Recensione benvenuti al nord regia di Luca Miniero Italia 2012
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione benvenuti al nord (2012)

Voto Visitatori:   5,06 / 10 (154 voti)5,06Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film BENVENUTI AL NORD

Immagine tratta dal film BENVENUTI AL NORD

Immagine tratta dal film BENVENUTI AL NORD

Immagine tratta dal film BENVENUTI AL NORD

Immagine tratta dal film BENVENUTI AL NORD

Immagine tratta dal film BENVENUTI AL NORD
 

Il 2012 si apre con due sequels di film di successo e così dopo "Immaturi" arriva anche la parte seconda del fortunatissimo "Benvenuti al sud" remake del transalpino "Giù al nord".

Stavolta l'azione si sposta dal mare di Castellabate a Milano e vede come protagonisti in gran forma Claudio Bisio e Alessandro Siani, coadiuvati da un "marchionnano" Paolo Rossi (il neologismo non si riferisce alla non elevata statura dell'attore ma al suo personaggio, un manager dai modi un po' troppo rigidi stile Marchionne).
Ottima performance della Finocchiaro che si sdoppia per dar vita a Silvia, moglie insoddisfatta e un po' nevrotizzata del direttore postale Colombo (Bisio) e sua madre, una vecchietta tutto pepe che parla solo in meneghino stretto.

Gli stereotipi  e i pregiudizi sul nord sono al centro della storia: il povero Mattia (Siani) trasferito suo malgrado a Milano e abituato a ritmi più rilassati e amichevoli, all'inizio subisce il contraccolpo, ma poi si rende conto che tutto il mondo è paese e che siamo tutti fratelli.

Divertente, ma scontato il film deve molto ai suoi attori che spesso recitano un po' alla Totò e Peppino: la scena in camera da letto tra Colombo e Mattia ricorda abbastanza  una analoga in "Letto a tre piazze" e anche l'arrivo della delegazione di Castellabate a Milano in stazione attinge a piene mani dal mitico "Totò, Peppino e la malafemmena".

La scelta della fraternizzazione tra nordisti e sudisti e il finale buonista e ad alto tasso di glucosio danno un tono quasi favolistico e surreale. Manca un vero approfondimento sociale poiché l'obiettivo è solo quello di mettere alla berlina (esagerando a volte nel tono) i luoghi comuni e persino la presa in giro ai manager, che pretendono eccessiva efficienza dai dipendenti finisce in burletta.

Nando Paone e Giacomo Rizzo, caratteristi onnipresenti nel primo film sono un po' in ombra, mentre si evidenzia il gruppetto di impiegati meneghini ,adeguatamente scelti per il loro physique du rôle. Buon ritmo, simpatico, all'altezza del primo episodio, ottimo per passare due ore spensierate.

Commenta la recensione di BENVENUTI AL NORD sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di peucezia - aggiornata al 06/02/2012 16.25.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#ops - l'evento1938 diversi7 sconosciuti a el royalea private warachille taralloalmost nothing - cern: la scoperta del futuroalpha - un'amicizia forte come la vita
 NEW
amici come prima (2018)anatomia del miracoloangel faceanimali fantastici: i crimini di grindelwaldarrivederci saigona-x-l: un'amicizia extraordinariabaffo & biscotto - missione spazialeberniniblack tide
 HOT
bohemian rhapsodycalcutta - tutti in piedichesil beach - il segreto di una nottecoldplay: a head full of dreamscolette (2018)conta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camilleri
 NEW
conversazioni atomichecosa fai a capodanno?dinosaurs (2018)disobediencee' nata una stella (2018)euforiafriedkin uncut - un diavolo di registafuoricampoghostland - la casa delle bamboleguarda in alto
 HOT
halloweenhell fest
 NEW
hepta. sette stadi d'amorehunter killer - caccia negli abissii spit on your grave: deja vui villaniil banchiere anarchicoil castello di vetroil complicato mondo di nathalieil destino degli uominiil grinch (2018)il mistero della casa del tempoil presidente (2018)il primo uomo (2018)il ragazzo piu' felice del mondoil salutoil sindaco - italian politics 4 dummies
 NEW
il testimone invisibileil verdetto - the children actil vizio della speranzaimagine (2018)in guerrain viaggio con adeleisabellejohnny english colpisce ancoraklimt & schiele - eros e psichela diseducazione di cameron postla donna dello scrittore
 NEW
la donna elettricala fuitina sbagliatala morte legalela prima pietrala scuola seralela strada dei samounil'albero dei frutti selvaticil'ape maia - le olimpiadi di mielel'apparizionele ereditierele ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucelo schiaccianoci e i quattro regni
 NEW
lo sguardo di orson welles
 NEW
lontano da quilook awayl'uomo che rubo' banksy
 NEW
macchine mortalimalerbamenocchiomillennium - quello che non uccideminicuccioli - le quattro stagionimiraimorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimuseo - folle rapina a città del messiconessuno come noinon ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menon e' vero ma ci credonotti magicheoltre la nebbia - il mistero di rainer merzopera senza autoreotzi e il mistero del tempoovunque proteggimipapa francesco - un uomo di parolapiccoli brividi 2 - i fantasmi di halloweenpupazzi senza gloriaquasi nemici - l'importante e' avere ragionered land (rosso istria)red zone - 22 miglia di fuocorenzo piano: l'architetto della luceride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)santiago, italiase son rosesearchingseguimisenza lasciare traccia (2018)sick for toysslaughterhouse rulezsmallfoot - il mio amico delle nevisogno di una notte di mezza eta'soldadostyxsulle sue spallesummer (leto)terror take awaythe barge peoplethe domesticsthe other side of the windthe predatorthe reunionthe wife - vivere nell'ombrathis is maneskinti presento sofiatre voltitroppa graziatutti lo sannoun giorno all'improvvisoun nemico che ti vuole beneun peuple et son roi
 NEW
un piccolo favoreuno di famigliaup&down - un film normaleupgradevenom (2018)widows: eredita' criminale
 NEW
wine to lovezanna bianca (2018)zen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

982054 commenti su 40582 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net