vite strozzate regia di Ricky Tognazzi Italia 1996
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

vite strozzate (1996)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film VITE STROZZATE

Titolo Originale: VITE STROZZATE

RegiaRicky Tognazzi

InterpretiRicky Memphis, Luca Zingaretti, Vincent Lindon, Sabrina Ferilli, Lina Sastri, Violante Placido

Durata: h 1.48
NazionalitàItalia 1996
Generedrammatico
Al cinema nell'Agosto 1996

•  Altri film di Ricky Tognazzi

Trama del film Vite strozzate

Il rispettabile commercialista Sergio è in realtà un usuraio spietato. Chi non può ripagare gli spropositati interessi che applica, viene costretto a cedere tutti i suoi beni a una società amministrata dalla vedova di un camorrista. In questo modo viene anche riciclato il denaro sporco. Un giorno, nella vita di Sergio, ricompare Francesco, un vecchio amico dei tempi passati, adesso in rovina per una serie di dissesti finanziari. Francesco avrebbe estremo bisogno di un prestito per cercare di risollevare la sua situazione; ma le banche glielo rifiutano.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,61 / 10 (9 voti)6,61Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Vite strozzate, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  11/08/2017 12:42:44
   7 / 10
Buon film di Tognazzi sull'argomento, quello dell'usura, non troppo approfondito nel cinema italiano, ma sempre d'attualità. Tognazzi cerca di dare un respiro più internazionale, con un tipo di film difficile da produrre in Italia.
Zingaretti sfodera una grande prestazione. Il suo sgradevole personaggio è il vero protagonista. Tognazzi, con coraggio, vira la pellicola principalmente su di lui, lasciando a Lyndon e alla Ferilli parti secondarie (a dispetto dei titoli di testa e della locandina), tralasciando un po' i rapporti familiari. Memphis ha la faccia giusta per questo tipo di pellicole, però obiettivamente molte frasi che dice, sono difficilmente capibili. Un corso di dizione no? Anche a discapito del realismo..
Buono il finale, intenso e drammatico. Colonna sonora forse troppo simile a "Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto".

Project Pat  @  19/11/2016 13:55:21
   7 / 10
Se non fosse stato per qualche recitazione poco curata (quella di Francesco Venditti in primis, sufficiente e basta invece quella della Ferilli), avrei anche dato di più. Per il resto, resta un film di denuncia freddo e agghiacciante come il tema richiede, diretto dallo stesso Tognazzi di "Ultrà" e il cui Jolly risiede nella massiccia interpretazione di un bipolare (e psicopatico) Zingaretti, coadiuvato da un Memphis anch'egli niente male nella sua solita coattagine.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  25/12/2012 16:17:22
   3 / 10
Difficile poter apprezzare un film dove recitano Ricky Memphis ( che non spiccica una parola di italiano ) e Luca Zingaretti ( adatto solo alle fiction della rai ), e se poi ci aggiungiamo una Ferilli disorientata ( e più grassa ) stiamo apposto direi. L'idea è anche interessante, attuale, ma è trattata con superficialità e con un ritmo da soap opera che ad ogni minuto trascorso ti passa la voglia di vederlo. Non ci siamo.

outsider  @  01/10/2012 18:49:10
   9 / 10
un film duro, pesante, tagliente, spietato ma molto probabilmente vicinissimo alla realta' . spiccano gli attori per bravura e coerenza con il personaggio interpretato. bravissima anche la ferilli, bravo il marito nel film e superbo zingaretti. ottimo anche il figlio di venditti. insomma, la pellicola vLe, non si avvita su se stessa perche' la trama e' studiata benissimo nelle drammatiche dinamiche. ricostruzione di una vicenda come probabilmente ve ne sono tante, in italia, con l'ottima interpretazione della sastri nei panni di quella che alla fine prende tutto. drammatico il finale, tragico per

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
molto pesante, commovente e quasi indigeribile la faccenda del lutto che coincide con l'entrata in scena della sastri trascinata da zingaretti. lui, e' chiaro, fa la parte di un viscido e infido e falso cattivo che, viene il dubbio, un personaggio del genere possa esistere cosi' fatto, senza alcuno scrupolo, peggio delle bestie che tutto azzannano ma e' cosi', esistono anche quelli. da notare l'aiuto regista ferzan ozpetek. sara' stato anche questo a portare il film in alto?
memphis se la cava bene nel ruolo affidatogli, sullo sfondo violante placido, allora probabilmente agli esordi, ancora non protagonista. un prodotto che, ce ne fossero, un film amaro, che lascia l'amaro in bocca, specialmente a chi capisce la situazione aziendale e delle imprese italiane. vai a capire cosa e' accaduto quando vedi un'impresa con un buon nome che, in crisi nera, e' stata venduta. un mistero, cosi', dopo la visione, ti torna in mente questo film. lo vidi al cine in seconda visione, rivederlo e' stato comunque un poterlo assaporare con gli occhi di poi. attuale oggi piu' che mai, ahime', l'italia e' anche questa.

2 risposte al commento
Ultima risposta 02/10/2012 23.37.53
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI atticus  @  10/11/2009 14:35:53
   4½ / 10
Tematica importante ma esecuzione poco più che televisiva. Stereotipi a iosa e soluzioni facili e poco compromettenti. Notevole l'interpretazione e la fisicità di Zingaretti, sgradevole come non mai.

cinemamania  @  11/12/2008 18:23:17
   7 / 10
Bel film, bella storia, grandi interpretazioni.

THE_FEX84  @  17/02/2008 10:56:40
   6½ / 10
Il tema serissimo e attuale dell'usura in Italia(una delle piaghe sociali più scandalose)viene messo in scena da Tognazzi con uno stile troppo virulento e ansiogeno,quasi come per sottolineare eccessivamente il tema trattato per far sì che lo spettatore si indigni e si renda conto che ciò che assiste non è frutto di fantasia,ma è ciò che purtroppo è ancora presente nella nostra realtà.Le ambizioni sono alte,ma Tognazzi non sempre controlla la materia narrativa,e a volte va troppo sopra le righe con degli effetti grotteschi inopportuni e fastidiosi.Le musiche di Ennio Morricone si adeguano allo stile della regìa,ma comunque riescono a commentare efficacemente le singole sequenze,mentre in un cast variegato e imperfetto,ci sono almeno due notevoli eccezioni:oltre che a una stupenda e sensualissima Ferilli,una lode particolare all'ottimo Zingaretti (pre-Montalbano),che nella parte del viscido e ipocrita aguzzino,ha modo di tratteggiare un ritratto indimenticabile.

private_joker  @  27/11/2007 17:15:50
   8 / 10
Il fenomeno dell'usura visto sia dagli occhi della vittima che da quelli del carnefice, con un grandissimo Zingaretti.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  29/10/2007 23:43:03
   7½ / 10
Un film di denuncia sul fenomeno dell'usura, argomento mai troppo sviscerato a dovere. Attraverso il personaggio disegnato splendidamente da Zingaretti nel ruolo dello strozzino, si vivono tutte le fasi in cui molte persone scivolano verso l'usura. Dai modi affabili e gentili di chi ti vuole dare una mano, fino ad impossessarti di tutti i beni e disporrere della tua vita.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1005194 commenti su 43599 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net