Recensione io sono leggenda regia di Francis Lawrence USA 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione io sono leggenda (2007)

Voto Visitatori:   6,67 / 10 (670 voti)6,67Grafico
Voto Recensore:   5,50 / 10  5,50
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film IO SONO LEGGENDA

Immagine tratta dal film IO SONO LEGGENDA

Immagine tratta dal film IO SONO LEGGENDA

Immagine tratta dal film IO SONO LEGGENDA

Immagine tratta dal film IO SONO LEGGENDA

Immagine tratta dal film IO SONO LEGGENDA
 

La nuova moda del cinema americano si chiama "remake" e "Io sono leggenda" pu˛ tranquillamente rientrare in questo filone.
E' inutile dilungarsi su quanto la crisi di idee stia alla base di questo "nuovo" modo di fare cinema; resta il fatto che i risultati non sempre sono soddisfacenti specie se il rifacimento riguarda grandi capolavori del passato.
Per capire "Io sono leggenda" Ŕ necessario partire dall'omonimo romanzo di Richard Matheson, un piccolo capolavoro che sta al genere horror come "Il Signore degli anelli" sta al fantasy.
Se "L'ultimo uomo sulla terra" Ŕ stato il primo film ufficiale tratto dal libro, non si pu˛ fare a meno di notare il numero spropositato di pellicole che si sono ispirate direttamente o indirettamente al lavoro di Matheson: si va da gran parte della filmografia di Romero a "La notte della cometa", "28 giorni dopo", "Resident Evil", "Silent Hill", "Occhi bianchi sul pianeta terra", "I Figli degli uomini" e cosý via.
La forza del racconto non risiede solo nella storia ma soprattutto nelle tematiche che in essa trovano voce: la paure per il futuro, il timore verso una "massa" sempre pi¨ omologata e, soprattutto, lo stato di una societÓ che si sentiva sotto assedio (l'America durante il periodo della Guerra Fredda).
Robert Neville Ŕ un sopravvissuto a una terribile epidemia che si aggira solitario in un anonimo villaggio (New York nel film in questione) pronto a lottare per la sopravvivenza, dagli attacchi di affamati vampiri.

Tutto quanto detto fino adesso non trova minimamente riscontro,nell'adattamento cinematografico affidato ad Akiva Goldsman e Mark Protoservich: il lavoro compiuto risulta essere freddo e banale, e l'incapacitÓ di attualizzare il romanzo fa si che il film risulti essere troppo simile ai suoi predecessori, tanto da dare il sapore di deja vu.
Se Matheson, partendo da un romanzo fantascientifico, aveva costruito un piccolo trattato politico-sociologico, i cambiamenti apportati dal film non solo hanno trascurato qualsiasi lettura diversa ma, modificandone il finale, ne hanno completamente tradito lo spirito.

I punti di forza del film si concentrano nei primi 40 minuti, dove grazie ad un ottima ricostruzione di una New York post-epidemia, si riesce a creare un'ambientazione impeccabile; merito anche del regista Francis Lawrence, conosciuto per il tremendo "Costantine", che in questo film riesce a dimostrare un certo stile, sebbene, come giÓ con Muccino ne "La ricerca della felicitÓ", il vero demiurgo di questi "megablockbuster" Ŕ Will Smith.
L'attore afroamericano negli ultimi anni Ŕ diventato una vera e propria "gallina dalle uova d'oro" per Hollywood; basti pensare che i suoi ultimi sette film hanno incassato ognuno pi¨ di 250 milioni di dollari.
Come spesso accade il successo diventa sinonimo di talento; ma a tal proposito non si pu˛ fare a meno di aprire una parentesi sul sopravvalutato Will Smith.

Va riconosciuto che in "Io sono leggenda" offre una splendida interpretazione, simile per intensitÓ quella di Tom Hanks in "Cast Away"; ciononostante non si pu˛ fare a meno di notare come non sia Will Smith ad essere al servizio del film ma il contrario.
Come ne "La ricerca della felicitÓ", registi e sceneggiatori si inchinano ai suoi voleri, cucendogli a dosso la parte che meglio gli riesce: quella dell'americano vincente, bello, palestrato, simpatico e donnaiolo ma attaccato ai valori della famiglia, di buon cuore.
Lo Ŕ in "Hitch" ed in "Bad Boys", Ŕ eroe in "Indipendence day" , in "Nemico pubblico" e nel pi¨ "formalmente" impegnato "Alý".
Non si tratta di non riconoscere le sue abilitÓ professionali, semplicemente di sottolineare che se la caratteristica di un grande attore sta nella versatilitÓ dei ruoli, allora Smith deve ancora dimostrare di esserlo.

