una farfalla con le ali insanguinate regia di Duccio Tessari Italia 1971
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

una farfalla con le ali insanguinate (1971)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film UNA FARFALLA CON LE ALI INSANGUINATE

Titolo Originale: UNA FARFALLA CON LE ALI INSANGUINATE

RegiaDuccio Tessari

InterpretiHelmut Berger, Giancarlo Sbragia, Ida Galli, Silvano Tranquilli, Lorella De Luca, Carole André

Durata: h 1.45
NazionalitàItalia 1971
Generegiallo
Al cinema nel Settembre 1971

•  Altri film di Duccio Tessari

Trama del film Una farfalla con le ali insanguinate

-

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,50 / 10 (8 voti)5,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Una farfalla con le ali insanguinate, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DitaAppiccicose  @  05/06/2016 14:12:59
   6 / 10
Discreto film senza troppa tensione né scene particolarmente violente ma con una trama abbastanza interessante e ben congeniata, rovinata da un finale mediocre. L'aspetto che salta maggiormente all'occhio, per me, non è tanto legato al thriller, quanto la messa a nudo dell'immoralità borghese:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

A parte questi aspetti, di questo film si ricordano volentieri solamente l'avvenenza delle attrici ( e di Helmut Berger per il pubblico femminile... ) e le battute sul caffè...

dagon  @  01/09/2015 22:15:31
   5½ / 10
Giallo che parte bene, poi si sfiata procedendo e si risolleva in un finale costruito non male, ma condotto in modo affrettato.

Leonardo76  @  01/11/2012 15:13:46
   5½ / 10
Classico giallo all'italiana anni '70 con vittime giovani donne, qualche stoccatina (molto) leggera alla morale borghese, un commissario inconcludente e qualche scena di sesso buttata qua e là. Non è un brutto film ma non ha nulla che valga la pena di essere ricordato.
Anche il finale è abbastanza intuibile per chi conosce un minimo il genere.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  21/12/2011 16:18:06
   4 / 10
Un giallo senza gli ingriedenti vincenti che possano rendere perlomeno su un livello sufficiente. La regia di Tessari è troppo anonima e inoltre perde tempo in lungaggini che lo rendono veramente noioso. Mancano soprattutto i personaggi, presenti solo con un minimo abbozzo tanto per far vedere che ci sono dei "personaggi". L'abbinamento tra quest'ultimi e il contesto provinciale poteva offrire delle basi per ampliare il discorso, ma si è preferito non farlo. Cosa ci si ricorda di più di questo film? Le "gag" del caffè, solo questo.

outsider  @  01/12/2011 23:35:40
   7 / 10
questa è una pellicola che personalmente, se la consideriamo in toto, non credo che possa considerarsi eccezionale, ma, inquadrandola nel 1971, tale invece certamente è.
A parte l'ottimo effetto iniziale dell'inquadratura all'interno di una farfalla, e un foglio nero, notiamo un ottima qualità della pellicola, fantastici colori, musiche curate e un suono tutto sommato buono, specialmente quando berger accenderà la musica classica mettendo in movimento il famoso impianto stereo che allora e anche dopo è stato un prodotto anche di buon design.
tutti gli attori sono al loro posto, anche il repellente, viscido, glabro canuto e depravato avvocato. la recitazione è tipica, ovvero tali sono le movenze e "la camminata" delle ragazze anni '70.
la francese famosa.
attori al loro posto, ironia sotto tono del commissario, quella del caffè mai a posto. una trama non troppo intricata ma sufficientemente avvincente. tipica la troppa austerità dei tribunali in quel tempo.
insomma, potrei continuare.
un film certamente da vedere. io l'ho comprato in dvd. il motivo della colonna sonora, ovvero non il motivo di classica, ma la musica, davvero azzeccata.

