west side story (2021) regia di Steven Spielberg USA 2021
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

west side story (2021)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film WEST SIDE STORY (2021)

Titolo Originale: WEST SIDE STORY

RegiaSteven Spielberg

InterpretiAnsel Elgort, Rachel Zegler, Rita Moreno, Ariana DeBose, David Alvarez, Corey Stoll, Brian d'Arcy James, Josh Andrés Rivera, Mike Faist, Ana Isabelle, Paloma Garcia-Lee, Maddie Ziegler, Andrea Burns, Kyle Allen, Curtiss Cook, Jamie Harris, Ezra Menas, Sean Harrison Jones, Patrick Higgins, Julius Anthony Rubio, Ricardo Zayas, Sebastian Serra, Carlos Sánchez Falú, Jamila Velazquez, Talia Ryder, Jamiyka Jones, Michael P.J. Marston, Atif Lanier, Cameron Sawyer, Ben Cook, Gabriela Soto

Durata: h 2.36
NazionalitàUSA 2021
Generemusical
Al cinema nel Dicembre 2021

•  Altri film di Steven Spielberg

Trama del film West side story (2021)

New York, 1961, due bande sono in guerra per il controllo del West Side. Da una parte i Jets, i 'veri' americani, figli di immigrati italiani o polacchi, dall'altra gli Sharks, portoricani, sbarcati di recente. In mezzo Tony e Maria. Lui è il fondatore pentito dei Jets, da cui ha preso le distanze dopo la prigione, lei è la sorella romantica di Bernardo, leader impetuoso degli Sharks. Tony e Maria si amano perdutamente e a dispetto dell'ostilità tra le gang, che provano a correggere con le canzoni. Ma chiedete a Romeo e Giulietta, l'amore non vince sull'odio, nemmeno in musica.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,14 / 10 (11 voti)7,14Grafico
Miglior attrice non protagonista (Ariana DeBose)
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Miglior attrice non protagonista (Ariana DeBose)
Miglior film commedia o musicaleMiglior attrice in un film commedia o musicale (Rachel Zegler)Miglior attrice non protagonista (Ariana DeBose)
VINCITORE DI 3 PREMI GOLDEN GLOBE:
Miglior film commedia o musicale, Miglior attrice in un film commedia o musicale (Rachel Zegler), Miglior attrice non protagonista (Ariana DeBose)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su West side story (2021), 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Mauro@Lanari  @  16/04/2022 04:27:08
   5 / 10
Elegante, fluido, ritmato. Ordinaria amministrazione per Spielberg. Tre appunti. 1) S'è un musical, perché non giudicare pure la qualità dello score? Non lo si è fatto per quelli mediocri di "Les Misérables" (Hooper 2012) e "La La Land" (Chazelle 2016), in questo caso "America" (https://music.youtube.com/watch?v=LZ-ZCr6Lh8Y; https://www.youtube.com/watch?v=LZ-ZCr6Lh8Y) è orecchiabil'e poco più. Fra i problemi dei recenti musical Disney c'è proprio un deficit di bran'inobliabili. 2) Chi lo compar'a "Romeo e Giulietta" ha mai letto la versione di Shakespeare? Sa che la tragedia non è stata inventata da lui, ha una lunghissima tradizione, ne conosce il sottovalutato adattamento cinematografico diretto da Castellani nel '54 ("Giulietta e Romeo": https://www.youtube.com/watch?v=y6bbUsZroCM)? 3) Lo scontro sociale giovanile non azzarda lo sperimentalismo di Coppola ("Rumble Fish" 1983) col suo capolavoro compositivo "Don't Box Me In" (https://music.youtube.com/watch?v=fw2EDNQQC1c; https://www.youtube.com/watch?v=fw2EDNQQC1c; https://www.youtube.com/watch?v=8j6Tln0lN0c; https://www.youtube.com/watch?v=6gJtG5NC9kU). Perché Spielberg è sempre così classicheggiante?

Goldust  @  13/04/2022 17:56:29
   8 / 10
Credo non abbia nulla da invidiare al classico di Wise, anzi per me è addirittura superiore. Spielberg aggiorna il musical con una profondissima e moderna regia facendoci vivere la faida Jets / Sharks dall'interno, in una continua altalena di evoluzioni musicali e forti emozioni. La storia resta sempre un pò quella à la Romeo e Giulietta e oltre a coreografie ed invenzioni visive lì si può fare poco per ampiarne il racconto: e se la prima ora è qualitativamente quasi perfetta, come nel lavoro di Wise la seconda parte perde un pò di quota, anche se allo stesso tempo conferma la forza inossidabile del personaggio di Anita, che fruttò ai tempi un Oscar alla sua interprete Rita Moreno ( presente qanche qui in una particina ) e che ripete il successo 60 anni dopo con la prova della De Bose. Strano però che Spielberg fallisca la scelta della protagonista principale: nei panni di Maria Rachel Zegler è troppo timida e spaesata per lasciare davvero il segno.

