Recensione grizzly man regia di Werner Herzog USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione grizzly man (2006)

Voto Visitatori:   8,43 / 10 (54 voti)8,43Grafico
Voto Recensore:   10,00 / 10  10,00
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film GRIZZLY MAN

Immagine tratta dal film GRIZZLY MAN

Immagine tratta dal film GRIZZLY MAN

Immagine tratta dal film GRIZZLY MAN

Immagine tratta dal film GRIZZLY MAN

Immagine tratta dal film GRIZZLY MAN
 

"Volevo il movimento, non un'esistenza quieta. Volevo l'emozione, il pericolo, la possibilitÓ di sacrificare qualcosa al mio amore. Avvertivo dentro di me una sovrabbondanza di energia che non trovava sfogo in una vita tranquilla."
Lev Tolstoj, La felicitÓ familiare.

"La natura selvaggia attirava chi fosse annoiato o disgustato dall'uomo e dalla sua opera. Non soltanto costituiva una possibilitÓ di fuga dalla societÓ ma anche il palcoscenico ideale sul quale esercitare il culto che l'individuo romantico spesso faceva della propria anima. La solitudine e la totale libertÓ di una terra selvaggia creavano l'ambientazione ideale per la malinconia o l'esaltazione".
Roderick Nash, Wilderness and the American Mind.

Da sempre alle prese con le folle e sognanti ossessioni dell'uomo, Herzog sceglie di ricordare Timothy Treadwell, un attivista ambientalista che scelse di vivere per tredici estati a stretto contatto con gli orsi in Alaska per proteggerli dal bracconaggio, dalla natura e dall'uomo, e dove morý con la propria ragazza attaccato proprio dai grizzly.

Grizzly Man non Ŕ un film e non Ŕ un documento; Ŕ un film e un documento.
Herzog indaga soprattutto su ci˛ che si cela dietro e dentro la personale ossessione di Timothy Treadwell, dietro e dentro l'uomo che esorcizza i propri demoni, un uomo alle prese con un ideale pi¨ grande di se stesso e dei confini umani ma necessario alla sua vita ed al suo posto nel mondo quale essere umano, al suo considerarsi uomo in quanto tale.
Un rifiuto deciso ed impietoso della civiltÓ in nome di un sogno impossibile e di una vita solo cosý possibile. Un uomo che rifiuta la civilizzazione, la civiltÓ crudele in cui non si sente uomo bensý animale civile e l'accettazione di un mondo dove gli equilibri sono noti ed incorruttibili, dove la propria esistenza - dapprima segnata da alcool, droghe e sbalzi d'umore - acquista un senso, dove pu˛ e crede di superare anche la morte, ed in un certo senso la soverchia.
Una storia d'amore travagliata ed incondizionata, un percorso interiore tracciato dalle immagini accuratamente scelte da Herzog di eterea simbiosi che supera qualsiasi limite della ragione. Timothy oltrepassa maniacalmente e continuamente i confini fra la coscienza del pericolo e la salvaguardia della ragione e alla fine rifiuta il suo essere uomo per diventare orso, parte di quel mondo che Ŕ stato in grado di donargli una nuova vita - "io non avevo una vita, ora ce l'ho" - una vita finalmente non "mediata" nŔ artificiosa, felice, visionaria, irrazionale, un sogno finito in tragedia ed allo stesso modo il coronamento di un'esistenza che non c'era ed Ŕ stata ritrovata, a suo modo, per sempre. "Questa Ŕ la mia vita, questa Ŕ la mia terra".

Herzog guida questo percorso utilizzando in gran parte il girato di Treadwell ed aggiungendo interviste, testimonianze e alcune sequenze intense e bellissime. Ma non si limita ad essere spettatore e selezionatore, montatore e creatore, entra lui stesso in questa testimonianza "al limite" e oltre, in questo eccezionale ritratto, con la propria voce, con la propria presenza e con la propria commozione: da brividi la sequenza in cui ascolta il sonoro dell'ultimo ciak di una fine vera.
Herzog rifiuta la visione romantica in cui Ŕ immerso profondamente Timothy Treadwell, quasi un neo Thoreau, a favore di una concezione meccanicistica di pura sopravvivenza crudele, cieca e necessaria. Qui Herzog genialmente e straordinariamente infrange i limiti del cinema per approdare al reale che lo trascende.
Un documento straordinario dove le lacrime di Timothy e di Herzog sono anche le nostre, Oltre la finzione, Oltre il cinema, Oltre la natura per raggiungere direttamente l'Uomo.

