Recensione adulterio all'italiana regia di Pasquale Festa Campanile Italia 1966
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione adulterio all'italiana (1966)

Voto Visitatori:   6,75 / 10 (10 voti)6,75Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film ADULTERIO ALL'ITALIANA

Immagine tratta dal film ADULTERIO ALL'ITALIANA

Immagine tratta dal film ADULTERIO ALL'ITALIANA

Immagine tratta dal film ADULTERIO ALL'ITALIANA

Immagine tratta dal film ADULTERIO ALL'ITALIANA

Immagine tratta dal film ADULTERIO ALL'ITALIANA
 

Pasquale Festa Campanile, regista e scrittore che sarà al culmine della carriera nella seconda parte degli anni Settanta per poi interrompere a causa della morte prematura, firma questa divertente commedia degli equivoci che riprende per la girandola di situazioni le pochades alla francese nel 1966, un anno abbastanza cruciale perché segna il passo tra la prima parte degli anni Sessanta di boom economico ma di relativo provincialismo e la seconda che sente il fiato corto della crisi e nel contempo si apre a realtà meno chiuse e internazionali.

Il titolo della pellicola "chiude" una sorta di trilogia di situazioni sentimentali nostrane, aperta da Germi con il suo "Divorzio all'italiana" nel 1961 e seguita due anni dopo da film di De Sica "Matrimonio all'italiana" con l'inossidabile Sophia Loren.
L'allusione alle due pellicole precedenti nasce dall'enfasi data dalle soluzioni fantasiose che l'italiano ingegna in ogni occasione, compresa quella del rapporto di coppia "scoppiata".

Nel film la giovane Marta (non a caso interpretata da Catherine Spaak, simbolo fino a qualche anno prima dell'adolescente disinibita e moderna), scoprendo che il marito, da lei creduto fedele, ha ceduto alle lusinghe di una sua amica un po' svampita (Maria Grazia Buccella, nel ruolo più a lei congeniale), ignara della situazione matrimoniale dell'uomo, decide di attuare una vendetta del tutto originale.

Tutta la storia si basa sui trucchi escogitati da Marta nei confronti del consorte (un Nino Manfredi un po' ingessato) e sulla ossessiva gelosia che l'uomo, tutto sommato innamorato, comincia a nutrire verso la moglie. La trama è anche un interessante pretesto per fare un'analisi sociologica: ormai a fine anni sessanta mantenere le teorie che volevano il maschio quasi autorizzato a tradire sono oltremodo giurassiche, urge una vera parità tra i due coniugi, malgrado essa non fosse ancora sancita nemmeno legalmente (basti pensare che l'abolizione effettiva del "pater familias" sul piano giuridico avverrà solo nel 1975 con il nuovo diritto di famiglia!)

L'intento didattico del film, al di là delle divertenti gag inscenate dalla scatenata protagonista e da tutti gli interpreti, è chiaro e lampante. Interessante anche l'ambientazione della storia: la Roma più turistica viene meno, a vantaggio di luoghi più vaghi e moderni: dalla zona vicina all'aeroporto, alla villa fuori città tutta vetrate e arredamento, che anticipa lo stile in voga nel decennio seguente tutto fluo, coloratissimo e iperstilizzato, mentre la protagonista con la pettinatura da ragazza ye ye e gli abiti sbarazzini stile Piper è sicuramente l'antitesi della mogliettina con il filo di perle e i ferri pronti per una maglia che mai si completa, secondo lo stereotipo della pubblicità dell'epoca.

Trasgressione evidente e lotta agli stereotipi, ma anche comicità intelligente che si rifà a modelli mai desueti, come quello della commedia francese di fine ottocento: un divertente connubio che malgrado i quasi cinquant'anni continua a far ridere. Da vedere in uno dei non frequenti passaggi televisivi.

Commenta la recensione di ADULTERIO ALL'ITALIANA sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di peucezia - aggiornata al 24/09/2013 15.53.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaad astra
 NEW
ailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieattraverso i miei occhibrave ragazzeburning - l'amore brucia
 HOT
c'era una volta a... hollywoodchiara ferragni - unposteddeep - un'avventura in fondo al marediego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)gemini mangli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abissoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno più bello del mondoil mio profilo miglioreil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del mare
 NEW
le mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarotti
 NEW
pupazzi alla riscossa - uglydollsrambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)scary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsole
 NEW
sono solo fantasmistrange but trueterminator - destino oscurothanks!
 NEW
the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill teamtolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutto il mio folle amoreuna canzone per mio padrevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempoyesterday (2019)

994254 commenti su 42367 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net