matt_995  @  29/03/2022 14:29:54
   6½ / 10
Un po' deluso da questo remake, soprattutto perché non ne riesco a capire il senso produttivo, se non far conoscere ai più e riportare in auge uno splendido musical anni 60, della vecchia Hollywood.
Spielberg mette in scena il tutto con una regia sontuosa... Ma anche il vecchio WSS aveva una regia sontuosa. Quindi cosa c'è di nuovo?
Non molto, in effetti. La DeBose non è niente di che (se non nella sua ultima, intensa scena) mentre ho nettamente preferito Mike Faist nel ruolo del carismatico Mercuzio di turno. Non pervenuti i due protagonisti.
Comunque piacevole, non c'è che dire, nonostante qualche canzone effettivamente evitabile.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  26/03/2022 09:07:58
   8 / 10
Spielberg non è la prima volta che affronta remake di classici, con "La guerra dei Mondi" era riuscito, a mio avviso, a fare anche meglio dell'originale.
Certo in questo caso l'impegno era impossibile trattandosi di uno dei musical piu' riusciti della storia del cinema.

Ma l'ormai anziano regista ha l'esperienza che gli permette di creare un remake con i fiocchi, dove sentimenti, musiche e coreografie sono bilanciati perfettamente. La musica non prende mai il sopravvento sulla storia metropolitana di "Romeo e Giulietta".

Scenografia, utilizzo delle luci e regia di altissima qualita'. Poi ci sono le canzoni, quasi tutte orecchiabili e riarrangiate con ottimi risultati. Il tema di "Maria" nel sottofondo del primo incontro in palestra è meraviglioso.

Un capolavoro quello di Wise che poteva essere "toccato" solo da un grande regista come Steven.

TheLegend  @  24/03/2022 02:22:44
   5 / 10
Ben realizzato ma per quanto mi riguarda soporifero.

Filman  @  17/03/2022 11:59:08
   7½ / 10
Nella sana illusione che il musical potesse avere un nuovo risorgimento in un periodo il cui le pellicole neo-classiche, anche nella scelta del genere, sembrano avere fortuna, WEST SIDE STORY non è il solito remake tirato per i capelli e lo si nota dalle difficoltà iniziali tutte soppiantate da uno Steven Spielberg che rinuncia a qualsiasi imposizione teatrale e spezza qualunque catena nostalgica, adegua il racconto alla sua moderna regia plastica, alla sua moderna fotografia e alle sonorità moderne.
Il cinema tematico neo-socialista domina questo affresco vintage, disinvolto rispetto al problema come i suoi protagonisti. I limiti del film non coincidono necessariamente col ridurre ad un balletto sul parquet i problemi del mondo moderno o con una scenografia tanto curata quanto con la puzza sotto al naso o con tutta questa bolla di artificiosità. Essi vengono covati quando si decide di non imporre niente di nuovo ad un genere che si è già evoluto da anni nel musical moderno fatto di primi piani e narrazione tridimensionale.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  11/03/2022 23:28:49
   7½ / 10
Se ci si pensa bene nei film di Spielberg c'è sempre l'ombra del musical e West Side Story è uno dei musical per eccellenza a cui lo stesso regista non ha mai fatto mistero di amare. Remake ma con ambientazione sempre negli anni del film originale, quansi a sottolineare che i problemi di integrazione e razzismo sono sempre un prerogativa tipicamente americana, ieri come oggi. Sotto questo punto di vista tali tematiche sono ancora più messe in evidenza in questo remake dove corre sottile l'equilibrio fra inclusione del sogno o essere ttattato come spazzatura. Come regista Spielberg non si discute e gira un film come un vero professionista del genere. Molto bella tutta la sequenza di America. Pur con le sue variazioni tutto il film è un valido remake che non impallidisce di fronte all'originale, ma che non solo rende omaggio al calco originale, ma anche soprattutto al cinema di quell'epoca.

marcogiannelli  @  26/02/2022 17:43:13
   7 / 10
Musical o meno io non ho problemi se un film è girato bene, tanto che ho amato la rivisitazione moderna del genere in La La Land.
West Side Story, ad una prima visione per me è (solo) un bel film.
E' un inno al cinema classico, una dichiarazione d'amore a Shakespeare.
La realizzazione, sia in termini di coreografie, sia in termini di scenografie è stupenda.
La regia stessa di Spielberg è sempre precisa e non è semplice per un 70enne che per la prima volta affronta il musical.
Però rimane pur sempre un remake di una pietra miliare, la strada era segnata, si trattava solo di rispolverare la vecchia ceramica.