"Desideravo acquisire la semplicitÓ, i sentimenti puri e le virt¨ della vita selvaggia, spogliarmi delle abitudini artificiali, dei pregiudizi e delle imperfezioni del mondo civilizzato; [...] e trovare, nella solitudine e nella grandiositÓ del selvaggio Ovest, vedute pi¨ corrette della natura umana e dei veri interessi dell'uomo."
Estwick Evans, A pedestrious tour, of four thousand miles, the western states and territories, during the winter and spring of 1818.

Commenta la recensione di GRIZZLY MAN sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di williamdollace - aggiornata al 01/10/2007

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
#iosonoqui47 metri - great whitea cena con il lupoa chiaraa classic horror storya dayagente speciale 117 al servizio della repubblica - missione rioagente speciale 117 al servizio della repubblica: missione cairoagnesall my lifeancora piu' bello
 NEW
ariafermaarmy of thievesatlasattack of the hollywood cliches!bac nordbeckettbentornato papa'benvenuti in casa espositobing e le storie degli animaliblack widow (2021)blood brothers: malcolm x & muhammad aliblood red skyblue bayouboys (2021)britney contro spearscandymancapitan sciabola e il diamante magicocenerentola (2021)
 NEW
city hall (2020)codacome un gatto in tangenziale - ritorno a coccia di mortocoming home in the darkcon tutto il cuorecry machodau, natasha
 NEW
days
 NEW
demigoddemonic (2021)drive my car
 T
dune (2021)earwig e la stregaennio: the maestroescape room 2: gioco mortaleezio bosso. le cose che restanofalling - storia di un padrefast & furious 9 - the fast sagafear street parte 1: 1994fear street parte 2: 1978fear street parte 3: 1666figli del soleframmenti dal passato - reminiscencefree guy - eroe per giocofreedom (2021)i croods 2 - una nuova erai nostri fantasmiil bucoil cieco che non voleva vedere titanicil collezionista di carteil gioco del destino e della fantasia
 T
il giro del mondo in 80 giorni (2021)il materiale emotivoil matrimonio di rosa
 NEW
il migliore. marco pantaniil mostro della criptail ragazzo piu' bello del mondoil silenzio grandeil viaggio del principe
 NEW
i'm your manin the heights - sognando a new yorkio restoio sono nessunoisolation (2021)jodorowsky's dunejosee, la tigre e i pescijungle cruisekatela casa in fondo al lagola guerra di domani (2021)la notte del giudizio per sempre
 NEW
la padrina - parigi ha una nuova reginala ragazza con il braccialettola ragazza di stillwaterla terra dei figlilambl'amore non si saleave no traceslet us in
 NEW
l'incorreggible (2021)lucus a lucendo - a proposito di carlo levil'uomo nel buio - man in the darkmadresmadres paralelasmalignant (2021)
 NEW
marilyn ha gli occhi nerimarx puo' aspettareme contro te: il film - il mistero della scuola incantatamedusa: queen of the serpentmi chiedo quando ti manchero'mondocane (2021)nessuno ne uscira' vivono sudden moveno time to dienowhere specialoasis: knebworth 1996occhi bluoldparsifalpaw patrol - il filmpenguin bloomper luciopeter rabbit 2 - un birbante in fugapigqui rido ioquo vadis, aida?reflectionrespectritorno in apnearoom 9salvatore - il calzolaio dei sognischumachershang-chi e la leggenda dei dieci anelli
 NEW
shepherdsibyl - labirinti di donnasnake eyes: g.i. joe - le originispace jam - new legendsspin time, che fatica la democrazia!state a casasulla giostrasupernova (2021)the archthe book of visionthe boy behind the doorthe ghosts of borley rectorythe green knight
 NEW
the last duelthe manor (2021)the nest (2021)the night house - la casa oscurathe protege'the sparks brothersthe suicide squad - missione suicidathe voyeursthey talktigerstitanetoothfairy 3tre pianiultima notte a sohouna relazioneuno di noiunplanned - la storia vera di abby johnson
 NEW
venom - la furia di carnagevolami viawelcome venice
 NEW
yara

1021910 commenti su 46456 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net