doctor who - il giorno del dottore regia di Nick Hurran Gran Bretagna 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVdoctor who - il giorno del dottore (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DOCTOR WHO - IL GIORNO DEL DOTTORE

Titolo Originale: DOCTOR WHO - THE DAY OF THE DOCTOR

RegiaNick Hurran

InterpretiMatt Smith, David Tennant, Jenna-Louise Coleman, Billie Piper, John Hurt, Tom Baker

Durata: h 1.15
NazionalitàGran Bretagna 2013
Generefantascienza
Prima TV nel Novembre 2013

•  Altri film di Nick Hurran

Trama del film Doctor who - il giorno del dottore

L'Undicesimo Dottore e Clara vengono convocati dallo UNIT per esaminare una galleria d'arte in cui c'è un quadro appartenente alla precedente moglie del Dottore, la regina Elisabetta I. Il dipinto è tridimensionale e, come il TARDIS, sembra più grande all'interno di quanto lo sia all'esterno; raffigura la caduta di Gallifrey durante l'ultimo giorno dell'Ultima Grande Guerra del Tempo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,25 / 10 (4 voti)8,25Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Doctor who - il giorno del dottore, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

LucaT  @  13/11/2018 05:42:35
   8 / 10
per chi come me ha imparato ad aprezzare
le tematiche e le vicissitudini del nuovo doctor who
-anche se non tutte le puntate delle varie serie
sono accattivanti purtroppo-
questo film è sia un tassello mancante
che una vera perla di unicità
che sa unire passato presente e futuro
e colmare vuoti e vicissitudini di tutta la saga
non è questione di apparire o di altre sfarzosità
è proprio la storia e la realizzazione di come -si svolge il tutto-
a rendere ottimo per me questo film del doctor who

Liak  @  28/08/2014 21:58:17
   9 / 10
E' un film veramente bellissimo. Certo, se uno non ha mai visto doctor who, credo che non gli piacerà. Oggettivamente nessuna serie è un capolavoro però per chi c'è affezionato può essere bellissimo.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  23/03/2014 12:58:01
   8½ / 10
Allora, molto ci sarebbe da dire. Questo special dei cinquant'anni è una patata bollente nelle mani di qualunque sceneggiatore, e Moffat doveva dimostrare di non aver detto tutto dopo una settima stagione non all'altezza. Bisogna ammettere che però "The day of the Doctor" è una delle cose migliori che abbia scritto a livello prima di tutto emotivo, e poi per i giochi cui ci ha abituato (quadri 3D, il modo vertiginoso in cui si intersecano svariate linee temporali). Si riuniscono qui non solo due Dottori (Matt Smith che oramai si prepara a dare l'addio alla serie, e David Tennant che è forse il più amato di sempre insieme a Baker) ma viene esplorato anche il personaggio enigmatico di John Hurt apparso alla fine della settima stagione e introdotto come "Dottore". Anche se egli dice di non essersi meritato tale appellativo, è comunque emozionante e divertente vedere il botta e risposta tra i tre, il modo in cui si approcciano ed è un punto di forza di Doctor Who inestimabile: se Matt Smith e David Tennant riportano in scena i loro dottori con le loro manie, i loro modi di fare e il loro abbigliamento (nonché le loro ossessioni, ad esempio la "pesantezza emotiva" del decimo che è forse quello che più di tutti porta sulle spalle il peso di errori nel passato), John Hurt si costruisce daccapo un Dottore che non abbiamo mai conosciuto e lo fa in modo convincente dimostrando tutta la sua bravura (come se ce ne fosse bisogno).
Inutile dire che però "The day of the Doctor" nasce più come una lettera d'amore ai fan della serie, per citare mi pare il produttore, ed è cosi che le strizzate d'occhio si sprecano e alla fine si riesce, nel climax finale, a riunire in modo convincente dati i mezzi e soprattutto le possibilità tutti i Dottori (più un veloce ed emozionante cameo di Capaldi) pur non avendo avuto la possibilità materiale di averli tutti insieme. Ed è un momento e un finale convincente.
Inoltre Moffat rispolvera il tema portante di Doctor Who, oltre al suo umorismo, cosa che sembrava aver perso per strada: la scelta che il Dottore deve fare per salvare delle vite, una scelta terribile che alla fine, con il classico "Time can be rewritten" apre nuovi orizzonti per la serie che cosi riesce a rinnovarsi e a modificarsi senza contraddirsi e sfruttando appieno tutte le tematiche di Moffat preferite.
Presenza marginale anche di Billie Piper nel ruolo di Rose/Bad Wolf, ma ancora più emozionante è il dovuto cameo di Tom Baker in un ruolo giustamente ambiguo, autoreferenziale ma per nulla disturbante.
Insomma, forse non è l'episodio perfetto di Doctor Who ma dato quello che c'era in gioco e la mole di personaggi, temi e aspettative intorno al cinquantenario è lo special migliore che ci si potesse augurare.
Quindi lunga vita al Doctor Who, altri cinquanta di questi anni (e oltre)!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  06/03/2014 20:26:50
   7½ / 10
Si rigenera la serie insieme al suo protagonista e questa puntata speciale mette a confronto la nuova generazione dei Doctor Who con un occhio al passato riproponendo i temibili Dalek e gli Zygon. Perfetto l'inserimento di John Hurt, il dottore del genocidio, rimorso e dolore per una scelta inevitabile. Da inchino il cameo di Tom Baker, il Dottore rimasto più nell'immaginario collettivo e, almeno a livello personale, l'attore che mi ha fatto conoscere ed apprezzare questa serie.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008754 commenti su 44074 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net