Invia una mail all'autore del commento Bosso92  @  04/01/2022 01:54:39
   8 / 10
Premetto che non ho visto l'orriginale (1961). Spielberg è un genio, un film che emoziona. La regia è pazzesca, è veramente il "Romeo e Giulietta" degli anni '50.
Devo rivederlo, vedremo Steven agli Oscar? Difficile dirlo.

Bert  @  03/01/2022 11:27:25
   9 / 10
Difficile riproporre un film praticamente perfetto in un'altra chiave. Spielberg ci riesce, con l'eleganza tecnica e il talento creativo che da sempre contraddistinguono il suo cinema. Gioia per gli occhi e per le orecchie.

Wilding  @  28/12/2021 09:33:18
   7 / 10
Premetto che non amo assolutamente i musical, pertanto l'essermi goduto questo film significa che al netto delle canzoni (non mi sono piaciute), è una pellicola meravigliosa: la storia, la magistrale regia, gli interpreti, le scenografie e i costumi... tutto è davvero ben fatto, e le due ore e mezza scorrono via piacevolmente. C'è anche da dire che al contrario di altri musical qui le canzoni coprono non più della metà del film, lasciando ai "disgraziati" come me il piacere di una recitazione "classica".

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

adaadorazionealcarras - l'ultimo raccoltoall the streets are silentalla vitaamanti (2020)american night
 NEW
beast (2022)black parthenopebodies bodies bodiescarter (2022)casablanca beatscip e ciop: agenti specialicome prima (2021)dashcamdoctor strange nel multiverso della folliadue donne al di la' della leggeelizabeth (2022)elvis (2022)emergencyesterno nottefallfassbinderfemminile singolarefirestarterfly - vola verso i tuoi sognifreedom (2021)gagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgli stati uniti contro billie holidaygold (2022)hill of visionhope (2019)hustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil naso o la cospirazione degli anticonformistiil paradiso del pavone
 NEW
il pataffioil talento di mr. cil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e lulu'io e spottyitalia. il fuoco, la cenerejane by charlottejurassic world - il dominiokarate mankoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla doppia vita di madeleine collinsla fortuna di nikukola grande guerra del salentola mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei muril'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizionele voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzliz e l'uccellino azzurromad godmarcel!memoriamemory (2022)mindemic
 NEW
minions 2 - come gru diventa cattivissimomistero a saint-tropeznavalnynel mio nomenoi duenon sarai solanopenostalgiaonly the animals - storie di spiriti amantiour fatherpaolo rossi - l'uomo. il campione. la leggenda.peter va sulla lunapleasureprey (2022)quel che conta e' il pensierorevolution of our timesrise - la vera storia di antetokounmposecret love (2021)secret team 355settembre (2022)shark baitspiderheadsposa in rossostudio 666tapirulantenebrathe batmanthe black phonethe deer king - il re dei cervithe forgiventhe gray manthe man from torontothe other side (2020)the princessthe rescue - il salvataggio dei ragazzithe slaughter - la mattanzathe twin - l'altro volto del malethor: love and thundertoilettop gun: mavericktutankhamon. l'ultima mostrauna boccata d'ariaunwelcomevecchie canaglieviaggio a sorpresavieni come seiwild nights with emily dickinsonx - a sexy horror story

1031840 commenti su 48035 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ABANDONED (2022)ANIMA GEMELLA CERCASIANNE FRANK, LA MIA MIGLIORE AMICABOCCHE CUCITEBRILLANTISSIMEBYE BYE VIETNAMCLARA (2021)CONTRA - LA PARTE AVVERSAFAMILY DINNERFISCHIA IL SESSOFRATELLO LADROIL MISTERO DI CASA USHERIL NODO DEL CARNEFICEIL VIRGINIANO (1946)KEEPING COMPANYLA CARICA DEGLI APACHESLA QUERCIA DEI GIGANTILA REGINA DEI DESPERADOSL'ISOLA DEL DOTTOR FRANKENSTEINLUCIDA OSSESSIONEL'UOMO DELLA VALLELUX AETERNAMAIXABELNAKED SINGULARITYPALMA - UN AMORE DI CANEPIGGY (2022)PIRANHA WOMENPUSSYCAKERACCONTI ROMANI DI UNA EX-NOVIZIAREVENGE - PIACERE E MASSACROTARZAN CONTRO I MOSTRITARZAN E LE AMAZZONITHE CROSSING (2020)TREDICI VITETU SEI AL DI LA'TUTTO E' POSSIBILETUTTO SI AGGIUSTAUN PRETE SCOMODOZOMBLOGALYPSE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net