two mothers regia di Anne Fontaine Australia, Francia 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

two mothers (2013)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TWO MOTHERS

Titolo Originale: ADORE

RegiaAnne Fontaine

InterpretiRobin Wright, Naomi Watts, Ben Mendelsohn, Xavier Samuel, Sophie Lowe, James Frecheville, Gary Sweet, Jessica Tovey, Alyson Standen, Dane Eade

Durata: h 1.40
NazionalitàAustralia, Francia 2013
Generedrammatico
Tratto dal libro "Le nonne" di Doris Lessing
Al cinema nell'Ottobre 2013

•  Altri film di Anne Fontaine

Trama del film Two mothers

Inseparabili fin da bambine, Lil e Roz vivono in perfetta simbiosi con i loro figli, due ragazzi dalla grazia singolare che sembrano quasi un'estensione delle madri. I mariti sono assenti. Inspiegabilmente, e tuttavia come piegandosi all'inevitabile, le due donne si avvicinano una al figlio dell'altra, in una relazione che si fa subito passionale. Al riparo dallo sguardo degli estranei, in un paradiso balneare quasi soprannaturale, il quartetto vivrà una storia fuori dall'ordinario fino a quando l'età non metterà fine al disordine. Almeno apparentemente...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,66 / 10 (16 voti)4,66Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Two mothers, 16 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

BenRichard  @  23/04/2018 15:26:17
   5 / 10
Occasione sprecata veramente. Non conosco il libro da cui è tratto tuttavia la trama si rendeva decisamente intrigante, però è stata sviluppata con troppa nonchalance. I personaggi sono stati scritturati male, non c'è alcun minimo trasporto psicologico nella situazione, cosa che invece un film come questo sarebbe dovuto riuscire a fare. I due figli sembrano usciti da un fumetto e le due mamme interpretate da Robin Wright e Naomi Watts si rendono piuttosto ridicole, non offrendo anch'esse chissà quale prova recitativa. Un pò meglio Robin Wright più che altro perchè il suo personaggio è scritturato in maniera un pochino più approfondita, ma non soddisfa comunque. Di sicuro ciò che rimane più impresso del film è la scenografia paradisiaca che ci viene mostrata. Tutto qui.
Non l'ho trovato pessimo, qualcosa di banalmente buono cosparso a brevi sprazzi c'è, però la sufficienza non la vede neanche lontanamente. Un film troppo insipido, peccato.

mauro84  @  15/08/2017 23:41:23
   6 / 10
Serata tranquilla, scelgo un film che al primo sguardo del trailer, mi ha condizionato. Trama non eccessivamente banale, anzi, storie di famiglie, non felici, non eccessivamente drammatica, psicologicamente provante e condiziona molto.
Finale prevedibile, ma senza un fine, quello che serve è l'immagine finale, in quell'oceano che rispecchia loro. Giusto.
Buona ambientazione e fotografia.

Robin Wright e Naomi Watts, belle, signore ormai, e dive... interpretazioni degne, hanno cercato di ottener il meglio e lo hanno ottenuto. Potevano osare qua e là...
I 2 co-compagni di 3\4 di film 2 ragazzi attori, nella norma, "belli" giudicate voi", capaci di far il loro lavoro, pulito, senza eccessi!

Il regista, ottiene ciò che vuole, un dramma mai dichiarato come tale, si capisce che sono 2 storie che vivono parallele. Offre una sua ottima visione del complesso, sebbene la scelta di poche ambientazioni, ma quelle sull'oceano valgono la sufficenza. Bene nel complesso, male che poteva ambire e curare alcuni dettagli e dedicare quei 15 min ad certe piccolezze che male non facevano.
Promosso con riserva.

Naomi Waats vale il film, se l'amate, trovate in Lei, il motivo per seguirlo!

Film sul genere consigliato, drammatico, psicologico...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Crabbe  @  05/05/2017 11:27:16
   6½ / 10
Una discreta trasposizione del romanzo di Lessing.