Gli effetti speciali sono eccellenti nella ricostruzione di una New York deserta, mentre l'uso della computer grafic nella rappresentazione dei "mostri" Ŕ veramente deludente.
La deriva tecnologica della cinematografia odierna mortifica l'abilitÓ di scenografi e truccatori, che ancora oggi sanno essere una valida alternativa alle magie dei computer: basti osservare i mostri, quelli sý paurosi, che Guillermo del Toro ha messo in scena nel suo bellissimo "Il Labirinto del fauno".

Il merito di "Io sono leggenda" risiede nel fatto di essere un vero e proprio prodotto di mercato, studiato nei minimi particolari da grandi professionisti.
Il successo di una pellicola, indipendentemente dal suo valore qualitativo, Ŕ sempre dimostrazione di vitalitÓ del mercato cinematografico, e se l'obiettivo era il primo posto al botteghino, il film risulta essere perfettamente riuscito.
Se, invece, come ribadito dagli autori, l'intento era di "riproporre alle nuove generazioni il romanzo di Matheson", non solo hanno fallito ma, addirittura, si sconsiglia la visone del film.

Commenta la recensione di IO SONO LEGGENDA sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Paolo Ferretti De Luca aka ferro84 - aggiornata al 25/01/2008

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

200 metersadaalcarras - l'ultimo raccoltoall the streets are silentalla vitaamanda (2022)amanti (2020)
 NEW
argentina, 1985beast (2022)bentublack parthenopebodies bodies bodiesbrian e charlesbullet traincarter (2022)casablanca beatscome prima (2021)crimes of the future (2022)dashcamday shift - a caccia di vampiridc league of super-pets
 NEW
don't worry darlingelvis (2022)emergencyevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timefallfassbinderfire of lovefly - vola verso i tuoi sognifreedom (2021)giorni d'estategold (2022)goodnight mommy (2022)hill of visionhouse of darknesshustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil paradiso del pavoneil pataffioil signore delle formicheil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e spottyjane by charlottejurassic world - il dominiokarate manla doppia vita di madeleine collinsla mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei murilas leonas
 NEW
le buone stellele favolosele voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzl'immensita'liz e l'uccellino azzurrol'origine del malemad godmaigretmarcel!marginimemoriamemory (2022)men (2022)mindemicminions 2 - come gru diventa cattivissimomistero a saint-tropeznel mio nomenido di viperenon sarai solanopenostalgiaorphan: first killpaolo rossi - l'uomo. il campione. la leggenda.pearl (2022)per niente al mondopeter va sulla lunapleasureprey (2022)queensquel che conta e' il pensierorevolution of our timesriminirise - la vera storia di antetokounmposamaritansecret love (2021)secret team 355shark baitspiderheadsposa in rossostudio 666tenebrathe black phonethe deer king - il re dei cervithe forgiventhe gray manthe hanging sun - sole di mezzanottethe invitation (2022)the man from torontothe other side (2020)the slaughter - la mattanzathe twin - l'altro volto del malethor: love and thunderthree nights a weektoilettop gun: maverickun mondo sotto socialuna boccata d'ariaun'ombra sulla verita'viaggio a sorpresavieni come seiwild nights with emily dickinsonx - a sexy horror story

1032941 commenti su 48266 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALTA MODACENTO COLPI DI PISTOLACLOWN MOTEL 2DETTORI - SEGNI PARTICOLARI: FANTINODO NOT DISTURB (2022)DUELLO TRA LE ROCCEEARWIGGLI SPARVIERI DELLO STRETTOGLORIOUSJERRY SCHATZBERG, PORTRAIT PAYSAGELA FINE DI UN TIRANNOLA MANO VENDICATRICELA PISTOLA SEPOLTALA VALLE DEI BRUTIL'ARMA CHE CONQUISTO' IL WESTLE 22 SPIE DELL'UNIONEMADRE AD OGNI COSTOMANEATER (2022)MEDUSAMEZZOGIORNOů DI FIFAPER AMORE DI VALERIEROCK DOG 2SHRIEKSHOWSOPHIA!SPEAK NO EVIL (2022)SQUILLI AL TRAMONTOTHE DEBUSSY FILMTHE LEGEND OF THE UNDERGROUND - LA LIBERTA' E' UN DIRITTOTHEY WAIT IN THE DARKUN MARZIANO SULLA TERRAUN'ESTATE A MIKONOSWHAT JOSIAH SAWWINTER LAKE - IL SEGRETO DEL LAGO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net