po' di tempo in allegria e spensieratezza.

Commenta la recensione di LO SPORT PREFERITO DALL'UOMO sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di A. Cavisi - aggiornata al 14/05/2009

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

20.000 specie di api50 km all'oraa dire il veroadagioall soulsamerican fictionappuntamento a land’s endaquaman e il regno perdutoarfargylle - la super spiabang bankbob marley: one lovebuon natale da candy cane lanechi ha rapito jerry cala’?chi segna vincecity hunter: the movie - angel dustcolpo di fortunacome puo' uno scogliocover story - vent'anni di vanity fairdeserto particulardieci minutidivinitydobbiamo stare vicini
 NEW
dune - parte dueelf meemma e il giaguaro neroeneaferrarifinalmente l'albafinestkindfoglie al ventogenoa. comunque e ovunquegiorni felicigodzilla minus onehazbin hotel - stagione 1how to have sexi soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil fantasma di canterville (2024)il faraone, il selvaggio e la principessail maestro giardiniereil male non esiste (2023)il migliore dei mondiil mondo dietro di teil punto di rugiadail ragazzo e l’aironeimprovvisamente a natale mi sposoin the land of saints and sinnerskriptonla chiocciolala natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitantila zona d'interessel'anima in pacele avventure del piccolo nicolasle seduzionimadame webmartedi' e venerdi'maschile pluralemay decembermean girls (2024)mr. & mrs. smith - stagione 1napoleon (2023)night swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)one lifepare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 R
povere creature!prendi il voloprima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpuffin rock - il filmrebel moon - parte 1: figlia del fuocored roomsrenaissance: a film by beyoncericomincio da me (2023)robot dreamsromeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operasantocielosilver e il libro dei sognisound of freedom - il canto della liberta'succede anche nelle migliori famigliesuncoastte l'avevo dettothe beekeeperthe cage - nella gabbiathe family planthe holdovers - lezioni di vitathe miracle clubthe piper (2023)the warrior - the iron clawtrue detective - stagione 4tutti a parte mio marito - it's raining mentutti tranne teuna bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giapponevolarewishwonder: white birdwonkayannick - la rivincita dello spettatore

1048038 commenti su 50425 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALIENATEAMERICAN NIGHTMARE - MINISERIE TVAPOCALISSE DI GHIACCIOBADLAND HUNTERSCALIFANOCAUSA DI DIVORZIOERADICATIONFREE FALL - CADUTA LIBERAGLI AMICI DELLE VACANZEGLI AMICI DELLE VACANZE 2IL DEMONE NEROIL SENTIERO DELLA VENDETTAIL TESORO DELLE 4 CORONEJUJUTSU KAISEN 0 - IL FILMLA BATTAGLIA DI HANSANLA FESSURALA LEGGENDA DI LONE RANGERLA ROSA DELL'ISTRIAL'AMORE ARRIVA DOLCEMENTEMALIZIOSAMENTENAGAOCCHIO NERO OCCHIO BIONDO OCCHIO FELINO…ONCE UPON A CRIMEPOUPELLE DELLA CITTA' DEI CAMINISEGUI IL TUO CUORESHERLOCK HOLMES - SCANDALO IN BOEMIASHUT IN (2022)SUFFERING BIBLETAURUSTERRA BRUCIATA (1953)UNA RETE DI BUGIE (2023)ZOMBIE 100 - CENTO COSE DA FARE PRIMA DI NON-MORIRE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net