Poteva essere più incisivo a livello della psicologia dei personaggi ma riesce comunque a trasmettere le atmosfere descritte nelle pagine di Lessing.

Tangolino  @  13/03/2016 23:27:53
   2½ / 10
Film che cerca di trarre interesse dal tema trattato. Ma se il tema "strano" non viene diretto in maniera altrettanto strana, succede un pasticcio. Film abbastanza piatto dall' inizio alla fine, sembra Harmony in versione fotoromanzo. I figli sembrano dei tronisti australiani, con lo stesso risultato cinematografico dei nostrani.

gabri68  @  26/10/2014 15:03:30
   5½ / 10
Sono perplessa dal fatto che il giorno dopo aver visto questo film in tv ho scoperto -per caso- che nell'edizione italiana sono stati tagliati gli ultimi 15 minuti...perchè???

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/03/2016 23.33.10
Visualizza / Rispondi al commento
floyd80  @  30/05/2014 19:05:36
   4 / 10
Un film vuoto che non esprime niente.
Quattro personaggi piatti come il mare che imperterrito esce in tutte le scene, come se il regista non vedesse altro.
Attori pessimi.

Light-Alex  @  27/04/2014 20:29:04
   5½ / 10
Il grosso problema di questo film è che i personaggi sono troppo stereotipati e non c'è stata una minima cura nel descrivere la psicologia e le dinamiche che portano a questo torbido quadrato amoroso. Quindi le pecche maggiori le ho viste nella fase iniziale del film, nella mancata caratterizzazione dei personaggi e nel non spiegare come si arriva a una abbastanza improbabile esplosione di passione. Soprattutto per la coppia Lyl-Tom la loro storia parte per ripicca e non si sa bene come in realtà finisce per diventare di pari portata della storia Roz-Ian, dove almeno lì si percepisce un presunto "amore" di Ian per Roz che fa da traino (seppur anche quello venga dato per scontato, come un dato di fatto, nulla ci viene spiegato al riguardo).
Se si scende a patti con questa gigantesca lacuna iniziale il film per il resto si lascia pure guardare… tuttavia in un film che ha le pretese di raccontare una storia chiaramente anticonvenzionale e contro i dettami della società un'attenzione maggiore all'aspetto psicologico della vicenda e dei personaggi era doveroso.
Scenografia naturale fantastica e ben ripresa da una buona fotografia.

werther  @  13/03/2014 01:47:48
   3 / 10
Film di una noia e inutilità più uniche che rare, 90 minuti di nulla. Un film con una trama già limitata deve per forza eccedere in qualcosa se vuole mantenere vivo l'interesse e invece niente, piattume totale. Deludente.

sandrone65  @  08/03/2014 12:25:39
   4½ / 10
Affascinante e provocatorio questo film? Ma per favore... Dispiace vedere l'adorabile Naomi in una pellicola come questa. La storia risulta surreale in un film che ha la pretesa di non essere surreale. L'impianto del film si regge su premesse psicologiche troppo fasulle ad arbitrarie per coinvolgere lo spettatore... non dico che sia impossibile che accada che due amiche intime si innamorino dei rispettivi figli, ma in questo particolare caso la faccenda appare totalmente fuori contesto, e si trascina stancamente ed inutilmente fino al finale che è la parte migliore del film, ma che non lo salva da un giudizio assolutamente inferiore alla sufficienza, almeno per i miei gusti

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  25/11/2013 23:45:12
   5 / 10
Il film è da bocciare perchè manca totalmente l'introspezione dei personaggi che in una storia tanto controversa è indispensabile.
Bellissimi i paesaggi e splendide le due protagoniste femminili, troppo imbalsamati i relativi figli.
Sono convinta che il libro sia più interessante.

alberto9  @  03/11/2013 14:23:02
   6 / 10
Idea carina ma poteva essere sviluppato meglio. Fa discutere

kako  @  24/10/2013 15:49:27
   4 / 10
brutto, un film anonimo e senza idee, che non offre niente e che tende anche ad annoiare, oltre ad essere improbabile e mal gestito. Tutto è superficiale, senza coraggio e senza anima. Non si approfondisce nulla ne dal lato erotico ne da quello sentimentale o psicologico, risultando quindi ne irriverente ne emotivo.

