Recensione benvenuto presidente! regia di Riccardo Milani Italia 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione benvenuto presidente! (2013)

Voto Visitatori:   5,48 / 10 (60 voti)5,48Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film BENVENUTO PRESIDENTE!

Immagine tratta dal film BENVENUTO PRESIDENTE!

Immagine tratta dal film BENVENUTO PRESIDENTE!

Immagine tratta dal film BENVENUTO PRESIDENTE!

Immagine tratta dal film BENVENUTO PRESIDENTE!

Immagine tratta dal film BENVENUTO PRESIDENTE!
 

Il nuovo film di Riccardo Milani, regista noto per il suo impegno nel mondo delle fiction, sembra lo specchio reale della situazione politico-sociale attuale: "onorevoli" corrotti, paese allo sbando, "poteri forti" (interpretati in un simpatico cameo dei registi Pupi Avati e Lina Wertmuller) e servizi segreti deviati, mentre sullo sfondo la burocrazia e il protocollo annaspano.

Il canovaccio della storia, di per sé non è originalissimo: la tematica dell'uomo semplice che si ritrova al potere, dispensando pillole di saggezza e trovando soluzioni inaspettate quasi fossero una panacea, è abusata in letteratura e nel mondo del cinema. Un antesignano potrebbe essere il mitico Bertoldo, tratto dai racconti di Giulio Cesare Croce, ovvero un villano che si guadagna la stima del re dei longobardi Alboino, mentre nel mondo del cinema il goffo John Goodman si ritrova dai nightclub di Las Vegas a Buckingham Palace.

Il Peppino Garibaldi, presidente della Repubblica per caso, interpretato con verve e professionalità da Claudio Bisio, è un sempliciotto che ama pescare, rifugge le responsabilità, adora i bambini e i libri e ha buoni principi.
Entrato come una colomba nel mondo dei serpenti della capitale, però, proprio con i suoi modi di fare naif conquista la gente, che ha contatti con lui quasi sempre davanti alla televisione durante gli abbondanti pasti.

La storia è gestita con i toni della commedia satirica e talvolta con quelli della farsa. Le gag del film non sono certo originali e a tratti la vicenda appare sottotono. Kasia Smutniak, la protagonista femminile, non appare a suo agio in una pellicola leggera e di conseguenza fa scadere alcune scene "comiche" in coppia con il protagonista maschile.
Tra l'altro la scena di inserire una storia d'amore tra i protagonisti, seppure su toni farseschi, finisce inevitabilmente con lo spezzare il ritmo della pellicola, limitando il discorso di denuncia sociale che è particolarmente sostenuto per gran parte del racconto filmico.

Buone le interpretazioni di tutto il cast, dal "velenoso" e misterioso agente dei servizi segreti impersonato da Gianni Cavina, alla mamma hippy della Smutniak, interpretata da Piera Degli Esposti.

Commedia che segue poco gli schemi "classici" del film leggero all'italiana, sicuramente destinata a un buon seguito popolare per l'attualità della tematica proposta, ma non certo destinata a rimanere negli annali della cinematografia nazionale.

Più che sufficiente.

Commenta la recensione di BENVENUTO PRESIDENTE! sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di peucezia - aggiornata al 20/03/2013 12.17.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
bad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbotero
 NEW
caterina
 NEW
cats (2019)
 NEW
cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of space
 NEW
criminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
fabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo natale
 NEW
il richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la mia banda suona il popla ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le opere
 NEW
l'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lontano lontano
 NEW
lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

998753 commenti su 42900 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net