3 risposte al commento
Ultima risposta 03/12/2011 04.36.53
Visualizza / Rispondi al commento
pinhead88  @  12/08/2010 12:00:01
   4½ / 10
Un giallo questo di Tessari che fa molta fatica a decollare,zoppica più o meno in tutto.da un'idea scialba che non convince affatto,ai dialoghi ripetitivi e stancanti circondati da sequenze erotiche opprimenti da dramma sentimentale che non fanno altro che distrarre e annoiare terribilmente lo spettatore.inoltre non sono presenti particolari plausi neanche a favore del blood level,praticamente assente,che almeno in parte avrebbe contribuito ad un maggiore trasporto verso la pellicola,ma magari come al solito mi sarò imbattuto nella versione censurata,quella che ho visto io durava 95 min,ma la pellicola in questione pare che ne durerebbe solo cinque di più.
Un film quindi che riduce ad un minimo la componente thrilling per puntare quasi tutto sul giallo giudiziario,risultando così poco avvincente e diretto con svogliatezza.il cast è generalmente buono e le musiche di Ferrio altrettanto,ma il ritmo è lento e la regia di Tessari,con vari flashback e divagazioni inutili, non riesce a tenere alta l'attenzione.manca poi l'elemento indispensabile per un giallo,ovvero la suspance,come il caro Hitchcock ci ha insegnato.il tutto quindi scorre nel piattume più totale e un cast troppo "artefatto" alimenta la noia.Il titolo zoologico-argentiano non tragga in inganno per questo.

JOKER1926  @  18/02/2010 00:53:48
   7 / 10
"Una farfalla con le ali insanguinate" è un dignitoso, quasi brillante lavoro cinematografico di Duccio Tessari; a primo impatto il titolo, la locandina potrebbe "condizionare" il pubblico il quale può associare il film di Tessari ad altre regie del tempo (indubbiamente più prestigiose) come quella di Dario Argento, comunque nonostante tutto il film, praticamente sconosciuto, riesce senza troppe fatiche a farsi apprezzare da chi lo guarda, e gli spettatori in questo caso sono pochissimi!

"Una farfalla con le ali insanguinate" è un giallo/Thriller con una bellissima fotografia, un rimo abbastanza sostenuto e attori davvero buoni.
Ma andiamo con ordine...
L'inizio della pellicola è fantastico, la scena iniziale sommersa in uno scenario "misterioso" ma allo stesso tempo parzialmente solare è il top, l'omicidio, le musiche portano la mente del pubblico nel fitto enigma stile Argento, in pratica è rappresentato in modo integrale il bellissimo stile del genere Giallo italiano di anni settanta/ottanta.
Dopo una grandiosa prefazione si passa ad una fase investigativa geniale e tremendamente fluida, segue poi una brillante parte ove i vari protagonisti saranno in tribunale, grandi scene; la prima parte è davvero formidabile.

"Una farfalla con le ali insanguinate" attraverso una narrazione buona, compatta e senza eclatanti difetti riesce a soddisfare, inoltre la regia riesce ad architettare anche un nobilissimo colpo di scena finale, la chiusura della pellicola (in pieno stile giallo) è forse un po' frettolosa ma comunque, nel complesso, di buon impatto.
Ad accompagnare il tutto costantemente troviamo delle ottime musiche; quello di Duccio Tessari è un film che merita la visione.

Crimson  @  19/01/2009 18:52:01
   4½ / 10
Credo che Tessari sia stato l'unico regista, oltre a Visconti, ad avere tra le mani (non in quel senso) due degli attori 'belli e dannati' degli anni '70 come Delon e Berger. I risultati naturalmente sono incomparabili (Tessari tuttavia è stato un ottimo sceneggiatore), anche alla luce di questo giallo pessimo. La parte iniziale, con la ricostruzione del primo omicidio e l'incedere delle indagini, non è poi male. Poi qualunque aspetto del film scade, e non basta il bravo Giancarlo Sbragia per risollevarlo. L'evoluzione della trama è quasi senza senso e la risoluzione finale allucinante. Berger oltretutto non è convincente, ma non ha molte colpe se gli viene cucito addosso lo stereotipo del borghesotto ribelle che non ha praticamente connessioni sensate con il resto del film.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
antebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1004795 commenti su 43482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net