MonkeyIsland  @  23/10/2013 23:29:52
   5 / 10
Annus horribilis cinematograficamente parlando per la Watts che dovrebbe stare più attenta nello scegliersi i film a cui prende parte.
Qui il problema non è tanto la sceneggiatura abbastanza implausibile (i due ragazzi che sembrano scesi da Marte) ma la totale assenza di spunti interessanti.
Dico vuoi fare un film "provocatorio" come suggerisce la locandina? Buttala sull'eros a fiumi o sul morboso ma anche quest'elemento è tralasciato lasciando la pellicola scivolare in nulla di fatto.
Anonimo.

Invia una mail all'autore del commento Malvagio  @  20/10/2013 12:13:33
   3 / 10
Questo commento è difficile da fare.
inizio :
uahuahuhauahauhauhaauhauhauahuahuahauahuahaauhuhha.
Ma siamo pazzi?Solo una persona malata di attacco di cordonite ombelicale poteva concepire ciò, film o libro.
Due Minchioni che stanno in simbiosi con le mamme che si innamorano dei figli.
Capisco che le mamme sono attraenti ma immagino il disgusto di scopare una seconda mamma.
Tutto mollto ridicolo se penso a come deve essere deprimente dopo i 14 anni di stare attaccati alle mamme.E poi in quel mondo non esiste nessuno e per magia dopo 23 anni spuntano le persone???
Mancava soltanto che le due mamme si accoppiavano tra di loro e che i figli volessero ritornare dentro: MAMA LET ME BACK INSIDE.
Ti prego signore perdona loro perche non sanno quello che fanno.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  19/10/2013 11:58:45
   4½ / 10
Non ho letto il libro da cui è tratto e perlomeno sarei curioso di sapere quanto è fedele rispetto alla sua trasposizione su grande schermo. Il contesto gioca un ruolo basilare: un paesaggio paradisiaco da cartolina, ma un paradiso ingannatore, luogo di pulsioni che emergono e vengono perpetrate in piena coscienza dai quattro protagonisti. Un luogo fuori da ogni contesto, isolato senza essere un'isola, che evidenzia di per sé una forzatura di base non indifferente, trasformandolo in un paradiso prigione dove i figli non hanno alcun contatto sociale aldifuori delle rispettive madri. Poco convincente anche la dinamica dell'inizio di questa specie di simil incesto incrociato, sviluppatosi come una catena di ripicche.
Una passione nata dall'incapacità o da un egoismo inconscio di due donne che non vogliono troncare definitivamente il cordone ombelicale che li lega ai figli, i quali sono totalmente annullati nella loro personalità ed incapaci di crescere. Questo forse spiega anche la differenza di carisma tra due attrici come la Wright e la Watts e i loro partner maschili che ne sono assolutamente privi.
Bella comunque l'immagine finale, corollario perfetto per l'epilogo della storia, ma troppo poco a mio parere per salvare una pellicola noiosa con troppi difetti.

Lory_noir  @  18/10/2013 18:49:23
   4½ / 10
Io l'ho trovato veramente bruttino. La storia poteva essere interessante ma lo svolgimento è via via più imbarazzante.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcriminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovato
 NEW
famosafantasy island
 NEW
gamberetti per tutti
 NEW
ghostbusters: legacy
 NEW
gli anni piu' belligretel e hansel
 NEW
greyhound: il nemico invisibileil ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnello
 NEW
l'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
nel nome della terranon si scherza col fuocooutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
stay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutants
 NEW
the old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusvivariumvolevo nascondermi
 NEW
vulnerabiliwaves

1006373 commenti su 43733 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net